Tonsillite follicolare negli adulti

Angina - infiammazione (tonsillite) principalmente delle tonsille palatine, che fanno parte dell'anello faringeo linfoadenoide (anello di Valdeyer-Pirogov).

Secondo la classificazione moderna, la tonsillite è suddivisa in:

Acuto, per natura dell'infiammazione (catarrale, lacunare, follicolare):

L'infiammazione primaria - acuta delle tonsille palatine, meno spesso di altre formazioni dell'anello faringeo, si presenta come una malattia indipendente;

secondarie - malattie infettive acute (scarlattina, difterite, agranulocitosi, altre), infiammazione delle tonsille secondaria a una malattia infettiva.

La tonsillite cronica, lungo il corso della patogenesi, è divisa in:

compensato - ci sono poche o nessuna conseguenza per;

scompensato - la ricaduta è accompagnata da una violazione della cooperazione delle funzioni del corpo.

Il sistema linfatico umano, integra il sistema circolatorio, è costituito da capillari, vasi e nodi. Il movimento unidirezionale della linfa è fornito da un sistema di valvole. Insieme al sangue venoso, la linfa assicura il deflusso dei fluidi corporei dai tessuti. In prossimità di organi importanti, le navi formano i linfonodi regionali. La linfa che fluisce attraverso i nodi è arricchita con linfociti, cellule del sangue che sono importanti nella difesa immunitaria del corpo. La violazione delle proprietà fisiologiche dei linfonodi provoca la loro infiammazione.

Descrizione della malattia

La tonsillite follicolare (tonsillite follicolare) è una forma di infiammazione purulenta acuta del follicolo tonsillare nella gola. Negli adulti, procede come esacerbazione dei processi infiammatori cronici nelle tonsille o come continuazione dell'infiammazione catarrale.

Varie forme di tonsillite, incluso il follicolare, colpiscono spesso persone di età compresa tra 7 e 40 anni. La tonsillite è molto meno comune nelle persone dai 41 ai 60 anni. Le persone anziane non sono praticamente sensibili alla tonsillite.

In alcuni casi, la patogenesi può essere localizzata in:

rinofaringe: la tonsilla nasofaringea è interessata;

laringe - il tessuto linfoide della laringe è interessato.

L'angina follicolare è una malattia comune. Il motivo è che le tonsille sono vulnerabili a vari agenti patogeni. Tonsille palatali, altre formazioni dell'anello faringeo linfodenoide, in contrasto con i linfonodi regionali sottocutanei, protette dall'ambiente:

situato sulla superficie della mucosa e non è protetto dallo spazio circostante come altri linfonodi;

entrare in contatto con agenti microbici o virali, direttamente, quando si espira l'aria o quando si mastica e deglutisce il cibo, e non attraverso il sistema linfatico e circolatorio del corpo.

Le tonsille palatali sono linfonodi accoppiati situati sul bordo delle pieghe palatino-laringea e palatino-linguale nella cavità orale. Sono ben accessibili per l'ispezione. La superficie libera delle tonsille, sotto ingrandimento, è costituita da pieghe (cripte). Gli spazi tra le cripte formano degli spazi vuoti (invaginazioni). Ci sono follicoli tra le cripte, attraverso i quali i linfociti si spostano liberamente in superficie e partecipano alla fagocitosi (cattura e distruzione) di microrganismi, virus, cellule tumorali.

Il significato fisiologico delle lacune e dei follicoli delle tonsille palatine:

catturare e assorbire microrganismi estranei se ingerito attraverso la bocca;

partecipare al processo di linfopoiesi (formazione di linfociti) e alla specializzazione dei linfociti T e B (cellule di difesa immunitaria);

Un massiccio attacco microbico, sullo sfondo di un organismo indebolito, è accompagnato da una diminuzione, cessazione delle funzioni protettive delle tonsille. Come risultato della patogenesi nelle tonsille, si sviluppano processi purulenti acuti nei follicoli (tonsillite follicolare) e / o lacune (tonsillite lacunare). Le tonsille danneggiate diventano una fonte di patogenesi, diffondendo prodotti di decadimento attraverso il sistema linfatico in tutto il corpo.

Cause di mal di gola follicolare

Gli agenti causali della malattia e la predisposizione individuale alla tonsillite sono coinvolti nell'eziologia della tonsillite follicolare:

agenti infettivi (beta-streptococco emolitico - GABHS, stafilococchi C e G, virus, Candida spp.)

una generale riduzione della reattività del corpo (raffreddamento, affaticamento cronico, ipovitaminosi, malnutrizione).

endogeno, l'agente patogeno circola costantemente asintomaticamente nel corpo, sullo sfondo di una diminuzione della reattività, la malattia è provocata.

esogeno, l'agente patogeno viene dall'esterno.

Percorsi di trasmissione dei patogeni:

aerosol, aerodisperso, per inalazione;

fecale-orale, con cibo, acqua;

Fattori di trasmissione infetti:

È stata notata la predisposizione stagionale e individuale delle persone all'angina.

Patogenesi della tonsillite follicolare. Per il mal di gola follicolare, che procede come un'infiammazione primaria acuta, la patogenesi viene messa in scena. La peculiare struttura morfologica delle tonsille situata sulla superficie della mucosa fornisce un contatto diretto con gli agenti causali dell'angina. Le tonsille del corpo di una persona sana catturano e assorbono i microrganismi, innescando il meccanismo dell'immunità cellulare e umorale.

In determinate condizioni: - una reattività generale indebolita del corpo e un massiccio attacco microbico creano prerequisiti per l'infiammazione delle tonsille.

La porta dell'infezione - le tonsille, hanno una struttura allentata e un'alta adesione dei microbi sulle pareti della mucosa. I microrganismi, in particolare gli stafilococchi, hanno un meccanismo per contrastare lo sviluppo dell'immunità, tra cui:

fattori delle pareti delle cellule microbiche (acido lipoteicoico), ha un'affinità per la mucosa dell'epitelio delle tonsille.

m-proteina di streptococchi, inibisce la fagocitosi delle cellule del corpo umano.

Prima di tutto, le formazioni linfoidi dell'orofaringe e delle tonsille palatine sono coinvolte nella patogenesi. Se non trattati, gli streptococchi entrano nel flusso sanguigno, causando una violazione della termoregolazione, tossicosi dei sistemi cardiovascolare, urinario, digestivo e nervoso. Gli enzimi streptococcici (proteinasi, streptochinasi) sono coinvolti nello sviluppo della patogenesi della tonsillite primaria..

Sintomi di tonsillite follicolare

I presagi della tonsillite follicolare sono infiammazione della mucosa del palato molle, archi palatali, tonsille palatine:

la superficie dei tessuti della cavità orale è iperemica, coperta di muco;

il paziente si lamenta di mal di gola non affilato

l'esame rivela febbre di basso grado, gonfiore moderato, gonfiore della mucosa, linfonodi regionali (cervicali, sottomandibolari) sono ingranditi, dolorosi alla palpazione.

