Panadol

Panadol è un farmaco appartenente al gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei. Panadol è usato per ridurre la temperatura corporea elevata. Inoltre, questo agente ha un effetto analgesico..

L'effetto antinfiammatorio del farmaco è debole a causa del fatto che il paracetamolo è inattivato dalle perossidasi cellulari. L'effetto analgesico e antipiretico del farmaco viene effettuato riducendo la quantità di prostaglandine nel sistema nervoso centrale.

In questo articolo, considereremo perché i medici prescrivono Panadol, comprese le istruzioni per l'uso, analoghi e prezzi di questo farmaco nelle farmacie. REVISIONI reali di persone che hanno già usato Panadol possono essere lette nei commenti.

Composizione e forma di rilascio

Panadol è disponibile in compresse: compresse solubili Panadol e compresse rivestite con film.

  • Una compressa contiene 500 mg di paracetamolo.
  • Componenti aggiuntivi: acido citrico, bicarbonato di sodio, saccarinato di sodio, sorbitolo, carbonato di sodio, povidone, lauril solfato di sodio, dimeticone.

Gruppo clinico e farmacologico: analgesico-antipiretico.

Cosa aiuta Panadol?

Panadol è usato per la terapia sintomatica:

  • Sindrome del dolore: periodi dolorosi, dolori muscolari, mal di schiena, mal di gola, mal di denti, emicrania, mal di testa;
  • Sindrome febbrile: aumento della temperatura corporea con raffreddore e influenza (come agente antipiretico).

Il farmaco non influisce sulla progressione della malattia ed è destinato a ridurre il dolore e ridurre la temperatura al momento dell'applicazione.

effetto farmacologico

Antipiretico analgesico. Ha un effetto analgesico e antipiretico. Blocca COX-1 e COX-2 principalmente nel sistema nervoso centrale, colpendo i centri del dolore e della termoregolazione. L'effetto antinfiammatorio è praticamente assente. Non provoca irritazione della mucosa gastrica e intestinale. Non influenza il metabolismo del sale d'acqua, poiché non influenza la sintesi delle prostaglandine nei tessuti periferici.

Istruzioni per l'uso

Schema approssimativo di uso e dosaggio di Panadol in compresse:

  • Per gli adulti (compresi gli anziani), il farmaco viene prescritto a 500 mg-1 g (1-2 compresse) fino a 4 volte al giorno, se necessario. L'intervallo tra le dosi è di almeno 4 ore, una singola dose (2 compresse) può essere assunta non più di 4 volte (8 compresse) entro 24 ore.
  • Ai bambini di età compresa tra 6-9 anni viene prescritta 1/2 etichetta. 3-4 volte al giorno, se necessario. L'intervallo tra le dosi è di almeno 4 ore La dose singola massima per i bambini di 6-9 anni è di 1/2 etichetta. (250 mg), l'assunzione giornaliera massima è di 2 compresse. (1 g).
  • Ai bambini di età compresa tra 9 e 12 anni viene prescritta 1 etichetta. fino a 4 volte al giorno, se necessario. L'intervallo tra le dosi è di almeno 4 ore, una singola dose (1 etichetta). Può essere assunta non più di 4 volte (4 etichetta) Entro 24 ore.

Schema approssimativo di uso e dosaggio di Panadol in forma di sospensione:

  • 2-3 mesi - il dosaggio individuale è prescritto esclusivamente dal medico curante;
  • 3–6 mesi - dare al bambino 4 ml, la dose massima consentita al giorno è di 16 ml;
  • da 6 mesi a 1 anno - 5 ml fino a quattro volte al giorno;
  • da uno a due anni - 7 ml, fino a 28 ml al giorno;
  • da uno a due anni - 9 ml, è consentito utilizzare fino a 36 ml al giorno;
  • da tre a sei anni - 10 ml, il massimo consentito per dare un bambino a 40 ml;
  • dai sei ai nove anni - 14 ml, 56 ml possono essere somministrati al bambino al giorno;
  • dai nove ai dodici anni - 20 ml, 80 ml possono essere assunti quotidianamente.

Si sconsiglia l'uso del farmaco per più di 5 giorni come antidolorifico e per più di 3 giorni come agente antipiretico senza la nomina e la supervisione di un medico. Un aumento della dose giornaliera del farmaco o la durata del trattamento è possibile solo sotto la supervisione di un medico..

Controindicazioni

Devi rifiutare completamente:

  • fino a quando il bambino raggiunge i 3 mesi completi;
  • con gravi disturbi nel lavoro dei reni e del fegato;
  • con intolleranza personale ai componenti che compongono Panadol.

Dare con cura:

  • con lievi deviazioni nel lavoro dei reni e del fegato;
  • in assenza dell'enzima glucosio-6-fosfato deidrogenasi;
  • con patologie del sangue esistenti: anemia in forma grave, trombocitopenia e leucopenia.

Ai bambini da 2 a 3 mesi e ai bambini prematuri è consentito un unico ingresso solo con il permesso del pediatra.

Effetti collaterali

Il farmaco è generalmente ben tollerato dai pazienti, tuttavia, in alcuni casi, possono manifestarsi i seguenti effetti indesiderati:

  1. Processi metabolici: abbassamento dei livelli di glucosio nel sangue.
  2. Sistema urinario: infiammazione renale.
  3. Lesioni cutanee: necrosi cutanea.
  4. Sistema respiratorio: broncospasmo.
  5. Apparato digerente: vomito, aumento dell'attività degli enzimi epatici, nausea, mal di stomaco.
  6. Reazioni di ipersensibilità: rash cutaneo, prurito, orticaria, sindrome di Stevens-Johnson, sindrome di Lyell, edema di Quincke, shock anafilattico.
  7. Sistema ematopoietico: anemia, pancitopenia, agranulocitosi, trombocitopenia, metaemoglobinemia.
  8. Test di laboratorio: alterazioni dell'acido urico e della glicemia.

Analoghi

Gli analoghi di Panadol per il principio attivo sono i seguenti farmaci:

  • Apap;
  • Daleron;
  • Ifimol;
  • Kalpol;
  • Xumapar;
  • Paracetamolo;
  • Perfalgan;
  • Passaggio;
  • Strimol;
  • Flutabs;
  • Tsefekon D;
  • Efferalgan.

Attenzione: l'uso di analoghi deve essere concordato con il medico curante.

Il prezzo medio delle compresse PANADOL nelle farmacie (Mosca) è di 45 rubli. La sospensione per bambini costa 90 rubli.

Condizioni di erogazione dalle farmacie

Il farmaco è approvato per l'uso come mezzo di OTC.

Con cosa aiuta Panadol? Istruzioni per l'uso

Un farmaco analgesico e antipiretico è Panadol. Le istruzioni per l'uso raccomandano di assumere sciroppo per bambini e forme per adulti con febbre e alte temperature provocate da un'infezione batterica e virale (infezioni respiratorie acute, influenza, ARVI, faringite, tonsillite e altri), con algomenorrea, mal di testa (inclusa emicrania), mal di denti, dolore nelle articolazioni.

Forma e composizione del rilascio

"Panadol" è venduto in farmacia nelle seguenti forme:

  1. Compresse rivestite con film 500 mg.
  2. Sospensione (sciroppo) per somministrazione orale per bambini "Panadol Baby".
  3. Supposte rettali 125 mg e 250 mg (per bambini).
  4. Panadol Extra compresse.

La composizione comprende il principio attivo paracetamolo e componenti ausiliari. Il paracetamolo e la caffeina sono inclusi in Panadol Extra. Supposte e sciroppo per bambini contengono solo paracetamolo.

Proprietà farmacologiche

Il paracetamolo è il principale ingrediente attivo di Panadol. Le istruzioni per l'uso confermano che questo agente impedisce la formazione di mediatori infiammatori, compresi composti chimici e prostaglandine, che provocano un aumento della temperatura corporea.

