Metodi tradizionali di trattamento delle adenoidi

Il contenuto dell'articolo

Immediatamente vale la pena prenotare che il trattamento delle adenoidi con rimedi popolari è possibile solo con una leggera ipertrofia dei tessuti linfoidi che compongono l'amigdala.

Le adenoidi sono formazioni benigne che ricordano visivamente una cresta di gallo. Un aumento del loro volume porta al blocco dei passaggi nasali e difficoltà nella respirazione. Nelle fasi iniziali dello sviluppo, l'ipertrofia degli organi può essere prevenuta con l'aiuto della medicina alternativa, che ha effetti antinfiammatori e disinfettanti..

Perché compaiono le adenoidi?

La comparsa di vegetazioni adenoidi è spesso riscontrata da pazienti di età compresa tra 3 e 8-9 anni. Meno spesso, la patologia si riscontra negli adolescenti e negli adulti, poiché dopo la pubertà, la tonsilla nasofaringea viene quasi completamente assorbita, ad es. degrada. Predisposizione ereditaria, immunodeficienze, raffreddori frequenti e rinite persistente sono i prerequisiti principali per lo sviluppo della malattia ENT.

Le vegetazioni adenoidi derivano da un aumento del carico infettivo sui componenti dell'anello faringeo linfoide, che comprende le tonsille tubarica, rinofaringea e palatina.

La proliferazione di un organo immunitario influisce negativamente sulla sua funzione protettiva, poiché i tessuti ipertrofici iniziano a sintetizzare anticorpi inerti che non possono resistere all'afflusso di microrganismi opportunistici. Per questo motivo, le vegetazioni adenoidi diventano il sito di localizzazione della flora patogena, che nel tempo può portare alla loro infiammazione e allo sviluppo di una malattia infettiva, che si chiama adenoidite..

L'efficacia dei rimedi popolari

I rimedi popolari aiutano le adenoidi? Le fitopreparazioni e i decotti medicinali, usati per trattare la patologia, impediscono un'ulteriore crescita del tessuto adenoide. Tuttavia, i rimedi popolari non dovrebbero essere usati come monopreparazioni, poiché non eliminano la vera causa dell'ipertrofia tonsillare.

Si consiglia di rimuovere le adenoidi solo se si sovrappongono all'apertura e alle cime di oltre il 50%, che corrisponde agli stadi 2 e 3 dell'ipertrofia degli organi.

Quali sono le proprietà terapeutiche della medicina alternativa?

  • pulire il tessuto linfoide da agenti patogeni;
  • normalizzare i processi metabolici nelle cellule;
  • accelerare il processo di guarigione delle mucose;
  • aumentare l'immunità locale;
  • alleviare l'infiammazione e il gonfiore delle tonsille faringee e palatine;
  • ripristinare la normale pervietà dei passaggi nasali;
  • ridurre la probabilità di sviluppare malattie infettive;
  • alleviare i sintomi della rinite cronica.

I metodi per il trattamento delle adenoidi dipendono dalle manifestazioni cliniche concomitanti della malattia, dall'età del paziente, dalla tendenza alle reazioni allergiche e dal grado di proliferazione del tessuto linfoide nel rinofaringe. Di norma, il lavaggio e l'inalazione vengono utilizzati per ripristinare le dimensioni fisiologiche della tonsilla nasofaringea..

Se c'è un'infiammazione nei passaggi nasali, inseriscono turchine di cotone imbevute di decotti alle erbe.

Equiseto

L'equiseto (colonna palustre) è una pianta perenne che ha proprietà antinfiammatorie, toniche e cicatrizzanti. Contiene flavonoidi, saponine, tannini, acido ascorbico e acidi organici, che hanno un effetto benefico sui processi redox nel corpo. La pianta medicinale è ampiamente utilizzata per il trattamento delle vegetazioni adenoidi nelle fasi 1 e 2 della proliferazione dei tessuti linfoidi.

Per alleviare i sintomi della malattia, si consiglia di utilizzare decotti e infusi medicinali a base di equiseto. L'uso sistematico della fitopreparazione non solo previene l'ipertrofia tonsillare, ma rafforza anche il sistema immunitario. Secondo molti aderenti a metodi alternativi di trattamento, l'equiseto con adenoidi è uno dei mezzi più efficaci che consente di ripristinare la pervietà dei passaggi nasali..

Per preparare le infusioni medicinali, è possibile utilizzare le seguenti ricette:

  • versare 2 cucchiai. l. erbe essiccate tritate 300 ml di acqua bollente, quindi far bollire per 7 minuti; filtrare il brodo e utilizzare 100-150 ml di prodotto 3 volte al giorno per 3 settimane;
  • mescolare in 2 cucchiai. l. echinacea ed equiseto, quindi versare 250 ml di acqua bollente sulle erbe; insistere sul rimedio per 5 ore e assumere 50 ml da 1 cucchiaino. miele di fiori 3-4 volte al giorno;
  • preparare ½ litro di acqua 2 cucchiai. l. camomilla medicinale e 1 cucchiaio. l. equiseto; assumere 40-50 ml di infusione 2 volte al giorno - al mattino e alla sera per 20 giorni.

Per la preparazione di decotti e infusi, si consiglia di utilizzare erbe farmaceutiche, poiché non contengono sostanze che possono nuocere alla salute.

Agave

Il centenario (aloe, sabur) è una pianta d'appartamento che viene utilizzata come agente antibatterico efficace nel trattamento delle malattie degli organi ENT. Durante la fioritura, la pianta sempreverde con foglie carnose è coperta di fiori che hanno un colore scarlatto. Ma per il trattamento delle vegetazioni adenoidi, viene utilizzato esclusivamente succo appena spremuto, poiché contiene componenti che idratano la mucosa e alleviano il gonfiore dei tessuti linfoidi.

Cos'altro è utile l'aloe per le adenoidi? La ricca composizione biochimica ha fornito alla pianta spiccate proprietà battericide, cicatrizzanti, emollienti, decongestionanti e immunostimolanti..

Achillea contiene fitoncidi, vitamine E e C, tannini e carotenoidi, che sono coinvolti nei processi metabolici. Instillare il succo appena spremuto nel naso facilita la respirazione nasale, previene l'ipertrofia della tonsilla faringea e migliora l'immunità locale. È indesiderabile utilizzare la achillea per il trattamento delle adenoidi durante le mestruazioni e la tendenza al sanguinamento, poiché il suo succo favorisce il diradamento del sangue.

Per curare il paziente ed eliminare i sintomi delle adenoidi, è possibile utilizzare il seguente metodo di utilizzo di una pianta medicinale:

  • lavare il rinofaringe con soluzione salina;
  • gocciolare nel naso un farmaco vasocostrittore ("Naphtizin", "Galazolin);
  • gocciolare 4-5 gocce di succo appena spremuto in ciascuna narice;
  • ripetere la procedura fino a 3 volte al giorno per una settimana.

I bambini più piccoli rispetto agli adulti soffrono di reazioni allergiche, che devono essere prese in considerazione quando si usa la medicina tradizionale. Per prevenire l'irritazione della mucosa nasale, diluire il succo di aloe con acqua bollita in un rapporto di 1: 3 prima dell'instillazione..

Iperico

Le adenoidi sono un problema comune affrontato da molti bambini con allergie e immunodeficienze secondarie. Il trattamento domiciliare può essere effettuato con risciacqui nasali. Per accelerare il processo di guarigione, si consiglia di utilizzare un decotto a base di iperico come soluzione antisettica..

La pianta ha effetti antinfiammatori e batteriostatici, quindi viene spesso utilizzata per prevenire l'adenoidite e altre malattie infettive purulente del tratto respiratorio superiore.

Come trattare le adenoidi con l'erba di San Giovanni?

  • tagliare l'erba e i fiori secchi;
  • versare 10 g di materie prime con 200 ml di acqua bollente;
  • filtrare l'infusione dopo 3 ore;
  • sciacquare la cavità nasale con rimedio a base di erbe 3 volte al giorno.

Prima della procedura, l'infusione di erbe deve essere riscaldata fino a 37 gradi per prevenire l'ipotermia locale del rinofaringe.

Per migliorare l'effetto immunostimolante e decongestionante del rimedio popolare, è possibile utilizzare non solo l'erba di San Giovanni, ma anche foglie di mirtillo rosso per preparare l'infuso. Contengono una grande quantità di vitamina C, che aumenta la resistenza del corpo a microbi e virus patogeni.

Olivello spinoso

Le bacche di olivello spinoso contengono un set unico di vitamine (K, P, C, E), oligoelementi (rame, zinco, fluoro) e minerali (calcio, fosforo, zolfo), che forniscono loro una vasta gamma di proprietà terapeutiche. Il prodotto fortificato viene utilizzato a scopi farmaceutici nella produzione di losanghe per il riassorbimento, poiché l'olivello spinoso ha un pronunciato effetto antivirale ed emolliente.

