Otite media adesiva: sintomi e trattamento della malattia

Se l'otite media adesiva progredisce, la persona può diventare sorda nel tempo. La malattia si sviluppa come una complicazione dell'infiammazione catarrale o essudativa dell'orecchio medio. Se non trattato in modo tempestivo, nelle orecchie appare un rumore estraneo, l'udito si deteriora e si sviluppa successivamente la sordità.

Che cos'è l'otite media adesiva

Un processo infiammatorio in cui si formano aderenze o tessuto cicatriziale nell'orecchio medio è chiamato otite media adesiva. Con una tale malattia cronica, diminuiscono la mobilità degli ossicini uditivi e la pervietà della tromba di Eustachio. I sintomi sono lievi, la patologia progredisce gradualmente, portando alla perdita dell'udito.

La malattia si sviluppa durante il processo infiammatorio, quando una grande quantità di essudato si accumula nella cavità timpanica.

Le aderenze si formano nell'orecchio medio, appaiono cicatrici. Di conseguenza, la mobilità degli ossicini uditivi diminuisce e il suono non entra completamente nell'orecchio interno. Se la conduzione del suono è disturbata, una persona può diventare sorda.

Cosa è pericoloso

I medici identificano le seguenti complicanze dell'otite media adesiva:

  • immobilità dell'osso uditivo;
  • perdita dell'udito completa;
  • perdita dell'udito di varia intensità.

Fasi di sviluppo

I principali sintomi della malattia sono acufene, perdita dell'udito. L'esito clinico dell'otite media adesiva dipende dallo stadio in cui viene rilevata la perdita dell'udito:

  • Leggero. Un numero limitato di aderenze che non riducono significativamente l'acuità dell'udito.
  • Media. Nello strato della membrana timpanica deformata appare lo scarico del liquido, le cicatrici atrofizzate sono pronunciate, l'udito diminuisce.
  • Pesante. Un eccesso di tessuto connettivo deforma il timpano e si formano cicatrici. La persona ha problemi di udito.

Segni di otite media adesiva

Poiché la malattia riduce l'acuità dell'udito, è necessario rispondere ai problemi nel tempo, per distinguere l'adesivo da altre forme di otite media, simile nei sintomi delle malattie degli organi ENT. Segni tipici:

  • acufene soggettivo;
  • congestione nasale;
  • temperatura corporea elevata;
  • nessun dolore, scarico dall'orecchio;
  • perdita dell'udito graduale;
  • aumento della sudorazione nei bambini.

Diagnostica

Prima di iniziare il trattamento, è necessario esaminare gli organi dell'udito. L'otorinolaringoiatra esamina i reclami del paziente, sondando l'orecchio dolorante. Successivamente, esamina il condotto uditivo per la presenza di essudato, tessuto connettivo, deformazione della membrana timpanica. Lo scopo della diagnostica è valutare la mobilità degli ossicini uditivi, l'acuità uditiva e stabilire il processo adesivo. Il complesso svolge i seguenti esami:

  • Audiometria. Determinazione dell'acuità uditiva e dei suoi cambiamenti patologici.
  • Soffiare il condotto uditivo usando il metodo Politzer. Valutazione della pervietà della tromba di Eustachio.
  • Otoscopia. Esame dell'orecchio medio con un otoscopio per rilevare cicatrici della mucosa.
  • Misurazione dell'impedenza acustica. Valutazione della mobilità degli ossicini uditivi e delle articolazioni che li collegano.
  • Timpanometria. Determinazione della mobilità della membrana timpanica, ossicini uditivi, presenza di filamenti di fibrina.
  • Cateterismo del tubo uditivo. Un metodo invasivo per valutare la capacità di ventilazione degli organi uditivi.

Per fare una diagnosi finale, viene eseguita una diagnosi differenziale. In termini di sintomi, l'otite media adesiva ricorda le manifestazioni di otosclerosi, tappi di zolfo, otite. Come parte di una diagnosi completa, vengono eseguiti esami del sangue di laboratorio. Secondo la testimonianza, il medico prescrive la TC e la risonanza magnetica dell'osso temporale.

Trattamento

La formazione di focolai di tessuto fibroso è un processo irreversibile. Per evitare complicazioni dell'otite media adesiva, è necessario iniziare il trattamento in tempo. Le principali direzioni della terapia complessa:

  • assunzione di farmaci;
  • corso di fisioterapia;
  • Intervento chirurgico;
  • medicina tradizionale.

L'obiettivo del trattamento è eliminare i fattori che interferiscono con la conduzione del suono nell'orecchio interno, per migliorare l'acuità dell'udito. Per accelerare il recupero, il medico conduce una terapia sintomatica. L'assunzione di farmaci non sempre aiuta, nella maggior parte dei casi, è necessaria un'operazione con un corso di fisioterapia per ripristinare rapidamente le funzioni e la pervietà della tromba di Eustachio.

prudente

L'assunzione di farmaci allevia i sintomi dell'otite media adesiva. Per ripristinare la respirazione, nella terapia complessa, la cavità nasale viene disinfettata, vengono utilizzati vasocostrittori (Sanorin, Nazol, Naphtizin). Inoltre, viene prescritto un ciclo di cateterizzazione e soffiaggio. Consiste in 3-10 procedure in 1-2 giorni. Le sessioni sono dolorose, quindi prima di iniziare, il naso viene trattato con una soluzione con un effetto analgesico (lidocaina).

Per rimuovere edema e aderenze, i seguenti farmaci vengono iniettati nel condotto uditivo:

  • Idrocortisone. Il farmaco ormonale allevia l'infiammazione, previene la proliferazione del tessuto connettivo.
  • Lidaza. La soluzione contiene ialuronidasi, scompone le cicatrici, rimuove gli ematomi.
  • Chimotripsina. La soluzione diluisce la secrezione viscosa nella cavità timpanica, rompe le aderenze, inibisce il processo di adesione.
  • Desametasone. Allevia l'infiammazione, aiuta con tutti i tipi di otite media.

Chirurgico

Per fermare i sintomi della malattia, viene applicato il metodo Politzer. La procedura viene eseguita in un ospedale. Soffiare le orecchie prevede un corso di 5-10 sessioni a giorni alterni. sequencing:

  1. Il naso del paziente viene cancellato.
  2. Le gocce di vasocostrittore sono sepolte.
  3. Una punta di metallo viene inserita in 1 narice, la seconda viene chiusa con un dito.
  4. Il paziente dice: "Locomotiva a vapore".
  5. Il dottore stringe il palloncino attaccato all'estremità libera della punta.
  6. Il flusso d'aria entra nella cavità della tromba di Eustachio, la soffia.

Se la perdita dell'udito progredisce, la malattia dell'orecchio adesivo viene trattata con timpanotomia. La procedura viene eseguita in anestesia generale. L'obiettivo principale dell'operazione è realizzare incisioni di adesione per ripristinare la mobilità degli ossicini..

Dopo manipolazioni chirurgiche, il medico non esclude che la malattia si ripresenterà..

Per prolungare la remissione, gli ossicini uditivi in ​​ospedale vengono sostituiti con protesi polimeriche.

In combinazione con i farmaci, dopo l'intervento vengono prescritte procedure di fisioterapia. Lo scopo di questo trattamento è di rimuovere il fluido dalle orecchie, dalle aderenze e dai cavi cicatriziali e migliorare l'udito. Metodi di fisioterapia efficaci:

  • esposizione a un laser, ultrasuoni sul condotto uditivo;
  • pneumomassaggio della membrana timpanica;
  • elettroforesi dell'orecchio;
  • terapia a microonde per il padiglione auricolare;
  • fonoforesi di ioduro di potassio, lidasi.

Rimedi popolari

L'otite media adesiva nella fase iniziale viene trattata con medicina alternativa. I rimedi popolari completano la terapia principale. Ricette salutistiche:

  • Decotto di foglie di alloro. Riempi 5 fogli con 1 cucchiaio. acqua bollente. Portare a ebollizione, lasciare in calore per 2 minuti. Insistere fino a che freddo, filtrare. Instillare 3 gocce nell'orecchio 3 volte al giorno. Puoi bere un decotto di 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 7-14 giorni.
  • Tampone con cipolle. Grattugiare la cipolla, spremere il succo, avvolgere la pappa nella garza. Inserire nell'orecchio durante la notte. Eseguire la procedura ogni giorno per 7-10 giorni.
  • Infuso con propoli. Versare 50 g di materie prime con 200 ml di alcol. Insistere per 7 giorni, scuotendo il contenitore di tanto in tanto. Inumidire un batuffolo di cotone, strizzarlo, inserirlo nell'orecchio per 5-7 minuti. Eseguire la procedura 3 volte al giorno per un ciclo di 5-7 giorni.

Previsione e prevenzione

L'otite media adesiva cronica danneggia l'udito e causa disabilità. La prognosi dipende dal numero e dalla prevalenza dei focolai di fibrosi. I cambiamenti patologici del tessuto sono irreversibili. Il fatto che una persona ascolterà o meno dipende dalla rapidità con cui è stato assunto il trattamento per l'otite media.

Con un decorso prolungato della malattia, si sviluppa un'anchilosi completa..

A causa dei focolai estesi di fibrosi, dell'immobilità delle articolazioni degli ossicini uditivi, si sviluppa una sordità completa.

Per evitare la perdita completa dell'udito, è importante seguire queste misure preventive:

  • Tratta raffreddori, influenza, tutte le forme di sinusite nel tempo.
  • Evita l'ipotermia.
  • Per rafforzare l'immunità, includere aglio, peperone, broccoli, miele nella dieta.
  • Consuma vitamine.
  • Ai primi sintomi di otite media, consultare un medico.

video

Trovato un errore nel testo?
Selezionalo, premi Ctrl + Invio e ripareremo tutto!

Otite media adesiva

Brevemente sulla malattia

Puoi capire quale otite media adesiva è il suo nome, che questa malattia ha ricevuto dalla parola latina "adhaesio" (rimani insieme). La classificazione internazionale MBK 10 afferma che l'otite media adesiva ha un codice H74.1. Per patogenesi, la malattia è il risultato di un prolungato ristagno di liquido nella cavità dell'orecchio medio..

Con l'avanzamento del processo patologico, vi è una violazione della pervietà della tromba di Eustachio, che conduce da un orecchio all'altro. Di conseguenza, si formano aderenze e aree con tessuto connettivo..

La formazione di fibrosi nel tubo uditivo contribuisce al restringimento del suo lume. Pertanto, le ossa uditive perdono la capacità di muoversi attivamente e la conduzione dei suoni si deteriora..

L'otite media in forma adesiva ha diversi tipi. Differiscono nella gravità delle manifestazioni cliniche. Gli otorinolaringoiatri distinguono le seguenti fasi della malattia:

Il primo stadio è caratterizzato da lievi cambiamenti nelle condizioni del paziente. Un piccolo numero di aderenze non è spesso motivo di preoccupazione nei pazienti. Pertanto, il processo patologico viene spesso rilevato in forme avanzate..

Con la progressione del processo patologico, la gravità diventa moderata. In questo caso, si verifica una curvatura della membrana timpanica a causa della formazione di fili di fibrina in esso. Per questo motivo, l'elasticità dei suoi tessuti diminuisce e peggiora l'udito..

In una fase grave, crescono formazioni fibrose, che provocano ulteriori processi atrofici nell'orecchio. La cicatrice formata sulla membrana timpanica contribuisce ai processi patologici negli ossicini uditivi.

Il trattamento dell'otite media adesiva dipende dalla gravità della malattia. Nell'ultima fase, diventa impossibile ripristinare l'udito normale. La terapia può solo fermare la progressione della formazione del processo adesivo.