Panadol è caratterizzato da una debole attività antinfiammatoria. Ciò è dovuto al fatto che quando il paracetamolo entra nel tessuto, gli enzimi cellulari iniziano a distruggerlo.

Il farmaco ha un effetto antipiretico e analgesico a livello del sistema nervoso centrale. La concentrazione massima del farmaco nel sangue viene raggiunta dopo 0,5 - 2 ore dal momento della somministrazione.

La distruzione del paracetamolo si verifica nel fegato. Il farmaco viene escreto attraverso il lavoro dei reni. Questo strumento non disturba l'equilibrio degli elettroliti, non ha un effetto dannoso sulla mucosa dell'apparato digerente e non contribuisce alla ritenzione di liquidi nel corpo.

Sciroppo, compresse "Panadol": ciò che aiuta la medicina

Le indicazioni per l'uso del farmaco includono:

  • dolore muscolare e reumatico;
  • trattamento sintomatico di raffreddore e influenza (per ridurre la febbre);
  • mal di denti (compresa la dentizione);
  • mal di testa;
  • gola infiammata;
  • Mal d'orecchi;
  • nevralgia;
  • periodi dolorosi;
  • mal di schiena;
  • emicrania.

Perché è stato ancora prescritto Panadol? Il farmaco è indicato per abbassare la temperatura corporea elevata sullo sfondo di raffreddori, influenza e malattie infettive dell'infanzia (inclusi varicella, parotite, morbillo, rosolia, scarlattina).

Preparazione di Panadol: istruzioni per l'uso

Sciroppo per bambini (sospensione)

Il farmaco viene assunto per via orale. Agitare bene prima dell'uso. La siringa dosatrice, inserita all'interno della confezione, consente di dispensare il farmaco in modo corretto e razionale. La dose del farmaco dipende dall'età e dal peso corporeo del bambino..

Per i bambini di età superiore ai 3 mesi, il farmaco viene prescritto a 15 mg / kg di peso corporeo 3-4 volte al giorno, la dose massima giornaliera non è superiore a 60 mg / kg di peso corporeo. Se necessario, puoi assumere il farmaco ogni 4-6 ore in una singola dose (15 mg / kg), ma non più di 4 volte entro 24 ore.

Non superare la dose raccomandata. Durata del ricovero senza consultare un medico: per abbassare la temperatura - non più di 3 giorni, per ridurre il dolore - non più di 5 giorni. In futuro, oltre che in assenza di un effetto terapeutico, è necessario consultare un medico.

pillole

Per gli adulti (compresi gli anziani), il farmaco viene prescritto a 500 mg-1 g (1-2 compresse) fino a 4 volte al giorno, se necessario. L'intervallo tra le dosi è di almeno 4 ore, una singola dose (2 compresse) può essere assunta non più di 4 volte (8 compresse) entro 24 ore.

Ai bambini di età compresa tra 6-9 anni viene prescritta 1/2 compressa 3-4 volte al giorno, se necessario. L'intervallo tra le dosi è di almeno 4 ore La dose singola massima per bambini di 6-9 anni è 1/2 compressa (250 mg), la dose massima giornaliera è di 2 compresse (1 g).

Ai bambini di età compresa tra 9 e 12 anni viene prescritta 1 compressa fino a 4 volte al giorno, se necessario. L'intervallo tra le dosi è di almeno 4 ore, una singola dose (1 compressa) può essere assunta non più di 4 volte (4 compresse) entro 24 ore.

Si sconsiglia l'uso del farmaco per più di 5 giorni come antidolorifico e per più di 3 giorni come agente antipiretico senza la nomina e la supervisione di un medico. Un aumento della dose giornaliera del farmaco o la durata del trattamento è possibile solo sotto la supervisione di un medico..

Compresse extra

Adulti (compresi gli anziani) e bambini di età superiore ai 12 anni vengono prescritti 1-2 compresse 3-4 volte al giorno, se necessario. L'intervallo tra le dosi è di almeno 4 ore La dose singola massima è di 2 compresse, la dose massima giornaliera è di 8 compresse.

Si sconsiglia l'uso del farmaco per più di cinque giorni come analgesico e per più di tre giorni come antipiretico senza la nomina e la supervisione di un medico. Un aumento della dose giornaliera del farmaco o la durata del trattamento è possibile solo sotto la supervisione di un medico..

Supposte rettali

Per via orale o rettale negli adulti e negli adolescenti di peso superiore a 60 kg viene utilizzato in una singola dose di 500 mg, la frequenza di somministrazione è fino a 4 volte al giorno. La durata massima del trattamento è di 5-7 giorni. Dosi massime: singolo - 1 g, giornaliero - 4 g.

Dosi singole per somministrazione orale per bambini dai 6 ai 12 anni - 250-500 mg, 1-5 anni - 120-250 mg, da 3 mesi a 1 anno - 60-120 mg, fino a 3 mesi - 10 mg / kg. Dosi singole per somministrazione rettale nei bambini di età compresa tra 6 e 12 anni - 250-500 mg, 1-5 anni - 125-250 mg. Tasso di frequenza di applicazione - 4 volte al giorno con un intervallo di almeno 4 ore La durata massima del trattamento è di 3 giorni. Dose massima: 4 dosi singole al giorno.

Controindicazioni

  • ipersensibilità a componenti di medicina;
  • età fino a 6 anni.

La prescrizione del farmaco richiede cautela in presenza delle seguenti condizioni o patologie:

  • età avanzata;
  • il periodo di gravidanza e allattamento;
  • insufficienza epatica e renale;
  • Epatite virale;
  • danno epatico alcolico e alcolismo;
  • carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi;
  • iperbilirubinemia benigna (inclusa la sindrome di Gilbert).

Effetti collaterali

Secondo le informazioni contenute nelle istruzioni, l'uso di "Panadol" può causare reazioni come:

  • tachicardia;
  • disturbi del sonno;
  • leucopenia, trombocitopenia, metemoglobinemia, agranulocitosi, anemia emolitica;
  • Edema di Quincke;
  • prurito;
  • eruzioni cutanee sulla pelle;
  • disturbi dispeptici (inclusi nausea, dolore epigastrico).

Analoghi del farmaco "Panadol"

Analoghi completi per l'elemento attivo:

  1. Efferalgan.
  2. Xumapar.
  3. Pamol.
  4. Passaggio per bambini.
  5. Tsefekon D.
  6. Sanidol.
  7. Panadol per bambini.
  8. Perfalgan.
  9. Akamol Teva.
  10. Sciroppo di paracetamolo 2,4%.
  11. Febriset.
  12. Paracetamolo.
  13. Tylenol.
  14. Paracetamolo (acetofene).
  15. Acetaminofene.
  16. Panadol junior.
  17. Mexalen.
  18. passaggio.
  19. Paracetamolo per bambini.
  20. Apap.
  21. Tylenol per bambini.
  22. Ifimol.
  23. Aldolor.
  24. Calpol.
  25. Lupocet.
  26. Panadol compresse solubili.
  27. Daleron.
  28. Strimol.
  29. Tylenol per i bambini.

Condizioni di vacanza e prezzo

Il prezzo medio di Panadol (compresse da 500 mg n. 12) a Mosca è di 29 rubli. A Kiev, è possibile acquistare un farmaco per 16 grivna, in Kazakistan - per 110 anni. Le farmacie di Minsk offrono lo sciroppo per bambini Panadol per 6-8 bel. rubli. Disponibile dalle farmacie con prescrizione medica.

Recensioni

Le recensioni di pazienti e medici sul farmaco Panadol sono per lo più positive. Uno dei vantaggi del farmaco è la sua disponibilità e basso costo. Il farmaco è ben tollerato e, in base ai termini del trattamento, le raccomandazioni sul dosaggio raramente causano reazioni negative.

