Cosa fare se un bambino ha una bassa temperatura corporea?

Tutti i cambiamenti nel nostro corpo hanno le loro ragioni, che sono direttamente correlate ai processi all'interno del corpo. Una diminuzione della temperatura in un bambino può essere causata da un'ampia varietà di fattori. Alcuni di questi fattori saranno completamente naturali e non richiedono alcuna eccitazione da parte dei genitori o una visita da un medico, mentre altri possono danneggiare la salute del piccolo se non si adottano misure per eliminarli. Una temperatura regolare al di sotto di 36 ° C richiede una determinazione delle condizioni del bambino negli ultimi mesi per comprendere le ragioni di tale riduzione.

Una regolare diminuzione della temperatura in un bambino richiede un consiglio medico.

Perché appare l'ipotermia?

La presenza di una bassa temperatura può essere dovuta a una serie di motivi. Spesso le fonti di questo fenomeno risiedono nei fattori fisiologici, psicologici e nelle caratteristiche dell'autoregolazione termica insite in una certa età. La possibilità della presenza di patologie e condizioni dolorose che hanno portato a tali cambiamenti nel corpo non può essere esclusa..

Cause non dolorose di bassa temperatura

Termoregolazione non formata nei neonati

La termoregolazione nei bambini di età inferiore a 1 anno sta appena iniziando a formarsi, il che significa che questo fattore non può essere attribuito a una condizione patologica. I bambini sono facilmente esposti all'ipotermia e al surriscaldamento.

Bambini prematuri e sottopeso

Neonati prematuri e bambini con basso peso corporeo hanno una bassa temperatura - questa è la norma. Questa caratteristica persisterà fino a quando i bambini non avranno i chili mancanti, raggiungendo i loro coetanei. Tali bambini sono facilmente esposti all'ipotermia, ma sarà difficile surriscaldarli. In questo caso è molto difficile mantenere il regime di temperatura richiesto. Come fare, informa il visitatore della salute o il pediatra distrettuale.

Diminuzione della temperatura per motivi fisiologici

Le fluttuazioni della temperatura corporea in un bambino possono essere abbastanza significative durante il giorno. La diffusione va da 35,5 a 37,2 ° C. Nelle ore mattutine il termometro mostrerà circa 36˚С, e la sera la colonna raggiungerà 37˚С. Al mattino presto, così come durante il sonno, c'è una diminuzione della temperatura a 35,5 ° C, quindi non vale la pena misurare la temperatura di un bambino addormentato o svegliato di recente (per maggiori dettagli, vedi l'articolo: come misurare correttamente la temperatura di un neonato?).

Ipotermia come reazione al vaccino

La reazione più comune alla vaccinazione è l'ipertermia (alta temperatura), ma sempre più spesso i medici ricevono informazioni dalle madri che la temperatura, al contrario, è diminuita. Le vaccinazioni possono influenzare l'immunità e quindi non è insolito. È spesso possibile ascoltare i consigli dei medici su come somministrare una dose profilattica di ibuprofene o paracetamolo dopo la vaccinazione. Le opinioni di altri esperti non sono d'accordo con i dati: affermano che l'assunzione di farmaci antipiretici in anticipo non ne vale la pena, perché non si sa come si comporterà il corpo. La temperatura scenderà da sola, quindi verrà aggiunto l'effetto del paracetamolo - il risultato è probabilmente il più sfavorevole. Il fenomeno più comune di ipotermia dopo 2 e 3 vaccinazioni DPT.

Dopo la malattia

Dopo una malattia, c'è spesso un fenomeno di diminuzione della temperatura. I bambini che hanno avuto infezioni batteriche o virali alla fine della malattia hanno un segno sul termometro a 36 ° C e anche più in basso. Ciò è dovuto al fatto che il corpo spende energia per il recupero e che il sistema immunitario è in uno stato indebolito. Si consiglia di proteggere il bambino durante questo periodo dallo stress fisico ed emotivo. I migliori aiutanti dopo ARVI saranno l'aria fresca e una corretta alimentazione, che aiuteranno il corpo a riprendersi rapidamente..

A un bambino malato vengono mostrate frequenti passeggiate all'aria aperta e una dieta equilibrata

Reazione ai farmaci antipiretici

A volte l'ipotermia in un bambino è direttamente correlata al recente uso di antipiretici. I tempi di ammissione possono variare da poche ore a qualche giorno. Un organismo fragile che ha subito una malattia infettiva (influenza, infezioni respiratorie acute, polmonite) non è in grado di controllare la termoregolazione. Questa situazione non richiede cure mediche e dopo un paio di giorni tutto tornerà alla normalità..

Applicazione di gocce nasali

L'ipotermia al di sotto di 36 gradi può talvolta apparire a causa di un sovradosaggio di vasocostrittori.

Malattia virale

Analizzando le ragioni della diminuzione della temperatura, considereremo anche le conseguenze di una malattia virale. L'ipotermia in questo caso si verifica senza una precedente fase di ipertermia. I segni bassi sul termometro rimangono per 3-4 giorni. In questo momento, il bambino sembra letargico e sonnolento, si stanca rapidamente. In questo caso, si consiglia vivamente di consultare un medico che selezionerà il trattamento appropriato..

Sviluppo di malattie interne

È importante tenere presente che l'ipotermia nell'adolescenza (12-17 anni), data l'assenza di situazioni precedentemente simili, può essere un sintomo di una malattia interna. È necessario sottoporsi a un esame approfondito, principalmente da un endocrinologo e terapeuta. Spesso, l'ipotermia si verifica a causa di un malfunzionamento della ghiandola tiroidea o di una diminuzione dei livelli di glucosio nel sangue, che sarà una caratteristica dello sviluppo del diabete mellito. Prima vai dal medico per un consulto, più possibilità avrai di prevenire lo sviluppo della malattia o almeno minimizzare i rischi di conseguenze negative.

Le manifestazioni regolari di ipotermia durante l'adolescenza richiedono una consulenza medica

Distonia Vegetovascolare

Il VSD non è una malattia indipendente e implica una serie di sintomi associati a una ridotta attività del sistema nervoso autonomo. Di conseguenza, ci sono malfunzionamenti nel lavoro di molti sistemi: circolatorio, respiratorio, endocrino, digestivo, cardiovascolare. I sintomi caratteristici della VVD in un bambino sono: mal di testa, diminuzione dell'appetito, sonnolenza, vertigini, aumento della sudorazione, pallore, abbassamento della pressione sanguigna e ipotermia, in cui quest'ultimo si basa su psicosomatici, ad es. il bambino stesso adatta il suo corpo alla malattia.

lavorare troppo

Per gli scolari, il fenomeno dell'ipotermia dovuto al superlavoro è molto comune. Puoi capire la natura di tale stato analizzando il carico di lavoro del bambino con lezioni, classi e sezioni aggiuntive. Pensa se passa molto tempo sullo schermo della TV o del computer, se ha abbastanza tempo per dormire. Il corpo dei bambini spesso non riesce a far fronte al carico esistente sotto forma di attività fisica e mentale, situazioni stressanti, mancanza di sonno. Il corpo mostrerà "protesta" abbassando la temperatura.

Uno dei fattori sopra considerati richiede una chiara spiegazione del motivo della violazione dello sfondo della temperatura. Preoccupato che la causa di questo fenomeno risieda nella malattia, contattare uno specialista. Non appena la causa principale se ne va, il termometro tornerà al suo posto.

La maggior parte dei genitori sa come comportarsi quando la temperatura aumenta, ma solo pochi sanno cosa fare se diminuisce. L'ipotermia richiede abiti caldi e mancanza di umidità nella stanza e nei vestiti.

Avendo scoperto che la causa dell'ipotermia non risiede nella fascia fisiologica e di età, il pediatra offrirà di superare una serie di test (sangue e urine). Per un quadro più specifico della malattia, sarà necessario sottoporsi all'esame di un cardiologo, neuropatologo, endocrinologo, ematologo, immunologo e altri specialisti per identificare la causa principale.