Cause di otite media adesiva

Nel 75% dei casi, il processo di adesione nell'orecchio è preceduto da eustachite cronica (tubootite), una forma non perforata di infiammazione acuta nell'orecchio (catarrale o essudativo), che non è stata curata. Dopo la fine del processo infiammatorio, i fili di fibrina già formati rimangono nei tessuti della membrana timpanica. Il consolidamento di tali formazioni patologiche contribuisce al processo di adesione e allo sviluppo di una forma cronica di otite media adesiva.

Esistono numerosi fattori scatenanti che causano l'otite media adesiva senza le precedenti condizioni dell'orecchio. In tali casi, la malattia è causata da malattie infettive del tratto respiratorio superiore. Questi includono i seguenti disturbi:

  • laringite;
  • ARVI;
  • infiammazione nei seni mascellari;
  • vegetazione adenoidea;
  • tracheiti;
  • sinusite;
  • processi tumorali nei tessuti del rinofaringe e del naso;
  • faringite;
  • tonsillite cronica;
  • rinite.

Frequenti fattori eziologici nello sviluppo di alterazioni adesive nell'orecchio sono patologie del sistema broncopolmonare e curvatura del setto nasale, un aumento dei turbinati inferiori del naso. A volte, la malattia dell'orecchio medio adesivo è innescata da lesioni dell'orecchio. Tali condizioni causano l'otite media a causa della persistente violazione della ventilazione della cavità timpanica..

Sintomi clinici tipici

L'intensità dei sintomi dipende dalla gravità del processo patologico nei tessuti dell'orecchio medio. Tra i principali disturbi causati dall'otite media adesiva prevalgono i sintomi dell'orecchio:

  • perdita dell'udito progressiva graduale;
  • sindrome del dolore;
  • acufene persistente o intermittente.

A causa dello sviluppo eccessivo del tessuto connettivo e della deformazione della membrana timpanica, i pazienti lamentano spesso "lombalgia" nell'orecchio. Con la progressione del processo patologico nelle micro-articolazioni tra gli ossicini uditivi, la perdita dell'udito è aggravata. Tra le manifestazioni secondarie si distinguono letargia, aumento della temperatura corporea generale, mal di testa e disturbi del sonno. Tali lamentele sono più comuni nei bambini o nei pazienti debilitati..

Un piccolo numero di sintomi non consente di fare una diagnosi accurata basata solo su manifestazioni cliniche. Pertanto, l'otite media adesiva deve essere differenziata dall'otosclerosi o dall'infiammazione traumatica nell'orecchio..

Diagnostica

Per un trattamento adeguato, è necessaria una diagnosi corretta. Per fare questo, è necessario tenere conto delle manifestazioni cliniche, dei dati anamnestici e dei risultati di ulteriori metodi di ricerca ed esame da parte di un otorinolaringoiatra.

La diagnosi strumentale della malattia si basa sul comportamento di tali esami:

  1. otoscopia.
  2. Risonanza magnetica (MRI).
  3. Determinare la pervietà delle trombe di Eustachio.
  4. audiometria.
  5. Misura dell'impedenza (include timpanometria e riflessometria acustica).
  6. Cateterismo endoscopico della tromba di Eustachio.
  7. Tomografia computerizzata (CT).

L'otoscopia consente la visualizzazione della cavità dell'orecchio medio. Con la patologia, verranno osservati i seguenti cambiamenti:

  • timpano nuvoloso deformato, possibilmente con retrazione nel mezzo;
  • cambiamenti cicatriziali con la chiusura della bocca della tromba di Eustachio;
  • corde fibrose e aderenze nel lume del canale nell'orecchio medio;
  • accumulo di sali di calcio sulla superficie della membrana, alterazioni atrofiche nei suoi tessuti.

Grazie alla risonanza magnetica e alla tomografia computerizzata, diventa possibile determinare lo stato delle strutture dell'orecchio medio, che sono inaccessibili per l'esame durante un esame di routine. Sono stati identificati la gravità della malattia e la gravità dell'adesione. Con l'audiometria, l'otorinolaringoiatra valuta quanto sia grave la disfunzione uditiva.

La pervietà della tromba di Eustachio viene determinata usando un test di soffiaggio secondo Politzer. Nel caso di un processo adesivo con otite media dopo la procedura, c'è un miglioramento dell'udito scarso o nullo. Per conferma, il cateterismo viene eseguito sotto guida otoscopica.

La misurazione dell'impedenza viene eseguita per esaminare la mobilità della membrana timpanica e delle articolazioni degli ossicini. La timpanometria si basa sulla variazione della pressione dell'aria sul timpano e sulla determinazione della sua resistenza. Con la riflessometria acustica, viene registrata la reazione dei muscoli intra-auricolari a uno stimolo sonoro. Nel caso dell'otite media adesiva, vi è una diminuzione o assenza di riflessi e un aumento della resistenza della membrana timpanica.

Trattamento della malattia adesiva dell'orecchio medio

L'otite media adesiva è una malattia difficile da trattare. Il risultato finale dipende dalla sua tempestività e adeguatezza. Gli otorinolaringoiatri raccomandano, prima di tutto, di eliminare i fattori che hanno provocato una violazione della circolazione dell'aria nella tromba di Eustachio. A tal fine, vengono eseguite le seguenti procedure:

  1. Ripresa della respirazione nasale.
  2. Rimozione della vegetazione adenoidea.
  3. Risanamento dei seni paranasali, cavità nasale e rinofaringe.

L'adozione di tali misure è efficace nel caso della fase iniziale di sviluppo del processo patologico. Se i difetti cicatriziali sono pronunciati, tali procedure sono necessarie per prevenire l'aggravamento del processo. Soffiare su Politzer in combinazione con il massaggio pneumatico della membrana timpanica fornisce un buon effetto.

La terapia farmacologica consiste nell'introduzione di farmaci attraverso un tubo speciale nella cavità del tubo uditivo. Gli strumenti più comunemente usati sono:

L'idrocortisone allevia il gonfiore. Il resto dei farmaci ha lo scopo di dividere le formazioni fibrose. Per aumentare le difese dell'organismo, gli otorinolaringoiatri consigliano ai pazienti di assumere complessi vitaminici con un contenuto sufficiente di vitamine del gruppo B, ATP. Anche l'uso parenterale di biostimolanti è utile:

Grazie all'elettroforesi e alla fonoforesi, vengono introdotti "ialuronidasi" e ioduro di potassio. Il trattamento farmacologico deve essere eseguito congiuntamente alle procedure di fisioterapia. I metodi più comunemente usati sono:

  • UHF;
  • massaggio ad ultrasuoni del tubo uditivo;
  • terapia a microonde;
  • hirudotherapy;
  • fangoterapia.

Nella maggior parte dei casi, il trattamento conservativo è inefficace. Ciò è spesso dovuto alla ricerca tardiva di aiuto. Se si verificano tali situazioni, è necessario un intervento chirurgico. In questo caso, gli ossicini uditivi vengono sostituiti con quelli artificiali - timpanoplastica. Se la sordità progredisce rapidamente, sono necessari gli apparecchi acustici.

Durante la timpanotomia, viene praticata una piccola incisione sul timpano. Attraverso questo foro, il chirurgo rimuove le aderenze e le corde fibrose dalla cavità dell'orecchio medio, liberando così gli ossicini uditivi. Il pus accumulato viene eliminato attraverso un catetere, quindi il tubo uditivo viene trattato con antisettici. Ma questo metodo di terapia non fornisce un effetto duraturo. Nel tempo, il timpano si deforma di nuovo e i sintomi ritornano.

Possibili complicazioni

Con una terapia errata o prematura, si sviluppano gravi conseguenze. Provocano un deterioramento delle condizioni del paziente. In assenza di misure adeguate per eliminarne alcune, esiste un pericolo per la vita.

Le complicanze più comuni dell'otite media adesiva dell'orecchio medio sono la perdita dell'udito e la sordità. Inoltre, a volte la patologia ha le seguenti conseguenze:

  1. Mastoidite.
  2. Neurite acustica.
  3. labirintite.
  4. Ascesso cerebrale.
  5. Sepsi.

Nonostante il fatto che la sordità dia fastidio al paziente, non rappresenta una minaccia diretta alla vita, che non si può dire della sepsi o dell'ascesso. Con lo sviluppo di un ascesso, il pus si accumula in una capsula nel cervello e può causare una varietà di sintomi. Un tale disturbo nel 10% porta alla morte, nel 30% - alla disabilità del paziente..

Con la sepsi, l'infezione si diffonde attraverso il flusso sanguigno a tutti gli organi. Una tale diffusione provoca la sconfitta di tutti i sistemi del corpo ed è anche possibile lo shock settico. La mortalità in questa condizione è del 90%.

La neurite acustica si manifesta con un processo infiammatorio che contribuisce allo sviluppo di alterazioni atrofico-degenerative nei tessuti delle fibre. La patologia aggrava la disfunzione uditiva.

Prognosi dell'otite media adesiva

Molti fattori svolgono un ruolo nel determinare la prognosi per questa malattia. Tra questi ci sono la gravità del processo, la tempestività e la correttezza della terapia, l'adesione alle raccomandazioni del medico, la presenza di conseguenze negative. La prognosi è favorevole per i pazienti che hanno consultato uno specialista in tempo. In questo caso, con l'aiuto della terapia corretta, il medico riesce a fermare lo sviluppo dell'otite media..

Se i cambiamenti fibro-cicatriziali patologici erano comuni, è possibile un risultato avverso: perdita dell'udito o sordità. Ciò è dovuto all'irreversibilità delle violazioni. C'è anche una prognosi sfavorevole nei pazienti che non hanno fretta di visitare un medico o non hanno seguito le sue raccomandazioni. In questo caso, si verifica l'immobilità delle articolazioni degli ossicini uditivi e, di conseguenza, la sordità.

Suggerimenti per il trattamento e la prevenzione

Per prevenire l'otite media adesiva, è importante eliminare quei fattori che contribuiscono all'insorgenza della malattia. Tra questi ci sono processi infiammatori che si sviluppano sia nella cavità dell'orecchio medio che in altri organi ENT. Le principali misure preventive sono:

  1. Trattamento tempestivo dell'otite media catarrale o essudativa acuta.
  2. Conformità da parte del paziente con le raccomandazioni del medico per l'assunzione di farmaci.
  3. Effettuare servizi igienico-sanitari della cavità dell'orecchio in caso di un processo infiammatorio purulento.
  4. Mantenimento del sistema immunitario.

È inoltre necessario ricordare che una corretta alimentazione stimola le difese dell'organismo. Con lo sviluppo di eventuali malattie che colpiscono gli organi ENT o il tratto respiratorio superiore, è necessario consultare un medico per prevenire la ventilazione compromessa della cavità timpanica.

L'otite media adesiva deve essere diagnosticata in tempo. L'efficacia del trattamento e la prognosi per il paziente dipendono da questo. Non puoi auto-medicare e ricorrere alla medicina tradizionale. Le basi patologiche rimarranno e porteranno presto a conseguenze irreversibili. Solo un otorinolaringoiatra esperto selezionerà la terapia ottimale che ti salverà da conseguenze spiacevoli e pericolose.

Otite media adesiva

L'otite media adesiva è una grave condizione infiammatoria delle orecchie. È la causa della perdita dell'udito nel 30% delle persone. In alcuni casi, è necessario un intervento chirurgico per trattarlo. Quali sono le cause e i sintomi di questo disturbo? Come trattare correttamente?

Caratteristiche della malattia

L'orecchio medio è intermedio tra l'orecchio esterno, separato dal timpano e l'orecchio interno, che è collegato al cervello. È una cavità in cui si trovano gli ossicini uditivi (malleus, incus e staffa), che trasmettono vibrazioni sonore. Con l'aiuto del tubo uditivo, l'orecchio medio è collegato al rinofaringe per consentire all'aria di entrare e creare una certa pressione nella cavità timpanica. La mucosa dell'organo produce uno speciale fluido che funge da lubrificante. Eventuali danni a questo sistema comporteranno danni all'udito..

