Una temperatura di 36,9 può essere considerata la norma?

Mio marito ha una temperatura corporea costante di 36,9, tale temperatura la sera e durante il giorno e anche quando cambiamo paese, l'abbiamo notato. Questa è una temperatura normale per un uomo di 40 anni.?

La temperatura nell'intervallo 36,6-36,9 è considerata normale. Ogni persona, a seconda del sesso, dell'età, della razza, ha la sua temperatura. Quindi nei bambini, l'indicatore normale di un termometro è di 36,5-37,2 grammi. A causa del surriscaldamento del bambino o del caldo, la temperatura può salire a 37,2 grammi.

Se prendiamo il genere, allora gli uomini sono mezzo più "più freddi" del gentil sesso.

Una temperatura di 35,9-36,9 indica che non si verificano processi infiammatori nel corpo e non c'è motivo di consultare un medico. Ma questo non significa che la persona sia completamente sana. Se senti dolori muscolari, mal di testa, debolezza, vertigini o altri sintomi che interferiscono con la vita normale, ovviamente, devi sottoporsi a una diagnosi e superare tutti i test.

Ma la temperatura di 37-37.3 può indicare quanto segue:

  1. malattie del cavo orale (denti e gengive)
  2. malattia del sangue
  3. malattia del sistema linfatico
  4. avvelenamento del cibo
  5. esacerbazione di una malattia cronica
  6. sanguinamento interno, che indica un danno agli organi interni e alle ferite.

I seguenti fattori "indolori" possono anche aumentare la temperatura corporea a 37,3:

  • hai mangiato cibo piccante
  • hai appena visitato uno stabilimento balneare o una sauna
  • hai appena fatto attività fisica o esercizio fisico

Prima di iniziare a preoccuparti delle fluttuazioni della temperatura, vale la pena considerare se la si sta misurando correttamente. In questo caso, è meglio, ovviamente, acquistare un moderno termometro elettronico, che darà il risultato più accurato..

Anche il luogo della misurazione della temperatura è importante. Ad esempio, la solita ascella dovuta alla sudorazione può dare risultati imprecisi, la bocca può anche. Se hai semplicemente bevuto alcol o fumato, hai mangiato qualcosa, ti aspetti che il termometro si alzi di 1 grado in più rispetto all'ascella. I risultati più accurati si ottengono dal condotto uditivo se si dispone di un termometro speciale e si osservano le condizioni necessarie per il suo utilizzo..

Cosa dice la temperatura corporea??

La temperatura corporea "normale" è considerata una temperatura di 36,6 ° C, ma in realtà ogni persona ha la propria norma di temperatura individuale nell'intervallo medio da 35,9 a 37,2 ° C. Questa temperatura personale è formata da circa 14 anni per le ragazze e da 20 per i ragazzi, e dipende dall'età, dalla razza e persino. pavimento! Sì, gli uomini sono, in media, mezzo grado più "freddi" delle donne. A proposito, durante il giorno, la temperatura di ogni persona assolutamente sana fa una leggera fluttuazione entro mezzo grado: al mattino, il corpo umano è più freddo che alla sera.

Quando correre dal dottore?

Le deviazioni della temperatura corporea dalla norma, sia verso l'alto che verso il basso, sono spesso un motivo per consultare un medico.

Una temperatura molto bassa - da 34,9 a 35,2 ° C - indica:

  • grave riduzione della funzionalità tiroidea (ipotiroidismo)
  • una forte soppressione dell'immunità (dopo un ciclo di terapia immunosoppressiva speciale o dopo antibiotici "pesanti")
  • le conseguenze dell'esposizione alle radiazioni
  • spostamento dell'emocromo
  • postumi di una sbornia grave (a causa di una speciale reazione vascolare)

Come puoi vedere da questo elenco, uno qualsiasi dei motivi descritti suggerisce una visita urgente dal medico. Anche i postumi di una sbornia, se è così grave, dovrebbero essere trattati con un corso di contagocce, che aiuteranno il corpo a sbarazzarsi dei prodotti di decomposizione velenosi dell'alcool più velocemente. A proposito, le letture del termometro al di sotto del limite specificato sono già una ragione diretta per una chiamata urgente a un'ambulanza.

Una moderata diminuzione della temperatura - da 35,3 a 35,8 ° C - può indicare:

  • Sindrome dell'affaticamento cronico
  • stato depressivo
  • malfunzionamenti del fegato e della cistifellea
  • le prime manifestazioni del diabete
  • disturbi del metabolismo proteico

In generale, una costante sensazione di freddo, palmi e piedi freddi e umidi è un motivo per consultare un medico. È del tutto possibile che non troverà alcun problema serio con te e raccomanderà solo di "migliorare" l'alimentazione e rendere più razionale la routine quotidiana includendo una moderata attività fisica e aumentando la durata del sonno. D'altra parte, c'è la possibilità che un brivido spiacevole che ti tormenta sia uno dei primi sintomi di una malattia formidabile che deve essere trattata in questo momento, prima che abbia il tempo di diventare invasa da complicazioni e passare a uno stadio cronico..

La temperatura normale - da 35,9 a 36,9 ° C - afferma che al momento non soffri di malattie acute e che i tuoi processi di termoregolazione sono normali. Tuttavia, la temperatura normale non è sempre combinata con l'ordine ideale nel corpo. In alcuni casi, con malattie croniche o ridotta immunità, i cambiamenti di temperatura potrebbero non essere, e questo deve essere ricordato!

La temperatura moderatamente elevata (subfebrile) - da 37,0 a 37,3 ° C - è il confine tra salute e malattia. Può indicare:

  • aumento della funzione tiroidea (ipertiroidismo)
  • esacerbazione di qualsiasi infiammazione cronica
  • malattie del sangue e del sistema linfatico
  • emorragia interna
  • malattie dei denti e delle gengive
  • avvelenamento del cibo

Tuttavia, una tale temperatura potrebbe non avere ragioni assolutamente "dolorose":

  • visita al bagno o alla sauna, bagno caldo
  • intenso allenamento sportivo
  • cibo piccante

Nel caso in cui non ti sei esercitato, non sei andato allo stabilimento balneare e non hai cenato in un ristorante messicano e la temperatura è ancora leggermente elevata, dovresti andare dal medico ed è molto importante farlo senza assumere alcun farmaco antipiretico e antinfiammatorio - in primo luogo, a questa temperatura non è necessario per loro, in secondo luogo, i farmaci possono offuscare il quadro della malattia e impedire al medico di fare la diagnosi corretta.