Panadol® (500 mg)

Istruzioni

  • russo
  • қazaқsha

Nome depositato

Nome internazionale non proprietario

Forma di dosaggio

Compresse rivestite con film 500 mg

Composizione

Una compressa contiene

principio attivo - paracetamolo 500 mg

sostanze ausiliarie: amido di mais, amido pregelatinizzato (solubile), povidone (K 25), sorbato di potassio, talco, acido stearico, acqua depurata. Composizione del guscio del film: idrossipropilmetilcellulosa 15 CPS, triacetina.

Descrizione

Compresse rivestite con film, bianche, a forma di capsula, con bordi piatti, contrassegnate da un logo triangolare su un lato e una linea sull'altro.

Gruppo farmacoterapico

Analgesici. Altri analgesici-antipiretici. Anilidi. Paracetamolo

Codice ATX N02BE01

Proprietà farmacologiche

farmacocinetica

Il paracetamolo viene assorbito rapidamente e quasi completamente dal tratto gastrointestinale. La concentrazione massima nel plasma sanguigno viene raggiunta dopo 30-60 minuti. L'emivita è di 1-4 ore se assunta in dosi terapeutiche. È uniformemente distribuito in tutti i fluidi corporei. Il legame con le proteine ​​plasmatiche è variabile, dal 20 al 30% dei farmaci si lega in caso di intossicazione acuta. Se assunto in dosi terapeutiche, il 90-100% del farmaco viene escreto nelle urine durante il primo giorno. La quantità principale di paracetamolo viene escreta dopo la coniugazione nel fegato, 5% - invariato.

farmacodinamica

Il paracetamolo è un analgesico antipiretico. Ha un effetto analgesico e antipiretico sopprimendo la sintesi di prostaglandine nell'ipotalamo. L'assenza di un effetto bloccante sulla sintesi delle prostaglandine nei tessuti periferici determina l'assenza di un effetto negativo sulla mucosa del tratto gastrointestinale. A questo proposito, l'uso del paracetamolo è particolarmente consigliabile nei pazienti per i quali la soppressione della sintesi delle prostaglandine nei tessuti periferici è indesiderabile, ad esempio, se esiste una storia di sanguinamento gastrointestinale o nei pazienti anziani.

Indicazioni per l'uso

- mal di testa, emicrania, mal di denti, dolore dopo l'estrazione del dente o altre procedure dentali, dolore articolare e muscolare, febbre e dolore dopo la vaccinazione, mal di gola, periodi dolorosi, dolore osteoartritico, riduzione della febbre.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Adulti (compresi gli anziani) e bambini di età pari o superiore a 12 anni: 500-1000 mg (1-2 compresse) ogni 4-6 ore, se necessario. L'intervallo tra le dosi è di almeno 4 ore. La dose massima giornaliera è di 4000 mg (8 compresse).

Bambini (6-11 anni): 250-500 mg (½ - 1 compressa) ogni 4-6 ore, se necessario. L'intervallo tra le dosi è di almeno 4 ore. La dose massima giornaliera è di 60 mg / kg di peso corporeo del bambino, suddivisa in dosi singole di 10-15 mg / kg per 24 ore. Una singola dose può essere assunta non più di 4 volte entro 24 ore. La durata massima di utilizzo senza prescrizione medica e controllo medico - 3 giorni.

Se i sintomi persistono, consultare un medico.

Non superare la dose indicata..

Non assumere contemporaneamente ad altri farmaci contenenti paracetamolo.

Panadol
Panadol

Azienda agricola. Gruppo

Analoghi (generici, sinonimi)

Ricetta (internazionale)

Rp.: Tab. Panadol 500 mg N 12
D.S. All'interno, 1 compressa tre volte al giorno

effetto farmacologico

Panadol è un farmaco di un gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei non selettivi. Il farmaco contiene il principio attivo paracetamolo, che ha un pronunciato effetto antipiretico e analgesico. Il meccanismo d'azione del farmaco è associato all'inibizione della sintesi delle prostaglandine, che si verifica a causa di una diminuzione dell'attività dell'enzima cicloossigenasi. L'effetto antinfiammatorio del farmaco è debole a causa del fatto che il paracetamolo è inattivato dalle perossidasi cellulari. L'effetto analgesico e antipiretico del farmaco viene effettuato riducendo la quantità di prostaglandine nel sistema nervoso centrale.

Oltre al paracetamolo, Panadol Active contiene bicarbonato di sodio, che aiuta ad accelerare l'assorbimento del principio attivo e garantisce l'inizio precoce dell'effetto terapeutico del paracetamolo.

Dopo somministrazione orale, il paracetamolo viene ben assorbito nel tratto gastrointestinale, la massima concentrazione plasmatica del principio attivo viene osservata 30-120 minuti dopo l'assunzione del farmaco. Il grado di associazione del paracetamolo con le proteine ​​plasmatiche è basso. È metabolizzato principalmente nel fegato, escreto dai reni sotto forma di metaboliti. L'emivita è di 2-3 ore.

Modalità di applicazione

Per gli adulti: per via orale, con una grande quantità di liquido, 1-2 ore dopo un pasto (l'assunzione immediatamente dopo un pasto porta a un ritardo nell'inizio dell'azione).

Adulti e adolescenti di età superiore ai 12 anni (peso corporeo superiore a 40 kg) una singola dose di Panadol - 500 mg; dose singola massima - 1 g. Molteplicità di appuntamento - fino a 4 volte al giorno.
La dose massima giornaliera è di 4 g; la durata massima del trattamento è di 5-7 giorni. Nei pazienti con funzionalità epatica o renale compromessa, con sindrome di Gilbert, nei pazienti anziani, la dose giornaliera deve essere ridotta e l'intervallo tra le dosi deve essere aumentato.

Bambini: la dose massima giornaliera per i bambini di età inferiore a 6 mesi (fino a 7 kg) - 350 mg,
fino a 1 anno (fino a 10 kg) - 500 mg,
fino a 3 anni (fino a 15 kg) - 750 mg,
fino a 6 anni (fino a 22 kg) - 1 g,
fino a 9 anni (fino a 30 kg) - 1,5 g,
fino a 12 anni (fino a 40 kg) - 2 g.

Sotto forma di sospensione: bambini di età compresa tra 6 e 12 anni - 10-20 ml ciascuno (5 ml - 120 mg),
1-6 anni - 5-10 ml, 3-12 mesi - 2,5-5 ml.
La dose per i bambini da 1 a 3 mesi è determinata individualmente. Molteplicità dell'appuntamento di Panadol - 4 volte al giorno; l'intervallo tra ciascuna dose è di almeno 4 ore.
La durata massima del trattamento senza consultare un medico è di 3 giorni (se assunto come farmaco antipiretico) e 5 giorni (come analgesico).

Per via rettale. Adulti - 500 mg di Panadol 1-4 volte al giorno; la dose singola massima è di 1 g; dose massima giornaliera - 4 g.

Bambini 12-15 anni - 250-300 mg 3-4 volte al giorno;
8-12 anni - 250-300 mg 3 volte al giorno;
6-8 anni - 250-300 mg 2-3 volte al giorno;
4-6 anni - 150 mg 3-4 volte al giorno;
2-4 anni - 150 mg 2-3 volte al giorno;
1-2 anni - 80 mg 3-4 volte al giorno;
da 6 mesi a 1 anno - 80 mg 2-3 volte al giorno;
da 3 mesi a 6 mesi - 80 mg 2 volte al giorno.

indicazioni

Il farmaco viene utilizzato per eliminare la sindrome del dolore di varie eziologie, tra cui:
Mal di testa, emicrania e dolore simile all'emicrania.
Mialgia, artralgia, dolori reumatici, nevralgia.
Algodismenorrea, mal di denti.
Inoltre, il farmaco può essere utilizzato per alleviare i sintomi dell'influenza, tra cui febbre, mal di testa e dolore muscolare..

Controindicazioni

Ipersensibilità, periodo neonatale (fino a 1 mese).