Quando un'infezione entra nell'orecchio medio, inizia un processo infiammatorio, che è accompagnato da edema, ulcere ed essudato. Nei pazienti con otite media adesiva (o adesiva), la fibrina viene rilasciata nella cavità timpanica. Questa sostanza è appiccicosa e viscosa, motivo per cui la malattia porta questo nome.

Lo strato di fibrina si accumula nel tempo e si trasforma in tessuto cicatriziale. Aderenze, ispessimenti e fili si formano sugli ossicini uditivi, sul timpano e nel tubo uditivo. Queste formazioni interrompono la mobilità degli ossicini uditivi e bloccano la fornitura di aria, a seguito della quale l'udito di una persona è compromesso. I cambiamenti possono essere piccoli, medi o persino gravi.

Cause di otite media adesiva

L'emergenza della malattia adesiva è spesso una complicazione dell'otite media purulenta acuta protratta, quando il recupero non si verifica per lungo tempo (2-3 settimane). La ragione di ciò è il resto dell'essudato, che viene rilasciato a causa dei processi infiammatori in corso. Normalmente, dovrebbe fuoriuscire attraverso una rottura nel timpano e lungo il tubo uditivo, e parte di esso viene assorbito dalla mucosa stessa. Ma succede che il corpo non può far fronte a questo compito, ad esempio, a causa di un trattamento fornito in modo improprio, quindi il pus rimane.

Inoltre, la causa dell'otite media adesiva non è raramente l'ARVI o le malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore e inferiore, durante le quali la pervietà del tubo uditivo è compromessa, ad esempio:

L'infezione di solito viaggia nell'orecchio medio attraverso il tubo uditivo. Ciò accade se viene danneggiato per qualche motivo o se una persona si soffia forte il naso, tossisce o starnutisce, creando pressione e il muco scorre nel tubo..

È anche possibile l'infezione attraverso un timpano danneggiato. Può essere danneggiato a seguito di varie lesioni (ad esempio, durante l'intervento chirurgico, l'ingresso di corpi estranei, le ustioni del rinofaringe e la pulizia incurante del condotto uditivo).

La probabilità di contrarre l'otite media dopo altre malattie aumenta se una persona ha un'immunità ridotta.

Sintomi di otite media adesiva

Se, con l'otite media purulenta, si notano i primi segni (dolore acuto, aumento della temperatura corporea), allora la malattia adesiva dell'orecchio medio non è così evidente. Pertanto, le persone possono rimandare a lungo il medico, il che porta alla diffusione della malattia..

I principali sintomi dell'otite media adesiva sono danni all'udito, scatti e rumore nell'orecchio dolente e sensazione di congestione. Raramente, i pazienti lamentano dolore, secrezione dall'orecchio e cattiva salute generale. La storia del paziente di solito ha un naso che cola lungo, precedente otite media cronica e acuta.

Con l'otite media adesiva bilaterale, entrambe le orecchie si infiammano, quindi i sintomi si verificano su entrambi i lati. Questa forma della malattia ha una prognosi più sfavorevole..

In caso di problemi con l'udito, è necessario contattare ENT.

Diagnosi di otite media adesiva

La diagnosi di otite media adesiva non è particolarmente difficile. È sufficiente che il medico esegua un esame con un otoscopio per vedere i segni della malattia, e questo:

  • la presenza di formazioni e depositi di calce;
  • la scomparsa del cono di luce o la sfocatura dei suoi confini;
  • membrana timpanica torbida o deformata.

Per verificare la mobilità della membrana timpanica e la pervietà del tubo uditivo, vengono effettuati i seguenti studi:

  • timpanometria. Viene eseguito utilizzando un imbuto Siegle, che viene inserito nell'orecchio e fornisce aria sotto pressione. Quando la membrana è sana, si osservano i suoi movimenti. Quando ci sono violazioni, rimane immobile (o si muove parzialmente);
  • soffiando la tromba di Eustachio secondo Politzer. Attraverso il naso, un palloncino viene inserito nella tromba di Eustachio del paziente attraverso la quale entra l'aria. Contemporaneamente, l'orecchio viene osservato attraverso un otoscopio. Se la pervietà non viene compromessa, l'aria passerà normalmente e il medico sentirà un fischio. Possono anche effettuare il cateterismo della tromba di Eustachio quando non è inserito un catetere speciale, il che consente di valutarne la pervietà;

Il paziente verrà anche indirizzato a un audiologo che verifica l'udito. Attraverso una serie di studi audiologici, il medico sarà in grado di controllare la permeabilità all'aria e alle ossa e ottenere informazioni sui danni agli ossicini..

Per determinare la posizione esatta e l'estensione di aderenze e cicatrici, vengono eseguite radiografie e tomografia computerizzata. Le immagini e le immagini ottenute dal computer vengono utilizzate per la successiva prescrizione del trattamento.

Otite media adesiva: trattamento

Il compito che si pone principalmente nel trattamento dell'otite media adesiva è ripristinare la pervietà del tubo uditivo. Per fare questo, disinfettare la cavità nasale e ripristinare la normale respirazione. È anche necessario alleviare il gonfiore e l'infiammazione della mucosa..

Per questi scopi, viene eseguito un ciclo di soffiaggio o cateterizzazione. Prima di eseguirli, il naso deve essere pulito e instillato con gocce di vasocostrittore. Entrambe le procedure sono dolorose, quindi la membrana nasale viene trattata con analgesici. Il corso di spurgo è di 3-10 sessioni, vengono eseguite in 1-2 giorni, che elimineranno completamente l'essudato accumulato e ripristineranno la normale pressione nella cavità timpanica. Il cateterismo con un catetere auricolare seguito dall'iniezione di farmaci direttamente nell'orecchio medio aiuta a risolvere le aderenze e ad alleviare il gonfiore.

Tra i farmaci che vengono utilizzati per lavare le orecchie con otite media adesiva:

  • Idrocortisone. È un glucocorticoide, cioè un farmaco ormonale. Inibisce le reazioni allergiche, allevia l'infiammazione, sopprime lo sviluppo del tessuto connettivo;
  • Lidaza. Il principio attivo è la ialuronidasi, che scompone l'acido ialurunicale e porta ad un ammorbidimento delle cicatrici, al riassorbimento degli ematomi. Ha proprietà astringenti;
  • Chimotripsina. Rompe attivamente le aderenze di fibrina che si formano con otite media adesiva, liquefa l'essudato viscoso;
  • Desametasone. È più potente dell'idrocortisone. Ha proprietà antiallergiche e antinfiammatorie.

Le gocce di vasocostrittore sono anche prescritte come parte del trattamento.

Rimedi popolari che restringono i vasi sanguigni, bloccano la secrezione di liquidi, alleviano il gonfiore e ripristinano la normale respirazione:

  • Naphthyzine;
  • Nazol o Nazolin;
  • Sanorin.

Sono sepolti in ogni passaggio nasale 1-3 gocce 2-3 volte al giorno. Il principio attivo di questi farmaci è il nitrato di naphazolina. Sono usati per malattie come rinite, eustachite, sinusite, laringite..

Come sbarazzarsi del rumore dell'otite media adesiva? Tra i farmaci usati che aiutano a ridurre l'acufene ci sono la soluzione di novocaina al 2%, alcol al 75%, esonio, tropatsina, amisil, sferofizina. Vengono iniettati attraverso una puntura nella membrana timpanica..

Con l'aiuto di un pallone Politzer, che viene utilizzato per soffiare, il pneumomassaggio viene effettuato dall'azione delle cadute di pressione. Pertanto, la membrana timpanica viene stimolata e la sua mobilità viene ripristinata. Il massaggio pneumatico si alterna al soffio, migliorando il risultato.

Tali procedure fisioterapiche hanno un effetto positivo, come:

  • UHF (il riscaldamento dei tessuti avviene sotto l'influenza di vibrazioni elettriche o ultrasoniche). L'UHF migliora la circolazione sanguigna e altri processi metabolici nell'area richiesta, promuove la rigenerazione e il recupero precoci, allevia il gonfiore e l'infiammazione;
  • terapia a microonde (utilizza onde elettromagnetiche, che accelerano anche il movimento di particelle e calore). L'effetto è lo stesso di UHF;
  • elettroforesi intra-auricolare. Durante l'elettroforesi, viene utilizzato un elettrodo che emette una corrente costante e un tampone imbevuto di una soluzione medicinale e applicato all'orecchio. L'elettrodo può anche essere posizionato nel naso. La corrente migliora e prolunga l'effetto del farmaco, che viene utilizzato come farmaci battericidi, trofo-stimolanti e antinfiammatori (iodio, alcool, acqua distillata, lidasi, ecc.). L'elettroforesi è un'eccellente prevenzione delle cicatrici nell'orecchio medio.

Il medico seleziona i metodi di trattamento e redige un corso di procedure fisiche individualmente.

Il trattamento completo dell'otite media adesiva, inclusi fisioterapia, risciacquo, soffiaggio e massaggio, in alcuni casi, aiuta a ottenere un risultato positivo. Naturalmente, per il recupero, è necessario curare tutte le malattie concomitanti, sbarazzarsi di naso che cola e tosse e disinfettare la bocca e il naso. Per ripristinare la respirazione, è necessario raddrizzare il setto nasale deviato (se ci sono problemi con questo) e rimuovere le adenoidi. Inoltre, non dobbiamo dimenticare di rafforzare le difese del corpo con l'aiuto di un complesso di vitamine A ed E, iniezioni di aloe.

I metodi di trattamento conservativi vengono utilizzati nelle fasi iniziali dell'otite media adesiva, quando il danno all'udito non è così grave. Se ci sono molte aderenze e la mobilità delle ossa è fortemente limitata, è necessario un trattamento chirurgico..

Esistono due opzioni per le operazioni con otite media adesiva:

  • timpanotomia (apertura della membrana timpanica), dopo di che la cavità timpanica viene sanificata. Pertanto, le aderenze vengono rimosse e viene ripristinata la mobilità delle ossa. Quindi viene ripristinata l'integrità della membrana timpanica. Lo svantaggio dell'operazione è che non sempre aiuta a ripristinare l'udito e c'è anche un'alta probabilità di ricaduta;
  • protesi. La sostituzione degli ossicini uditivi (o delle loro singole parti) è necessaria se aderenze e cicatrici sono presenti in gran numero e la loro rimozione non aiuta. Prima delle protesi viene eseguita anche la timpanotomia e tutte le patologie vengono rimosse dall'orecchio medio. Tale operazione per l'otite media adesiva può eliminare parzialmente o completamente la perdita dell'udito, ma esiste la possibilità che non dia risultati e che l'udito continui a deteriorarsi.
torna al contenuto ↑

Otite media adesiva: trattamento con rimedi popolari

Si consiglia di utilizzare metodi tradizionali come aggiunta alla terapia standard, dopo aver consultato un medico.

