Ciprofloxacina

Tra i farmaci battericidi da prescrizione, la ciprofloxacina occupa un posto speciale: le istruzioni per l'uso lo raccomandano per le infezioni anaerobiche di tessuti molli, articolazioni, organi ENT. La cosa principale è che la sensibilità dei batteri al farmaco è alta. La ciprofloxacina ha un effetto dannoso sulle loro proteine ​​cellulari. Il farmaco antimicrobico colpisce anche i batteri dormienti. Il medicinale è disponibile in varie forme, pertanto è usato per trattare organi di diversi sistemi corporei.

Ciprofloxacina antibiotica

Secondo le istruzioni, il medicinale appartiene alla categoria dei fluorochinoloni e dei farmaci antibatterici. In termini di farmacologia, appartiene al gruppo dei fluorochinoloni. La funzione del farmaco è di interrompere la struttura del DNA dei microrganismi aerobici e anaerobici, per prevenire la sintesi della formazione di strutture proteiche. Questo effetto viene utilizzato per la terapia antibatterica di malattie infettive e infiammatorie causate da questi microrganismi patogeni..

Composizione e forma di rilascio

Il farmaco è disponibile in diverse forme: collirio e orecchio, compresse, soluzione iniettabile, unguento per gli occhi. Secondo le istruzioni, ognuna di esse si basa sulla ciprofloxacina cloridrato. L'unica differenza è il dosaggio di questa sostanza e dei componenti ausiliari. La composizione del medicinale è descritta nella tabella:

Forma di rilascio di ciprofloxacina (nome latino - ciprofloxacina)

Compresse orali

250, 500 o 750 mg

Rivestito con un rivestimento in film, l'aspetto dipende dal produttore e dal dosaggio.

biossido di silicio colloidale anidro;

Gocce per occhi e orecchie 0,3%

Liquido incolore, trasparente o leggermente giallastro. Venduto in flaconi contagocce in polimero, 1 pezzo in una scatola di cartone.

Soluzione per infusione in fiale per contagocce

Liquido incolore trasparente o leggermente colorato in flaconcini da 100 ml.

acido cloridrico diluito;

Prodotto in tubi di alluminio, confezionato in scatole di cartone.

Concentrato per soluzione per infusione

Liquido trasparente leggermente giallo-verdastro o incolore, 10 ml in una bottiglia. Sono venduti in confezioni da 5.

disodio edetato diidrato;

acqua per preparazioni iniettabili;

Proprietà farmacologiche

Secondo le istruzioni, tutte le forme del farmaco hanno un ampio spettro d'azione antibatterico contro i batteri aerobici e anaerobici gram-positivi e gram-negativi, come:

  • Mycobacterium tuberculosis;
  • Brucella spp.;
  • Listeria monocytogenes;
  • Mycobacterium kansasii;
  • Chlamydia trachomatis;
  • Legionella pneumophila;
  • Mycobacterium avium-intracellulare.

Gli stafilococchi resistenti alla meticillina sono anche insensibili alla ciprofloxacina. Nessun effetto su Treponema pallidum. I batteri Streptococcus pneumoniae e Enterococcus faecalis sono moderatamente sensibili al farmaco. Il farmaco agisce su questi microrganismi inibendo il loro DNA e inibendo il DNA girasi. Il principio attivo penetra bene nel fluido oculare, nei muscoli, nella pelle, nella bile, nel plasma, nella linfa. Dopo l'uso interno, la biodisponibilità è del 70%. L'assorbimento dei componenti è leggermente influenzato dall'assunzione di cibo.

Indicazioni per l'uso

Ciprofloxacina: le istruzioni per l'uso come motivo generale per la prescrizione indicano il trattamento delle infezioni batteriche della pelle, degli organi pelvici, delle articolazioni, delle ossa, del tratto respiratorio causati da microrganismi sensibili al farmaco. Tra tali patologie, l'istruzione evidenzia quanto segue:

  • stati di immunodeficienza con neutropenia o dopo l'uso di immunosoppressori;
  • prostatite batterica;
  • polmonite ospedaliera associata a ventilazione meccanica;
  • infezioni del sistema epatobiliare;
  • diarrea infettiva;
  • prevenzione dell'infezione in pazienti con necrosi pancreatica;
  • congiuntivite acuta e subacuta;
  • dacriocistite cronica;
  • meibomite;
  • ulcera corneale batterica;
  • cheratite;
  • blefarite;
  • prevenzione preoperatoria delle infezioni nella chirurgia oftalmica.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Il regime di trattamento è determinato dal tipo e dalla gravità dell'infezione. Ciprofloxacina: le istruzioni per l'uso indicano 3 modi d'uso. Il farmaco può essere utilizzato esternamente, internamente o mediante iniezione. Il dosaggio è anche influenzato dalla funzione renale e talvolta dall'età e dal peso corporeo. Per anziani e bambini, è molto più basso. All'interno di prendere le pillole, si consiglia di farlo a stomaco vuoto. Le iniezioni vengono utilizzate per i casi più gravi, in modo che il farmaco funzioni più velocemente. Secondo le istruzioni, prima dell'appuntamento, viene eseguito un test per la sensibilità dell'agente patogeno al farmaco.