Con cura. Insufficienza renale ed epatica, iperbilirubinemia benigna (compresa la sindrome di Gilbert), epatite virale, danno epatico alcolico, alcolismo, gravidanza, allattamento, età avanzata, prima infanzia (fino a 3 mesi), deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi; diabete mellito (per sciroppo).

Effetti collaterali

Il farmaco è generalmente ben tollerato dai pazienti, tuttavia, in alcuni casi, possono manifestarsi i seguenti effetti indesiderati:

Dal tratto gastrointestinale e dal fegato: nausea, vomito, dolore nella regione epigastrica, aumento dell'attività degli enzimi epatici.

Dal sistema ematopoietico: anemia, inclusa anemia emolitica, agranulocitosi, trombocitopenia, pancitopenia. Inoltre, è possibile lo sviluppo di metaemoglobinemia, i cui sintomi sono cianosi, mancanza di respiro e cardialgia..

Reazioni allergiche: rash cutaneo, prurito, orticaria, eritema multiforme essudativo, reazioni di necrolisi epidermica tossica e reazioni anafilattoidi.

Altri: diminuzione dei livelli di glucosio nel sangue fino al coma ipoglicemico, broncospasmo (osservato principalmente in pazienti con aumentata sensibilità individuale ai farmaci antinfiammatori non steroidei), necrosi papillare e nefrite interstiziale. Il paracetamolo può alterare i livelli di zucchero nel sangue e di acido urico in laboratorio.

Modulo per il rilascio

Compresse Panadol, rivestite, 12 pezzi in un blister, 1 blister in una scatola di cartone.

Panadol Active compresse, rivestite, 12 pezzi in un blister, 1 blister in una scatola di cartone.

Compresse solubili Panadol Solubl, 2 pezzi in strisce laminate, 6 strisce in una scatola di cartone.

ATTENZIONE!

Le informazioni sulla pagina che stai visualizzando sono state create solo a scopo informativo e non promuovono in alcun modo l'automedicazione. La risorsa ha lo scopo di familiarizzare gli operatori sanitari con informazioni aggiuntive su determinati farmaci, aumentando così il loro livello di professionalità. L'uso di "Panadol" richiede una consultazione con uno specialista, nonché le sue raccomandazioni sul metodo di somministrazione e il dosaggio del medicinale che hai scelto.

Panadol

Panadol è un farmaco con azione analgesica e antipiretica.

Forma e composizione del rilascio

Vengono prodotte le seguenti forme di dosaggio di Panadol:

  • Compresse solubili: piatte, bianche, incise su un lato, con un bordo smussato attorno alla circonferenza; la superficie delle compresse può essere leggermente ruvida (in strisce da 2 o 4 pezzi; 6 o 12 strisce da 2 compresse, 6 strisce da 4 compresse in una scatola di cartone);
  • Compresse rivestite con film: a forma di capsula, bianche, con un bordo piatto, con una linea su un lato e "PANADOL" in rilievo sull'altro lato (in blister da 6 o 12 pezzi; 1 o 2 blister in una scatola di cartone).

1 compressa solubile contiene:

  • Ingrediente attivo: paracetamolo - 0,5 g;
  • Componenti ausiliari: carbonato di sodio, acido citrico, dimeticone, sodio laurilsolfato, povidone, bicarbonato di sodio, saccarinato di sodio, sorbitolo.

1 compressa rivestita con film contiene:

  • Ingrediente attivo: paracetamolo - 0,5 g;
  • Componenti ausiliari: ipromellosa, triacetina, acido stearico, talco, povidone, sorbato di potassio, amido pregelatinizzato, amido di mais.

Indicazioni per l'uso

Panadol è usato per la terapia sintomatica:

  • Sindrome del dolore: periodi dolorosi, dolori muscolari, mal di schiena, mal di gola, mal di denti, emicrania, mal di testa;
  • Sindrome febbrile: aumento della temperatura corporea con raffreddore e influenza (come agente antipiretico).

Il farmaco non influisce sulla progressione della malattia ed è destinato a ridurre il dolore e ridurre la temperatura al momento dell'applicazione.

Controindicazioni

  • Bambini di età inferiore ai 6 anni;
  • Ipersensibilità ai componenti.

Relativo (deve essere usato con estrema cautela, poiché esiste la possibilità di complicazioni):

  • Malattia epatica / renale (insufficienza epatica / renale);
  • Iperbilirubinemia benigna (compresa la sindrome di Gilbert);
  • Epatite virale;
  • Carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi;
  • Danno epatico alcolico;
  • Alcolismo;
  • Terapia simultanea con farmaci antiemetici (domperidone, metoclopramide), farmaci che abbassano i livelli di colesterolo nel sangue (colestiramina);
  • Età anziana;
  • Gravidanza;
  • Periodo di allattamento al seno.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Le compresse vengono assunte per via orale (sciogliere prima di prendere, sciogliere in mezzo bicchiere d'acqua).

  • Adulti (compresi i pazienti anziani): 1-2 compresse fino a 4 volte al giorno;
  • Bambini da 9 a 12 anni: 1 compressa fino a 4 volte al giorno;
  • Bambini 6-9 anni: 1 /2 compresse 3-4 volte al giorno. La dose singola massima è 1 /2 compresse, dose massima giornaliera - 2 compresse.

Deve essere osservato un intervallo di almeno 4 ore tra l'assunzione delle compresse. Una singola dose per i bambini dai 9 anni di età e per gli adulti (2 compresse) non può essere presa più di 4 volte entro 24 ore.

Durata della terapia: 5 giorni (non più) come anestetico; 3 giorni (non più) come agente antipiretico senza prescrizione medica e controllo medico.

La dose giornaliera di Panadol e la durata del corso possono essere aumentate solo sotto controllo medico.

Effetti collaterali

  • Reazioni allergiche: a volte - edema di Quincke, prurito, eruzioni cutanee;
  • Sistema ematopoietico: raramente - metaemoglobinemia, trombocitopenia, anemia;
  • Sistema urinario: in caso di uso prolungato ad alte dosi - necrosi papillare, nefrite interstiziale, batteriuria non specifica, colica renale.

istruzioni speciali

In caso di uso prolungato di Panadol in dosi elevate, è necessario controllare il quadro ematico.

In caso di necessità quotidiana di analgesici con somministrazione combinata di anticoagulanti, il paracetamolo può essere assunto occasionalmente.

Va tenuto presente che il medico deve essere avvisato di assumere Panadol prima di eseguire test per determinare il livello di glucosio e acido urico nel sangue..

Per evitare danni tossici al fegato, il paracetamolo non è raccomandato per l'uso in combinazione con bevande alcoliche, nonché per le persone inclini al consumo cronico di alcol.

Interazioni farmacologiche

L'effetto di droghe / sostanze sul paracetamolo con l'uso simultaneo:

  • Diflunisal: aumenta la concentrazione plasmatica del 50% (che aumenta il rischio di sviluppare epatotossicità);
  • Farmaci mielotossici: aumentano le manifestazioni della sua ematotossicità;
  • Inibitori dell'ossidazione microsomiale (cimetidina): riducono il rischio della sua azione epatotossica;
  • Domperidone, metoclopramide: aumenta la velocità del suo assorbimento;
  • Colestiramina: riduce la velocità del suo assorbimento;
  • Induttori di enzimi di ossidazione microsomiale nel fegato (antidepressivi triciclici, fenilbutazone, flumecinolo, etanolo, fenitoina, zidovudina, rifampicina, carbamazepina, fenitoina, barbiturici): aumentano il rischio del suo effetto epatotossico in caso di sovradosaggio.

Con l'uso combinato prolungato di paracetamolo con altri farmaci antinfiammatori non steroidei, aumenta il rischio di insufficienza renale allo stadio terminale, lo sviluppo della necrosi papillare renale e la nefropatia analgesica; con salicilati ad alte dosi - aumenta il rischio di sviluppare il cancro della vescica o dei reni; con etanolo - il rischio di sviluppare pancreatite acuta.