Tra i metodi popolari di trattamento con rimedi popolari per l'otite media adesiva:

  • decotto di alloro: versare 5 foglie con un bicchiere di acqua bollita e dare fuoco fino a quando bolle. Togliere dal fuoco e lasciare per un paio d'ore per infondere il brodo. Seppellisci il brodo in un orecchio dolente, 3 gocce 3 volte al giorno. Puoi anche prenderlo per via orale in 1 cucchiaio. tre volte al giorno;
  • gocce di succo di cipolla e cloruro di sodio: mescolare i componenti in proporzioni uguali. Metti 2 gocce nell'orecchio e chiudilo con un batuffolo di cotone, attendi un quarto d'ora, quindi rimuovi il batuffolo di cotone. Ripeti la procedura due volte al giorno;
  • decotti di erbe: achillea, dente di leone, erbe di celidonia, menta, radice di marshmallow, ortica, radice di immortelle, erba di San Giovanni, angelica, piantaggine, rosmarino selvatico - tutti sono utili nel trattamento dell'otite media adesiva. Possono essere usati uno alla volta o più erbe possono essere impilate insieme. Per 2 cucchiai di miscela, avrai bisogno di mezzo litro di acqua bollente. Versare il brodo in un thermos e lasciare durante la notte. È utile usarlo internamente (è necessario bere 1 bicchiere durante il giorno). Turundochki immerso in decotti di erbe, inserire nel condotto uditivo per mezz'ora 1 volta al giorno;
  • Tampone con cipolle: avvolgere la cipolla grattugiata in una benda, fare un tampone. Inserirlo in un orecchio dolente e lasciarlo durante la notte.
torna al contenuto ↑

Conseguenze e metodi di prevenzione dell'otite media adesiva

L'otite media adesiva lanciata può portare a perdita dell'udito e sordità irreversibili. Vi è anche la probabilità di un ritorno dopo il trattamento e di una transizione a una forma cronica. Le complicanze dell'otite media adesiva richiedono un trattamento più grave e prolungato.

Per la prevenzione dell'otite media adesiva dell'orecchio medio è necessario:

  • trattare tempestivamente e adeguatamente l'otite media purulenta, nonché le malattie virali e infettive. Effettuare la loro prevenzione;
  • soffiare delicatamente il naso in modo che il liquido non penetri dal naso all'orecchio;
  • rafforzare l'immunità;
  • fai attenzione quando pulisci le orecchie per evitare di danneggiare il timpano;
  • evitare correnti d'aria e ipotermia, asciugare accuratamente le orecchie dopo il bagno.
torna al contenuto ↑

Otite media adesiva: sintomi e trattamento con rimedi popolari

L'otite media può comparire negli adulti, ma più spesso si osserva nei bambini di età inferiore ai 3 anni. La malattia è accompagnata da sintomi molto pronunciati: il dolore è abbastanza forte, sembra che l'orecchio stia sparando.

In assenza di terapia, la patologia può diventare cronica..

Il trattamento dell'otite media con rimedi popolari è efficace, ma deve essere combinato con la medicina tradizionale.

Tipi di otite media

  1. Otite esterna. Sembra a causa della scarsa igiene delle orecchie e dei passaggi o a causa di lievi lesioni. Adatto a terapia rapida, ma deve essere prescritto dal medico curante.
  2. Otite media dell'orecchio medio. Si verifica a causa di malattie infettive del naso, della gola o dell'orecchio. È una complicazione della patologia primaria. I microrganismi patogeni entrano nell'orecchio medio dall'interno insieme al sangue.
  3. Otite media dell'orecchio interno. Questa è la malattia più pericolosa che richiede un trattamento immediato. Se non si inizia il trattamento in tempo, possono apparire gravi complicazioni. Questo può persino rendere una persona sorda..

Dopo che compaiono i primi segni, dovresti consultare immediatamente un medico. Quindi la terapia sarà veloce e non causerà complicazioni..

Terapia tradizionale

La terapia dell'otite esterna prevede l'uso di farmaci:

  • Sofradex, Neomycin, Garazon e altri. Queste sono gocce che hanno effetti antinfiammatori e antibatterici. Hanno un effetto lieve, quasi senza effetti collaterali. La durata della terapia con il loro uso non deve superare i 7 giorni. Altrimenti, possono comparire effetti collaterali: arrossamento, bruciore, prurito della pelle intorno all'orecchio e altri.
  • Turundas con unguento antibatterico possono anche essere inseriti nell'orecchio. Triderm e Flucinar hanno un buon effetto.
  • Inoltre, il medico può prescrivere integratori vitaminici. Aumentano l'immunità, che accelera il processo di guarigione..

L'otite media interna viene trattata con antibiotici e antipiretici in ambito ospedaliero. In casi estremamente avanzati, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico.

L'uso di rimedi popolari

Prima di utilizzare medicine tradizionali, è necessario consultare il proprio medico. Questi farmaci possono essere efficaci, ma devono essere combinati con i farmaci. Dopotutto, ad esempio, un'infezione non può essere eliminata solo attraverso il loro uso..

Viene anche usato un trattamento alternativo per l'otite media, ma l'uso di qualsiasi mezzo deve essere concordato con il medico curante. Ma la terapia dell'otite media interna è solo una cura. Se non si vede un medico in tempo, si può sviluppare la perdita dell'udito..

Quando si trattano i rimedi popolari, è necessario osservare il dosaggio di tutti i componenti. Se la concentrazione di alcune sostanze è troppo elevata, può causare ustioni alle orecchie..

foglia d'alloro

L'uso delle foglie di alloro aumenta l'immunità locale, distrugge i batteri patogeni e allevia il dolore. Ma quando lo si utilizza, è necessario osservare il dosaggio, in quanto può essere velenoso.

Non è consigliabile utilizzarlo durante la terapia per donne in gravidanza e bambini di età inferiore a 2 anni. Inoltre, il medicinale non è adatto a persone con insufficienza cardiaca, epatica e renale..

  • Versare 5 foglie con un bicchiere d'acqua e cuocere a fuoco basso per 5-10 minuti dopo l'ebollizione;
  • togliere dalla stufa e lasciare per 2 ore, avvolgendo bene il contenitore con il brodo con un asciugamano;
  • Filtrare e instillare 3 gocce della soluzione risultante in ciascun orecchio. Ripeti 3-4 volte al giorno. Prima dell'uso, le gocce devono essere riscaldate fino alla temperatura corporea. Per fare ciò, disegnali in una pipetta o in una siringa e tienili in mano per diversi minuti..

Non è consigliabile riscaldare le gocce sul fuoco ogni volta. Per questo motivo, le loro proprietà possono deteriorarsi, si deterioreranno più velocemente..

Puoi anche prendere 1 cucchiaio. l. significa dentro prima di ogni pasto. Il medicinale migliora la digestione, rimuove le tossine e le tossine dal corpo e migliora l'immunità. Tuttavia, un tale farmaco ha un sapore amaro spiacevole..

Trattamento di cipolle con semi di cumino

Per curare la malattia, puoi preparare gocce di cipolle e semi di cumino. Per fare questo, devi prendere una cipolla grande e non sbucciata e metterla in forno per cuocere. Dovrebbe diventare morbido, ma non perdere la sua forma originale..

Quindi tagliare la parte superiore della cipolla, estrarre il nucleo da esso e aggiungere 1 cucchiaino. cumino. Coprire con la parte superiore tritata e tornare al forno per 20-30 minuti. Quindi rimuovere la cipolla, lasciare raffreddare. Macinare in un frullatore e filtrare attraverso la garza. Il succo risultante dovrebbe essere instillato nell'orecchio dolorante tre volte al giorno. Il corso del trattamento è di 8-10 giorni..

L'uso di gemme di betulla

  • devi prendere 10 grammi di gemme di betulla, asciugarle in forno;
  • aggiungere 100 ml di chiaro di luna o vodka (non più del 50%);
  • insistere sul prodotto risultante in un luogo buio per 14 giorni. Agitare il contenitore ogni 2-3 giorni.

Quando la tintura è pronta, non deve essere forzata. È necessario prendere 10 ml di prodotto, scaldarlo a una temperatura confortevole e inumidire le turbe di cotone. Inseriscili nel condotto uditivo e tieni premuto per diversi minuti fino a quando il liquido inizia a raffreddarsi. Durata della terapia - 2-3 settimane.

Questo rimedio allevia rapidamente il dolore ed elimina la malattia, adatto per adulti e bambini. Ma se si verificano effetti collaterali, è necessario interrompere la terapia con questo farmaco..

Applicazione del verde

Questa soluzione ha un buon effetto disinfettante e riscaldante. È necessario inumidire un batuffolo di cotone attorcigliato in un tubo nel verde. Quindi posizionalo nel condotto uditivo per alcuni secondi ed estrailo.

Per diverse ore, il paziente può provare un leggero calore nell'area interessata e, nel tempo, può iniziare il prurito.

Questo non è un effetto collaterale, ma un evento normale, che indica l'inizio di un effetto terapeutico..

Solo 4-5 procedure aiuteranno a ridurre le manifestazioni della malattia. Zelenka può essere usato per l'otite media sia acuta che cronica.

Usando le cipolle

La procedura viene ripetuta 2 volte al giorno per una settimana. Le cipolle aumentano l'immunità locale e uccidono i microrganismi patogeni, alleviando il dolore. Ma se durante l'uso il paziente avverte una sensazione di bruciore, è meglio usare altri mezzi..

Alcool borico con Dimexide

Questo popolare rimedio è noto da molti anni in URSS. Pertanto, è anche raccomandato da alcuni medici, in particolare gli anziani. Un farmaco del genere combatte in modo molto efficace l'otite media, allevia l'infiammazione, può essere utilizzato anche da donne in gravidanza quando non sono raccomandate altre medicine.

L'alcool borico disinfetta bene, pulisce e riscalda i canali uditivi. Dimexide si riferisce a farmaci antibatterici, caratterizzati da un pronunciato effetto anti-infiammatorio sul corpo. Penetra rapidamente nella pelle, è ben assorbito, quindi questo rimedio può essere utilizzato sia per l'otite che per l'esterno.

Per essere curato a casa, è necessario mescolare entrambi i farmaci in proporzioni uguali, quindi inumidire un batuffolo di cotone nella soluzione risultante. Spremilo leggermente e posizionalo nel condotto uditivo. Si consiglia di riscaldare il farmaco a temperatura corporea prima dell'uso..

Il prodotto non deve essere troppo freddo o caldo. Nel primo caso, il processo infiammatorio può diventare ancora più pronunciato. E nel secondo - puoi bruciare le mucose dell'orecchio.

Lasciare le turundas nell'orecchio per 40 minuti, quindi rimuoverle. Ripeti la procedura tre volte al giorno. La durata della terapia non è superiore a una settimana. Se durante questo periodo il dolore non scompare, dovrai usare farmaci più potenti..

Usi di aloe

Il prodotto raccolto può essere conservato per 2-3 giorni in frigorifero. Alcuni esperti consigliano persino di tenere la foglia strappata in un luogo fresco per 24 ore prima del taglio. Quindi l'effetto del farmaco aumenterà ancora di più..

Prima di gocciolare il succo di aloe nell'orecchio, è necessario diluirlo con acqua (1: 1) e scaldarlo un po '. Per fare ciò, deve essere inserito in un bagno turco. Metti 4 gocce nell'orecchio. Se entrambi gli organi uditivi fanno male, dovresti prima trattarne uno e solo dopo un'ora - il secondo.

Perossido di idrogeno

Il trattamento dell'otite media con rimedi popolari include l'uso di perossido di idrogeno. Questo strumento ha un buon effetto disinfettante, uccide i microbi patogeni, satura i tessuti di ossigeno.

Il perossido può essere usato solo per il trattamento dell'otite esterna. Allo stesso tempo, deve essere usato con estrema attenzione. Può bruciare la mucosa.

Innanzitutto, il perossido deve essere diluito con acqua bollita in proporzioni uguali (viene utilizzato il 3% di perossido). Cioè, alla fine, la sua concentrazione non dovrebbe superare l'1,8%. Quindi sdraiati su un fianco e gocciola 5 gocce di prodotto nell'orecchio dolente. Rimani fermo per 10 minuti in modo che il farmaco non fuoriesca.

Quindi inclinare la testa nella direzione opposta per rimuovere il liquido rimanente. Strofina l'orecchio con bastoncini di cotone per rimuovere la cera ammorbidita.

Puoi anche inumidire un batuffolo di cotone con la soluzione risultante e inserirlo nell'orecchio. Conservare per alcuni minuti e poi ritirare. Il corso della terapia è di una settimana.

