Granuli ACC - istruzioni per l'uso

La maggior parte delle malattie è sempre accompagnata da una tosse, quindi è comprensibile il desiderio di liberarsene più velocemente. La gamma di anti-influenza ed espettoranti è ampia. Come fare la scelta giusta? Non tutti i farmaci sono adatti per la tosse secca o umida. Quindi l'ACC non può sempre essere utilizzato.

ACC - indicazioni per l'uso

L'asino è un agente mucolitico, espettorante e disintossicante prescritto per la tosse grave nei bambini e negli adulti. Questo farmaco è in grado non solo di liquefarre il catarro, ma anche di rimuoverlo efficacemente dai polmoni e dai bronchi, alleviare l'infiammazione e migliorare il funzionamento delle funzioni secretorie del corpo. L'istruzione ACC afferma che può essere utilizzato in presenza delle seguenti deviazioni nella salute:

  • bronchiolite acuta o cronica e bronchite;
  • sinusite;
  • asma;
  • polmonite;
  • eczema polmonare;
  • tubercolosi;
  • otite media
  • freddo.

Anche questo non è tutte le funzionalità dell'ACC. A causa delle sue proprietà medicinali, il farmaco viene spesso utilizzato per la fibrosi cistica, una malattia ereditaria causata da una mutazione genetica. Inoltre, è spesso prescritto per il trattamento di processi infiammatori lievi o prolungati del rinofaringe: tracheite, rinite acuta, rinofaringite, sinusite, che sono accompagnati dall'accumulo di una grande quantità di muco purulento.

Quale tosse è prescritta per l'ACC

Se c'è già un pacchetto del prodotto in casa, quindi prima di andare in farmacia, puoi studiare in modo indipendente che tipo di tosse bevono ACC. Tuttavia, termini e frasi mediche complesse non saranno chiari a tutti. I medici raccomandano di assumere il farmaco con una tosse produttiva umida - quando si accumula espettorato viscoso o troppo denso nei bronchi.

ACC - a quale età possono essere dati i bambini

Molte giovani madri chiedono: è possibile ea che età dare ACC ai bambini? A cui i pediatri esperti rispondono con fiducia: non è solo possibile, ma anche necessario. La cosa principale è farlo nel modo giusto:

  • Un bambino da 2 a 6 anni può ricevere solo ACC 100 mg, disponibile in polvere.
  • A partire dall'età di 7 anni, è consentito il trattamento con ACC 200 mg. Questo medicinale può essere trovato in granuli.
  • Per i bambini di età pari o superiore a 14 anni, è disponibile ACC 600. A differenza di altri farmaci, questo tipo di farmaco funziona per 24 ore.
  • Come sciroppo, la medicina può essere somministrata ai bambini, ma solo sotto la supervisione di un pediatra.

Metodo di utilizzo dell'ACC

Per comodità, molte aziende farmaceutiche hanno iniziato a produrre il medicinale in diverse forme: granuli, ad esempio, con aroma di arancia, compresse istantanee, sciroppo. Ogni modulo ha le sue dosi e un quadro per come prendere ACC:

  • È estremamente raro che la soluzione sia prescritta per inalazione. Se il nebulizzatore utilizzato per la procedura è dotato di una valvola di erogazione, è necessario utilizzare 6 ml di una soluzione di polvere al 10%. In assenza di tale aggiunta, i medici raccomandano di prendere una soluzione al 20% alla velocità di 2-5 ml per 1 litro di acqua.
  • Con broncoscopia, rinite grave, sinusite, è consentito l'uso di ACC per via intratracheale. Una soluzione al 5-10% viene utilizzata per pulire i bronchi e i seni nasali. Il liquido diluito deve essere gocciolato nel naso e nelle orecchie fino a 300 mg al giorno.
  • Con il metodo di applicazione parenterale, l'ACC viene somministrato per via intramuscolare o endovenosa. In quest'ultimo caso, la fiala deve essere diluita con cloruro di sodio o destrosio in proporzioni da 1 a 1.

ACTS-Long - istruzioni per l'uso

Il rimedio ACC contrassegnato con un lungo differisce dalle normali compresse o polvere in quanto l'effetto della sua azione non dura 5-7 ore, ma l'intera giornata. Il medicinale è prodotto sotto forma di grandi compresse effervescenti ed è destinato alla somministrazione orale, 1 compressa 1 volta / giorno, in assenza di raccomandazioni di altri medici. Inoltre, insieme al medicinale, è necessario bere fino a un litro e mezzo di liquido, che migliora l'effetto mucolitico.

Come allevare ACC Long:

  1. Versare in un bicchiere di acqua bollita fredda e pulita, mettere una compressa sul fondo.
  2. Attendere il passaggio dell'effetto effervescente e la capsula è completamente sciolta.
  3. Bere la soluzione immediatamente dopo lo scioglimento.
  4. A volte, prima di bere ACC, la bevanda diluita può essere lasciata per diverse ore..

Polvere di ACTS - istruzioni per l'uso

La polvere ACC (vedi foto sotto) viene utilizzata nelle seguenti dosi:

  • agli adolescenti di età superiore ai 14 anni e agli adulti vengono prescritti fino a 600 mg di acetilcisteina, l'assunzione viene distribuita in 1-3 approcci;
  • si raccomanda a un bambino di età inferiore a 14 anni di somministrare la stessa dose del farmaco, ma diviso in più dosi al giorno;
  • i bambini di età inferiore a 6 anni possono ricevere 200-400 mg di polvere al giorno.

Polvere di ACC, sia gli adulti che i bambini dovrebbero bere dopo i pasti e la composizione della bustina stessa deve essere adeguatamente preparata. Quale acqua per sciogliere ACC dipende dalle tue preferenze, ma ricorda: il risultato migliore si otterrà se il medicinale viene diluito con mezzo bicchiere di acqua calda. Tuttavia, i granuli aromatizzati all'arancia possono essere sciolti in acqua tiepida e bollita..

Compresse effervescenti ACC - istruzioni per l'uso

Le compresse effervescenti di acetilcisteina vengono diluite con acqua usando lo stesso sistema della polvere convenzionale. La dose del farmaco, in assenza di raccomandazioni di altri medici, è:

  • per raffreddori, malattie infettive che si verificano in forma lieve, per adulti - 1 compressa di ACC 200 2-3 volte al giorno, durata dell'ammissione - 5-7 giorni;
  • per tosse cronica, bronchite o fibrosi cistica, il farmaco viene bevuto per un periodo più lungo e la sua dose per gli adulti è di 2 capsule di ACC 100 tre volte al giorno.

Sciroppo ACC per bambini - istruzioni

Lo sciroppo di ACC dolce è prescritto per i bambini, a partire dall'età di due anni, nella diagnosi di raffreddori lievi o bronchite cronica. Il medicinale viene assunto per via orale, per 5 giorni, immediatamente dopo un pasto. Il dosaggio dello sciroppo è scelto dal medico curante. Se non sono state ricevute raccomandazioni dal pediatra, la guida sarà ACC - le istruzioni ufficiali per l'uso del produttore, che afferma che è possibile assumere il medicinale:

  • adolescenti 10 ml 3 volte / giorno;
  • se il bambino ha dai 6 ai 14 anni, quindi 5 ml 3 volte al giorno;
  • per i bambini di 5 anni, la dose del farmaco è di 5 ml 2 volte al giorno.