L'effetto del paracetamolo su farmaci / sostanze con uso simultaneo:

  • Anticoagulanti indiretti (warfarin e altri cumarinici): con l'uso prolungato, aumenta il loro effetto (che aumenta il rischio di sanguinamento);
  • Farmaci uricosurici: possono ridurre la loro attività.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare a temperature fino a 25 ° C, in luogo asciutto, fuori dalla portata dei bambini e al riparo dalla luce.

Periodo di validità - 5 anni.

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Compresse da 500 mg, supposte, sciroppo di Panadol per bambini: istruzioni, recensioni e prezzi

Un medicinale appartenente al gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei è Panadol. Le istruzioni per l'uso informano che per ridurre la temperatura corporea elevata sono prescritte compresse da 500 mg, extra con caffeina, sospensione o sciroppo per bambini. Baby, supposte rettali. Inoltre, questo agente ha un effetto analgesico..

Forma e composizione del rilascio

Panadol è disponibile nelle seguenti forme di dosaggio:

  • Le compresse sono bianche, a forma di capsula con bordi piatti e una superficie liscia. Sono coperti con un rivestimento di pellicola enterica. Il principale ingrediente attivo del farmaco è il paracetamolo, il suo contenuto in una compressa è di 500 mg.
  • Panadol Extra compresse.
  • Sospensione per somministrazione orale Panadol Baby (a volte erroneamente chiamato sciroppo).
  • Supposte rettali 125 mg e 250 mg (per bambini).

Paracetamolo + caffeina + eccipienti - composizione di Panadol Extra.

Supposte e sciroppo per bambini contengono solo paracetamolo.

Indicazioni per l'uso

Da cosa aiuta Panadol? Il farmaco viene utilizzato per la terapia sintomatica e il sollievo della sindrome del dolore:

  • mal di denti;
  • dolore post-traumatico;
  • emicrania;
  • algodismenorrhea;
  • mal di testa;
  • gola infiammata;
  • bruciore al dolore;
  • periodi dolorosi;
  • dolore muscolare;
  • mal di schiena, parte bassa della schiena.

Come agente antipiretico (sindrome febbrile), il farmaco viene prescritto a temperatura corporea elevata (raffreddore, influenza, infezione). Il farmaco non influenza la progressione e il decorso della malattia di base e viene utilizzato solo per ridurre la gravità dei sintomi del dolore.

Istruzioni per l'uso

Le compresse rivestite con film di Panadol devono essere deglutite senza masticare e bere molta acqua. Le compresse effervescenti devono essere sciolte in 200 ml di acqua.

  • Adulti e bambini dopo i 12 anni vengono prescritti 500 mg-1 g (1-2 compresse) fino a 4 volte al giorno, se necessario. L'intervallo tra le dosi è di almeno 4 ore, una singola dose (2 compresse) può essere assunta non più di 4 volte (8 compresse) entro 24 ore.
  • Bambini di età compresa tra 6-9 anni: 1/2 etichetta. 3-4 volte al giorno L'intervallo tra le dosi è di almeno 4 ore La dose singola massima per i bambini di 6-9 anni è di 1/2 etichetta. (250 mg), l'assunzione giornaliera massima è di 2 compresse. (1 g).
  • Bambini di età compresa tra 9 e 12 anni: 1 etichetta. fino a 4 volte al giorno. L'intervallo tra le dosi è di almeno 4 ore, una singola dose (1 etichetta). Può essere assunta non più di 4 volte (4 etichetta) Entro 24 ore.

Tra ogni applicazione di Panadol, è necessario mantenere un intervallo di quattro ore. In conformità con le istruzioni, questo rimedio può essere assunto in modo indipendente per non più di tre giorni. Se, dopo tre giorni di trattamento, non ci sono miglioramenti nella condizione, è necessario consultare un medico.

Extra

Adulti (compresi gli anziani) e bambini di età superiore ai 12 anni vengono prescritti 1-2 compresse 3-4 volte al giorno, se necessario. L'intervallo tra le dosi è di almeno 4 ore La dose singola massima è di 2 compresse, la dose massima giornaliera è di 8 compresse.

Si sconsiglia l'uso del farmaco per più di cinque giorni come analgesico e per più di tre giorni come antipiretico senza la nomina e la supervisione di un medico. Un aumento della dose giornaliera del farmaco o la durata del trattamento è possibile solo sotto la supervisione di un medico..

Supposte rettali

Per via rettale negli adulti e negli adolescenti di peso superiore a 60 kg viene utilizzato in una singola dose di 500 mg, la frequenza di somministrazione è fino a 4 volte al giorno. La durata massima del trattamento è di 5-7 giorni. Dosi massime: singolo - 1 g, giornaliero - 4 g.

  • Dosi singole per somministrazione orale per bambini dai 6 ai 12 anni - 250-500 mg, 1-5 anni - 120-250 mg, da 3 mesi a 1 anno - 60-120 mg, fino a 3 mesi - 10 mg / kg.
  • Dosi singole per somministrazione rettale nei bambini di età compresa tra 6 e 12 anni - 250-500 mg, 1-5 anni - 125-250 mg. Tasso di frequenza dell'applicazione - 4 volte al giorno con un intervallo di almeno 4 ore.

La durata massima del trattamento è di 3 giorni. Dose massima: 4 dosi singole al giorno.

Sospensione o sciroppo

Il farmaco viene assunto per via orale. Agitare bene prima dell'uso. La siringa dosatrice, inserita all'interno della confezione, consente di dispensare il farmaco in modo corretto e razionale. La dose del farmaco dipende dall'età e dal peso corporeo del bambino..

Per i bambini di età superiore ai 3 mesi, il farmaco viene prescritto a 15 mg / kg di peso corporeo 3-4 volte al giorno, la dose massima giornaliera non è superiore a 60 mg / kg di peso corporeo. Se necessario, è possibile assumere il farmaco ogni 4-6 ore in una singola dose (15 mg / kg), ma non più di 4 volte entro 24 ore. Non superare la dose raccomandata.

Durata del ricovero senza consultare un medico: per abbassare la temperatura - non più di 3 giorni, per ridurre il dolore - non più di 5 giorni. In futuro, oltre che in assenza di un effetto terapeutico, è necessario consultare un medico.

Vedi anche: come prendere un analogo stretto di paracetamolo dalla temperatura a bambini e adulti.

effetto farmacologico

Il paracetamolo è il principale ingrediente attivo nella preparazione. Questo agente impedisce la formazione di mediatori infiammatori, compresi composti chimici e prostaglandine, che provocano un aumento della temperatura corporea.

Il panadolo e altri agenti contenenti paracetamolo sono caratterizzati da una debole attività antinfiammatoria. Ciò è dovuto al fatto che quando il paracetamolo entra nel tessuto, gli enzimi cellulari iniziano a distruggerlo. Il farmaco ha un effetto antipiretico e analgesico a livello del sistema nervoso centrale. La concentrazione massima del farmaco nel sangue viene raggiunta dopo 0,5 - 2 ore dal momento della somministrazione.

La distruzione del paracetamolo si verifica nel fegato. Il farmaco viene escreto attraverso il lavoro dei reni. Questo strumento non disturba l'equilibrio degli elettroliti, non ha un effetto dannoso sulla mucosa dell'apparato digerente e non contribuisce alla ritenzione di liquidi nel corpo.

Controindicazioni

  • Ipersensibilità a componenti di medicina.
  • Età fino a 6 anni.

Relativo (la nomina di Panadol richiede cautela in presenza delle seguenti condizioni / malattie):

  • Carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi.
  • Insufficienza epatica e renale.
  • Iperbilirubinemia benigna (inclusa la sindrome di Gilbert).
  • Epatite virale.
  • Periodo di gravidanza e allattamento.
  • Età anziana.
  • Danno epatico alcolico e alcolismo.