Il trattamento con rimedi popolari consente non solo di eliminare le manifestazioni di una specifica malattia, ma anche di normalizzare il lavoro di altri organi e sistemi. Le bacche di olivello spinoso hanno un effetto benefico sul sistema cardiovascolare ed escretore. Contengono sostanze che aumentano l'elasticità dei vasi sanguigni e quindi prevengono il ristagno di sangue negli organi.

Si consiglia di utilizzare infuso di olivello spinoso e olio per sciacquare il naso a 1 e 2 gradi di crescita delle vegetazioni adenoidi. Per preparare una soluzione medicinale, è necessario:

  • macinare 1 cucchiaio. l. bacche secche;
  • versare materie prime 200 ml di acqua bollente;
  • infondere la soluzione per 3 ore;
  • sciacquare il naso con infusione tesa 2 volte al giorno.

Durante la procedura, il fluido può entrare nella tromba di Eustachio e causare disagio. Per evitare ciò, non è consigliabile buttare indietro la testa durante il lavaggio. Inoltre, dopo la procedura di sanificazione, non dovresti andare fuori per un'ora, poiché ciò può portare a ipotermia e allo sviluppo di infiammazione nel rinofaringe..

Olio di eucalipto

L'instillazione nasale di farmaci antinfiammatori e antisettici ha contribuito a prevenire la crescita eccessiva di adenoidi in molti bambini e adolescenti..

Oltre ai trattamenti conservativi, si consiglia di utilizzare oli naturali a base di eucalipto. Contribuiscono alla disinfezione della cavità nasale e alla rigenerazione dei tessuti.

Il trattamento delle adenoidi a casa viene effettuato in cicli di 14-36 giorni. L'uso sistematico di rimedi a base di erbe consente di aumentare la concentrazione di vitamine, minerali e acidi organici nei tessuti interessati.

Tuttavia, va tenuto presente che l'olio di eucalipto dovrebbe essere usato in parallelo con la medicina tradizionale. Solo in questo caso è possibile ottenere un rapido miglioramento delle condizioni di salute del paziente..

Per prevenire l'irritazione della mucosa, nei primi giorni dopo l'inizio del ciclo di trattamento, è consigliabile instillare non più di 3-4 gocce di olio di eucalipto in ciascuno dei passaggi nasali. In assenza di manifestazioni allergiche, il dosaggio può essere gradualmente aumentato a 5-6 gocce. Se non è possibile acquistare una fitopreparazione in farmacia, è possibile utilizzare un decotto a base di foglie di eucalipto per l'instillazione nasale:

  • tritare 1 cucchiaio. l. foglie di eucalipto essiccate;
  • versare 200-250 ml di acqua bollente sulle materie prime;
  • insistere sul prodotto in un thermos per almeno 3-4 ore;
  • instillare 4-5 gocce di infusione tesa nel naso almeno 3 volte al giorno.

Con le adenoidi, è molto importante lavare il rinofaringe con soluzioni saline, poiché creano condizioni sfavorevoli per la riproduzione di funghi e microbi opportunistici.

Come trattare le adenoidi con rimedi popolari

Le adenoidi nei bambini sono una malattia molto difficile da curare. Il trattamento conservativo proposto è inefficace e la rimozione delle adenoidi può portare solo un sollievo temporaneo, poiché possono ricrescere molto rapidamente e ricominciare a correre in un circolo vizioso. Il sito WE CURE DOMA.ru ha raccolto ricette di medicina tradizionale per combattere le adenoidi e le porta alla tua attenzione.

Selezioniamo sempre i rimedi più convenienti ed efficaci per il trattamento di varie malattie. Qui abbiamo parlato di come prevenire la comparsa di ematomi con lividi e ora ti presenteremo i migliori rimedi popolari per il trattamento delle adenoidi nei bambini.

Iodio nel trattamento delle adenoidi

Fare i gargarismi con la seguente soluzione: aggiungere gocce di iodio a 100 ml di acqua bollita in base al numero di anni del bambino. Insisti per circa un'ora. Gargarismi al mattino e prima di dormire

Preparare la seguente soluzione: 1,5 cucchiaini. s. oli in un bicchiere di acqua bollita, aggiungere 12 gocce di iodio. Mescolare bene e versare in un flacone spray nasale. Irrigare il naso 5 - 6 volte al giorno.

Mescolare ½ cucchiaino. sale e bicarbonato di sodio, aggiungere 6 gocce di iodio. Gargarismi al mattino e alla sera.

Celidonia con adenoidi

La celidonia è ampiamente usata nella medicina popolare per sbarazzarsi delle adenoidi. Si basa sull'instillazione del naso con succo di pianta fresco o in scatola al ritmo di 2-3 gocce per narice fino a 4 volte al giorno. Poiché la celidonia è una pianta velenosa, consultare il medico prima dell'uso.

Instillazione alternativa può essere raccomandata lubrificazione all'interno del naso con succo di celidonia su un batuffolo di cotone.

Aloe con adenoidi

Anche un rimedio molto popolare per le adenoidi è il succo di aloe. Il succo di pianta fresca viene instillato nel naso del bambino, 2 gocce 5-6 volte al giorno. Trattamento a lungo termine. Dopo un mese di trattamento, un mese libero.

Unisci anche il succo di aloe con limone e miele. Il regime di trattamento è simile.

Succo di barbabietola per adenoidi

Il succo di barbabietola viene attivamente utilizzato per il risciacquo del naso. La procedura consiste nell'aspirare alternativamente il succo di barbabietola attraverso le narici. La procedura viene eseguita due volte al giorno per 21 giorni. Se non ci sono dinamiche, ripeti il ​​corso tra due settimane..

Un'altra ricetta popolare. Mescolare 1,5 cucchiai. succo di barbabietola, 1 cucchiaino. miele e ¼ cucchiaino. sale. Mescolare, insistere e gocciolare per le adenoidi, 4 gocce 5-6 volte al giorno.

Thuja con adenoidi

Forse uno dei rimedi popolari più popolari per le adenoidi è l'olio di thuja. Consigliato da quasi tutti i medici ORL. Instillare 3-4 gocce nella narice del bambino almeno 3 volte al giorno. Il corso del trattamento dura da 1 mese.

Olio di iperico per adenoidi

Se l'olio di thuja non aiuta, puoi provare l'olio dai fiori di iperico. Si prepara come segue: versare un bicchiere di olio di mais in 100 g di fiori di iperico, portare ad ebollizione e cuocere a fuoco lento per mezz'ora a fuoco basso con agitazione continua. Togliere dal fuoco e lasciare in infusione per un giorno.

Applicare 3-4 volte al giorno, due gocce per narice.

Infuso di chiodi di garofano per adenoidi

Aggiungi 10-12 bastoncini di chiodi di garofano (spezie) in un bicchiere di acqua bollente. Insistere 3-4 ore (l'infusione dovrebbe essere marrone). Sgocciolare 2-3 gocce al giorno 5-6 volte al giorno.

Ricetta estrema per adenoidi

L'uso di questa ricetta richiede la massima cura nella sua applicazione..

Prendi mezzo bicchiere di cherosene per aviazione e 3-4 pezzi. piccoli peperoncini. Macina il pepe in un frullatore e mescola con cherosene in un contenitore sigillato scuro. Insistere per una settimana a temperatura ambiente.

Se applicato con estrema cautela, al fine di evitare il contatto con gli occhi, lubrificare il liquido risultante sotto il naso e sulla gola durante la notte. Lega la gola con una sciarpa calda. Il corso del trattamento è di 10 giorni.

Bardana con adenoidi

Versa un cucchiaio di foglia di bardana con un bicchiere d'acqua, porta ad ebollizione e cuoci per 10 minuti a fuoco basso.

Risciacquare due volte al giorno, mattina e sera. Instillare 3-4 gocce 5-6 volte al giorno. Bevi 1 cucchiaino. brodo 3 volte al giorno prima dei pasti. Corso di tre settimane.

Infusi di erbe per adenoidi

Per l'instillazione nel naso con adenoidi, vengono utilizzate le infusioni delle seguenti erbe medicinali:

  • Mamma e matrigna.
  • Fiori di camomilla.
  • Successione.
  • Foglia di ribes.
  • Corteccia di quercia.
  • Fiori di calendula.
  • foglia di menta.
  • Fiori di viburno.
  • Foglia di eucalipto.
  • Frutto di rosa canina.

Qui abbiamo brevemente parlato dei metodi popolari di trattamento delle adenoidi nei bambini. Ma ricorda che i bambini sono la cosa più preziosa da mangiare. Pertanto, prima di utilizzare qualsiasi rimedio medicinale o popolare, assicurarsi di consultare il proprio pediatra!

Informazioni complete sulle vegetazioni adenoidi nei bambini possono essere ottenute da questo link.

Trattamento delle adenoidi con efficaci rimedi popolari nei bambini

Tutto il contenuto di iLive viene esaminato da esperti medici per garantire che sia il più preciso e reale possibile.

Abbiamo linee guida rigorose per la selezione di fonti di informazione e ci colleghiamo solo a siti Web affidabili, istituti di ricerca accademica e, ove possibile, comprovata ricerca medica. Si noti che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono collegamenti cliccabili a tali studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri materiali sia impreciso, obsoleto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

La medicina tradizionale ha numerosi strumenti che contribuiscono sia al trattamento delle adenoidi che al recupero postoperatorio. Per una maggiore efficacia, si consiglia di utilizzare questi fondi in combinazione con la medicina tradizionale e previa consultazione con un medico..

