L'aloe aiuta con il raffreddore? Trattamento, recensioni

Il raffreddore è spesso accompagnato da una manifestazione così spiacevole e dolorosa come il naso che cola. Provoca congestione nasale, rende difficile la respirazione, interferisce con la normale comunicazione e la vita..

Le farmacie vendono molti prodotti diversi che possono aiutare a curare la rinite e rimuovere il muco dal rinofaringe. Tuttavia, non sono sempre efficaci ed efficienti..

È possibile curare questo disturbo con rimedi popolari, ad esempio con l'aiuto dell'aloe? Il trattamento di un raffreddore comune con il succo di questa pianta è un metodo abbastanza comune ed efficace che è stato utilizzato fin dai tempi antichi..

Cosa dovrebbe essere considerato quando si decide se utilizzare questo strumento o no? Posso usarlo per curare i bambini? Quali sono le ricette attuali per l'aloe per il raffreddore comune? Scopriamolo.

E prima, parliamo della pianta stessa e delle sue proprietà positive..

Aloe. Che cos'è?

L'aloe è un'erba perenne e frondosa caratterizzata da un gambo corto, da cui crescono in diagonale foglie spesse e carnose. Sono spesso incorniciati da spine acuminate e possono raggiungere fino a sessanta centimetri di lunghezza..

L'aloe è una pianta senza pretese. Tollera facilmente la grave siccità, in quanto può chiudere i pori della buccia in situazioni estreme e trattenere l'umidità al suo interno. Pertanto, l'aloe è la pianta da interno più ottimale che non richiede cure minuziose e costanti..

Aloe. Cosa è utile?

La ricerca moderna mostra che questa pianta ha componenti unici, grazie ai quali è massicciamente utilizzata in farmacologia e cosmetologia. Quali sono questi elementi?

Innanzitutto, le vitamine (tra cui la cianocobalamina e l'acido ascorbico sono particolarmente importanti), così come gli aminoacidi, gli enzimi, il beta-carotene, gli oli essenziali.

Perché queste sostanze sono utili??

Innanzitutto, i componenti benefici dell'aloe svolgono una funzione antimicrobica, inibendo lo sviluppo di batteri come stafilococco, shigella, streptococco. Funzionano anche come antibiotico naturale e distruggono i batteri nocivi..

Un'altra importante proprietà della pianta è l'immunostimolazione del corpo, ovvero l'assistenza nell'emergenza e nello sviluppo di elementi protettivi.

Inoltre, il succo di aloe ha proprietà antinfiammatorie, purifica gli organi locali dalle tossine, favorisce una rapida rigenerazione.

Non sorprende che grazie a tali opportunità senza precedenti, la pianta venga utilizzata per trattare la rinite e altre malattie. Perché l'aloe nel naso è utile per il raffreddore??

Prima di tutto, è usato per ridurre il gonfiore e l'irritazione della mucosa rinofaringea, rimuovere il muco e migliorare la respirazione. A causa del fatto che i principi attivi vengono rapidamente assorbiti nel sangue, inizia la distruzione di batteri e infezioni dannosi e l'effetto di guarigione si verifica relativamente rapidamente.

Se la pianta è così utile ed efficace, sorge una domanda completamente logica: come trattare il naso che cola di aloe?

Estrarre il succo

Da quanto sopra, diventa chiaro che la maggior parte degli elementi curativi si trova nella linfa della pianta. È possibile cucinarlo da soli a casa?

Naturalmente, neanche questo è difficile. Tuttavia, è necessario seguire alcune regole.

Per il trattamento del naso che cola di aloe, dovresti prendere una pianta adulta (che ha almeno tre anni) e strappare da essa una foglia grande e succosa che cresce dal fondo del lato esterno, che quindi deve essere lavata e asciugata.

Quindi puoi procedere direttamente alla spremitura: rimuovi la pelle dalla foglia ed estrae un liquido gelatinoso che può essere usato come medicina dell'aloe per un raffreddore.

Tuttavia, è meglio non usare immediatamente la foglia spennata. Si consiglia di avvolgerlo in carta pulita e metterlo in frigorifero per dieci-dodici ore. Tali manipolazioni promuoveranno l'attivazione di nutrienti ed elementi e quindi aumenteranno le proprietà curative del succo..

Cosa dovrà essere fatto con lui dopo?

Prima ricetta

Il trattamento per la rinite da aloe è molto vario. Esistono molte ricette testate nel tempo che ti aiuteranno a sbarazzarti di questa malattia in modo rapido ed efficace. Di seguito ne riportiamo alcuni.

Il primo e più semplice rimedio è diluire il succo risultante con acqua. Questo è molto importante da fare, poiché il liquido gelatinoso della pianta è molto viscoso e amaro. Tuttavia, per diluizione, utilizzare solo acqua purificata o bollita..

In quale proporzione la massa gelatinosa dovrebbe essere diluita? Il rapporto ottimale raccomandato è uno a due, cioè due porzioni di acqua cadono per una porzione di succo. Puoi anche aggiungere un po 'di miele.

È necessario preparare tali gocce immediatamente prima dell'uso in modo che i componenti costituenti non perdano le loro proprietà curative..

Quanto spesso e in quali dosi si dovrebbe usare il succo di aloe per il raffreddore comune? È meglio farlo tre volte al giorno, instillando da tre a cinque gocce in ciascuna narice. Durata dell'uso - fino alla cura completa (ma non più di una settimana).

Questa ricetta è anche efficace e applicabile durante la rinite infantile. Puoi usare il succo di aloe per il raffreddore dei bambini come trattamento indipendente o complesso, dopo aver diluito il succo con acqua in un rapporto da uno a tre.

Quali altre ricette ci sono per l'aloe per il raffreddore? Questo sarà discusso ulteriormente..

Metodo numero due

In conformità con altre raccomandazioni, è possibile utilizzare non solo un liquido gelatinoso per l'instillazione nasale, ma anche la pianta stessa, frantumata nella misura desiderata. Per fare questo, torcere la foglia di aloe in un tritacarne, spremere attraverso una garza e diluire con acqua. Qui, il rapporto tra la massa risultante e l'acqua può essere leggermente aumentato (fino a 1-3), poiché lo strato superiore della foglia influenzerà anche la concentrazione e la saturazione del succo.

Uso interno

Usano anche un'altra ricetta con l'aloe per il raffreddore comune (le recensioni su questo metodo sono sempre positive).

Per fare questo, devi macinare una foglia di una pianta medicinale in qualsiasi modo conveniente per te, trasferirla in un contenitore di vetro e riempirla di alcool, osservando un rapporto uno a uno. Dopo di che si consiglia di insistere su questa miscela in un luogo buio per dieci o dodici giorni..

Questa tintura può essere utilizzata sia per ingestione che per instillazione nasale. È necessario assumere la miscela risultante due volte al giorno, mezzo cucchiaino, che contribuirà ad aumentare l'immunità e ripristinare la forza. Sotto forma di gocce, questo rimedio è efficace per l'instillazione nasale due volte al giorno (precedentemente diluito con acqua in un rapporto da uno a due).

All'interno, puoi usare un altro rimedio, il cui componente principale è l'aloe. Per cucinarlo, devi prendere due grandi foglie succose e macinarle. Aggiungere mezzo bicchiere di acqua purificata e trecento grammi di miele, mettere a fuoco basso e cuocere per due ore. Si consiglia di assumere questo farmaco un cucchiaino tre volte al giorno..