Effetti collaterali

In generale, a condizione che venga preso il dosaggio terapeutico raccomandato, le compresse di Panadol sono ben tollerate, a volte gli effetti collaterali possono svilupparsi da diversi sistemi corporei:

  • Reazioni allergiche - un'eruzione cutanea e prurito, angioedema Quincke (pronunciato gonfiore dei tessuti molli del viso e degli organi genitali esterni).
  • Sistema urinario - nefrite interstiziale (infiammazione del tessuto renale), batteriuria non specifica (comparsa di batteri nelle urine), colica renale (spasmo grave dei tubuli renali con comparsa di grave dolore parossistico nella regione lombare), necrosi papillare (morte delle papille dei reni).
  • Sangue e midollo osseo rosso - una riduzione del numero di eritrociti (anemia) e piastrine (trombocitopenia) nel sangue, un aumento della concentrazione della forma ossidata di emoglobina metemoglobina nel sangue (metemoglobinemia).

Se compaiono segni di effetti collaterali, è necessario interrompere l'assunzione di compresse di Panadol e consultare un medico..

Bambini, durante la gravidanza e l'allattamento

Durante l'uso durante la gravidanza, i principi attivi dell'agente penetrano nella barriera placentare. Per questo motivo, l'uso di Panadol durante la gravidanza non è raccomandato. Il farmaco durante la gravidanza è prescritto solo se il potenziale rischio per il feto è inferiore ai benefici per la salute della madre.

Durante l'infanzia

Controindicazione: bambini di età inferiore a 6 anni.

istruzioni speciali

Quando si prescrive un lungo ciclo ad alte dosi, il quadro ematico deve essere monitorato. Solo sotto controllo medico e con cautela Panadol è prescritto per malattie renali o epatiche, contemporaneamente a farmaci antiemetici (metoclopramide, domperidone), nonché a farmaci che abbassano i livelli di colesterolo nel sangue (colestiramina).

Per evitare danni al fegato tossici, non è necessario combinare l'uso di Panadol e bevande alcoliche. Nei casi in cui è necessario assumere quotidianamente antidolorifici, il paracetamolo, quando combinato con anticoagulanti, può essere assunto solo occasionalmente. Il medico deve essere avvisato di prendere Panadol in caso di analisi per determinare il livello di glucosio e acido urico nel sangue.

Interazioni farmacologiche

Il rischio di danno epatotossico aumenta con il trattamento simultaneo con induttori di enzimi epatici microsomiali e farmaci che presentano effetti epatotossici. Viene registrato un aumento moderatamente pronunciato o insignificante del tempo di protrombina.

L'assorbimento del paracetamolo è ridotto quando vengono prescritti farmaci anticolinergici. La gravità dell'effetto analgesico è ridotta e l'escrezione è accelerata quando trattata con contraccettivi orali. Il paracetamolo inibisce l'attività dei farmaci uricosurici. L'indice di biodisponibilità di Panadol diminuisce con l'assunzione di carbone attivo. È stata registrata una riduzione dell'escrezione di Diazepam.

Panadol accelera l'eliminazione della lamotrigina. La metoclopramide aumenta la concentrazione di paracetamolo nel sangue, aumentandone l'assorbimento. Probenecid riduce la clearance di Panadol. L'effetto opposto si osserva con il rapporto tra Sulfinpirazone e Rifampicina. L'etinilestradiolo migliora l'assorbimento del farmaco dal lume intestinale.

Analoghi del farmaco Panadol

Gli analoghi sono determinati dalla struttura:

  1. Sanidol.
  2. Tylenol per i bambini.
  3. Tylenol per bambini.
  4. Panadol junior.
  5. Xumapar.
  6. Ifimol.
  7. Tsefekon D.
  8. Panadol per bambini.
  9. Calpol.
  10. Paracetamolo per bambini.
  11. Daleron.
  12. Tylenol.
  13. Paracetamolo.
  14. Febriset.
  15. Passaggio per bambini.
  16. Sciroppo di paracetamolo 2,4%.
  17. Mexalen.
  18. Apap.
  19. Strimol.
  20. Lupocet.
  21. Paracetamolo (acetofene).
  22. Perfalgan.
  23. passaggio.
  24. Aldolor.
  25. Pamol.
  26. Panadol compresse solubili.
  27. Akamol Teva.
  28. Efferalgan.
  29. Acetaminofene.

Condizioni di vacanza e prezzo

Il costo medio di Panadol (compresse da 500 mg n. 12) a Mosca è di 49 rubli. Il prezzo della sospensione è di 98 rubli per 100 ml. Disponibile senza prescrizione medica.

Conservare fuori dalla portata dei bambini a una temperatura non superiore a 25 C. Periodo di validità - 5 anni.

Panadol per bambini

Panadol per bambini è un farmaco ad azione analgesica e antipiretica per somministrazione orale (sospensione) e per uso locale (supposte rettali).

Forma e composizione del rilascio

Panadol per bambini è prodotto nelle seguenti forme di dosaggio:

  • sospensione orale: liquido viscoso rosa con un odore di fragola; nel liquido è ammessa la presenza di cristalli (100, 300 e 1000 ml in bottiglie di vetro scuro; in una confezione di cartone una bottiglia completa di una siringa dosatrice);
  • supposte rettali: omogenee, di aspetto grasso, sotto forma di cono, bianco o quasi bianco, senza impurità visibili e difetti fisici (5 pezzi o 10 pezzi in strisce di polietilene o polivinilcloruro; in una scatola di cartone una o due strisce).

Ogni pacchetto include anche istruzioni per l'uso di Panadol per bambini.

Composizione per 5 ml di sospensione:

  • ingrediente attivo: paracetamolo - 120 mg;
  • componenti ausiliari: gomma di xantano, sorbitolo cristallino al 70%, acido citrico, acido malico, una miscela di esteri dell'acido paraidrossibenzoico, maltitolo, sorbitolo, colorante azorubina, aroma di fragola, acqua.

Composizione per 1 supposta rettale:

  • ingrediente attivo: paracetamolo - 125 mg o 250 mg;
  • componenti ausiliari: grasso solido (Suppocire AM).

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

Il paracetamolo allevia il dolore e riduce la febbre. Il suo meccanismo d'azione è associato all'inibizione della sintesi delle prostaglandine. Ciò si verifica principalmente nel sistema nervoso centrale, dove il farmaco blocca la cicloossigenasi, influenzando così i centri di termoregolazione e dolore. Il paracetamolo non ha praticamente efficacia antinfiammatoria.

Nei tessuti periferici, l'inibizione della sintesi delle prostaglandine è trascurabile. Ecco perché il farmaco non danneggia le mucose del tratto gastrointestinale e non modifica il bilancio idrico-elettrolitico. Questa proprietà rende il paracetamolo particolarmente adatto a pazienti con una storia di malattie gastrointestinali o persone che ricevono un'adeguata terapia farmacologica, in cui l'inibizione delle prostaglandine nei tessuti periferici può essere indesiderabile..

farmacocinetica

Dopo somministrazione orale e con somministrazione rettale di supposte, il farmaco viene assorbito rapidamente e quasi completamente dal tratto gastrointestinale. La concentrazione massima di paracetamolo dopo l'assunzione della sospensione viene raggiunta in circa 0,5-1 ora, dopo l'introduzione di supposte - dopo 2-3 ore. Circa il 15% del principio attivo si lega alle proteine ​​plasmatiche.

Il paracetamolo è distribuito in modo relativamente uniforme nei tessuti, nei liquidi e negli organi. Il principale metabolismo si svolge nel fegato. Di conseguenza, si formano diversi metaboliti: nei neonati e nei bambini di età inferiore ai 12 anni, il metabolita principale è il paracetamolo solfato, nei bambini e negli adolescenti di età superiore ai 12 anni - glucuronide coniugato. Circa il 17% della dose assunta è idrossilato (si formano metaboliti attivi, coniugati con glutatione). Se non c'è abbastanza glutatione nel corpo, questi metaboliti attivi possono bloccare i sistemi enzimatici delle cellule del fegato e causare la loro morte..