Aiuta con l'ipotermia

Vedere un dottore

Avendo stabilito le fonti primarie di ipotermia, dovresti chiedere aiuto a medici specialisti:

  • Grave ipotermia e congelamento. Puoi capire che un bambino ha l'ipotermia dai seguenti segni: il bambino è letargico, sonnolento, freddo, pallido, il segno del termometro è inferiore a 35,9-36˚С, c'è una bassa pressione sanguigna. Entrando nel caldo, la pelle del bambino diventa rossa, si gonfia, il dolore appare nelle aree gelate.
  • Bassa temperatura (35 ° C) per diversi giorni. Con una recente malattia di natura virale o batterica, tale reazione sarà abbastanza normale. È importante considerare come si sente il bambino e per quanto tempo persistono i segni bassi sul termometro (vedi anche: varietà di termometri per bambini). Per la diagnosi, il medico prescriverà di sottoporsi a un elettrocardiogramma e donerà il sangue per l'analisi.
  • Ipotermia a seguito di vaccinazione. Quando la temperatura scende (da 36 a 35,5 ° C), è necessario informare il medico locale su questo. Sebbene questa situazione non sia del tutto comune, non c'è nulla da temere. Il pediatra ti consiglierà di monitorare il calore delle mani e dei piedi del bambino. Con buon appetito, sonno normale e nessun disturbo comportamentale, farà a meno di assumere farmaci.
  • Avvelenamento. Un bambino che è stato avvelenato da sostanze volatili tossiche può avere ipotermia, accompagnata da forti brividi, vomito, pallore e vertigini. Questa condizione richiede cure mediche..
  • Sensazione di malessere in generale. Letargia eccessiva, sonnolenza, vomito, mal di testa, condizioni vicine allo svenimento, perdita di coscienza sono sintomi pericolosi che richiedono cure mediche immediate.

Auto aiuto

  • Riscaldando con l'ipotermia. Mantieni caldi i piedi del tuo bambino. Avvolgi il bambino in una coperta, ma non esagerare. Un bambino ipotermico dovrebbe ricevere una bevanda calda. L'ipotermia senza ipotermia non richiede il riscaldamento del bambino.
  • Quando sorge lo stress, creare un ambiente psicologico confortevole. L'ipotermia può apparire su uno sfondo di paura, ansia e apatia. Cerca di aiutare il bambino, trova un approccio per scoprire i motivi dell'ansia o della preoccupazione.
  • Fornire un'opportunità per il relax e una corretta alimentazione. Preparare cibi freschi, osservare la varietà e la presenza di vitamine (in particolare vitamina C) e ferro. Aiuta a mantenere un regime adeguato all'età. Includi passeggiate fresche, esercizio fisico, giochi tranquilli e buon sonno nel tuo programma giornaliero.

L'aspetto regolare di una bassa temperatura può essere una conseguenza di un termometro difettoso. Controlla se funziona bene e quanto è preciso.

La causa dell'ipotermia nei bambini è molto spesso una violazione della termoregolazione. I bambini più grandi sono sensibili a tale cambiamento a causa di infezione, che il corpo ha superato, così come l'ipotermia e il superlavoro. Letture basse torneranno alla normalità dopo alcuni giorni. L'ipotermia prolungata è un motivo per visitare un medico al fine di escludere patologie gravi. Sii attento a tuo figlio e cerca di notare le violazioni in tempo per iniziare il trattamento necessario in tempo.

Il bambino ha una bassa temperatura: quali sono le ragioni e cosa fare?

Bassa temperatura nei bambini

I genitori premurosi sono sempre attenti alle condizioni dei loro figli. Riconoscono facilmente i segni della febbre, perché hanno maggiori probabilità di incontrarlo. Ma non è sempre immediatamente possibile capire che il bambino ha una bassa temperatura. Se il termometro mostra 36,4 ℃ o meno, sorgono immediatamente delle domande: quali sono le ragioni e, cosa più importante, cosa fare? Scopriamolo.

Ragioni a bassa temperatura

La temperatura abbassata è inferiore a 36,2 ℃, è anche ipotermia - un indicatore di una bassa produzione di calore o di un aumento del trasferimento di calore.

Quali potrebbero essere i loro motivi:

  • L'energia termica viene prodotta negli organi interni e nei muscoli a causa delle reazioni metaboliche e del lavoro dei muscoli. Una diminuzione della temperatura indica un rallentamento del lavoro di alcuni sistemi corporei. Le ragioni possono essere le solite reazioni adattive o patologie. In ogni caso, è importante capire quali sono le cause e fare tutto il possibile per eliminarle..
  • Il rilascio di calore nell'ambiente dipende solitamente da cause esterne. Quindi è chiaro cosa fare: eliminare la fonte dell'ipotermia. Non è pericoloso in sé, ma come fattore che provoca l'insorgenza di un'infezione o di un processo infiammatorio..

Quando un bambino si trovava in una stanza fredda, fuori in abiti leggeri o bagnati che non sono adatti al clima, tutti capiscono perché ha una bassa temperatura. Bisogno di:

  • portare in una stanza calda
  • cambia vestiti,
  • dare caldo.

Se dopo queste procedure la temperatura sale a 36,6 ℃ o anche più in alto, tutto va bene. Spiega a un bambino più grande come comportarsi per non ammalarsi. E segui il piccolo in futuro più da vicino.

Un altro fenomeno assolutamente normale è una bassa temperatura in un bambino al mattino..

35,5-36,5 ℃ - una diminuzione naturale. Tutti i processi del corpo rallentano durante il sonno, viene prodotta meno energia. Ma se l'ipotermia è costantemente di sera - questo non è più così buono, devi cercare la causa.

Se un bambino ha una bassa temperatura per diversi giorni, è necessario monitorarlo attentamente per altri sintomi allarmanti e consultare un medico per aiutare a determinare la causa e dirgli cosa fare. Dopotutto, questo indicatore, se osservato a lungo, può essere un sintomo di varie deviazioni dalla norma o dalle malattie.

Malattie o condizioni a bassa temperatura 34,9-35,9 ℃ nei bambini

L'azione dei farmaci vasocostrittori

  • ipotiroidismo,
  • diabete,
  • polmonite,
  • anemia,
  • oncologia,
  • parassiti intestinali.
Malattia o condizionesegniLe ragioniCosa fare
Ipotermia congenita (rara)
  • Osservato dalla nascita costantemente 35,5 più o meno 1 grado;
  • con mobilità normale, sonno profondo, buon appetito.
Caratteristiche genetiche.
  • Consultare un pediatra,
  • in caso di conferma di questa diagnosi, smettere di preoccuparsi.
Dopo aver assunto farmaci antipiretici - fino a diversi giorni
  • Il bambino è letargico, pallido,
  • preferisce giochi tranquilli piuttosto che attivi,
  • dorme molto.
Debolezza generale dopo aver sofferto di infezioni respiratorie acute, infezioni virali respiratorie acute, morbillo e altre malattie in cui è necessario abbassare la temperatura
  • Vitamine,
  • Aria fresca,
  • emozioni positive.
  • Diminuzione dell'attività,
  • fino allo svenimento.
Un forte calo della pressione sanguigna.
  • Chiamare l'aiuto di emergenza,
  • dare un drink al tè appena preparato.
Malattia virale
  • La caduta di temperatura dura 3-5 giorni,
  • il bambino ha sonno, letargico,
  • ci possono essere dolori articolari, mal di testa.
  • Immunità ridotta,
  • debole resistenza alle infezioni virali.
  • Chiami un dottore,
  • sottoporsi a un corso di trattamento per lo scopo previsto.
  • Dolori di diversa localizzazione,
  • sentirsi poco bene.
  • Disturbi ormonali o funzionali,
  • tumori.
Consultazione del pediatra, rinvio a uno specialista ristretto, ecografia, esami delle urine e del sangue (generale, per emoglobina, zucchero e ormoni)

Bassa temperatura in un bambino da 1 mese a 1 anno

Nei neonati, la termoregolazione sta appena iniziando a formarsi, come tutte le altre funzioni del corpo..

I bambini di età compresa tra 1 e 12 mesi stanno ancora imparando a mantenere la temperatura a 36,6, quindi una diminuzione si verifica facilmente con la minima ipotermia.