Si consiglia di utilizzare composti rinforzanti che saturano il corpo con le vitamine, i nutrienti necessari, rafforzano e aiutano a combattere le infezioni.

Le albicocche secche, le prugne secche, l'uva passa e le noci sono prese in quantità uguali. Tutto questo viene mescolato, passato attraverso un tritacarne. Aggiungi il miele alla miscela risultante, mescola fino a formare una massa omogenea. Inoltre, puoi aggiungere 30-50 ml di succo di aloe fresco. Prendi un cucchiaino ogni giorno.

Consigliato per l'uso durante il periodo di recupero dopo la rimozione delle adenoidi. Promuove una rapida guarigione delle ferite, riduce il rischio di sanguinamento e previene la ricrescita dei tessuti. Per preparare il succo, prendi un bicchiere di succo di melograno, aggiungi 50 ml di sciroppo di cinorrodo e 20 ml di sciroppo di biancospino. Bere durante il giorno.

È usato per la prevenzione, il trattamento delle adenoidi e il recupero postoperatorio. Promuove l'attivazione del sistema immunitario, previene lo sviluppo dell'infezione. Per cucinare, prendi circa 200 grammi di uva passa, fichi, prugne secche. Passare attraverso un tritacarne. Riempi la miscela risultante con 50 ml di succo di citronella. Aggiungi 1 cucchiaio di cannella e zenzero in polvere ciascuno. Mescolare accuratamente. Incontra il bambino a mangiare 50-100 grammi al giorno.

Trattamento delle adenoidi nei bambini con omeopatia

I rimedi omeopatici, che possono essere acquistati in farmacia o preparati da soli, si sono dimostrati efficaci. Va ricordato che i rimedi omeopatici, come tutti gli altri, possono anche avere effetti collaterali. Pertanto, è necessario consultare il proprio medico prima dell'uso. L'omeopatia deve essere inclusa nella terapia complessa, questo è l'unico modo per ottenere un risultato positivo.

Le miscele fortificate sono spesso raccomandate come rimedio omeopatico, che rinforza il corpo, accelera il recupero..

Il succo di citronella viene mescolato con 2 cucchiai di zenzero macinato, mescolare accuratamente. Inoltre, puoi aggiungere 1-2 gocce di Eleuterococco. È una potente fonte di vitamine.

Per la preparazione, viene utilizzato l'estratto di Eleuterococco ed Echinacea. I farmaci vengono miscelati in quantità uguali, assumere 1 cucchiaino al giorno.

Per preparare il tè, 1 cucchiaio di cicoria viene sciolto in una tazza o un bicchiere di acqua calda. Aggiungi il miele a piacere e 1-2 gocce di succo di citronella. Puoi bere da 1 a 3 tazze al giorno.

Prendi salvia, camomilla e una serie di quantità approssimativamente strappate. Riempito con acqua bollente. L'agente ha la possibilità di infondere, dopo di che viene filtrato e utilizzato per sciacquare la gola o sciacquare il naso. Si consiglia di utilizzare non più di 5 volte al giorno..

Lymphomyosot con adenoidi nei bambini

Lymphomyosot è un complesso farmaco a base di alcol, la cui azione principale è volta a ridurre il processo infiammatorio e infettivo, nonché a ridurre le adenoidi, il tessuto linfoide, le tonsille. Stimola il sistema immunitario. Il farmaco è prodotto in Germania, di alta qualità. È un rimedio omeopatico. Di solito la soluzione viene assunta per via orale sotto forma di gocce. È anche disponibile sotto forma di fiale per iniezione. Prendi 5-10 gocce, il corso minimo è di 14 giorni. L'azione principale: elimina le tossine, fornisce linfodrenaggio, effetto antiallergico, aumenta l'immunità e riduce l'infiammazione. Il corso del trattamento può essere ripetuto dopo un po '. Il farmaco deve essere usato con cautela in caso di malattie della tiroide..

Trattamento delle adenoidi nei bambini con oli

Gli oli sono usati per trattare le adenoidi in varie fasi. Oli vegetali di conifere, olio di mandorle, jojoba si sono dimostrati efficaci. Hanno un effetto emolliente, leniscono le mucose, alleviano l'infiammazione. Gli oli lubrificano la cavità nasale. Alcune gocce di olio possono essere aggiunte alla soluzione di lavaggio nasale.

Gli oli essenziali sono più comunemente usati per le sessioni di aromaterapia. Non solo hanno un effetto terapeutico sul corpo, ma aiutano anche a normalizzare lo sfondo emotivo, alleviare lo stress. E questo migliora solo la salute e contribuisce a una pronta guarigione. Inoltre, gli oli facilitano i processi respiratori, stimolano il sistema immunitario..

Oli di conifere, come il pino, se. L'olio di thuja, ginepro, cipresso, abete ha un effetto positivo. L'olio di eucalipto ha anche un effetto antisettico. Gli oli possono essere usati per aromatizzare l'aria interna. Uccide i microrganismi, pulisce l'aria, facilita la respirazione. Per questo, gli oli possono essere spruzzati all'interno o utilizzati come additivi per una lampada aromatica..

Si consiglia di acquistare una lampada aromatica per una sessione di aromaterapia. Il principio del suo funzionamento è che una candela viene posizionata e accesa dal basso. L'acqua viene versata nel contenitore superiore. Alcune gocce di olio essenziale vengono aggiunte all'acqua. La candela riscalda l'acqua, gradualmente inizia a bollire, gli oli evaporano e l'aroma si diffonde nella stanza. Durante la sessione, è necessario monitorare la quantità di acqua, aggiungendola periodicamente. Se l'acqua evapora completamente, la lampada a incandescenza potrebbe esplodere. Inoltre, emanerà un odore sgradevole di materiale incandescente, che neutralizzerà tutti gli effetti positivi della procedura..

È possibile aggiungere oli all'acqua durante la pulizia a umido. Ciò fornirà non solo umidificazione della stanza, ma ridurrà anche il livello di contaminazione microbica..

Puoi usare una lampada al sale. Questa è una lampada speciale fatta di sale. Quando collegato, si riscalda, l'odore di sale si diffonde nella stanza. Puoi lasciar cadere alcune gocce di olio essenziale sulla parte superiore. Il sale insieme all'olio avrà un più potente effetto antinfiammatorio e antiallergico.

Il rilassamento è importante durante una sessione di aromaterapia. Si consiglia di far sedere il bambino in una posizione comoda con la schiena piatta. Puoi mentire sulla schiena. Devi chiudere gli occhi e cercare di rilassarti il ​​più possibile. Il bambino dovrebbe cercare di non pensare a nulla, di non muoversi, di inalare l'aroma attraverso il naso. Per facilitare il relax, puoi attivare una fiaba o musica rilassante per il tuo bambino. I suoni della natura hanno un buon effetto. Questa procedura deve essere eseguita per almeno 30 minuti. Se il bambino non riesce a rilassarsi con gli occhi chiusi, la procedura può essere eseguita la sera, prima di dormire. Oppure crea un ambiente di supporto e calmante, come accendere le candele in cerchio e chiedere al bambino di sedersi al centro. Il bambino dovrebbe guardare la fiamma della candela senza distogliere lo sguardo. Fornisce un ulteriore allenamento per gli occhi, rafforza il muscolo oculare, allevia la tensione e normalizza la vista..

Trattamento delle adenoidi nei bambini con thuja

L'olio di thuja ha trovato ampia applicazione per il trattamento e la prevenzione delle adenoidi, per il recupero nel periodo postoperatorio. Venduto in farmacia nella sua forma pura o come farmaco chiamato Edas 801. L'olio viene usato per instillare il naso durante la notte, 1-2 gocce. Il corso del trattamento è di circa 2 settimane..

Trattamento delle adenoidi nei bambini con olio di olivello spinoso

L'olio di olivello spinoso si è dimostrato un agente di guarigione delle ferite, quindi viene spesso usato nel periodo postoperatorio. Utilizzato per instillazione nasale, lavaggio. Puoi mettere dei bastoncini di cotone imbevuti di olio nel naso.

Adenoidi e trattamento dell'olio di abete

L'olio di abete ha un effetto antisettico e antinfiammatorio, aiuta a ridurre il tessuto adenoide. È usato per aromatizzare l'aria nella stanza durante le sessioni di aromaterapia. Se hai il naso che cola, puoi mettere alcune gocce di olio su un nuovo fazzoletto. L'evaporazione dell'olio riduce l'infiammazione e l'infezione. È possibile aggiungere 1-2 gocce alla soluzione di risciacquo nasale.

Trattamento di adenoidi con olio dell'albero del tè

L'albero del tè è un buon antiossidante e antisettico. Grazie a queste proprietà, è possibile ottenere una diminuzione del processo infiammatorio e la normalizzazione dello stato del rinofaringe, del linfoide e del tessuto adenoide. L'olio dell'albero del tè può essere utilizzato per le sessioni di aromaterapia, come risciacquo nasale e risciacquo della gola. Non si devono aggiungere più di 1-2 gocce. Puoi anche effettuare l'aromatizzazione dell'aria.