Cosa è proibito fare con l'otite media

  • Non utilizzare impacchi riscaldanti per otite media purulenta. Ciò può portare a un aumento della temperatura e causare un ascesso purulento..
  • Non gocciolare cipolla non diluita o succo di aloe nelle orecchie. Ciò irrita le mucose e causa complicazioni..
  • È vietato aprire ascessi con otite media purulenta. Può causare infezione, che può anche essere fatale.

Quando si trattano le malattie dell'orecchio, è necessario prestare molta attenzione, poiché si può perdere l'udito e rimanere sordi per il resto della vita.

I rimedi popolari per l'otite media negli adulti e nei bambini sono abbastanza efficaci. Ma il loro utilizzo non offre una garanzia di recupero al 100%. Devono essere combinati con la terapia tradizionale..

Come trattare rapidamente l'otite media a casa in un adulto: il parere di un esperto

L'otite media è una malattia infiammatoria dell'orecchio, il cui sviluppo è provocato da batteri patogeni o microrganismi fungini.

Puoi ammalarti a qualsiasi età, ma i bambini e le persone con ridotta immunità hanno maggiori probabilità di soffrire. E se i bambini lo tollerano facilmente, allora per un adulto un tale problema può portare molte conseguenze negative. Ti diremo come trattare rapidamente l'otite media in un adulto a casa.

Trattamento dell'otite media a casa senza danni alla salute

L'otite media senza trattamento chirurgico può portare a una serie di conseguenze negative, ma una terapia correttamente selezionata può curare l'infiammazione nell'orecchio a casa. La cosa principale è attuare misure terapeutiche volte a combattere la malattia con estrema cautela. Altrimenti, il trattamento dell'otite media negli adulti può danneggiare l'organo interessato..

Durante il trattamento dell'otite media a casa nei pazienti adulti, è importante:

  1. Diversifica la tua dieta. Mangia cibi ad alto contenuto calorico, ma facilmente digeribili, mangia una dieta e rinuncia all'alcol e al fumo. Assicurati di includere piatti a base di latte, una varietà di cereali e molti liquidi nella tua dieta. Questo modo semplice ridurrà l'intossicazione del corpo e lo riempirà di energia per combattere la malattia..
  2. Prendi dei farmaci topici. La terapia farmacologica per l'otite media comprende farmaci la cui azione è volta a neutralizzare i microbi patogeni all'interno del condotto uditivo. Ai pazienti vengono prescritti colliri con antibiotici e agenti ormonali: Garazon, Normax, Dekson. Rimuoveranno il gonfiore della membrana timpanica, elimineranno il dolore e i crampi nell'orecchio.
  3. Monitora la temperatura corporea di una persona. Se hai la febbre alta, puoi usare l'ibuprofene, il paracetamolo o un altro agente antipiretico. Ma tali farmaci vengono assunti non più di 4 volte al giorno. Inoltre, il solito rimedio popolare - tè con marmellata di lamponi - aiuterà a ridurre la temperatura..
  4. Non trascurare i metodi di medicina tradizionale. Una varietà di compresse a base di erbe e alcool, unguenti, soluzioni fatte alle loro mani per l'instillazione nelle orecchie può essere utile per il paziente.

Un trattamento completo ti permetterà di sbarazzarti della malattia in un tempo abbastanza breve. Ma i rimedi curativi della medicina tradizionale dovrebbero essere usati solo in combinazione con il trattamento farmacologico principale, ma non al suo posto. L'otite media viene trattata a casa per almeno 14 giorni e fino a quando il processo infiammatorio nell'orecchio viene completamente eliminato.

Importante! È severamente vietato l'uso di farmaci come Garazon, Normax, Dekson per l'otite media purulenta, poiché contengono alcol. I preparati alcolici possono causare ustioni se entrano nell'orecchio interno..

Pronto soccorso per il dolore all'orecchio

Molti pazienti notano che non conoscono i metodi di assistenza chirurgica a un paziente con otite media. In effetti, secondo la legge della meschinità, può presentarsi nel momento più inopportuno, ad esempio, la sera tardi o un fine settimana. In tale situazione, non si risolverà rapidamente all'ENT. Ti diremo come trattare l'infiammazione dell'orecchio a casa alle prime manifestazioni di sintomi spiacevoli.

Su una nota! Il trattamento dell'otite media con rimedi popolari a casa eliminerà i sintomi spiacevoli della malattia: alleviare il dolore, calmare il paziente, dandogli l'opportunità di aspettare una visita dal medico in un normale stato d'animo.

I seguenti rimedi popolari per il trattamento dell'otite media negli adulti possono essere utilizzati come pronto soccorso per un paziente:

  1. Immergi alcune gocce riscaldate di alcol borico nel condotto uditivo, quindi chiudilo con un batuffolo di cotone per riscaldare l'orecchio con il suo calore. Se l'orecchio si infiamma, il trattamento con rimedi popolari eliminerà il dolore, allevia il gonfiore, elimina il rumore e il crepitio nelle orecchie.
  2. Lavare, asciugare e schiacciare una lettiera di geranio in una pappa. Immergi un pezzo di cotone nella pappa risultante e crea delle turundas per le orecchie.

Se segui queste raccomandazioni in modo tempestivo, passeranno dolore acuto e altri sintomi spiacevoli. Ma questo non significa che andare dal medico può essere trascurato. Anche l'otite media curata può tornare se la terapia non era completa, abbastanza a lungo e non includeva misure preventive.

Trattamento dell'otite media a casa con impacchi

Il trattamento dell'otite media acuta negli adulti a casa può essere effettuato con l'aiuto di compresse fatte sulla base di ricette popolari. Le più popolari sono le seguenti opzioni:

  1. Le malattie dell'orecchio degli adulti sono spesso trattate con foglie di alloro. Prendi 5 fogli grandi e lessali in 200 ml di acqua. Il brodo risultante viene instillato nell'orecchio e assunto per via orale.
  2. Le persone si chiedono come trattare l'otite media dai prodotti più comuni. Questo rimedio è l'aglio, che è presente in molte case tutto l'anno. Uno spicchio d'aglio viene riscaldato nel forno, raffreddato e posizionato all'interno del condotto uditivo. Pertanto, viene creato un effetto di disinfezione all'interno dell'orecchio, che allevia l'infiammazione ed elimina il dolore..
  3. Le cipolle sono anche adatte per il trattamento dell'otite media. Taglia la testa a metà e inforna. Quando la cipolla si raffredda un po ', viene applicata all'orecchio per rompere le bolle e rimuovere il pus..
  4. Diluire l'alcol con acqua in proporzioni uguali, immergere un panno in esso e applicarlo all'organo malato. Ma il riscaldamento non può essere effettuato con un'infiammazione purulenta dell'orecchio, quando vengono mostrate gocce antinfiammatorie nelle orecchie.

Riscaldare l'orecchio

Le orecchie possono infiammarsi per una serie di motivi. L'otite media viene efficacemente trattata con rimedi popolari a casa. Ad esempio, procedure come il riscaldamento sono altamente efficaci nella lotta alle malattie. Aiutano a chiarire l'infezione promuovendo la maturazione dell'ascesso e riducendo l'infiammazione..

Importante! Il riscaldamento è controindicato nelle persone che soffrono di ipertensione, nonché prima della perforazione.

Descriviamo di seguito modi efficaci per riscaldarsi con l'infiammazione dell'orecchio:

  1. Riscaldamento a gasolio. Dovrai mescolare in proporzioni uguali camomilla, lavanda, tea tree e olio di mandorle, riscaldare il liquido a bagnomaria a 40 gradi e instillare 2-3 gocce nel condotto uditivo 2 volte al giorno. Il trattamento viene effettuato fino a quando i segni della malattia scompaiono completamente, ma non più di 4 giorni. È particolarmente indicato se l'orecchio interno è infiammato..
  2. Riscaldando con aria calda. Dovrai procurarti un asciugacapelli e impostarlo sulla modalità di asciugatura ad aria calda a bassa potenza. Dirigere il flusso d'aria dall'apparecchio acustico nel condotto uditivo in un angolo. Prendi il dispositivo dall'orecchio a una distanza di 20 cm. La procedura di riscaldamento non dura più di 3 minuti e si ripete due volte al giorno. La durata del corso di terapia è di 5 giorni.
  3. Il trattamento dell'orecchio a casa viene effettuato riscaldando con un asciugamano caldo e umido. Il paziente viene posizionato con un orecchio dolente su un panno precedentemente imbevuto di acqua calda e spremuto dal liquido in eccesso. Se l'asciugamano si raffredda, viene nuovamente immerso in acqua calda e strizzato a secco. Devi sdraiarti su un asciugamano per circa 15 minuti 3 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 5 giorni.
  4. Riscaldando con salgemma. Riscalda il sale grosso grosso in una padella di ghisa e poi mettilo in un sacchetto di cotone. Per evitare scottature, la borsa viene inoltre avvolta in un asciugamano sottile e solo successivamente applicata all'orecchio. Tali rimedi popolari per l'otite media negli adulti e nei bambini sono molto efficaci, perché il sale è in grado di riscaldarsi a lungo. Il termoforo può essere lasciato acceso durante la notte. Durante il giorno, il sale viene trattenuto nell'orecchio dolente per 15 minuti 3 volte 5 giorni di fila.

Gocce auricolari: diversità delle specie e regole d'uso

Prima di dirti come curare l'otite media a casa con l'aiuto di gocce di farmacia, tocchiamo l'argomento della loro diversità:

  1. Le gocce antibatteriche bloccano il processo infiammatorio uccidendo i batteri direttamente nei tessuti dell'organo uditivo interessati da loro. Per aumentare l'efficacia della terapia e l'assenza di recidive spiacevoli, tali farmaci vengono utilizzati secondo lo schema classico: alcune gocce vengono instillate nell'orecchio 2 volte al giorno con intervalli di tempo uguali per 5, 7 o 10 giorni. Ad esempio, Tsipromed, Otofa, Normaks.
  2. Le gocce antinfiammatorie sono di due tipi: non steroidei e steroidei. I primi farmaci alleviano il gonfiore, alleviano il dolore, accelerano i processi metabolici nei tessuti, il che non consentirà lo sviluppo di mediatori infiammatori. Gli steroidi eliminano gonfiore, dolore, ma hanno anche un effetto antistaminico.
  3. Le gocce combinate combinano le proprietà dei due tipi di gocce sopra descritte. Elimineranno la flora patogena, accelereranno i processi metabolici, alleviando il gonfiore e il dolore nei tessuti interessati. Ad esempio, Sofradex, Anauran, Candibiotic.

È importante sapere non solo quali gocce sono usate per trattare l'otite media, ma anche come queste gocce dovrebbero essere applicate in pratica per non danneggiare il paziente. Descriviamo le regole di base per l'utilizzo dei colliri:

  • quando instillare fondi, è importante lavarsi accuratamente le mani;
  • non puoi usare gocce calde o fredde, ma solo liquidi a temperatura ambiente per evitare ustioni, dolore acuto e vertigini;
  • applica delle gocce sdraiati su un fianco, quando l'orecchio dolente è in cima;
  • il padiglione auricolare è leggermente tirato indietro in modo che il liquido penetri chiaramente nel condotto uditivo, dopo di che è necessario premere il trago con il dito più volte;
  • al termine della procedura, l'orecchio deve essere chiuso con un batuffolo di cotone per 15 minuti.

Come dimostra la pratica, la terapia farmacologica dovrebbe essere combinata con il trattamento dell'infiammazione dell'orecchio a casa usando rimedi popolari. La varietà di rimedi popolari per l'otite media negli adulti e nei bambini è piuttosto ampia, ma è meglio scegliere un'opzione reale in collaborazione con un medico.

