Vilprafen (compresse, sospensione) - istruzioni per l'uso, analoghi, recensioni, prezzo

Il sito fornisce informazioni di base a solo scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È necessaria una consulenza specialistica!

Wilprafen antibiotico

Wilprafen è un antibiotico ad ampio spettro del gruppo dei macrolidi. Il suo principio attivo è la josamicina.

A dosi terapeutiche, il farmaco agisce sui patogeni batteriostaticamente (inibisce la loro attività vitale) e, ad alte concentrazioni, la sua azione diventa battericida (dannosa per i batteri).

Il farmaco è efficace contro molti microrganismi: gram-negativi (meningococchi, gonococchi, Haemophilus influenzae, Helicobacter pylori, ecc.) E gram-positivi (stafilococchi, streptococchi, pneumococchi, difterite corynebacteria, ecc.). È anche prescritto per combattere i microrganismi intracellulari (clamidia, micoplasma, ureaplasma, ecc.), Nonché con alcuni batteri anaerobici (peptococchi, peptostreptococchi, batterioidi e clostridi).

Vilprafen viene rapidamente assorbito dal tratto digestivo. Entro un'ora, viene raggiunta la sua massima concentrazione nel sangue. Allo stesso tempo, Wilprafen ha un effetto terapeutico a lungo termine..

Il farmaco attraversa la barriera placentare e può essere escreto nel latte materno.

Il farmaco è inattivo contro gli enterobatteri, quindi praticamente non influenza la microflora intestinale.

L'80% di Vilprafen viene escreto nella bile, il 20% nelle urine.

Moduli di rilascio

Il farmaco è prodotto da due società: Yamanouchi Pharma S.p.A. (Italia) e Yamanouchi Pharma (Giappone).

Vilprafen è disponibile in compresse e sospensioni:

  • Compresse bianche, oblunghe, rivestite con film, contenenti 500 mg del principio attivo josamicina. La confezione contiene un blister da 10 compresse.
  • Compresse dispersibili (a rapida dissoluzione) Vilprafen Solutab ha un sapore dolce e un odore di fragola. Contengono 1000 mg del principio attivo josamicina. La confezione contiene due blister con 5 o 6 compresse.
  • La sospensione di Wilprafen contiene 300 mg di josamicina in 10 ml. Confezionato in bottiglie di vetro scuro da 100 ml.

Istruzioni per l'uso di Vilprafen

Indicazioni per l'uso

Controindicazioni

  • Ipersensibilità al principio attivo - josamicina o componenti ausiliari del farmaco;
  • allergia all'assunzione di altri antibiotici dal gruppo dei macrolidi;
  • malattie del fegato che portano a grave compromissione delle sue funzioni o all'interruzione dei dotti biliari;
  • bambini prematuri.

Effetti collaterali

Trattamento con Wilprafen

Le compresse di Vilprafen Solutab possono essere deglutite intere o diluite con 20 ml di acqua, miscelate e la sospensione risultante può essere bevuta.

Se il paziente ha dimenticato di assumere la dose successiva, è necessario farlo immediatamente, ma in nessun caso assumere una dose doppia (insieme alla dose "dimenticata").

Non è consigliabile interrompere il trattamento o interrompere la terapia prematuramente. In questo caso, è improbabile ottenere una cura..

Dosaggio di Wilprafen
Il dosaggio e il corso del trattamento dipendono dalla diagnosi. Wilprafen può essere prescritto solo da un medico.

Di solito, la dose terapeutica giornaliera del farmaco per i bambini di età superiore a 14 anni e per gli adulti è di 1-2 g e deve essere suddivisa in 2-3 dosi (500 mg ciascuna). Nei casi più gravi, la dose di Vilprafen può essere aumentata a 3 g al giorno..

La dose iniziale del farmaco è di 1 g.

Il corso del trattamento può essere di 5 - 21 giorni; la sua durata dipende dalla gravità del processo infiammatorio.