Per i bambini prematuri, a causa del loro sviluppo e inattività ancora meno evolutivi, un'ipotermia costante è caratteristica di circa 35,5 ℃. Ma una bassa temperatura può anche apparire a causa di una condizione dolorosa. Questo è tipico per le seguenti situazioni:

  • Una delle forme di un'infezione virale. Può verificarsi senza un precedente aumento della temperatura. Se un bambino a 2, 4, 6, 8, 10, 12 mesi dura circa 35 около per 3-4 giorni e mostra almeno alcuni segni di raffreddore o solo uno stato letargico e sonnolento, affaticamento rapido, è necessario consultare un medico.
  • Reazione al vaccino. Questa risposta immunitaria è meno comune della febbre. Ma recentemente, nei forum dei genitori, è possibile leggere sempre più spesso tali casi dopo il 2o e 3o DPT (tossoide adsorbito tetano-difterite-pertosse). Pertanto, non è necessario assumere Paracetamolo, Ibuprofene o altri farmaci antipiretici in anticipo dopo la vaccinazione, come suggerito da alcuni medici. Dopotutto, se un bambino ha 1-12 mesi e ha ipotermia, le conseguenze possono essere catastrofiche. È necessario misurare la temperatura dopo la vaccinazione ogni 2-3 ore, soprattutto di notte con una persona che dorme, e agire in base alla situazione.
  • La perdita di forza, che si manifesta come una bassa temperatura in un bambino dopo una malattia, rimane a 35,8-36,0 ℃ per 2-5 giorni. Questo è un riflesso dello stato di immunità indebolita nella lotta contro le infezioni. O reazione prolungata ai farmaci antipiretici assunti alla fine del trattamento per influenza, infezioni respiratorie acute, ARVI. Per ripristinare la forza, devi essere più all'aperto e mangiare completamente.
  • Le conseguenze dell'uso di goccioline dal comune raffreddore. Agiscono come vasocostrittori e nel piccolo corpo di un bambino a 5 o 7 mesi possono interessare non solo i vasi della mucosa nasale, ma anche altri capillari. Il loro restringimento può portare a ipotermia e persino svenimento. Devi fare attenzione quando usi le gocce nasali, leggi gli effetti collaterali e le controindicazioni. I più sicuri in questo senso sono i preparati a base di sale marino, come Aqualor Baby, Aquamaris per bambini, Otrivin Baby.

Nei bambini da 1 a 6 anni, con lo sviluppo delle capacità di camminare e altri movimenti attivi, la termoregolazione si normalizza gradualmente. Pertanto, man mano che il bambino cresce, dovrebbe essere data ancora più importanza una riduzione regolare della temperatura. Le cause dell'ipotermia possono essere le stesse dei bambini, ma le deviazioni dovrebbero essere meno evidenti e tornare alla normalità più velocemente. All'inizio dell'età della scuola primaria, potrebbero esserci altri motivi per il declino.

Temperatura ridotta a 7-17 anni - ragioni e cosa fare?

A partire dal grado 1, il sovraccarico di lavoro può essere il motivo del calo di temperatura. Lo conducono:

  • carico di lavoro con studi, vari circoli, sezioni, studi;
  • stress mentale e fisico insopportabile;
  • mancanza di riposo e aria fresca;
  • mancanza di sonno quando un bambino si siede alla TV o al computer di notte, va alla deriva sui social network o gioca a giochi virtuali;
  • situazioni stressanti, preoccupazioni per i voti, conflitti con insegnanti, genitori o compagni di classe.

Una bassa temperatura in uno scolaretto è un segnale del corpo che non sta bene. Se non rispondi in tempo, le conseguenze possono essere le malattie che i medici chiamano scuola:

  • nevrosi: una violazione delle normali reazioni del sistema nervoso agli stimoli;
  • gastrite - infiammazione della mucosa gastrica, causata da batteri, ma provoca stress e sovraccarico;
  • miopia - miopia di vario grado, aggravata da schermi lampeggianti di telefoni cellulari, tablet e laptop;
  • scoliosi - curvatura della colonna vertebrale dovuta a carichi costanti e irregolari.

Cosa fare per i genitori?

  • ridurre il carico, lasciare quelle attività aggiuntive che piacciono di più al bambino stesso;
  • cammina più spesso con tuo figlio o tua figlia all'aria aperta;
  • monitorare la routine quotidiana, escludere la possibilità di intrattenimento al computer durante la notte.

Se per la prima volta si osserva una diminuzione della temperatura con l'inizio della pubertà, un'ipotermia prolungata può essere un segno dell'inizio dello sviluppo della malattia endocrina:

  • interruzione della ghiandola tiroidea con una diminuzione della produzione di ormoni - ipotiroidismo;
  • diabete mellito.

Cosa fare in questi casi? Per prima cosa contatta un terapista, esegui un'ecografia degli organi interni, esegui esami del sangue e delle urine. Se non vengono rilevate malattie del cuore, dei reni, del fegato, dei polmoni, non vengono rilevate neoplasie, quindi è necessario rivolgersi a un endocrinologo per controllare il livello di zucchero e ormoni.

Conclusione

Una bassa temperatura a lungo termine in un bambino è un segnale allarmante. Richiede scoprire quali sono le ragioni. Cosa fare in questo caso, il medico dovrebbe dire: un normale pediatra, neurologo, endocrinologo. Se 36,2 ℃ e meno sono accompagnati da sudore freddo, nausea, dolore, vertigini, coscienza compromessa - chiamare urgentemente un'ambulanza.

Non prendere la tua temperatura al mattino a meno che non ci siano altri motivi di preoccupazione. In questo momento, è tutto abbassato. Se il bambino ha troppo freddo, riscaldalo con vestiti caldi, una piastra riscaldante, una coperta, una bevanda calda, la tenerezza e la cura. Non lasciare che uno studente piccolo o grande sia sovraccaricato. L'affaticamento dovrebbe essere sano.

Il bambino ha una temperatura di 35,5 cosa fare

madri, aiutatemi o ditemi! 5 giorni di questa follia sta arrivando e il mio tetto sta già andando dall'eccitazione, forse qualcuno si è imbattuto o sa dove correre e cosa fare. situazione-ragazza, 3,4 anni. Continua a leggere →

Quando una serie di fattori di gravidanza e hCG entrano nel flusso sanguigno di una donna, stiamo parlando dello stadio biochimico della gravidanza precoce. Di solito le donne non avvertono cambiamenti nei loro corpi, fino a un ritardo delle mestruazioni. E solo alcune su alcune migliaia o decine di migliaia di donne possono avvertire alcuni cambiamenti nei loro corpi associati all'inizio della gravidanza. Tuttavia, non sarà nausea e vomito, o gonfiore, il dolore al seno apparirà più tardi. Queste saranno sensazioni specifiche, molto individuali, che molte donne non possono caratterizzare. Continua a leggere →

Salverò qui le ricette per preparare piatti interessanti per la mia Strekozyulinka, scriverò anche commenti (buona fortuna o no, ecc.). andiamo: leggi di più →

termometro, nella gente comune - "termometro")))) leggere, ottenere non solo le informazioni necessarie, ma anche piacere)) Ho rotto il termometro (termometro)! Cosa fare? Quanto mercurio c'è nelle lampade fluorescenti? Le lampade a risparmio energetico sono pericolose per la salute? Come pulire un appartamento di mercurio? Questa e altre informazioni utili possono essere ricavate da questo post. Se si verificasse una terribile catastrofe nel tuo habitat, che si tratti di un'esplosione atomica a un collisore locale, lo schianto di un aereo che trasportava mercurio per i terroristi (e la sua coppia già alla periferia della città), il virus dell'influenza delle pulci ha iniziato a mangiare persone senza sale e pepe, ecc., non correre a fare le valigie, leggerlo prima. Continua a leggere →

TUTTI coloro che stanno pianificando una GRAVIDANZA. Cresciuto digitando e leggendo prima di dormire. E per la maggior parte dei non credenti, leggi 2 volte. Più dell'80% di tutte le gravidanze nei paesi dell'ex Unione Sovietica finiscono con l'aborto e, di fatto, questi paesi guidano il mondo nel numero di aborti. Gli aborti illegali non vengono conteggiati da nessuna parte, poiché si tratta di aborti nascosti, quindi la percentuale reale di aborti sarà molto più elevata. Tassi di aborto così elevati sono dovuti al fatto che la maggior parte delle gravidanze non è pianificata, ma l'uso della contraccezione. Continua a leggere →

Nuoto per i bambini secondo il metodo Firsov (con foto e foto) ˙ · • ● ๑Olya-la๑ ● • · ˙ 20 ottobre 2008, 20:49 Quando e come iniziare le lezioni con il bambino? Puoi iniziare le lezioni di nuoto quando la ferita ombelicale guarisce, di solito a 2 -3 settimane. All'inizio, i genitori si prendono cura del bambino in un normale bagno di casa. Quando il bagno diventa piccolo per il bambino e acquisisce le abilità iniziali, puoi andare in piscina. Questo di solito si verifica a 2 mesi. Nove mesi prima della nascita, il bambino galleggiava nel liquido amniotico. E se non lo spaventi, allora sarà felice. Continua a leggere →

Perché un bambino ha una bassa temperatura corporea durante o dopo una malattia e cosa fare con indicatori inferiori a 36?