Entro 1-3 giorni, se non trattati, compaiono i primi segni. L'esame clinico generale rivela i sintomi della tonsillite follicolare:

La faringoscopia rivela piccole bolle (follicoli) contenenti pus, che sono visibili attraverso la mucosa delle tonsille.;

Mal di gola acuto, malessere generale

La temperatura febbrile, i linfonodi regionali sono ingrossati e dolorosi.

Un sintomo caratteristico della tonsillite follicolare sono le aree purulente-necrotiche che si trovano vicino alle lacune. La divisione della tonsillite follicolare e lacunare è condizionata. Di solito, lacune e follicoli pieni di pus si trovano nelle vicinanze. Visivamente, la forma lacunare dell'angina si manifesta con strisce sulla tonsilla, piene di contenuti purulenti.

Angina follicolare senza febbre. Nella visione classica, qualsiasi infiammazione, inclusa la tonsillite follicolare, è accompagnata da sei segni esterni:

iperemia locale (arrossamento delle tonsille),

ipertermia (aumento della temperatura corporea locale),

gonfiore delle ghiandole e dei tessuti circostanti,

acidosi locale (aumento dell'acidità dei tessuti),

disfunzione dell'organo danneggiato,

Negli ultimi anni si è verificato un insolito decorso di tonsillite follicolare, in assenza di ipertermia. In alcune fonti, la normale temperatura dell'infiammazione è spiegata da errori nella diagnosi. Il fenomeno è stato notato dai pazienti a causa dell'incapacità di ammalarsi di angina acuta. Di conseguenza, alcune persone con angina sono costrette a rimanere sul posto di lavoro, il che ha gravi conseguenze per il corpo..

Alcune sostanze del corpo prendono parte alla termoregolazione, in mancanza o in assenza di esse, il meccanismo di termoregolazione viene interrotto, accompagnato dal fenomeno della perdita di un importante segno diagnostico. Se l'infiammazione è stata preceduta da patologie accompagnate dalla soppressione degli ormoni: ipopituitarismo, ipotiroidismo, parkinsonismo, sintesi alterata dei mediatori infiammatori - istamina e serotonina, l'infiammazione, inclusa l'angina follicolare, può procedere senza febbre.

Patologie che alterano l'omeostasi del corpo:

squilibrio metabolico, infezioni, malattie autoimmuni

lo stadio iniziale della malattia

esaurimento e intossicazione da alcol

vasodilatatori farmacologici (farmaci che causano vasodilatazione).

In alcuni casi, la temperatura normale per l'angina follicolare può essere con:

decorso cronico dell'infiammazione;

Alcuni pazienti prestano attenzione solo al mal di gola, in assenza di altri segni di infiammazione. Un importante segno diagnostico viene determinato esaminando la gola - follicoli purulenti sulle tonsille.

Complicanze del mal di gola follicolare

L'angina è un'infezione focale localizzata nell'orofaringe che ha un impatto significativo sulla salute di una persona in generale. È stato dimostrato l'effetto della tonsillite cronica sulla funzione di organi e sistemi del corpo distanti. Le malattie che si sviluppano a causa dell'influenza della tonsillite nella pratica medica sono di solito chiamate malattie metatonsillari (cioè si sviluppano a causa della tonsillite).

Sono attualmente note più di cento malattie metatonsillari. I medici non trovano sempre un'ovvia connessione con l'angina e altre patologie. Tonsille palatine infiammate - focus:

aumento della sensibilità del corpo agli effetti delle infezioni da streptococco e stafilococco;

violazioni della difesa immunologica del corpo;

batteriemia permanente (permanente);

disturbi dei processi neurodinamici nel corpo.

L'influenza della tonsillite follicolare cronica nella patogenesi è ampiamente nota:

reni e altri elementi del sistema urinario.

Inoltre, è stato determinato il ruolo negativo dell'angina cronica in varie malattie. La relazione tra tonsillite cronica e:

la dermatite, in particolare con la psoriasi, il debridement del focus o la tonsillectomia (rimozione delle tonsille) in alcuni casi è un fattore importante nella normalizzazione della patologia cutanea;

malattie del collagene (lupus eritematoso sistemico, vasculite emorragica, poliartrite e altri);

malattie del tratto respiratorio (polmonite cronica, peribronchite e altri);

malattie epatiche, è stata stabilita una relazione diretta con la gravità del decorso dell'epatite virale;

angioneurosi periferica (morbo di Raynaud), angioedema cerebrale (sindrome di Meniere).

Alcune fonti scientifiche descrivono la dipendenza della tonsillite cronica con disturbi:

ciclo mestruale e disturbi riproduttivi nelle donne in età fertile;

aumento della fatica, dipendenza dagli agenti atmosferici;

diminuzione della potenza sessuale

esaurimento delle funzioni ormonali della corteccia surrenale, del pancreas, delle ghiandole tiroidee.

Trattamento follicolare alla gola

Otorinolaringoiatra: specialista in diagnostica, trattamento terapeutico o chirurgico e prevenzione delle malattie della cavità nasale, della laringe, della faringe, delle orecchie.

Per la consultazione con un otorinolaringoiatra, se si sospetta una malattia della gola, è necessario contattare se si hanno sensazioni:

dolore (sudore) alla gola;

gonfiore della gola e respiro corto;

aumento della temperatura locale (nella gola) e generale;

La diagnosi viene fatta sulla base di un sondaggio, esame della faringe (faringoscopia) e della laringe (laringoscopia). Il quadro clinico della tonsillite è tipico, la percentuale di errori diagnostici non è eccezionale. Per determinare l'agente causale della tonsillite (tonsillite), vengono spesso utilizzati metodi di ricerca di laboratorio (coltura batteriologica, metodo PCR, test per lo streptococco beta emolitico gruppo A - GABHS, metodo espresso e altri).

La diagnosi differenziale di laboratorio della tonsillite batterica e virale è necessaria per determinare la strategia di trattamento. Con un'eziologia virale della malattia, il trattamento antibatterico non è efficace. Uno dei criteri di laboratorio esterni per la diagnosi di tonsillite batterica e virale è la valutazione dell'effetto terapeutico sull'uso di antibiotici nelle prime 48 ore, gli antibiotici non funzionano sui virus.

Il passo successivo, che precede il trattamento della tonsillite batterica, è determinare la sensibilità della microflora agli antibiotici e la scelta di un farmaco efficace. Non vi è alcuna differenza fondamentale nel trattamento di vari tipi di tonsillite.

Nel trattamento del mal di gola, ci sono due metodi principali di trattamento:

I farmaci sono usati nella stragrande maggioranza dei casi clinici per il trattamento dell'angina.

1. Metodi di terapia etiotropica

i farmaci sono usati per sopprimere la causa della malattia, in questo caso i microbi (stafilococchi, streptococchi).

Antibiotici per angina follicolare. Nel caso della tonsillite GABHS, si consiglia di utilizzare compresse di antibiotici a base di penicillina (benzilpenicillina, amoxicillina, fenossimetilpenicillina e farmaci simili) all'interno. In caso di intolleranza agli antibiotici della serie di penicilline, vengono prescritti antibiotici - macrolidi (citati, chemomicina e altri).