Compresse di ciprofloxacina

Per un adulto, la dose giornaliera varia da 500 mg a 1,5 g ed è suddivisa in 2 dosi a intervalli di 12 ore. Per escludere la cristallizzazione dei sali, l'antibiotico viene lavato con una grande quantità di liquido (la cosa principale non è il latte). Il trattamento dura fino a quando i sintomi di una malattia infettiva non sono completamente alleviati e un paio di giorni dopo. La durata media del corso di trattamento è di 5-15 giorni. Secondo le istruzioni, la terapia è prolungata fino a 2 mesi per l'osteomielite, fino a 4-6 settimane - per le lesioni del tessuto osseo e delle articolazioni.

Gocce

Il farmaco oftalmico viene instillato in 1-2 gocce nel sacco congiuntivale dell'occhio interessato ogni 4 ore. Secondo le istruzioni, per le infezioni più gravi, vengono utilizzate 2 gocce. Per il trattamento delle malattie otorinolaringoiatriche, le orecchie vengono instillate con un medicinale, dopo aver eliminato il canale uditivo esterno. Utilizzare un dosaggio di 3-4 gocce fino a 4 volte durante il giorno. Dopo la procedura, il paziente deve sdraiarsi per un paio di minuti sull'orecchio interessato opposto. Durata della terapia da 7 a 10 giorni.

Piccole quantità di unguento oculare vengono posizionate nella palpebra inferiore dell'occhio interessato più volte durante il giorno. Questa forma di rilascio non è così diffusa, perché ci sono gocce. È prodotto da una sola pianta: JSC Tatkhimfarmpreparaty. Per questo motivo e in considerazione della facilità d'uso, i colliri sono più spesso usati dell'unguento..

Ciprofloxacina per via endovenosa

La soluzione viene somministrata per infusione endovenosa. Per un paziente adulto, la ciprofloxacina in fiale viene prescritta dai contagocce con una dose giornaliera di 200-800 mg. In caso di lesioni articolari e ossee, vengono somministrati 200-400 mg due volte al giorno. Il trattamento dura circa 7 a 10 giorni. Le fiale con un volume di 200 ml sono prescritte per via endovenosa per la somministrazione per mezz'ora e 400 ml per un'ora. Possono essere combinati con una soluzione di cloruro di sodio. Le iniezioni di ciprofloxacina per iniezione intramuscolare non sono prescritte ai pazienti.

istruzioni speciali

Se un paziente ha una storia di patologia del sistema nervoso centrale, la ciprofloxacina non gli è prescritta, perché il farmaco ha una serie di effetti collaterali nella sua relazione. Viene anche usato con cautela in epilessia, grave cerebrosclerosi, lesioni cerebrali e bassa soglia convulsiva. Anche l'età anziana, una grave compromissione della funzionalità renale o epatica sono motivi per limitare la ciprofloxacina. Altre caratteristiche del consumo di droga:

  • la comparsa di segni di tendovaginite e dolore nei tendini è un motivo per interrompere il farmaco, altrimenti esiste il rischio di rottura o malattie del tendine;
  • per i pazienti con una reazione delle urine alcalina, la dose terapeutica è ridotta al fine di escludere lo sviluppo di cristalluria;
  • i pazienti che lavorano con dispositivi potenzialmente pericolosi devono essere consapevoli del fatto che il medicinale può influire sulla velocità delle reazioni psicomotorie, in particolare sullo sfondo del consumo di alcol;
  • con diarrea prolungata, è necessario escludere la diagnosi di colite pseudomembranosa;
  • durante il trattamento, è necessario evitare un'esposizione prolungata alla luce solare e una maggiore attività fisica, monitorare il regime di consumo e l'acidità delle urine.

Ciprofloxacina per bambini

La ciprofloxacina è consentita per i bambini, ma solo da una certa età. Il farmaco viene utilizzato come farmaco di seconda o terza linea nel trattamento di infezioni complicate del tratto urinario o pielonefrite in un bambino, che sono state provocate da E. coli. Un'altra indicazione per l'uso è il rischio di sviluppare antrace dopo il contatto con l'agente causale dell'infezione e le complicanze polmonari nella fibrosi cistica. Gli studi hanno riguardato la nomina di Ciprofloxacin solo nel trattamento di queste malattie. Per altre indicazioni, l'esperienza di utilizzo del farmaco è limitata.

Interazione

L'assorbimento della ciprofloxacina è rallentato dagli antiacidi contenenti magnesio e alluminio. Di conseguenza, la concentrazione di componenti attivi nel sangue e nelle urine diminuisce. Probenecid porta a un ritardo nell'eliminazione del farmaco. La ciprofloxacina è in grado di migliorare l'azione degli anticoagulanti cumarinici. Durante l'assunzione, è necessario ridurre la dose di teofillina, poiché il farmaco riduce l'ossidazione microsomiale negli epatociti, altrimenti la concentrazione di teofillina nel sangue aumenterà. Altre opzioni di interazione:

  • se usato contemporaneamente a farmaci contenenti ciclosporina, si verifica un aumento a breve termine della concentrazione di creatinina;
  • la metoclopramide accelera l'assorbimento della ciprofloxacina;
  • durante l'assunzione di anticoagulanti orali, il tempo di sanguinamento aumenta;
  • durante l'assunzione di ciprofloxacina, non si sviluppa resistenza ad altri antibiotici che non sono inclusi nel gruppo inibitore.

