Angina cosa succede

L'angina è un'infiammazione infettiva acuta delle tonsille (foto sotto). La causa del mal di gola nel 90% dei casi è un batterio - streptococco.

Soddisfare:

breve informazione

"Angina" è una parola latina che significa "spremitura".
Il nome medico per angina è tonsillite acuta. Codice ICD 10 - J03.
Molto spesso, i bambini dai 5 ai 15 anni sono malati.

Se il mal di gola si ripresenta spesso, il paziente ha tonsillite cronica:

Cause e meccanismo di sviluppo

Ricorda. La causa del mal di gola è sempre l'infezione.
Nel 90% - streptococco.
5% - virus.
5% - altri agenti patogeni.

Il fattore scatenante nello sviluppo della malattia è una diminuzione dell'immunità nell'amigdala stessa.

Le ragioni di questo processo:

  • ipotermia generale (freddo, piedi bagnati, ecc.),
  • ipotermia locale (ha mangiato il gelato),
  • denti cariati,
  • altre malattie che hanno causato una diminuzione dell'immunità (polmonite, interventi chirurgici importanti, ecc.)

Nella foto: la struttura dell'amigdala in sezione - pieghe (lacune) sono visibili

Lascia che te lo ricordi: l'amigdala fa parte del sistema immunitario del corpo che combatte costantemente l'infezione..
l'infezione può entrare nella tonsilla sia dall'ambiente (con il cibo, ad esempio) sia attraverso i vasi linfatici (ad esempio, da un dente cariato).

Se l'immunità nell'amigdala è ridotta, i batteri o il virus iniziano a moltiplicarsi attivamente, rilasciando sostanze tossiche nei tessuti circostanti. I tessuti circostanti iniziano a reagire, sorge una lotta tra l'infezione e le cellule protettive del corpo. Di conseguenza, si verificano gonfiore dei tessuti, arrossamento, spremitura, dolore durante la deglutizione e febbre..

Importante: se l'immunità è abbastanza forte, può resistere a qualsiasi infezione, incluso lo streptococco.

Sintomi, segni e foto di mal di gola

1) Mal di gola, aggravato dalla deglutizione - il sintomo principale dell'angina.

2) All'esame, le tonsille sono rosse sullo sfondo della mucosa rosa circostante. Potrebbero esserci depositi purulenti. Tonsille allargate e rosse - il secondo sintomo principale di mal di gola.

3) Linfonodi sottomandibolari allargati e dolorosi.

4) Temperatura - da 37 a 40 gradi.

Può esserci angina senza temperatura?
Sì, con angina catarrale, la temperatura è spesso normale (vedi sotto).

Tipi di tonsillite - classificazione

1) Mal di gola catarrale (foto sotto)

Il passaggio più leggero e veloce.
Tutti i sintomi sono lievi. C'è dolore, ma sopportabile. Le tonsille sono rosse, ma senza punti bianchi (purulenti). I linfonodi spesso non sono ingrossati e indolori. Il mal di gola catarrale si verifica spesso senza febbre..
La cura è veloce.
Spesso un'esacerbazione della tonsillite cronica si verifica spesso attraverso il mal di gola catarrale: per 2-3 giorni, la gola farà male e passerà.

Nella foto: mal di gola catarrale - le tonsille non sono quasi ingrandite, non ci sono depositi purulenti

2) tonsillite follicolare (foto sotto)

Cos'è?
Nello spessore delle tonsille ci sono piccole isole in cui si svolge la lotta delle cellule immunitarie e delle infezioni. Se queste isole si infiammano, il pus inizia a fuoriuscire sulla superficie delle tonsille sotto forma di gocce (punti). La presenza di tale secrezione purulenta sotto forma di punti sulle tonsille è il principale segno di tonsillite follicolare..
Tutti i sintomi sono moderati.

Nella foto: tonsillite follicolare: sono visibili punti purulenti sulle tonsille

3) tonsillite lacunare o purulenta. Foto sotto.

Le tonsille hanno pieghe-depressioni nella mucosa (lacune). Se un sacco di pus si accumula in tali depressioni, questo si chiama angina lacunare. Cioè, è una condizione più grave dell'angina follicolare.
Allo stesso tempo, le tonsille sono di colore rosso vivo, ingrandite, con depositi purulenti di forma irregolare.
Tutti i sintomi sono più gravi.

Nella foto: depositi purulenti sulle tonsille

4) Ulcere necrotizzanti.

Ulcere e aree di necrosi compaiono sulle tonsille, coperte da una fioritura purulenta bianco-grigia. Corso grave di tutti i sintomi. Spesso - complicazioni.

Complicazioni di mal di gola e conseguenze

1) Complicazioni locali
Paratonsillite e ascesso paratonsillare. Il tessuto circostante attorno alla tonsilla si infiamma e il pus si accumula all'interno. È necessaria un'operazione di emergenza - apertura dell'ascesso. Dopo l'operazione, sono necessari antibiotici nelle iniezioni.

Nella foto: ascesso paratonsillare, che richiede un intervento chirurgico urgente da parte di un medico ORL.

2) Complicanze comuni

La lotta tra infezione (streptococco) e cellule di difesa del corpo può portare alla formazione di conglomerati di queste cellule combattenti.

Questi conglomerati possono depositarsi sulle valvole del cuore o nei reni e causare loro gravi danni: cardiopatia reumatica o glomerulonefrite. Queste complicanze sono malattie molto formidabili che sono trattate molto male e possono rimanere per tutta la vita..

Importante: ecco perché è necessario trattare l'angina con un medico ORL - in modo che non ci siano complicazioni generali.

effetti

  • Il passaggio dalla tonsillite acuta a cronica.
  • Diminuzione della funzione immunitaria (protettiva) delle tonsille.

Diagnostica

La diagnosi viene fatta da un medico ORL in base ai sintomi. Il sintomo più importante è l'ingrossamento e l'arrossamento delle tonsille, i depositi sulle tonsille.

È possibile diagnosticare te stesso?
Si può solo sospettare. Ma se non sei un medico, non puoi differenziare l'angina da altre gravi malattie, anche accompagnata da infiammazione delle tonsille. Ad esempio, dalla difterite, in cui le tonsille hanno anche depositi bianchi.

Pertanto, non risparmiamo sulla nostra salute - ci rivolgiamo al medico ORL. Inoltre, ce ne sono molti a Mosca adesso.

Mal di gola

Non appena la gola fa male, andiamo immediatamente dal medico ORL. Ogni giorno senza trattamento promuove la crescita ripetuta di batteri e porta a complicazioni.

Cosa prescrive il medico:

1) Gli antibiotici sono un elemento indispensabile del trattamento se il mal di gola è causato da batteri. Colpisce la causa della malattia (batteri). Gli antibiotici non funzionano sui virus. Sono prescritti da un medico a seconda del tipo di agente patogeno. L'auto-somministrazione di antibiotici non è raccomandata senza un esame medico.