Trattamento di adenoidi con propoli nei bambini

La propoli è uno dei rimedi omeopatici più sorprendenti che è stato a lungo utilizzato nel trattamento di varie malattie. La propoli è un prodotto di scarto delle api, che si forma a seguito delle api che elaborano le secrezioni dalle gemme vegetali. Fondamentalmente, queste escrezioni sono raccolte da ontano, pioppo, salice, betulla. Dopo la raccolta, l'ape porta il materiale all'alveare, lo trasferisce alle "api di propoli", che ne garantiscono l'ulteriore elaborazione. Aggiungono lì il segreto delle ghiandole salivari, polline, pane d'api. Grazie a ciò, la propoli assume una forma simile alla cera. La propoli d'api viene utilizzata nell'alveare per vari scopi, ma il suo scopo principale è proteggere dalle infezioni batteriche e virali. È questa proprietà che viene utilizzata in medicina, anche per il trattamento delle adenoidi..

La propoli può essere utilizzata in varie forme: come parte di medicinali omeopatici, sotto forma di unguento, olio, soluzione alcolica. La particolarità è che non si dissolve in acqua, ma si dissolve solo in alcool o acido acetico. La propoli può essere utilizzata per sciacquare la gola, sciacquare il naso, metterlo nella cavità nasale e prenderlo internamente come infusione. È consentito l'uso esterno: lubrificazione di linfonodi infiammati, setto nasale.

Trattamento delle adenoidi con protargol nei bambini

Con le adenoidi, il protargol ha un effetto positivo. È usato per l'instillazione nasale sotto forma di una soluzione al 2%. Nella maggior parte dei casi, questo farmaco non ha un effetto diretto sul tessuto adenoideo, ma aiuta ad asciugarlo. Di conseguenza, si riduce di dimensioni. Si consiglia di instillare questo agente nel naso dopo il risciacquo preliminare. Circa 6-7 gocce vengono instillate nel naso, quindi è meglio farlo sdraiati sulla schiena, con la testa gettata all'indietro. Ciò impedirà la fuoriuscita del prodotto. Si consiglia inoltre di sdraiarsi in questa posizione per almeno 5-10 minuti, quindi la soluzione cadrà esattamente sul tessuto adenoideo e non drenerà il rinofaringe.

La procedura deve essere eseguita regolarmente due volte al giorno per due settimane. Solo dopo puoi fare una breve pausa e, se necessario, ripetere di nuovo il percorso. È importante utilizzare solo prodotti preparati al momento che funzionano a causa del loro contenuto di argento. L'argento viene distrutto già il 5-6 ° giorno e il farmaco perde la sua attività.

Trattamento delle adenoidi nella mummia dei bambini

Shilajit è un farmaco che si forma sulla base di minerali, residui vegetali, microrganismi, animali e loro prodotti metabolici. Ha molte proprietà utili, in particolare, promuove la guarigione delle ferite, il ripristino del corpo nel periodo postoperatorio e aumenta anche l'immunità e la resistenza del corpo. Ha un effetto positivo sul sistema respiratorio. Riduce l'infiammazione e l'infezione. Stimola la formazione di nuove cellule del sangue, comprese le cellule immunitarie. Usato a lungo, specialmente nella medicina tibetana e indiana.

Da applicare al mattino a stomaco vuoto. Dopo aver bevuto la mummia, devi sdraiarti per 40 minuti a letto. La sostanza è altamente solubile in acqua, ben assorbita dall'organismo. Per la somministrazione orale, è necessario sciogliere 0,1-0,2 grammi di mummia in 100 ml di acqua calda. Devi bere alla volta. Per alcune malattie, può essere combinato con erbe. Il corso del trattamento è di 28 giorni.

Trattamento di adenoidi con erbe nei bambini

Varie erbe sono usate per trattare le adenoidi. Va tenuto presente che le erbe hanno il massimo effetto come parte della terapia complessa. Prima dell'uso, è necessario consultare un medico, poiché alcune erbe e medicine potrebbero non essere combinate tra loro. Inoltre, alcune erbe possono avere un effetto cumulativo, in cui l'effetto può essere ottenuto dopo aver completato completamente il corso o dopo un certo periodo di tempo..

Ledum ha la capacità di eliminare l'infiammazione del tessuto linfoide, adenoideo. È usato come unguento. Un cucchiaio di rosmarino macinato o grattugiato viene preso in un bicchiere di girasole o olio d'oliva. Il prodotto viene messo a fuoco e portato ad ebollizione mescolando lentamente. È necessario insistere per almeno 10 giorni, dopodiché è possibile filtrare il prodotto e utilizzarlo per lubrificare la cavità nasale. Puoi anche seppellire il naso, 1-2 gocce ciascuno.

Il ciclamino può anche essere usato per l'instillazione nasale. Spremi il succo da una foglia fresca di una pianta, gocciola 1-2 gocce di succo nel naso con una pipetta.

La stevia e l'ortica vengono utilizzate per migliorare l'immunità e migliorare le condizioni generali del corpo. Le erbe vengono prese in parti approssimativamente uguali, versate in un bicchiere di acqua bollente. Lasciare fermentare il prodotto, quindi filtrare e bere. Devi bere l'intero bicchiere in un giorno.

Trattamento delle adenoidi con celidonia nei bambini

La celidonia è ampiamente usata per trattare vari processi infettivi e infiammatori, tra cui le adenoidi. Alcune gocce di succo di celidonia pura vengono diluite con acqua in rapporto 1: 2. Circa 1 pipetta viene instillata in ciascuna narice. Se c'è una forte sensazione di bruciore, è consentita una diluizione 1: 3. Puoi usare la stessa soluzione per sciacquare il naso, gargarismi. Può essere applicato su aree infiammate dei linfonodi, sul ponte del naso. In questo caso, viene utilizzato il succo di celidonia pura. L'effetto può essere ottenuto molto rapidamente, è un potente fattore anti-infettivo.

Aloe nel trattamento delle adenoidi nei bambini

L'aloe viene utilizzata per l'instillazione nasale, il risciacquo. A volte può essere preso internamente. Il succo di aloe fa parte di molti rimedi per ripristinare il corpo ed eliminare il processo infiammatorio. Il succo appena spremuto dalla foglia di aloe viene instillato in 2-3 gocce nel naso. Per il risciacquo, 1 cucchiaio di succo puro viene sciolto in un bicchiere d'acqua. Si consiglia di sciacquare 3-4 volte al giorno..

Equiseto con adenoidi nei bambini

L'equiseto viene usato per fare i gargarismi e sciacquare il naso. Per fare questo, prendi i coni (fino a 10 pezzi), versa un bicchiere di acqua bollente. Lasciare in infusione, dopodiché il brodo risultante viene utilizzato per il lavaggio o il risciacquo. La procedura viene eseguita 3-4 volte al giorno. Può anche essere usato come unguento topico per l'infiammazione dei linfonodi.

Trattamento delle adenoidi nei bambini con cherosene

Il cherosene è usato come medicina tradizionale. La medicina tradizionale non riconosce tali rimedi, tuttavia, la sua efficacia non è in dubbio. Il cherosene viene utilizzato negli impacchi sul ponte del naso e per inalazione.

Per preparare un impacco, devi prendere un cucchiaino di cherosene in 500 ml di acqua, mescolare accuratamente, quindi immergere la garza piegata in 3-4 strati in acqua. Il liquido in eccesso viene spremuto e applicato sulla zona del naso. L'impacco deve essere mantenuto per almeno 15 minuti. Si consiglia di sdraiarsi, rilassarsi. Dopo la fine della procedura, l'impacco viene rimosso, lavato con acqua calda. Applicare uno strato sottile di vaselina o crema per bambini. Dopodiché, si consiglia di andare a letto, coperto con una coperta calda, quindi è meglio eseguire la procedura prima di coricarsi, di notte.

Per inalazione, si consiglia di prendere un cucchiaio di miele, aggiungere 1 goccia di cherosene. Versare un litro di acqua bollente, piegarsi sopra il bacino, coperto con un asciugamano in cima. La durata della procedura non dovrebbe essere più di 5-7 minuti, dopo di che dovresti immediatamente andare a letto.

Recensioni

Se analizzi le recensioni disponibili, puoi immediatamente notare che le adenoidi sono un problema abbastanza comune che è molto difficile da affrontare. Il trattamento delle adenoidi nei bambini richiede pazienza e tempo. Se i bambini di età superiore ai tre anni erano principalmente malati, ora anche i neonati sono malati..