Di norma, di solito nominano:

L'effetto della terapia antibiotica dovrebbe essere previsto nelle prime 48 ore. La mancanza di trattamento è la ragione per correggere la strategia di trattamento. Quando si utilizzano antibiotici, è necessario prestare attenzione a:

Sensibilità individuale del paziente nei loro confronti;

La possibilità di utilizzare antibiotici in determinati momenti (gravidanza, malattie concomitanti, ecc.);

Compatibilità con altri medicinali.

I metodi etiotropici per l'angina includono anche metodi terapeutici (lavaggio, risciacquo, gola, aspirazione di pus dai follicoli, lubrificazione delle tonsille, introduzione di farmaci nei follicoli). I metodi sono considerati etiotropici quando usati per trattare le tonsille dei farmaci antimicrobici.

Lavaggio dei follicoli tonsillari. Risciacquare con una siringa, soluzioni antisettiche. Riduce il gonfiore delle tonsille, l'infiammazione,

Aspirazione del contenuto purulento dei follicoli. Viene utilizzata l'aspirazione sotto vuoto, i follicoli vengono lavati contemporaneamente.

Iniezione di sostanze medicinali nelle tonsille.

Lubrificazione di tonsille con una soluzione di soluzioni di olio per la guarigione delle ferite.

Risciacquo dell'orofaringe con decotti di erbe, soluzioni di risciacquo già pronte.

Video: come curare rapidamente un mal di gola a casa? 5 semplici passaggi:

2. Metodi di terapia patogenetica

Usano farmaci volti a correggere il meccanismo patogenetico (immunocorrezione, terapia vitaminica, antistaminici, blocchi di novocaina, manipolazioni fisioterapiche).

Immunocorrection. È ampiamente usato nel caso di tonsillite di eziologia virale.

Terapia vitaminica. È usato in combinazione con una dieta, il corretto regime giornaliero, spesso prescritto per il mal di gola follicolare.

Antistaminici. Il mal di gola provoca sensibilizzazione del corpo, l'uso di farmaci antiallergici è giustificato in caso di complicanze da allergie.

Blocco della novocaina. In alcuni casi utilizzato come mezzo di terapia patogenetica.

Manipolazioni di fisioterapia. Per la tonsillite follicolare, è prescritto (irradiazione delle tonsille con UFO, microonde, UHF, applicazione di farmaci mediante elettroforesi, magnetoterapia, inalazione)

3. Metodi di terapia sintomatica

La tonsillite follicolare è caratterizzata da un aumento della temperatura corporea, dolore di varia intensità. Se necessario, il medico prescrive farmaci che eliminano i sintomi spiacevoli.

Trattamenti chirurgici. La rimozione chirurgica delle tonsille è una manipolazione ampiamente utilizzata. La tonsillectomia (rimozione delle tonsille) viene eseguita in anestesia locale, a volte in generale. La manipolazione non è mostrata a tutti. Ci sono controindicazioni assolute e relative. Controindicazioni assolute: emofilia, insufficienza renale e cardiaca, gravi disturbi metabolici e così via. Controindicazioni relative: gravidanza, esacerbazione di malattie infettive e altre.

L'operazione viene visualizzata quando:

tonsille ingrossate, rendendo difficile la deglutizione, la respirazione (apnea), specialmente di notte;

trattamento farmacologico senza compromessi di forme croniche di tonsillite;

coinvolgimento dei tessuti circostanti nel processo purulento.

Nella moderna chirurgia ORL vengono utilizzati i seguenti metodi:

escissione (forbici, elettricamente, bisturi ultrasonici, bisturi infrarossi, tecnologia rasoio, tecnologia di rimozione guidata)

ablazione con radiofrequenza (riduzione controllata delle dimensioni delle tonsille), laser ad anidride carbonica (carbonio) (`` evaporazione '' delle tonsille)

I metodi di rimozione chirurgica delle tonsille dipendono dall'attrezzatura della clinica e dalle qualifiche dei medici.

Formazione scolastica: Nel 2009, è stato conseguito un diploma nella specialità "Medicina generale", presso l'Università statale di Petrozavodsk. Dopo aver completato uno stage presso l'Ospedale Clinico Regionale di Murmansk, un diploma nella specialità "Otorinolaringoiatria" (2010)

L'articolo ha aiutato - condividi con i tuoi amici:

5 diete dimostrate dalla scienza moderna

9 modi per curare le emorroidi?

Caratteristiche dell'uso di antibiotici nel trattamento dell'angina nei pazienti adulti: negli adulti si riscontra spesso intolleranza a un particolare farmaco e nel trattamento dei pazienti adulti è necessario sapere come combinare gli antibiotici con altri farmaci assunti. Complicazioni sotto forma di superinfezione - si sviluppa quando.

Molte persone soffrono di angina molto spesso. Il tiraggio normale, l'acqua fredda o persino il gelato semplice li rendono mal di gola. Esiste un metodo molto curioso di trattare il mal di gola chiamato "acqua bollente fredda". Per prima cosa devi bollire un litro d'acqua, dopo di che un contenitore di metallo, insieme a.

La medicina tradizionale è piena di un magazzino di metodi e mezzi per curare varie malattie. E l'angina non fa eccezione. Esistono molte ricette per il suo trattamento e "per tutti i gusti" - da impacchi e tè a risciacqui e inalazioni. Tutti saranno in grado di determinare.

L'angina nei bambini è un'infiammazione infettiva acuta delle tonsille. A volte è accompagnato da una grave complicazione di alcuni organi interni (polmoni, cuore, articolazioni). La causa di una malattia così pericolosa sono vari microbi patogeni. Questi includono.

La causa della tonsillite purulenta è l'infezione delle tonsille con streptococco del gruppo emolitico. La lesione primaria delle tonsille è spiegata dal tropismo (suscettibilità) di questi tessuti con gli antigeni di questo microrganismo. Oltretutto.

L'angina lacunare negli adulti si manifesta nella fase acuta dell'infiammazione. La patogenesi si sviluppa rapidamente. La clinica, per intero, si manifesta durante il giorno, accompagnata da un forte aumento della temperatura a valori febbrili (38-390 C) o piretici (39-410 C).

Angina follicolare - sintomi, trattamento in bambini e adulti

La tonsillite follicolare è un'infiammazione purulenta dei follicoli delle tonsille (formazioni linfoidi della faringe), in cui il pus si trova sotto forma di punti focali separati. Le tonsille palatali, tubali, faringee e linguali possono essere colpite. La malattia è accompagnata da un aumento e un'infiammazione dei linfonodi regionali cervicali, in cui la linfa fluisce dai fuochi dell'infiammazione.

  • Molto spesso, adulti e bambini si ammalano con il contatto primario con streptococco o stafilococco
  • E anche portatori di microbi nella stagione fredda
  • O con ipotermia locale della gola (acqua ghiacciata, gelato) e riduzione dell'immunità.

Mal di gola da streptococco rappresentano circa il 90% dei casi. Mal di gola da streptococco primario causato da stereptococco beta-emolitico, in combinazione con una reazione allergica cutanea sotto forma di eruzione cutanea, è chiamato scarlattina. La differenza tra tonsillite lacunare e tonsillite follicolare è la posizione dei focolai purulenti e la profondità della loro insorgenza. I follicoli sono più piccoli e più superficiali delle lacune piene di pus.