Degli antibiotici per l'angina vengono utilizzati: il gruppo di penicilline e il gruppo di eritromicina.
Non dimenticare: quando si assumono antibiotici per via orale, assicurarsi di assumere linex o altri farmaci che normalizzano la microflora intestinale. Altrimenti, dopo il trattamento, otterrai disbiosi intestinale..

2) Risciacquo con angina - un must!

Perché fare i gargarismi?

Con l'angina, appare lo scarico purulento dalle tonsille. Il pus si secca, forme di placca, che sono anche una fonte di infezione. Lo scopo del risciacquo è rimuovere questi depositi e ridurre l'infiammazione stessa..

Vengono utilizzati antisettici (uccidono sia i germi che i virus) e le erbe antinfiammatorie.

Antisettici: diossidina, miramistina e molti altri.
Decotti alle erbe: camomilla, calendula, salvia.
Come ultima risorsa: 1 cucchiaino di sale e soda in 1 bicchiere d'acqua.
Risciacquare ogni 1-2 ore.
Per depositi purulenti: 1 cucchiaio di perossido di idrogeno al 3% - per 1 bicchiere d'acqua - sciacquare ogni mezz'ora.

3) Antibiotici aerosol e antisettici. Bioparox, Ingalipt, Miramistin ed Hexoral. Ma devi sapere quanto segue: gli aerosol hanno successo solo con mal di gola catarrale e lieve. Nelle forme gravi, con mal di gola purulento, è obbligatorio assumere antibiotici in compresse o iniezioni. Quindi l'effetto del trattamento arriverà rapidamente e non ci saranno complicazioni..

4) Fisioterapia: solo nella fase di recupero. La migliore "fisioterapia" è il riposo a letto e il buon sonno. Più pesante è il mal di gola, più strettamente osservata questa "fisioterapia".

Cosa non puoi fare:
- non puoi rimuovere tu stesso la placca dalle tonsille e raccogliere qualcosa nelle tonsille,
- non puoi acquistare antibiotici senza un esame medico.


Mal di gola virale

Il mal di gola virale è solo.
Motivo: herpes virus (mal di gola erpetico), adenovirus e molti altri.

Il dolore può essere molto intenso. Le tonsille non sono molto ingrandite. Non ci sono depositi purulenti. I linfonodi non sono ingranditi. La temperatura con mal di gola virale può salire a 38-40 gradi. A volte sul palato molle ci possono essere piccole emorragie punteggiate (vedi foto).

Il principale segno di mal di gola virale è la mancanza di effetto dal trattamento antibiotico.

Trattamento del mal di gola virale

Se gli antibiotici non aiutano, il medico può prescrivere farmaci antivirali. Ad esempio, kagocel o arbidol. L'isoprinosina è usata nel trattamento del mal di gola erpetico.

Rimedi popolari per l'angina

Ricorda: qualsiasi rimedio popolare a casa dovrebbe solo integrare il trattamento farmacologico dell'angina, che è finalizzato alla causa della malattia.

Consigliato a casa:

1) smettere di fumare immediatamente, almeno per la durata del trattamento. Se continui a fumare, creerai ulteriori difficoltà per la tua immunità a combattere le infezioni. Con l'angina, è vietato fumare.

2) gargarismi (vedi sopra),

3) tisana calda con miele (camomilla, timo, menta, rosa canina, foglie di ribes),

4) masticare propoli. La propoli è un antibiotico naturale. Uccide sia batteri che virus. Le api le murarono su topi morti che si arrampicarono sull'alveare in modo che non si marcissero. Puoi masticare propoli per qualsiasi tipo di mal di gola.

5) riscaldamento delle braccia e delle gambe (se non c'è temperatura). Riscalda mani e piedi in acqua calda per 3-5 minuti fino al rosso. Quindi mettiamo i guanti sulle nostre mani. Ai piedi - calze di lana. Effetto: vasodilatazione riflessa nella gola, flusso sanguigno e attivazione delle cellule immunitarie per combattere le infezioni.

6) terapia su-jok (foto sotto). La terapia su-jok per l'angina è un trattamento molto efficace. Soprattutto quando virale, quando gli antibiotici sono inefficaci. Sulla piega tra la falange superiore e centrale del pollice sulla sua superficie palmare, ai lati della linea mediana, troviamo punti dolorosi (premere con un fiammifero). Questi punti sono la proiezione delle tonsille sulla pelle. Spingiamo questi punti mentre c'è pazienza. Puoi attaccare semi di riso o grano saraceno con cerotto adesivo e premere costantemente.

Nella foto: la proiezione delle tonsille sul pollice umano

7) prendendo grandi dosi di vitamina C. Compriamo vitamina C in pillole e prendiamo 5 pillole - 3 volte al giorno con acqua. Grandi dosi di acido ascorbico stimolano i processi immunitari del corpo, aiutandolo a combattere le infezioni.

È impossibile a casa:

1) inalazione. In effetti, l'inalazione è un trattamento inutile per l'angina. Con bronchite o faringite, aiutano. E con angina - no. Allo stesso tempo, i gargarismi sono molto più efficaci e meno laboriosi rispetto all'inalazione. E se il paziente ha angina follicolare o lacunare, le inalazioni di vapore sono generalmente controindicate in modo che non vi sia prevalenza di un processo purulento.

2) comprime. Stesso. Non mettere un impacco sul collo lontano dal peccato. Altrimenti, riscaldare i tessuti molli del collo può anche portare a complicazioni dell'angina, alla suppurazione. Puoi - metti una sciarpa di lana intorno al collo e basta.

3) trattare con il freddo. Alcuni "guaritori" e "guaritori" raccomandano di trattare l'angina con una forte dose di freddo. In base al principio di "espellere un cuneo da un cuneo" E si consiglia di mangiare due porzioni di gelato. Lascia che ti ricordi che qualsiasi esposizione al freddo provoca un restringimento dei vasi della gola, una diminuzione del lavoro delle cellule immunitarie nelle tonsille. E di conseguenza, la progressione della malattia e la possibile comparsa di complicanze.

Prevenzione

• Riposo al mare. Fattori terapeutici: acqua salata, nessuno stress, indurimento. Effetto: aumento dell'immunità generale e locale nella gola. Tutti i medici ENT sanno che una vacanza annuale al mare riduce della metà il numero di esacerbazioni della tonsillite cronica (cioè nuova tonsillite)..
• Trattamento di malattie croniche nella cavità orale e nel naso (carie dentale, sinusite, sinusite).
• Indurimento. Un metodo che migliora l'immunità e la resistenza alle infezioni. Riduce il numero di malattie da "raffreddore" 3-5 volte.