Una temperatura elevata - 37,4–40,2 ° C - indica un processo infiammatorio acuto e la necessità di cure mediche. La questione se assumere farmaci antipiretici in questo caso è decisa individualmente. È opinione diffusa che sia impossibile "abbassare" la temperatura a 38 ° C - e nella maggior parte dei casi questa opinione è vera: le proteine ​​del sistema immunitario iniziano a funzionare a pieno regime a temperature superiori a 37,5 ° C e la persona media senza gravi malattie croniche è in grado di ulteriori danni alla salute portano la temperatura a 38,5 ° C. Tuttavia, le persone con determinate malattie neurologiche e mentali dovrebbero fare attenzione: hanno la febbre che può causare convulsioni..

Temperature superiori a 40.3 ° C sono pericolose per la vita e un'emergenza medica..

Alcuni fatti interessanti sulla temperatura:

  • Ci sono alimenti che abbassano la temperatura corporea di quasi un grado. Queste sono uva spina verdi, prugne gialle e zucchero di canna..
  • Nel 1995, gli scienziati hanno ufficialmente registrato la temperatura corporea "normale" più bassa - in un canadese di 19 anni completamente sano e con una sensazione fantastica, era di 34,4 ° C.
  • Famosi per le loro straordinarie scoperte terapeutiche, i medici coreani hanno escogitato un modo per curare la depressione stagionale autunnale primaverile che affligge molte persone. Hanno suggerito di abbassare la temperatura della parte superiore del corpo aumentando la metà inferiore. In realtà, questa è la ben nota formula di salute "Mantieni i piedi caldi e la testa fredda", ma i medici coreani affermano che può anche essere usato per aumentare ostinatamente lo sforzo a zero umore.

Misuriamo correttamente!

Tuttavia, invece di farti prendere dal panico a causa di una temperatura corporea inappropriata, dovresti prima pensare se la stai misurando correttamente? Il termometro a mercurio sotto il braccio, familiare a tutti fin dall'infanzia, offre risultati tutt'altro che accurati..

In primo luogo, è ancora meglio acquistare un moderno termometro elettronico che consente di misurare la temperatura con una precisione di centesimi di grado..

In secondo luogo, il sito di misurazione è importante per l'accuratezza del risultato. L'ascella è comoda, ma a causa del gran numero di ghiandole sudoripare, è inaccurata. Anche la cavità orale è comoda (non dimenticare di disinfettare semplicemente il termometro), ma devi ricordare che la temperatura è circa mezzo grado più alta della temperatura sotto l'ascella, inoltre, se hai mangiato o bevuto qualcosa di caldo entro mezz'ora prima della procedura di misurazione, hai fumato o aver consumato alcolici, le letture potrebbero essere erroneamente alte.

Misurare la temperatura nel retto dà uno dei risultati più accurati, va tenuto presente solo che la temperatura è circa un grado superiore alla temperatura sotto l'ascella, inoltre, le letture del termometro possono essere false dopo l'allenamento sportivo o il bagno.

E, il "campione" nella precisione del risultato è il canale uditivo esterno. È solo necessario ricordare che la misurazione della temperatura in esso richiede un termometro speciale e una precisa aderenza alle sfumature della procedura, la cui violazione può portare a risultati errati.

36 e 9 sono temperature normali

Barnaul, 26 novembre - Atmosfera. La temperatura corporea "normale" è considerata una temperatura di 36,6 ° C, ma in realtà ogni persona ha la propria norma di temperatura individuale nell'intervallo medio da 35,9 a 37,2 ° C. Questa temperatura personale è formata da circa 14 anni nelle ragazze e da 20 nei ragazzi e dipende dall'età, dalla razza e persino. pavimento! Sì, gli uomini sono in media mezzo grado più "freddi" delle donne. A proposito, durante il giorno, la temperatura di ogni persona assolutamente sana fa una leggera fluttuazione entro mezzo grado: al mattino, il corpo umano è più freddo che alla sera.

Temperatura 36,9 ok?

Fidanzate, ti ho preso completamente con la mia temperatura, mi preoccupa. Quindi non lo so nemmeno, si mantiene a 36,9, e né su né giù, lo considera come un'infiammazione, o la risposta del corpo all'intervento chirurgico, o i nervi in ​​generale, o forse anche virali? In generale, il fico sa cosa pensare, qualcuno scrive che questo è normale, qualcuno sull'infiammazione, spero ancora che tutto vada bene e accada davvero, ma sembra che il ritmo sia molto più alto, per tutte le 38 sensazioni.

ladywell.ru

La termoregolazione è una funzione vitale del corpo umano. Il corpo umano genera calore, lo mantiene a un livello ottimale ed effettua uno scambio di temperatura con l'ambiente dell'aria. La temperatura corporea ha un valore instabile, cambia in modo insignificante durante il giorno: è bassa al mattino e aumenta di circa un grado alla sera. Tali fluttuazioni sono dovute a cambiamenti giornalieri nei processi metabolici nel corpo..

Da cosa dipende?

La temperatura corporea è un valore che mostra lo stato termico di qualsiasi creatura vivente. Rappresenta la differenza tra la produzione di calore da parte del corpo e lo scambio di calore con l'aria. La temperatura umana oscilla costantemente, a causa dei seguenti fattori:

  • età;
  • le condizioni fisiche del corpo;
  • cambiamenti climatici nell'ambiente;
  • alcune malattie;
  • periodo del giorno;
  • gravidanza e altre caratteristiche individuali del corpo.

Fasi di variazione della temperatura corporea

Esistono due classificazioni per le variazioni di temperatura. La prima classificazione riflette le fasi della temperatura secondo le indicazioni di un termometro, la seconda - lo stato del corpo a seconda delle fluttuazioni di temperatura. Secondo la prima classificazione medica, la temperatura corporea è suddivisa nelle seguenti fasi:

  • basso - meno di 35 ° C;
  • normale - 35 - 37 ° C;
  • subfebrile - 37 - 38 ° C;
  • febbrile - 38 - 39 ° C;
  • piretico - 39 - 41 ° C;
  • iperpiretico - più di 41 ° C.

Secondo la seconda classificazione, si distinguono i seguenti stati del corpo umano, a seconda delle fluttuazioni di temperatura:

  • ipotermia - meno di 35 ° C;
  • norma - 35 - 37 ° C;
  • ipertermia - più di 37 ° C;
  • febbre.

Quale temperatura è considerata normale?