Sintomi di tonsillite follicolare

  • Febbre, la temperatura può arrivare fino a 39 - 40 gradi, e può durare a lungo, è difficile confondersi con gli antipiretici, specialmente con l'angina nei bambini.
  • Prima secca la bocca, seguita da sudore, tosse e mal di gola in peggioramento.
  • Gradualmente c'è gonfiore delle tonsille, arrossamento degli archi di mandorla.
  • Le pustole appaiono sotto forma di tubercoli gialli e bianchi.
  • Debolezza generale, sintomi di grave intossicazione, brividi, mal di testa.
  • I bambini possono avere diarrea, vomito, mancanza di appetito a causa di un forte mal di gola.
  • Negli adulti, è possibile la ritenzione delle feci, la costipazione.
  • Dolore ai muscoli e alle articolazioni, negli adulti, dolore al cuore, tachicardia.
  • Linfonodi ingrossati, dolorosi alla palpazione, al punto che è difficile per il paziente, doloroso girare la testa di lato.

La clinica di un tale mal di gola inizia con il dolore durante la deglutizione, a volte irradiandosi all'orecchio. Con angina follicolare acuta, si osservano cambiamenti nella composizione del sangue: un aumento dei leucociti (sopra 9 g / l), uno spostamento della formula dei leucociti a sinistra con un aumento della pugnalata e dei leucociti segmentati, ingda eosinofilia, aumento della VES (a volte significativo).

Molto spesso in una fase precoce della malattia, i sintomi del mal di gola follicolare sono molto simili alla mononucleosi infettiva, esacerbazione della tonsillite cronica, mal di gola erpetico, candidosi orale. L'angina secondaria con mononucleosi è molto simile al follicolare, sebbene possa anche procedere come lacunare:

  • Inizia dal primo giorno di malattia o si unisce al 5-6 ° giorno.
  • Oltre all'alta temperatura, che scorre nelle onde, i linfonodi aumentano e diventano dolorosi. Allo stesso tempo, sono interessati non solo i gruppi cervicali, ma anche ascellari, occipitali, succlavi e inguinali.
  • Molto tipici sono anche il dolore addominale e l'ingrossamento del fegato e della milza, che non sono presenti nell'angina follicolare primaria.
  • La mononucleosi differisce dall'analisi del sangue (linfocitosi, rilevazione dei leucociti mononucleari).
  • La diagnosi è confermata da esami immunologici (rilevazione degli anticorpi e determinazione dei loro titoli) e sierologici.

È particolarmente importante distinguere la mononucleosi infettiva dal mal di gola follicolare, il trattamento di queste due malattie è radicalmente diverso. Con la mononucleosi, in nessun caso dovresti assumere antibiotici e la tonsillite follicolare purulenta viene trattata solo con loro.

Come trattare l'angina follicolare con antibiotici

Il primo giorno dallo sviluppo dell'angina follicolare, il paziente deve prendere i tamponi dalla gola e dal naso sul bastone di Lefler (l'agente causale della difterite), con cui è necessario differenziare l'angina. Dopo questo, inizia il trattamento della malattia. Il trattamento principale è antibiotici. Prima di tutto, devono sopprimere la flora batterica e, nel caso di mal di gola da streptococco, garantire la prevenzione di una formidabile complicazione come il reumatismo:

  • Se la febbre reumatica acuta dà solo una temperatura con intossicazione e provoca infiammazione delle articolazioni, danni al sistema nervoso, alle pareti e alle valvole cardiache
  • Quella malattia reumatica cronica è una grave malattia cardiaca valvolare con insufficienza cardiaca progressiva e disabilità dei pazienti. Inoltre, con l'angina della genesi streptococcica, abbiamo paura della glomerulonefrite secondaria, che porta a insufficienza renale cronica.

Pertanto, sempre in assenza di allergia a questo tipo di antibiotici:

  • Le penicilline (semi-sintetiche o protette dagli inibitori) sono i farmaci di prima linea. Questi sono farmaci ad ampio spettro che sono efficaci contro stafilococchi e streptococchi. Il corso di penicilline dovrebbe essere di 10 giorni. Questa è Amoxicillina (Flemoxin solutab), con la resistenza dell'agente patogeno, Amoxicillina con acido clavulanico Augmentin (140-250 rubli), Amoxiclav (120-300 rubli), Ekoklav (170-280 rubli).
  • La seconda linea di antibiotici è macrolidi. Azitromicina (Sumamed, Azitrox, Hemomycin), claritromicina (Klacid), josamicina. L'assunzione del loro corso può essere limitata a 5 giorni, poiché i farmaci si accumulano nel sangue e un tale ciclo darà dieci giorni di esposizione ai batteri.

L'efficacia della terapia antibiotica viene valutata entro 72 ore per ridurre la febbre e migliorare il benessere generale. Per questo, il paziente viene visitato da un medico durante i primi tre giorni. Se l'antibiotico è inefficace, viene sostituito con un farmaco di un altro gruppo..

Con una malattia così grave come l'angina follicolare, il trattamento antibiotico non deve essere interrotto dopo che diventa più facile. Con la fine precoce del corso, è possibile l'emergere della resistenza farmacologica dei batteri a questo antibiotico e se si verifica una ricaduta dell'angina, sarà impotente, così come lo sviluppo di gravi complicanze.

Terapia sintomatica

Il paziente deve essere tenuto a letto, il paziente indebolito non deve uscire all'esterno, poiché ciò può causare un grave deterioramento.

  • Antipiretici e antistaminici

Per ridurre i sintomi del mal di gola, vengono utilizzati farmaci antinfiammatori non steroidei che riducono il dolore e la temperatura (nurofen, paracetamolo, ibuklin). Inoltre, per ridurre la componente allergica dell'infiammazione, ricorrono agli antistaminici (vedere l'elenco dei medicinali per allergie, Loratadin, Claritin, Clarisens, Tsetrin).

Per evitare una grave disidratazione del corpo da febbre e grave intossicazione, per la rimozione precoce delle tossine, viene mostrata un'abbondante bevanda calda, la cosa migliore è il latte caldo con soda o acqua minerale senza gas, anche le fitotee aiutano bene - con camomilla, salvia, rosa canina. La temperatura del liquido deve essere perfettamente confortevole, non calda o fredda, in modo da non causare traumi inutili alla mucosa infiammata.

Il cibo dovrebbe essere il più omogeneo possibile, poiché quando si deglutisce il cibo solido porta un aumento significativo del dolore durante la deglutizione, la dieta dovrebbe consistere in cereali liquidi, zuppe, brodi. È anche importante ventilare frequentemente la stanza e pulirla ogni giorno..

Oltre all'antibiotico, è necessario integrare il trattamento con procedure locali. Il processo di sviluppo di questa malattia consiste innanzitutto nella formazione di un follicolo purulento, quindi nella sua maturazione, crescita delle dimensioni e infine nel processo di apertura del follicolo. È proprio a causa della costante presenza di secrezione purulenta nella cavità orale che il frequente risciacquo della gola è considerato la condizione più importante per il corretto trattamento del mal di gola follicolare..