Micoplasmosi - 500 mg (1 compressa) 2-3 volte al giorno, il corso del trattamento è di 12-14 giorni.

Acne vulgaris e noduli di acne - 500 mg (1 compressa) 2 volte al giorno durante le prime 2-4 settimane di trattamento, quindi 500 mg una volta al giorno per altre 8 settimane per consolidare il risultato del trattamento.

Nel trattamento delle infezioni da streptococco, la terapia deve essere continuata per almeno 10 giorni.

Terapia di Helicobacter pylori - 1 - 2 g al giorno per 7-14 giorni in combinazione con altri farmaci.

Rosacea - 500 mg (1 compressa) 2 volte al giorno, il corso del trattamento è di 10-15 giorni.

Pioderma - 500 mg (1 compressa) 2 volte al giorno, corso del trattamento - 10 giorni.

Parodontite cronica - 500 mg (1 compressa) 2 volte al giorno, corso di trattamento - 12-14 giorni.

Wilprafen per i bambini

Per i bambini, il farmaco viene prescritto sotto forma di sospensione o sotto forma di compresse di Solpab Vilprafen diluite in acqua. Indicazioni e controindicazioni per l'appuntamento sono le stesse degli adulti.

Wilprafen è controindicato per i bambini prematuri.

Neonati e bambini di età inferiore a 3 mesi, nonché bambini di peso inferiore a 10 kg, Vilprafen è prescritto in rari casi, solo dopo una pesatura accurata.

La dose giornaliera per i bambini di peso inferiore a 10 kg è di 40-50 mg / kg di peso del bambino; diviso in 2-3 dosi.

Con un bambino di 10-20 kg di peso, Wilprafen viene prescritto 250-500 mg (1/4 o 1/2 compressa) 2 volte al giorno. Si consiglia di sciogliere la compressa in acqua.

Con un peso corporeo di un bambino di 20-40 kg, il farmaco viene prescritto a 500-1000 mg (1/2 o un'intera compressa) 2 volte al giorno.

Ai bambini di peso superiore a 40 kg vengono prescritti 1000 mg (1 compressa) 2 volte al giorno.

Wilprafen durante la gravidanza e l'allattamento

I ginecologi spesso prescrivono Vilprafen alle donne in gravidanza per il trattamento dell'infezione da clamidia, ma allo stesso tempo valutano attentamente le condizioni della donna incinta e valutano tutti i rischi.

Interazioni farmacologiche di Wilprafen

  • Non è raccomandato prescrivere Vilprafen contemporaneamente ad antibiotici battericidi, ad esempio penicilline e cefalosporine, poiché la loro efficacia può diminuire.
  • Lincomicina e Vilprafen non devono essere prescritti insieme, poiché il loro effetto terapeutico si riduce reciprocamente.
  • Vilprafen rallenta l'escrezione di teofillina dal corpo, che può portare a intossicazione del corpo.
  • Con la nomina congiunta di Vilprafen e farmaci antiallergici contenenti astemizolo o terfenadina, la loro escrezione dall'organismo può rallentare, il che porta allo sviluppo di aritmie.
  • Con la somministrazione simultanea di alcaloidi di Wilprafen ed ergot, aumenta la vasocostrizione (restringimento del lume dei vasi sanguigni).
  • Quando si assumono Vilprafen e ciclosporine, il livello di quest'ultimo nel sangue può aumentare, il che può provocare un effetto tossico sui reni. Pertanto, è necessario un monitoraggio costante della quantità di ciclosporine nel sangue..
  • Durante il trattamento con Vilprafen, l'efficacia delle pillole anticoncezionali può diminuire. In tali casi, si raccomanda di ricorrere ad ulteriori metodi contraccettivi non ormonali per il periodo di trattamento..
  • Se prende Vilprafen con Digoxin, è possibile un aumento della concentrazione di quest'ultimo nel sangue.