Quale dovrebbe essere la temperatura normale per un adulto sano? In medicina, è considerata la norma - 36,6 ° C. Questo valore non è costante, durante il giorno aumenta e diminuisce, ma solo leggermente. Non c'è nulla di sbagliato se la temperatura scende a 35,5 ° C o sale a 37,5 ° C, poiché le condizioni climatiche, l'età e il benessere di una persona hanno una grande influenza sulle sue fluttuazioni. Nelle persone di età diverse, il limite superiore della temperatura normale misurata sotto l'ascella è diverso, ha i seguenti significati:

  • nei neonati - 36,8 ° C;
  • nei bambini di sei mesi - 37,5 ° C;
  • nei bambini di un anno - 37,5 ° C;
  • in bambini di tre anni - 37,5 ° C;
  • nei bambini di sei anni - 37,0 ° C;
  • nelle persone in età riproduttiva - 36,8 ° C;
  • negli anziani - 36.3 ° C.

Di solito, durante il giorno, la temperatura corporea di una persona sana fluttua entro un grado.

Le temperature più basse si osservano al mattino immediatamente dopo il risveglio e le più alte la sera. Va tenuto presente che la temperatura del corpo femminile è mediamente superiore di 0,5 ° C rispetto a quella del corpo maschile e può variare in modo significativo a seconda del ciclo mestruale.

È interessante notare che i rappresentanti di diverse nazionalità hanno temperature corporee diverse. Ad esempio, per la maggior parte dei giapponesi sani, il corpo non si riscalda oltre i 36,0 ° C, mentre per gli abitanti del continente australiano, una temperatura di 37,0 ° C è considerata la norma. Gli organi umani hanno anche temperature diverse: la cavità orale - da 36,8 a 37,3 ° C, l'intestino - da 37,3 a 37,7 ° C, e il fegato è l'organo più caldo - fino a 39 ° C.

Come misurare correttamente con un termometro

Per ottenere risultati affidabili, la temperatura sotto l'ascella deve essere misurata correttamente. Per fare ciò, è necessario eseguire costantemente le seguenti azioni:

  • purifica la pelle delle ascelle dal sudore;
  • pulire il termometro con un panno asciutto;
  • agitare il dispositivo in modo che la temperatura sulla bilancia scenda a 35 ° C;
  • posizionare il termometro sotto l'ascella in modo che la capsula di mercurio si adatti perfettamente al corpo;
  • tenere il dispositivo per almeno 10 minuti;
  • estrarre il termometro, vedere a quale segno sulla scala ha raggiunto il mercurio.

È necessario misurare la temperatura con un termometro a mercurio in bocca non solo correttamente, ma anche con attenzione, in modo da non mordere inavvertitamente la capsula riempita di mercurio, non ingoiarne il contenuto. La temperatura orale di una persona sana è di solito 37,3 ° C. Per misurare correttamente la temperatura in bocca, è necessario effettuare le seguenti operazioni:

  • sdraiarsi in silenzio per alcuni minuti prima della procedura;
  • rimuovere eventuali dentiere rimovibili dalla bocca;
  • pulire il termometro con un panno asciutto;
  • mettere il dispositivo con una capsula di mercurio sotto la lingua;
  • chiudi le labbra, tieni il termometro per esattamente 4 minuti;
  • rimuovere il dispositivo, determinare a quale segno sulla scala ha raggiunto il mercurio.

Sintomi e cause dell'aumento della temperatura corporea

La temperatura del subfebrile, pari a 37,0 - 37,5 ° C, è generalmente considerata normale, ma a volte è un segno di patologie che si sviluppano nel corpo. Nella maggior parte dei casi, un leggero aumento della temperatura corporea è causato dai seguenti fattori:

  • esposizione prolungata al sole;
  • intensa attività fisica;
  • procedure da bagno, docce calde;
  • infezione virale fredda;
  • esacerbazione di malattie croniche;
  • mangiare cibi caldi o piccanti.

A volte un aumento della temperatura a 37 ° C è provocato non da fattori innocui, ma da malattie potenzialmente letali. Molto spesso, la temperatura del subfebrile viene stabilita a lungo nei tumori maligni e nelle prime fasi della tubercolosi. Pertanto, anche un leggero aumento della temperatura corporea non deve essere trattato negligentemente e, con il minimo disagio, è necessario andare dal medico.

Solo un medico può determinare se una temperatura di 37 ° C è normale per una persona in particolare. In rari casi, i medici devono esaminare pazienti straordinari per i quali 38 ° C è la norma.

Una temperatura febbrile di 37,5 - 38,0 ° C è un segno sicuro dello sviluppo di una reazione infiammatoria nel corpo. Il corpo di una persona malata viene deliberatamente riscaldato a un valore tale da sopprimere in questo modo la vitalità dei microrganismi patogeni.

Pertanto, non è consigliabile abbassare la temperatura febbrile con i farmaci. Il corpo deve avere la possibilità di superare in modo indipendente l'infezione e di alleviare la condizione, prevenire la disidratazione e sbarazzarsi di sostanze tossiche, una persona malata dovrebbe bere molta acqua calda.

A una temperatura piretica di 39 ° C, non vi è dubbio che si stia verificando una reazione infiammatoria acuta nel corpo. In genere, i provocatori di calore sono virus e batteri patogeni che si moltiplicano attivamente nei tessuti e negli organi. Meno comunemente, si nota un aumento significativo della temperatura corporea con gravi lesioni e gravi ustioni..

La febbre è spesso accompagnata da crampi muscolari, quindi le persone inclini a condizioni convulsive devono essere estremamente attente durante le malattie infiammatorie. Quando il corpo viene riscaldato a 39 ° C, è indispensabile assumere farmaci antipiretici. Non è difficile capire che inizia la febbre, poiché di solito si osservano i seguenti sintomi:

  • malessere, debolezza, impotenza;
  • dolore alle articolazioni degli arti;
  • muscoli più pesanti;
  • emicrania;
  • brividi;
  • violazione del ritmo cardiaco;
  • perdita di appetito;
  • sudorazione profusa;
  • secchezza della pelle e delle mucose.

In caso di ipertermia a 40 ° C, consultare immediatamente un medico. La temperatura massima che il corpo umano può sopportare è di 42 ° C. Se il corpo si riscalda più in alto, le reazioni metaboliche nel cervello vengono bloccate, il funzionamento di tutti gli organi e sistemi si interrompe, la persona muore.

Il fattore che ha causato la temperatura iperpiretica può essere determinato solo da uno specialista medico. Ma molto spesso, la febbre è provocata da batteri patogeni, virus, sostanze tossiche, gravi ustioni e congelamento..

Cause di bassa temperatura corporea

Molte persone non sanno quale dovrebbe essere la temperatura minima in una persona sana, è normale abbassarla a 35,5 ° C? In effetti, non è necessario preoccuparsi troppo, la temperatura corporea può scendere a 35,3 - 35,5 ° C sotto l'influenza dei seguenti fattori:

  • superlavoro;
  • insonnia persistente;
  • intenso sforzo fisico;
  • una dieta rigorosa, dieta povera e squilibrata;
  • disturbi ormonali durante la gravidanza o la menopausa;
  • deterioramento della ghiandola tiroidea;
  • malattie del fegato.