Effetti collaterali e overdose di droga

Il vantaggio di tutte le forme del farmaco è una buona tolleranza, ma alcuni pazienti hanno ancora reazioni collaterali, come:

  • mal di testa;
  • tremore;
  • vertigini;
  • fatica;
  • eccitazione.

Queste sono reazioni avverse comuni all'uso della ciprofloxacina. Le istruzioni indicano anche effetti collaterali più rari. In alcuni casi, i pazienti possono manifestare:

  • ipertensione endocranica;
  • vampate di calore;
  • sudorazione;
  • dolore addominale;
  • nausea o vomito;
  • epatite;
  • tachicardia;
  • depressione;
  • prurito della pelle;
  • flatulenza.

A giudicare dalle recensioni, in casi eccezionali, i pazienti sviluppano broncospasmo, shock anafilattico, sindrome di Lyell, creatinina, vasculite. se usato in otologia, il farmaco può causare ronzii alle orecchie, dermatiti, mal di testa. Applicando un farmaco per il trattamento degli occhi, puoi sentire:

  • una sensazione della presenza di un corpo estraneo negli occhi, disagio e formicolio;
  • l'aspetto di un rivestimento bianco sul bulbo oculare;
  • iperemia congiuntivale;
  • lacrimazione;
  • diminuzione dell'acuità visiva;
  • fotofobia;
  • gonfiore delle palpebre;
  • colorazione corneale.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni, la ciprofloxacina è controindicata in caso di sensibilità individuale o intolleranza ai componenti del farmaco. Il farmaco sotto forma di gocce per gli occhi e le orecchie non deve essere utilizzato per le infezioni virali e fungine di questi organi, nonché per il trattamento di bambini di età inferiore ai 15 anni. La soluzione per amministrazione endovenosa è controindicata fino a 12 anni. Altre restrizioni d'uso:

  • allattamento e gravidanza (durante l'allattamento viene escreto nel latte);
  • assunzione di alcol;
  • malattia epatica o renale;
  • una storia di tendinite causata dall'uso di chinoloni, che causano un aumento della sensibilità alla ciprofloxacina.

Secondo le istruzioni, con un sovradosaggio del farmaco, non compaiono segni specifici, le reazioni collaterali possono solo aumentare. In questo caso, il trattamento sintomatico viene mostrato sotto forma di lavaggio gastrico, creando una reazione acida alle urine, prendendo emetici e bevendo molti liquidi. Queste attività sono svolte sullo sfondo del supporto per organi e sistemi vitali..

Condizioni di vendita e conservazione

Tutte le forme di rilascio del farmaco sono dispensate solo su prescrizione medica. Il luogo per la loro conservazione dovrebbe essere difficile da raggiungere per i bambini e scarsamente illuminato. Secondo le istruzioni, la temperatura consigliata è la temperatura ambiente. La durata di conservazione dipende dalla forma di rilascio ed è:

  • 3 anni - per compresse;
  • 2 anni - per soluzione, orecchio e collirio.

Analoghi della ciprofloxacina

I sinonimi di Ciprofloxacin sono Ciprodox, Basidzhen, Procypro, Promed, Ificipro, Ekofitsol, Tseprova. I farmaci simili ad esso in linea di principio sono i seguenti:

Prezzo della ciprofloxacina

Il costo del farmaco varia a seconda del luogo di acquisto. Il farmaco può essere acquistato in farmacia, ma solo se hai una prescrizione con te. Lo stesso vale per gli acquisti in un negozio online: il corriere deve anche presentare una prescrizione medica. I prezzi approssimativi per il farmaco sono mostrati nella tabella:

Trattamento della prostatite con ciprofloxacina: istruzioni per l'uso

Molte malattie infettive non possono essere curate senza l'uso di farmaci antibatterici. In questo caso, è necessario scoprire quali agenti patogeni hanno causato la malattia. Solo dopo aver effettuato una serie di analisi uno specialista può prendere l'appuntamento corretto. Numerose malattie sono ora trattate con farmaci del gruppo fluorochinolina. L'antibiotico Ciprofloxacin è popolare tra gli specialisti. Le istruzioni per l'uso descrivono i casi in cui il farmaco può essere utilizzato.

effetto farmacologico

In medicina, il farmaco "Ciprofloxacin" è ampiamente usato oggi. Questo è un antibiotico o no, e lo scopriremo ulteriormente. Il medicinale, disponibile sotto forma di compresse, nonché una soluzione iniettabile, appartiene al gruppo di farmaci antimicrobici ad ampio spettro. Il principale ingrediente attivo inibisce la sintesi proteica di agenti patogeni. Di conseguenza, i batteri smettono di moltiplicarsi. Muoiono presto. In molti casi, può essere utilizzato il farmaco Ciprofloxacin. Un gruppo di antibiotici di questa serie è altamente attivo contro quasi tutti i batteri gram-positivi, così come i microrganismi che producono beta-lattamasi.

Le compresse vengono rapidamente assorbite dal tratto gastrointestinale. Quando si utilizza un farmaco antibatterico all'interno, la sua biodisponibilità è del 75%. L'assunzione del medicinale può essere influenzata dall'assunzione di cibo. Pertanto, gli esperti raccomandano l'uso di compresse a stomaco vuoto o un'ora dopo aver mangiato. Il principale ingrediente attivo è distribuito nei fluidi e nei tessuti corporei. La più alta concentrazione di ciprofloxacina si osserva nella bile. Il farmaco viene escreto nelle urine.