Wilprafen con ureaplasmosis

Wilprafen è un rimedio moderno per il trattamento dell'ureaplasmosi. In questo caso, entrambi i partner vengono sottoposti a terapia..

Con l'ureaplasmosi, Vilprafen viene prescritto tre volte al giorno, 1 etichetta. 500 mg o 1000 mg due volte al giorno (Vilprafen Solutab).

Con un decorso persistente di ureaplasmosis, esiste uno schema secondo il quale viene prescritto Vilprafen ogni 2 ore. In questo caso, il dosaggio è determinato solo dal medico, individualmente.

Insieme a Vilprafen, viene prescritto metronidazolo e, se necessario, farmaci antifungini (ad esempio, supposte di Polygynax per le donne).

La durata del corso di trattamento è di almeno 10 giorni.

Durante il trattamento, si dovrebbe astenersi dall'attività sessuale. Rinuncia all'alcool, al fumo, ai cibi salati, piccanti e piccanti.

Con una ridotta immunità, si raccomanda di prescrivere contemporaneamente immunostimolanti, come Cycloferon o Neovir.

Due settimane dopo la fine dell'assunzione di antibiotici, puoi fare il primo test di controllo.
Maggiori informazioni sull'ureaplasmosi

Wilprafen per la clamidia

Vilprafen offre nuove opportunità nel trattamento della clamidia. Questo è il farmaco principale più spesso prescritto dai medici. Inoltre, è ben tollerato dai pazienti..

Lo stesso Wilprafen non uccide la clamidia, ma inibisce solo la loro attività vitale. Pertanto, il trattamento della clamidia dovrebbe essere completo: a Wilprafen vengono prescritti 2 g al giorno, ad es. 500 mg 4 volte o 1000 mg 2 volte. Allo stesso tempo, il paziente riceve uno dei seguenti antibiotici: Rovamicina, Tetraciclina, Clindamicina.

Il trattamento è prescritto in cicli, ciascuno dei quali dura da 7 a 10 giorni. In ogni corso successivo, Vilprafen viene continuato e il secondo antibiotico viene modificato.

La durata totale del trattamento è determinata dal medico in base ai risultati dei test di controllo.
Maggiori informazioni sulla clamidia

Wilprafen e alcool

Non è consigliabile combinare Vilprafen con alcool.

Con l'assunzione congiunta di alcol e Wilprafen, sono possibili disturbi nel funzionamento del tratto digestivo, che si manifestano sotto forma di nausea, vomito, diarrea e dolore addominale.

Inoltre, la reazione può essere rallentata e manifestarsi nel tempo sotto forma di cirrosi epatica a causa degli effetti tossici di Wilprafen e alcool sul fegato..

Analoghi di Wilprafen

Recensioni sul farmaco

Su Internet, puoi trovare molte recensioni positive su Wilprafen, in cui i pazienti notano il rapido effetto terapeutico del farmaco (già quando prendono le prime dosi), in particolare con angina, otite media, sinusite, cistite. In questo caso, raramente si osservano effetti collaterali..

Gli autori di alcune recensioni descrivono il disturbo delle feci e la nausea durante il trattamento con Wilprafen. Si noti, tuttavia, che questi spiacevoli effetti sono scomparsi spontaneamente dopo alcuni giorni..

Le recensioni dei medici approvano la possibilità della terapia con Wilprafen durante la gravidanza.

Il prezzo del farmaco in Russia e Ucraina

In Russia, Vilprafen 500 mg costa da 524 a 613 rubli. per pacchetto.

In Ucraina, Vilprafen 500 mg costa da 270 a 410 UAH. per pacchetto.

Wilprafen

Composizione

La composizione di Vilprafen è la seguente:

  • una compressa contiene 500 mg di josamicina;
  • sospensione (10 ml) contiene 300 mg di josamicina.