Segni di ipotermia


Debolezza e mancanza di appetito possono indicare la diminuzione della temperatura corporea del bambino
Se non hai un termometro a portata di mano, puoi sospettare la presenza di una bassa temperatura corporea in un bambino dalla presenza dei seguenti sintomi:

  • il bambino ha un appetito ridotto o completamente assente;
  • il bambino sembra letargico, apatico, c'è una maggiore sonnolenza;
  • umore, comportamento cambia drasticamente;
  • possono verificarsi mal di testa;
  • il bambino potrebbe diventare troppo irritabile.

Si consiglia di disporre di due termometri in casa. Ci sono casi in cui le letture sono errate a causa del malfunzionamento del dispositivo. Pertanto, è meglio misurare con due termometri..

Quando dovrei chiedere aiuto?

Se una persona sviluppa segni di ipotermia da moderata a grave, consultare immediatamente un medico. L'ipotermia grave è generalmente indicata dai sintomi sopra descritti.

Come viene trattata l'ipotermia?

Dipende da quanto sia grave. In molti casi, uscire dalla strada o una cella frigorifera e riscaldarsi con le coperte è sufficiente e non sono necessarie ulteriori cure mediche speciali..

L'ipotermia grave deve essere trattata in ospedale.

Il trattamento ospedaliero per l'ipotermia di solito include:

  • tutte le azioni di riscaldamento con avvolgimento in una coperta, avvolgimento con piastre riscaldanti, bagno caldo, fornitura di aria riscaldata per ripristinare la temperatura corporea.
  • somministrazione endovenosa di liquido caldo (pre-riscaldato) (soluzioni per infusione)
  • ossigeno riscaldato per respirare attraverso una maschera o un tubo di respirazione, se necessario
  • Medicinali. A volte possono essere necessari farmaci per trattare i problemi con l'ipotermia, come bassa pressione sanguigna o problemi cardiaci.

Possibili fattori


È possibile osservare una diminuzione della temperatura, sia sullo sfondo dell'insorgenza di una malattia virale, sia dopo una malattia.

Ci sono molte ragioni per cui un bambino sviluppa ipotermia..

  1. La presenza di patologia cronica. Il bambino può avere problemi al sistema respiratorio, alle ghiandole surrenali, alla ghiandola tiroidea. In presenza di estremità fredde e sudore, una bassa temperatura può indicare la presenza di anemia.
  2. Sopportare grave stress, sovraccarico psicologico.
  3. La carenza di vitamina può anche influenzare la diminuzione della temperatura. Più comune negli adolescenti che si tormentano con le diete.
  4. Ipotermia del corpo. Al minimo freddo, può influire su una diminuzione della temperatura corporea, specialmente nei bambini piccoli con un sistema di termoregolazione non formato.
  5. Conseguenza della vaccinazione.
  6. Ipotermia congenita. Nei primi mesi di vita di un bambino, la temperatura può essere di 35,4 gradi. Allo stesso tempo, il bambino si sente normale, ha buon sonno, appetito e mobilità normale. Questa condizione è piuttosto rara e non richiede alcun trattamento..
  7. La presenza di una malattia virale. La bassa temperatura corporea può persistere per 3-5 giorni. Allo stesso tempo, il bambino è letargico e sonnolento, si possono avvertire mal di testa e articolazioni doloranti.
  8. Patologie degli organi interni, in particolare malattie come polmonite, ipotiroidismo, diabete mellito, cancro, anemia, invasione parassitaria. Oltre alla bassa temperatura, il bambino si sentirà male e doloroso..
  9. Conseguenze dell'uso di farmaci vasocostrittori. Allo stesso tempo, oltre all'ipotermia, il bambino avrà una ridotta attività, probabilmente svenimento..
  10. I risultati dell'assunzione di farmaci antipiretici. Se il bambino durante la malattia è stato dato significa abbassare la temperatura, il che ha portato a un abbassamento eccessivo.
  11. Una causa comune di ipotermia nei bambini in età scolare è la grave affaticamento, che può derivare da:
  • stress fisico o mentale insopportabile;
  • mancanza di aria fresca;
  • mancanza di riposo;
  • carico di lavoro pesante in sezioni;
  • mancanza di sonno sano;
  • presenza di situazioni stressanti.
  1. Quando la temperatura corporea di uno studente scende, è un segnale che qualcosa non va nel corpo. Se non si risponde a questo in modo tempestivo, il bambino può sviluppare patologie, che di solito sono chiamate scuola:
  • gastrite - provocata da superlavoro e stress;
  • la nevrosi è il risultato dell'impatto di fattori negativi sul sistema nervoso;
  • miopia: si sviluppa sotto l'influenza di gadget moderni;
  • scoliosi - le conseguenze di uno stress costante non uniforme sulla colonna vertebrale.

In un bambino


La riduzione della temperatura corporea in un bambino può verificarsi sullo sfondo di una malattia, a causa del superlavoro o dell'ipotermia

  1. Se il bambino era prematuro, la temperatura corporea al di sotto di 36 gradi è normale a causa del minore sviluppo e della scarsa mobilità..
  2. Malattia virale. Allo stesso tempo, il bambino potrebbe non avere sintomi caratteristici, ma ci saranno aumento della sonnolenza e facile affaticamento.
  3. Risposta all'introduzione di DPT. Si ritiene che sia meglio non affrettarsi a dare al bambino un antipiretico immediatamente dopo la vaccinazione, ma aspettare e guardare le sue letture della temperatura e agire in base alla situazione.
  4. Ipotermia.
  5. Le gocce del naso che cola possono anche influenzare l'ipotermia, poiché restringono i vasi sanguigni. I più sicuri per i più piccoli sono i prodotti a base di sale marino, in particolare Aquamaris per bambini e Aqualor baby.
  6. La temperatura corporea può rimanere da 35,8 a 36 gradi a seguito di un guasto dopo una lunga malattia. Può durare fino a cinque giorni.

Man mano che il bambino cresce, è necessario prestare sempre più attenzione alla sua bassa temperatura, poiché più è vecchio il bambino, maggiori sono le probabilità che questo indicatore indichi una patologia.

Pericolo di bassa temperatura corporea

Letture a basso termometro per lunghi periodi possono essere il primo sintomo di malattie degli organi interni. Esternamente, il bambino diventa pallido e letargico, l'attività cade, spesso perline di sudore appaiono sulla fronte senza motivo.

La temperatura di 35,5 in un bambino è già un'indicazione che è necessario andare in clinica.

Con tale calo, lo scambio e il funzionamento di tutti gli organi vitali sono significativamente interrotti. Più in basso cade il termometro, peggio si sente il bambino. Letture del termometro come 33-34 e precedenti possono causare disturbi del linguaggio, svenimenti o coma..

Per diversi decenni, i medici hanno usato con successo l'abbassamento artificiale della temperatura nell'uomo per interventi neurochirurgici o per trapianti di organi interni..

Come determinare la causa


Con l'ipotermia si osservano le estremità fredde e il pallore della pelle

I genitori dovrebbero capire che l'ipotermia può essere causata da una serie di fattori. Quando si decide come agire in una determinata situazione, è necessario prendere in considerazione ciò che ha innescato esattamente il calo di temperatura. Pertanto, è così importante sapere come determinare questo o quello stato..

  1. L'ipotermia e il congelamento possono essere rilevati se la temperatura è inferiore a 35,9 gradi, ipotensione, sonnolenza, letargia del bambino, pallore della pelle (diventano freddi). Se un bambino super raffreddato entra in una stanza calda, la sua pelle diventerà rossa, compariranno edema, dolore nell'area del congelamento.
  2. Se la temperatura di un bambino di 35 gradi dura diversi giorni e poco prima ha sofferto di una malattia batterica o virale, tale reazione è una variante della norma. Può anche essere un'indicazione della presenza di complicanze nel corpo dopo una malattia. In tale situazione, è meglio consultare un medico e sottoporsi a un esame aggiuntivo, in particolare, fare un cardiogramma e superare un esame del sangue generale..
  3. Le temperature che oscillano tra 35,5 e 36 gradi possono essere osservate dopo la vaccinazione. Questo deve essere segnalato al pediatra a colpo sicuro. Se il bambino mantiene un sonno normale, un buon appetito, non ci sono cambiamenti nel comportamento, questa condizione non richiede farmaci.
  4. Se si verifica avvelenamento con sostanze tossiche volatili, la temperatura di 35,7 e inferiore può essere accompagnata da vomito, forti brividi, vertigini e pallore della pelle. L'intervento medico è indispensabile.
  5. Se il bambino ha una malattia generale, sonnolenza, letargia eccessiva, mal di testa, vomito, stordimento, svenimento: questi sintomi sono allarmanti e richiedono una chiamata d'emergenza per un'ambulanza.