Il paracetamolo viene escreto nelle urine principalmente sotto forma di metaboliti. Non più del 3% della dose assunta viene escreto in forma invariata. Durante il giorno, fino al 90% della sostanza assunta viene escreta nelle urine entro l'intervallo della dose terapeutica. L'emivita è di 1-3 ore.

Indicazioni per l'uso

Panadol per bambini è usato come agente antipiretico a temperatura corporea elevata durante influenza, raffreddori e malattie infettive dell'infanzia come parotite, scarlattina, varicella, rosolia, morbillo, tosse convulsa, ecc., Nonché dopo la vaccinazione.

Il farmaco è prescritto come antidolorifico per il dolore di intensità da lieve a moderata (dolore all'orecchio, emicrania e mal di testa, mal di denti, mal di gola, dolore durante la dentizione o la rimozione dei denti, dolore alle articolazioni e ai muscoli).

Lo sciroppo può essere usato nei bambini dai 3 mesi ai 12 anni. Nei bambini di 2-3 mesi di età, il Panadol per bambini può essere usato una volta per ridurre la febbre dopo la vaccinazione.

Le supposte da 125 mg sono generalmente utilizzate nei bambini dai 6 mesi ai 2,5 anni (peso corporeo 8-12,5 kg) e le supposte da 250 mg nei bambini dai 3 ai 6 anni (peso corporeo 13-20 kg).

Controindicazioni

  • grave disfunzione epatica;
  • grave disfunzione renale;
  • sanguinamento recente o infiammazione nel retto (per supposte);
  • periodo neonatale fino a 3 mesi (per sciroppo);
  • bambini fino a 6 mesi di età (per supposte 125 mg);
  • bambini di età inferiore a 3 anni (per supposte 250 mg);
  • ipersensibilità a componenti di medicina.

Relativo (il Panadol per bambini viene usato con cautela):

  • compromissione della funzionalità renale e / o epatica di gravità da lieve a moderata (inclusa la sindrome di Gilbert);
  • infezioni gravi (ad es. sepsi), poiché l'assunzione di paracetamolo aumenta la probabilità di acidosi metabolica;
  • deficit di glutatione (in pazienti con basso indice di massa corporea, pazienti malnutriti e con anoressia);
  • forme gravi di malattie del sangue (leucopenia, anemia, trombocitopenia);
  • assenza genetica dell'enzima glucosio-6-fosfato deidrogenasi;
  • uso simultaneo di altri medicinali contenenti paracetamolo.

Panadol per bambini: istruzioni per l'uso (dosaggio e metodo)

Sospensione orale

Panadol per bambini sotto forma di sospensione viene assunto per via orale. Per un dosaggio corretto e accurato del farmaco, è necessario utilizzare la siringa dosatrice inclusa nella confezione. Il flacone di sospensione deve essere agitato bene prima di ogni utilizzo..

Le dosi singole raccomandate di Panadol per bambini dipendono dal peso corporeo e dall'età del bambino:

  • neonati di età compresa tra 3 e 6 mesi (del peso di 6-8 kg) - 4 ml;
  • neonati dai 6 ai 12 mesi (di peso 8-10 kg) - 5 ml;
  • bambini di età compresa tra 1 e 2 anni (del peso di 10-13 kg) - 7 ml;
  • bambini da 2 a 3 anni (peso 13-15 kg) - 9 ml;
  • bambini in età prescolare dai 3 ai 6 anni (peso 15-21 kg) - 10 ml;
  • bambini in età prescolare e scolari dai 6 ai 9 anni (peso 21-29 kg) - 14 ml;
  • scolari di età compresa tra 9 e 12 anni (del peso di 29-42 kg) - 20 ml.

La dose singola massima di Panadol per bambini sotto forma di sospensione è di 15 mg / kg di peso corporeo del bambino, la dose giornaliera è di 60 mg / kg. Il farmaco viene assunto 3-4 volte al giorno. Se necessario, la dose singola raccomandata viene utilizzata ogni 4-6 ore, ma non è possibile assumere più di 4 dosi singole durante il giorno.

Per i bambini di età compresa tra 2 e 3 mesi, la sospensione può essere somministrata solo come indicato da un pediatra. Il dosaggio di Panadol per bambini è determinato dal medico.

Supposte rettali

Il Panadol per bambini sotto forma di supposte viene utilizzato per via rettale. Prima di iniettare il farmaco, è necessario lavarsi le mani, rimuovere la supposta dalla striscia e inserirla con cura con l'indice nell'ano del bambino. Si consiglia di eseguire questa procedura dopo un movimento intestinale spontaneo o un clistere purificante. La posizione corretta del bambino aiuta a facilitare l'introduzione della supposta, vale a dire: il bambino dovrebbe essere in una posizione sdraiata sul lato sinistro, la gamba destra viene tirata fino allo stomaco.

Una singola dose di Panadol per bambini dipende dal peso corporeo. Di solito è 10-15 mg / kg di peso corporeo del bambino. Tasso di frequenza di applicazione - 3-4 volte al giorno (ogni 4-6 ore). Non è consigliabile superare la dose massima giornaliera del farmaco, che è di 60 mg / kg di peso corporeo..

Dosi singole raccomandate:

  • bambini da 6 mesi a 2,5 anni (di peso 8-12,5 kg) - 125 mg (una supposta 125 mg);
  • bambini di età compresa tra 3 e 9 anni (di peso compreso tra 13 e 31 kg) - 250 mg (una supposta 250 mg);
  • bambini di età compresa tra 10 e 12 anni (del peso di 32-40 kg) - 500 mg (due supposte da 250 mg).

Si raccomanda di utilizzare il farmaco nelle dosi più piccole necessarie per ottenere un effetto terapeutico e per il più breve tempo possibile..

Non superare i dosaggi raccomandati di Panadol per bambini. Senza consultare uno specialista, il farmaco può essere utilizzato per non più di 3 giorni. Se non ci sono miglioramenti, consultare un medico..

Il Panadol per bambini non deve essere usato contemporaneamente ad altri farmaci per alleviare i sintomi di influenza e raffreddore, farmaci contenenti paracetamolo e farmaci che contengono etanolo.

Effetti collaterali

Il paracetamolo è generalmente ben tollerato. Gli effetti indesiderati descritti di seguito sono stati rivelati spontaneamente durante il periodo post-registrazione di Panadol pediatrico:

  • apparato respiratorio: molto raramente - broncospasmo (in soggetti con aumentata sensibilità individuale ai farmaci antinfiammatori non steroidei, compreso l'acido acetilsalicilico);
  • tratto gastrointestinale, fegato e vie biliari: a volte - vomito, nausea, dolore allo stomaco; molto raramente - disfunzione epatica;
  • sistema ematopoietico: molto raramente - anemia, diminuzione del numero di leucociti e piastrine;
  • reazioni allergiche: molto raramente - prurito, eruzioni cutanee, angioedema, orticaria, reazioni anafilattiche, sindrome di Stevens-Johnson.

Overdose

Un sovradosaggio di Panadol per bambini, a seconda delle circostanze di accompagnamento, è accompagnato dai seguenti sintomi:

  • primo giorno: sudorazione, nausea, dolore allo stomaco, anoressia, vomito, pallore della pelle;
  • 1-2 giorni dopo l'intossicazione: sensazioni dolorose nel fegato, aumento dell'attività degli enzimi epatici, acidosi metabolica, disturbi del metabolismo dei carboidrati;
  • sovradosaggio grave: aritmie cardiache, sanguinamento, ipoglicemia, encefalopatia, pancreatite, edema cerebrale (fino alla morte), insufficienza renale acuta con necrosi tubulare acuta (manifestata da proteinuria, ematuria, dolore nella regione lombare);
  • uso a lungo termine in dosi superiori a quelle raccomandate: nefrite interstiziale, colica renale, papillite necrotizzante, batteriuria non specifica.