Gargarismi con angina il più spesso possibile, fino a 6-10 volte al giorno. È possibile utilizzare agenti antisettici speciali durante la procedura, come Iodinol, Dolphin, Lugol, Chlorophyllipt, Miramistin, furacilin (2 compresse per bicchiere d'acqua), infusi di erbe, una soluzione di soda e sale. L'industria farmaceutica offre anche una grande varietà di diversi aerosol che sono comodi da usare: Ingalipt, Tantum Verde, Hexoral. Puoi anche alleviare il mal di gola e il gonfiore con l'aiuto di compresse e losanghe assorbibili - Faringosept, compresse esorali, ecc. Oltre all'effetto disinfettante, i gargarismi aiutano a lavare via le secrezioni purulente che si formano dopo l'apertura dei follicoli.

Esiste un modo alternativo disponibile per trattare il mal di gola follicolare: gargarismi con una tale soluzione: prendi 1 barbabietola, grattala su una grattugia fine, al ritmo di 1 tazza di massa grattugiata - 1 cucchiaio di aceto di mele al 6%, meglio fatto in casa, combina l'aceto con la massa di barbabietola, metti il ​​composto in un luogo buio per 4 ore, spremere il succo attraverso un panno denso, fare i gargarismi con questo succo ogni 3 ore. Il succo di barbabietola con aceto ha proprietà antibatteriche.

Tonsillite follicolare - complicanze

Se il paziente presenta i seguenti sintomi 6 giorni dopo l'inizio del trattamento, ciò indica un peggioramento della condizione e l'inefficacia del trattamento:

  • mal di gola crescente
  • aumento della temperatura corporea
  • difficoltà a deglutire
  • gonfiore esterno nell'area delle tonsille infiammate nel collo
  • linfonodi doloranti

Se si dispone di tonsillite follicolare, il cui trattamento è stato iniziato in ritardo, nonché se l'antibiotico per l'angina non è stato scelto correttamente e con l'immunità del paziente gravemente indebolita, possono verificarsi gravi complicazioni:

  • ascesso paratonsillare in primo luogo
  • Sindrome di Lemierre
  • shock tossico
  • meningite da streptococco
  • reumatismo
  • glomerulonefrite

Se non si esegue un trattamento antibiotico, si ignora il gargarismo, quindi può verificarsi una complicazione se la rottura di un follicolo suppurativo si verifica non nella cavità orale, ma nel tessuto peri-mandorla. Quindi questo può portare a conseguenze gravi: avvelenamento del sangue..

Sintomi e trattamento del mal di gola follicolare nei bambini

Sintomi negli adulti

I presagi della tonsillite follicolare sono infiammazione della mucosa del palato molle, archi palatali, tonsille palatine:

  • il paziente si lamenta di mal di gola;
  • la superficie dei tessuti della cavità orale è iperemica, coperta di muco;
  • l'esame rivela febbre di basso grado, gonfiore moderato, gonfiore della mucosa, linfonodi regionali (cervicali, sottomandibolari) sono ingranditi, dolorosi alla palpazione.

Entro 1-3 giorni, se non trattati, compaiono i primi segni. L'esame clinico generale rivela i sintomi della tonsillite follicolare:

  1. Mal di gola acuto, malessere generale;
  2. Temperatura febbrile, linfonodi regionali sono ingrossati e dolorosi;
  3. La faringoscopia rivela piccole bolle (follicoli) contenenti pus, che sono visibili attraverso la mucosa delle tonsille.

Un sintomo caratteristico della tonsillite follicolare sono le aree purulente-necrotiche che si trovano vicino alle lacune. La divisione della tonsillite follicolare e lacunare è condizionata. Di solito, lacune e follicoli pieni di pus si trovano nelle vicinanze. Visivamente, la forma lacunare dell'angina si manifesta con strisce sulla tonsilla, piene di contenuti purulenti.

Angina follicolare senza febbre. Nella visione classica, qualsiasi infiammazione, inclusa la tonsillite follicolare, è accompagnata da sei segni esterni:

  • gonfiore delle ghiandole e dei tessuti circostanti,
  • acidosi locale (aumento dell'acidità dei tessuti),
  • iperemia locale (arrossamento delle tonsille),
  • ipertermia (aumento della temperatura corporea locale),
  • disfunzione dell'organo danneggiato,
  • dolore.

Molto spesso in una fase precoce della malattia, i sintomi del mal di gola follicolare sono molto simili alla mononucleosi infettiva, esacerbazione della tonsillite cronica, mal di gola erpetico, candidosi orale.

L'angina secondaria con mononucleosi è molto simile al follicolare, sebbene possa anche procedere come lacunare:

  1. Inizia dal primo giorno di malattia o si unisce al 5-6 ° giorno.
  2. Molto tipici sono anche il dolore addominale e l'ingrossamento del fegato e della milza, che non sono presenti nell'angina follicolare primaria.
  3. Oltre all'alta temperatura, che scorre nelle onde, i linfonodi aumentano e diventano dolorosi. Allo stesso tempo, sono interessati non solo i gruppi cervicali, ma anche ascellari, occipitali, succlavi e inguinali.
  4. La mononucleosi differisce dall'analisi del sangue (linfocitosi, rilevazione dei leucociti mononucleari).
  5. La diagnosi è confermata da esami immunologici (rilevazione degli anticorpi e determinazione dei loro titoli) e sierologici.

È particolarmente importante distinguere la mononucleosi infettiva dal mal di gola follicolare, il trattamento di queste due malattie è radicalmente diverso. Con la mononucleosi, in nessun caso dovresti assumere antibiotici e la tonsillite follicolare purulenta viene trattata solo con loro.

Antibiotici per angina

Prima di prescrivere un antibiotico a un bambino, il medico deve prendere un tampone dalla gola del paziente, che semina sul mezzo nutritivo e quindi studia quali microrganismi hanno causato il processo infiammatorio e quali farmaci antibatterici sono i migliori per loro..

L'angina, incluso il follicolare, nella maggior parte dei casi è causata dallo streptococco o dallo stafilococco del gruppo A beta-emolitico. Questi microrganismi sono altamente sensibili agli antibiotici del gruppo della penicillina..

I farmaci approvati per i bambini sono:

  • Flemoxin Solutab - compresse dispersive che si disintegrano quando interagiscono con il liquido;
  • Amoxiclav - compresse per somministrazione orale;
  • Ampicillina: compresse orali;
  • Amox - polvere per preparazione di sospensione;
  • Amoxicillin - compresse per somministrazione orale.

Ai bambini in età prescolare e in età prescolare più giovane (1-3 anni) viene spesso prescritto Flemoxin Solutab sotto forma di compresse dispersive o un antibiotico sotto forma di sospensione.

Queste forme di dosaggio presentano vantaggi rispetto alle compresse convenzionali: la sospensione e la soluzione risultante hanno un gusto e un odore gradevoli e la dose del farmaco è facile da deglutire anche per il paziente più piccolo.

Attenzione! Il trattamento dell'angina follicolare nei bambini con antibiotici richiede cautela, poiché una dose calcolata in modo errato o l'assunzione incontrollata di farmaci può provocare una serie di gravi complicazioni, tra cui la più comune è la colite - infiammazione acuta dell'intestino crasso, accompagnata da diarrea indomita e rapida disidratazione del corpo del bambino.