Sintomi di una condizione patologica

Con moderata ipotermia, possono manifestarsi sintomi che si manifestano come:

  • sonnolenza;
  • apatia;
  • disorientamento;
  • disturbi del lavoro del sistema cardiovascolare (tachicardia);
  • può verificarsi spasmo dei vasi sanguigni.

A causa di una prolungata diminuzione della temperatura, le funzioni del sistema cardiovascolare sono inibite, la conduzione neuromuscolare è compromessa, l'attività mentale diminuisce e il processo metabolico rallenta..

Diagnostica

Se vai da un medico per identificare la causa dell'ipotermia, effettuerà un esame personale del bambino, raccoglierà tutti i problemi di salute e lo invierà per ulteriori ricerche. Questi possono includere:

  • analisi generale di sangue, urina;
  • analisi del sangue biochimica;
  • sangue per determinare il livello di glucosio;
  • test ormonali;
  • esame ecografico dei reni, della ghiandola tiroidea, della cavità addominale;
  • consultazione di specialisti ristretti a seconda di ciò che si sospetta del bambino.

Cosa fare


Se l'ipotermia ha avuto luogo, allora devi dare al bambino un tè caldo

  1. Se la reazione del corpo è causata dall'uso prolungato di farmaci antipiretici, l'assunzione di vitamine, aria fresca, la presenza di emozioni positive aiuterà.
  2. Se questo è il risultato dell'uso di vasocostrittori, il bambino deve essere bevuto con urgenza, dato un tè caldo e chiama un'ambulanza.
  3. Se è presente una malattia virale, è necessario sottoporsi a un corso di trattamento appropriato.
  4. Se c'è il sospetto di una patologia degli organi interni, è indispensabile sottoporsi a un esame al fine di identificare la causa esatta del disturbo, per iniziare il trattamento mirato a uno specifico malfunzionamento nel corpo.
  5. Assicurati che il bambino non lavori troppo, riduci il suo carico. Forse è difficile per lui frequentare altri circoli dopo la scuola, è meglio rifiutarli..
  6. Aumenta la quantità di frutta e verdura fresca, bacche nella dieta del bambino.
  7. Se ci sono troppi computer e tablet nella vita di un bambino, la loro influenza dovrebbe essere ridotta.
  8. Se il bambino ha l'ipotermia, è necessario assicurarsi che le gambe siano riscaldate. Rotola il bambino in una coperta, ma non surriscaldarlo troppo. Dai al tuo bambino una bevanda calda. I genitori dovrebbero essere consapevoli del fatto che se l'ipotermia non è dovuta all'ipotermia, non è necessario il riscaldamento.
  9. Se è colpa di una situazione stressante, è necessario prestare attenzione a creare un ambiente confortevole per il bambino. I genitori dovrebbero essere consapevoli che l'ipotermia può verificarsi a causa di apatia e paura grave, aumento dell'ansia. È molto importante provare a trovare un contatto con il bambino, provare a scoprire quali sono le ragioni delle sue paure.
  10. Non è necessario mantenere il bambino caldo a lungo, soprattutto se la temperatura è già tornata alla normalità. Meglio riportarlo alla sua solita attività.

I genitori dovrebbero capire che una bassa temperatura che persiste per un periodo di tempo sufficientemente lungo può essere un sintomo di una malattia grave. L'ipotermia a lungo termine rallenta il processo metabolico, inibisce il funzionamento di sistemi e organi.

Una volta, quando mio figlio si svegliò per andare a scuola, stava congelando. Abbiamo misurato la temperatura - 35,9. Ho pensato che fosse congelato, mentre si svegliava e il suo corpo era freddo. Ecco perché lo ha vestito e avvolto, gli ha dato il tè caldo. La temperatura è tornata alla normalità.

Precauzioni


L'alimentazione sana conta

  1. È importante garantire che il bambino abbia un sonno sano, una dieta equilibrata. Devi prenderti cura dell'uso dell'intero complesso di vitamine, aminoacidi e minerali.
  2. I genitori dovrebbero assicurarsi che venga mantenuta la routine quotidiana del bambino, i giochi attivi vengano sostituiti dal riposo.
  3. Non dimenticare l'attività fisica, le passeggiate quotidiane all'aria aperta..

Ora sai, se il bambino ha una bassa temperatura, cosa fare. In ogni caso, non è necessario iniziare a farsi prendere dal panico, ma non bisogna nemmeno prestare attenzione a questo. Se ci sono sintomi concomitanti che indicano un deterioramento delle condizioni di salute, è necessaria una visita dal medico.

Bassa temperatura in un bambino

Potenza e temperatura

Per aumentare la temperatura alla normalità, si consiglia di preparare una tale miscela: tritare le noci con albicocche secche, prugne secche, miele e uva passa. La massa risultante viene consumata in un cucchiaino una volta al giorno. Anche a un bambino piacerà questo medicinale..

La seconda ricetta è quella di preparare il tè dalle foglie di ribes, aggiungere il succo di limone e un cucchiaio di miele al brodo freddo. Bevi in ​​una volta sola.

La terza opzione è una vitamina di ribes. Macina i ribes con lo zucchero, consumali durante il giorno con tè caldo. Il ribes è estremamente ricco di vitamina C..

Cosa fare esattamente se la temperatura scendesse a 35 in un bambino o un adulto:

  1. Metti il ​​paziente a letto, coperto da coperte calde.
  2. Hai bisogno di mettere scaldapiedi caldi o bottiglie di acqua calda sui tuoi piedi.
  3. Prendi una bacinella di acqua calda e fai i pediluvi con olii essenziali di aghi di pino, erba di San Giovanni.
  4. Bevi la tintura di iperico o il tè caldo con marmellata di lamponi o vitamina.
  5. Il metodo della nonna è di bere acqua con una matita, che è pre-schiacciata in polvere. La grafite aumenta la temperatura di alcune ore.
  6. Fai un po 'di esercizio - fai jogging, accovacciati o fai 10-20 flessioni. Ciò contribuirà a tonificare e aumentare la frequenza del muscolo cardiaco. Quindi il corpo si riscalderà più velocemente.
  7. Crea emozioni positive, in tale atmosfera, il recupero arriverà più velocemente.

Cosa fare per i genitori con ipotermia - i consigli di Komarovsky

Cosa fare per i genitori e come farlo correttamente se improvvisamente trovano un indicatore di + 34 ° C sul termometro?

Innanzitutto, non farti prendere dal panico! Aiutare il bambino a scaldarsi è la prima cosa da fare.
1. Chiama un medico di ambulanza per aiutarti ad affrontare il problema in modo professionale.
2. Assicurarsi che il letto del bambino sia asciutto e caldo.
3. Avvolgi il tuo bambino in una coperta calda.
4. Attaccare un termoforo ai piedi del bambino.
5. Analizzare gli eventi - il bambino potrebbe finire nelle mani di farmaci vasocostrittori, pillole, ecc..
6. Se il bambino ha una bassa temperatura, quindi monitorare attentamente la sua salute.

La salute dei bambini è la cosa principale che i genitori possono desiderare per i loro figli.

Trattamento dell'ipotermia in un bambino

Poiché la conservazione a lungo termine di una bassa temperatura corporea è dannosa per una persona di qualsiasi età, si dovrebbe cercare assistenza medica anche con un singolo caso di questo fenomeno. Ignorare una lieve ipotermia può portare a complicazioni che vanno dal malfunzionamento del sistema nervoso centrale alla morte.

I metodi per eliminare il problema di solito differiscono a seconda degli indicatori e delle condizioni del paziente. Inoltre, è necessario tenere conto della causa dello sviluppo della violazione, poiché la sua eliminazione porterà alla normalizzazione del lavoro del corpo..

Intervento farmacologico

Questo tipo di trattamento è senza dubbio il più efficace. Ma una bassa temperatura in un bambino è un sintomo molto specifico di varie malattie gravi, quindi non si può fare a meno di consultare un medico.

I farmaci consentiti per gli adulti con ipotermia (persen, normoxan, pantocrin) non sono sempre adatti ai bambini per varie indicazioni, quindi non dovresti impegnarti in attività amatoriali. Inoltre, al bambino viene solitamente prescritto un trattamento sotto forma di contagocce e iniezioni, che non tutti gli adulti possono fare..

Tutto ciò che i genitori possono fare è riscaldare il proprio bambino, guidato da una serie di attività consentite che dipendono strettamente dagli indicatori del termometro.