I genitori hanno provato vari trattamenti. I più efficaci sono i farmaci ormonali, i farmaci immunomodulanti. Tuttavia, hanno tutti solo un effetto a breve termine. Puoi eliminare completamente la malattia solo dopo aver rimosso le adenoidi. Quasi tutti i genitori sono propensi a credere che il miglior metodo di rimozione oggi sia la rimozione laser. La terapia laser ha anche un effetto positivo. Le operazioni laser sono rapide, indolori e prive di sangue. Non si osservano complicanze, mentre in un'operazione convenzionale ci sono numerose complicazioni e conseguenze spiacevoli. Dopo la rimozione del laser, il bambino guarisce molto più velocemente. Durante un'operazione normale, sono possibili ripetute escrescenze del tessuto adenoide, mentre dopo un laser un tale effetto non è mai stato osservato.

La climatoterapia e il trattamento termale sono efficaci principalmente durante la fase di recupero dopo l'intervento chirurgico.

Trattamento di adenoidi con rimedi popolari

Ricette popolari efficaci

Per fermare lo sviluppo di escrescenze di adenoidi, vengono utilizzate piante medicinali e oli essenziali. Per trovare l'opzione migliore, è necessario consultare uno specialista.

Succo di aloe

Questa sostanza è considerata uno dei modi più efficaci per trattare le adenoidi..

Puoi ottenere il succo di aloe tagliando la foglia di questa pianta. Per 1 procedura, sono sufficienti 1-2 gocce del prodotto. Viene iniettato in ogni apertura nasale.

La durata della terapia può variare da 2 mesi a 1 anno. Tutto dipende dalla gravità della patologia.

È anche molto utile usare il succo di Kalanchoe per combattere la malattia..

Edera budra

Questa pianta è attivamente utilizzata nella medicina popolare. Per fare un decotto medicinale, devi prendere un paio di cucchiai di materie prime, aggiungere 500 ml di acqua bollita e mettere a fuoco basso per 10 minuti.

Il prodotto risultante viene utilizzato per inalazione. Si consiglia di inalare i vapori del brodo per 5 minuti. La procedura viene ripetuta 4 volte al giorno..

Equiseto di campo

L'equiseto di campo è anche ampiamente usato nella medicina popolare..

Per preparare un prodotto curativo, devi prendere 4 cucchiai grandi di materie prime, aggiungere 500 ml di acqua bollita e cuocere a fuoco basso per 8 minuti.

Togliere dalla stufa e lasciare in infusione per 2 ore. L'agente risultante viene lavato con il rinofaringe.

Si consiglia di farlo due volte al giorno per una settimana..

Origano, spago, mamma e matrigna

Per la produzione della composizione medicinale, è necessario prendere mezzo cucchiaio di madre e matrigna e origano, aggiungere 1 cucchiaio di spago e 500 ml di acqua bollente. Lasciare in infusione per 8 ore.

Filtrare l'infuso, quindi aggiungere un paio di gocce di olio essenziale di abete.

È anche molto utile usare l'olio di thuja per le adenoidi per i bambini. Entro 5 giorni, la composizione risultante deve essere utilizzata per il risciacquo del naso. Questo dovrebbe essere fatto due volte al giorno..

Propoli

Questa ricetta richiederà una soluzione di propoli al 10%, mezzo cucchiaio di cui deve essere miscelato con 500 ml di acqua bollita calda.

La composizione risultante viene utilizzata per il risciacquo del naso. Questo deve essere fatto 3 volte al giorno..

Si consiglia di introdurre mezzo bicchiere di questa miscela nelle narici sinistra e destra. Il trattamento con questo metodo non è considerato una procedura molto piacevole..

Tuttavia, grazie alla sua implementazione, è possibile far fronte alla malattia..

Quercia, menta e iperico

Un prodotto molto utile è considerato la corteccia di quercia per le adenoidi nei bambini. Per fare un rimedio efficace, devi prendere 1 cucchiaio di corteccia di quercia tritata, aggiungere mezzo cucchiaio di erba di San Giovanni e foglie di menta.

L'agente filtrato viene utilizzato per lavare il rinofaringe. Questo deve essere fatto 2 volte al giorno per una settimana. Se necessario, la durata della terapia è aumentata a 10 giorni..

Pericarpo di noce

Per preparare un medicinale, devi prendere 2 cucchiai di pericarpo di noce tritato, aggiungere 500 ml di acqua bollita e lasciare per 5 ore.

Usa questo rimedio per l'instillazione nasale. 6 gocce vengono iniettate in ogni apertura nasale. Si consiglia di farlo 4 volte al giorno..

La durata totale di tale terapia è di 1 mese. Grazie all'uso di questo strumento, non solo puoi fermare la proliferazione di adenoidi, ma anche far fronte alla rinite..

Succo di barbabietola con miele

Per ottenere un prodotto miracoloso, devi prendere una piccola barbabietola, macinarla con una grattugia e poi spremerla attraverso una garza. Quindi prendi 1 cucchiaio grande di succo di barbabietola e la stessa quantità di miele di fiori.

Questi prodotti vengono miscelati fino al liscio. La composizione finita deve essere rimossa dal frigorifero..

Il corso dura di solito 2 settimane. Se necessario, ripeterlo dopo un mese. Per aumentare l'efficacia della procedura, l'olio di olivello spinoso viene inoltre utilizzato per le adenoidi nei bambini.

Raccolta di fiori e frutti

Per ottenere questo prodotto, devi prendere fiori di viburno, rosa canina, foglie di ribes nero e fiori di calendula in un rapporto di 1: 5: 5: 2.5. Tutti gli ingredienti devono essere tritati e mescolati bene.

Si consiglia di mescolare un paio di cucchiai di raccolta con 500 ml di acqua bollente e rimuovere per 7 ore per infondere in un thermos. Quindi aggiungi un paio di gocce di olio essenziale di abete alla composizione.

Il prodotto risultante viene utilizzato per lavare il rinofaringe. Si consiglia di farlo due volte al giorno. Il corso della terapia è di soli 4 giorni.

Sintomi e segni

Un bambino ad una certa età può sviluppare condizioni patologiche che si manifestano in adenoidite (infiammazione delle tonsille) o vegetazione adenoidea (proliferazione del tessuto linfoide). A causa del fatto che il tessuto si trova nell'area del rinofaringe, il bambino si sente a disagio in questo luogo con una malattia. In uno stato trascurato, le tonsille bloccano completamente le vie aeree, quindi il bambino non ha altra scelta che respirare solo attraverso la bocca. A questo punto, si possono notare alcune manifestazioni:

  1. Respiro affannoso.
  2. Problemi di udito, linguaggio e coordinamento.
  3. Russare mentre dorme.
  4. Tosse, naso che cola.
  5. Cambiare il tono della voce.
  6. Otite.

Vale la pena ricordare che solo il medico curante può prescrivere un trattamento altamente efficace; è meglio non prendere alcuna misura da solo. Il fatto è che un bambino può avere allergie a determinati farmaci, che peggioreranno significativamente lo stato di salute..

Non sorprende che i genitori vogliano sapere come curare le adenoidi in un bambino a casa? Ma prima di rispondere a questa domanda, è necessario considerare i segni dell'inizio della malattia:

  1. Malattie genetiche.
  2. Basso livello di immunità, scarsa ecologia dell'area, prematurità e nutrizione squilibrata.
  3. Raffreddori frequenti, ARVI.
  4. Patologie somatiche.
  5. Auto-trattamento senza prescrizione medica.
  6. Infiammazione e irritazione del rinofaringe.

Il bambino potrebbe avere problemi già all'interno dell'utero se la madre ha sofferto di malattie infettive complesse. Inoltre, assunzione eccessiva di alcol, fumo.

Di norma, le adenoidi compaiono nei bambini da 1,5 a 14 anni. Ogni bambino sperimenta le fasi della malattia a modo suo. I medici considerano tre gradi della malattia, che hanno i loro sintomi. Tuttavia, in medicina ci sono segni comuni della malattia, questi includono:

  1. Scarico di muco e pus dal naso.
  2. Cambia il tono della voce. Problemi di udito.
  3. Tosse frequente.
  4. Malattie infettive.
  5. Congestione nasale, irritazione del rinofaringe.
  6. Russare di notte.
  7. Debolezza, letargia e irritabilità nel comportamento.
  8. Otite.
  9. Deformazione facciale, cambio del morso.
  10. Apnea.

Se si determinano correttamente i fattori, le manifestazioni cliniche della malattia e i sintomi, è possibile scegliere un trattamento conservativo altamente efficace. Sebbene il metodo farmacologico non sia l'unico trattamento. Se i farmaci non hanno aiutato il bambino a liberarsi della malattia, il medico decide l'operazione. Dopo una diagnosi dettagliata, identifica il grado della malattia:

  1. Il primo grado di adenoidi è praticamente invisibile, poiché il bambino si comporta abbastanza normalmente e non si lamenta della salute. Tuttavia, in un sogno, i genitori possono notare come il bambino russa e sbuffa un po '. In questa fase, non ci sono praticamente segni della malattia..
  2. Quando si verifica il secondo grado di adenoidi, il bambino inizia a essere notevolmente nervoso e ha difficoltà a respirare attraverso il naso. Il tessuto linfoide si espande, chiudendo le vie aeree a metà.
  3. Per quanto riguarda il terzo grado, è caratterizzato da grave irritazione del rinofaringe, rilascio di muco e pus, deformazione del viso e morso. Le vie aeree sono completamente bloccate, il bambino respira solo attraverso la bocca.