Ma se la temperatura corporea scende sotto i 35 ° C, è necessario chiamare immediatamente un medico. Quando il corpo si raffredda fino a 32 ° C, la persona malata attenua la coscienza e quando raggiunge i 30 ° C, si verificano svenimenti. A una temperatura di 26,5 ° C, si verifica la morte dell'organismo. Un calo significativo della temperatura, pericoloso per la salute e la vita, è di solito provocato dai seguenti fattori.

La temperatura corporea "normale" è considerata una temperatura di 36,6 ° C, ma in realtà ogni persona ha la propria norma di temperatura individuale nell'intervallo medio da 35,9 a 37,2 ° C. Questa temperatura personale è formata da circa 14 anni per le ragazze e da 20 per i ragazzi, e dipende dall'età, dalla razza e persino. pavimento! Sì, gli uomini sono, in media, mezzo grado più "freddi" delle donne. A proposito, durante il giorno, la temperatura di ogni persona assolutamente sana fa una leggera fluttuazione entro mezzo grado: al mattino, il corpo umano è più freddo che alla sera.

Quando correre dal dottore?

Le deviazioni della temperatura corporea dalla norma, sia verso l'alto che verso il basso, sono spesso un motivo per consultare un medico.

Una temperatura molto bassa - da 34,9 a 35,2 ° C - indica:

Come puoi vedere da questo elenco, uno qualsiasi dei motivi descritti suggerisce una visita urgente dal medico. Anche i postumi di una sbornia, se è così grave, dovrebbero essere trattati con un corso di contagocce, che aiuteranno il corpo a sbarazzarsi dei prodotti di decomposizione velenosi dell'alcool più velocemente. A proposito, le letture del termometro al di sotto del limite specificato sono già una ragione diretta per una chiamata urgente a un'ambulanza.

Una moderata diminuzione della temperatura - da 35,3 a 35,8 ° C - può indicare:

In generale, una costante sensazione di freddo, palmi e piedi freddi e umidi è un motivo per consultare un medico. È del tutto possibile che non troverà alcun problema serio con te e raccomanderà solo di "migliorare" l'alimentazione e rendere più razionale la routine quotidiana includendo una moderata attività fisica e aumentando la durata del sonno. D'altra parte, c'è la possibilità che un brivido spiacevole che ti tormenta sia uno dei primi sintomi di una malattia formidabile che deve essere trattata in questo momento, prima che abbia il tempo di diventare invasa da complicazioni e passare a uno stadio cronico..

La temperatura normale - da 35,9 a 36,9 ° C - afferma che al momento non soffri di malattie acute e che i tuoi processi di termoregolazione sono normali. Tuttavia, la temperatura normale non è sempre combinata con l'ordine ideale nel corpo. In alcuni casi, con malattie croniche o ridotta immunità, i cambiamenti di temperatura potrebbero non essere, e questo deve essere ricordato!

La temperatura (subfebrile) moderatamente elevata - da 37,0 a 37,3 ° C - è il confine tra salute e malattia. Può indicare:

Tuttavia, una tale temperatura potrebbe non avere ragioni assolutamente "dolorose":

  • visita al bagno o alla sauna, bagno caldo
  • intenso allenamento sportivo
  • cibo piccante

Nel caso in cui non ti sei esercitato, non sei andato allo stabilimento balneare e non hai cenato in un ristorante messicano e la temperatura è ancora leggermente elevata, dovresti andare dal medico ed è molto importante farlo senza assumere alcun farmaco antipiretico e antinfiammatorio - in primo luogo, a questa temperatura non è necessario per loro, in secondo luogo, i farmaci possono offuscare il quadro della malattia e impedire al medico di fare la diagnosi corretta.

Una temperatura elevata - 37,4–40,2 ° C - indica un processo infiammatorio acuto e la necessità di cure mediche. La questione se assumere farmaci antipiretici in questo caso è decisa individualmente. È opinione diffusa che sia impossibile "abbassare" la temperatura a 38 ° C - e nella maggior parte dei casi questa opinione è vera: le proteine ​​del sistema immunitario iniziano a funzionare a pieno regime a temperature superiori a 37,5 ° C e la persona media senza gravi malattie croniche è in grado di ulteriori danni alla salute portano la temperatura a 38,5 ° C. Tuttavia, le persone con determinate malattie neurologiche e mentali dovrebbero fare attenzione: hanno la febbre che può causare convulsioni..

Temperature superiori a 40.3 ° C sono pericolose per la vita e un'emergenza medica..

Alcuni fatti interessanti sulla temperatura:

  • Ci sono alimenti che abbassano la temperatura corporea di quasi un grado. Queste sono uva spina verdi, prugne gialle e zucchero di canna..
  • Nel 1995, gli scienziati hanno ufficialmente registrato la temperatura corporea "normale" più bassa - in un canadese di 19 anni completamente sano e con una sensazione fantastica, era di 34,4 ° C.
  • Famosi per le loro straordinarie scoperte terapeutiche, i medici coreani hanno escogitato un modo per curare la depressione stagionale autunnale primaverile che affligge molte persone. Hanno suggerito di abbassare la temperatura della parte superiore del corpo aumentando la metà inferiore. In realtà, questa è la ben nota formula di salute "Mantieni i piedi caldi e la testa fredda", ma i medici coreani affermano che può anche essere usato per aumentare ostinatamente lo sforzo a zero umore.

Misuriamo correttamente!

Tuttavia, invece di farti prendere dal panico a causa di una temperatura corporea inappropriata, dovresti prima pensare se la stai misurando correttamente? Il termometro a mercurio sotto il braccio, familiare a tutti fin dall'infanzia, offre risultati tutt'altro che accurati..

In primo luogo, è ancora meglio acquistare un moderno termometro elettronico che consente di misurare la temperatura con una precisione di centesimi di grado..

In secondo luogo, il sito di misurazione è importante per l'accuratezza del risultato. L'ascella è comoda, ma a causa del gran numero di ghiandole sudoripare, è inaccurata. Anche la cavità orale è comoda (non dimenticare di disinfettare semplicemente il termometro), ma devi ricordare che la temperatura è circa mezzo grado più alta della temperatura sotto l'ascella, inoltre, se hai mangiato o bevuto qualcosa di caldo entro mezz'ora prima della procedura di misurazione, hai fumato o aver consumato alcolici, le letture potrebbero essere erroneamente alte.