Angina (tonsillite acuta) nei bambini

1) Le ragioni per i bambini sono le stesse: batteri o virus

2) I sintomi dell'angina nei bambini sono più pronunciati. Il mal di gola è peggio. Il gonfiore è più forte. Sbavare e rifiutare di mangiare sono possibili a causa di forti dolori. La temperatura aumenta spesso.
Attenzione: possono manifestarsi esattamente gli stessi sintomi nei bambini e con altre malattie (stomatite, difterite, mononucleosi infettiva, ecc.)

3) Non appena compaiono i sintomi del mal di gola, portiamo immediatamente il bambino dal medico ORL. Non sperimentare rimedi popolari. E non esitare a consultare un medico.

4) Il trattamento deve essere iniziato non appena compaiono i sintomi. I metodi di trattamento sono gli stessi degli adulti: antibiotici, risciacquo, aerosol.
Nelle prime fasi del processo, il trattamento è molto efficace e il recupero avviene più rapidamente rispetto agli adulti.

Solo un medico può comprendere le lamentele di un bambino piccolo e formulare la diagnosi corretta. Non risparmiare tempo, mostra il bambino al medico ORL.

Durante la gravidanza

In caso di mal di gola durante la gravidanza, rivolgersi immediatamente al medico ORL. Il medico sa quali antibiotici possono essere usati da una donna incinta e quali non dovrebbero essere in nessun caso. Inoltre, il regime di trattamento dipende anche dal trimestre di gravidanza..

FAQ

Come curare rapidamente un mal di gola? Termini del trattamento?
In media, 5-7 giorni. Ma tutto dipende dal tipo di angina e dallo stadio del processo. Forse meno di 5 giorni, forse più.

Tipi di tonsillite: classificazione e differenze (foto)

L'angina nella pratica medica è chiamata "tonsillite acuta". Il nome deriva dalla designazione latina delle tonsille, poiché la malattia in tutte le sue manifestazioni implica l'inizio del processo infiammatorio delle tonsille palatine di vario grado. Oltre a una manifestazione caratteristica, tutti i tipi di mal di gola causano dolore alla gola durante la deglutizione e un aumento del numero di leucociti nel sangue..

Classificazione del mal di gola

L'angina comprende varie forme di malattia, il cui trattamento si riduce alla diagnosi della condizione e all'uso di farmaci forti. Ecco perché, per identificare la causa e la forma esatta della patologia, le classificazioni della tonsillite vengono utilizzate in base a diversi criteri..

Va notato che diversi tipi di tonsillite negli adulti si manifestano con sintomi lievi, piuttosto che gli stessi tipi di tonsillite nei bambini..

Per localizzazione

La posizione del mal di gola gioca un ruolo importante nella diagnosi e nel trattamento..

Classificazione per luogo di istruzione:

  • linguale;
  • laringeo;
  • nasofaringeo;
  • tonsillite delle tonsille.

È generalmente accettato che la tonsillite delle tonsille può svilupparsi come una complicazione dell'influenza o una forma acuta di malattie del tratto respiratorio superiore..

Dal tipo di agente patogeno

L'identificazione della flora patogena che ha causato la comparsa di infiammazione contribuisce alla prescrizione dei farmaci necessari a fuoco ristretto. L'uso di una vasta gamma di medicinali ha un forte effetto sul corpo, ma ha un elenco significativo di controindicazioni.

Classificazione per tipo di agente patogeno:

  • virale;
  • fungine;
  • batterica;
  • tipo misto angina (virale-batterico).

Oltre a identificare l'agente patogeno mediante l'inoculazione batterica, è possibile determinare la forma di tonsillite mediante segni e sintomi clinici.

genere

Le varietà di angina, a seconda dei sintomi clinici e delle condizioni della mucosa e della faringe, sono suddivise in:

  1. Catarrale (può trasformarsi in forma follicolare o lacunare di tonsillite). Si riferisce a processi infiammatori purulenti di natura infettiva. La malattia è provocata da pneumococchi, stafilococchi e streptococchi, un aumento attivo del numero dei quali si osserva nei processi patologici dei denti e del tratto respiratorio superiore.
  2. Follicolare: la causa della patologia è simile al tipo precedente e la tonsillite follicolare è considerata una forma più grave che si sviluppa dopo un tipo di processo infiammatorio catarrale. Durante la diagnosi, c'è un cambiamento nella formula dei leucociti a sinistra. La velocità di eritrosedimentazione (VES) aumenta a 50 mm all'ora.
  3. Lacunare. Si osserva un processo infiammatorio nell'area delle tonsille palatine, provocato dallo sviluppo di tipi di agenti patogeni tipici dell'angina. Durante la diagnosi, si osservano deviazioni simili al tipo follicolare di tonsillite.
  4. Erpetica. Il processo infiammatorio si sviluppa quando il corpo è infetto dal virus Coxsackie. Di norma, i bambini hanno maggiori probabilità di ammalarsi con questa forma di angina..
  5. Flemmonosa. Questo tipo di tonsillite è osservato come una complicazione di patologie lacunari e follicolari. Vengono rivelate aree isolate di masse purulente.
  6. Fibrinoso (difterite, fibrinoso membranoso). Si sviluppa come un processo indipendente o come una complicazione del tipo lacunare di tonsillite.
  7. Ulcera filamentosa: caratterizzata da un'infezione infettiva di due tipi (bacillo fusiforme e spirochete). Si sviluppa sulla base di un indebolimento generale del corpo e della presenza di processi infiammatori nella cavità orale.
  8. Necrotico: c'è una diffusione del processo necrotico al di fuori delle tonsille.

Catarrale, follicolare, lacunare e fibrinoso sono i tipi più comuni di angina.

I segni clinici includono grado di infiammazione, temperatura, risultati degli esami del sangue ottenuti durante la diagnosi.

Al momento dell'apparizione

A seconda del momento dell'evento, la malattia è divisa in:

  • mal di gola primario: la prima comparsa di tonsillite o l'insorgenza 2-3 anni dopo l'ultimo periodo acuto;
  • ripetuto: lo sviluppo del processo infiammatorio poco dopo la malattia precedente, la comparsa di una ricaduta nell'intervallo di tempo da 6 a 12 mesi dopo il recupero.

La classificazione consente di determinare la differenza tra una malattia acuta e una forma cronica di patologia. Tuttavia, la divisione è considerata condizionale.

Eziologia

L'angina è una forma grave del processo infiammatorio, i cui frequenti agenti causali sono streptococchi, stafilococchi e pneumococchi. La malattia si sviluppa spesso sulla base della rinite purulenta e di altre malattie del tratto respiratorio superiore e del cavo orale.