Se il bambino ha tutti i segni di adenoidi, è necessario contattare immediatamente uno specialista per un esame. All'ospedale, il bambino viene esaminato e viene fatta una diagnosi accurata. Combatti le adenoidi solo su consiglio di un medico.

Rimedi popolari per il trattamento delle adenoidi

Con l'aiuto di rimedi popolari, puoi anche raggiungere il successo..

  • Instillazione di olio di olivello spinoso, tè o eucalipto nel naso. Hanno effetti antinfiammatori naturali, antisettici, antimicrobici e, in una certa misura, vasocostrittori. Prima dell'uso, la fiala con il farmaco viene riscaldata nella mano e instillata nei passaggi nasali precedentemente lavati. Applicare 4-5 volte al giorno per 10-15 giorni.
  • Sciacquare la cavità nasale con decotti di erbe medicinali: madre e matrigna, camomilla, erba di San Giovanni, equiseto o una serie, mattina e sera, per una settimana o 10 giorni. Con il loro aiuto, l'infiammazione del rinofaringe può essere eliminata. Le erbe possono essere raccolte ed essiccate da soli, ma è meglio usare collezioni già pronte per la farmacia.
  • L'aloe, grazie alla sua composizione chimica unica, ha effetti antinfiammatori e antimicrobici. Ma soprattutto, si apprezza l'effetto rigenerante: l'aloe allevia l'irritazione della mucosa della cavità rinofaringea, che si verifica spesso con le adenoidi. Instillare 2-3 gocce di succo 3 volte al giorno, che durano da 2 settimane a un anno.

Il trattamento con soluzioni a base di erbe e decotti per molti genitori può essere molto preferibile, in modo da non gravare il bambino con sostanze chimiche. Ma devi stare attento, poiché il rischio di sviluppare reazioni allergiche è elevato..

Naturalmente, la medicina tradizionale non è completa senza i prodotti dell'apicoltura. Ci sono molte ricette che li usano..

Aggiungi 15 gocce di tintura di propoli al 10% e mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio in un bicchiere di acqua bollita raffreddata. Gargarismi 3 volte al giorno per 7 giorni. La stessa soluzione può essere utilizzata per sciacquare il naso..

Inoltre, l'uso del miele all'interno ha un generale effetto rinforzante sul corpo del bambino. Sarà più facile per un bambino con una buona immunità far fronte alle adenoidi..

Se il bambino è allergico ai prodotti delle api, è escluso l'uso dei metodi sopra indicati.

Le migliori ricette per la medicina tradizionale

Qualsiasi trattamento anche conservativo comporta il risciacquo dei passaggi nasali per eliminarli da muco accumulato, particelle di polvere, allergeni e placca di agenti patogeni. Il rossore quotidiano e regolare aiuterà ad alleviare rapidamente l'infiammazione e ridurre le dimensioni delle adenoidi.

La migliore soluzione per il risciacquo del naso è la soluzione salina, che può essere preparata in diversi modi..

In un bicchiere di acqua bollita e leggermente riscaldata, prendi un cucchiaino di sale da cucina e muoviti con cura. Per evitare che i cristalli rimanenti danneggino la mucosa, si consiglia di filtrare la soluzione attraverso una garza piegata a metà.

Una soluzione di sale marino viene preparata allo stesso modo, ma ne viene presa la metà, poiché è più concentrata..

Aggiungi mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio o 1-2 gocce di iodio alla soluzione salina preparata per ottenere l'effetto migliore.

Se non c'è allergia, allora mezzo cucchiaio di miele può essere miscelato nel prodotto finito - questo strumento aiuta con l'aggiunta di un'infezione purulenta.

La tecnica per il risciacquo del naso dipende dall'età del paziente. La soluzione più piccola viene iniettata nel naso con una pipetta, quindi viene utilizzato un aspiratore o una piccola siringa per pompare il muco ammorbidito. Si consiglia di utilizzare altri metodi solo come prescritto da un medico, e sarà meglio se la prima procedura viene eseguita da uno specialista e mostra come farlo correttamente.

I bambini più grandi possono usare una varietà di dispositivi:

  • annaffiatoio per lavare i passaggi nasali;
  • bottiglia di Dolphin;
  • siringa;
  • siringa.

Alcune persone riescono a sciacquare il naso con una teiera o succhiare la soluzione attraverso le narici dal palmo o dal piattino. Dopo il lavaggio, puoi utilizzare altri metodi alternativi di trattamento delle adenoidi..

Trattamento dell'olio

Con le adenoidi, il trattamento con olio aiuta ad ammorbidire la mucosa secca, alleviare il gonfiore e fermare il processo infiammatorio.

Oli più efficaci:

  • olivello spinoso;
  • eucalipto;
  • olio di thuja;
  • ginepro;
  • olio dell'albero del tè;
  • oliva.

Il trattamento delle adenoidi nella fase finale può essere effettuato con altri oli:

  • cedro;
  • rosa canina;
  • cipresso;
  • Mais;
  • camomilla.

Affinché appaia un risultato durante il trattamento con olio, è necessario instillarlo regolarmente nei passaggi nasali - 4-6 volte al giorno. La durata del corso è di due settimane, quindi fai una pausa di 5 giorni o inizia a usare un altro olio.

Trattamento a base di erbe

Le erbe contengono una grande quantità di sostanze utili, motivo per cui sono attivamente utilizzate nella medicina tradizionale.

Prepara un cucchiaino di celidonia secca, porta ad ebollizione in 200 ml di latte. Dopo il raffreddamento, instillare 2-3 gocce in ciascun passaggio nasale.

Prendi 2 cucchiai. cucchiai di erba di San Giovanni essiccata e tritata, mescolare con mezza confezione di burro naturale e conservare in frigorifero. Prima di ogni procedura, prendi un cucchiaino di prodotto, aggiungi 5 gocce di succo di celidonia fresca e applica la miscela risultante sui filamenti di cotone, che vengono quindi inseriti nel naso per 30 minuti.

Un rimedio collaudato aiuta ad affrontare le adenoidi: 3 volte al giorno, instillare 5 gocce di Kalanchoe o succo di aloe appena spremute nel naso. Il succo risultante può essere inumidito con un batuffolo di cotone e introdotto nei passaggi nasali per 15-20 minuti.

Per 30 minuti a bagnomaria, mantenere un decotto di una manciata di foglie di mirtillo rosso, riempite con 0,5 litri di acqua. Questo strumento viene utilizzato per il lavaggio e i bambini dai cinque anni possono bere 2 cucchiai. cucchiai due volte al giorno per migliorare l'effetto.

Durante il giorno, bevi un bicchiere di infuso di fiori di iperico - versa due cucchiai di materie prime con un bicchiere di acqua bollente e lascia per 20 minuti.

Spremi una manciata di foglie fresche e bacche di olivello spinoso in modo che il succo fuoriesca e versa 500 ml di acqua bollita a 50 ° C. Insistere per 6 ore, filtrare e utilizzare per il risciacquo.

Esercizi di respirazione

La ginnastica respiratoria nel trattamento delle adenoidi è necessaria per normalizzare la respirazione nasale. Con adenoidi di 1-2 gradi, questo metodo, insieme ai rimedi popolari, può ottenere il recupero, soggetto a regolare esercizio fisico.

  • Normalizzazione del flusso sanguigno e metabolismo.
  • Azione generale di rafforzamento.
  • Aumenta l'immunità.
  • Effetto positivo sul sistema nervoso centrale.

Per i più piccoli, gli esercizi di respirazione sviluppati da Strelnikova sono adatti, i bambini più grandi e gli adulti stanno meglio esercitandosi con il metodo Buteyko. Per scegliere il complesso più adatto, è meglio contattare uno specialista: ti mostrerà come eseguire correttamente gli esercizi terapeutici.

Diagnosi della malattia

La diagnosi viene fatta non solo sulla base dei reclami del paziente o dei suoi genitori. Per una diagnosi corretta, il medico deve raccogliere un'anamnesi completa, che includa sia la predisposizione allergica del bambino che l'ereditarietà..

Gli esperti hanno notato che molto spesso, chiarendo l'eredità, si è scoperto che uno dei genitori aveva gli stessi problemi di salute durante l'infanzia..

La diagnosi finale viene fatta solo dopo un esame visivo da un medico del rinofaringe. Con un normale esame, è quasi impossibile vedere adenoidi ingrandite. Pertanto, è improbabile che il pediatra sia in grado di formulare una diagnosi accurata. Per fare ciò, è necessario contattare un medico ORL.

Oltre a questo metodo di esame, i medici ne hanno un altro nell'arsenale. Consiste nel fatto che il medico esegue un esame digitale del rinofaringe del paziente. Questo metodo non è molto buono perché, se resisti, il bambino può mordere accidentalmente il medico. In questo caso, il medico sarà anche in grado di determinare il grado di ingrandimento delle adenoidi nel paziente..