Regole per l'assunzione di antibiotici nei bambini

Mal di gola follicolare nei bambini e trattamento antibiotico richiede il rispetto di regole chiare:

  1. non è possibile interrompere il trattamento non autorizzato, sentendo a malapena miglioramenti - un ciclo di terapia antibiotica che non è stato completato fino alla fine porta al fatto che l'agente causale dell'infezione sviluppa resistenza al farmaco e tutti i sintomi dell'angina ritornano con rinnovato vigore. L'antibiotico precedentemente prescritto dal medico non influenzerà più correttamente l'agente patogeno, quindi dovrà essere selezionato un nuovo medicinale più forte, che a sua volta aumenta il rischio di sviluppare danni tossici a fegato, reni e sviluppo di gravi effetti collaterali.
  2. Gli antibiotici devono essere assunti rigorosamente allo stesso tempo.
  3. Non è consigliabile combinare l'assunzione di antibiotici con altri farmaci, poiché spesso risultano incompatibili tra loro o neutralizzano l'effetto terapeutico.
  4. Il trattamento antibiotico deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico, specialmente quando si tratta di un bambino di età inferiore a 3 anni.

Attenzione! Poiché gli antibiotici influenzano negativamente non solo i microrganismi patogeni, ma anche la benefica microflora intestinale, durante l'assunzione del farmaco, il bambino può avere più feci fino a 3-4 volte al giorno. In caso di lamentele di forte dolore addominale e sviluppo di diarrea (fino a 6-10 volte al giorno) con presenza di sangue o muco nelle feci, il farmaco deve essere immediatamente sospeso e consultare un medico. Tali sintomi possono segnalare lo sviluppo di colite pseudomembranosa, una grave complicazione.

In alcuni casi, se il bambino ha complicanze dell'angina o identificate patologie concomitanti del tratto respiratorio, i medici prescrivono un antibiotico dal gruppo macrolidico - Azalide Sumamed. Questo farmaco è disponibile sotto forma di polvere per la preparazione di una sospensione, il corso del trattamento di solito non supera i 5 giorni e per i bambini piccoli è di 3 giorni.

Importante! il mal di gola follicolare non può essere curato senza antibiotici, quindi non trascurare le prescrizioni del medico. Le complicanze del mal di gola, che non sono state trattate, rappresentano un pericolo molto più grande per la salute e la vita del bambino rispetto a un farmaco.

Come riconoscere il mal di gola follicolare

Una caratteristica distintiva è l'angina follicolare in un bambino, che consente di riconoscere la malattia in una fase precoce. Sulle tonsille infiammate, durante l'esame iniziale, puoi vedere grumi giallastri o bianchi in gola, che sono chiamati follicoli purulenti.

Accumulano prodotti di decomposizione cellulare, detriti alimentari, batteri. Con il loro grande accumulo nelle lacune delle tonsille, i microrganismi dannosi iniziano a moltiplicarsi attivamente, influenzando il lavoro del sistema immunitario.

Ciò che distingue la forma follicolare dell'angina dal lacunare?

Con la forma follicolare dell'angina, gli ascessi si distinguono per diversi fattori:

  1. Posizione del follicolo. Si trovano sotto lo strato superiore dell'epitelio, tuttavia, a causa delle loro grandi dimensioni, sembrano essere situati sulle tonsille stesse, sporgendo sopra la loro superficie.
  2. La forma degli ascessi. Sono di forma rotonda o oblunga, che si separano chiaramente l'una dall'altra..

La foto mostra la gola di un bambino affetto da mal di gola follicolare:

Importante. Se i grumi purulenti iniziano a fondersi in un intero, questo processo significa la transizione della forma follicolare dell'angina nell'angina lacunare, che è abbastanza raro.

Il pus inizia a riempire l'intero spazio delle lacune e, senza un trattamento adeguato, questo può minacciare conseguenze irreversibili. Il passaggio da una forma all'altra significa un processo infiammatorio attivo che richiede un trattamento farmacologico immediato.

Insieme alla comparsa di tappi purulenti, si verifica un processo infiammatorio sulle tonsille, che procede abbastanza rapidamente. A volte le tonsille si infiammano a una dimensione tale da poter bloccare completamente l'anello faringeo, mentre il bambino rifiuta completamente di mangiare, poiché avverte un dolore terribile durante la deglutizione.

Sintomi

L'angina nei bambini è sempre molto difficile, principalmente accompagnata da un'alta temperatura corporea fino a 40 gradi. Si noti che se un bambino ha grumi purulenti sulle tonsille, mentre la temperatura è normale, si può sostenere che questi sono sintomi di tonsillite cronica.

Pertanto, quando si diagnostica una malattia, è importante prestare attenzione ai sintomi associati:

Stadio della malattiaSintomi
I primi segni di mal di gola follicolare
  • tosse;
  • un forte dolore alla gola, che si irradia all'orecchio;
  • polso rapido;
  • perdita di appetito;
  • debolezza.
Manifestazione successiva
  • se un mal di gola si manifesta in un bambino molto giovane (1-3 anni), piangerà in modo incontrollabile, lamentandosi di un forte mal di gola;
  • perdita di appetito, poiché si avverte un forte dolore durante la deglutizione;
  • aumento della produzione di saliva;
  • alta temperatura corporea (fino a 40 gradi), che spesso non può essere abbattuta da alcun farmaco antipiretico;
  • linfonodi ingrossati;
  • naso che cola, congiuntivite;
  • convulsioni;
  • eruzioni cutanee.
Intossicazione del corpo
  • aumento della sudorazione;
  • malessere generale;
  • mal di testa;
  • respirazione rapida e irregolare;
  • insonnia;
  • dolori muscolari;
  • confusione di pensieri;
  • nausea;
  • diarrea.

Quando compaiono i primi segni della malattia, specialmente se il bambino ha convulsioni, dovresti chiamare urgentemente un'ambulanza e mandare il bambino in ospedale.

La caratteristica principale dell'angina nei bambini è l'alta temperatura, che non viene abbattuta dai farmaci antipiretici..

Fatto interessante. Le tonsille iniziano a formarsi in un bambino solo da 6 mesi. Fino a quel momento, sono semplicemente assenti, quindi i neonati non possono avere mal di gola. Si può anche notare che, secondo le statistiche mediche, nei bambini di età inferiore a 1 anno, la tonsillite follicolare è un evento molto raro..

A causa del fatto che l'angina è estremamente rara nei bambini piccoli, i medici sono giunti alla conclusione che il 50% dei casi di angina follicolare nei bambini è un'infezione da streptococco che è stata portata in casa dai genitori. Anche se i genitori non hanno evidenti segni di angina, essi stessi agiscono come portatori del bacillo stafilococco.

Trattamenti tradizionali per angina

I metodi tradizionali significano terapia con farmaci che combattono l'agente patogeno e rimuovono i sintomi principali. Un trattamento completo può essere prescritto da un medico in base alle indicazioni individuali. L'automedicazione in caso di angina è irta di complicazioni: ascesso, reumatismi, insufficienza cardiaca, patologia renale.