Rimuovere lo sciroppo per bambini dal biberon usando una siringa dosatrice. Il dispositivo viene fornito con un medicinale. Le istruzioni per l'uso della siringa sono le seguenti:

  1. Premere sul tappo del flacone, ruotarlo in senso orario fino allo scatto.
  2. Rimuovere il cappuccio dalla siringa, inserire il foro nel collo e premere verso il basso la siringa fino a quando si blocca.
  3. Capovolgi il flacone, tira la maniglia della siringa verso di te, misurando la dose richiesta di sciroppo.
  4. Se compaiono bolle all'interno della siringa, abbassare leggermente lo stantuffo.
  5. Versa lentamente lo sciroppo nella bocca del bambino e lascialo ingerire il medicinale. I bambini devono stare in piedi o seduti durante l'assunzione del farmaco.
  6. Dopo l'uso, la siringa deve essere lavata senza sapone.

ACC analogico

Se stai cercando un analogo economico di ACC per la tosse, presta attenzione ai seguenti medicinali:

  • Ambroxol, paese di origine - Russia. Contiene nella sua composizione lo stesso principio attivo e appartiene alla categoria degli espettoranti mucolitici. Il suo prezzo è di circa 40-50 rubli.
  • Fluimucil, paese di origine - Italia. Ha lo scopo di eliminare i primi segni di raffreddore e tosse, ma può essere utilizzato per alleviare lo scarico di secrezioni viscose dal naso. La sua composizione è composta da 600 mg di acetilcisteina, acido citrico, sorbitolo e aromi. Il prezzo del farmaco è di circa 300 rubli.
  • Ambrobene, paese di origine - Germania. È prodotto come uno sciroppo a base di un altro principio attivo: ambroxolo cloridrato. Il farmaco aiuta a far fronte a una persistente tosse espettorante, rimuove il catarro dai bronchi, ammorbidisce il tratto respiratorio. Il suo prezzo varia da 200 a 300 rubli.

Il prezzo di ACC per la tosse

La forma del rilascio non solo ha contribuito alla libertà di scelta dell'acquirente, ma ha anche influenzato in modo significativo il costo dell'ACC nelle farmacie. Più spesso, il suo prezzo è molto accettabile, il che rende la medicina accessibile per ogni segmento sociale della popolazione. Tuttavia, i prezzi dei farmaci possono variare leggermente in città e farmacie diverse. Il costo medio del farmaco è il seguente:

  • sciroppo per bambini - prezzo fino a 350 rubli;
  • ACC granulato - fino a 200 rubli;
  • polvere - 130-250 rubli;
  • polvere con aroma di arancia e miele - prezzo da 250 rubli.

ACC - controindicazioni

Le controindicazioni all'uso di ACC sono le seguenti:

  • intolleranza individuale al principio attivo;
  • ipersensibilità a componenti aggiuntivi del farmaco;
  • malattia durante la gravidanza, durante l'allattamento, esclusa l'alimentazione artificiale;
  • ulcera del duodeno e dello stomaco;
  • insufficienza epatica;
  • una storia di emorragia polmonare.

Inoltre, il medicinale non deve essere combinato con altri sciroppi per la tosse, broncodilatatori e antibiotici contenenti codeina e sopprimendo i riflessi espettoranti. Si deve prestare attenzione a bere il medicinale per coloro a cui è stata precedentemente diagnosticata una varicosi venosa, malattie surrenali o anomalie nel lavoro del sistema endocrino. È indesiderabile assumere il farmaco insieme all'alcol.

Effetti collaterali di ACC

I sintomi da sovradosaggio e gli effetti collaterali dell'ACC si manifestano come:

  • reazioni allergiche: prurito, orticaria, dermatite, edema laringeo, shock anafilattico;
  • deterioramento della salute: debolezza muscolare, sonnolenza, ronzio nelle orecchie, battito cardiaco accelerato, emicrania;
  • disturbo delle feci: grave diarrea;
  • indigestione: nausea, bruciore di stomaco, comparsa di un riflesso del vomito dopo l'assunzione di pillole.

Video: annotazione ACC

ACC: recensioni

Anton, 54 anni, ho sofferto di tosse per molto tempo. Non posso dire che fosse asciutto, ma il catarro non sarebbe ancora uscito. Ho deciso di andare in ospedale e il medico mi ha consigliato di provare ACC Long in compresse effervescenti. Ho seguito un corso sul bere, come è stato detto alle istruzioni per la medicina - 5 giorni. La tosse non è scomparsa affatto, ma è diventato molto più facile respirare e la flemma sta già lasciando i bronchi.

Anastasia, 32 anni All'inizio del trattamento per una tosse umida e persistente, un amico mi ha consigliato di provare la polvere ACC. Quando sono arrivato in farmacia, all'inizio ero imbarazzato per il prezzo della medicina. Costava da qualche parte nella regione di 130 rubli, il che è molto strano e poco costoso rispetto agli analoghi. Ho deciso di provarlo e non mi sbagliavo, il freddo è passato in 3 giorni e la respirazione è tornata alla normalità.

Scegli l'ACC ® giusto **

** Non una raccomandazione per il trattamento. Prima di usare il farmaco, è necessario consultare uno specialista.

Forma di dosaggio

Dosaggio

Età

Acquista ACC ® nelle farmacie della tua città

Proprietà di ACC ®

Ha un effetto diretto

Permette ad ACC ® di dissolvere il catarro e di rimuoverlo dai polmoni

ACC ® Active.

Solo una volta al giorno.
Non puoi bere acqua

Tripla azione

Azione mucolitica, antiossidante e antinfiammatoria contro raffreddore e influenza

Lo sciroppo ACC ® è adatto ai bambini 1

Lo sciroppo ACC ® è appositamente progettato per i bambini. Non contiene alcool, zucchero e coloranti

* Polvere per preparazione di soluzione orale

1. Il farmaco ACTS ® sciroppo viene utilizzato per le malattie dell'apparato respiratorio, accompagnato da una tosse con espettorato viscoso che rilascia lavoro, sia per adulti che per bambini di età superiore ai 2 anni..

© 2017 Sandoz. Reg. numeri: P N015472 / 01, P N015473 / 01, P N015474 / 01, LP-002668, P N00885, LP-005087. RU2004819595

Istruzioni per l'uso di Azz 400

Prezzi nelle farmacie online:

L'ACC è un farmaco ad azione mucolitica utilizzato per varie malattie dell'apparato respiratorio.

Forma e composizione del rilascio

L'ACC è disponibile sotto forma di compresse effervescenti, granuli per soluzione orale e granuli di arancia per sciroppo.

Le compresse del farmaco sono rotonde e piatte, bianche. Hanno un profumo di mora. Le compresse sono vendute in strisce da 4 pezzi e in tubi di alluminio o plastica da 20 e 25 pezzi. Una scatola di carta o cartone contiene 15 strisce, 1, 2 o 4 tubi di compresse.

I granuli per preparazione di soluzione per somministrazione orale sono omogenei, di colore bianco con un odore di arancia. Prodotto in bustine da un materiale combinato di 3 g. In una confezione di cartone 20 o 50 bustine con granuli. I granuli di sciroppo possono avere una tinta leggermente gialla.

Il principio attivo in tutte le forme di dosaggio ACC è l'acetilcisteina. 1 compressa, una bustina di granuli e 5 ml di sciroppo finito contengono ciascuno 100 mg di principio attivo. Sono disponibili anche ACC 200 compresse contenenti 200 mg di acetilcisteina.

Le sostanze ausiliarie nella composizione delle compresse del farmaco sono i seguenti componenti:

  • Anidride acida citrica;
  • Vitamina C;
  • Bicarbonato di sodio;
  • Anidride lattosio;
  • mannitolo;
  • Citrato di sodio;
  • Sapore di mora B;
  • Saccarina.

Nei granuli ACC per la preparazione della soluzione, le sostanze ausiliarie sono:

  • Saccarina;
  • Saccarosio;
  • Vitamina C;
  • Sapore secco di arancia.

I granuli per la preparazione dello sciroppo, oltre al principio attivo, contengono:

  • Propil paraidrossibenzoato;
  • Paraidrossibenzoato di metile;
  • Citrato di sodio;
  • sorbitolo;
  • Sapore secco di arancia.