L'angina, con un trattamento insufficiente, può portare a una serie di complicazioni..

Sintomi clinici generali dell'angina con una foto

I sintomi comuni che si verificano indipendentemente dalla forma della malattia includono:

  1. Aumento della temperatura corporea fino a 40 gradi.
  2. Debolezza generale.
  3. Mal di testa.
  4. Nausea.
  5. Brividi.
  6. Diarrea, vomito.

La placca con angina ha una specificità pronunciata, i suoi segni sono determinati dalla natura dell'agente patogeno. Inoltre, la placca e il gonfiore della gola dipendono dallo stadio di sviluppo del processo patologico.

Mal di gola catarrale

I sintomi del mal di gola catarrale comprendono:

  • gola secca e dolorante;
  • dolore alla gola durante la deglutizione;
  • alta temperatura negli adulti e nei bambini (nei bambini può essere molto più alto, portando al vomito);
  • mal di testa;
  • debolezza generale del corpo;
  • gonfiore e grave arrossamento delle tonsille;
  • le tonsille sono coperte da uno strato mucoso (in condizioni gravi, appare un sanguinamento puntuale);
  • intossicazione.

Negli adulti, la temperatura può essere assente o debole, non si osserva la placca purulenta.

Se vengono seguite le raccomandazioni del medico, la forma catarrale scompare entro 5 giorni.

Tonsillite follicolare

  • aumento della temperatura fino a 39 gradi;
  • sensazioni dolorose durante la deglutizione sono date all'orecchio;
  • aumento della salivazione;
  • nausea;
  • sensazioni dolorose alla palpazione dei linfonodi, i linfonodi sono ingranditi;
  • c'è iperemia delle mucose delle tonsille;
  • gonfiore delle tonsille;
  • la formazione di suppurazione dei follicoli (delle dimensioni di una capocchia di spillo, hanno una sfumatura giallastra, leggermente sopra la superficie).

Una placca caratteristica con angina di questo tipo si forma sotto forma di follicoli della stessa dimensione. I follicoli non si estendono oltre le tonsille infiammate.

Si osserva un miglioramento della condizione dopo l'apertura spontanea dei follicoli. Se vengono seguite le regole del trattamento, il recupero avviene dopo una settimana di terapia.

Angina lacunare

Segni di patologia della gola e altri tipi di sintomi con mal di gola lacunare:

  • brividi;
  • un aumento della temperatura corporea fino a 40 gradi;
  • dolore alla gola durante la deglutizione (dà all'orecchio);
  • mal di testa;
  • dolore agli arti e alla regione lombare;
  • iperemia e infiltrazione delle arcate palatine;
  • gonfiore delle tonsille;
  • una fioritura di tinta bianca o giallastra (l'area è in rapido aumento);
  • linfonodi sottomandibolari ingrossati (tenerezza alla palpazione).

Lo sviluppo del processo patologico è simile al tipo follicolare, ma il tasso di avanzamento è molto più rapido. In caso di trattamento completo, si osserva un miglioramento al 4 ° giorno di terapia, recupero dopo 7 giorni di misure terapeutiche.

Mal di gola erpetico

I segni del mal di gola erpetico includono:

  • mal di testa;
  • dolore all'addome;
  • nausea, vomito, diarrea;
  • aumento della temperatura corporea;
  • linfonodi ingrossati nella colonna cervicale;
  • la formazione di ascessi rossastri nelle tonsille.

Dopo aver aperto gli ascessi, sono possibili ulcere ed erosione dei tessuti.

tonsillite

I segni del mal di gola flemmonico includono:

  • disturbo del linguaggio;
  • nasalness;
  • segni di grave intossicazione;
  • aumento critico della temperatura corporea;
  • perdita di appetito;
  • danno unilaterale alle tonsille.

Dopo la rottura dell'ascesso, la condizione migliora in modo significativo, tuttavia, la distruzione spontanea può portare al rilascio di masse purulente e complicazioni di salute indesiderate..

Tonsillite fibrinosa (difterite, fibrinosa membranosa)

I sintomi della patologia includono:

  • l'aspetto di una placca giallastra nelle tonsille;
  • febbre grave;
  • brividi;
  • intossicazione;
  • danno cerebrale.

In caso di complicanze del tipo lacunare di angina nei primi stadi, ha segni di questo tipo di patologia.

Tonsillite membranosa ulcerosa

I segni del mal di gola filmoso ulceroso includono:

  • alitosi;
  • forte salivazione;
  • nel caso dello sviluppo parallelo di un'infezione infettiva, si osserva un aumento della temperatura fino a 38 gradi;
  • ingrossamento e indolenzimento dei linfonodi;
  • la formazione di depositi membranosi facilmente rimovibili di una tonalità giallo chiaro;
  • al posto dei film, si forma una superficie ulcerosa indolore.

In caso di diagnosi tempestiva, il trattamento della patologia richiede 7 giorni, tuttavia, in assenza di un intervento medico, la malattia può causare gravi complicazioni fino alla perdita dei denti a causa della distruzione delle gengive.

Tonsillite necrotizzante

I sintomi del mal di gola necrotizzante includono:

  • febbre grave e prolungata;
  • vomito;
  • violazione della coscienza;
  • un aumento del numero di leucociti nel sangue;
  • un aumento del numero di granulociti neutrofili nel sangue;
  • la placca penetra in profondità nelle tonsille, ha una struttura snocciolata e una tinta verdastra (è possibile il colore grigio);
  • c'è una compattazione delle aree interessate;
  • dopo il rigetto, si osserva un danno tissutale fino a 2 cm di diametro con un fondo irregolare.

Le formazioni necrotiche e le loro conseguenze si estendono alla parete posteriore della faringe, dell'arco e dell'ugola.

Principi di trattamento

Nella pratica medica, sono state prese le seguenti misure per curare l'angina:

  1. Un corso di medicinali (antibiotici).
  2. Intervento chirurgico (rimozione completa o parziale delle tonsille, a seconda della diffusione del processo infiammatorio).
  3. Fisioterapia (quarzizzazione, terapia laser, trattamento vibroacustico).

Le tecniche sono applicate in modo integrato per un effetto versatile sulla fonte della malattia.

L'angina è una patologia infettiva contagiosa, a seguito della quale il paziente viene assegnato al riposo a letto e una diminuzione del contatto con le persone intorno a lui fino al recupero.

Le persone che si prendono cura del paziente devono sottoporsi a ulteriori consultazioni con un terapista e adottare misure preventive. L'automedicazione del processo patologico può anche avere un effetto indesiderato e molto spesso porta alla comparsa di gravi complicanze.