Descrizione e modulo di rilascio

Il farmaco appartiene ai fluorochinoloni. La ciprofloxacina colpisce molti tipi di batteri, il che rende possibile prescriverla per lesioni infettive di vari sistemi del corpo.

Il farmaco è disponibile in 3 forme:

  • Compresse rivestite con varie concentrazioni del principio attivo 250, 500, 750 mg (10 pezzi ciascuna);
  • La soluzione pronta per l'infusione è un liquido che non ha colore ed è confezionato in 100 ml. Il numero di bottiglie nella confezione varia a seconda del produttore;
  • Il concentrato destinato alla diluizione e all'infusione (non attualmente disponibile) è una sostanza liquida giallastra. In una bottiglia da 10 ml (10 mg / ml) del farmaco, in una confezione, vengono venduti 5 pezzi.

indicazioni

Quando si può usare la ciprofloxacina? È un antibiotico o no? A tutte queste domande verrà data risposta da uno specialista. I medici affermano con sicurezza che il farmaco appartiene al gruppo antibatterico. Pertanto, può essere utilizzato per varie malattie infettive causate da microrganismi sensibili al principale ingrediente attivo. Un agente antibatterico è prescritto come elemento principale della terapia complessa per disturbi del tratto respiratorio, organi pelvici, ossa, articolazioni, pelle, organi ENT. Inoltre, nei pazienti con ridotta immunità, le compresse possono essere utilizzate per prevenire.

Gli antibiotici ad ampio spettro sono adatti anche per uso topico. La "ciprofloxacina" è usata per congiuntivite infettiva, blefarite, ulcere corneali, dacriocistite cronica. Come agente profilattico, il farmaco viene utilizzato dopo operazioni agli occhi o dopo che un corpo estraneo è entrato in loro..

Non è possibile prescrivere un farmaco durante la gravidanza e l'allattamento. Gli esperti affermano che un agente antibatterico può causare gravi danni a un bambino non ancora nato. L'uso di compresse "Ciprofloxacin" è raccomandato dopo aver raggiunto i 15 anni.

In rari casi, i pazienti possono manifestare ipersensibilità agli elementi del farmaco. Se compaiono reazioni allergiche, il paziente deve consultare un medico. Potrebbe essere necessario annullare l'agente antibatterico o regolare il dosaggio giornaliero.

Per i pazienti di età superiore ai 65 anni, il farmaco è prescritto con cautela. Un antibiotico viene assunto sotto controllo da persone con compromissione della funzionalità renale. Le pillole sono controindicate per insufficienza renale.

Controindicazioni

L'elenco delle controindicazioni all'uso della ciprofloxacina comprende le seguenti condizioni:

  • carenza nel corpo di glucosio-6-fosfato deidrogenasi;
  • gravidanza e allattamento al seno;
  • colite pseudomembranosa;
  • ipersensibilità ai fluorochinoloni.

Inoltre, il farmaco non deve essere prescritto a bambini e adolescenti di età inferiore ai 18 anni e non deve essere usato con cautela nei pazienti con aterosclerosi cerebrale, anomalie della circolazione cerebrale, disturbi mentali, convulsioni ed epilessia..

Anche i pazienti con funzionalità renale o epatica compromessa e i pazienti anziani richiedono un'osservazione speciale..

istruzioni speciali

Rigorosamente sotto la supervisione di un medico, è necessario assumere compresse di ciprofloxacina per le persone con malattie come l'aterosclerosi dei vasi cerebrali, l'epilessia, l'incidente cerebrovascolare, la sindrome convulsiva di origine sconosciuta. Durante il periodo di terapia, i pazienti devono consumare una grande quantità di liquido. Pertanto, sarà possibile evitare lo sviluppo di molti effetti collaterali associati all'elevata tossicità dell'agente antibatterico..

Quasi tutti gli antibiotici influenzano il funzionamento del tratto gastrointestinale. Ciò è dovuto al fatto che i medicinali influenzano non solo i patogeni, ma anche quelli che supportano la normale microflora. Di conseguenza, i pazienti possono manifestare sintomi come indigestione, diarrea. Lo specialista è obbligato a prescrivere farmaci che ripristinano la normale funzione intestinale. Se la diarrea persiste, gli antibiotici devono essere interrotti per evitare la disidratazione. Ogni specialista può dire se il farmaco "Ciprofloxacin" è un antibiotico o meno. Pertanto, un medico qualificato non utilizzerà il farmaco come monoterapia. Le medicine a base di bifidobatteri aiutano a proteggere il paziente da molti effetti collaterali..

Durante il trattamento delle malattie infettive con il farmaco "Ciprofloxacin" è necessario controllare la concentrazione di urea, creatinina nel sangue del paziente e transaminasi epatiche. Un aumento del contenuto di queste sostanze può indicare lo sviluppo di epatotossicità. Inoltre, il medico monitora la frequenza cardiaca del paziente e misura periodicamente la pressione sanguigna. La terapia con agenti antibatterici nella maggior parte dei casi viene eseguita in ambiente ospedaliero.

Farmaci simili importati

La maggior parte dei farmaci con un'azione simile alla ciprofloxacina sono prodotti in Germania e in India. Tra questi ci sono:

  • Tsiprobay;
  • Tsiprolet;
  • Quipro;
  • Tsipraz.