Unguento auricolare per otite media

Alla domanda su come curare rapidamente l'otite media dell'orecchio a casa, i medici spesso consigliano di utilizzare una varietà di unguenti:

  • azione antibatterica;
  • con una componente ormonale;
  • a base vegetale.

La terapia della malattia dell'orecchio esterno con l'aiuto di tali mezzi può eliminare l'infiammazione dell'orecchio medio e prevenire tutti i tipi di complicanze dell'otite media. Ma con l'infiammazione dell'orecchio interno, tali farmaci non mostreranno un'alta efficienza. Inoltre, l'unguento può influire negativamente sulle condizioni della membrana timpanica, poiché riduce la sua elasticità..

Ricorda! Gli unguenti non devono essere utilizzati in caso di perforazione della membrana timpanica. Solo uno specialista qualificato può consigliare cosa fare in una situazione del genere. L'automedicazione per un paziente del genere può portare a conseguenze estremamente gravi..

Otite media: trattamento domiciliare con rimedi popolari

Il trattamento domiciliare alternativo per l'otite media può includere l'uso dei seguenti prodotti:

  1. Zenzero. Le proprietà antinfiammatorie dello zenzero aiutano a eliminare efficacemente e in breve tempo il dolore, alleviando l'infiammazione acuta nell'orecchio. La radice di zenzero fresca viene lavata sotto l'acqua corrente, sciacquata con acqua bollente, sbucciata e tritata sulla grattugia più fine. La massa risultante dovrebbe essere spremuta dal succo, che dovrebbe essere instillato nel condotto uditivo due volte al giorno, 2 gocce. Continuare il trattamento dell'otite media negli adulti con rimedi popolari per cinque giorni per eliminare il dolore e alleviare la gravità della malattia.
  2. Cipolle fresche. La verdura viene grattugiata, dopo di che il succo deve essere spremuto dalla massa risultante. Le goccioline vengono utilizzate per lubrificare il gonfiore intorno all'orecchio, l'instillazione all'interno dell'organo. Dopo la procedura, una benda di garza e materiale isolante vengono applicati sopra l'orecchio in modo che i fitoncidi della cipolla penetrino nella pelle e riducano l'infiammazione e il dolore. Le procedure di trattamento vengono ripetute 2 volte al giorno fino alla guarigione..
  3. Aglio. Uno spicchio d'aglio viene schiacciato in una pappa e ne viene spremuto il succo. Le goccioline vengono mescolate con olio d'oliva in proporzioni uguali, riscaldate e instillate nel condotto uditivo due volte al giorno per cinque giorni.

Conclusione

L'otite media dovrebbe essere completa e professionale. Non trascurare di consultare un medico. Sceglierà un metodo terapeutico adeguato che allevierà rapidamente il paziente di problemi alle orecchie, spiegando come trattare l'otite media con rimedi e farmaci popolari, in modo da non provocare un'ondata di infiammazione.

Otite media adesiva: cause, sintomi, trattamento e prevenzione

L'otite media adesiva è una malattia infiammatoria complessa che può causare perdita dell'udito.

Una caratteristica distintiva della malattia è la formazione di aderenze e corde, che interrompono la mobilità degli ossicini uditivi e la pervietà del canale. Tutto ciò porta a gravi problemi e complicazioni..

Pertanto, alle prime manifestazioni di patologia, dovresti consultare un otorinolaringoiatra.

Otite media adesiva ICD

Secondo l'ICD-10, questa malattia è codificata con il codice H74.1 "Malattia dell'orecchio medio adesivo". Questo termine è inteso come patologia infiammatoria, che diventa il risultato di una prolungata ritenzione di liquidi nell'orecchio medio..

Con lo sviluppo della patologia, la pervietà dei tubi che collegano la cavità nasale con l'orecchio medio è disturbata. Di conseguenza, si formano cambiamenti adesivi, aree dense di tessuto connettivo, aderenze. Tutto ciò rende gli ossicini uditivi meno mobili e riduce la conduzione dei suoni..

Cause dell'evento

Nella maggior parte dei casi, la forma adesiva della malattia si sviluppa a causa dell'otite media catarrale o essudativa. La tubo-otite cronica può anche portare alla malattia. Dopo queste patologie, l'otite media adesiva può svilupparsi in caso di uso improprio di antibiotici.

Con la progressione dell'infiammazione, l'essudato si accumula nella cavità timpanica, il che comporta una violazione della pervietà. Questo processo è accompagnato dalla comparsa di corde cicatriziali, filamenti di fibrina, aderenze.

A volte questa forma di otite media si sviluppa come una patologia indipendente. In questo caso, i fattori provocatori sono i seguenti:

  • tonsillite cronica;
  • escrescenze adenoidi;
  • patologie acute del sistema respiratorio - ad esempio faringite o tracheite;
  • ipertrofia della concha inferiore;
  • curvatura del setto del naso;
  • infiammazione cronica del rinofaringe e dei seni paranasali - questi includono sinusite, sinusite;
  • lesioni tumorali del rinofaringe.

Schema in sezione di un apparecchio acustico umano

Sintomi, diagnosi

Affinché il trattamento dell'otite media adesiva porti i risultati desiderati, è molto importante fare una diagnosi accurata in modo tempestivo. Per fare questo, il medico deve analizzare il quadro clinico e condurre studi speciali..

Negli adulti

Per l'otite media adesiva, i sintomi pronunciati non sono caratteristici, quindi i pazienti molto raramente avvertono dolore all'orecchio o secrezione dal condotto uditivo. Anche le condizioni generali di solito rimangono invariate..

Il sintomo principale di questo tipo di otite media è l'aumento della perdita dell'udito, problemi con la percezione dei suoni, acufene. Queste manifestazioni sono costantemente presenti. E a volte il rumore diventa così forte che una persona deve andare dal medico.

Per diagnosticare la patologia, la ORL deve intervistare il paziente e scoprire se in passato aveva forme acute o croniche di otite media. Quindi lo specialista esegue un'otoscopia. Durante l'esame della membrana timpanica, è necessario valutare la sua retrazione, deformazione, processi cicatriziali.

La conservazione della mobilità della membrana timpanica consente la valutazione della timpanometria. Inoltre, i test a imbuto Valsalva e Siegle sono di grande valore diagnostico. Nel caso di un processo in corso, la membrana perde la sua mobilità.

Con l'aiuto della timpanometria, viene valutato il lavoro delle articolazioni situate tra le ossa. Con l'otite media adesiva si verifica l'anchilosi, che si manifesta come mancanza di mobilità. Questi cambiamenti portano alla perdita dell'udito.

Per valutare il grado di perdita dell'udito, vengono eseguiti test speciali: audiometria, test con un diapason. Lo spurgo può essere eseguito per rilevare aderenze. In assenza di aria nella cavità timpanica, stiamo parlando di una giunzione completa del tubo.

Per determinare la gravità della malattia, viene eseguita una tomografia computerizzata o una risonanza magnetica dell'osso temporale. Con l'aiuto di questi studi, è possibile esaminare strutture inaccessibili dell'orecchio..

Otite media adesiva destra e sinistra

Firma un bambino

La principale manifestazione di otite media adesiva nei bambini è la progressiva compromissione dell'udito, che può interessare una o entrambe le orecchie contemporaneamente. Inoltre, il bambino ha l'aspetto di acufene..

Inizialmente, il bambino sviluppa sintomi di intossicazione. Il tuo bambino può diventare letargico, lunatico e irritabile. Ha una diminuzione dell'attenzione, aumenta la stanchezza e c'è una perdita di appetito. Abbastanza spesso, i bambini rifiutano i piatti di carne..

In alcuni casi, la temperatura sale a 39 gradi. In questo caso, il sonno del bambino è disturbato e aumenta la sudorazione. Al mattino, la temperatura può scendere a 37 gradi.

I sintomi catarrali si manifestano sotto forma di congestione nasale, mal di gola, starnuti. I bambini più grandi spesso lamentano mal di testa e disagio all'interno dell'orecchio.

La malattia può avere un decorso diverso. Inoltre, ogni fase dell'otite media adesiva è accompagnata da manifestazioni caratteristiche.

Acuto

Nell'otite media acuta, l'infiammazione si verifica nella cavità timpanica, che è accompagnata da un indebolimento della ventilazione e dal deflusso di liquidi. Nel tempo, l'essudato diventa più spesso e forma fili densi. Intrecciano gli ossicini, compromettendone la mobilità..

cronico

Se il trattamento non viene avviato in tempo, la mucosa subisce gravi cambiamenti. In questo caso, si formano cicatrici e aderenze sulla sua superficie. Di conseguenza, vi è una violazione del meccanismo di conduzione dei suoni, che porta alla perdita dell'udito. Questa patologia è caratterizzata dall'aspetto del rumore a bassa frequenza e dall'aumento dell'udito.

Come trattare

Per fare ciò, svolgere le seguenti attività:

  • risanamento del rinofaringe e dei seni;
  • adenotomia: rilevante nell'infanzia;
  • ripristino della respirazione nasale - potrebbero essere necessarie misure per eliminare la curvatura del setto nasale.

Buoni risultati con questa forma di otite media possono essere raggiunti soffiando attraverso Politzer. Per renderli più efficaci, viene eseguito anche il pneumomassaggio della membrana timpanica..

È importante ricordare che i cambiamenti cicatriziali sono irreversibili. Nella fase iniziale della comparsa dell'otite media adesiva, è necessario eliminare i fattori che interferiscono con la pervietà del tubo uditivo.

Dopo aver eseguito le misure di primo soccorso, i seguenti farmaci vengono iniettati attraverso un catetere speciale:

Per rafforzare il sistema immunitario, ai pazienti vengono prescritti preparati vitaminici, ATP, ecc. È spesso necessario utilizzare antistaminici. Per aumentare l'efficacia della terapia farmacologica, vengono eseguite le seguenti procedure:

  • esposizione a microonde;
  • UHF;
  • massaggio con ultrasuoni;
  • fangoterapia.

A volte le misure conservative non funzionano. In tale situazione, viene indicata un'operazione. Grazie alla timpanometria, la mobilità delle ossa viene ripristinata e le aderenze vengono sezionate.

Ma di solito questa procedura fornisce solo risultati temporanei. In tali casi, le ossa interessate vengono sostituite con quelle artificiali. Se l'otite media adesiva bilaterale è accompagnata da una rapida perdita dell'udito, sono indicati gli apparecchi acustici.

Eardrum prima e dopo l'intervento chirurgico di bypass

Rimedi popolari

È impossibile far fronte all'otite media adesiva con rimedi popolari. Tali misure possono essere efficaci nel trattamento dell'otite media acuta. Grazie a questo, sarà possibile prevenire la comparsa di una patologia più grave..

Per fare questo, puoi sciacquare il naso con decotti di piante medicinali o saline..

effetti

Se il trattamento non viene avviato in tempo, esiste il rischio di conseguenze negative. La prognosi della malattia è influenzata dalla gravità dei cambiamenti fibrinoso-cicatriziali che si verificano nell'orecchio medio.

Tali processi sono irreversibili e quindi i medici possono solo interrompere la loro progressione. Prima viene fatto, meno grave sarà la perdita dell'udito..

In casi difficili, con un decorso prolungato della malattia o l'assenza di trattamento, l'otite media adesiva porta a una completa perdita di mobilità degli ossicini uditivi. Questa condizione è la causa della sordità..

Per prevenire lo sviluppo di processi anormali nella cavità timpanica, è necessario trattare l'otite media nel tempo. Le misure preventive includono i seguenti componenti:

  1. È categoricamente impossibile ritardare la forma catarrale della malattia fino allo stadio di accumulo di liquidi.
  2. Con lo sviluppo dell'otite media purulenta, è necessario rispettare rigorosamente tutte le raccomandazioni mediche: assumere farmaci antibatterici, sottoporsi a esami preventivi.
  3. In caso di otite media purulenta cronica, è indispensabile eseguire il debridement chirurgico dell'area interessata..