Prevenzione

Le misure di prevenzione della tonsillite includono:

  • diagnosi e trattamento tempestivi delle malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore e del cavo orale (sinusite, stomatite, carie);
  • esame regolare dal dentista;
  • stile di vita attivo, passeggiate all'aria aperta;
  • l'uso di vitamine complesse e oligoelementi per sostenere il sistema immunitario;
  • uso di prodotti per l'igiene personale;
  • ridotto contatto con i portatori dell'infezione;
  • pulizia regolare a umido in ambienti chiusi.

Se una persona ha una predisposizione allo sviluppo di processi infiammatori acuti nella gola, dovresti stare attento al cibo congelato per evitare l'ipotermia.

Conclusione

L'angina è una grave malattia infiammatoria della gola di natura infettiva. La patologia si sviluppa come processo indipendente o come complicazione di una malattia precedentemente trasferita. Inoltre, la comparsa di segni di tonsillite è promossa dalla carie e dall'igiene orale compromessa. Per una cura completa dei segni della malattia, il paziente deve consultare uno specialista e sottoporsi a un corso di farmaci, in forme gravi, viene utilizzato l'intervento chirurgico.

Tipi di angina nei bambini e negli adulti

Il nome scientifico per mal di gola - tonsillite acuta - deriva dalla parola tonsille (tonsille). Con tutti i tipi di tonsillite, le tonsille palatine si infiammano, il numero di leucociti nel sangue di una persona aumenta e appare un forte dolore durante la deglutizione.

Quali sono i tipi di angina, quali sintomi sono accompagnati e quali fattori provocano la comparsa della malattia, leggi il materiale in questa pagina. Vedrai anche le foto di tutti i tipi di tonsillite e imparerai i metodi di trattamento di questa malattia..

Malattia dell'angina: cause e sintomi

Le ragioni. L'agente causale di tutti i tipi di tonsillite negli adulti e nei bambini nella stragrande maggioranza dei casi è lo streptococco, un po 'meno spesso - stafilococco o pneumococco. Vari stimoli (chimici, termici e meccanici) predispongono allo sviluppo della malattia. Inoltre, l'infezione viene talvolta introdotta dall'esterno o è una conseguenza di un aumento della virulenza di quei microrganismi che sono costantemente nelle lacune delle tonsille, così come nella cavità della faringe e della bocca. La fonte dell'infezione è a volte varie malattie purulente dei seni paranasali, così come i denti affetti da carie, ecc. La via alimentare dell'infezione è estremamente rara: ad esempio, dopo aver mangiato latte crudo da una mucca affetta da una malattia della mammella purulenta.

Eziologia e patogenesi. Molto spesso, l'angina si presenta come una malattia grave comune. Ciò è evidenziato dalle complicazioni molto frequenti che compaiono dalle articolazioni, dal cuore, dai reni. Nel sangue del paziente, aumenta il numero di leucociti, principalmente neutrofili, con uno spostamento della formula dei leucociti a sinistra.

Sintomi e clinica. Dolore e gonfiore alla gola durante la deglutizione, dolori articolari, febbre.

Trattamento. Terapia antibiotica e desensibilizzante.

Di seguito sono presentate le foto di quali tipi di mal di gola, nonché i sintomi e le cause della malattia.

Forma agranulocitica di angina

Eziologia e patogenesi. L'angina agranulocitica è caratterizzata dalla scomparsa completa o quasi completa dei granulociti dal sangue periferico. Alcuni esperti distinguono due forme di malattia: mielotossica (citostatica), quando la scomparsa di granulociti dal sangue periferico, così come il midollo osseo, porta all'assunzione di farmaci citostatici o all'azione delle radiazioni ionizzanti (terapia a raggi X). La seconda forma di questo mal di gola - immune - può portare a un uso a lungo termine di farmaci, come amidopirina, butadione, sulfamidici, chinino, fenobarbital, ftivazide, ecc..

Anatomia Patologica Guarda la foto: questo tipo di mal di gola negli adulti e nei bambini provoca decadimento necrotico-cancrenoso lungo i bordi della lingua e nella faringe, combinato con un rivestimento grigio sporco. Si diffonde spesso nell'esofago e nella laringe. Quindi si sviluppano ulcere profonde, che si diffondono dalle tonsille ad altre parti della faringe, così come la cavità orale e la laringe stessa..

Sintomi e clinica. La malattia inizia in modo acuto, con un forte aumento della temperatura a 40 ° C, a volte accompagnato da una sensazione di brividi e mal di gola. Le condizioni generali sono gravi: c'è una colorazione itterica della pelle, appare dolore alle articolazioni. Un altro sintomo di questo tipo di mal di gola è un frequente polso basso. Il paziente ha proteine ​​nelle urine, si verifica il delirio.

La malattia dovrebbe essere differenziata da difterite, tonsillite necrotizzante, tonsillite membranosa ulcerosa e reazioni leucemidi. Spesso le tonsille sono necrotiche; se visti al loro posto, si possono vedere nicchie profonde, che sono coperte da un rivestimento nero sporco con bordi snocciolati. Il dolore durante la deglutizione raggiunge un livello tale da costringere il paziente a rifiutare completamente di mangiare cibo, anche liquido. C'è anche un forte odore proveniente dalla bocca.

Trattamento. Per alleviare i fenomeni settici, è indicata la terapia antibiotica (penicillina, ampicillina, ecc.). Glucocorticoidi prescritti - desametasone, prednisolone.

Viene prescritta una trasfusione di massa di sangue o leucociti. Il paziente deve assumere acido ascorbico, vitamine B6 e B12. Il trattamento locale consiste nella spolverata con polvere di anestesia e ortoforma di ulcere. Il risciacquo della bocca e della gola con una soluzione di rivanolo (1: 1000) o gramicidina ha un buon effetto.

Tipo di mal di gola laringeo, sintomi e foto

Fattori di origine, eziologia e patogenesi. Con mal di gola laringeo, si verificano processi infiammatori purulenti nella laringe a causa di danni ai tessuti da streptococco, pneumococco o stafilococco. Le fonti di infezione sono i denti affetti da carie, malattie purulente dei seni paranasali. Può anche essere portato dall'esterno..

Anatomia Patologica Come si può vedere nella foto, con l'angina laringea, il lume della laringe diminuisce a causa del processo infiammatorio, che porta a significative difficoltà respiratorie.

Sintomi e clinica. Una sensazione di oppressione alla gola, dolore durante la deglutizione. Un altro sintomo di mal di gola laringeo è il gonfiore della mucosa laringea.

Trattamento. Antibiotici e farmaci desensibilizzanti. Per ridurre il gonfiore, vengono create delle tacche sulla mucosa.

Quali sono i tipi di angina: forma catarrale

Questa sezione descrive la forma catarrale dell'angina e il suo trattamento, nonché le cause e i sintomi della malattia..