Misurare la temperatura nel retto dà uno dei risultati più accurati, va tenuto presente solo che la temperatura è circa un grado superiore alla temperatura sotto l'ascella, inoltre, le letture del termometro possono essere false dopo l'allenamento sportivo o il bagno.

E, il "campione" nella precisione del risultato è il canale uditivo esterno. È solo necessario ricordare che la misurazione della temperatura in esso richiede un termometro speciale e una precisa aderenza alle sfumature della procedura, la cui violazione può portare a risultati errati.

Normalmente, la temperatura corporea oscilla intorno a 37 ° C, ma non dimenticare che in alcune persone questo indicatore può essere leggermente più alto o più basso del normale. Quando la temperatura corporea scende sotto i 36 gradi, ciò indica un guasto. Se la temperatura corporea è nell'intervallo 37,2-37,5 gradi, ciò significa che si verifica un processo infiammatorio nel corpo. Si consiglia di abbattere temperature superiori a 38,5 gradi, poiché è pericoloso. E quale dovrebbe essere la temperatura corporea di una persona assolutamente sana? Diremo ulteriormente.

La temperatura corporea di una persona sana e malata

La temperatura corporea di una persona sana varia da 36,4 a 36,8 ° C. La temperatura corporea massima letale alla quale una persona muore è di 43 ° C. Durante il giorno, la temperatura varia da pochi decimi a 1 ° C. Quando misurato nel retto, le temperature fino a 37,5 ° C possono essere considerate normali.

Un termometro medico viene utilizzato per misurare la temperatura corporea. La termometria del corpo umano viene eseguita più spesso sotto l'ascella, meno spesso nella piega inguinale. Nei pazienti e nei neonati malnutriti, è possibile misurare la temperatura nella bocca o nel retto.

Come misurare correttamente la temperatura corporea

Dove viene misurata la temperatura corporea? Nei luoghi utilizzati per misurare la temperatura, non dovrebbe esserci processo infiammatorio, poiché quest'ultimo provoca un aumento locale della temperatura. Per i bambini, la temperatura viene misurata nella piega inguinale o nel retto. Per misurare la temperatura nel retto, il bambino viene posizionato su un lato, il serbatoio del termometro viene lubrificato con vaselina e inserito nell'ano di 2-3 cm. Per la termometria del corpo umano nella cavità orale, il serbatoio del termometro viene posizionato tra la superficie inferiore della lingua e il fondo della bocca, tenendolo con le labbra chiuse. La durata della misurazione della temperatura sotto l'ascella e l'inguine - 10 minuti, nelle cavità - 5 minuti. In ospedale, la temperatura viene misurata per tutti i pazienti tra le 7 e le 9 e tra le 17 e le 19. A volte è necessaria una misurazione della temperatura più frequente - 3-4 volte al giorno o dopo 2 ore, poiché non tutti i pazienti hanno un periodo di aumento della temperatura che coincide con il suo tempo misura convenzionale.

La temperatura può essere misurata per via orale (cioè sotto la lingua) o sotto l'ascella. La temperatura sotto l'ascella è inferiore di 1-2 ° rispetto a quella sotto la lingua. Si ritiene che il primo metodo fornisca risultati più affidabili. Tuttavia, se il paziente si sente troppo male per capire cosa gli viene richiesto, o se la sua coscienza è annebbiata, è necessario misurare la temperatura sotto l'ascella. Assicurati di controllare il termometro per crepe prima dell'uso. Il paziente deve essere avvisato di non stringere i denti, di non stringere troppo il termometro in bocca, altrimenti potrebbe rompersi.

La temperatura non deve essere misurata immediatamente dopo l'attività muscolare, il mangiare o il bere, poiché ciò potrebbe influire sul risultato, attendere almeno 15 minuti. È necessario attendere un po 'con la misurazione della temperatura nei seguenti casi:

Dopo aver bevuto bevande calde o fredde.

Dopo cibo caldo o freddo.

Dopo l'esercizio,

Dopo inalazione di vapore, doccia, bagno.

Dopo sigaretta, sigaro, pipa.

Misurazione orale della temperatura corporea

Scuotere il termometro in modo che la colonna di mercurio scenda a 35 ° C

Inserire la base del termometro nella bocca del paziente sotto la lingua.

Chiedere al paziente di chiudere accuratamente la bocca, ma non afferrare o mordere il termometro con i denti. Il malato non dovrebbe parlare.

Il termometro deve rimanere in questa posizione per almeno due minuti..

Estrarre il termometro e controllare il risultato della misurazione. Il calore emesso dal corpo del paziente farà muovere la colonna di mercurio lungo il tubo centrale. Il punto in cui il mercurio si ferma indica la temperatura corporea del paziente. Quale dovrebbe essere la temperatura normale? Circa 36,6 gradi.

Risciacquare il termometro, asciugarlo con un panno pulito, scrollarsi di dosso il mercurio e metterlo nella custodia.

Misura della temperatura corporea sotto l'ascella

Pulire, ma non lavare, l'ascella (la sudorazione può influire sulla precisione della misurazione).

Agitare il termometro in modo che la colonna di mercurio scenda al di sotto di 35 ° C.

Inseriscilo sotto l'ascella e premi saldamente la mano contro il busto in modo che la lampadina tocchi direttamente la carreggiata.

In questa posizione, è necessario tenere il termometro per quattro minuti..

Estrarre il termometro e controllare il risultato. La temperatura corporea non deve essere superiore a 38,5 gradi, altrimenti deve essere abbattuta.

Risciacquare il termometro, asciugarlo, scrollarsi di dosso il mercurio e metterlo nella custodia.

Quale temperatura corporea è considerata normale per un adulto? Per un bambino? Rispondo alle tue domande...

Ciao dottor Horoshev! Voglio che tu mi dica quale temperatura normale dovrebbe avere una persona durante l'infanzia, cosa dovrebbe avere un adulto. E come dovrebbe essere misurata correttamente la temperatura, altrimenti misurano la temperatura sia sotto l'ascella, in bocca e nell'ano... Ma la stessa temperatura dovrebbe essere in diverse parti del corpo? Dimmelo per favore! Altrimenti, ho chiesto al nostro terapeuta locale di parlarci di questo, ma in risposta ho sentito: "Non ho tempo per queste storie e non mi pagano soldi per queste storie - se vuoi sapere, leggi libri".

E dove posso trovare tali libri, ci si chiede...

- Yuri Anatolyevich Merzlyakov, regione di Vladimir

Temperatura normale del corpo umano

Quindi, la normale temperatura del corpo umano varia da 36,3 a 36,9 ° C.