Guarda nel nostro video come eseguire il massaggio pneumatico della membrana timpanica a casa:

Cliniche di profilo

Per far fronte all'otite media adesiva, è necessario contattare immediatamente un otorinolaringoiatra qualificato. Puoi visitare una delle cliniche specializzate a Mosca:

  1. Clinica di famiglia "Miracle Doctor".
  2. Family Doctor Network.
  3. Centro internazionale "MEDLUX".
  4. "Clinica familiare" vicino alla metro Kashirskaya.
  5. Centro medico multidisciplinare "In Maryino".

L'otite media adesiva bilaterale è una patologia piuttosto complessa che può portare alla completa perdita dell'udito. Per evitare che ciò accada, è importante consultare immediatamente un medico. Dopo una diagnosi approfondita, l'otorinolaringoiatra selezionerà un trattamento adeguato che aiuterà a fermare il processo anormale.

Otite media adesiva - rischio di perdita dell'udito

L'otite media adesiva è una patologia cronica dell'orecchio medio, di natura infiammatoria, caratterizzata dall'aspetto di aderenze del tessuto connettivo, cicatrici, corde. Le crescite dell'epitelio mucoso si formano nella cavità del tubo uditivo, aree di violazione dell'integrità della membrana sottile, elastica, impermeabile al liquido e all'aria che divide l'orecchio esterno con il centro.

Lo sviluppo del processo adesivo crea prerequisiti significativi per una graduale riduzione della qualità dell'udito.

L'otite media appiccicosa provoca:

  • Restringimento del diametro della tromba di Eustachio, il canale che collega la cavità timpanica con il rinofaringe.
  • La comparsa di ostacoli (aderenze, corde, cicatrici) che creano difficoltà nella funzione di conduzione del suono degli ossicini uditivi. La mobilità è ridotta, le vibrazioni libere sono difficili, la percezione accurata dei suoni e le vibrazioni diventano problematiche.

patogenesi

  • Come si sviluppa il processo patologico chiamato otite media adesiva, al fine di rispondere considereremo più in dettaglio il "design" dell'orecchio medio.
  • Cavità timpanica
  • L'area coperta di epitelio mucoso contiene gli ossicini uditivi (formazione di osso in miniatura, un insieme di tre piccole ossa).
  • Nonostante le dimensioni, il grado di importanza degli ossicini uditivi è difficile da sopravvalutare, poiché la loro adeguata "performance" per il normale processo di percezione del suono è considerata una condizione prioritaria.
  • Elenco delle responsabilità:
  • eliminare la disfunzione della membrana timpanica - garantire prestazioni ininterrotte
  • proteggere l'orecchio interno da suoni aspri e inaspettati
  • adattare l'udito a suoni di diversa intensità, frequenza

La trasmissione completa delle vibrazioni sonore alla catena di ossa attaccata dalla malattia è impossibile, la percezione del suono è distorta. La qualità dell'udito diminuisce gradualmente, perché il suono attraverso il nervo uditivo al cervello è compromesso.

  1. tromba d'Eustachio
  2. Il canale che collega il rinofaringe con la cavità timpanica, costituito da parti osso-cartilaginee collegate tra loro, la mucosa della tromba di Eustachio è ricoperta di epitelio.
  3. Mastoideo
  4. La sporgenza dell'osso temporale dietro il padiglione auricolare, strutturalmente una serie di cavità separate da sottili setti.
  5. La percezione del suono dipende dal grado di mobilità (ampiezza di vibrazione) degli ossicini uditivi.
  6. L'otite media adesiva riduce la produzione di liquido secreto dalla mucosa, la "lubrificazione" delle micro-articolazioni che collegano le ossa dell'orecchio medio.
  7. La carenza di secrezione crea condizioni per la formazione di depositi di fibrina.
  8. effetti:
  • disfunzione del tubo uditivo: drenaggio, ventilazione, caratteristiche protettive sono disturbate
  • le fluttuazioni di ampiezza (mobilità) delle ossa diminuiscono drasticamente
  • l'udito diminuisce gradualmente, con uno scenario negativo fino alla completa perdita

Le ragioni

L'otite media adesiva è accompagnata da infiammazione, edema della mucosa della cavità timpanica, dove si accumula essudato saturo di fibrina. Il termine essudato si riferisce a un liquido di varia composizione, volume, rilasciato durante l'infiammazione da piccoli vasi sanguigni nei tessuti, cavità coperte dalla malattia.

  • L'eziologia è principalmente dovuta a forme acute precedenti, o inadeguatamente trattate, della malattia cronica.
  • La rimozione fisiologica dell'essudato, in condizioni normali una piccola quantità costantemente contenuta nell'orecchio medio, fornisce una funzione di drenaggio della tromba di Eustachio, attraverso la quale il fluido sieroso “lascia” il rinofaringe, che protegge l'orecchio dalle infezioni.
  • Sotto l'assalto di una reazione infiammatoria, tale "meccanismo" di evacuazione funziona in modo inefficace, l'essudato saturo di fibrina diventa più grande, il che non gli consente di lasciare completamente gli "spazi aperti" della cavità timpanica.
  • La violazione del deflusso di essudato provoca lo sviluppo di otite media.
  • Il trattamento è richiesto in tempo e con competenza, altrimenti aumentano i rischi di complicanze.
  • Le azioni diagnostiche o terapeutiche errate (uso irrazionale degli antibiotici) creano i prerequisiti per la formazione della malattia adesiva dell'orecchio medio.
  • Gli effetti collaterali di tali errori non vengono immediatamente rilevati, poiché inizialmente si ha l'impressione ingannevole di un trattamento efficace..
  • Ciò è dimostrato da un visibile miglioramento del benessere:
  • l'azione batteriostatica degli antibiotici elimina la fonte di infezione
  • l'infiammazione si attenua, la temperatura diminuisce, il dolore scompare
  • l'essudato in eccesso viene sterilizzato (distrutto) dai farmaci
  1. L'affermazione di un recupero illusorio non è sempre tempestiva, il tempo passa (l'intervallo è diverso per tutti), la perdita dell'udito riprende.
  2. I filamenti di fibrina lunghi a gradazione graduale formano corde cicatriziali, aderenze che "intrecciano" gli elementi strutturali dell'orecchio medio.
  3. La formazione del tessuto fibroscarico è anche possibile nella tromba di Eustachio, che influisce negativamente sulla pervietà del suono.
  4. La trasformazione della fibrina in tessuto fibroscarico è un processo prolungato.
  5. Disturbi infiammatori e distruttivi, per l'otite media adesiva, il principale (3/4 casi diagnosticati), ma non l'unico fattore eziologico.
  6. Elenco di motivi alternativi:
  • rinite
  • tonsillite
  • sinusite
  • laringite
  • infezione virale
  • adenoidi
  • faringite
  • tracheiti
  • lesioni al naso

Sintomi

  • Il quadro clinico di segni (individuali) specifici non è in grado di "vantarsi", i pochi sintomi sono per lo più identici ad altre patologie di competenza dell'otorinolaringoiatra.
  • La diminuzione lentamente progressiva della qualità dell'udito, combinata con l'acufene, costituisce un duetto delle principali lamentele durante un'otite media adesiva.
  • Il rumore dell'orecchio è costante e così forte che ti costringe a consultare immediatamente un medico.
  • L'indebolimento della funzione uditiva per la malattia dell'orecchio adesivo è di natura conduttiva - la conduzione del suono è compromessa.
  • La corretta determinazione della causa che è diventata il catalizzatore del processo di adesione non è un compito facile, è necessario escludere l'influenza di altre patologie dell'orecchio accompagnate da perdita dell'udito conduttiva:
  • fattore traumatico
  • tappo di zolfo
  • otospongiosis
  • eustachitis

La selezione delle misure terapeutiche, la durata del corso del trattamento, sono strettamente correlate all'accuratezza della diagnosi.

Diagnostica

La condizione predominante per la corretta diagnosi dei processi adesivi nell'orecchio è l'accertamento (chiarimento) di otite media cronica precedentemente disponibile o assente, acuta, cronica.

Se possibile, il medico esaminerà attentamente la documentazione medica (analizzerà i protocolli diagnostici, i risultati del trattamento, le analisi). Quando ciò non è possibile, conducono una conversazione dettagliata, perché un'anamnesi ben raccolta è la chiave per ridurre al minimo i rischi di fare una diagnosi errata.

Elenco delle misure diagnostiche:

  • Esame visivo di un otorinolaringoiatra;
  • Determinazione della pervietà del tubo timpanico-faringeo - che soffia con un palloncino o un catetere. L'assenza di aria che entra nella cavità indica una fusione completa. Viene verificata la presenza di ostacoli al suono (gonfiore, spina sierosa);
  • L'otoscopia è uno studio del "benessere" della membrana timpanica, canale uditivo esterno. Scopri la presenza di torbidità, retrazione, cambiamenti cicatriziali;
  • Audiometria: valuta l'acuità dell'udito, il grado di percezione dei suoni;
  • La misurazione dell'impedenza è un "controllo" complesso oggettivo dello stato attuale del sistema auricolare. Lo studio comprende due test, il primo controlla la mobilità della membrana, gli ossicini uditivi (timpanometria), il secondo registra gli spasmi muscolari intra-auricolari che si verificano durante la simulazione del suono. L'otite media adesiva limita significativamente le vibrazioni della membrana (normalmente, quando esposta, deve essere aspirata, raddrizzata) o, con un processo adesivo pronunciato, la membrana è completamente immobile. L'otite media adesiva provoca anchilosi delle micro-articolazioni che collegano gli ossicini uditivi - un test timpanometrico lo conferma;
  • TC, risonanza magnetica dell'osso temporale;

L'eliminazione delle aderenze nell'orecchio medio richiede un approccio terapeutico integrato; la componente farmacologica è considerata la base, ragionevolmente integrata da misure fisioterapiche. Il processo di trattamento è difficile, accurato, lungo.

  1. Il compito prioritario della fase iniziale del trattamento è di neutralizzare i fattori eziologici che compromettono la pervietà della tromba di Eustachio.
  2. Le azioni terapeutiche primarie hanno lo scopo di disinfettare il rinofaringe, i seni nasali e normalizzare la respirazione attraverso il naso.
  3. Elenco degli appuntamenti:
  • soffiaggio (efficace nelle fasi iniziali)
  • massaggio pneumatico
  • enzimi proteolitici (acetil cisteina, idrocartizone, chimotripsina, fluimucil, ialuronidasi)

Un aumento delle difese dell'organismo (reattività del sistema immunitario) è stimolato da iniezioni endovenose:

  • stimolanti biogenici (FiBS)
  • estratto di aloe
  • terapia vitaminica (gruppo B)

Nei pazienti con otite media adesiva, l'acufene è un problema regolare; tra le prescrizioni mediche ci sono corrispondenti preparati farmacologici:

  • Flunarizine
  • Neuromidine
  • Betaserc
  • Cavinton Forte
  • Antisten
  • capilar
  • Vasobral
  • Betaver

Indipendentemente, o su raccomandazioni degli amici, la scelta di un farmaco, il dosaggio è categoricamente inaccettabile, i farmaci hanno un ampio elenco di controindicazioni. Rispettare rigorosamente le prescrizioni mediche.

Positivamente, la dinamica del trattamento è influenzata dalla combinazione di tecniche medicinali con procedure fisioterapiche:

  • massaggio ad ultrasuoni
  • esposizione al campo magnetico alternato ad alta frequenza
  • ultraphonophoresis
  • terapia peloide
  • electrophonophoresis

Le tecniche conservative per contrastare l'otite media adesiva mostrano spesso scarsa efficacia.