Cause, eziologia e patogenesi. Un processo infiammatorio purulento con angina catarrale è causato da pneumococco, stafilococco e streptococco. Le fonti di infezione sono i denti affetti da carie, malattie purulente dei seni paranasali. Può anche essere portato dall'esterno..

Anatomia patologica Tonsille un po 'gonfie, gravemente arrossate; la loro superficie è coperta da secrezione mucosa. La mucosa che circonda le tonsille è iperemica, ma non si osserva iperemia diffusa dell'orofaringe, caratteristica della faringite acuta.

Nei casi più gravi della forma catarrale dell'angina nella mucosa delle tonsille, ci sono emorragie puntate.

Sintomi e clinica. All'inizio, i pazienti lamentano secchezza e raucedine in gola. Quindi c'è un dolore moderato alla gola durante la deglutizione. Negli adulti, la temperatura corporea è generalmente leggermente aumentata; nei bambini, di solito è alto, a volte porta al vomito. I pazienti hanno mal di testa e debolezza generale.

Trattamento. Prescrizione di antibiotici.

Tipo di mal di gola lacunare nei bambini e negli adulti (con foto)

Le ragioni. Con angina lacunare, le tonsille palatine sono affette da pneumococco, stafilococco e streptococco.

Eziologia e patogenesi. Nell'analisi del sangue, c'è una leucocitosi pronunciata con uno spostamento della formula dei leucociti a sinistra. L'ESR sale a 40-50 mm / h.

Anatomia Patologica Iperemia grave e infiltrazione delle arcate palatine, nonché gonfiore delle tonsille palatine. Sulla membrana mucosa iperemica delle tonsille interessate, appare per prima una placca limitata bianca o giallastra. Aumentando di dimensioni, copre la maggior parte della superficie libera delle tonsille in breve tempo, di solito senza andare oltre. I linfonodi sottomandibolari sono ingrossati e dolorosi sul lato in cui la placca è più pronunciata.

Sintomi e clinica. Sintomi di questo tipo di mal di gola: brividi improvvisi, aumento significativo della temperatura corporea. Nei bambini, questo tipo di mal di gola fa salire la temperatura a 40 ° C e oltre. Appare un mal di gola, che peggiora durante la deglutizione, a volte si irradia all'orecchio. Si notano debolezza generale e mal di testa, nonché dolore agli arti e nella regione lombare.

Trattamento. Sono mostrati riposo a letto, bere molti liquidi, inalazione di vapore, gargarismi con decotto di salvia o una soluzione debole di acido borico, farmaci sulfa. Nei casi più gravi, vengono prescritti antibiotici.

Angina Ludwig: foto e sintomi

Le ragioni. Di norma, l'angina di Ludwig appare sullo sfondo di un processo purulento, come l'osteomielite della mascella inferiore.

Eziologia e patogenesi. Il processo infiammatorio inizia in modo acuto, progredisce rapidamente, un infiltrato infiammatorio doloroso molto denso appare sul fondo della cavità orale, in cui è coinvolto il tessuto sottomandibolare. L'edema cattura la laringe, la lingua e il tessuto cervicale. Di conseguenza, la cellulosa necrotizza, acquisisce un colore scuro, quasi nero.

Sintomi e clinica. Il paziente ha un aumento della salivazione, un odore fetido deriva dalla bocca, la deglutizione è bruscamente difficile, a volte viene aggiunto il soffocamento.

Presta attenzione alla foto: con l'angina di Ludaig, la laringe si gonfia e se il trattamento non viene avviato in tempo, possono svilupparsi mediastinite o sepsi - formidabili complicazioni.

Trattamento. Chirurgico. Nella fase iniziale di questo tipo di angina, vengono mostrate incisioni profonde, fatte dal lato della cavità orale. In futuro, è necessario eseguire ampie incisioni esterne nell'area sotto la mascella e, se necessario, nelle superfici laterale e anteriore del collo. In questo caso, i tessuti in profondità sono stratificati in modo schietto. In caso di insufficienza respiratoria significativa, è necessaria una tracheostomia. La chirurgia è completata dalla terapia antibiotica e dall'ossigenazione iperbarica.

Angina monocitica: cause e sintomi

Eziologia e patogenesi. Parlando di cosa sono i mal di gola, vale sicuramente la pena menzionare il mal di gola monocitico. L'eziologia della malattia non è chiara, è caratterizzata da tipici cambiamenti nella faringe e dalla monocitosi nel sangue. La malattia colpisce principalmente i giovani, dai 12 ai 30 anni.

Anatomia Patologica Di solito la milza si allarga, diventa densa e insensibile alla palpazione.

Sintomi e clinica. La malattia inizia con un brivido improvviso e un aumento della temperatura a 40 ° C e oltre. Un altro sintomo di mal di gola monocitico è mal di gola. Pochi giorni dopo l'insorgenza della malattia, aumentano i linfonodi sottomandibolari, cervicali e altri, diventano densi e indolori al tatto. All'inizio, tutti i cambiamenti nella faringe sono nella natura del mal di gola follicolare o catarrale; poi, piuttosto rapidamente, compaiono depositi appuntiti o membranosi di un colore grigio-giallastro, che ricordano la difterite. La temperatura corporea elevata dura 2-3 settimane. Le placche sulle tonsille rimangono a lungo e talvolta si ripetono. La linfocitosi si verifica spesso.

Trattamento. Sintomatico; iniezione sottocutanea di stricnina e acido ascorbico per via endovenosa.

Che cos'è l'angina: tipo follicolare di malattia

Le ragioni. La sconfitta delle tonsille palatine con pneumococco, stafilococco e streptococco.

Eziologia e patogenesi. Nell'analisi del sangue, c'è una leucocitosi pronunciata con uno spostamento della formula dei leucociti a sinistra. L'ESR sale a 40-50 mm / h.

Anatomia patologica, sintomi e quadro clinico. La mucosa di entrambe le tonsille è iperemica, edematosa. Su di esso ci sono molti punti rotondi, di dimensioni spillo, leggermente rialzati di colore giallastro o bianco-giallastro. Si tratta di follicoli tonsillari in decomposizione. Da altri tipi di tonsillite, caratterizzata dalla placca, la forma follicolare si distingue per le stesse dimensioni e la forma corretta di follicoli suppuranti, di regola, non andando oltre la superficie libera delle tonsille.

Come puoi vedere nella foto, con questo tipo di angina, puntini bianco-giallastri, aumentanti, precisi e quindi aperti.

Trattamento. Riposo a letto, cibo liquido e molti liquidi. Sciacquare la gola con una soluzione di acido borico debole o decotto di salvia. L'inalazione di vapore ha un buon effetto. Sono indicati i preparati di sulfanilamide. Nei casi più gravi, viene prescritta una terapia antibiotica.