Inoltre, Vilprafen contiene ingredienti ausiliari: cellulosa microcristallina, metil cellulosa, polisorbato 80, silice colloidale anidra, carbossimetil cellulosa sodica, magnesio stearato, talco, biossido di titanio (E171), macrogol 6000, poli (etacrilato metilmetacrilato) -30%.

Modulo per il rilascio

Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse rivestite. Il blister contiene 10 compresse di questo tipo. L'imballaggio è posto in una scatola di cartone. Quante pillole ci sono in una confezione, così tante in una confezione.

Inoltre, il farmaco è disponibile sotto forma di sospensione. Contenuto in bottiglie di vetro scuro, 100 ml in una bottiglia. Il set comprende un misurino. Sospensione in una bottiglia contenuta in una scatola di cartone..

Si producono anche supposte con questo ingrediente attivo..

effetto farmacologico

Lo strumento è un antibiotico che appartiene al gruppo dei macrolidi. Ha un effetto batteriostatico sul corpo, dovuto all'inibizione della sintesi proteica da parte dei batteri. Se si nota un'alta concentrazione del farmaco al centro del processo infiammatorio, ha un pronunciato effetto battericida.

Si osserva un'alta attività del principio attivo in relazione a numerosi microrganismi intracellulari: Chlamydia pneumonuae, Chlamydia trachomatis, Mycoplasma hominis, Mycoplasma pneumoniae, Legionella pneumophila, Ureaplasma urealyticum. Il farmaco agisce anche sui batteri aerobici gram-positivi: Streptococcus pyogenes, Staphylococcus aureus, Corynebacterium diphtheriae, Streptococcus pneumoniae (pneumococco). Gli effetti sui batteri aerobici gram-negativi Haemophilus influenzae, Neisseria gonorrhoeae, Bordetella pertussis, Neisseria meningitidis, nonché su alcuni batteri anaerobici Peptostreptococcus, Clostridium perfringens, Peptococcus.

Si nota l'attività di Vilprafen in relazione a Treponema pallidum.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Dopo somministrazione orale, si nota un rapido assorbimento della sostanza dal tratto digestivo. La massima concentrazione del farmaco viene raggiunta 1-2 ore dopo l'ingestione. Dopo 45 minuti dall'assunzione del farmaco in una dose di 1 g, la concentrazione media di josamicina nel plasma sanguigno è 2,41 mg / l.

Il principio attivo si lega alle proteine ​​del sangue non oltre il 15%. Se il farmaco viene assunto ad un intervallo di 12 ore, una concentrazione sufficiente di josamicina viene mantenuta nei tessuti durante il giorno. Dopo 2-4 giorni, viene raggiunto un equilibrio del suo contenuto..

La Josamicina è in grado di penetrare facilmente attraverso le membrane. Si accumula nei linfatici, nei tessuti polmonari, nelle tonsille palatine, negli organi urinari e anche nei tessuti molli.

La più alta concentrazione del farmaco si osserva nelle tonsille, nella saliva, nei polmoni, nel sudore, nel liquido lacrimale.

La biotrasformazione della josamicina si verifica nel fegato, a seguito della quale si trasforma in metaboliti meno attivi.

Viene principalmente escreto dal corpo con la bile, meno del 20% della sostanza viene escreto nelle urine.

Indicazioni per l'uso

Prima di iniziare il trattamento, è necessario consultare un medico e leggere l'annotazione, che descrive da dove provengono le pillole..