Ricette con altri ingredienti

L'aloe per il raffreddore è molto efficace se combinata con altri ingredienti. Ad esempio, un metodo molto efficace è una miscela di succo di aloe e cipolla. Come cucinarlo?

Il rapporto tra cipolle e aloe dovrebbe essere uno a due. Quindi viene aggiunta acqua alla miscela risultante (mantenendo la stessa proporzione) e instillata con questa soluzione. Questo medicinale è meglio usato per gli adulti..

Altri ingredienti curativi dell'aloe possono essere miele e limone (presi in proporzioni uguali). Questo strumento viene utilizzato sotto forma di gocce nasali. I bambini devono diluirlo con acqua (rapporto da uno a tre).

Un metodo di guarigione incredibilmente efficace (secondo le recensioni di molti pazienti) è una miscela di succo di aloe e Kalanchoe, presa in parti uguali. Per gocciolare il naso di un bambino, si consiglia di diluire il cocktail medicinale con acqua (uno a uno).

L'aglio ha anche un forte effetto, interagendo con l'aloe.

Per preparare queste gocce nasali, devi prendere cinque spicchi d'aglio schiacciati, versarli con un bicchiere d'acqua, coprire e lasciare per quattro ore. Alla fine del tempo assegnato, il liquido deve essere filtrato, miscelato in proporzioni uguali con succo di aloe e miele liquido, mescolato accuratamente e la miscela risultante deve essere instillata nel naso sei gocce tre o cinque volte al giorno.

Un altro ingrediente importante in alcune ricette popolari è l'olio d'oliva, che può essere miscelato con succo di aloe vera in un rapporto da uno a tre. Il prodotto risultante deve essere tenuto in un bagno di vapore per otto minuti, raffreddato e quindi instillato nel naso, quattro gocce ogni quattro ore. Questo medicinale è buono per la formazione di croste nella mucosa..

Turundas nel naso

Le aloe turundas sono una ricetta molto interessante. Per fare questo, il succo di questa pianta viene mescolato con miele, rosa canina schiacciata e olio di eucalipto (rapporto 4: 2: 2: 1). Mescolare bene la miscela risultante e applicare su turundas, che a sua volta dovrà essere inserito in ciascuna narice. Durata dell'azione - quindici minuti.

Test allergologici

Sì, l'aloe per il raffreddore è un rimedio molto efficace ed efficace. È facile da preparare, economico e facile da usare. Tuttavia, prima di usarlo, devi assicurarti di non essere allergico a questa pianta. Come lo posso fare?

Una piccola quantità di succo deve essere applicata sul retro del polso e lasciata per dodici ore. Se, dopo questo periodo, sulla pelle non compaiono arrossamenti, infiammazioni o eruzioni cutanee, l'aloe può essere tranquillamente utilizzata come trattamento principale o complesso per il raffreddore comune..

Tuttavia, oltre alle reazioni allergiche, bisogna anche ricordare le controindicazioni di questo agente curativo..

Quando non applicare?

La prima cosa da ricordare è che l'aloe influenza la circolazione sanguigna e i muscoli uterini, quindi non dovrebbe essere usato durante la gravidanza. Inoltre, i farmaci con questi componenti non sono raccomandati per l'uso durante il sanguinamento (anche le mestruazioni).

Ecco altre controindicazioni per l'aloe, durante le quali non è consigliabile utilizzarlo:

  • malattie croniche (disturbi cardiovascolari, infiammazione della pelle, emorroidi, ipertensione, vene varicose);
  • bambini sotto i tre anni;
  • rinite allergica;
  • lattazione.

Pro e contro di mangiare l'aloe

Come abbiamo visto, questa pianta ha elementi importanti e benefici che possono avere effetti antinfiammatori, cicatrizzanti, antibatterici, decongestionanti e analgesici. Può essere usato come trattamento principale (specialmente nella fase iniziale della rinite) e in aggiunta alla terapia farmacologica.

Tuttavia, ci sono anche proprietà negative dell'aloe. Ad esempio, grazie ai suoi componenti attivi, può stimolare la moltiplicazione e l'aumento non solo delle cellule immunitarie, ma anche di quelle oncogene. Pertanto, negli Stati Uniti quindici anni fa, i lassativi contenenti aloe furono banditi..

Pertanto, quando si decide se utilizzare l'aloe per il raffreddore, è importante valutare tutti gli aspetti positivi e negativi di questa pianta, le sue controindicazioni e l'utilità.

Come usare correttamente l'aloe per il raffreddore

Aloe per il raffreddore

Le proprietà antisettiche e battericide dell'aloe consentono di utilizzarlo nel trattamento della rinite e delle malattie croniche del tratto respiratorio superiore. Il succo delle foglie di questa pianta ha un effetto antinfiammatorio e allevia il gonfiore delle mucose dei seni mascellari.

Aloe contro il comune raffreddore

Una rinite fredda all'inizio della malattia è abbastanza semplice da curare. Per fare questo, avrai bisogno dell'aloe di almeno 3 anni. È necessario tagliare le foglie più carnose più basse della pianta e tagliare ognuna di esse in piccoli pezzi di 2-3 cm Il trattamento di un raffreddore viene effettuato con succo di aloe, che deve essere spremuto dalle foglie. In ciascuna narice, una soluzione di succo con acqua bollita deve essere instillata in parti uguali, 2 gocce tre volte al giorno. La procedura può causare gravi starnuti e lacrimazione, poiché in questo modo i seni mascellari vengono liberati da secrezioni e muco..

Grazie all'aloe, un naso che cola con il raffreddore scompare entro 4-5 giorni e la respirazione nasale viene ripristinata il giorno successivo dopo l'inizio del trattamento.

Nel trattamento della congestione nasale nei bambini piccoli, dovrebbe essere preparata una soluzione più debole di succo di aloe, perché può irritare le mucose. Per preparare le gocce per bambini, devi mescolare il succo di pianta con acqua in un rapporto di 1: 4 o 1: 5.

Aloe: ricette per il raffreddore comune

Il più semplice, ovviamente, è instillare il succo di aloe puro o una soluzione di esso con acqua. Puoi migliorare l'efficacia del prodotto se metti le foglie spennate della pianta per la prima volta nel frigorifero, avvolgendole in una garza. A causa del trattamento a freddo nell'aloe, aumenta la concentrazione di vitamine del gruppo B e le sue proprietà antisettiche. È anche utile sciacquare i seni con soluzione salina o acqua calda e sale marino prima dell'instillazione. Ciò libererà il naso dalla congestione e preparerà le mucose per la procedura..

Ricetta per la cura fredda dell'aloe e dell'aglio:

  • 5 grandi spicchi d'aglio sbucciati versare 1 litro di acqua calda bollita in una ciotola di vetro;
  • chiudere bene il coperchio e insistere per 4 ore;
  • filtrare l'acqua;
  • unisci un cucchiaio del liquido risultante con miele liquido e succo di aloe in uguali quantità;
  • mescolare accuratamente i componenti;
  • instillare la medicina preparata 6-7 gocce in ciascuna narice il più spesso possibile, fino a 8 volte al giorno.

Ricetta per un raffreddore comune nella sinusite acuta e altre infiammazioni purulente dei seni paranasali:

  • mescolare in proporzioni uguali naturale, preferibilmente grano saraceno, miele con acqua calda e pulita;
  • aggiungere il succo di aloe fresco alla soluzione in proporzioni 1: 1;
  • instillare 5 gocce in ciascuna narice circa 3 ore prima di coricarsi;
  • il prodotto provoca gravi lacerazioni e pruriti nei seni mascellari, che scompaiono da soli dopo 10-20 minuti.