L'angina follicolare è una malattia batterica che può essere trattata con agenti antibatterici. Gli antibiotici ad ampio spettro sono indispensabili. Aiutano a fermare la riproduzione di microrganismi dannosi e rimuovono i loro prodotti in decomposizione. Il ciclo di trattamento dura in media da 5 a 10 giorni, anche se i principali sintomi dolorosi sono scomparsi dopo la prima pillola. È obbligatorio il rigoroso rispetto del regime di accoglienza.

Per il trattamento del mal di gola follicolare, vengono generalmente prescritti i seguenti gruppi di antibiotici:

  • penicilline (penicillina, bicillina),
  • amoxicilline (Augmentin, Amoxiclav),
  • cefalosporine (Cefepime, Ceftriaxone),
  • macrolidi (Sumamed, Azithromycin),
  • tetracicline (doxiciclina, tetraciclina).

Il trattamento del mal di gola follicolare nei bambini viene effettuato con farmaci simili. Il farmaco specifico e il suo dosaggio sono selezionati in base all'età e ai possibili effetti collaterali. Durante la gravidanza e l'allattamento, è necessario prestare particolare attenzione, poiché molti antibiotici sono controindicati in questo periodo.

Come terapia locale aggiuntiva, puoi usare uno spray con l'antibiotico Bioparox. Ha un effetto battericida e analgesico sulle tonsille colpite. L'angina follicolare in un bambino di età inferiore a 3-5 anni non è raccomandata per il trattamento a causa del rischio di laringospasmo. Indicato per il trattamento di mal di gola lieve negli adulti.

La temperatura dopo 39-39,5 ° C è molto difficile da sopportare anche per un adulto, per non parlare di un bambino piccolo. Tali indicatori possono e devono essere ridotti con l'aiuto di farmaci antipiretici. Paracetamolo ordinario o Ibuprofene, l'aspirina è adatta. Per un bambino, è necessario assumere analoghi per bambini (Ibufen, Panadol) o ridurre il dosaggio. Tali droghe vengono bevute solo se necessario, ma non più di 3 volte al giorno.

Gargarismi, irrigazione della gola e assorbimento di losanghe aiuteranno ad eliminare il dolore e l'infiammazione. I gargarismi, inoltre, favoriscono il rapido lavaggio delle spine tonsillari. In farmacia, puoi acquistare Furacillin, Rotokan, Miramistin, Angilex. Sono divorziati secondo le istruzioni e la frequenza di risciacquo dovrebbe essere almeno 3 (o anche 5) volte al giorno.

La temperatura 39-39,5 dovrebbe essere venduta con farmaci antipiretici.

I preparati aerosol ti consentono di agire direttamente sulle ghiandole interessate, accelerando la loro pulizia e guarigione. Per angina, sono adatti Cameton, Ingalipt, Hexoral, Orasept, Yoks, Lugs. Gli spray per il trattamento dell'angina non sono usati per bambini di età inferiore a 3 anni.

Dolore e gonfiore alla gola con angina a volte sono così forti che non permettono di ingoiare la saliva e respirare liberamente. Lecca-lecca e losanghe vengono in soccorso. Puoi usare Strepsils, Septolete, Ajisept, Farisil, Trahisan, Tantum Verde. Ammorbidiscono la mucosa, riducono l'iperemia e l'infiammazione, che ti permetterà di dormire e riposare normalmente. È meglio non donarli a bambini di età inferiore ai 5 anni in modo che non ingeriscano accidentalmente la losanga.

L'uso di un particolare farmaco, in particolare un antibiotico, dovrebbe essere consultato con un medico. Non vale la pena prescrivere un trattamento per te stesso..

Complicanze dell'angina follicolare

Se il paziente presenta i seguenti sintomi 6 giorni dopo l'inizio del trattamento, ciò indica un peggioramento della condizione e l'inefficacia del trattamento:

  • mal di gola crescente
  • aumento della temperatura corporea
  • difficoltà a deglutire
  • gonfiore esterno nell'area delle tonsille infiammate nel collo
  • linfonodi doloranti

Se si dispone di tonsillite follicolare, il cui trattamento è stato iniziato in ritardo, nonché se l'antibiotico per l'angina non è stato scelto correttamente e con l'immunità del paziente gravemente indebolita, possono verificarsi gravi complicazioni:

  • ascesso paratonsillare in primo luogo
  • Sindrome di Lemierre
  • shock tossico
  • meningite da streptococco
  • reumatismo
  • glomerulonefrite

Se non si esegue un trattamento antibiotico, si ignora il gargarismo, quindi può verificarsi una complicazione se la rottura di un follicolo suppurativo si verifica non nella cavità orale, ma nel tessuto peri-mandorla. Quindi questo può portare a conseguenze gravi: avvelenamento del sangue..

L'angina follicolare in un bambino causa, sintomi

L'angina è una delle varietà di tonsillite acuta - una malattia di un'eziologia infettiva che si verifica sullo sfondo di ipotermia, immunità indebolita, dopo il contatto con una persona infetta.

L'angina è chiamata follicolare a causa delle peculiarità della manifestazione. Durante lo sviluppo della malattia, i follicoli (accumuli di cellule linfoidi che compongono il tessuto funzionalmente attivo del parenchima) producono linfociti. Con lo sviluppo del processo infiammatorio, i follicoli producono più intensamente cellule di difesa immunitaria, riempiendosi di pus, che comprende i batteri stessi, le cellule epiteliali, le sostanze di origine linfocitaria e molti altri componenti. All'esame, molti tubercoli bianco-gialli vengono visualizzati in gola, che, dopo la maturazione, sfondano.

Non c'è mal di gola follicolare cronico. È sempre una forma grave di tonsillite..

Molto spesso, la tonsillite follicolare si verifica nei bambini dai 4 anni di età. Gli agenti causali sono batteri, tra i quali il primo posto nella frequenza di rilevazione è occupato da streptococchi, quindi stafilococchi e streptococchi, adenovirus.

Il corpo viene infettato da goccioline trasportate dall'aria, via orale-fecale, attraverso il cibo. Nei bambini all'età di tre anni, l'infezione si verifica più spesso quando si comunica in una squadra di bambini, si condividono giocattoli e non si osservano le norme igieniche.

Prerequisiti per lo sviluppo

È un errore supporre che se entra nel corpo, l'infezione causerà immediatamente tonsillite follicolare. Gli streptococchi, per esempio, fanno parte della microflora del corpo di qualsiasi persona e causano malattie solo in determinate condizioni.