Le indicazioni per l'uso sono le seguenti:

  • Malattie infettive che provocano processi infiammatori causati da microrganismi con elevata sensibilità al farmaco.
  • Malattie infettive degli organi ENT e del tratto respiratorio superiore (utilizzate per tonsillite, faringite, tonsillite, sinusite, laringite, otite media).
  • Infezioni del tratto respiratorio inferiore (per polmonite, bronchite acuta, tosse convulsa, broncopolmonite).
  • Infezioni del cavo orale (per malattie parodontali, gengivite).
  • Infezioni della pelle e dei tessuti molli (con bolle, piodermite, linfoadenite, ecc.)
  • Infezioni degli organi genito-urinari (con clamidia, ureaplasma, gonorrea, uretrite, prostatite, ecc.)
  • È usato nel trattamento della difterite oltre alla terapia con antitossina difterica.
  • Le persone con ipersensibilità alla penicillina sono prescritte per la scarlattina..

Controindicazioni

Non puoi assumere il farmaco nei seguenti casi:

  • con ipersensibilità agli antibiotici macrolidi;
  • con gravi violazioni delle funzioni del fegato.

Effetti collaterali

Durante il trattamento con questo agente si notano i seguenti effetti indesiderati:

  • Nelle funzioni dell'apparato digerente: raramente si osservano manifestazioni di nausea, bruciore di stomaco, vomito, diarrea. Con grave diarrea persistente, può svilupparsi una grave colite pseudomembranosa a causa dell'effetto di antibiotici sul corpo.
  • Le reazioni di ipersensibilità si sviluppano raramente: le reazioni allergiche sulla pelle sono molto rare..
  • Nelle funzioni del fegato e delle vie biliari: a volte c'è un aumento transitorio dell'attività degli enzimi epatici nel plasma sanguigno, che può essere accompagnata da una violazione del deflusso della bile, seguita da ittero.
  • La compromissione dell'udito dose-dipendente è rara.

Istruzioni per l'uso di Vilprafen (metodo e dosaggio)

L'antibiotico viene assunto nel modo seguente. Gli adulti e gli adolescenti che hanno già 14 anni assumono 1-2 g del farmaco in 2-3 dosi. Si consiglia di iniziare con una dose di 1 g.

Nel trattamento della clamidia, si devono assumere 500 mg due volte al giorno per 12-14 giorni. La terapia con rosacea prevede l'assunzione di un farmaco da 1000 mg, che dovrebbe essere diviso in due dosi al giorno. Il trattamento dura 10 giorni.

Il dosaggio in cui le compresse devono essere assunte per una serie di altre malattie è determinato solo dal medico curante, tenendo conto delle caratteristiche individuali del decorso della malattia. Ma sostanzialmente il corso del trattamento dura almeno 10 giorni.

Le istruzioni per Vilprafen Solutab prevedono che il farmaco può essere assunto in diversi modi: puoi prendere una pillola con acqua o prima di scioglierla in 20 ml di acqua. La sospensione che si è formata dopo aver sciolto la compressa deve essere miscelata con molta attenzione.

Le compresse di Vilprafen devono essere deglutite intere. Spesso i pazienti sono interessati a come assumere prima o dopo un pasto. Le istruzioni indicano che le compresse devono essere deglutite tra i pasti principali.

Overdose

Ad oggi, non ci sono dati su sovradosaggio e sintomi di avvelenamento da farmaci. Se si verifica un sovradosaggio, la comparsa di quei segni che sono descritti come effetti collaterali del farmaco.

Interazione

Parlando dell'interazione con altri farmaci, si dovrebbe tenere presente che Vilprafen è un antibiotico. Prima di utilizzare qualsiasi farmaco, è indispensabile determinare se si tratta di un antibiotico o meno..

Se Vilprafen viene prescritto contemporaneamente ad antistaminici contenenti terfenadina o astemizolo, il processo di escrezione di queste sostanze a volte rallenta, il che alla fine porta alla manifestazione di aritmie cardiache potenzialmente letali.

Con la nomina simultanea di Vilprafen con alcaloidi dell'ergot, la vasocostrizione può intensificarsi. Pertanto, in questo caso, è necessario un attento monitoraggio delle condizioni del paziente.