Tamponi rinite con succo di aloe:

  • mescolare miele liquido naturale con lardo di nutria in parti uguali;
  • aggiungere il succo di aloe alla miscela nelle proporzioni 1: 2, rispettivamente;
  • preparare la pappa dai cinorrodi freschi e accuratamente lavati usando un frullatore o un tritacarne;
  • aggiungere i cinorrodi a una miscela di miele, strutto e aloe in una quantità pari alla metà della massa totale della miscela;
  • mescolare accuratamente gli ingredienti e aggiungere alcune gocce di olio essenziale di eucalipto;
  • fare sottili tamponi di garza o bendaggio, immergerli con il prodotto risultante e metterli in ciascuna narice. Puoi avvolgere un po 'del composto all'interno di un tampone;
  • dopo 15 minuti rimuovere i tamponi, ripetere la procedura ogni 2-3 ore.

Come usare l'aloe per il raffreddore nei neonati?

Non è consigliabile seppellire il succo di aloe o la sua soluzione nei bambini. Per facilitare la respirazione nasale del bambino, è necessario mescolare il succo dalle foglie della pianta con miele liquido in proporzioni uguali. La miscela risultante deve essere inumidita con un batuffolo di cotone e strofinata all'interno delle narici del bambino.

Quando puoi e non puoi curare un raffreddore con succo di aloe

Ha senso usare il rimedio nel trattamento dei bambini solo in presenza di uno spesso moccio verde o giallo con una miscela di pus. Molte infezioni batteriche hanno tali segni e il succo curativo è in grado di influenzarli a causa della presenza di fitoncidi..

Nei bambini, il fenomeno stesso della rinite batterica è raro, quindi, prima di iniziare il trattamento, è necessario guardare attentamente il bambino e valutare la natura dello scarico dal naso. Se sono puliti e abbondanti, non è necessario gocciolare il succo di aloe nel naso del bambino, poiché non vi è riproduzione di batteri patogeni lì.

Prima di utilizzare qualsiasi ricetta per la medicina tradizionale, che contiene il succo curativo della pianta, è necessario ricordare:

è impossibile usare il rimedio nel trattamento del raffreddore per i bambini tutte le volte che per gli adulti

Se i genitori hanno dei dubbi sul fatto che sia possibile seppellirlo in un bambino in un caso particolare, allora è meglio non farlo; l'aloe fornisce un aiuto reale per la rinite dei bambini in casi isolati e le complicazioni sotto forma di una reazione allergica o ustioni delle mucose e della pelle possono causare molto; nella medicina popolare, ci sono molte meno ricette per bambini che per adulti, perché le mucose del bambino sono molto più sottili, più morbide e più deboli; nei bambini, le complicazioni dopo tale trattamento si verificano più spesso che negli adulti, quindi, se i genitori decidono di gocciolare gocce con succo, è necessario rispettare tutti i requisiti ed essere estremamente cauti; con un naso che cola nei neonati, questo rimedio è proibito

Prodotti farmaceutici con estratto di aloe

Le farmacie offrono i nostri preparati pronti pronti a base di succo di agave.

Succo di aloe - indicato per rinite, sinusite; il succo alcolico della farmacia, quindi, prima di essere instillato nel naso, deve essere diluito con acqua.

Il linimento e il gel di aloe sono un rimedio esterno per il trattamento delle malattie della pelle, ma è possibile utilizzarlo nella cavità nasale con polipi per lubrificare i passaggi nasali. Il gel può essere utilizzato per impacchi nel trattamento dei polipi.

L'estratto di aloe liquido per preparazioni iniettabili è una soluzione sterile, l'estratto di aloe viene prodotto in fiale, può essere utilizzato come gocce già pronte per il raffreddore, utilizzato per preparare gocce multicomponente, per inalazione e altri metodi alternativi elencati in questo articolo. Le iniezioni possono anche essere utilizzate per rafforzare il sistema immunitario..

Sciroppo di aloe - usato internamente, come fortificante e immunostimolante per la rinite di varie eziologie.

Spray Aloe - usato per le malattie della gola, usato per prevenire le infezioni respiratorie acute.

Il vantaggio dei prodotti farmaceutici è che sono realizzati con foglie accuratamente selezionate. Le piante, per la produzione, vengono coltivate su un terreno appositamente preparato e durante la raccolta delle foglie vengono mantenuti gli intervalli per l'irrigazione e il riposo delle piante di cui poche persone conoscono e, a casa, difficilmente aderiranno.

I farmaci della farmacia sono prodotti in condizioni sterili, che sono semplicemente impossibili da creare a casa..

Sono anche puliti dalle impurità e testati per la purezza. Il rispetto di queste condizioni aumenta non solo la qualità dei farmaci, ma anche la loro durata. Di conseguenza, otteniamo un prodotto della migliore qualità e il massimo effetto positivo nel trattamento delle malattie della cavità nasale..

Iniezioni di aloe

L'uso dell'aloe come rimedio esterno per il raffreddore comune non è l'unico modo per utilizzare le proprietà medicinali di questa pianta. Un'iniezione di estratto di aloe ha proprietà positive, un farmaco di iniezione viene utilizzato come stimolante biogenico.

L'iniezione di aloe in fiale è un liquido sterile ottenuto da foglie secche o fresche della pianta. L'estratto di aloe è stato usato nella medicina ufficiale per diversi decenni ed è prescritto allo scopo di:

  1. Rafforzare il metabolismo
  2. Rafforzare le difese del corpo
  3. Tonificare il corpo
  4. Miglioramento del recupero di cellule e tessuti danneggiati
  5. Un'iniezione di aloe iniettabile è anche prescritta per il trattamento complesso di anemie, malattie dell'apparato digerente

Per i bambini, un'iniezione del farmaco in un corso può essere prescritta nel trattamento di:

  1. Miopia progressiva
  2. Congiuntivite e blefarite
  3. Epilessia
  4. Malattie del sistema nervoso
  5. Asma bronchiale

L'iniezione del farmaco viene solitamente somministrata per via sottocutanea o intramuscolare. Per i bambini, viene selezionata una singola dose tenendo conto della loro età, fino a 5 anni, l'iniezione non deve contenere più di 0,3 ml di farmaco, ai bambini di età superiore viene prescritta un'iniezione alla dose di 0,5 ml. Il corso generale di trattamento può durare un mese e mezzo..

Nel trattamento dell'asma bronchiale, il dosaggio può essere aumentato, ma ciò dipenderà dalla prescrizione del medico. L'iniezione è notevolmente dolorosa, ma praticamente non provoca reazioni collaterali.

L'aloe, che cresce sul davanzale di molti, può portare molti benefici. Ma quando usi questa pianta da solo, devi sempre tenere conto di tutte le sfumature del suo uso..

Tutti hanno sentito parlare dell'utilità dell'aloe, così molti decidono di piantare questo fiore a casa. Nel video proposto, vedrai come piantare correttamente questa pianta e imparerai anche le regole per prendertene cura. essere sano!

Ricette popolari

La medicina tradizionale offre una vasta selezione di ricette per il trattamento della rinite da aloe a casa. È necessario iniziare immediatamente il trattamento ai primi segni della malattia. Il succo viene instillato in entrambe le narici non più di 4 volte al giorno, 3-5 gocce. Per un recupero più rapido e un effetto migliore, viene assunto per via orale.