Chirurgia dell'otite media adesiva

Mancanza di dinamiche positive dal trattamento farmacologico, oltre a perdita dell'udito progressiva - argomenti a favore dell'intervento di un chirurgo.

  • fermare (rimuovere) i fuochi del processo infiammatorio
  • salva, ripristina la funzione uditiva
  • minimizzare i rischi di complicanze intracraniche

La correzione chirurgica di qualsiasi formato, la manipolazione complessa, le azioni preparatorie competenti sono un momento di estrema importanza, che influenza direttamente la natura dell'intervento del chirurgo, l'efficacia dell'operazione.

Opzioni per le operazioni (basate sul quadro clinico):

  • La timpanotomia (apertura della membrana timpanica) rimuove le aderenze cicatriziali formate, le crescite del tessuto connettivo. La funzione di mobilità degli ossicini uditivi e della membrana timpanica è normalizzata. Principalmente, l'efficacia di tale operazione è temporanea, i rischi di riformazione dei cavi adesivi sono elevati, la probabilità di ricaduta è vicina all'ottanta per cento.
  • I risultati della timpanoplastica portano più positivi, dopo la sanificazione (guarigione) della cavità dell'orecchio medio, l'integrità del timpano viene ripristinata, la qualità dell'udito migliora. La conduzione del suono è normalizzata, funziona senza deviazioni.
  • Apparecchi acustici - indicati per disfunzione uditiva grave, anziani con problemi di udito. Una versione artificiale degli ossicini uditivi (protesi) rimuove il rischio di formazione di aderenza, aumenta significativamente le possibilità di riportare l'udito più vicino all'ottimale.

Il grado di intervento del chirurgo è individuale per ogni specifica situazione clinica; se possibile, il medico raccomanda le opzioni più parsimoniose per le operazioni (grado minimo di trauma, intervallo di tempo di riabilitazione moderato).

Tuttavia, anche tali azioni terapeutiche non saranno in grado di garantire l'assenza di futuri problemi di udito, rimane la probabilità di complicanze e ricadute. Molto dipende dalle caratteristiche individuali, dalla presenza di patologie concomitanti (congenite, acquisite).

Per garantire permanentemente la stabilità della funzione di ventilazione del tubo uditivo, con la diagnosi di otite media adesiva - un compito quasi impossibile, le conseguenze negative (perdita dell'udito) sono irreversibili.

  • Sensazioni di dolore moderate sono in grado di "accompagnare" la persona operata per due o tre giorni, probabilmente il rilascio di ichor, soprattutto dopo il sonno.
  • La comunicazione con il medico curante deve essere mantenuta costantemente, informare immediatamente di eventuali deviazioni del periodo di riabilitazione, anche il minimo. Dopo l'esame, saranno prese le azioni terapeutiche necessarie per eliminarle..
  • Il recupero sarà più calmo e più veloce se si tenta di evitare starnuti frequenti e soffiarsi il naso. Da visitare la piscina, volare, dovrai rifiutare per il periodo di riabilitazione.

Per non aggravare la situazione prima del trattamento chirurgico, contattare l'otorinolaringoiatra in tempo, aderire alle prescrizioni mediche.

Rimedi popolari

  • Il trattamento domiciliare è inappropriato, usato raramente, solo nella fase iniziale come supporto terapeutico secondario.
  • Per risolvere il problema principale: per eliminare il processo adesivo, il trattamento alternativo non è in grado, è lecito aspettarsi solo una mitigazione temporanea e parziale dei sintomi che accompagnano la malattia.
  • Infusi e decotti medicinali, erbe utili, da usare in modo indipendente, senza previo accordo con il medico curante, poiché una tale situazione è una soluzione categoricamente inaccettabile.

È più saggio astenersi dall'ingestione (seppellire): l'efficacia è dubbia e il pericolo di questo metodo è grande (rischi di complicanze, controindicazioni delle piante). L'uso all'aperto dei rimedi domestici è accettabile, ovviamente, se approvato dal medico curante.

  • Seppellire cipolle non diluite, aglio, aloe - probabili conseguenze negative (irritazione della mucosa, crescita della flora patogena, danni alla membrana timpanica). Se, nonostante i rischi, il desiderio di provare la ricetta persiste, utilizzare un sostituto alternativo. Diluire il succo con acqua distillata, inumidire un batuffolo di cotone, strizzare, posizionare nel condotto uditivo per mezz'ora.
  • Soluzioni alcoliche gocciolanti come tintura di ginepro. Probabilmente negativo: l'alcool brucia la mucosa, i rischi di perforazione della membrana timpanica, l'umidità più il calore è un ambiente favorevole per la crescita dei tassi di riproduzione microbica.
  • Gli impacchi riscaldanti sono appropriati solo per l'otite esterna (suppurazione, nessuna temperatura) semplice (dolore e gonfiore recedono). Altre opzioni (forma purulenta, infiammazione dell'orecchio medio, interno), tale scenario sono inaccettabili. Le possibili conseguenze negative, specialmente con l'otite media purulenta, sono catastrofiche: apertura di un ascesso, penetrazione del pus nel cervello, sordità.
  • Non puoi aprire un ascesso nell'orecchio da solo, provare a pompare il pus a casa o perforare il timpano. Tali azioni peggioreranno drasticamente la situazione attuale, il pus penetrerà solo più in profondità all'interno.

Prevenzione

Il principio di base è resistere tempestivamente e con competenza alle forme acute e croniche del processo infiammatorio nell'orecchio.

Elenco delle raccomandazioni preventive:

  • terapia iniziata corretta e tempestiva di patologie virali, raffreddori
  • costante preoccupazione per l'immunità
  • adenoidi infiammate in tempo per sottoporsi a terapia adeguata
  • osservare le basi di una dieta sana
  • controllo totale sui problemi cronici del rinofaringe (eliminare il muco accumulato)
  • controllo obbligatorio di un otorinolaringoiatra

previsione

Otite media adesiva, poiché l'orecchio medio porta principalmente cambiamenti irreversibili fibrinoso-cicatriziali che non possono essere completamente livellati, possono essere fermati solo in tempo.

Il grado di perdita dell'udito sviluppato dipende dall'entità, dalla densità dei disturbi che si sono verificati quando iniziano le cure mediche qualificate. Prima inizia il trattamento, più debole è la disfunzione uditiva..

  1. L'otite media adesiva è un disturbo cronico, l'assenza di sensazioni di dolore "luminose", sintomi chiari, è abbastanza tipica per una tale malattia.
  2. Prima viene diagnosticato il problema, minore sarà l'udito..
  3. I casi trascurati (trattamento inadeguato e prematuro) possono servire da catalizzatore per l'insorgenza della completa immobilità delle articolazioni degli ossicini uditivi, che minaccia di perdita dell'udito assoluta e irreversibile (sordità).
  4. Se ricevi un aiuto qualificato in tempo, segui le raccomandazioni mediche, le complicazioni della patologia possono essere evitate.
  5. Interessati alla salute, arrivederci.

Nigepan - Metodi e mezzi per curare le malattie

In 1 supposta di eparina di sodio - 1000 UI, benzocaina - 50 mg. Witepsol, monogliceridi distillati, acqua come eccipienti.

Modulo per il rilascio

Supposte rettali numero 10.

effetto farmacologico

Anestetico locale, trombolitico.

Farmacodinamica e farmacocinetica

farmacodinamica

Farmaco combinato con un pronunciato effetto antitrombotico e anestetico.

L'eparina, come anticoagulante, aiuta a ridurre l'aggregazione piastrinica e ad accelerare la fibrinolisi. Previene la formazione di trombi e limita l'ulteriore sviluppo di un trombo.

Elimina la permeabilità vascolare aumentata, impedisce il trasferimento dell'essudato nel tessuto. Pertanto, la trombosi delle emorroidi viene eliminata - il sintomo principale delle emorroidi acute..

Il suo utilizzo aiuta a migliorare la circolazione sanguigna, la regressione delle emorroidi, ridurre l'edema e la risposta infiammatoria.

La benzocaina ha un pronunciato effetto anestetico locale.

farmacocinetica

Dati non forniti.

Indicazioni per l'uso

Trombosi dei vasi emorroidali con infiammazione.

Controindicazioni

Ipersensibilità a componenti di medicina. Una controindicazione relativa è una violazione del sistema di coagulazione del sangue.

Effetti collaterali

Candele Nigepan, istruzione per applicazione (Strada e dosaggio)

Le supposte di Nigepan sono applicate per via rettale dopo il movimento intestinale, 1 supp. 2 volte al giorno La durata del trattamento è di 10-14 giorni. Prima della somministrazione, le supposte devono essere inumidite con acqua, poste in una nave o tenute sott'acqua per 20-30 secondi.

Overdose

Casi di overdose non noti.

Interazione

Condizioni di vendita

Condizioni di archiviazione

Temperatura fino a 20˚С.

Data di scadenza

Nigepan durante la gravidanza

Attualmente, l'effetto del farmaco sullo sviluppo del feto non è stato studiato, quindi è impossibile dire con sicurezza che i componenti delle supposte sono completamente sicuri e non causeranno deviazioni nel suo sviluppo..

A questo proposito, non puoi usare queste candele durante la gravidanza. L'uso del farmaco durante l'allattamento è controverso - ci sono opinioni "per" e "contro".

In questo caso, è meglio non usare candele durante questo periodo..

I preparati contenenti oli naturali ed estratti vegetali non sono controindicati: Natalsid, Ginko Prokto, candele con estratto di castagna, olio di olivello spinoso, propoli.

Analoghi

  • Corrispondente al livello ATX 4:
  • Supposte contenenti eparina: epazolone, epatrombina G.
  • Contenenti anestetici e usati per la sindrome del dolore severo: Anestezol, Anticipo di sollievo, Antiemorroidi, Aurobin, Emorroidali, Proctosan.
  • In caso di grave infiammazione: supposte antiemorroidi, betiolo, aurobina, anuzol, rute, proctosedil, sintomicina.

Recensioni su Nigepane

Le supposte rettali sono una forma conveniente e svolgono un ruolo guida nel trattamento delle malattie proctologiche, poiché in questa forma possono essere prescritte contemporaneamente diverse sostanze medicinali con effetti diversi.

Quindi, Nigepan per le emorroidi contiene una combinazione di un anticoagulante e un anestetico, che consente di alleviare rapidamente il dolore, alleviare i processi infiammatori causati dalla trombosi. Ciò è dimostrato dalle recensioni dei pazienti che hanno usato queste candele..

Già nel secondo - terzo giorno, c'è un miglioramento della condizione (dolore, bruciore e prurito sono scomparsi) e dopo 2 settimane i sintomi delle emorroidi sono completamente cessati, le emorroidi sono diminuite di dimensioni. Tutti notano il costo moderato e la disponibilità del farmaco. Il farmaco è stato usato da solo o in combinazione con altri farmaci.

Se il processo infiammatorio si diffonde nella regione perianale, queste supposte vengono combinate con unguenti anti-infiammatori Levomekol, Levosin, Mafenid.

Recensioni negative sulle supposte di Nigepan sono associate a un grave decorso di emorroidi, quando era richiesto un trattamento conservativo complesso ea lungo termine, inclusi flebotonici e farmaci antinfiammatori.

Il prezzo di Nigepan dove acquistare

Puoi acquistare il farmaco in qualsiasi farmacia nelle città russe. Il costo varia da 178-193 rubli. Il prezzo delle candele Nigepan dipende dalla rete di vendita al dettaglio.

NOTA!
Le informazioni sui medicinali nel sito sono un riferimento generale, raccolte da fonti disponibili al pubblico e non possono servire come base per prendere una decisione sull'uso dei medicinali nel corso del trattamento. Prima di usare il farmaco Nigepan, assicurati di consultare il tuo medico.