Inoltre, va notato che il processo di autoregolazione della temperatura corporea si svolge costantemente - termoregolazione... Quando la temperatura dell'ambiente intorno a noi aumenta, il corpo umano si raffredda mediante trasferimento di calore (attraverso la pelle, i polmoni). E viceversa.

Nel cervello (ce n'è una parte del genere - il diencefalo) - qui si trova il centro della termoregolazione... Anche il centro metabolico vegetativo si trova lì... E questo è sorprendentemente razionale...

Il centro della termoregolazione apprende che è tempo di cambiare qualcosa con l'aiuto di speciali recettori, che si trovano principalmente sul retro: sono loro, questi stessi termorecettori, che reagiscono al freddo, causando una contrazione muscolare involontaria - ciò che spesso chiamiamo brividi. E queste contrazioni muscolari, a loro volta, accelerano il metabolismo, a seguito del quale i carboidrati e le proteine ​​iniziano a degradarsi con maggiore intensità... Di conseguenza, la temperatura corporea aumenta (e tutti gli organi e sistemi interni).

Se questa relazione causale viene violata, la temperatura corporea diminuisce e questo stato viene chiamato ipotermia. È allora che il termometro mostra un segno di temperatura di 35,7 ° C e anche meno...

Forse, amici miei, questa informazione vi sembrerà strana, ma prima di tutto, la temperatura corporea di una persona può scendere a causa della dieta. Una donna che si è prefissata un obiettivo esclude il principale carburante dalla dieta: grassi e carboidrati. All'inizio, il corpo affronta in qualche modo la mancanza di questi importanti elementi, usando riserve interne. Ma, come si suol dire, non c'è nulla di eterno sotto la Luna - queste riserve sono esaurite, e quindi il corpo non ha nulla da cui generare calore, nulla da riscaldare.

Pertanto, non essere sorpreso dal fatto che la tua temperatura sia scesa dopo una settimana o due di una dieta affamata o dopo un digiuno religioso..

E se allo stesso tempo stai ancora salendo da un simulatore all'altro, considera che ti viene fornita l'ipotermia. Dopotutto, durante il periodo di lavoro sui simulatori, non solo non fornisci al tuo corpo carboidrati e grassi, ma getti senza pietà le loro riserve nella fornace "muscolare" durante gli stadi di esercizio.

Ma succede anche... Mangi bene e non ti neghi piccole gioie culinarie e dolciarie: cioccolatini e torte sono presenti sulla tua tavola ogni giorno... Tuttavia, la temperatura è scesa e non vuole alzarsi. Ricorda se hai usato male le pillole?

Il fatto è che alcuni farmaci possono anche far diminuire l'ipotermia della temperatura corporea. I sedativi (sedativi), gli antidepressivi e gli ipnotici sono provocatori comuni dell'ipotermia.

Questi farmaci agiscono su quello centrale e ne rallentano il lavoro. In particolare, questi farmaci inibiscono la contrazione involontaria dei recettori che rispondono al freddo. Di conseguenza, non si sentono come se fosse il momento di iniziare a riscaldarsi. Non si verificano contrazioni muscolari (cioè la sensazione di brividi), la temperatura corporea, invece di aumentare, al contrario, diminuisce.

La conclusione è semplice: se ti trovi ipotermico, smetti di assumere sedativi e sonniferi. La temperatura corporea aumenta non appena termina l'effetto della pillola che ha ingerito il giorno prima. Questo di solito accade durante il giorno..

Se una donna non si sottopone alla prova di forza con l'aiuto di una dieta e non prende alcun farmaco di cui si è discusso sopra e la sua temperatura corporea è bassa, ovviamente dovrebbe mandare i suoi piedi da un medico. Dobbiamo occuparci di questo...

Non sarai in grado di farlo da solo, puoi credermi... Dobbiamo andare da un medico esperto e insieme e con lui riflettere su ciò che sta accadendo... Dopo tutto, l'ipotermia può essere il primo sintomo di problemi con l'ipotalamo. Gli ormoni prodotti da queste strutture sono responsabili dell'utilizzo dei carboidrati nel corpo. Se smettono di spaccarsi, il termometro inevitabilmente cala..

E andrebbe bene se fosse la cosa più difficile che possa succedere. In questo caso, la temperatura non tornerà alla normalità fino a quando non viene eliminata la causa che ha causato la riduzione. Un endocrinologo aiuterà a far fronte al problema. Prescriverà gli esami del sangue necessari, se necessario, condurrà ricerche e, dopo aver analizzato tutti i dati ottenuti, prescriverà farmaci ormonali, la cui ricezione migliorerà il lavoro della ghiandola tiroidea o dell'ipotalamo.

Ed ecco un'altra cosa che vorrei dirti, amici miei... Non riesco proprio a tacere al riguardo...

Forse la maggior parte, per dirla in modo lieve, spiacevole malattia, la cui manifestazione può sembrare un irragionevole calo di temperatura, è una neoplasia (tumore) nel cervello che si verifica nell'ipotalamo.

È anche responsabile dello scambio di calore nel corpo e, se all'improvviso qualcosa inizia a fargli pressione nel senso letterale della parola, blocca i brividi e con esso la scomposizione di carboidrati e grassi. Inoltre, non è assolutamente necessario quello che è. Uno benigno può anche causare ipotermia. Inoltre, è spesso l'unico campanello d'allarme, a indicare che il problema è imminente..

E le vertigini si uniscono molto raramente alla colonna caduta del termometro nella fase iniziale dello sviluppo della neoplasia, di solito questi sintomi compaiono molto più tardi.

Prima una persona con ipotermia cerca un medico, meglio è per lui. Dopotutto, la possibilità di una cura, quando si tratta di problemi oncologici, è molto più alta nella fase iniziale dello sviluppo del processo tumorale. Questo vale per qualsiasi organo e sistema del corpo umano..

Sfortunatamente, per determinare la presenza di un tumore nel cervello, ogni paziente dovrà sottoporsi a un numero considerevole di medici - un terapista, un endocrinologo, un oculista, ecc., E le persone sono le ultime ad andare da un neurologo o neurochirurgo. Per essere al sicuro e non perdere tempo prezioso, puoi iscriverti autonomamente a una consultazione con questo specialista, senza aspettare un rinvio ambulatoriale. E questo è ragionevole...

Ora attenzione...

Per una persona, una temperatura corporea da 35,7 a 37,2 gradi è considerata normale, quindi non c'è motivo di panico. Ma se la tua temperatura è calata bruscamente di recente e le tue condizioni generali sono peggiorate, allora è meglio cercare la causa.