  1. Tintura di alcol: macinare le foglie di aloe dal frigorifero su un robot da cucina o un frullatore, aggiungere alcol in un rapporto di 1: 5. Lasciare per 10 giorni in un luogo buio. Prendi non più di due rubli / giorno per 1 cucchiaino. Il rimedio ripristina un corpo indebolito, aiuta durante le epidemie.
  2. Raccolta di erbe per tamponi: succo di aloe dal comune raffreddore (4 parti), miele (3 parti), polpa di rosa canina schiacciata (3 parti), olio di eucalipto (1 parte). Unisci tutti gli ingredienti, immergi la garza nella miscela e metti un tampone in ciascuna narice. Usano la soluzione 3 giorni al giorno per 10-15 minuti.
  3. Bollire l'olio d'oliva e mescolare con un estratto in un rapporto 3: 1. Il trattamento del raffreddore con succo di aloe nei bambini prevede la lubrificazione della mucosa 2-3 r. / Giorno, può essere utilizzata per i bambini.
  4. Combina miele liquido in proporzioni uguali con acqua bollita ed estratto. Tana il naso o lubrifica più volte al giorno.

Le foglie di aloe sono state usate in combinazione con miele secoli fa. La miscela è un ottimo rimedio per raffreddori, bronchite, influenza, infiammazione del sistema respiratorio.

L'aloe per la tosse nella medicina popolare viene utilizzata nel tè, unguenti per impacchi, tinture, balsami. Non aspettarti risultati immediati, potrebbero essere necessarie fino a 6 settimane per eliminare completamente i sintomi spiacevoli.

Ricette per la tosse dell'aloe vera:

  1. 250 gr. foglie contorte o tritate finemente, versare 0,5 litri di Cahors, aggiungere 350 ml di miele. Refrigerare la miscela per 10 giorni. Filtra e usa 3 rubli / giorno per 1 cucchiaino.
  2. Diluire 1-3 cucchiaini in un bicchiere di acqua calda. miele naturale e succo di aloe per la tosse (un quarto di tazza). Bevi prima di coricarti.
  3. Prepara la camomilla, aggiungi l'estratto di pianta e il miele.
  4. 200 gr. Foglie contorte mescolate con 0,5 litri di acqua e brandy, aggiungere 200 ml di miele. Metti la massa nel forno, fai sobbollire per 3-4 ore e prendi 1 cucchiaio. l. 3 rubli / giorno mezz'ora prima dei pasti.
  5. Tritare le foglie (5-6 pezzi), unire con grasso di maiale e burro (200 g ciascuno), miele (250 ml) e 1 cucchiaio. l. cacao. Durante la malattia, usa 1 cucchiaio. l. shokaladno - miscela cremosa 3-4 rubli / giorno prima dei pasti. Per prevenzione - 0,5 cucchiai. l.
  6. Mescolare il limone con miele, succo di agave e infuso di iperico. Bevi un bicchiere del composto mentre mangi.

Per ottenere il massimo beneficio, ricorda che il miele non deve essere posto in acqua troppo calda. La temperatura non deve superare i 40 ° C, altrimenti perde le sue qualità.

Le proprietà curative dell'aloe ti consentono di usarlo per varie malattie, prima di usarlo, dovresti assolutamente consultare un medico..

Preparare il succo di aloe

Il più pratico come forma di guarigione è il succo di agave, che riempie le sue grandi foglie. Puoi ottenere tu stesso il prodotto dall'aloe di 3 anni fatta in casa semplicemente perforando o spremendo prima della raccolta. Alla vigilia della preparazione del succo, è indesiderabile annaffiare il fiore per diversi giorni, in modo che l'acqua, penetrando nelle foglie, non diluisca gli ingredienti benefici e non riduca l'effetto terapeutico. È necessario consumare il succo per diverse ore, altrimenti perde rapidamente ingredienti bioattivi nell'aria.

Per ottenere il succo, prendi solo foglie mature con una lunghezza di 12 cm, di solito quelle più basse. Devono essere tagliati alla radice, proprio allo stelo. Un pezzo ben lavato deve essere schiacciato con un coltello o un processore e spremuto, quindi sciolto in acqua o oli vegetali. È meglio usare foglie che sono state conservate in un luogo freddo per 12 ore. Si ritiene che un tale rimedio concentri più sostanze curative. Una terapia tempestiva iniziata e un rimedio accuratamente preparato aiuteranno ad affrontare il raffreddore in poche procedure.

Quali sono i benefici dell'aloe

Più di 500 specie di aloe sono conosciute, ma dal punto di vista della medicina, circa 15 varietà hanno un valore. Tra questi ci sono l'aloe vera e l'agave (albero di aloe). La pianta può essere attribuita a biostimolanti naturali.

Le foglie della pianta sono costituite da un nucleo gelatinoso simile a un gel e da una pelle sottile ma resistente. Sono in grado di accumulare acqua, il che porta ad un aumento delle loro dimensioni. Se non c'è abbastanza acqua per l'aloe, le foglie diminuiscono e quelle inferiori si seccano per prolungare la vita dell'intera pianta.

L'aloe vera differisce dall'agave in quanto le sue foglie sono più carnose, poiché contengono più gel. Tuttavia, è più facile coltivare l'aloe simile ad un albero in un appartamento, poiché è meno stravagante..

Le foglie sono al 97% di acqua, il resto sono sostanze utili:

  • esteri;
  • oli essenziali;
  • acidi (compresi ialuronici e salicilici);
  • tannini;
  • flavonoidi;
  • enzimi;
  • resine;
  • oligoelementi (fosforo, potassio, cloro, ferro, magnesio, manganese, zinco, calcio, ecc.);
  • aminoacidi;
  • vitamine del gruppo B, nonché A, E, C e colina.

L'aloe ha le seguenti proprietà benefiche:

  • antibatterico (contiene acidi e vitamina C, che distruggono cocchi, colibacillo e difterite bacillo, combattono virus e funghi);
  • antinfiammatorio (a causa della presenza di acido salicilico, l'enzima bradichininasi e molecole di steroidi);
  • antitossico (a causa del contenuto di acemannano, aloina, enzima catalasi, componenti fenolici, la pianta aiuta l'organismo a far fronte alle tossine di origine microbica o animale);
  • antiossidante (la presenza di oligoelementi e vitamine, così come il fenolo aiuta l'organismo a neutralizzare i radicali liberi e ad accelerare il recupero);
  • antidolorifici (questo è facilitato dall'acido salicilico e dall'enzima bradichininasi);
  • antiallergico (l'enzima bradichininasi blocca i recettori dell'istamina, riducendo così la loro sensibilità e prevenendo una reazione eccessiva del sistema immunitario);
  • rigenerante (vitamina C, l'enzima catalasi, antrachinone contribuisce all'accelerazione del ripristino dei tessuti danneggiati);
  • immunomodulante (a causa di polisaccaridi, magnesio e enzima bradichininasi, si verifica una rapida correzione della risposta del sistema immunitario ai patogeni).

Quando si utilizza puro succo di aloe, è importante osservare il dosaggio

Si consiglia di seppellire l'aloe nel naso con un raffreddore di natura infettiva o allergica. Per le gocce, usa il succo di pianta nella sua forma pura o diluito. Dopo aver eliminato i passaggi nasali del contenuto di muco, è necessario far cadere 1-3 gocce di succo in ciascun passaggio nasale, ripetere la procedura ogni 3-4 ore. Con la sinusite, il dosaggio viene aumentato a 5-6 gocce.

L'aloe ha un effetto immediato sulla mucosa nasale. Poiché ci sono molti piccoli vasi sanguigni nel naso, situati quasi in superficie, il succo entra rapidamente nelle cellule e nei tessuti.