Aiuta con l'ipotermia

Vedere un dottore

Avendo stabilito le fonti primarie di ipotermia, dovresti chiedere aiuto a medici specialisti:

Grave ipotermia e congelamento. Puoi capire che un bambino ha l'ipotermia dai seguenti segni: il bambino è letargico, sonnolento, freddo, pallido, il segno del termometro è inferiore a 35,9-36˚С, c'è una bassa pressione sanguigna. Entrando nel caldo, la pelle del bambino diventa rossa, si gonfia, il dolore appare nelle aree gelate.
Bassa temperatura (35 ° C) per diversi giorni. Con una recente malattia virale o batterica, una tale reazione sarà abbastanza normale

È importante considerare come si sente il bambino e per quanto tempo rimangono i segni bassi sul termometro. Per la diagnosi, il medico prescriverà di sottoporsi a un elettrocardiogramma e donerà il sangue per l'analisi.
Ipotermia a seguito di vaccinazione

Quando la temperatura scende (da 36 a 35,5 ° C), è necessario informare il medico locale su questo. Sebbene questa situazione non sia del tutto comune, non c'è nulla da temere. Il pediatra ti consiglierà di monitorare il calore delle mani e dei piedi del bambino. Con buon appetito, sonno normale e nessun disturbo comportamentale, farà a meno di assumere farmaci.
Avvelenamento. Un bambino che è stato avvelenato da sostanze volatili tossiche può avere ipotermia, accompagnata da forti brividi, vomito, pallore e vertigini. Questa condizione richiede cure mediche..
Sensazione di malessere in generale. Letargia eccessiva, sonnolenza, vomito, mal di testa, condizioni vicine allo svenimento, perdita di coscienza sono sintomi pericolosi che richiedono cure mediche immediate.

Le basse temperature possono essere il risultato di ipotermia durante una lunga passeggiata invernale.

Auto aiuto

  • Riscaldando con l'ipotermia. Mantieni caldi i piedi del tuo bambino. Avvolgi il bambino in una coperta, ma non esagerare. Un bambino ipotermico dovrebbe ricevere una bevanda calda. L'ipotermia senza ipotermia non richiede il riscaldamento del bambino.
  • Quando sorge lo stress, creare un ambiente psicologico confortevole. L'ipotermia può apparire su uno sfondo di paura, ansia e apatia. Cerca di aiutare il bambino, trova un approccio per scoprire i motivi dell'ansia o della preoccupazione.
  • Fornire un'opportunità per il relax e una corretta alimentazione. Preparare cibi freschi, osservare la varietà e la presenza di vitamine (in particolare vitamina C) e ferro. Aiuta a mantenere un regime adeguato all'età. Includi passeggiate fresche, esercizio fisico, giochi tranquilli e buon sonno nel tuo programma giornaliero.

L'aspetto regolare di una bassa temperatura può essere una conseguenza di un termometro difettoso. Controlla se funziona bene e quanto è preciso.

La causa dell'ipotermia nei bambini è molto spesso una violazione della termoregolazione. I bambini più grandi sono sensibili a tale cambiamento a causa di infezione, che il corpo ha superato, così come l'ipotermia e il superlavoro. Letture basse torneranno alla normalità dopo alcuni giorni. L'ipotermia prolungata è un motivo per visitare un medico al fine di escludere patologie gravi. Sii attento a tuo figlio e cerca di notare le violazioni in tempo per iniziare il trattamento necessario in tempo.

Materiali utili:

  1. Mani e piedi freddi ad alta temperatura in un bambino: cause di vasospasmo degli arti superiori e inferiori
  2. Cosa fare in caso di diarrea e febbre alta in un bambino: pronto soccorso per un bambino e un bambino di età superiore a 1 anno
  3. Un bambino ha mal di stomaco in un contesto di febbre alta: una panoramica delle cause e dei trattamenti
  4. Cause e correzione delle feci molli in un neonato con allattamento al seno, alimentazione mista e artificiale
  5. Alta temperatura 38-39 ° C senza sintomi: cosa fare, come aiutare un neonato, un bambino e un bambino più grande?

Vedi quale argomento - Il bambino ha una bassa temperatura - quali sono le ragioni e cosa fare?

I genitori premurosi sono sempre attenti alle condizioni dei loro figli. Riconoscono facilmente i segni della febbre, perché hanno maggiori probabilità di incontrarlo. Ma non è sempre immediatamente possibile capire che il bambino ha una bassa temperatura. Se il termometro mostra 36,4 ℃ o meno, sorgono immediatamente delle domande: quali sono le ragioni e, cosa più importante, cosa fare? Scopriamolo.

Ragioni a bassa temperatura

La temperatura abbassata è inferiore a 36,2 ℃, è anche ipotermia - un indicatore di una bassa produzione di calore o di un aumento del trasferimento di calore.

Quali potrebbero essere i loro motivi:

L'energia termica viene prodotta negli organi interni e nei muscoli a causa delle reazioni metaboliche e del lavoro dei muscoli. Una diminuzione della temperatura indica un rallentamento del lavoro di alcuni sistemi corporei. Le cause possono essere reazioni adattive o patologie comuni

In ogni caso, è importante capire quali sono le cause e fare tutto il possibile per eliminarle..
Il rilascio di calore nell'ambiente dipende solitamente da cause esterne. Quindi è chiaro cosa fare: eliminare la fonte dell'ipotermia

Non è pericoloso in sé, ma come fattore che provoca l'insorgenza di un'infezione o di un processo infiammatorio..

Quando un bambino si trovava in una stanza fredda, fuori in abiti leggeri o bagnati che non sono adatti al clima, tutti capiscono perché ha una bassa temperatura. Bisogno di:

  • portare in una stanza calda
  • cambia vestiti,
  • dare caldo.

Se dopo queste procedure la temperatura sale a 36,6 ℃ o anche più in alto, tutto va bene. Spiega a un bambino più grande come comportarsi per non ammalarsi. E segui il piccolo in futuro più da vicino.

Un altro fenomeno assolutamente normale è una bassa temperatura in un bambino al mattino..

35,5-36,5 ℃ - una diminuzione naturale. Tutti i processi del corpo rallentano durante il sonno, viene prodotta meno energia. Ma se l'ipotermia è costantemente di sera - questo non è più così buono, devi cercare la causa.

Se un bambino ha una bassa temperatura per diversi giorni, è necessario monitorarlo attentamente per altri sintomi allarmanti e consultare un medico per aiutare a determinare la causa e dirgli cosa fare. Dopotutto, questo indicatore, se osservato a lungo, può essere un sintomo di varie deviazioni dalla norma o dalle malattie.

Quando vedere un dottore?

Quando la temperatura di un bambino scende al di sotto di 32 ° C o è gravemente ipotermica, consultare immediatamente un medico. Qualsiasi temperatura al di sotto di questo livello è pericolosa per la vita e può causare insufficienza d'organo e altri problemi. Inoltre, i termometri a questo livello basso di solito non sono precisi e possono fornire letture errate. Pertanto, negli ospedali, vengono utilizzati speciali termometri a bassa temperatura per misurare la temperatura esatta..

Se un bambino che di solito ha una temperatura normale ha un improvviso calo di temperatura, dovrebbe essere immediatamente visto da un medico..

Se la condizione peggiora anche quando vengono prese misure preventive, dovresti anche consultare immediatamente uno specialista..

Prevenzione dell'ipotermia

Il compito del genitore è aiutare il bambino a controllare la perdita di calore.

Segui questi suggerimenti:

  1. Controllo della temperatura corporea. Misura la temperatura corporea del tuo bambino prima e dopo il bagno e mentre il condizionatore d'aria è in funzione. Quasi sempre, se senti freddo, tuo figlio prova lo stesso..
  2. Contatto pelle a pelle. Gli specialisti incoraggiano il frequente contatto pelle a pelle tra madre e neonato. Non appena il bambino nasce, i medici lo posizionano sul seno della madre. Ciò non solo rafforza i legami iniziati 9 mesi fa, ma riduce anche significativamente la perdita di calore dovuta all'evaporazione..
  3. Controllare la temperatura dell'acqua prima di nuotare. Ad alcuni bambini non piace nuotare, mentre altri lo fanno con piacere. Fare il bagno non è un argomento di discussione, ma è necessario sapere quando e come fare il bagno a tuo figlio. I neonati di solito non hanno bisogno di fare un bagno. Tutto ciò di cui hanno bisogno è un bagno di acqua calda e un panno morbido. Per quanto riguarda la temperatura dell'acqua, è meglio tenerlo caldo piuttosto che a temperatura ambiente, ma non dovrebbe essere troppo caldo. Altrimenti, tuo figlio potrebbe essere ferito.