Lo sviluppo della malattia è facilitato da:

  • ipotermia del corpo. La normale temperatura corporea di un bambino è di 36,6˚. In caso di ipotermia, ad esempio, durante un lungo soggiorno all'esterno o in acqua fredda, il corpo utilizza le sue riserve interne. Invece di combattere i virus, i tessuti funzionano per mantenere il calore. Il risultato è una diminuzione dell'immunità;
  • condizioni meteorologiche e climatiche. Scoppi di morbilità si notano durante la bassa stagione, con elevata umidità. Se, durante una vacanza invernale, un bambino entra in un paese con un clima caldo, il sistema immunitario non ha il tempo di "ricostruire" nelle nuove condizioni e non può far fronte agli agenti infettivi;
  • stress frequente. Molte cose influenzano il fragile sistema nervoso del bambino: emozioni positive durante le vacanze, paura di far parte della nuova squadra di una scuola materna o di un istituto scolastico, stress quando si separa dalla mamma e molto altro. Durante lo stress vengono prodotti attivamente gli ormoni cortisolo e catecolamine, che sopprimono il sistema immunitario;
  • la presenza di un focus permanente di infezione nella cavità orale. Se il bambino ha focolai di carie non trattati, l'aumento della concentrazione di batteri contribuisce allo sviluppo del mal di gola;
  • lesioni causate durante l'intervento chirurgico o danni accidentali;
  • malattie infiammatorie croniche non trattate, il cui focus è localizzato nella faringe, nelle orecchie, nei seni nasali;
  • trovare un bambino in una stanza polverosa, inquinamento dell'aria;
  • malnutrizione, mancanza di vitamine e minerali per lo sviluppo di difese immunitarie.

Importante! Il motivo principale per l'insorgenza di mal di gola follicolare è un indebolimento del sistema immunitario.... Come si manifesta la malattia.

Come si manifesta la malattia

La tonsillite follicolare acuta nei bambini può essere riconosciuta dai sintomi caratteristici:

  • sensazione di secchezza delle fauci, mal di gola;
  • il verificarsi di tosse;
  • mal di gola intenso che si irradia all'orecchio;
  • l'aspetto sulla superficie delle tonsille di piccole bolle con contenuto purulento;
  • arrossamento della gola, gonfiore delle tonsille e degli archi palatina;
  • brividi, febbre fino a 39-40˚;
  • infiammazione dei linfonodi: si ingrandiscono, la loro palpazione è dolorosa;
  • dolore muscolare, dolori articolari;
  • Forte mal di testa.

È difficile per i bambini di età inferiore ai 3 anni trasmettere i propri sentimenti ed esperienze ad un adulto, quindi il disagio che sperimentano sarà espresso da una diminuzione dell'appetito, aumento della salivazione, diarrea o vomito.

Poiché la febbre alta può causare convulsioni in un bambino, dovresti chiedere il parere di un pediatra o chiamare un'ambulanza. Una diagnosi più accurata della malattia viene effettuata da un otorinolaringoiatra (ENT).

Diagnostica

Affinché la tonsillite follicolare negli adulti e nei bambini sia adeguatamente curata, deve prima essere diagnosticata correttamente.

Quando si effettua una diagnosi differenziale, lo stato della localis è importante, cioè quei cambiamenti locali che il medico vede quando esamina la gola del paziente.

Questa patologia deve essere distinta dalle altre malattie:

  • stomatite erpetica;
  • mal di gola erpetico;
  • mononucleosi infettiva;
  • mal di gola fungoso;
  • tonsillite cronica;
  • mal di gola del morbillo.

Soprattutto, il mal di gola erpetico è simile alla forma follicolare. In questa forma di malattia, l'epitelio della gola diventa coperto di vescicole, che sono prima visibili come punti rossi e poi come vescicole trasparenti (mostrate nella foto).

Con l'autodiagnosi, è facile confondere le vescicole di herpangina e i follicoli suppuranti.

Una differenza importante è che le vescicole si trovano non solo sulla superficie delle tonsille, ma si diffondono oltre i loro limiti. E i follicoli infiammati si trovano solo nelle tonsille, e quindi le "eruzioni cutanee" non vanno oltre gli archi di mandorle.
Eruzioni erpetiche sulle labbra con stomatite. La stomatite erpetica è caratterizzata dallo sviluppo di manifestazioni della mucosa - aphtha.

Sono ricoperti da un rivestimento biancastro, sono estremamente dolorosi e si diffondono anche oltre le tonsille, principalmente nella bocca e nelle labbra..

La stomatite erpetica è caratterizzata dallo sviluppo di manifestazioni della mucosa - aphtha. Sono ricoperti da un rivestimento biancastro, sono estremamente dolorosi e si diffondono anche oltre le tonsille, principalmente nella bocca e nelle labbra..

Se appare una placca cagliata sulle tonsille, che è facile da rimuovere meccanicamente, questo indica lo sviluppo.

Le prime fasi della malattia possono essere facilmente confuse con la mononucleosi infettiva, in cui può verificarsi angina secondaria, simile a quella follicolare. L'infiammazione delle tonsille si sviluppa dal primo giorno di malattia o si unisce al 5-6 ° giorno.

Si osservano salti di temperatura e i linfonodi si gonfiano gradualmente e diventano dolorosi al tatto. Una caratteristica della mononucleosi infettiva è la sconfitta non solo dei gruppi cervicale, ma anche ascellare, occipitale, succlavia e inguinale.

I sintomi tipici sono dolore addominale e ingrossamento del fegato e della milza. Con l'angina follicolare primaria, non esiste tale sintomatologia.

È anche importante ricordare come l'angina lacunare differisce dal follicolare.

Con infiammazione lacunare, masse purulente, simili agli ascessi follicolari, con azione meccanica su di loro, esce il pus. In questo caso, gli ascessi sono più grandi dei follicoli infiammati e spesso si fondono insieme..

Come trattare un bambino con angina follicolare

Molto spesso, l'intero periodo di trattamento, il bambino è a casa.
Un rapido recupero sarà facilitato dal riposo a letto. Per il periodo di malattia, è meglio rinunciare ai giochi attivi, è meglio dare la preferenza alle attività tranquille.

Non sarà superfluo seguire una dieta, dove la dieta è principalmente frutta fresca, verdura, latticini..

Piatti piccanti, salati e affumicati sono completamente esclusi dalla dieta.

Importante! Non puoi costringere un bambino a mangiare se rifiuta! Bevi molti liquidi. Il bambino ha bisogno di bere costantemente.

Ciò è necessario per ridurre l'avvelenamento generale del corpo, eliminare il disagio alla gola e, soprattutto, in questo modo è possibile evitare la disidratazione.

Mal di gola da streptococco, a differenza della forma virale, è soggetto al trattamento con antibiotici, in particolare la penicillina.
Se il trattamento viene effettuato a casa, il farmaco viene assunto in compresse, il cui dosaggio e regime è prescritto solo dal medico.

Il farmaco viene assunto a intervalli regolari..
Il trattamento con antibiotici è il principale, oltre a questo, viene prescritta anche la terapia sintomatica, che include il risciacquo della gola con soluzioni speciali, l'assunzione di farmaci antipiretici e antidolorifici.

Il trattamento con rimedi popolari può essere utilizzato, ma solo in combinazione con il trattamento prescritto dal pediatra.

Nota! Gli antibiotici non sono preventivi. Pertanto, il loro ricevimento viene effettuato sotto lo stretto controllo e la supervisione di un medico, se è sicuro che la malattia non sia virale..

Trattare i bambini è molto diverso dal trattare un adulto. In alcuni casi, potrebbe essere necessario un trattamento ospedaliero. Di solito, il trattamento avviene entro 10-14 giorni, dopo di che la malattia si ritira.