Indicazioni per l'uso

Secondo le istruzioni, l'ACC in tutte le forme di dosaggio può essere utilizzato nel trattamento delle malattie respiratorie, che sono accompagnate dalla formazione di espettorato difficile da separare:

  • Polmonite;
  • Bronchite ostruttiva;
  • Bronchite acuta e cronica;
  • Asma bronchiale;
  • bronchiectasie;
  • Bronchiolite;
  • Fibrosi cistica.

Le indicazioni per l'uso di ACC sono anche sinusite cronica e acuta e otite media..

Secondo le istruzioni, ACC sotto forma di granuli per la preparazione di una soluzione viene utilizzato anche per la laringotracheite e sotto forma di granuli per la preparazione di sciroppo - per malattia polmonare ostruttiva cronica.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni, l'ACC in tutte le forme di dosaggio è controindicato in caso di ipersensibilità ai componenti che compongono la sua composizione, nonché durante la gravidanza e l'allattamento.

Ulteriori controindicazioni alle pillole sono emorragia polmonare, emottisi e ulcera peptica dello stomaco e del duodeno nella fase acuta e per i granuli per la preparazione della soluzione - età fino a 2 anni.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Le compresse ACC devono essere assunte dopo i pasti, dopo averle sciolte in mezzo bicchiere d'acqua. Si consiglia di prenderlo immediatamente dopo lo scioglimento.

I granuli per la preparazione della soluzione possono essere sciolti in succo, tè freddo o in acqua. La soluzione deve essere assunta dopo i pasti..

Per preparare lo sciroppo, acqua a temperatura ambiente viene aggiunta alla bottiglia con granuli al segno.

Il dosaggio del farmaco dipende dall'età del paziente:

  • Bambini di età inferiore a 2 anni: 2,5 ml di sciroppo 2-3 volte al giorno sotto controllo medico;
  • Bambini 2-6 anni - 1 compressa (ACC 100) o 1 bustina di granuli per la preparazione della soluzione o 5 ml di sciroppo 4 volte al giorno;
  • Bambini da 6 anni e adulti - 2 compresse (ACC 100) o 2 bustine di granuli per la preparazione della soluzione o 10 ml di sciroppo 2-3 volte al giorno.

La dose massima giornaliera del farmaco per i pazienti adulti è di 600 mg della sostanza attiva acetilcisteina. In caso di fibrosi cistica, può essere aumentato a 800 mg.

La durata del trattamento per i raffreddori a breve termine di solito non supera una settimana. Con fibrosi cistica e bronchite cronica, è necessaria una terapia farmacologica a lungo termine.

Effetti collaterali

L'uso di ACC in alcuni casi può causare i seguenti effetti collaterali:

  • Mal di testa;
  • Rumore nelle orecchie;
  • Nausea e vomito;
  • Diarrea;
  • Bruciore di stomaco;
  • Stomatite;
  • Diminuzione della pressione sanguigna;
  • Tachicardia.

In casi molto rari, l'uso di ACC può causare reazioni allergiche sotto forma di broncospasmo, prurito, orticaria ed eruzione cutanea. La presenza di reazioni di ipersensibilità durante l'uso del farmaco può portare allo sviluppo di sanguinamento.

In caso di sovradosaggio del farmaco, si osservano reazioni del corpo come nausea e vomito, bruciore di stomaco, dolore addominale, diarrea. In tali casi, è necessaria la terapia sintomatica..

istruzioni speciali

I pazienti con bronchite ostruttiva e asma bronchiale richiedono un monitoraggio regolare della pervietà bronchiale durante il trattamento con ACC.

L'agente deve essere usato con cautela in caso di violazioni del fegato e dei reni, malattie delle ghiandole surrenali, vene varicose dell'esofago, nonché ulcera gastrica e ulcera duodenale nella fase acuta.

L'azione mucolitica di ACC è potenziata dall'assunzione di liquidi aggiuntivi.

Il farmaco è incompatibile con gli enzimi proteolitici e gli antibiotici (con cefalosporine, tetraciclina, penicilline, eritromicina e amfotericina B).

Non combinare il rimedio con farmaci antitosse, poiché la soppressione del riflesso della tosse causata da quest'ultimo può portare a una congestione pericolosa del muco.

Quando si prepara una soluzione e uno sciroppo con granuli del farmaco, è necessario utilizzare oggetti di vetro ed evitare il contatto con sostanze, gomma e metalli facilmente ossidabili. Altrimenti, si formano solfuri con un odore specifico.

Analoghi

Gli analoghi del farmaco sotto forma di compresse sono ACC Long, Fluimucil e Acestin e sotto forma di granuli - Muconex e Acetylcysteine-Sedico.

Termini e condizioni di conservazione

L'ACC deve essere conservato fuori dalla portata dei bambini, a una temperatura non superiore a 25 ° C.

La durata di conservazione delle compresse è di 3 anni e i granuli sono di 4 anni.

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Istruzioni per l'uso ACC ® (ACC ®)

Forma di rilascio, composizione e confezione

Compresse effervescenti, bianche, rotonde, con una tacca, con un odore di mora.

1 etichetta.
acetilcisteina600 mg

Eccipienti: acido citrico anidro - 1.385 g, bicarbonato di sodio - 613,4 mg, carbonato di sodio anidro - 320 mg, mannitolo - 150 mg, lattosio anidro - 150 mg, acido ascorbico - 75 mg, ciclamato di sodio - 30 mg, saccarinato di sodio diidrato - 5 mg, citrato di sodio diidrato - 1,6 mg, aroma di mora "B" - 40 mg.

10 pezzi. - tubi di polipropilene (1) - confezioni di cartone.

effetto farmacologico

Droga mucolitica. La presenza di gruppi sulfidrilici nella struttura della molecola di acetilcisteina contribuisce alla rottura dei legami disolfuro dei mucopolisaccaridi acidi dell'espettorato, che porta a una diminuzione della viscosità del muco. Il farmaco rimane attivo in presenza di espettorato purulento.

Con l'uso profilattico di acetilcisteina, si nota una diminuzione della frequenza e della gravità delle esacerbazioni nei pazienti con bronchite cronica e fibrosi cistica.

farmacocinetica

Indicazioni per l'uso

Malattie dell'apparato respiratorio, accompagnate da una maggiore formazione di espettorato viscoso, difficile da separare:

  • bronchite acuta e cronica;
  • bronchite ostruttiva;
  • laringotracheite;
  • polmonite;
  • bronchiectasie;
  • asma bronchiale;
  • bronchiolite;
  • fibrosi cistica;
  • sinusite acuta e cronica;
  • otite media.

Regime di dosaggio

Si consiglia agli adulti e agli adolescenti di età superiore ai 14 anni di prescrivere il farmaco ACTS ® sotto forma di una soluzione per somministrazione orale, 200 mg 2-3 volte / giorno (400-600 mg / giorno) o 600 mg (1 etichetta) ACTS ® Lungo 1 volta / giorno.

Si raccomanda ai bambini di età compresa tra 6 e 14 anni di assumere il farmaco sotto forma di soluzione per somministrazione orale, 100 mg 3 volte / die o 200 mg 2 volte / die (300-400 mg / die).

Per i bambini dai 2 ai 6 anni, si raccomanda di assumere il farmaco sotto forma di una soluzione per somministrazione orale, 100 mg 2-3 volte / die (200-300 mg / die).

Per la fibrosi cistica, i bambini di età superiore ai 6 anni devono assumere il farmaco 200 mg 3 volte al giorno (600 mg / giorno). Bambini dai 2 ai 6 anni - 100 mg 4 volte / die (400 mg / die).