Assicurati di avvolgere il bambino subito dopo il bagno. Fai il bagno nel tuo bambino per non più di 5 minuti.

Raccomandazioni dei pediatri

Come prevenire l'ipotermia? Per prevenire lo sviluppo di una tale condizione patologica, è necessario rafforzare regolarmente la funzione protettiva del corpo del bambino. Per questo è necessario:

  • temperare il bambino;
  • bilanciare la nutrizione delle briciole;
  • consentire al bambino di uscire il più possibile fuori;
  • insegnare al bambino uno stile di vita attivo.

Grazie a tali raccomandazioni, è possibile aumentare le funzioni protettive del corpo e migliorare la salute generale del bambino. Quando appare uno dei sintomi della malattia, è vietato automedicare, poiché i farmaci devono essere prescritti da un pediatra, a seconda della causa che ha provocato la comparsa di ipotermia.

Come determinare la causa


Con l'ipotermia si osservano le estremità fredde e il pallore della pelle

I genitori dovrebbero capire che l'ipotermia può essere causata da una serie di fattori. Quando si decide come agire in una determinata situazione, è necessario prendere in considerazione ciò che ha determinato esattamente una diminuzione della temperatura

Pertanto, è così importante sapere come determinare questo o quello stato.

  1. L'ipotermia e il congelamento possono essere rilevati se la temperatura è inferiore a 35,9 gradi, ipotensione, sonnolenza, letargia del bambino, pallore della pelle (diventano freddi). Se un bambino super raffreddato entra in una stanza calda, la sua pelle diventerà rossa, compariranno edema, dolore nell'area del congelamento.
  2. Se la temperatura di un bambino di 35 gradi dura diversi giorni e poco prima ha sofferto di una malattia batterica o virale, tale reazione è una variante della norma. Può anche essere un'indicazione della presenza di complicanze nel corpo dopo una malattia. In tale situazione, è meglio consultare un medico e sottoporsi a un esame aggiuntivo, in particolare, fare un cardiogramma e superare un esame del sangue generale..
  3. Le temperature che oscillano tra 35,5 e 36 gradi possono essere osservate dopo la vaccinazione. Questo deve essere segnalato al pediatra a colpo sicuro. Se il bambino mantiene un sonno normale, un buon appetito, non ci sono cambiamenti nel comportamento, questa condizione non richiede farmaci.
  4. Se si verifica avvelenamento con sostanze tossiche volatili, la temperatura di 35,7 e inferiore può essere accompagnata da vomito, forti brividi, vertigini e pallore della pelle. L'intervento medico è indispensabile.
  5. Se il bambino ha una malattia generale, sonnolenza, letargia eccessiva, mal di testa, vomito, stordimento, svenimento: questi sintomi sono allarmanti e richiedono una chiamata d'emergenza per un'ambulanza.

Segni di ipotermia

Debolezza e mancanza di appetito possono indicare la diminuzione della temperatura corporea del bambino

Se non hai un termometro a portata di mano, puoi sospettare la presenza di una bassa temperatura corporea in un bambino dalla presenza dei seguenti sintomi:

  • il bambino ha un appetito ridotto o completamente assente;
  • il bambino sembra letargico, apatico, c'è una maggiore sonnolenza;
  • umore, comportamento cambia drasticamente;
  • possono verificarsi mal di testa;
  • il bambino potrebbe diventare troppo irritabile.

Si consiglia di disporre di due termometri in casa. Ci sono casi in cui le letture sono errate a causa del malfunzionamento del dispositivo. Pertanto, è meglio misurare con due termometri..

Disturbi endocrini

La presenza di una temperatura di 35 gradi in un bambino senza precedenti malattie è un motivo per rivolgersi agli specialisti per un consiglio.

La patologia più comune in questo caso può essere i disturbi endocrini causati dall'ipofunzione della ghiandola tiroidea e delle ghiandole surrenali. L'ipotiroidismo congenito si verifica in un caso su 5000 neonati, le ragazze ne soffrono due volte più spesso. Oltre a gonfiore, apatia, bradicardia, sovrappeso, una temperatura di 35 gradi in tali bambini è un altro sintomo aggiuntivo di questa patologia..

In età avanzata nei bambini, oltre alla bassa temperatura corporea, possono esserci sintomi di questa malattia

  • obesità;
  • ritardo dello sviluppo;
  • sonnolenza;
  • capelli fragili, pelle secca;
  • disturbi cardiovascolari.

L'attuazione tempestiva della terapia ormonale sostitutiva contribuisce a un miglioramento significativo della condizione.

In questo caso, è necessario prestare attenzione alla presenza di sintomi aggiuntivi che accompagnano lo sviluppo della patologia endocrina. Nel caso in cui non vengano rilevati altri cambiamenti oggettivi, tali pazienti devono prestare attenzione alle procedure generali di rafforzamento, buona alimentazione, riposo

Nel caso in cui non vengano rilevati altri cambiamenti oggettivi, tali pazienti devono prestare attenzione alle procedure generali di rafforzamento, buona alimentazione, riposo

Cos'altro potrebbe essere il motivo della bassa temperatura?

Nei neonati e nei neonati:

In un bambino appena nato, i meccanismi di termoregolazione sono ancora agli inizi. Un piccolo individuo dipende totalmente e completamente dall'ambiente circostante, spesso sfavorevole.

L '"acclimatazione" in un bambino non si verifica immediatamente e la bassa temperatura ne è la prova.

Se il bambino, inoltre, è nato prematuro, la situazione con il suo scambio di calore diventa ancora più difficile. Il corpicino contava sull'uso di mamma per qualche settimana in più, non sulle sue riserve..

Nei bambini dopo un anno:

Quando la capacità di regolare la temperatura del proprio corpo è relativamente adeguata, i salti nella colonna del mercurio possono già segnalare un particolare problema nel corpo del bambino. La causa più comune di ipotermia nei bambini di un anno è l'ipotermia..

Se il bambino ha freddo, il pigiama caldo con una coperta risolverà rapidamente la situazione..

È difficile non notarlo: mani e piedi freddi del bambino, arrossamento delle labbra e della pelle. In generale, il modo più semplice per affrontare un bambino congelato è riscaldarsi!

Precauzioni

L'alimentazione sana conta

È importante garantire che il bambino abbia un sonno sano, una dieta equilibrata. Devi prenderti cura dell'uso dell'intero complesso di vitamine, aminoacidi e minerali.
I genitori dovrebbero assicurarsi che venga mantenuta la routine quotidiana del bambino, i giochi attivi vengano sostituiti dal riposo.
Non dimenticare l'attività fisica, le passeggiate quotidiane all'aria aperta.. Ora sai se il bambino ha una bassa temperatura, cosa fare

In ogni caso, non è necessario iniziare a farsi prendere dal panico, ma non bisogna nemmeno prestare attenzione a questo. Se ci sono sintomi concomitanti che indicano un deterioramento delle condizioni di salute, è necessaria una visita dal medico

Ora sai, se il bambino ha una bassa temperatura, cosa fare. In ogni caso, non è necessario iniziare a farsi prendere dal panico, ma non bisogna nemmeno prestare attenzione a questo. Se ci sono sintomi concomitanti che indicano un deterioramento delle condizioni di salute, è necessaria una visita dal medico.

Cosa fare se la temperatura scende sotto i 32 gradi

Se le cose prendono una svolta così grave, dovrebbero essere prese misure attive per riscaldare il bambino ed è consentito l'uso di fonti di calore straniere prima dell'arrivo di un'ambulanza..

Se non apportano l'effetto desiderato, strofinare con un panno morbido o un panno di cotone senza usare alcool. Tali azioni sono progettate per attivare il lavoro dei vasi sanguigni e delle terminazioni nervose, portando ad un aumento della temperatura..

In caso di emergenza, quando non è possibile chiamare un'ambulanza o portare il bambino in ospedale, è necessario metterlo in acqua calda (non più di 40 gradi) per mezz'ora. Tuttavia, indipendentemente dall'età, non è consigliabile lasciare un paziente a bassa temperatura da solo nel bagno. Ciò contribuirà ad evitare conseguenze negative come surriscaldamento o annegamento a causa della perdita di coscienza..

Cosa non fare a basse temperature

Anche conoscendo i metodi di trattamento e cura dell'ipotermia, una persona confusa può sbagliare. Per evitare ciò, devi essere fermamente fiducioso nelle tue azioni..