Grazie alle sue spiccate proprietà anti-infiammatorie, il succo normalizza il lavoro delle cellule del calice, che secernono il muco. Sotto l'azione degli antibiotici, i batteri muoiono, le sostanze antitossiche rimuovono dalle tossine dei tessuti che producono virus e cellule uccise da loro, vitamine, enzimi e macroelementi accelerano la risposta del sistema immunitario del corpo.

Pertanto, le gocce nasali dal succo di aloe aiutano a ripristinare la respirazione nasale, poiché il gonfiore della mucosa e la congestione scompaiono..

Questo rimedio è completamente naturale, non ha un effetto vasocostrittore e non crea dipendenza, quindi puoi gocciolare l'aloe nel naso di un bambino piccolo fino a quando il naso che cola è completamente sparito.

I benefici dell'aloe nel trattamento della sinusite

Il succo e la polpa delle foglie sono stati usati per il trattamento delle malattie respiratorie per diverse decine di secoli. La pianta ha effetti cicatrizzanti, antinfiammatori e antisettici. In piccole quantità, è completamente sicuro per il corpo. Con la sinusite, ti consente di alleviare il gonfiore della mucosa, stimola la rigenerazione dei tessuti interessati e aiuta a ridurre il tasso di infezione.

Con l'uso sistematico sotto forma di gocce o lozioni, aiuta ad alleviare il rossore, che è importante per un decorso prolungato della malattia. Aumenta l'efficacia dei farmaci tradizionali e riduce la probabilità di progressione della malattia.

Danno un certificato ospedaliero per la sinusite?.

Composizione chimica

La linfa vegetale delle foglie contiene composti utili per il corpo. Quelli di base:

  • tannini;
  • phytoncides;
  • catechine;
  • aminoacidi organici;
  • vitamine e minerali;
  • saponine.

Per preparare una soluzione per instillazione e infusioni, vengono utilizzate piante adulte, 2-4 anni. Prima di tagliare parti del cespuglio, non è consigliabile trattare con insetticidi e fungicidi, è necessario astenersi dalla concimazione.

Indicazioni per l'uso

La polpa di agave è raccomandata per la sinusite cronica con sintomi gravi: secrezione nasale abbondante, congestione e disagio nei seni paranasali. È usato come metodo aggiuntivo nel trattamento degli antibiotici, a causa delle proprietà curative della ferita della pianta, è raccomandato dopo la sinusite..

I benefici sono noti nella forma acuta della malattia. Le procedure regolari riducono il mal di testa sinusite e aumentano l'efficacia del trattamento tradizionale. Il succo viene attivamente utilizzato come alternativa alle classiche gocce, può essere un sostituto di preparati naturali, ad esempio contenenti estratto di eucalipto.

Come usare correttamente l'agave e aiuta con la sinusite

Il più alto contenuto di elementi utili si trova nelle parti inferiori della pianta dai 2 anni di età. Scegli germogli carnosi e sani con un colore verde uniforme.

Presta attenzione al turgore (tono) della piastra: non è consigliabile utilizzare foglie cadenti, secche e deformate

Puoi tagliare l'aloe con un coltello o le forbici. Si consiglia di risciacquare e asciugare il foglio. Conservare in frigorifero per un massimo di 2 settimane. Temperatura ottimale - 5-7 oC, l'umidità dovrebbe essere compresa tra il 75 e l'85%.

Le cause della cisti del seno mascellare sono delineate qui.

Come seppellire correttamente il naso con succo di aloe per adulti

Per preparare gocce fatte in casa dall'agave, tagliare la polpa su una grattugia fine, tritarla con un frullatore o spremere il succo attraverso una garza. Il prodotto deve essere a temperatura ambiente e una consistenza uniforme. Per comodità, metti il ​​succo in un piccolo contenitore, ad esempio un piattino per mescolare le spezie.

Prima della procedura, dovresti soffiare il naso, pulire i seni mascellari del naso con acqua corrente. Per l'instillazione è necessaria una pipetta ordinaria. Prendi un po 'di succo dal contenitore, quindi metti 2-3 gocce in ciascuna narice una per una, rimuovi il resto con un tovagliolo di carta. Il gocciolamento nel naso è consentito fino a 4 volte al giorno dopo ogni pasto.

È possibile applicare la turunda

Un tipo di tamponamento per ammorbidire i tessuti della mucosa nasale, ridurre l'infiammazione. Utilizzato per la sinusite acuta, accompagnata da muco abbondante.

Algoritmo per l'uso di turunda:

  1. Sciacquare una foglia fresca di agave sotto l'acqua corrente e asciugare. Rimuovere la pelle e macinare fino a che liscio.
  2. Mescolare con miele, succo di carota o celidonia.
  3. Nella composizione preparata, inumidire due turundas di cotone. Metti le pinzette in ciascuna narice.
  4. Prendi una posizione comoda, attendi 10-15 minuti.
  5. Rimuovere l'agente dal naso, pulire il resto con un tovagliolo.

Dopo la procedura, si consiglia di utilizzare gocce e spray vasocostrittori, grazie ai quali è possibile ottenere un'azione prolungata. La ricetta non viene utilizzata più di 1 volta al giorno per 5-8 giorni. Spray Avamis può essere attribuito a farmaci vasocostrittori.

Il succo di aloe è un componente a base di erbe, è controindicato per l'uso in caso di allergie e ipersensibilità. Vale la pena astenersi dalle procedure domestiche con controindicazioni mediche: complicanze dopo un'operazione, un'infezione batterica pronunciata, accompagnata da un micetoma del seno mascellare. Non è consigliabile abusare del farmaco per i bambini di età inferiore a 5 anni, nonché durante la gravidanza e l'allattamento. È indesiderabile utilizzare vecchie foglie di agave, polpa dopo una conservazione a lungo termine.

Come gocciolare correttamente per un adulto

Se, durante il trattamento con succo di aloe, non si cancella prima la membrana mucosa delle croste, il medicinale non verrà assorbito e non ne trarranno beneficio. Pertanto, prima di gocciolare il naso, soffiare il naso, pulire i passaggi con un batuffolo di cotone o risciacquare con soluzione salina. Quindi la testa viene leggermente inclinata, la punta di una pipetta viene inserita in ciascuna narice e viene iniettata la soluzione medicinale. Quindi l'ala del naso viene leggermente massaggiata in modo che le gocce vengano assorbite.

Quando l'aloe viene utilizzato per la congestione nasale, gli articoli per l'igiene usa e getta - fazzoletti di carta - vengono preparati in anticipo. In questo caso, non si verificherà la reinfezione. Il succo viene utilizzato in forma pura. A contatto con la mucosa nasale, si verifica un'irritazione, che provoca starnuti. La secrezione nasale viene separata, viene ripristinato il passaggio dell'aria attraverso il tratto respiratorio superiore.

Come cucinare la turunda per la sinusite?

In caso di infiammazione dei seni mascellari, si raccomanda di somministrare gocce dall'agave usando la turunda. Per farli, una benda sterile viene tagliata in strisce strette - lunghe 10 cm e larghe 4-5 cm, quindi attorcigliate strettamente a spirale. Il naso viene lavato, rimuovendo le secrezioni purulente. Impregnare un'estremità del materiale arrotolato in una soluzione, inserirlo più a fondo nelle narici in modo che parte della turunda rimanga all'esterno. La durata della procedura è di 40-60 minuti.