Mal di gola da film: foto e trattamento

Le ragioni. Il mal di gola ulcerativo-membranoso (Simonovsky - Plauta - Vincent) è causato dalla simbiosi dei batteri: il bacillo a forma di fuso e lo spirochete della cavità orale, che di solito sono in uno stato a bassa virulenza e si trovano nelle pieghe della mucosa della faringe e della cavità orale. La malattia si sviluppa principalmente nelle persone indebolite ed emaciate, nonché con focolai esistenti di necrosi nella cavità orale, ad esempio quando i molari sono danneggiati dalla carie.

Eziologia e patogenesi. Guarda la foto: con il mal di gola ulcerativo membranoso sulla mucosa delle tonsille, così come su un lato del palato molle, compaiono placche bianco-giallastre superficiali, facilmente rimovibili; a volte le gengive sono colpite insieme alla parte posteriore della faringe. I film risultanti vengono respinti molto rapidamente e al loro posto compaiono ulcere superficiali, non accompagnate da dolore. Pertanto, nella stragrande maggioranza dei casi, la malattia procede con una buona salute generale..

Sintomi e clinica. I danni alla mucosa gengivale causano sbavature e alitosi. I linfonodi regionali sul lato interessato sono ingrossati e leggermente dolorosi.

All'inizio della malattia e con l'aggiunta di un'infezione secondaria, la temperatura può salire a 38 ° C e oltre, ma, di norma, rimane normale o subfebrilare. La malattia di solito dura circa una settimana, ma se non trattata adeguatamente, può protrarsi per mesi. In tali casi, i tessuti sottostanti con il periostio possono anche essere coinvolti nel processo di ulcerazione, che è irto di necrosi e perforazione del palato duro, così come la distruzione delle gengive, che a sua volta porta alla perdita dei denti. Le ulcere superficiali al palato molle e le tonsille di solito guariscono senza difetti.

Trattamento. Nel trattamento del mal di gola ulcerativo-membranoso, vengono mostrati il ​​risciacquo caldo con una soluzione di perossido di idrogeno, il tetraborato di sodio. Nei casi più gravi, quando vi sono ampie ulcerazioni profonde, viene prescritto un aumento della temperatura, una lubrificazione delle superfici ulcerative con una soluzione al 10% di novarsenolo in glicerina o la sua somministrazione endovenosa. Se il decorso della malattia viene ritardato, viene prescritta la somministrazione intramuscolare di acido nicotinico e penicillina.

Angina della tonsilla linguale: fonti e sintomi

Cause, eziologia e patogenesi. In conclusione, una storia su che tipo di angina è, viene offerta una descrizione della tonsillite della tonsilla linguale - questo processo infiammatorio purulento è causato da pneumococco, stafilococco e streptococco. Le fonti di infezione sono i denti affetti da carie, malattie purulente dei seni paranasali. Può anche essere portato dall'esterno..

Anatomia Patologica La tonsilla linguale, a causa dello sviluppo del processo infiammatorio, si gonfia, diventa rossa, il che provoca dolore durante la deglutizione.

Sintomi e clinica. Dolore durante la deglutizione, gonfiore della tonsilla linguale, che può essere coperto di una fioritura giallastra.

Trattamento. Terapia antibiotica.

Qual è l'angina più pericolosa, una panoramica dei principali tipi di angina

Vari tipi di tonsillite sono noti alla scienza. Tutti loro si manifestano con l'infiammazione delle tonsille, che si sviluppa sullo sfondo della loro sconfitta dalla flora patogena. La malattia è accompagnata da tosse, mal di gola, che aumenta con i movimenti della deglutizione, un aumento della temperatura corporea.

Nonostante il fatto che qualsiasi tonsillite (un altro nome di angina) sia accompagnata da una reazione infiammatoria, i suoi diversi tipi hanno alcune differenze. Questo vale non solo per i sintomi della malattia, ma anche per la gravità delle complicanze. Pertanto, è così importante sapere cos'è l'angina ed essere in grado di distinguere tra i suoi tipi principali..

Mal di gola catarrale

Il mal di gola catarrale è la forma più lieve della malattia. Se ha un decorso semplice e la persona riceve il trattamento corretto, dopo 5-7 giorni si verifica un recupero completo..

I principali segni di mal di gola catarrale:

  1. Gola secca e irritata.
  2. Disagio durante la deglutizione del cibo.
  3. Un aumento della temperatura corporea fino a 38 gradi, ma non di più.
  4. Peggioramento del benessere.
  5. Iperemia, cioè arrossamento delle tonsille che si trovano nella faringe. Allo stesso tempo, non c'è pus su di loro..
  6. Sfere dure e dolorose sotto la mascella (linfonodi ingrossati).

La malattia si sviluppa bruscamente, raggiunge il suo apice il giorno 3 e quindi diminuisce gradualmente.

Non è difficile far fronte a tale tonsillite, ma solo a condizione che il trattamento sia patognomico, cioè finalizzato all'eliminazione di un agente patogeno specifico della malattia. Per stabilirlo, il medico deve prendere un tampone di muco dalla gola e inviarlo per l'esame. Se i microbi sono la causa dell'infiammazione, saranno necessari antibiotici..

Nel caso di un'infezione virale, saranno sufficienti il ​​trattamento locale e la somministrazione di farmaci volti ad aumentare l'immunità. Puoi accelerare il recupero se aderisci al riposo a letto, mangi bene, fai i gargarismi con agenti antisettici.

Angina lacunare

La tonsillite lacunare si manifesta con un processo infiammatorio purulento, che è concentrato nelle lacune delle tonsille. Questo è il nome delle profonde convoluzioni che penetrano attraverso le tonsille palatine. Normalmente, producono macrofagi e altri complessi immunitari progettati per distruggere la flora patogena..

Questo tipo di mal di gola differisce in quanto il paziente può vedere isole bianco-giallastre su tonsille arrossate e gonfie. Nel tempo, si fondono insieme e l'intera superficie delle tonsille sarà coperta da un film..

Altri sintomi di infiammazione lacunare delle tonsille:

  1. Alta temperatura corporea, che sale a 39 gradi.
  2. Dolore intenso durante la deglutizione del cibo. Anche l'acqua potabile sarà scomoda per una persona..
  3. Le sensazioni dolorose aumentano quando si apre la bocca e quando si gira la testa.
  4. La voce del paziente cambia, diventa nasale.
  5. Il cattivo odore esce dalla bocca.

In un bambino, l'angina lacunare può essere accompagnata da un disturbo delle feci, gonfiore, forte mal di testa e febbre.

La malattia è più grave che negli adulti, quindi se si verifica, è necessario consultare immediatamente un medico.