Molto spesso, questo è l'effetto di un ARVI recentemente trasferito. Ma questo sintomo può anche parlare di anemia, diminuzione, malattie del cervello, infezioni gravi, bronchite cronica, disfunzione della ghiandola tiroidea. Questo consiglio non sarà superfluo: fai un emocromo completo e un esame del sangue per l'emoglobina e gli ormoni tiroidei. Controlla la pressione sanguigna, il polso. Se tutto è in ordine, allora... tutto è in ordine...

Per informazione: un indicatore di 36.3-36.9 ° C è considerato la norma per la temperatura sotto l'ascella. Se sei abituato a misurarlo in bocca o nell'ano (cioè, per via rettale), i numeri saranno leggermente diversi. Ad esempio, la nostra bocca è molto più calda - 36,8-37,3 ° C e persino più calda nell'ano - 37,3-37,7 ° C.

Questa è la temperatura che dovrebbe essere, Yuri Anatolyevich, in diverse parti del corpo umano.

Come trattare la febbre di un bambino?

Ieri Irina Vyacheslavovna mi ha chiamato dal Territorio di Perm e mi ha chiesto cosa doveva fare: il nipote di 4 anni, che sua figlia e suo genero le avevano lasciato in custodia, e loro stessi sono andati in vacanza in mare con il figlio maggiore di 9 anni, corre e salta. E lei gli toccò la fronte e sentì che la sua fronte era calda...

Si è spaventata e ha preso la sua temperatura. Ho misurato alla vecchia maniera - ho messo mio nipote in ginocchio, ho messo un normale termometro-termometro a mercurio nella sua ascella e ho iniziato a raccontargli una storia in modo che il nipote siedesse in silenzio per tre minuti. E intendeva 37,8 gradi... La domanda risuonava nel ricevitore del telefono in questo modo: "oh-oh-oh, dottore, cosa dovremmo fare?"

La fronte calda del bambino ti ha spaventato? E il bambino, con tutto ciò, è allegro, si precipita da una stanza all'altra, salta sul divano.

Ti dirò questo, - una temperatura elevata non è affatto sempre un segnale di una malattia incipiente..

Il termometro mostra 38 gradi e il bambino può essere completamente in salute: si riscalda dopo giochi eccessivamente attivi o salta dal divano sul tappeto e viceversa. Siedilo accanto a te, leggilo un'interessante fiaba, dagli l'opportunità di guardare un cartone animato. Dopo mezz'ora (non prima, ci vuole anche tempo per "raffreddarsi"!) Misurare di nuovo la temperatura. Normale? ottimo!

La temperatura può aumentare non solo durante la malattia, ma anche perché il bambino è vestito troppo calorosamente o ha appena mangiato, bevuto tè caldo, nonché dopo vaccinazioni o come risultato di qualcosa...

Eppure, è necessario mostrare attenzione, ovviamente... Molto spesso, le cause dell'ipertermia nel corpo di un bambino non sono così innocue come vorremmo. Sì, e di solito mettiamo un termometro per nostro figlio dopo aver notato il problema: il bambino è diventato un po 'letargico, si lamenta che qualcosa gli fa male. Sintomi come naso che cola, tosse, mal di orecchie e gola, nausea o vomito, dolore alla pancia, diarrea o eruzione cutanea combinati con febbre alta indicano un'infezione virale o batterica.

A volte la temperatura può aumentare e le manifestazioni della malattia allo stesso tempo
nascosto - ad esempio, in malattie neurologiche e alcune altre.

Se la temperatura di un bambino supera i 38 gradi si nota per due giorni e non si lamenta di nulla, è necessario mostrarlo al medico! Necessariamente! Ha bisogno di esami del sangue e delle urine. Solo il medico deciderà se sono necessari ulteriori esami. E se necessario, quali.

Se, con infezioni virali respiratorie acute o angina, la temperatura del bambino è tornata alla normalità, rendendoti felice, e dopo un giorno o due è aumentata di nuovo - stai attento... Forse alcune complicazioni iniziano a svilupparsi: diciamo, angina, come complicanza del decorso di ARVI o polmonite, oppure. In una parola, in questo caso, non risolvere il problema diagnostico da solo - assicurati di chiamare un medico.

E informazioni più importanti:

Dovresti assolutamente chiamare un'ambulanza se:

  • la temperatura corporea del bambino raggiunge i 40 ° C e oltre;
  • ad alte temperature, si verificano convulsioni;
  • c'è una forte tosse umida e il bambino ha precedentemente avuto la polmonite;
  • un aumento della temperatura è accompagnato da vomito grave e diarrea;
  • al bambino sono state diagnosticate malattie croniche di polmoni, reni, sistema nervoso o sangue.

La temperatura corporea è un indicatore dello stato termico del corpo. Grazie ad esso, si riflette la relazione tra la generazione di calore degli organi interni, lo scambio di calore tra loro e il mondo esterno. Allo stesso tempo, gli indicatori di temperatura dipendono dall'età di una persona, dall'ora del giorno, dall'impatto del mondo circostante, dallo stato di salute e da altre caratteristiche del corpo. Quindi quale dovrebbe essere la temperatura corporea di una persona?

Le persone sono abituate al fatto che con i cambiamenti della temperatura corporea, è consuetudine parlare di problemi di salute. Anche con una leggera esitazione, una persona è pronta a suonare l'allarme. Ma non tutto è sempre così triste. La normale temperatura del corpo umano varia da 35,5 a 37 gradi. Inoltre, l'indicatore medio nella maggior parte dei casi è di 36,4-36,7 gradi. Vorrei anche notare che gli indicatori di temperatura possono essere individuali per tutti. Il normale regime di temperatura è quando una persona si sente completamente in salute, in grado di lavorare e non c'è interruzione nei processi metabolici.

Qual è la normale temperatura corporea negli adulti dipende anche dalla nazionalità della persona. Ad esempio, in Giappone, è mantenuto a 36 gradi e in Australia, la temperatura corporea sale a 37 gradi..

Vale anche la pena notare che la normale temperatura del corpo umano può variare durante il giorno. Di mattina è più basso e di sera aumenta in modo significativo. Inoltre, la sua fluttuazione durante il giorno può essere di un grado.

La temperatura umana è divisa in diversi tipi, tra cui:

  1. corpo. Le letture scendono sotto i 35,5 gradi. Questo processo è generalmente chiamato ipotermia;
  2. temperatura corporea normale. Gli indicatori possono variare da 35,5 a 37 gradi;
  3. aumento della temperatura corporea. Sorge sopra i 37 gradi. Inoltre, si misura sotto l'ascella;
  4. . I suoi limiti vanno da 37,5 a 38 gradi;
  5. temperatura corporea febbrile. Gli indicatori vanno da 38 a 39 gradi;
  6. temperatura corporea alta o piretica. Sorge a 41 gradi. Questa è una temperatura corporea critica, che porta all'interruzione dei processi metabolici nel cervello;
  7. temperatura corporea iperpirica. Temperatura fatale che supera i 41 gradi ed è fatale.