Sbarazzarsi di rinite

Per la rinite, le seguenti formulazioni possono essere usate per trattare gli adulti:

  1. Con aglio, Kalanchoe e miele. Innanzitutto, vengono insistite 2 punte schiacciate per 4 ore in un contenitore sigillato, versando 250 ml di acqua bollita. Quindi filtrare l'infuso attraverso una garza piegata in 2-3 strati, versare la stessa quantità di una miscela di Kalanchoe e succhi di agave, 1 cucchiaio. l. miele. Iniettare 2 gocce nel naso 8-9 volte al giorno.
  2. Con succo di cipolla e acqua. Gli ingredienti sono combinati in proporzioni: 1 parte - succo di cipolla; 2 parti - aloe; 4 parti - acqua bollita. Con una maggiore combustione, la mucosa viene lubrificata con olio vegetale.

È possibile con i polipi?

Per il trattamento della poliposi, mescolare succo succulento e infuso di camomilla in quantità uguali. I passaggi nasali vengono lavati 3-4 volte al giorno per una settimana. Se dopo la procedura la congestione aumenta o appare sanguinamento, le manipolazioni non vengono eseguite.

Con il naso che cola

Esistono molti modi per usare l'aloe per il raffreddore. L'efficacia di un cocktail a base di succhi di barbabietola, carota e agave è stata dimostrata. Gli ingredienti vengono combinati in quantità uguali, 2-3 gocce vengono iniettate 3 volte al giorno. In caso di irritazione, la soluzione viene diluita con acqua bollita o vengono aggiunti oli. Si consiglia di utilizzare tali gocce ai primi sintomi di rinite..

Con sinusite

Se il naso è chiuso ed è difficile respirare, è consigliabile usare non gocce, ma tamponi o turundas. Sono arrotolati secondo il metodo già descritto e immersi in gocce con succo succulento, miele o succhi di verdura.

Un altro trattamento efficace per la malattia. In uguali quantità, mescola miele liquido e lardo fuso, rosa canina tritata e aloe pappa. Al 1 °. l. aggiungere 1-2 gocce di olio di eucalipto. Questa composizione ripristina rapidamente la respirazione attraverso il naso e favorisce la separazione delle secrezioni nasali..

È impossibile curare la sinusite con un'agave. Per eliminare la malattia, sono necessari antibiotici. In alcuni casi, per rimuovere il contenuto purulento dai seni mascellari, è necessario ricorrere a un intervento chirurgico minimamente invasivo - per forare e drenare i seni mascellari. In questo caso, l'aloe viene utilizzato dopo l'intervento chirurgico per accelerare il recupero..

Con un raffreddore

L'aloe per il raffreddore allevia le sensazioni dolorose delle tonsille infiammate, sopprime le manifestazioni respiratorie, riduce il numero e la gravità degli attacchi di tosse, mobilita le difese del corpo.

Ricette Agave per ARVI:

  1. Per migliorare l'immunità. Mescolare il succo in parti uguali con miele, mescolare, mangiare 3 volte al giorno per 1 cucchiaino. 30 minuti prima dei pasti e 40 - dopo.
  2. Con bronchite - consentito per bambini dai 3 anni. 100 g di miele e 100 g di burro sono combinati con 1 cucchiaio. l. succo di aloe (o pappa) e portare a uno stato omogeneo. Metti in frigorifero per addensare, sciogliilo in 1 cucchiaio. l. al mattino per alleviare la tosse e 30 minuti prima di coricarsi.
  3. Per la tosse grave per gli adulti. Unisci 350 ml di Cahors, 250 g di miele, 125-150 ml di succo di agave. Insistere per 3 giorni in un contenitore di vetro su uno scaffale del frigorifero. Prendi 3 cucchiai al giorno. l. ad intervalli regolari.

L'infusione per migliorare l'immunità è meglio preparata in un thermos. Mescolare in 0,5 cucchiai. l. Erba e agave di San Giovanni, 1 cucchiaio. l. fiore di tiglio e 1,5 cucchiai. l. Iperico. Versare 0,25-0,30 litri di acqua bollente, lasciare per 30 minuti. Filtra e bevi per tutto il giorno. Con la rinite, la condizione è già normalizzata per 3-4 giorni.

Ahimè, non ci sono ancora commenti. Sii il primo!

Aloe per il raffreddore comune - un rimedio efficace per adulti e bambini

Un naso che cola non è, ovviamente, un disturbo pericoloso, ma piuttosto spiacevole. Inoltre, nonostante l'abbondanza di medicinali volti ad eliminare questo disturbo, non è facile trovare l'opzione che potrebbe aiutare rapidamente senza causare allergie o dipendenza..

Tuttavia, esiste una soluzione a questo problema: scarlatto da raffreddore. Può essere facilmente acquistato in qualsiasi farmacia o coltivato sul davanzale della finestra. Questa pianta è in grado di curare le ferite, alleviare il dolore, eliminare i funghi, alleviare il gonfiore.

Azione dell'aloe

La pianta ha un'attività antifungina altamente efficace, poiché può interrompere il processo di riproduzione diretta di Shigela, streptococchi e stafilococchi. Inoltre, il suo succo è un antibiotico unico in grado di eliminare i batteri patogeni.

Ogni medicinale creato con l'uso dell'aloe ha le seguenti proprietà curative:

  • rigenerare la pelle danneggiata;
  • normalizzare le prestazioni del metabolismo;
  • ha un effetto immunomodulatore.

Le foglie contengono un'enorme quantità di fitoncidi, vitamine e molti oli essenziali. Tutti sanno che questa pianta medicinale ha un sapore leggermente amaro, la ragione di questa caratteristica è la presenza di aloina, che ha un effetto lassativo..

Pertanto, viene aggiunto a creme speciali volte a garantire la massima protezione della pelle dall'esposizione ai raggi ultravioletti. Inoltre, il succo è in grado di ridurre drasticamente l'infiammazione sulla superficie delle mucose, aumentare l'efficienza del metabolismo e anche ricreare l'efficienza dell'epitelio ciliato.

Se usi l'aloe nel naso con il naso che cola, puoi ridurre rapidamente e praticamente gli indicatori dell'effetto tossico, liberare i passaggi della cavità nasale, rimuovere il gonfiore sulla mucosa e normalizzare la respirazione naturale nasale.

Oggi, gli specialisti medici usano ampiamente farmaci basati su questa pianta: estratti, linimenti e compresse..

È importante che i suoi componenti siano sostanze davvero uniche che portano all'irritazione della mucosa stessa. Pertanto, durante l'uso di aloe, si osservano spesso lacrime e starnuti sistematici..

Come fare gocce di aloe

In effetti, questa ricetta non differisce per complessità o abbondanza di ingredienti. La cosa principale è la conformità a tutte le raccomandazioni presentate di seguito:

  • è necessario utilizzare l'aloe che ha già raggiunto l'età di tre anni. È anche importante che sia verde, forte e sano;
  • per le gocce, avrai bisogno di foglie carnose in fondo, che devono essere risciacquate bene e quindi asciugate su un asciugamano;
  • quindi è necessario avvolgerli in carta e conservare in frigorifero per almeno dodici ore;
  • successivamente è necessario spremere il succo, che può essere utilizzato per non più di un giorno;
  • il succo di aloe dal comune raffreddore viene utilizzato nella sua forma pura, che deve essere instillato più volte al giorno.

Se è necessario curare il malessere dei bambini, viene diluito con acqua normale (1: 3).