L'azione degli analoghi elencati si basa sulla presenza di ciprofloxacina nella composizione. Ognuno di essi può diventare un vero sostituto della ciprofloxacina nella terapia anti-tubercolosi, tuttavia è vietato combinare questi farmaci. Ciò è dovuto alla loro appartenenza allo stesso gruppo di antibiotici - fluorochinoloni.

Tsiprobay

Tsiprobay contiene 250 mg di ingrediente attivo.


Foto 2. Tsiprobay, 10 compresse, 500 mg, produttore - Bayer.

Ulteriori componenti della composizione includono: biossido di titanio, crospovidone, magnesio stearato, amido di mais, ipromellosa, cellulosa microcristallina, macrogol e biossido di silicio.

Gocce Tsiprolet

Come parte di Tsiprolet, la funzione principale è svolta dal tinidazolo (oltre alla ciprofloxacina). A causa di ciò, il farmaco ha un effetto combinato sul corpo..

La composizione comprende anche: amido carbossimetilico di sodio, magnesio stearato, sodio croscarmelloso, talco, amido di mais, biossido di silicio e cellulosa microcristallina.

La presenza di tonidozol nella composizione consente di utilizzare il farmaco nella lotta contro le malattie causate da Trichomonas e infezioni aerobiche. Ciò distingue il farmaco dalla streptomicina e dalla ciprofloxacina.

Quipro

Quepro è un agente antimicrobico utilizzato per eliminare i batteri gram-negativi e gram-positivi. Le compresse sono disponibili in una concentrazione di 250, 500 o 750 mg di ciprofloxacina. Sono utilizzati sia per i polmoni che per le forme gravi di malattie infettive. Secondo le sue caratteristiche, il farmaco è vicino alla ciprofloxacina.

Tsipraz è un valido sostituto

Tsipraz è disponibile sotto forma di compresse biconvesse bianche, soluzione per infusione e colliri.

Il farmaco è efficace nel trattamento della tubercolosi e di altre malattie causate da batteri resistenti agli antibiotici.

Durante il trattamento con Tsipraz, è esclusa la probabilità di resistenza ai farmaci da altri gruppi.

Dosaggio

Rigorosamente su consiglio di un medico, è necessario assumere compresse di ciprofloxacina. Il gruppo di antibiotici può essere utilizzato solo come indicato da un professionista qualificato. La tariffa giornaliera è determinata individualmente in base alla forma della malattia del paziente, nonché alle caratteristiche del suo corpo. Il dosaggio minimo per i pazienti di età superiore ai 15 anni quando somministrato per via orale può essere di 250 mg, il massimo - 750 mg. L'intera tariffa giornaliera è divisa in due dosi. L'intervallo tra l'uso di compresse non deve superare le 12 ore. Il corso del trattamento può essere lungo (fino a 4 settimane).

Il farmaco può anche essere somministrato per via endovenosa. Una singola dose è di 200-400 mg (anche divisa in due dosi). Di solito è sufficiente un corso di due settimane per superare completamente il disturbo. Il medico prende la decisione di continuare sulla base del quadro generale delle dinamiche della malattia. Il farmaco viene somministrato per via endovenosa con un contagocce per 30 minuti. Con l'iniezione a getto, la biodisponibilità dell'agente antibatterico è significativamente ridotta.

Trattamenti topici possono essere prescritti per varie infezioni agli occhi. Al paziente vengono iniettate 1-2 gocce della soluzione in ciascuna sacca congiuntivale 5-7 volte al giorno. Non appena il medico nota la dinamica positiva della malattia, l'intervallo tra le iniezioni di droga aumenta. Il dosaggio giornaliero massimo per i pazienti adulti non deve superare 1,5 g.

Ciprofloxacina per prostatite: istruzioni per l'uso

A seconda della forma della malattia e della sua gravità, il dosaggio viene selezionato individualmente dal medico curante. L'automedicazione è fortemente scoraggiata: dosi giornaliere errate, mancanza di informazioni e controindicazioni possono portare a conseguenze imprevedibili.

pillole

Secondo le informazioni contenute nelle istruzioni, le compresse sono prescritte in una fase precoce della malattia e per il trattamento dell'infiammazione cronica della prostata. Nel primo caso, si consiglia di assumere una compressa (dopo i pasti) 500 mg due volte al giorno (7-14 giorni). Bere Ciprofloxacina per la prostatite cronica dovrebbe essere di 500 mg una volta al giorno, al mattino (7-21 giorni).

La durata del corso del trattamento dipende da molti fattori, è discussa dall'uomo con il medico curante. Una terapia più lunga di 28 giorni ha un effetto negativo sulla salute degli uomini, in particolare sulla potenza (poiché l'intero corpo è indebolito, la potenza diventa più lenta, il che provoca problemi collaterali).

Infusione

La ciprofloxacina sotto forma di iniezioni, o meglio di infusioni, viene utilizzata esclusivamente in ospedale. I contagocce sono usati come l'opzione più preferita per le esacerbazioni acute.

L'indennità giornaliera è compresa tra 200 e 400 mg. 2 procedure al giorno. Tradizionalmente, il corso dura 1-2 settimane, se urgentemente necessario può essere esteso.