Per i pazienti che pesano più di 30 kg con fibrosi cistica, il farmaco può essere assunto in una dose fino a 800 mg / giorno.

Per i raffreddori a breve termine, la durata dell'ammissione è di 5-7 giorni. Per le malattie a lungo termine, la durata della terapia è determinata individualmente. Nella bronchite cronica e nella fibrosi cistica, il farmaco deve essere usato per un periodo più lungo per prevenire le infezioni.

Il farmaco deve essere assunto dopo i pasti. L'assunzione di liquidi aggiuntivi migliora l'effetto mucolitico del farmaco.

I granuli per soluzione orale devono essere sciolti in acqua, succo o tè freddo e assunti dopo i pasti.

Le compresse effervescenti devono essere sciolte in 1/2 bicchiere d'acqua e assunte immediatamente dopo la dissoluzione, in casi eccezionali, è possibile lasciare la soluzione finita per 2 ore.

Effetti collaterali

Dal lato del sistema nervoso centrale:

  • raramente - mal di testa, acufene.

Dal sistema digestivo:

  • raramente - stomatite;
  • in alcuni casi - diarrea, vomito, bruciore di stomaco e nausea.

Da parte del sistema cardiovascolare:

  • in alcuni casi - un calo della pressione sanguigna, tachicardia.

Dal sistema respiratorio:

  • in casi isolati - lo sviluppo di emorragia polmonare come manifestazione di una reazione di ipersensibilità.

Reazioni allergiche:

  • in casi isolati - broncospasmo (principalmente in pazienti con un sistema bronchiale iperreattivo con asma bronchiale), rash cutaneo, prurito e orticaria.

Controindicazioni per l'uso

  • gravidanza;
  • periodo di allattamento (allattamento al seno);
  • bambini di età inferiore a 2 anni (preparazione sotto forma di granuli);
  • bambini di età inferiore a 14 anni (farmaco sotto forma di compresse effervescenti);
  • ipersensibilità a componenti di medicina.

Il farmaco deve essere usato con cautela nei pazienti con ulcera gastrica e ulcera duodenale in fase acuta, emottisi, emorragia polmonare, pazienti con varici esofagee, asma bronchiale, malattie surrenali, insufficienza epatica e / o renale.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Non sono stati condotti studi clinici adeguati e rigorosamente controllati sulla sicurezza del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento..

Si sconsiglia di prescrivere il farmaco durante la gravidanza e le donne durante l'allattamento.

Compresse effervescenti ACTS: istruzioni per l'uso

Le compresse effervescenti ACC appartengono al gruppo farmacologico di farmaci mucolitici o espettoranti. Sono utilizzati nel complesso trattamento delle malattie dell'apparato respiratorio, che sono accompagnati dalla formazione di espettorato denso viscoso e una violazione del suo scarico..

Forma e composizione del rilascio

Le compresse ACC sono una forma di dosaggio per preparare una soluzione e prenderla all'interno. Sono compresse prontamente solubili che, una volta disciolte in acqua, formano anidride carbonica, motivo per cui sono effervescenti. Il principale ingrediente attivo delle compresse effervescenti è l'acetilcisteina. Esistono diversi dosaggi del farmaco con un contenuto di ingrediente attivo in 1 compressa da 100, 200 e 600 mg. Inoltre, la sua composizione include eccipienti, che includono:

  • Acido citrico anidro.
  • Bicarbonato di sodio.
  • Carbonato di sodio anidro.
  • mannitolo.
  • Lattosio anidro.
  • Vitamina C.
  • Ciclamato di sodio.
  • Saccarina Sodica.
  • Citrato di sodio.

Le compresse effervescenti ACC sono disponibili in diverse opzioni di confezionamento: compresse in un tubo di alluminio da 20 e 25 pezzi e in una confezione sagomata non cellulare da 15 pezzi. Il diverso numero di compresse nel pacchetto del farmaco consente di scegliere il numero ottimale di esse in base alla durata del corso del trattamento.

effetto farmacologico

Il principio attivo delle compresse effervescenti ACC, l'acetilcisteina, è un derivato chimico dell'amminoacido cisteina. La molecola di questo composto contiene gruppi sulfidrilici, che contribuiscono alla rottura dei legami disolfuro delle molecole mucopolisaccaridiche, che sono la base della flemma. Per questo motivo, la sua viscosità diminuisce e migliora la sua escrezione dal tratto respiratorio. Inoltre, l'acetilcisteina ha diversi effetti terapeutici aggiuntivi:

  • Effetto antiossidante - realizzato per inattivazione dei radicali liberi (frammenti di molecole contenenti un elettrone spaiato, quindi hanno un'elevata attività chimica e distruggono la membrana e la struttura delle cellule del corpo).
  • Proprietà disintossicanti: il principio attivo delle compresse effervescenti ACC aiuta ad aumentare la sintesi di glutatione nel fegato, che si lega e rimuove varie tossine dal corpo.

Se assunte in modo profilattico, le compresse effervescenti ACC riducono la probabilità di sviluppare infezioni virali respiratorie acute, accompagnate da tosse.

Il principio attivo, a causa della forma solubile delle compresse effervescenti ACC, viene rapidamente assorbito nel sangue dallo stomaco e dall'intestino tenue, la concentrazione terapeutica viene raggiunta entro 15 minuti dall'assunzione della soluzione, la concentrazione massima è dopo 1-3 ore. L'acetilcisteina è principalmente metabolizzata nel fegato con la formazione di metaboliti di cisteina e diacetilcisteina, che hanno anche attività farmacologica e contribuiscono alla diluizione dell'espettorato. Il principio attivo viene quasi completamente escreto dal corpo dai reni con l'urina sotto forma di prodotti di decomposizione inorganici inattivi. L'emivita (il periodo di tempo dopo il quale la metà della concentrazione totale del principio attivo attivo viene escreta dall'organismo) è di circa 3 ore. L'acetilcisteina attraversa parzialmente la barriera emato-encefalica nei tessuti del cervello e del midollo spinale. Può anche entrare nel feto attraverso la placenta durante la gravidanza e nel latte materno durante l'allattamento al seno un bambino.

Indicazioni per l'uso

Le compresse effervescenti sono indicate per l'uso nella patologia dell'apparato respiratorio e del tratto respiratorio, accompagnate dalla produzione di espettorato viscoso e dalla sua scarsa escrezione. Tali malattie includono:

  • Bronchite acuta (infiammazione della mucosa bronchiale) con infezioni respiratorie virali.
  • Bronchite acuta e cronica di eziologia batterica.
  • Malattie respiratorie ostruttive, caratterizzate da spasmo (restringimento) dei bronchi e accumulo di espettorato viscoso in essi (in particolare per il trattamento della "tosse del fumatore").
  • L'asma bronchiale è una patologia dei bronchi di natura allergica, caratterizzata dallo sviluppo di attacchi con il loro spasmo e dalla produzione di espettorato denso e vitreo in risposta agli allergeni che entrano nel corpo o nel tratto respiratorio.
  • La polmonite è un processo infiammatorio nei polmoni causato da vari agenti patogeni infettivi.
  • Tracheite - infiammazione della mucosa tracheale con produzione di espettorato denso in essa.
  • La bronchiectasia è un processo patologico cronico con l'espansione del lume dei bronchi e l'accumulo di espettorato viscoso in essi.
  • La fibrosi cistica è una grave malattia genetica in cui viene prodotto espettorato denso nelle vie aeree senza processi infiammatori in esse. Per la fibrosi cistica, si raccomandano anche compresse effervescenti ACC per scopi profilattici..