L'angina moderata richiede antibiotici. I farmaci scelti sono quelli della serie tetraciclina o cefalosporina. Se si sviluppa gonfiore dell'orofaringe, è necessario il ricovero in ospedale, poiché una tale situazione è pericolosa per la vita.

Tonsillite follicolare

Con il tipo follicolare di infiammazione, si osserva sempre un processo purulento. Molto spesso, la malattia è causata dalla flora batterica, che colpisce principalmente i follicoli delle tonsille. Si trovano nelle ghiandole delle ghiandole, lungo tutta la loro profondità..

I primi sintomi della malattia sono ridotti a un aumento della temperatura corporea a livelli elevati e sintomi di intossicazione. A volte il segno sul termometro raggiunge i 40 gradi. È difficile abbassare una tale temperatura.

Quando si esamina la gola, è possibile vedere le tonsille rosse, attraverso le quali brillano i follicoli pieni di masse purulente.

Qualsiasi tipo di angina nei bambini è più grave che negli adulti. La forma follicolare di infezione spesso richiede il ricovero in ospedale. Oltre alle principali manifestazioni della malattia, si osservano spesso problemi con il tratto gastrointestinale. I bambini piccoli possono soffrire di diarrea, gonfiore. Sullo sfondo dell'alta temperatura corporea, questo minaccia la disidratazione. Pertanto, è necessario assicurarsi che il paziente consumi abbastanza acqua..

Il trattamento si riduce all'assunzione di antibiotici, trattando la gola con disinfettanti. È importante avere un effetto diretto sulle tonsille infiammate. Per fare ciò, possono essere trattati con una soluzione oleosa di clorofillio o irrigati con Miramistin.

In nessun caso dovresti provare a spremere il pus dai follicoli. Ciò può far entrare i batteri nei tessuti delle tonsille e poi diffondersi attraverso il flusso sanguigno attraverso il corpo. Di conseguenza, una persona può sviluppare sepsi, che è pericolosa con un esito letale..

Infiammazione fibrinosa delle tonsille

La tonsillite fibrinosa è un tipo di forma lacunare e follicolare della malattia. Si manifesta inaspettatamente per una persona, accompagnata da un aumento della temperatura corporea, mal di gola. Sulle tonsille si forma una placca a forma di film giallastro. Copre l'intera superficie delle tonsille.

Per far fronte alla malattia, è necessario assumere antibiotici e fare i gargarismi con soluzioni disinfettanti. L'automedicazione è inaccettabile!

Angina causata dal virus dell'herpes

Uno dei tipi più comuni di infiammazione delle tonsille palatine è il mal di gola erpetico. Molto spesso, l'infezione colpisce i bambini. È una condizione grave che, se trattata in ritardo, può causare complicazioni come infiammazione del cervello, infiammazione del muscolo cardiaco e danno renale..

Il virus dell'herpes che causa la malattia è contagioso e trasmesso da goccioline trasportate dall'aria. I bambini sono spesso infettati da mani sporche.

È possibile capire che una persona sviluppa mal di gola erpetico dalle seguenti manifestazioni:

  1. Un forte aumento della temperatura corporea.
  2. Grave mal di gola.
  3. Infiammazione delle tonsille, loro gonfiore.
  4. Le vescicole compaiono sul retro della faringe. Sono rappresentati da piccole bolle piene di contenuto liquido. Dopo un breve periodo di tempo, queste bolle scoppiarono e al loro posto si formarono piccole ulcere..
  5. Naso che cola, peggioramento della respirazione nasale.

La durata media dell'infezione è di 7-14 giorni. A volte ha un decorso cancellato e si manifesta solo con arrossamento delle mucose del rinofaringe. Le eruzioni cutanee con questa forma della malattia sono assenti.

Il trattamento è ridotto al trattamento locale di mal di gola con antisettici orali, risciacquo con una soluzione di Furacilina, Miramistina, decotti alle erbe. Sarà possibile affrontare la malattia più rapidamente se Acyclovir viene applicato alla parte posteriore della gola sotto forma di un unguento.

Mal di gola flangmono

Questa malattia si chiama paratonsillite. L'infiammazione si sviluppa quando la tonsillite follicolare o lacunare non è stata completamente trattata. Meno spesso, la malattia si manifesta da sola, senza una precedente infezione.

Tale tonsillite colpisce più spesso le persone di età compresa tra 15 e 40 anni. La sconfitta è prevalentemente unilaterale. Il mal di gola flemmatico sarà indicato da fenomeni come:

  1. Mal di gola violento. Spesso una persona non può nemmeno bere acqua.
  2. Cambio di voce, pronuncia distorta dei suoni.
  3. Odore sgradevole e putrido dalla bocca.
  4. La comparsa di un nodulo su un lato della faringe. Crescerà verso il centro della gola, ma è concentrato nell'area della tonsilla interessata.
  5. La formazione di un ascesso. Sposterà la ghiandola al lato.
  6. Alta temperatura corporea, che diminuisce leggermente dopo l'assunzione di antipiretici.

Se non vai dal medico in tempo e non inizi il trattamento, allora c'è un'alta probabilità di una svolta di masse purulente nel tessuto adiacente alla tonsilla interessata. L'infezione può entrare nella cavità cranica e causare infiammazione del cervello. Pertanto, tutti i pazienti con angina flemmonica vengono ricoverati in ospedale e prescritto un corso intensivo di terapia..

Tonsillite necrotizzante ulcerosa

Considerando i tipi di angina che possono verificarsi negli adulti e nei bambini, non si deve trascurare la forma ulcerosa necrotica della malattia. Si verifica nelle persone sullo sfondo di un sistema immunitario carente. Allo stesso tempo, la flora umana condizionatamente patogena inizia a mostrare attività. I batteri e i funghi benefici non possono resistere all'attacco di microbi dannosi, che porta allo sviluppo di malattie. Anche se a volte la tonsillite, accompagnata da necrosi e ulcerazione, si verifica quando le tonsille sono colpite da spirochete e barre a forma di fuso (rappresentanti della flora batterica).

Le principali manifestazioni di mal di gola ulcerativo necrotizzante:

  1. Dolore durante la deglutizione del cibo.
  2. Putrido odore dalla bocca.
  3. L'aspetto sulle tonsille di una placca che ha un colore nero-verde. Se lo rimuovi con una spatola medica, le ulcere saranno visibili sotto di essa..

Allo stesso tempo, la temperatura corporea rimarrà nei limiti normali, poiché l'immunità del paziente è troppo indebolita per combattere da sola l'infiammazione. Il processo patologico senza un trattamento adeguato si diffonderà nella cavità orale, può causare perdita dei denti e persino sepsi. La terapia si basa sull'assunzione di antibiotici ad ampio spettro, sul trattamento locale dell'area interessata. Il paziente deve assolutamente ricevere immunomodulatori, oltre a mangiare bene.