La somministrazione simultanea di josamicina e ciclosporina provoca un aumento del livello di ciclosporina nel plasma sanguigno. Inoltre, nel sangue si nota una concentrazione nefrotossica di ciclosporina. Con tale trattamento, è necessario garantire un monitoraggio costante della concentrazione plasmatica di ciclosporina.

Se prende Vilprafen e Digoxin contemporaneamente, può aumentare il livello di digossina nel plasma sanguigno.

Quando si assume Vilprafen con contraccettivi ormonali, l'effetto di quest'ultimo può essere ridotto. In tale situazione, si consiglia l'uso di contraccettivi non ormonali aggiuntivi..

Condizioni di vendita

Disponibile solo su prescrizione medica.

Condizioni di archiviazione

Appartiene all'elenco B. Dovrebbe essere conservato farmaci in un luogo buio, a una temperatura non superiore a 25 ° C. Il farmaco deve essere protetto dai bambini.

Data di scadenza

Vilprafen può essere conservato per 4 anni.

istruzioni speciali

Le persone che soffrono di insufficienza renale devono tenere conto dei risultati dei test di laboratorio.

È necessario tenere conto della possibilità di resistenza a diversi antibiotici macrolidi.

Wilprafen

Wilprafen: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: Wilprafen

Codice ATX: J01FA07

Ingrediente attivo: josamicina (josamicina)

Produttore: Yamanouchi Pharma per Heinrich Mack Nachf. (Germania)

Descrizione e aggiornamento foto: 16/08/2019

Prezzi in farmacia: da 23 rubli.

Wilprafen è un antibiotico del gruppo macrolidico con azione battericida.

Forma e composizione del rilascio

Vilprafen è prodotto sotto forma di compresse rivestite con film: biconvesse, oblunghe, quasi bianche o bianche, con rischi su entrambi i lati (10 pezzi. In blister, 1 blister in una scatola di cartone).

1 compressa contiene il principio attivo josamicina, in una quantità di 500 mg.

Componenti ausiliari in 1 compressa: polisorbato 80-5 mg; magnesio stearato - 5 mg; cellulosa microcristallina - 101 mg; biossido di silicio colloidale - 14 mg; carmellosa sodica - 10 mg.

Composizione della guaina: polietilenglicole 6000 - 0,3846 mg; metilcellulosa - 0,12825 mg; biossido di titanio - 0,641 mg; talco - 2,0513 mg; copolimero di acido metacrilico e suoi esteri - 1,15385 mg; idrossido di alluminio - 0,641 mg.

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

Il meccanismo d'azione della josamicina è di inibire la produzione di proteine ​​nella cellula microbica, il che è spiegato dal legame reversibile con la subunità 50S del ribosoma. Di solito in concentrazioni terapeutiche, il componente attivo del farmaco è caratterizzato da un effetto batteriostatico, che porta all'inibizione della crescita e della riproduzione dei batteri. Se nel fuoco infiammatorio si creano alte concentrazioni di josamicina, si osservano manifestazioni di un effetto battericida.

Josamicina è attiva contro i seguenti microrganismi:

  • batteri Gram-positivi: Staphylococcus spp. (compresi i ceppi di Staphylococcus aureus sensibili alla meticillina), Peptostreptococcus spp., Streptococcus spp. (compresi Streptococcus pneumoniae e Streptococcus pyogenes), Peptococcus spp., Corynebacterium diphtheriae, Clostridium spp., Listeria monocytogenes, Bacillus anthracis, Propionibacterium acnes;
  • batteri Gram-negativi: Campylobacter jejuni, Neisseria gonorrhoeae, Neisseria meningitides, Helicobacter pylori, Moraxella catarrhalis, Haemophilus influenzae, Haemophilus ducreyi, Legionella spp., Brucella spp., Bordetella spp.;
  • altri: Borrelia burgdorferi, Bacteroides fragilis (la sensibilità alla josamicina può essere variabile), Treponema pallidum, Chlamydia spp. (compresa la Chlamydia trachomatis), Ureaplasma spp., Mycoplasma spp. (compresi Mycoplasma genitalium, Mycoplasma hominis, Mycoplasma pneumoniae), Chlamydophila spp. (compresa la Chlamydophila pneumoniae).