Come componente aggiuntivo, le compresse effervescenti ACC vengono utilizzate nel trattamento della patologia infettiva e infiammatoria del tratto respiratorio superiore - laringite (infiammazione della laringe), rinite (infiammazione della mucosa nasale), sinusite (infiammazione dei seni paranasali). Quando si usano compresse effervescenti durante il trattamento della patologia del tratto respiratorio e dei polmoni, l'uso di farmaci che sopprimono la tosse non è raccomandato, poiché possono peggiorare l'escrezione dell'espettorato e portare al suo accumulo nei bronchi e nei bronchioli.

Controindicazioni per l'uso

In alcune condizioni patologiche e fisiologiche del corpo, l'uso di compresse effervescenti ACC è controindicato, poiché l'acetilcisteina può avere un effetto negativo. Questi includono:

  • Ipersensibilità individuale all'acetilcisteina o qualsiasi altro componente ausiliario del farmaco, che può provocare un deterioramento significativo delle condizioni generali.
  • Sindrome da malassorbimento o carenza di enzimi nel sistema digestivo responsabile della rottura del glucosio o del galattosio.
  • Sanguinamento dal tratto respiratorio di varia intensità, inclusa l'emottisi (può essere nella tubercolosi polmonare, neoplasie maligne del sistema respiratorio) - in questo caso l'acetilcisteina può aumentare la sua intensità.
  • Ulcera allo stomaco o duodeno durante un'esacerbazione - l'acetilcisteina può provocare un aumento della gravità del danno alla mucosa in questa patologia.
  • Gravidanza in qualsiasi momento e allattamento al seno del bambino: non ci sono dati sulla sicurezza dell'acetilcisteina per il feto e il bambino in via di sviluppo, quindi è consigliabile non prenderlo.

La determinazione della presenza di controindicazioni all'uso di compresse effervescenti ACC deve essere effettuata prima dell'uso a fini terapeutici..

Dosaggio e modalità di somministrazione

Il dosaggio del farmaco viene fissato dal medico individualmente, a seconda della gravità del processo patologico, dell'età e delle condizioni generali della persona. I dosaggi medi raccomandati sono:

  • Età 2-6 anni - 100 mg 2-3 volte al giorno.
  • Bambini da 6 a 12 anni - 100 mg 3 volte al giorno o 200 mg 2 volte al giorno.
  • Bambini di età superiore ai 12 anni e adulti: 200 mg 3 volte al giorno o 600 mg 1 volta al giorno.

Con la fibrosi cistica, la dose giornaliera raccomandata può essere aumentata a 800 mg, a condizione che il bambino pesa più di 30 kg. Prima di prendere il tablet, scioglierlo in un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente. La soluzione viene presa solo dopo che la compressa effervescente si è completamente dissolta. La soluzione finita non può essere lasciata a lungo, deve essere presa entro 2 ore dal momento della preparazione. È indesiderabile assumere il farmaco a stomaco vuoto, poiché ciò può provocare una reazione infiammatoria nella mucosa gastrica. La durata media del ciclo di utilizzo di compresse effervescenti ACC è di 5-7 giorni. Il corso del trattamento può essere continuato dal medico curante su base individuale.

Effetti collaterali

Le compresse effervescenti di ACC sono generalmente ben tollerate; se assunte per via orale come soluzione, possono svilupparsi una serie di effetti collaterali, tra cui:

  • Dal sistema nervoso centrale - mal di testa, acufene,
  • Da parte del sistema cardiovascolare - tachicardia (aumento della frequenza cardiaca), ipotensione arteriosa (diminuzione del livello di pressione sanguigna sistemica).
  • Dal sistema digestivo - nausea, a volte vomito, bruciore di stomaco, feci turbate sotto forma di diarrea (diarrea).
  • Reazioni allergiche: raramente si sviluppano, la gravità può variare. Si manifesta sotto forma di eruzione cutanea, prurito, orticaria (eruzione cutanea e gonfiore della pelle, che assomiglia esternamente a un'ustione di ortica). In casi estremamente rari, potrebbe esserci una reazione dei bronchi sotto forma del loro spasmo, simile a un attacco di asma bronchiale. Con un decorso molto grave di una reazione allergica, lo shock anafilattico si sviluppa con lo sviluppo di insufficienza multipla di organi sullo sfondo di una progressiva riduzione della pressione sanguigna sistemica.

Se compaiono sintomi di reazioni avverse, il farmaco deve essere sospeso e consultare un medico..

istruzioni speciali

Prima di utilizzare le compresse effervescenti ACC per il trattamento delle malattie dell'apparato respiratorio, è necessario leggere attentamente le istruzioni per l'uso del farmaco. Dovresti anche prestare attenzione a tali istruzioni speciali:

  • È escluso l'uso combinato di compresse effervescenti ACC e antitosse che sopprimono la tosse, poiché ciò può portare all'accumulo di catarro nel tratto respiratorio.
  • Quando il farmaco viene utilizzato insieme ad antibiotici, l'acetilcisteina può bloccare il loro assorbimento nel sangue dal tratto gastrointestinale. Pertanto, questi farmaci devono essere assunti a intervalli di diverse ore..
  • L'acetilcisteina aumenta l'effetto vasodilatatore della nitroglicerina, che deve essere preso in considerazione quando lo si utilizza.
  • I bambini di età inferiore ai 2 anni, il farmaco può essere prescritto da un medico solo se ci sono indicazioni rigorose, il dosaggio è fissato individualmente.
  • Insieme all'assunzione di compresse effervescenti di ACC sotto forma di soluzione, è consigliabile aumentare la quantità di liquido che entra nel corpo per una migliore diluizione dell'espettorato.
  • Per le persone con bronchite allergica atopica e asma bronchiale, il farmaco viene prescritto con cautela, sotto costante controllo funzionale della pervietà delle vie aeree.
  • Le compresse effervescenti ACC contengono carboidrati nella loro composizione, che devono essere prese in considerazione dai pazienti con diabete mellito.
  • Sciogliere le compresse solo in contenitori di vetro..
  • L'acetilcisteina non influisce sulla capacità di concentrazione e sulla velocità delle reazioni psicomotorie.

Nelle farmacie, le compresse effervescenti ACC sono disponibili senza prescrizione medica. In caso di dubbi o domande sulla loro assunzione, è necessario consultare il proprio medico.

Overdose

Se la dose terapeutica raccomandata del farmaco viene significativamente superata, possono svilupparsi sintomi dei suoi effetti collaterali a carico del sistema digestivo e del sistema nervoso centrale. In caso di sovradosaggio, vengono eseguite la lavanda gastrica e intestinale e misure generali di disintossicazione con terapia sintomatica.

Analoghi di ACC

I farmaci con un effetto terapeutico simile includono ioduro di potassio, Ambroxol, Sudafred, Fluifort, Lazolvan, Bromhexin.

Termini e condizioni di conservazione

La durata di conservazione delle compresse effervescenti ACC è di 3 anni dalla data di produzione. Deve essere conservato in un luogo buio fuori dalla portata dei bambini a una temperatura dell'aria non superiore a + 25 ° С.

Prezzo compresse effervescenti ACC

ACC 100 compresse effervescenti 100 mg; tubo di plastica 20 pezzi - da 180 rubli.

ACTS 200 compresse effervescenti 200 mg; tubo di plastica 20 pezzi - da 210 rubli.

Istruzioni per l'uso delle compresse effervescenti ACC

istruzioni speciali

Come indicato dalle istruzioni per "ACC" (100 mg o qualsiasi altro dosaggio), l'acetilcisteina nella bronchite ostruttiva e nell'asma bronchiale devono essere prescritte attentamente, sotto costante monitoraggio della pervietà bronchiale. Se si sviluppano effetti collaterali, il paziente deve interrompere l'assunzione del farmaco e consultare uno specialista

Se si sviluppano effetti collaterali, il paziente deve interrompere l'assunzione del farmaco e consultare uno specialista.