Trattamento con rimedi popolari

La malattia viene diagnosticata da un otorinolaringoiatra. Le condizioni delle adenoidi vengono verificate mediante endoscopia, rinoscopia e radiografia. Inoltre, se necessario, viene eseguita un'analisi batteriologica dello striscio. E solo dopo viene prescritto un trattamento.

Molti metodi per curare la crescita eccessiva delle adenoidi sono stati sviluppati dai guaritori tradizionali. Tra questi, inalazioni, decotti, tè sono efficaci. Oltre all'uso di oli essenziali.

Inalazione

Per rimuovere l'infiammazione, aprire leggermente i passaggi nasali e facilitare la respirazione, viene utilizzata l'inalazione. L'inalazione con crescita eccessiva di adenoidi comporta l'uso di oli e sale marino.

Puoi mettere il bambino in una vasca da bagno con acqua calda, dopo aver precedentemente gocciolato lì oli essenziali di conifere (non più di dieci gocce). Il bambino respirerà i vapori involontariamente e senza sforzarsi.

L'acqua alcalina minerale Borjomi ammorbidisce e idrata la mucosa. Esegui almeno tre procedure di inalazione al giorno. E così via per cinque giorni o una settimana. Il meccanismo di inalazione è il seguente:

  • Apri una bottiglia d'acqua e lasciala durante la notte in modo che il gas fuoriesca dall'acqua minerale;
  • Calore a 37 gradi;
  • Versare in un inalatore e respirare i vapori per non più di cinque minuti.

Decotti, tè

Un rimedio abbastanza efficace è un decotto di calendula (calendula), piantaggine e assenzio. Versare un cucchiaio di miscela in un piccolo contenitore e versare lì un bicchiere di acqua bollente. Metti a bagnomaria. Lascialo riposare lì per almeno quindici minuti. Togliere dal fuoco. Non appena si raffredda un po ', è consigliabile filtrare e bere un cucchiaio tre volte al giorno..

Un decotto di cicoria comune aiuta ad aumentare il livello di immunità. Versa dell'acqua bollente sopra un cucchiaino e lascia fermentare. Questo bicchiere di tè deve essere bevuto in tre dosi..

Salvia e calendula, camomilla, tiglio - probabilmente tutto il meglio che la natura ha creato per stabilizzare la condizione con le adenoidi. Quindi devono essere mescolati in parti uguali. E poi versa un cucchiaio della miscela con un bicchiere di acqua bollente. Avvolgi e lascia fermentare per almeno un'ora.

I decotti di iperico e camomilla avranno un effetto antinfiammatorio. Mescola una manciata di materie prime medicinali, quindi versa metà della miscela con 500 ml di acqua bollente e lascia fermentare durante la notte. Prendi 50 grammi tre volte al giorno.

Mescolare parti uguali di echinacea ed equiseto. Versare un cucchiaio di materie prime medicinali con un bicchiere di acqua bollente. Il rimedio viene infuso fino a 5 ore. Bevi qualcosa durante il giorno.

Oli essenziali

L'inalazione può essere effettuata anche con sale marino riscaldato. Per fare questo, friggere alcuni cucchiai di sale marino in una padella pulita. Quando si raffredda fino a 60-70 gradi, gocciolare su di esso con olio essenziale, preferibilmente conifere. Puoi anche lavanda. Chiedi al tuo bambino di respirare l'aria calda dal sale attraverso il naso. Lascialo inspirare il più lentamente possibile ed espirare il più rapidamente possibile..

L'olio di thuja ha un effetto antinfiammatorio, antisettico, antimicrobico, vasocostrittore. Può essere gocciolato nel beccuccio in due gocce, oppure puoi respirarlo in coppia.

  • Prendi una parte di propoli e dieci parti di olio d'oliva o burro fatto in casa. In caso contrario, applicare qualsiasi, ma non raffinato. Metti tutto a bagnomaria e osserva che la propoli si dissolve. Solo allora puoi rimuoverlo dal fuoco e attendere fino a quando l'unguento si raffredda. Spalmare le adenoidi due volte al mese;
  • Macina l'erba di San Giovanni in polvere, aggiungi burro naturale (1: 4). Lascialo riposare a bagnomaria per almeno 10 minuti. Conservare l'unguento risultante in un luogo buio e fresco. Meglio fare una piccola quantità per un singolo utilizzo..

Gocce

Le gocce per il trattamento delle adenoidi e per prevenire la loro ulteriore crescita sono probabilmente le più popolari tra i pazienti. Allevia l'infiammazione e migliora la respirazione nasale. Ciò significa che migliorano il benessere generale del bambino. Le ricette più popolari tra i pazienti sono:

Sgocciola una goccia di succo di celidonia non più di una volta al giorno. Il corso del trattamento è di 14 giorni.

L'olio di thuja gocciola due gocce in ciascuna narice.

Il succo di agave può essere diluito a metà con acqua bollita a temperatura ambiente e gocciolato tre gocce tre volte al giorno.

Per rallentare lo sviluppo di escrescenze di adenoidi, è utile bere olio di pesce.

Il risciacquo del naso con acqua salata rallenta significativamente la crescita delle adenoidi. La soluzione è facile da preparare. In un litro di acqua, che deve essere bollito e raffreddato a temperatura ambiente, sciogliere un cucchiaio di sale. È proprio questa sua concentrazione nelle acque del Mar Nero e del Mediterraneo. Gargarismi con una soluzione e risciacquare il naso. Se c'è sale marino, allora si dissolve esattamente nelle stesse proporzioni..

microclima

Il trattamento alternativo mirato dovrebbe essere effettuato in un ambiente a misura di bambino. Questo approccio otterrà risultati positivi prevedibili..

Nella stanza in cui il bambino è costantemente lì, l'indicatore di temperatura ottimale varia da 18 a 22 gradi

È importante mantenere un'umidità dell'aria compresa tra il 50 e il 75% per garantire la normale respirazione.

Nella stagione invernale, quando i radiatori del riscaldamento sono accesi, è consigliabile installare un umidificatore. Viene selezionato un modello dotato di igrometro, un dispositivo che mostra il valore dell'umidità dell'atmosfera circostante. Puoi mettere piatti smaltati pieni d'acqua sulla batteria.

2 trattamento

L'esame delle adenoidi viene effettuato utilizzando le seguenti procedure: rinoscopia posteriore, radiografia del rinofaringe, endoscopia, esame del rinofaringe con le dita, viene eseguita l'analisi degli strisci rinofaringei. Non esiste un trattamento generalmente accettato che funzioni per tutti. È prescritto da un medico solo dopo un esame e una determinazione dello stadio di sviluppo della malattia e le conseguenze a cui questa malattia ha portato.

Il trattamento viene solitamente eseguito con farmaci come vitamine, gocce nasali, inalazione, immunostimolanti, immunomodulatori, antibiotici e antistaminici. In forme gravi e più avanzate, viene eseguito un intervento chirurgico. La rimozione di adenoidi è possibile senza l'emergere di una necessità urgente su richiesta dei genitori come profilassi, ma all'età di 3 anni.

I genitori dovrebbero pensarci due volte prima di prendere una decisione affrettata di rimuovere le adenoidi. Come il tessuto linfatico, sono un organo immunitario. Avendolo perso, il corpo diventa vulnerabile ad altre malattie. Nella fase iniziale, puoi provare a curarli a casa, senza chirurgia. Già al 2 ° grado di patologia, si dovrà ricorrere a farmaci e fisioterapia. Spesso i medici in una situazione simile consigliano ai genitori di portare i loro bambini nel Mar Nero, dove l'aria fresca e salata può portare a un risultato terapeutico positivo..

Ginnastica respiratoria e massaggio

La ginnastica respiratoria per le adenoidi per i bambini può migliorare le condizioni del bambino. Per ottenere buoni risultati, devi rispettare queste regole:

  • scegliere singoli esercizi efficaci, poiché i bambini non possono fare la stessa cosa per molto tempo;
  • dare la preferenza a semplici esercizi;
  • fare esercizi di respirazione regolarmente e sistematicamente.

I semplici esercizi che possono essere eseguiti con le adenoidi nei bambini includono:

  1. Respirare attraverso una narice. Il bambino dovrebbe coprire la narice con un dito e respirare per le seconde 5-6 volte. Fai lo stesso per la seconda narice. Fai l'esercizio 2-3 volte.
  2. Esercizio "Palloncino". Il bambino dovrebbe fare un respiro lento e regolare attraverso il naso, gonfiando l'addome come un palloncino. Quindi espira tutta l'aria altrettanto lentamente.
  3. Esercizio "Gru". Appoggia le mani sulle clavicole, fai un respiro profondo attraverso il naso e allunga le braccia verso l'alto. Espira dolcemente e abbassa le mani.

Il massaggio è un altro metodo per alleviare la respirazione nasale. Per fare ciò, è necessario eseguire le seguenti azioni:

  • massaggia le ali del naso per alcuni minuti;
  • fare movimenti di battito nell'area del labbro superiore con il naso;
  • pizzicando e accarezzando la punta del naso;
  • massaggia i punti attivi negli angoli esterni degli occhi;
  • tratta l'area tra le sopracciglia.