Overdose

Vale la pena usare l'antibiotico "Ciprofloxacin" con cautela. Le istruzioni per l'uso affermano che l'assunzione del farmaco in un dosaggio aumentato può portare allo sviluppo di effetti collaterali. Prima di tutto, il paziente può avvertire i sintomi di avvelenamento. I sintomi da sovradosaggio comprendono vertigini e nausea. Questa condizione è trattata in ambito ospedaliero. Lo stomaco del paziente viene lavato e la sua salute viene monitorata. Se necessario, viene eseguita la terapia sintomatica.

Una grande quantità di liquido aiuta a rimuovere le tossine dal corpo in caso di sovradosaggio. Il paziente deve consumare molta acqua minerale o tè non zuccherato. Piccole quantità di ciprofloxacina possono essere rimosse mediante dialisi peritoneale.

Effetti collaterali

Non assumere il farmaco "Ciprofloxacin" senza consultare un medico. Quale antibiotico è adatto in un caso particolare, può essere determinato da uno specialista solo dopo una serie di test. L'uso improprio di agenti antibatterici può portare allo sviluppo di effetti collaterali. Molto spesso si manifestano dal sistema digestivo. I pazienti possono lamentare mal di stomaco, nausea o diarrea. Meno comunemente, si osservano sintomi come colite pseudomembranosa, flatulenza, perdita di appetito, ittero colestatico. Alcuni pazienti si rifiutano di mangiare affatto. Di conseguenza, può svilupparsi l'anoressia..

Dal lato del sistema nervoso centrale, possono svilupparsi effetti collaterali come vertigini, emicrania, aumento della pressione, ansia e paura. In alcuni casi, i pazienti sviluppano depressione. Per gravi reazioni psicotiche, come incubi, confusione e allucinazioni, l'agente antibatterico deve essere sospeso. I disturbi mentali possono progredire. Di conseguenza, il paziente può inconsapevolmente farsi del male..

Gli effetti collaterali a volte si sviluppano dai sensi. Questa è una violazione dell'olfatto e del gusto, acufene, significativa compromissione dell'udito. Tutti questi sintomi sono reversibili e scompaiono completamente dopo l'interruzione del farmaco.

Dal lato del sistema cardiovascolare si possono osservare fenomeni come disturbi del ritmo cardiaco, vampate di calore, ipotensione arteriosa. Da parte del sistema ematopoietico, possono svilupparsi sintomi come anemia emolitica, granulocitopenia e trombocitosi. Molto spesso, tali effetti collaterali si sviluppano con la somministrazione endovenosa del farmaco "Ciprofloxacin". A quale gruppo di antibiotici non porta alla comparsa di tali sintomi è difficile rispondere. Tutto dipende dalle caratteristiche individuali del corpo del paziente.

Interazioni farmacologiche

Il modo in cui il farmaco "Ciprofloxacin" reagisce con altri medicinali dimostra ancora una volta che appartiene al gruppo di agenti antibatterici. Non è raccomandato l'uso delle compresse in associazione con didanosina. La "ciprofloxacina" forma complessi insieme ai sali di alluminio e magnesio, che sono contenuti nella didanosina. Di conseguenza, la biodisponibilità dell'antibiotico è significativamente ridotta..

Non è raccomandato l'uso di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) insieme a Ciprofloxacina. È un antibiotico o no, lo sanno tutti gli specialisti. I medici qualificati sono sicuri che i FANS possano provocare lo sviluppo di convulsioni in pazienti sottoposti a terapia antibiotica. L'unica eccezione è l'acido acetilsalicilico. Questa sostanza non danneggia il paziente..

Le medicine, che contengono ioni di zinco, ferro, magnesio e alluminio, riducono significativamente la biodisponibilità del farmaco. Pertanto, l'intervallo tra l'assunzione di farmaci non deve essere inferiore a 4 ore. L'antibiotico per la prostatite "Ciprofloxacin" è usato solo in casi estremi. Ciò è dovuto alla necessità di assumere farmaci a base di ioni ferro e zinco..

Analoghi

Ciprofloxacin è un antibiotico? Questa domanda viene posta da molti pazienti che devono affrontare questa o quella malattia infettiva. I medici affermano inequivocabilmente che questo farmaco appartiene al gruppo di agenti antibatterici. Ma può essere utilizzato solo dopo una diagnosi accurata. Ci sono molti altri farmaci a base di ciprofloxacina nelle farmacie. Ad esempio, i tablet Tsiprobay sono popolari tra gli specialisti. Usano amido di mais, biossido di silicio, magnesio stearato, macrogol, biossido di titanio e ipromellosa come sostanze ausiliarie. Le compresse possono essere utilizzate per varie infezioni agli occhi, ai reni, ai genitali, alle vie respiratorie e alla pelle. Lo specialista prenderà l'appuntamento solo quando specifica quali microrganismi stanno causando l'infezione.

Le compresse di Tsiprobay possono essere prescritte a bambini di età superiore ai 5 anni. Un agente antibatterico non è prescritto per le donne in gravidanza e in allattamento. Ciò è dovuto alla possibilità di interrompere l'integrità del tessuto cartilagineo fetale sotto l'influenza della ciprofloxacina.

Anche la droga Ciprofloxacin-Teva è molto diffusa. Antibiotico o no questo farmaco? Se non puoi fare a meno della terapia antimicrobica, il farmaco "Ciprofloxacin-Teva" può fornire un'assistenza efficace. Si può affermare con sicurezza che appartiene al gruppo di agenti antibatterici. Le compresse affrontano rapidamente le infezioni del tratto respiratorio superiore, della pelle, degli organi pelvici. Come profilassi, il farmaco viene utilizzato prima delle operazioni in oftalmologia. Il farmaco è controindicato nelle donne durante la gravidanza e l'allattamento, nonché nei pazienti di età inferiore ai 15 anni..