Quando si dissolve il prodotto, utilizzare oggetti di vetro, non entrare in contatto con ossigeno, metalli, sostanze ossidanti e gomma.

Quando si trattano pazienti con diabete mellito, si deve tenere presente che una compressa "ACC 200" è uguale a 0,006 XE e due pillole "ACC 100". Le istruzioni per le compresse lo confermano..

Non ci sono dati negativi sull'effetto sulla capacità di guidare veicoli a motore, nonché sui meccanismi di funzionamento, se il farmaco viene utilizzato nel dosaggio raccomandato. Non influisce sulla concentrazione dell'attenzione e sulla velocità delle reazioni psicomotorie.

Forma di rilascio, composizione e confezione

◊ Compresse effervescenti, bianche, rotonde, piatte, con un odore di mora.

1 etichetta.
acetilcisteina100 mg

Eccipienti: anidride dell'acido citrico - 679,85 mg, bicarbonato di sodio - 291 mg, mannitolo - 65 mg, acido ascorbico - 12,5 mg, anidride lattosio - 75 mg, citrato di sodio - 0,65 mg, saccarina - 6 mg, aroma di mora "B" - 20 mg.

4 cose - strisce (15) - scatole di cartone.20 pezzi - tubi di alluminio (1) - scatole di cartone 20 pezzi - tubi di plastica (1) - scatole di cartone 25 pezzi - tubi di alluminio (2) - scatole di cartone 25 pezzi - tubi di plastica (2) - scatole di cartone 25 pezzi - tubi di alluminio (4) - scatole di cartone 25 pezzi - tubi di plastica (4) - scatole di cartone.

◊ Compresse effervescenti, bianche, rotonde, piatte, rigate, con un odore di mora.

1 etichetta.
acetilcisteina200 mg

Eccipienti: anidride dell'acido citrico - 558,5 mg, bicarbonato di sodio - 300 mg, mannitolo - 60 mg, acido ascorbico - 25 mg, anidride lattosio - 70 mg, citrato di sodio - 0,5 mg, saccarina - 6 mg, aroma di mora "B" - 20 mg.

4 cose - strisce (15) - scatole di cartone.20 pezzi - tubi di alluminio (1) - scatole di cartone 20 pezzi - tubi di plastica (1) - scatole di cartone 25 pezzi - tubi di alluminio (2) - scatole di cartone 25 pezzi - tubi di plastica (2) - scatole di cartone 25 pezzi - tubi di alluminio (4) - scatole di cartone 25 pezzi - tubi di plastica (4) - scatole di cartone.

La descrizione del prodotto si basa sulle istruzioni ufficiali per l'uso e approvate dal produttore.

La composizione del farmaco, la sua azione farmacologica e la forma di rilascio

Il principale ingrediente attivo nel farmaco considerato è l'acetilcisteina, che ha la capacità di fornire effetti pneumoprotettivi e antiossidanti. Quando l'ACC viene assunto internamente, i legami bisolfuro nell'espettorato si rompono - questo è ciò che spiega la capacità del farmaco di rendere meno viscoso il muco accumulato nel tratto respiratorio superiore. Un'azione farmacologica simile di ACC e provoca una facile espettorazione.

L'acetilcisteina viene assorbita già nel tratto gastrointestinale (purché sia ​​assunta per via orale), nel corso degli studi è stato rivelato che il livello più elevato di concentrazione di acetilcisteina viene determinato dopo 3 ore, in alcuni casi questo periodo è pari a un'ora. Il ritiro completo dei resti del farmaco in questione viene effettuato entro un'ora, ma se il paziente ha problemi nel funzionamento del fegato (ad esempio, si verifica un'insufficienza epatica progressiva), il periodo di sospensione dei residui di farmaco sarà di 8 ore.

L'ACC è prodotto in due forme farmacologiche: compresse (effervescenti, da sciogliere in acqua) e polvere (per preparare una bevanda calda o fredda).

Istruzioni per l'uso della compressa effervescente

Prima di usare le compresse effervescenti ACC, i pazienti devono sapere come assumere il medicinale. Aderendo alle raccomandazioni e alle istruzioni per l'uso del medico, ti dimenticherai presto della tosse e della formazione di espettorato.

Come bere?

Il metodo di utilizzo delle compresse effervescenti ATSC è il seguente: il medicinale deve essere assunto ogni giorno dopo i pasti durante l'intero ciclo di trattamento. Per assumere il medicinale, la compressa viene sciolta in acqua. Non lasciare questa soluzione per molto tempo, si consiglia di bere il medicinale immediatamente dopo aver preparato la soluzione.

Quale acqua sciogliere?

Spesso si sente la domanda su quale acqua sciogliere le compresse ACC effervescenti. Per sciogliere il tablet, si consiglia di utilizzare solo acqua calda (metà o un bicchiere intero).

Quando si utilizza il farmaco, è necessario seguire rigorosamente le istruzioni per l'uso e le istruzioni del medico. È necessario osservare esattamente il dosaggio. Nella maggior parte dei casi, i medici raccomandano di bere 200 mg di acetilcisteina ad intervalli di 2-3 volte al giorno. È anche possibile una singola dose di 600 mg al giorno. Il medicinale viene assunto immediatamente dopo un pasto..

In caso di sovradosaggio, possono verificarsi i seguenti effetti indesiderati: nausea, diarrea, vomito

Bisogna fare attenzione a trattare i pazienti che soffrono di ulcere allo stomaco, specialmente se il farmaco viene assunto in combinazione con altri farmaci (è possibile scoprire l'interazione di ACC con altri farmaci dalle istruzioni per l'uso del farmaco)

Quanto tempo puoi impiegare?

La durata del trattamento è prescritta dal medico. Secondo le istruzioni per l'uso per le malattie semplici, il periodo di trattamento dura 5-7 giorni. In casi più complessi, il corso del trattamento può durare fino a 2 settimane o più..

È raccomandato per i bambini

Le compresse effervescenti ACC per bambini hanno anche un effetto efficace sul trattamento di un organismo in crescita. Se l'ACC sotto forma di sciroppo può già essere somministrato ai bambini, il farmaco sotto forma di compresse effervescenti è raccomandato per i bambini di almeno due anni.

Per quanto riguarda il dosaggio del farmaco (100 mg), è necessario ricordare quanto segue:

  1. I bambini dai due ai cinque anni devono assumere una compressa due o tre volte al giorno. La medicina si dissolve in acqua calda. La quantità di acqua richiesta - mezzo bicchiere.
  2. Per i bambini di età superiore ai sei anni, i medici raccomandano di assumere una compressa 3 volte al giorno. Ma c'è un altro dosaggio a questa età: 2 compresse 2 volte al giorno..
  3. I bambini di età superiore a 14 anni devono osservare il seguente dosaggio: 2 compresse con una frequenza di 2-3 volte al giorno durante l'intero corso del trattamento.

Dopo la dissoluzione, il farmaco non perde le sue proprietà per due ore, ma le istruzioni per l'uso raccomandano di usarlo immediatamente dopo la preparazione.

Nonostante il fatto che i bambini generalmente tollerino bene gli effetti del farmaco, ci sono ancora una serie di effetti collaterali. I più comuni: orticaria, eruzione cutanea, prurito, diarrea, vomito, dolore all'addome. Fondamentalmente, gli effetti collaterali compaiono a causa di una violazione del dosaggio indicato nelle istruzioni per l'uso. Ad oggi, nessun evento pericoloso per la vita è stato identificato in caso di sovradosaggio. Comunque sia, non trascurare la salute del bambino e se compaiono sintomi spiacevoli, è necessario prendere immediatamente un appuntamento con il medico.

Il farmaco deve essere conservato fuori dalla portata del bambino e ad una temperatura non superiore a 25 gradi. Inoltre, non dimenticare di leggere in dettaglio le istruzioni per l'uso delle compresse effervescenti ACC per bambini..