Metodi di trattamento

È importante sapere che il trattamento delle adenoidi è ottimizzato individualmente per ciascun paziente. Tiene inoltre conto del grado di proliferazione e dei fattori che contribuiscono all'aumento del tessuto linfatico.

In medicina, ci sono due metodi principali per il trattamento di una malattia: il trattamento conservativo e l'intervento chirurgico.

Quando un medico prescrive farmaci, ciò significa che il bambino dovrà assumere farmaci speciali per un certo periodo di tempo:

  1. Per ridurre l'impatto delle reazioni allergiche, al bambino vengono somministrati farmaci antiallergici.
  2. Come antisettico, collargol e protargol sono adatti. Questi prodotti uccidono i germi nocivi nel rinofaringe e ammorbidiscono la gola..
  3. Il farmaco più sicuro per un bambino è l'omeopatia, che si sposa bene con i rimedi popolari.
  4. Anche il pus e il muco vengono rimossi dalla superficie delle adenoidi. Per questo, viene eseguita una procedura come il risciacquo del rinofaringe. Meglio eseguire le procedure in una clinica medica.
  5. La quarzatura del naso viene eseguita in una sala di fisioterapia. Qui vengono eseguite anche la terapia laser e altre procedure (ultrasuoni, luce ultravioletta, riscaldamento) prescritte da un medico..
  6. Un'ottima opzione di recupero per un bambino sarà un sanatorio specializzato. C'è un'opportunità per condurre la climatoterapia, che ha un effetto benefico sul corpo..
  7. Complesso vitaminico e minerale. Stimolanti del sistema immunitario.

Questo elenco può essere aumentato in base alle raccomandazioni del medico. Tutto dipende dal grado della malattia.

Il trattamento conservativo è efficace??

La terapia conservativa è efficace nella prima fase, quando la malattia non si è ancora manifestata completamente. Quindi diventa possibile risolvere il problema con l'aiuto di immunostimolanti, vitamine, farmaci locali e sistemici, lavaggio nasale e fisioterapia. Inoltre, il medico prescrive esercizi di respirazione, che possono essere eseguiti a casa dopo le istruzioni..

Se il bambino ha un secondo grado di adenoidi, il recupero con l'aiuto del trattamento conservativo si verifica solo nella metà dei casi. L'operazione è programmata solo dopo un certo tempo. La chirurgia urgente viene eseguita in 3 fasi.

Nonostante il fatto che un certo numero di medici ritenga che le inalazioni siano controindicate nei pazienti, possono ancora essere eseguite nella prima fase delle adenoidi. In questo caso, il medico decide da solo, in base alla salute del bambino.

In un modo o nell'altro, ci sono inalazioni umide costituite da decotti alle erbe e olii essenziali. Puoi anche distribuire pezzi di stoffa imbevuti di oli essenziali in tutta la stanza. Quindi il bambino respirerà questi pori.

I rimedi naturali per il trattamento delle adenoidi saranno altamente efficaci nella prima fase. In questo caso, stiamo parlando dei seguenti componenti:

  1. Sale marino. È bene risciacquare il rinofaringe con questo rimedio..
  2. Gargarismi con soluzione di eucalipto.
  3. La celidonia può essere applicata alla mucosa nasale.
  4. Il rinofaringe viene anche lavato con una raccolta di erbe (camomilla, eucalipto, salvia e calendula).
  5. Il succo di barbabietola e il miele sono ottimi per le adenoidi.
  6. L'olio di olivello spinoso ha un effetto antinfiammatorio.
  7. Soluzione di chiodi di garofano per instillazione nasale.

È anche possibile utilizzare rimedi popolari come succo di aloe, budra, menta con erba di San Giovanni, una miscela di una stringa con origano, mummia, propoli, guscio di noce verde.

Quando non è possibile curare le adenoidi in modo conservativo, il medico esegue un'operazione, ci sono diversi metodi:

  1. L'operazione viene eseguita in anestesia locale. Questo metodo è anche chiamato la classica escissione delle adenoidi..
  2. L'adenotomia laser è considerata un metodo meno traumatico. Con l'aiuto di un raggio laser, viene rimossa solo la parte in eccesso del tessuto senza interessare l'organo.
  3. L'adenotomia endoscopica viene eseguita in anestesia generale. Questo metodo di funzionamento è il più sicuro.

Per eseguire l'operazione, il medico deve raccogliere un numero sufficiente di indicazioni.

Definizione di malattia

Adenoidi: ipertrofia della tonsilla nasofaringea e sua proliferazione. La ragione di questo fenomeno potrebbe essere le malattie infettive trasferite. Come influenza, scarlattina, morbillo. Le adenoidi troppo cresciute influenzano la respirazione nasale, rendono difficile E può anche patologicamente influenzare l'udito. Molto spesso, i medici diagnosticano la malattia nei bambini dai tre ai dieci anni. Ma le crescite di adenoidi possono essere sia in età precedente che successiva..

Successivamente, il tessuto linfoide troppo cresciuto può ridursi a uno stato normale, motivo per cui questa malattia non si verifica quasi mai nei bambini di età pari o superiore a 14 anni. Ma non puoi aspettare questa età e non fare nulla per migliorare la salute del bambino. E non funzionerà. Perché il bambino inizia a ammalarsi di malattie infettive. Dopotutto, le adenoidi infiammate fungeranno da terreno fertile e vettore di microrganismi dannosi. Pertanto, non appena compaiono i primi segni della malattia in un bambino, è necessario andare immediatamente a un appuntamento con uno specialista. I genitori dovrebbero essere avvisati dai seguenti sintomi:

Naso chiuso e secrezione mucosa.
Voce nasale.
La bocca è costantemente aperta e il bambino cerca di respirarla.
Viene visualizzato mal di testa.
Russare o russare mentre si dorme.
Udito, attenzione e memoria indeboliti.

Inoltre, il viso del bambino diventa apatico. Gli scolari iniziano a rimanere indietro nei loro studi, si indeboliscono fisicamente. Elimina la proliferazione di adenoidi in due modi: conservativo e chirurgico. Insieme all'uso di farmaci che uno specialista consiglierà, puoi provare a beneficiare il bambino usando rimedi popolari. Dopotutto, sono stati testati da più di una generazione e hanno portato sollievo a oltre mille bambini con adenoidi..

Metodo Buteyko

Questa tecnica si basa su una serie di esercizi che includono esercizi di respirazione. Molti test effettuati dagli scienziati confermano che il metodo Buteyko può ridurre le manifestazioni di asma, adenoidi e altre patologie..

L'applicazione del metodo prevede una formazione regolare per diversi mesi. In generale, questa tecnica prevede il ripristino della funzione respiratoria rilassando i muscoli. Devi respirare dolcemente e lentamente, ma solo attraverso il naso..

Il metodo Buteyko prevede tre regole:

  • respira solo attraverso il naso - anche se questo è impossibile, durante l'allenamento inizia a svolgersi;
  • equalizzare e ridurre la forza della respirazione rilassando i muscoli;
  • evitare una grave mancanza di respiro durante l'esercizio.

La metodologia per i bambini è sviluppata in base al gioco con l'aiuto di immagini educative. Il metodo Buteyko è praticato solo in cliniche specializzate e offre risultati eccellenti nel trattamento delle adenoidi.

Suggerimenti e trucchi

Affinché i farmaci popolari funzionino il più possibile, prima di usarli, è necessario pulire a fondo i passaggi nasali del muco. Applicare le gocce di vasocostrittore secondo necessità.

La soluzione per il lavaggio deve essere riscaldata fino alla temperatura corporea. L'uso di un brodo freddo causerà vasospasmo, uno caldo - un'ustione della mucosa. Per la massima efficienza, i fondi vengono preparati prima dell'uso effettivo, conservati per non più di un giorno.

La procedura stessa viene eseguita con una siringa o una pera medica. Per questo, il bambino dovrebbe essere inclinato sopra il lavandino o posizionato su una superficie orizzontale su un lato. La soluzione viene versata in una narice, con l'altra dovrebbe fuoriuscire. Se ciò non accade, la manipolazione viene eseguita in modo errato..

Affinché il risultato del trattamento delle adenoidi sia massimizzato, oltre ai metodi e alle medicine tradizionali, è necessario attenersi alle seguenti regole:

  • seguire una dieta equilibrata, compresi tutti i gruppi alimentari;
  • escludere tutti i possibili allergeni;
  • evitare luoghi affollati durante le epidemie;
  • praticare sport;
  • vivere uno stile di vita attivo;
  • camminare fuori;
  • mantenere pulita la stanza, pulire quotidianamente con acqua, ventilare, idratare;
  • non usare detergenti aggressivi.

Seguire queste semplici regole aiuterà a rafforzare lo stato del sistema immunitario del bambino, diventerà più resistente alle infezioni. Prima di iniziare il trattamento delle adenoidi con metodi popolari, è necessario consultare il proprio medico. Non tutte le fasi dell'adenoidite sono suscettibili a questi metodi. L'automedicazione può portare a processi irreversibili nel corpo.

Il prossimo video parlerà di quali rimedi popolari per le adenoidi sono i più efficaci.