Nei bambini, il danno epatico si sviluppa dopo l'assunzione di paracetamolo alla dose di 125 mg / kg di peso corporeo o più, negli adulti - dopo aver assunto 10 g di paracetamolo o più. Nei pazienti con fattori di rischio, dopo l'assunzione di 5 g di paracetamolo possono verificarsi danni al fegato.

Se si sospetta un sovradosaggio di Panadol per bambini, anche in assenza di sintomi caratteristici, è necessario interrompere il trattamento e consultare urgentemente un medico. Durante la prima ora, è consigliabile la lavanda gastrica e la somministrazione orale di assorbenti (poliphepan, carbone attivo). È necessario determinare la concentrazione plasmatica di paracetamolo 4 ore dopo l'intossicazione (i risultati precedenti sono considerati inaffidabili). Entro 24 ore viene somministrato un antidoto, acetilcisteina, il cui massimo effetto protettivo viene fornito nelle prime 8 ore dopo un sovradosaggio, e quindi il suo effetto viene drasticamente ridotto. Se necessario, l'acetilcisteina viene somministrata per via endovenosa. In assenza di vomito prima del ricovero in ospedale, la metionina può essere utilizzata. I pazienti che hanno una grave disfunzione epatica e sono passati 24 ore dopo l'assunzione del farmaco devono essere monitorati da specialisti di un centro antiveleni o da medici di dipartimenti specializzati per malattie epatiche.

istruzioni speciali

Nei neonati e nei neonati prematuri fino a 3 mesi di età, Panadol pediatrico può essere usato solo come indicato da un pediatra.

Prima di condurre test per determinare il livello di zucchero e acido urico nel sangue, è necessario informare il medico sull'assunzione del farmaco.

Nei pazienti che assumono paracetamolo per più di 7 giorni, è desiderabile monitorare i parametri del fegato e del sangue periferico.

I fattori di rischio che contribuiscono a gravi danni al fegato anche con una piccola dose eccessiva di paracetamolo (5 g o più) includono: grave esaurimento, fame, presenza di infezione da HIV, fibrosi cistica, disturbi alimentari e altre condizioni che causano carenza di glutatione.

Lo sciroppo contiene sorbitolo e maltitolo, pertanto questa forma di Panadol per bambini non deve essere utilizzata nei bambini con rara intolleranza ereditaria al fruttosio. La miscela di esteri dell'acido paraidrossibenzoico può causare reazioni allergiche ritardate.

Lo sciroppo di Panadol per bambini non contiene alcool, acido acetilsalicilico e zucchero.

Le supposte rettali sono raccomandate per l'uso nei bambini che sono inclini al vomito o, per qualche motivo, non possono assumere il farmaco all'interno.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Il paracetamolo attraversa la placenta ed entra nel latte materno, tuttavia fino ad oggi non sono stati osservati effetti negativi del farmaco sul feto o sul bambino. Il contenuto di paracetamolo nel latte varia dallo 0,04 allo 0,23% della dose assunta dalla madre.

L'uso di Panadol pediatrico durante la gravidanza e l'allattamento è possibile, ma solo dopo aver valutato il rapporto beneficio-madre / possibile rischio per il feto o il bambino.

Studi sperimentali non hanno dimostrato un effetto teratogeno, mutageno o embriotossico del paracetamolo.

Uso dell'infanzia

Panadol per bambini in pediatria viene utilizzato secondo le indicazioni, secondo il regime di dosaggio prescritto:

  • sospensione: controindicata nei neonati e nei bambini fino a 2 mesi. Per neonati prematuri e bambini di età compresa tra 2 e 3 mesi, la sospensione viene somministrata solo come indicato dal pediatra;
  • supposte rettali: in un dosaggio di 125 mg utilizzato nei bambini di età superiore a 6 mesi con un peso corporeo di 8 kg; alla dose di 250 mg - in bambini di età superiore a 3 anni con un peso corporeo di 13 kg.

Con funzionalità renale compromessa

Il farmaco non deve essere somministrato a pazienti con grave insufficienza renale. Per insufficienza renale lieve o moderata, Panadol per bambini viene usato con cautela.

Per violazioni della funzionalità epatica

Lo sciroppo e le supposte sono controindicati per grave insufficienza epatica. Nei pazienti con insufficienza epatica da lieve a moderata (inclusa la sindrome di Gilbert), Panadol pediatrico deve essere usato con cautela.

Interazioni farmacologiche

Prima di assumere Panadol pediatrico, è necessario informare il medico se il bambino sta usando altri farmaci, poiché il paracetamolo può interagire con alcuni di essi:

  • cloramfenicolo (cloramfenicolo): il tempo di eliminazione del cloramfenicolo aumenta di 5 volte e aumenta il rischio di avvelenamento con questa sostanza;
  • carbamazepina, difenina, barbiturici, primidone, fenitoina e altri anticonvulsivanti, rifampicina, flumecinolo, butadione, etanolo, fenilbutazone, zidovudina, preparati di iperico: aumenta la quantità di metaboliti idrossilati nel sangue e aumenta il rischio di gravi danni al fegato;
  • inibitori degli enzimi epatici microsomiali: l'epatotossicità del paracetamolo diminuisce;
  • anticoagulanti indiretti (nel caso di uso regolare a lungo termine): aumentano gli effetti degli anticoagulanti indiretti e aumenta il rischio di sanguinamento;
  • colestiramina: il tasso di assorbimento del paracetamolo diminuisce;
  • farmaci uricosurici (allopurinolo, etamide, urodan, ecc.): l'efficacia dei farmaci uricosurici può diminuire;
  • domperidone, metoclopramide: aumenta la velocità di assorbimento del paracetamolo.

Analoghi

Gli analoghi del Panadol per bambini sono Apap, Daleron, Apotel, Ksumapar, Calpol, Paracetamol, Paracetamol per bambini, Panadol, Tsefekon D, Strimol, Efferalgan, ecc..

Termini e condizioni di conservazione

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

La sospensione per somministrazione orale deve essere conservata in un luogo buio a una temperatura non superiore a 30 ° C (non congelare).

Le supposte rettali devono essere conservate a una temperatura non superiore a 25 ° C.

Periodo di validità: sospensione - 3 anni, supposte - 5 anni.

Condizioni di erogazione dalle farmacie

Disponibile senza prescrizione medica.

Recensioni su Children's Panadol

Ci sono molte recensioni su Panadol per bambini. I vantaggi della sospensione, secondo i pazienti, includono: efficienza, azione rapida, gusto gradevole, sicurezza, presenza di una comoda siringa di misurazione nel kit, basso costo, lunga durata. Tra le carenze, si può notare la presenza di coloranti e aromi nella composizione della sospensione, le controindicazioni esistenti all'uso del farmaco, un effetto breve (abbassa la temperatura di 3-4 ore), nonché insufficiente efficacia alle alte temperature. Alcuni bambini erano allergici alla sospensione.

Anche le recensioni delle supposte sono per lo più positive. Panadol per bambini abbassa bene la temperatura, aiuta con mal di denti e mal di testa; non contiene coloranti o aromi; non attraversa il tratto gastrointestinale, quindi non vi sono effetti negativi sullo stomaco; a prezzi accessibili. Alcune madri lamentano che le supposte sono scomode e difficili da mettere, mentre altre, al contrario, notano la facilità di inserimento delle supposte. Questa forma di dosaggio è una buona alternativa alla sospensione orale. Il farmaco può essere conservato a temperatura ambiente.

Prezzo per Panadol per bambini nelle farmacie

Il farmaco sotto forma di sospensione per somministrazione orale di 120 mg / 5 ml (100 ml in una bottiglia) può essere acquistato per una media di 90-95 rubli. Il prezzo del Panadol per bambini sotto forma di supposte rettali 125 mg (10 pezzi per confezione) è di circa 60 rubli, supposte rettali 250 mg (10 pezzi per confezione) - circa 80 rubli.