Quindi, se la temperatura del bambino è bassa, è controindicato quanto segue:

  • L'uso di alcol all'interno per scopi di riscaldamento. Sopprime l'attività delle parti superiori del sistema nervoso centrale, che influisce negativamente sul decorso generale della malattia..
  • Mettere il bambino in acqua ghiacciata. Nella pratica medica, questo metodo è riconosciuto efficace per aumentare la temperatura, ma solo negli adulti. Un corpo fragile, tale terapia d'urto può portare alla morte..

5 motivi per cui un bambino ha una bassa temperatura: perché dovresti preoccuparti e cosa fare?

Tutti i genitori hanno sentito parlare molto delle alte temperature corporee, ma difficilmente sono consapevoli delle basse temperature nei bambini. Un forte calo della temperatura corporea è motivo di preoccupazione che richiede attenzione.

È più importante scoprire il motivo del calo di temperatura, poiché questo motivo influenzerà maggiormente la salute del bambino. Ecco alcune cose che devi sapere sulla bassa temperatura corporea

La temperatura normale in un bambino è nell'intervallo da 36 a 37 ° C, la temperatura corporea può variare entro 0,6 ° C al di sopra o al di sotto di questi limiti per i diversi bambini. Eventuali ulteriori variazioni nell'intervallo di temperatura possono causare febbre o ipotermia. La temperatura corporea dei bambini varia con il livello di attività, l'assunzione di nutrienti e varie altre condizioni. Il tuo bambino soffre di febbre quando la temperatura corporea supera i 37,5 ° C. Se la temperatura corporea scende sotto i 35 ° C, questa condizione è nota come ipotermia..

Una bassa temperatura in un neonato e un bambino di età inferiore a un anno è abbastanza comune. Ciò accade perché i bambini hanno un piccolo peso corporeo rispetto alla sua superficie, il che porta ad una maggiore perdita di calore in condizioni di freddo. I bambini hanno scorte limitate di glicogeno per sostenere l'aumento della produzione di calore in risposta al freddo. I bambini molto piccoli non hanno la capacità di aumentare la produzione di calore attraverso i brividi. I bambini piccoli non hanno la capacità di riconoscere ed evitare condizioni ambientali pericolose.

Febbre bassa nei neonati

L'età del seno inizia il 29 ° giorno dopo la nascita e termina a 1 anno. La durata del periodo dipende dalla durata. Durante questo periodo, il bambino cresce attivamente e aumenta di peso. La temperatura corporea può raggiungere i 37 ° C.

Quando la temperatura scende a 35 ° C, parlano di ipotermia. Il bambino diventa letargico, assonnato, gioca poco. L'intero corpo reagisce all'ipotermia. Frequenza respiratoria, il polso rallenta. La pelle diventa pallida.

Come affrontare l'ipotermia nei neonati:

  • Dai da mangiare al tuo bambino (il latte materno è il migliore)
  • Cambia i pannolini
  • Assicurati che tuo figlio sia vestito abbastanza calorosamente. Non vestire tuo figlio troppo calorosamente.
  • In base all'età, aggiungi frutta e verdura alla dieta del bambino, monitora i modelli di sonno.
  • La temperatura viene misurata meglio dopo il sonno. Utilizzare termometri elettronici. Se la temperatura corporea del bambino non aumenta nonostante i tuoi sforzi, consulta immediatamente un medico. Non auto-diagnosticare e curare te stesso. La salute del bambino dovrebbe venire prima di tutto.

Cosa fare?

Se noti che tuo figlio ha una bassa temperatura, la prima cosa da fare in questo caso è consultare un medico. La ricerca obbligatoria di cure mediche qualificate è necessaria nei seguenti casi.

Con ipotermia e congelamento. Se, dopo aver camminato al freddo, il bambino è letargico, assonnato e ha un colore della pelle pallido, ciò può indicare ipotermia. A causa della bassa temperatura di 36,0 ℃ e inferiore, la pressione sanguigna scende, a seguito della quale possono insorgere complicazioni.

La temperatura di 36,0 ℃ dura 3 o più giorni. Se un bambino ha recentemente avuto un'infezione virale, allora una bassa temperatura corporea è normale. Tuttavia, se la bassa temperatura dura 3 o più giorni, è necessario cercare urgentemente un aiuto medico.

È importante osservare il comportamento del bambino, la sua attività. In alcuni casi, dovrai eseguire ulteriori esami del sangue.

Se un bambino è stato avvelenato dal cibo, allora potrebbe anche sperimentare ipotermia. Spesso in questo caso, una bassa temperatura è accompagnata da vomito, colore della pelle malsano, brividi. In questo caso, è obbligatorio consultare un medico.

Pericolo di bassa temperatura corporea

Letture a basso termometro per lunghi periodi possono essere il primo sintomo di malattie degli organi interni. Esternamente, il bambino diventa pallido e letargico, l'attività cade, spesso perline di sudore appaiono sulla fronte senza motivo.

La temperatura di 35,5 in un bambino è già un'indicazione che è necessario andare in clinica.
Con tale calo, lo scambio e il funzionamento di tutti gli organi vitali sono significativamente interrotti. Più in basso cade il termometro, peggio si sente il bambino. Letture del termometro come 33-34 e precedenti possono causare disturbi del linguaggio, svenimenti o coma..

Per diversi decenni, i medici hanno usato con successo l'abbassamento artificiale della temperatura nell'uomo per interventi neurochirurgici o per trapianti di organi interni..

Diagnostica

In molti bambini, l'ipotermia viene diagnosticata dall'anamnesi e dall'esame obiettivo. La temperatura corporea del paziente è particolarmente rilevante..

Verranno eseguiti numerosi esami del sangue poiché l'ipotermia può colpire quasi tutti i sistemi di organi del corpo. Verrà eseguito un elettrocardiogramma per valutare l'attività del cuore.

I bambini con sintomi polmonari anormali (p. Es., Respiro corto, tosse, respiro sibilante), una storia di trauma toracico, ipotermia da grave a moderatamente grave, richiedono una radiografia del torace per cercare segni di broncopolmonite, trauma o edema polmonare.

Aiutare un bambino a bassa temperatura

Se il bambino ha una bassa temperatura corporea dalla nascita e non è accompagnato da alcun sintomo di accompagnamento, il bambino non ha bisogno di aiuto: questa è la sua solita condizione (cioè normale). Se è una conseguenza di qualche malattia ed è caratterizzato da mal di testa, sonnolenza e letargia, il bambino ha bisogno di aiuto prima che il medico lo veda. Questo lo aiuterà a sopportare questo fenomeno doloroso molto più facilmente. Un bambino in questo stato ha bisogno di calore, anche se dice di non avere freddo. Tienilo al caldo con ogni mezzo.

  1. Non farti prendere dal panico, non importa quanto sia bassa la temperatura mostrata dal termometro e non mostrare i tuoi sentimenti alla briciola.
  2. In questi casi, sarà sempre utile avere un secondo termometro in casa. Accade spesso che un solo termometro diventi inutilizzabile e mostri risultati errati. Acquista un dispositivo elettronico che fornisce letture più accurate.
  3. Vesti il ​​tuo bambino caldo.
  4. Nella stanza in cui si trova, è necessario chiudere le finestre e assicurarsi che la temperatura nella stanza non scenda sotto i 20 ° C.
  5. Letto, vestiti, scarpe: tutto deve essere asciutto.
  6. Avvolgi il tuo bambino in una coperta. Applica un cuscinetto riscaldante caldo ai piedi.
  7. Dagli del tè caldo.
  8. Non appena la temperatura del bambino torna alla normalità, districa e lascia che conduca una normale vita da gioco.
  9. Assicurati che il sonno del tuo bambino in questi giorni sia di 8-9 ore.
  10. Aumento della sua dieta frutta fresca, verdura, bacche.
  11. Cammina con lui più spesso (dopo averlo indossato calorosamente).
  12. Limita il tempo che passa a un computer (tablet, laptop, telefono).
  13. Liberalo dallo stress mentale e fisico al massimo..
  14. Guarda attentamente il bambino: se il calo di temperatura è accompagnato da altri sintomi di una condizione malsana (vertigini, dolore, nausea, sudore freddo, letargia, irritabilità, malessere generale, debolezza, ecc.), È necessario mostrarlo urgentemente al medico.

Con la bassa temperatura corporea nei bambini di età diverse, i genitori dovrebbero stare attenti e sapere quando suonare l'allarme e quando aspettare. La salute futura del bambino può dipendere dalle misure adottate in tempo, quindi non si deve trascurare un singolo dettaglio..