Compatibilità con altri farmaci

Prescrivendo ACTS 100 per i bambini a un piccolo paziente, il medico deve tenere conto del fatto che la sua combinazione con altri farmaci può portare a una reazione avversa. È severamente vietato combinare acetilcisteina con medicinali per la tosse, poiché a causa della soppressione della tosse nei bronchi può formarsi il ristagno dell'espettorato. Il trattamento parallelo con nitroglicerina e ACC porta al fatto che l'effetto vasodilatatore di quest'ultimo diventa più pronunciato.

È indesiderabile combinare acetilcisteina con antibiotici per via orale. L'interazione di penicillina, tetraciclina, cefalosporina, ecc. Con il gruppo tiolo dell'ACC può portare a una riduzione dell'effetto antibatterico.

Controindicazioni

Per tutte le forme di dosaggio

ipersensibilità all'acetilcisteina o ad altri componenti del farmaco;

ulcera peptica dello stomaco e del duodeno nella fase acuta;

periodo di allattamento.

Con cura: storia di ulcera gastrica e duodenale, intolleranza all'istamina (l'uso a lungo termine del farmaco deve essere evitato, poiché l'acetilcisteina influenza il metabolismo dell'istamina e può portare a segni di intolleranza, come mal di testa, rinite vasomotoria, prurito), varicose vene dilatate dell'esofago, asma bronchiale, bronchite ostruttiva, malattia surrenalica, insufficienza epatica e / o renale; ipertensione arteriosa

Per compresse effervescenti, 200 mg in più

deficit di lattasi, intolleranza al lattosio, malassorbimento di glucosio-galattosio;

bambini sotto i 2 anni.

Per granuli per preparazione di soluzione orale, inoltre

carenza di sucrasi / isomaltasi, intolleranza al fruttosio, carenza di glucosio-galattosio;

bambini sotto i 6 anni.

Per granuli per preparazione di soluzione orale, (arancione) in aggiunta

carenza di sucrasi / isomaltasi, intolleranza al fruttosio, carenza di glucosio-galattosio;

bambini sotto i 2 anni.

acetilcisteina

L'acetilcisteina facilita questo compito. Nella struttura, è simile all'amminoacido cisteina, in grado di scindere mucopolisaccaridi, che compongono l'essenza dell'espettorato bronchiale. Grazie a ciò, diventa meno viscoso e può lasciare liberamente il corpo umano. Inoltre, l'acetilcisteina è spesso prescritta per la sinusite e l'otite media purulenta..

Nonostante il fatto che "ACC 100 mg" sia usato nel trattamento di pazienti principalmente di piccole dimensioni, allo stesso tempo non è solo un farmaco per bambini ed è ugualmente usato con successo per eliminare la tosse in pazienti di tutte le età. Quando l'acetilcisteina entra nel corpo, entra nel fegato, dove viene metabolizzata in cisteina, quindi passa nella circolazione sistemica in questa forma.

Sarai interessato a: malattia di von Willebrand: cause, sintomi, diagnosi e caratteristiche del trattamento

Il farmaco "ACC" è prodotto da società come Hexal AG (Germania) e Sandoz (Slovenia).

Il meccanismo dell'influenza della droga

In "ACC 100 mg" l'acetilcisteina agisce come ingrediente attivo. Il farmaco è stato sviluppato a metà del 20 ° secolo dai farmacisti italiani e da allora ha ripetutamente dimostrato la sua efficacia nel trattamento della tosse.

Va tenuto presente che la tosse è una normale reazione protettiva del corpo umano in caso di danni alle vie respiratorie e raffreddori. Esistono due tipi principali di tosse: secca e umida. L'acetilcisteina è adatta solo per alleviare i sintomi di una tosse umida, cioè uno che è caratterizzato dalla secrezione di espettorato - una secrezione speciale dei bronchi. Un tale segreto svolge il legame dei patogeni e la tosse lo rimuove ulteriormente dai bronchi. Ma se si forma troppa flemma, può essere difficile rimuoverla dai bronchi. Questo processo è particolarmente difficile nei bambini, poiché le loro vie aeree sono strette. Di conseguenza, il bambino soffre, senza successo e per lungo tempo cerca di tossire catarro, il che complica le condizioni del paziente e rallenta il recupero, causando insonnia.

Regime di dosaggio

Si raccomanda agli adulti e agli adolescenti di età superiore ai 14 anni di prescrivere il farmaco 200 mg 2-3 volte / die (ACC 100 o ACC 200), che corrisponde a 400-600 mg di acetilcisteina al giorno.

Si raccomanda ai bambini di età compresa tra 6 e 14 anni di assumere 1 etichetta. (ACC 100) o 1/2 scheda. (ACC 200) 3 volte al giorno o 2 tab. (ACC 100) o 1 scheda. (ACC 200) 2 volte al giorno, che corrisponde a 300-400 mg di acetilcisteina al giorno.

Per i bambini dai 2 ai 5 anni, si consiglia di assumere 1 compressa. (ACC 100) o 1/2 scheda. (ACC 200) 2-3 volte al giorno, che corrisponde a 200-300 mg di acetilcisteina al giorno.

Con la fibrosi cistica, si raccomanda ai bambini di età superiore ai 6 anni di assumere il farmaco in 2 compresse. (ACC 100) o 1 scheda. (ACC 200) 3 volte al giorno, che corrisponde a 600 mg di acetilcisteina al giorno. Bambini dai 2 ai 6 anni - 1 etichetta. (ACC 100) o 1/2 scheda. (ACC 200) 4 volte al giorno, che corrisponde a 400 mg di acetilcisteina al giorno. I pazienti di peso superiore a 30 kg con fibrosi cistica, se necessario, possono aumentare la dose a 800 mg / giorno.

Per i raffreddori a breve termine, la durata dell'ammissione è di 5-7 giorni. Nella bronchite cronica e nella fibrosi cistica, il farmaco deve essere usato per un periodo più lungo per prevenire le infezioni.

Il farmaco deve essere assunto dopo i pasti. L'assunzione di liquidi aggiuntivi migliora l'effetto mucolitico del farmaco.

Le compresse effervescenti (ACC 100 e ACC 200) devono essere sciolte in 1/2 bicchiere d'acqua. Assumere immediatamente dopo lo scioglimento, in casi eccezionali, è possibile lasciare la soluzione finita per 2 ore.

Interazioni farmacologiche

L'ACC è severamente vietato prescrivere contemporaneamente alla tetraciclina e ai suoi derivati ​​(l'unica eccezione è la doxiciclina) - questa regola si applica solo alla pratica pediatrica.

Se il paziente sta assumendo contemporaneamente ACC e un antibiotico, l'intervallo tra le dosi deve essere di almeno due ore. Il farmaco in questione è assolutamente incompatibile con i farmaci della serie cefalosporina e aminoglicoside.

Non è auspicabile assumere antitosse sullo sfondo del trattamento ACC - è possibile il ristagno dell'espettorato nel tratto respiratorio.

L'ACC è un farmaco comune usato per trattare le malattie respiratorie. In farmacia, puoi anche trovare analoghi ad esso, che appartengono allo stesso gruppo di farmaci (mucolitici) e hanno un effetto simile sul corpo - ad esempio Acisteina, Asibrox, Fluimucil, Acestad. Ma in ogni caso, la nomina e la selezione della dose giornaliera / durata del corso di ammissione dovrebbero essere determinate da uno specialista.

Tsygankova Yana Alexandrovna, commentatrice medica, terapista della più alta categoria di qualificazione

4.991 viste totali, 1 viste oggi

Controindicazioni

Il farmaco ha diverse controindicazioni. Il suo uso è severamente vietato in caso di esacerbazione della patologia ulcerosa del duodeno e dello stomaco

Al di fuori di questo periodo, il farmaco viene applicato con cura. Con precisione, il farmaco viene prescritto a pazienti di età inferiore ai due anni e ai bambini

In questo caso, la terapia deve essere eseguita sotto controllo medico..