Ciprofloxacina durante la gravidanza nel primo trimestre

Le donne incinte hanno bisogno di cure e attenzioni extra durante la gravidanza. La salute di un figlio fertile può dipendere da qualsiasi decisione presa. In caso di malattia, si ritiene necessario un approccio alla scelta dei medicinali in qualsiasi trimestre. Molte malattie possono richiedere l'uso di antibiotici. Considerando il loro possibile impatto negativo sul corso della gravidanza, gli esperti non sono d'accordo. In ogni caso, ci sono una serie di farmaci, il cui effetto sul corpo in via di sviluppo di un bambino, qualsiasi madre dovrebbe avere un'idea.

Caratteristiche del trattamento antibiotico

Gli specialisti prescrivono antibiotici se necessario per trattare le malattie infettive. In questo caso, è necessario disporre di almeno un minimo di informazioni su questi medicinali al fine di escludere conseguenze negative durante la gravidanza, sia nella fase iniziale che in quella avanzata. Gli antibiotici sono prodotti dei processi vitali dei microrganismi. È anche possibile la produzione sintetica di tali farmaci. Gli antibiotici uccidono i batteri o impediscono loro di diffondersi. Pertanto, esistono due tipi base di farmaci:

  • battericida (uccide gli organismi nocivi);
  • batteriostatico (arresta la crescita batterica).

Va ricordato che tali farmaci non aiutano affatto il corpo nella lotta contro i virus: influenza, raffreddore, naso che cola e altri disturbi simili. Le donne in posizione - e specialmente nel primo trimestre di gravidanza - non dovrebbero dimenticare che l'assunzione di qualsiasi farmaco è prescritta da un medico. I farmaci antibiotici, oltre ai batteri nocivi, sono in grado di distruggere i microrganismi naturali. Esistono alcune regole per l'assunzione corretta di tali farmaci:

  • non puoi interrompere l'assunzione del farmaco fino alla fine del ciclo di trattamento;
  • se non ci sono ragioni oggettive, l'assunzione di farmaci è inaccettabile;
  • nessuna automedicazione, anche se il medico curante ha prescritto lo stesso farmaco in passato o i conoscenti lo prendono per una malattia simile.

Quando è necessario un trattamento antibiotico

Il pericolo dell'effetto di sostanze antibiotiche sull'embrione è particolarmente grande nel primo trimestre.
Ogni malattia ha il suo antibiotico e le manifestazioni di reazioni allergiche non sono escluse. Le donne in gravidanza preferiscono assolutamente fare a meno dei farmaci e quindi si chiedono quanto sia sicuro assumere antibiotici nelle fasi precoci e tardive. Alcuni Esculapio dividono i farmaci in accettabili per l'uso durante la gravidanza e inaccettabili, che possono danneggiare il feto. Esistono anche farmaci che occupano una posizione approssimativamente nel mezzo di tale elenco..

Quando una donna aspetta un bambino, deve comprendere chiaramente l'entità della responsabilità: sia prendere una pillola che rifiutarla può danneggiare il bambino. Se solo un antibiotico può aiutare la salute della madre, deve essere preso. È importante valutare tutto: la dose della sostanza assunta, la durata dell'uso, l'età gestazionale, i trimestri, la suscettibilità individuale dell'organismo. Il pericolo dell'effetto di sostanze antibiotiche sull'embrione è particolarmente grande nel primo trimestre. Qualsiasi tossina può influire negativamente sugli organi in via di sviluppo del feto, interrompendo o addirittura arrestando questo processo..

Gli agenti antibiotici non possono essere eliminati in caso di polmonite, pielonefrite delle donne in gravidanza, bronchite purulenta, clamidia, angina, tubercolosi. Inoltre, sono obbligatori per i reni cronici e il tratto urinario, le infezioni intestinali acute e altre patologie infettive simili.

Droghe consentite e proibite durante la gravidanza

I farmaci più comuni sono considerati dai medici approvati per l'uso per le donne durante la gravidanza:

Molti farmaci sono severamente vietati durante la gravidanza

  • Farmaci a base di penicillina che non inibiscono lo sviluppo fetale.
  • Cefalosporine: in fiale ceftriaxone, cefazolina, cefepime, in compresse di suprax e altre. Sono in grado di penetrare nella placenta, ma non danneggiano il feto.
  • Le compresse di rovamicina, eritromicina, wilprafen sono accettabili durante la gravidanza, lo sviluppo non interferisce.
  • Le compresse Sumamed, zitrolide sono utilizzate solo nei casi in cui altri antibiotici non aiutano.
  • Compresse di furadonina - vietate nel primo, terzo trimestre, utilizzate esclusivamente nel secondo trimestre.
  • Le iniezioni di gentamicina sono utilizzate esclusivamente per minacce mortali (avvelenamento del sangue), poiché possono portare alla sordità del bambino.