Importante! Non è consentita la conservazione a lungo termine del medicinale, poiché dopo ventiquattro ore perde semplicemente le sue qualità curative.

È possibile utilizzare questa opzione dopo aver consultato uno specialista medico..

Controindicazioni

Nonostante il fatto che questa pianta sia una medicina completamente sicura ed efficace, come qualsiasi farmaco, ha naturalmente alcune controindicazioni, tra cui:

  • quando si trasporta un bambino, non è possibile utilizzare questa opzione per eliminare un naso che cola, poiché il succo può contrarre i muscoli dell'utero, che in ogni caso non è sicuro;
  • le persone che hanno problemi associati a insufficienza cardiaca e pressione sanguigna devono anche astenersi dall'utilizzare il prodotto, poiché può facilmente disperdere il sangue, il che aggraverà il problema esistente;
  • una reazione allergica può verificarsi a causa del rifiuto individuale da parte del corpo;
  • in presenza di rinite allergica in un bambino, l'uso del succo non è consentito, soprattutto per quanto riguarda il malessere cronico;
  • l'uso eccessivo della pianta porterà inevitabilmente a dolore al cuore e ai reni. Inoltre, può anche iniziare il flusso sanguigno o il suo aspetto nelle urine o un'esacerbazione di un disturbo come le emorroidi.

Prima di iniziare a trattare il naso che cola di aloe, è necessario assicurarsi che non vi siano aspetti negativi presentati sopra. Infatti, questo straordinario impianto, grazie alla sua composizione, è in grado di aiutare rapidamente e al massimo livello di efficienza a risolvere il problema associato al comune raffreddore..

Il succo guarisce delicatamente ma efficacemente, eliminando il problema principale.

Inoltre, questa opzione terapeutica non provoca dipendenza pericolosa, che non si può dire della maggior parte delle medicine moderne, in particolare le medicine. Inoltre, tali gocce possono essere utilizzate a lungo senza paura della salute..

Effetti collaterali

Centennial è un vero magazzino di componenti biologici benefici attivi, una quantità eccessiva dei quali può portare a problemi, specialmente nei bambini. È particolarmente necessario selezionare attentamente il dosaggio e l'uso sistematico del farmaco per i bambini, poiché non hanno avuto il tempo di rafforzarsi e di abituarsi a farmaci sufficientemente potenti.

Se si violano le regole per l'utilizzo dell'aloe per il raffreddore, potrebbe apparire quanto segue:

  • una sensazione di bruciore al naso;
  • flusso di lacrime;
  • il verificarsi di una reazione allergica;
  • gonfiore nella zona delle mucose;
  • peggioramento dello stato immediato.

Per evitare problemi o ridurre al minimo la possibilità che si verifichino, è necessario effettuare le gocce correttamente, osservando tutte le regole e le raccomandazioni prescritte.

Importante! Prima di usare il medicinale per bambini, è indispensabile consultare il proprio medico.

Indubbiamente, l'aloe ha un incredibile potere curativo, ma devi essere intelligente sul suo uso..

Come trattare correttamente i bambini?

In linea di principio, i medici non raccomandano l'uso dell'aloe da raffreddore per i bambini che non hanno ancora raggiunto l'età di un anno, poiché possono danneggiare la mucosa della delicata membrana nasale del bambino. Tuttavia, se è ancora necessario utilizzare questa opzione di trattamento, è necessario prima ottenere l'approvazione del pediatra e solo successivamente utilizzarla come segue:

  • fare il succo (la tecnica per eseguire il processo è descritta sopra nell'articolo) e mescolarlo con acqua, precedentemente bollita e raffreddata;
  • usare tre volte al giorno per 6-7 gocce.

È necessario usare il medicinale con attenzione, senza deviare dal dosaggio prescritto..

Prima dell'uso, è necessario controllare la tolleranza individuale del bambino.

Solo un professionista medico può consentire l'uso del prodotto come terapia aggiuntiva..

Consigli per l'utilizzo dello strumento

La cosa principale durante la cura con il succo è l'aderenza al dosaggio richiesto, poiché il superamento può causare un'ustione alla mucosa o una sensazione di bruciore spiacevole. Quindi, le regole di applicazione:

  • può essere trattato con gocce "pulite", ma chi soffre di eccessiva sensibilità dovrebbe diluirle con acqua;
  • se c'è una leggera secrezione nasale, non si deve somministrare più di una goccia tre volte al giorno;
  • in caso di scarico forte - non più di due gocce.

Quando una donna attraversa il periodo di allattamento, il dosaggio giornaliero non deve superare le cinque gocce..

Una nuova madre è obbligata a consultare un medico prima di usare il medicinale..

Come curare il naso che cola con l'aloe?

Un naso che cola è spesso trattato con ricette di medicina tradizionale. L'aloe è un buon rimedio (altri nomi sono agave, aloe vera). È un'erba della famiglia dei gigli che ha molte proprietà medicinali. L'aloe contiene sostanze che aiutano a curare raffreddori e raffreddori.

L'aloe contiene più di 200 sostanze biologicamente attive, circa 12 vitamine e 20 minerali. Tra questi: tannini, catechine, flavonoidi. L'aloe è anche ricca di vitamina C, che è essenziale per il supporto immunitario..

  • I tannini regolano la coagulazione del sangue, inoltre, hanno proprietà anti-infiammatorie
  • Le catechine aiutano ad eliminare le allergie, rafforzano i vasi sanguigni
  • I flavonoidi hanno anche proprietà antistaminiche, impedendo l'ingresso di agenti cancerogeni nel corpo

Le sostanze che compongono l'aloe agiscono in combinazione, contribuendo a un rapido recupero.

L'azione dell'aloe per il raffreddore

Ci sono un gran numero di navi vicino alla superficie dei passaggi nasali. Se goccioli l'aloe nel naso, l'agente viene attivamente assorbito nel flusso sanguigno, mostrando proprietà benefiche. Aiuta a ridurre il gonfiore del naso, facilitando la respirazione.

L'aloe elimina la microflora patogena. La linfa della pianta neutralizza le tossine nel sangue. L'uso regolare migliora la sua composizione.

Di norma, il succo di aloe non irrita le mucose. Tuttavia, può causare arrossamenti se sepolto nel naso immediatamente dopo che la foglia è stata strappata. Ciò è dovuto all'elevata attività biologica.

Sgocciolando il succo di aloe nel naso, puoi liberarti rapidamente di un raffreddore. Lo strumento ha un minimo di effetti collaterali, mentre allevia bene l'infiammazione. Gli aminoacidi contenuti nell'aloe sintetizzano una proteina che aiuta a rafforzare il sistema immunitario. L'uso regolare di gocce con aloe è una buona prevenzione..

Tosse di aloe - ricette

Ricette Aloe Vera per trattamenti a freddo

Il succo di aloe per il trattamento del raffreddore viene preparato secondo la seguente ricetta:

  • Ci vorranno alcune foglie di aloe vera. È auspicabile che la pianta abbia almeno 3 anni. Devi scegliere le foglie più grandi. Lavali e asciugali con un asciugamano
  • Avvolgi le foglie nella carta, mettile in frigorifero per 12-16 ore, taglia le spine e rimuovi la pelle. Trita le foglie
  • Metti la pappa risultante nella garza e spremi il succo. Conservalo in frigorifero (non più di 2 settimane). Per evitare l'irritazione della mucosa nasale in un bambino, si consiglia di diluire il succo con acqua nelle seguenti proporzioni prima dell'instillazione:
  1. per bambini dai 10 anni - 1: 2
  2. per bambini di età inferiore a 10 anni. - 1: 3
  3. per i bambini - 1: 5

La proporzione raccomandata per gli adulti è 1: 1,5. Per il trattamento di un naso che cola, usa il rimedio 2-3 rubli / giorno, gocciola 6-7 gocce (in ciascuna narice). Preriscalda le gocce a temperatura ambiente. Il corso della terapia dura fino alla scomparsa del moccio.