Questo tipo di farmaco, come "ACC Long", viene utilizzato solo per il trattamento di pazienti adulti, non deve essere somministrato a bambini di età inferiore ai quattordici anni. La somministrazione parenterale del farmaco è consentita solo dopo sei anni.

Istruzioni per l'uso di ACC

Lo sciroppo di ACC è raccomandato per essere assunto per via orale, dopo i pasti:

  • adulti - 10 ml di sciroppo 2-3 volte al giorno.
  • bambini da 6 a 14 anni - 5 ml 3 volte al giorno.
  • bambini da 2 a 5 anni - 5 ml di sciroppo 2-3 volte al giorno.

Il dosaggio viene effettuato utilizzando una speciale siringa dosatrice. 10 ml di sciroppo sono circa due riempimenti della siringa. Il corso per raffreddori dura 4-5 giorni. Nelle malattie croniche, la durata del corso è prescritta dal medico..

La siringa viene utilizzata come segue:

Aprire il tappo del flacone (premere e ruotare in senso orario).
Rimuovere il tappo con un foro dalla siringa, inserirlo nel collo della bottiglia e spingere il più forte possibile.
Inserire saldamente la siringa nel tappo

Capovolgi delicatamente il flacone, tira lo stantuffo della siringa e preleva la quantità necessaria di sciroppo. Se sono visibili bolle nello sciroppo, è necessario versarlo nuovamente nella bottiglia e reclutare.
Lo sciroppo dalla siringa deve essere schiacciato su un cucchiaio o direttamente nella bocca del bambino.
Sciacquare accuratamente la siringa con acqua dopo l'uso..

Le compresse effervescenti vengono assunte per via orale, dopo i pasti:

adulti e bambini di età superiore ai 14 anni: una compressa al giorno.

Sciogliere in un bicchiere, vengono assunti per via orale immediatamente dopo la dissoluzione. L'effetto antimicrobico aumenterà con l'assunzione di liquidi aggiuntivi. I raffreddori a breve termine vengono trattati con un ciclo di 4-5 giorni. In altri casi, il corso del trattamento è prescritto da un medico..

I granuli si dissolvono in acqua, succo o tè freddo. Sono assunti per via orale dopo i pasti:

  • adulti - 2 bustine con un dosaggio di 100 grammi o una bustina con un dosaggio di 200 grammi 2-3 volte al giorno.
  • bambini da 6 a 14 anni - 1 bustina da 100 mg 3 volte al giorno.
  • bambini da 2 a 6 - 1 bustina una volta al giorno.

Per il raffreddore, il corso del trattamento dura 5-7 giorni. In altri casi, il corso è prescritto da un medico..

Il farmaco deve essere conservato a una temperatura non superiore a 25 gradi Celsius, fuori dalla portata dei bambini..

Le compresse effervescenti hanno una durata di 3 anni.

Periodo di validità dei granuli - 3 anni.

Il termine dell'anno delle palline aromatizzate all'arancia è di 4 anni.

Lo sciroppo ha una durata di 2 anni. Conservare non più di 18 giorni dopo l'apertura del flacone..

Le principali forme di rilascio di ACC 200

ACTS 200 per il trattamento del raffreddore negli adulti e nei bambini di età superiore ai 6 anni viene utilizzato sotto forma di polvere (granuli) per la preparazione di una soluzione per somministrazione orale e compresse effervescenti, che devono anche essere sciolte in una piccola quantità di acqua.

Molti pazienti non comprendono quale sia la differenza tra queste 2 forme del farmaco e sostituiscono facilmente una forma con un'altra, senza nemmeno pensare alle caratteristiche della loro farmacocinetica e farmacodinamica nel corpo..

ACC 200 - compresse effervescenti

Compresse effervescenti - un caratteristico "sibilo" che si sente quando la compressa entra nell'acqua, nasce dall'interazione di acidi carbossilici organici e cloruro di sodio, che fanno parte del guscio con acqua, mentre viene rilasciato biossido di carbonio, che forma "bolle". Per questo motivo, il rilascio più veloce possibile di tutte le sostanze attive nella compressa. Ciò garantisce il rapido flusso del principio attivo - acetilcisteina nel sangue, il che significa che l'effetto terapeutico si verifica rapidamente, ma dura anche a lungo.

Le compresse effervescenti sono efficaci per il raffreddore: angina, faringite, bronchite e altre malattie in cui le condizioni del paziente non soffrono molto, ma è necessaria un'esposizione a lungo termine. Questa forma di rilascio di ACC ha un grosso svantaggio: l'acido risultante dell'apparato digerente e può causare esacerbazione di gastrite, ulcera peptica e altre malattie del tratto gastrointestinale.

Polvere per preparazione di soluzione

La polvere per la preparazione della soluzione è la forma più rapida ed efficace del farmaco. A differenza di compresse, sciroppi e altre forme di rilascio, ci sono meno sostanze inattive nella polvere, entra nello stomaco in una forma disciolta e viene assorbita dall'intera membrana mucosa dell'organo, che fornisce un ingresso quasi istantaneo del farmaco nel sangue e un effetto curativo che si verifica in pochi minuti... L'ACC 200 in polvere è indicato per malattie gravi - bronchite ostruttiva, polmonite, bronchiolite e per il trattamento di bambini con tosse grave non produttiva. La polvere è efficace come rimedio di emergenza per alleviare le condizioni del paziente, ma poiché l'effetto del farmaco è molto più breve, si consiglia di prenderlo più spesso - come prescritto da un medico - 3-4 volte al giorno, o dopo la stabilizzazione della condizione, passare ad altre forme del farmaco. Un'altra caratteristica dei preparati in polvere sono i casi di sonnolenza dopo l'assunzione.

Meccanismo di azione

Il farmaco ACC ha lo stesso principio di azione di altri farmaci simili.

La composizione del farmaco include acetilcisteina, che ha l'effetto necessario su alcune proprietà dell'espettorato, che, a sua volta, contribuisce alla sua diluizione e all'uscita dal corpo umano. Questo effetto si ottiene diminuendo la sua viscosità..

Inoltre, il farmaco mantiene le sue qualità e mostra un risultato adeguato in presenza di espettorato purulento nel corpo.

L'ACC ha un effetto antiossidante che protegge le cellule del corpo dall'ossidazione indesiderata.

Per quanto riguarda le malattie croniche, si raccomanda di assumere il medicinale regolarmente a scopo di prevenzione. Ciò contribuirà ad evitare gravi conseguenze durante un'esacerbazione della malattia..

Le sostanze che compongono le compresse effervescenti ACC si dissolvono rapidamente nel corpo. La massima concentrazione nel sangue del principio attivo si verifica entro 2-3 ore dall'assunzione del medicinale.

Segni di overdose di droga

In alcuni casi si può notare un sovradosaggio con compresse "ACTS 100 mg", così come altre forme:

  • se il bambino ha assunto un dosaggio per adulti;
  • quando si prende una dose troppo grande senza indicazioni speciali;
  • il farmaco si accumula nel corpo (con un uso prolungato senza monitorare lo stato del sangue e l'attività dei reni e del fegato).

Sarai interessato a: Malattia di Hirschsprung: cause, sintomi e trattamento

In caso di sovradosaggio, si verifica un forte deterioramento: diminuzione della pressione sanguigna, secchezza della bocca, vomito, nausea, può esserci un'eruzione cutanea sotto forma di prurito e dermatite allergica, broncospasmo. Nei casi più gravi, shock anafilattico ed edema di Quincke.