Per l'uso da parte di donne che trasportano un bambino sono vietati:

  • ciprofloxacina, ciprolet - nelle fasi precoci e tardive portano a danni alle articolazioni del bambino;
  • la tetraciclina e la diossicillina si accumulano nelle ossa, sono tossiche per il fegato;
  • il cloramfenicolo ha un effetto negativo sul midollo osseo;
  • la diossidina può causare deviazioni e mutazioni;
  • biseptolo rallenta lo sviluppo, la crescita del bambino, aumenta il rischio di anomalie congenite.

Effetti collaterali della ciprofloxacina durante la gravidanza

La ciprofloxacina è usata come farmaco contro le infezioni batteriche. Tuttavia, il suo uso sicuro in qualsiasi trimestre non è stato confermato. A questo proposito, l'uso del farmaco è dubbio in caso di allattamento. Se consideriamo il suo effetto sul corpo del bambino in modo più dettagliato, l'uso della sostanza durante il periodo di alimentazione è ancora più controindicato rispetto alla gestazione..

Quali sono le informazioni più importanti sulla ciprofloxacina per le donne in attesa di un bambino? L'effetto di questa sostanza antibiotica sul feto è sfavorevole. Durante l'allattamento o la preparazione per l'allattamento al seno imminente, l'assunzione di ciprofloxacina è inaccettabile. Il medicinale ha i seguenti effetti indesiderati:

Nausea e vomito - effetti collaterali del farmaco

  • emicrania;
  • dolore dell'addome;
  • sgabello turbato;
  • vomito e nausea;
  • minzione patologica.

Ad oggi, non vi sono prove conclusive del pericolo assoluto di ciprofloxacina per il feto. Allo stesso tempo, ci sono risultati di test di farmaci su animali. In accordo con loro, la ciprofloxacina ha un effetto negativo sul bambino in via di sviluppo. Inoltre, ci sono informazioni sulla possibilità della sua penetrazione nell'ambiente amniotico. Questo fluido circonda il feto nell'utero. Poiché l'effetto di questo antibiotico non è stato completamente compreso, è consigliabile che le donne evitino di usarlo nelle prime fasi della gravidanza. Eccezioni sono possibili solo nei casi in cui il beneficio atteso dal farmaco supera il suo possibile effetto negativo..

La ciprofloxacina è in grado di passare nel latte materno. Inoltre, a seconda della durata della sua assunzione da parte della madre, durante l'allattamento e l'alimentazione, entra nel corpo del bambino. Di conseguenza, si dovrebbe tener conto della possibilità emergente di patologie nel bambino. Di norma, per escludere tale probabilità, i medici raccomandano o l'abolizione della ciprofloxacina (se le condizioni della madre lo consentono) o l'abolizione dell'allattamento al seno.

Forma di rilascio e indicazioni per l'uso del farmaco

Forma di rilascio di ciprofloxacina:

  • liquido;
  • pillole;
  • compresse a rilascio prolungato.

Quando il medico curante prescrive l'uso di questo farmaco, è necessario non violare il dosaggio stabilito dallo specialista. È anche vietato sostituire un tipo di antibiotico con un altro. In generale, gli effetti collaterali che si verificano non sono critici, ma esiste la possibilità del loro aggravamento. Effetti collaterali particolarmente gravi includono:

  • feci turbate, mentre la diarrea risultante può essere acquosa o sanguinante;
  • minzione patologica;
  • dolore e sensibilità delle articolazioni, loro gonfiore;
  • convulsioni;
  • cambiamenti nella pelle (eruzione cutanea, arrossamento e altre manifestazioni);
  • comportamento atipico, dichiarazioni, valutazione compromessa della realtà.

Le mamme in attesa dovrebbero ricordare che nel processo di trasporto di un bambino, può sorgere una situazione che richiede l'assunzione di determinati farmaci. La paura di danneggiare il bambino è naturale, ma rifiutare il trattamento può essere disastroso sia per il bambino che per sua madre. Una buona raccomandazione è quella di trovare uno specialista competente per il periodo di gravidanza e aderire rigorosamente alle sue raccomandazioni.

Recensioni sul farmaco "Ciprofloxacina"

I pazienti notano che l'antibiotico "Ciprofloxacin" è eccellente per il trattamento di malattie della pelle (una foto del pacchetto di farmaci è nel nostro articolo). Le dinamiche positive, secondo loro, possono essere viste il giorno successivo dopo l'inizio della terapia. Il farmaco affronta anche bene le malattie del tratto respiratorio superiore. È prescritto per tonsillite e faringite..

Le recensioni negative possono essere ascoltate solo da quei pazienti che hanno assunto il farmaco in modo errato. Inizialmente, dovrebbero essere studiate le istruzioni per la preparazione "Ciprofloxacina". L'antibiotico funziona bene se il dosaggio è corretto. Non automedicare. L'appuntamento corretto può essere effettuato solo da uno specialista qualificato..

Ciprofloxacina: prezzo e dove acquistare?

La ciprofloxacina è ampiamente disponibile nelle catene farmaceutiche e nelle farmacie online. Tuttavia, è necessaria una prescrizione timbrata compilata da un medico per l'acquisto. Il prezzo è budget, la droga può essere offerta da un uomo con qualsiasi livello di reddito.

Al momento dell'acquisto di compresse, dovrai pagare 25-150 rubli, a seconda del numero di pezzi nella confezione e del luogo di acquisto. Ad esempio, le compresse di ciprofloxacina n. 10 500 mg a Mosca costeranno 50 rubli. Il costo della soluzione e del concentrato per infusione non supera i 50 rubli.