Inoltre, la temperatura interna è classificata in base ad altri tipi nella forma:

  • ipotermia. Quando le letture della temperatura sono inferiori a 35,5 gradi;
  • temperatura normale Fluttua tra 35,5-37 gradi;
  • ipertermia. La temperatura è superiore a 37 gradi;
  • condizione febbrile. Gli indicatori sono sollevati sopra i 38 gradi, mentre il paziente ha brividi, sbiancamento della pelle, una rete di marmo.

Regole di misurazione della temperatura corporea

Tutte le persone sono abituate allo standard secondo cui le letture della temperatura devono essere misurate sotto l'ascella. Per completare la procedura, è necessario seguire diverse regole..

  1. L'ascella deve essere asciutta.
  2. Quindi un termometro viene prelevato e scosso delicatamente fino a un valore di 35 gradi.
  3. La punta del termometro si trova sotto l'ascella e viene premuta saldamente dalla mano.
  4. Devi tenerlo da cinque a dieci minuti..
  5. Successivamente, il risultato viene valutato.

Dovresti stare molto attento con un termometro a mercurio. Non puoi romperlo, altrimenti il ​​mercurio si riverserà e rilascerà vapori dannosi. È severamente vietato dare tali cose ai bambini. È possibile avere un termometro a infrarossi o elettronico in sostituzione. Tali dispositivi misurano la temperatura in pochi secondi, ma i valori del mercurio possono differire..

Non tutti pensano che la temperatura possa essere misurata non solo sotto l'ascella, ma anche in altri luoghi. Ad esempio, in bocca. Con questo metodo di misurazione, gli indicatori normali saranno nell'intervallo di 36-37,3 gradi.

Come misurare la temperatura in bocca? Esistono diverse regole.
Per misurare la temperatura in bocca, devi essere calmo per 5-7 minuti. Se ci sono protesi dentarie, apparecchi ortodontici o piastre in bocca, dovrebbero essere rimosse.

Successivamente, il termometro a mercurio deve essere asciugato e posizionato sotto la lingua su entrambi i lati. Per ottenere il risultato, deve essere tenuto per 4-5 minuti..

Va notato che la temperatura orale differisce significativamente dalle misurazioni sotto l'ascella. Le misurazioni della temperatura in bocca possono mostrare un risultato superiore di 0,3-0,8 gradi. Se un adulto dubita degli indicatori, allora deve essere fatto un confronto tra la temperatura ottenuta sotto l'ascella.

Se il paziente non sa come misurare la temperatura in bocca, è possibile seguire la solita tecnologia. Durante la procedura, vale la pena seguire la tecnica di esecuzione. Il termometro può essere installato sia dietro la guancia che sotto la lingua. È severamente vietato bloccare il dispositivo con i denti..

Diminuzione della temperatura corporea

Dopo che il paziente ha scoperto quale temperatura ha, è necessario determinarne la natura. Se è inferiore a 35,5 gradi, è consuetudine parlare di ipotermia..

La temperatura interna può essere bassa per diversi motivi, tra cui:

  • funzione immunitaria indebolita;
  • grave ipotermia;
  • malattia recente;
  • malattie del sistema endocrino;
  • l'uso di determinati farmaci;
  • emoglobina bassa;
  • fallimento nel sistema ormonale;
  • la presenza di sanguinamento interno;
  • intossicazione del corpo;
  • fatica cronica.

Se la temperatura interna del paziente viene fortemente abbassata, avvertirà debolezza, perdita di forza e vertigini.
Per aumentare la temperatura a casa, è necessario mettere i piedi in un pediluvio caldo o su una piastra riscaldante. Successivamente, indossa calzini caldi e bevi tè caldo con miele, infuso di erbe medicinali.

Se gli indicatori di temperatura diminuiscono gradualmente e raggiungono i 35-35,3 gradi, allora possiamo dire:

  • sulla semplice fatica, forte sforzo fisico, mancanza cronica di sonno;
  • sull'alimentazione impropria o sul rispetto di una dieta rigorosa;
  • sulla disgregazione ormonale. Si verifica nella fase della gestazione, con menopausa o mestruazioni nelle donne;
  • sui disturbi del metabolismo dei carboidrati dovuti a malattie del fegato.

Aumento della temperatura corporea

Il fenomeno più comune è un aumento della temperatura corporea. Se rimane a livelli da 37.3 a 39 gradi, è consuetudine parlare di una lesione infettiva. Quando virus, batteri e funghi penetrano nel corpo umano, si verifica una grave intossicazione, che si esprime non solo in un aumento della temperatura corporea, ma anche in un naso che cola, lacrimazione, tosse, sonnolenza e un deterioramento delle condizioni generali. Se la temperatura interna supera i 38,5 gradi, i medici consigliano di assumere antipiretici.

L'inizio della temperatura può essere osservato con ustioni e lesioni meccaniche.
In rare situazioni, si osserva ipertermia. Questa condizione è causata da un aumento degli indicatori di temperatura superiori a 40,3 gradi. Se si verifica una situazione del genere, è necessario chiamare un'ambulanza il prima possibile. Quando gli indicatori hanno raggiunto i 41 gradi, è consuetudine parlare di una condizione critica che minaccia la vita futura del paziente. A una temperatura di 40 gradi, inizia a verificarsi un processo irreversibile. C'è una graduale distruzione del cervello e un deterioramento del lavoro degli organi interni.

Se la temperatura interna è di 42 gradi, il paziente muore. Ci sono casi in cui il paziente ha avuto un tale stato ed è sopravvissuto. Ma il loro numero è piccolo.

Se la temperatura interna sale sopra la tana, il paziente manifesta sintomi sotto forma di:

  1. stanchezza e debolezza;
  2. condizione dolorosa generale;
  3. secchezza della pelle e delle labbra;
  4. polmone o. Dipende da indicatori di temperatura;
  5. dolore alla testa;
  6. dolori alle strutture muscolari;
  7. aritmie;
  8. diminuzione e completa perdita di appetito;
  9. sudorazione eccessiva.

Ogni persona è diversa. Pertanto, ognuno avrà la propria temperatura corporea normale. Qualcuno, con indicatori di 35,5 gradi, si sente normale e con un aumento a 37 gradi, sono già considerati malati. Per altri, anche 38 gradi possono essere il limite della norma. Pertanto, dovresti anche concentrarti sulle condizioni generali del corpo..