Tamponi di cotone

Quando un bambino ha il naso che cola, aiuta l'uso di cotton fioc imbevuti della seguente miscela. La ricetta include:

  • grasso interno - 100 gr
  • miele - 100 gr
  • succo di aloe - 100 ml
  • rosa canina - 150 gr
  • olio di eucalipto - 3-4 gocce

Mescolare il miele con lo strutto interno, versare il succo della pianta. Taglia i cinorrodi. Mescola tutto, aggiungi olio di eucalipto. Saturare 2 tamponi di cotone idrofilo con questo prodotto e inserirli in ciascuna narice. Lasciateli accesi per 15 minuti. Ripeti la procedura ogni 3 ore.

Puoi preparare una miscela di succo di aloe con eucalipto, olio di rosa canina, miele.
Avrai bisogno:

  • succo di aloe - 1 cucchiaino l.
  • olio cosmetico di semi di rosa canina - 1 cucchiaino. l.
  • miele - 1 cucchiaino. l.
  • olio di eucalipto - 2-3 gocce

Mescolare il succo delle piante con miele, olio di rosa canina. Versa l'olio di eucalipto e lascialo agire per 10-15 minuti. Immergi i bastoncini di cotone e mettili nel naso del bambino 2 rubli / giorno. Puoi semplicemente lubrificare le cavità all'interno del naso. Tale ricetta può essere utilizzata per trattare un raffreddore anche nei bambini molto piccoli (da 2 mesi), ma solo in assenza di allergie.

Un'emulsione con aloe aiuterà nel trattamento del raffreddore. Per farlo, hai bisogno di olio d'oliva, succo di agave in un rapporto di 3: 1. Bollire l'olio, raffreddare. Quindi mescolalo con il succo di aloe. Scalda la miscela a bagnomaria. Instillare 4 gocce di emulsione ogni 4 ore. Usa la medicina calda..

Aloe con miele. È necessario mescolare il succo di aloe, acqua e miele. Tutti i componenti devono essere presi in parti uguali.
La seguente ricetta richiederà:

  • acqua - 1 l
  • aglio - 5 chiodi di garofano
  • succo di agave
  • miele

Sbucciate e tritate l'aglio. Riempi con acqua bollita. Lasciare la miscela per 4 ore, filtrare.
1 tavolo l. infuso, aggiungere succo di agave, miele in proporzioni uguali. Mescola tutto. Il prodotto risultante deve essere gocciolato in 6 gocce 6-8 rubli / giorno.

Puoi preparare gocce con succo di limone. Nella sua forma pura, questo strumento può essere utilizzato per il trattamento di bambini di età pari o superiore a 1,5 anni. I bambini di età inferiore a 1,5 anni devono essere diluiti con acqua in un rapporto di 1: 5.
Sono richiesti i seguenti componenti:

  • miele - 1 tavolo. l.
  • acqua - 1 tavolo. l.
  • succo di agave - 1 tavolo. l.

Mescola tutti gli ingredienti. Seppellire la medicina 3 r. / Giorno, 2-3 gocce.

Aloe per somministrazione orale

Un altro rimedio altrettanto efficace nel trattamento del raffreddore comune è un decotto per somministrazione orale. Contiene miele, succo di agave, acqua.
Il numero di componenti è il seguente:

  • succo di 2 foglie di aloe vera
  • acqua - 100 gr
  • miele - 300 gr

Unire gli ingredienti, cuocere a fuoco basso per circa 2 ore e conservare il brodo in un luogo buio fino a quando non si raffredda. Per un raffreddore, prendi 1 tavolo per bocca. l. fino a 3 rubli / giorno.

La seguente ricetta aiuta con il raffreddore:

  • grasso interno - 100 gr
  • miele - 100 gr
  • succo di agave - 150 ml
  • cacao - 2 tavoli. l

Sciogli il grasso interno, aggiungi miele, succo di agave e cacao. Mescola tutto. Sciogliere 1 tabella. l. miscela in 1 cucchiaio. latte e bevande Devi prendere il prodotto 2 rubli / giorno.

Tintura di alcol

Contro il comune raffreddore, puoi usare una tintura di agave sull'alcol:

  • Stacca le foglie, lavale e asciugale. Avvolgerli in carta, metterli in frigorifero per 2-3 giorni
  • Quindi tagliare le foglie. Metti la massa in un contenitore di vetro, riempilo di vodka (1 bicchiere di aloe richiederà 5 bicchieri di vodka)
  • Metti il ​​contenitore in un luogo buio per 10 giorni

Per il raffreddore, prendi la tintura di agave 2 rubli / giorno, 0,5 cucchiaini. l., lavato con acqua. Si raccomanda inoltre di utilizzarlo ai fini della profilassi durante un'epidemia di raffreddori e malattie infettive..

Per preparare le gocce, diluire la tintura con acqua in un rapporto 1: 1. Gocciola 2-3 rubli / giorno, 2 gocce. (in ciascuna narice).

Aloe dal naso che cola durante la gravidanza

Usando le ricette della medicina tradizionale, puoi curare il naso che cola nelle donne in gravidanza a casa. Tuttavia, è necessario prima consultare il proprio medico. L'aloe può essere utilizzata in quantità limitata durante la gravidanza. Non bere il succo internamente, poiché contiene antrachinoni, che stimolano la muscolatura liscia.

È indesiderabile seppellire l'aloe nel naso nel 1 ° trimestre di gravidanza. È consentito usarlo contro un raffreddore che appare nel 2 ° trimestre. L'aloe durante la gravidanza aiuterà a curare il naso che cola senza usare farmaci.

Sgocciolare nel naso 2 rubli / giorno. Pre-miscelato con acqua in rapporto 1: 1. Puoi aggiungere miele e succo di limone, inumidire i bastoncini di cotone e inserirli nel naso. Questa ricetta è abbastanza efficace..

Controindicazioni, effetti collaterali

Nonostante il fatto che l'aloe sia sicuro, ha ancora controindicazioni:

  • Con ipertensione, insufficienza cardiaca e donne durante la gravidanza, l'allattamento al seno, durante le mestruazioni - l'aloe non deve essere assunto per via orale
  • Alcune persone sono allergiche all'aloe
  • È controindicato trattare una rinite allergica con un'agave. Prima di usare la ricetta dell'aloe (in un adulto o in un bambino), fai un test. Lubrificare il polso, seguire la reazione dell'epidermide. Se l'irritazione, eventuali sensazioni negative non compaiono entro 12 ore, l'agente può essere applicato
  • Quando si trattano i bambini con un'agave, osservare la reazione del corpo del bambino. In caso di allergia (gonfiore, lacrimazione, arrossamento), il prodotto non può essere utilizzato
  • Per la rinite cronica, l'aloe non può essere utilizzata come monoterapia. In questo caso, è necessario un trattamento complesso.

Se si superano le dosi orali raccomandate, esiste il rischio di dolore al cuore e ai reni. Nelle donne in gravidanza, il succo di agave provoca la contrazione dei muscoli dell'utero. Altri possibili effetti collaterali: sanguinamento, esacerbazione delle emorroidi, sangue nelle urine.