Di norma, le enterobatteriacee sono resistenti alla josamicina, quindi il suo uso influisce in modo insignificante sulla microflora del tratto gastrointestinale (GIT). Il principio attivo dimostra anche attività nella diagnosi di resistenza all'eritromicina e ad altri macrolidi a 14 e 15 membri. La resistenza alla Josamicina è meno comune dei macrolidi a 14 e 15 membri.

farmacocinetica

Dopo somministrazione orale, la josamicina viene assorbita ad alta velocità dal tratto gastrointestinale; l'assunzione di cibo non modifica la sua biodisponibilità. La concentrazione massima della sostanza nel plasma viene raggiunta 1 ora dopo l'ingestione. Quando si assume Vilprafen alla dose di 1 g, il livello massimo del suo principio attivo nel plasma sanguigno è di 2-3 μg / ml. Il grado di legame della josamicina alle proteine ​​plasmatiche è di circa il 15%. Il composto è ben distribuito nei tessuti e negli organi (escluso il cervello) e le sue concentrazioni spesso superano i livelli plasmatici e mantengono l'efficacia terapeutica per lungo tempo. Concentrazioni particolarmente elevate di josamicina si trovano nel liquido lacrimale, nella saliva, nel sudore, nelle tonsille e nei polmoni. Il suo contenuto nell'espettorato supera il contenuto nel plasma di 8-9 volte.

La Josamicina attraversa la barriera placentare e passa nel latte materno. Il composto viene metabolizzato nel fegato, formando metaboliti con minore attività farmacologica. La Josamicina viene escreta principalmente nella bile. La sua emivita è di 1-2 ore, ma questa cifra può essere allungata nei pazienti con disfunzioni epatiche. Il grado di escrezione del farmaco nelle urine non supera il 10%.

Indicazioni per l'uso

Le compresse di Vilprafen da 500 mg sono prescritte per il trattamento di malattie infettive e infiammatorie causate da microrganismi sensibili all'azione del principio attivo (josamicina):

  • Infezioni del tratto respiratorio inferiore - bronchite acuta, pertosse, broncopolmonite, psittacosi, polmonite, inclusa la forma atipica;
  • Infezioni degli organi ENT e del tratto respiratorio superiore - sinusite, tonsillite, paratonsillite, faringite, otite media, laringite;
  • Infezioni orali - malattia parodontale e gengivite;
  • Scarlattina (con ipersensibilità alla penicillina);
  • Difterite (oltre alla terapia con antitossina difterica);
  • Infezioni del tratto genitale e delle vie urinarie: prostatite, uretrite, gonorrea; con ipersensibilità alla penicillina - linfogranuloma venereo, sifilide;
  • Micoplasma (incluso ureaplasma), infezioni da clamidia e miste degli organi genitali e del tratto urinario;
  • Infezioni di tessuti molli e pelle - linfoadenite, linfangite, bolle, piodermite, acne, antrace, erisipela (con ipersensibilità alla penicillina).

Controindicazioni

  • Gravi disturbi funzionali del fegato;
  • Ipersensibilità ai componenti del farmaco e altri antibiotici macrolidi.

Le donne in allattamento e in gravidanza devono assumere Wilprafen solo quando i benefici per la salute attesi per la madre superano il possibile rischio per il feto o il bambino..

Istruzioni per l'uso di Vilprafen: metodo e dosaggio

Wilprafen viene assunto per via orale tra i pasti. La compressa deve essere deglutita intera e lavata con un po 'd'acqua.

Per gli adolescenti di età superiore ai 14 anni e gli adulti, la dose giornaliera raccomandata è di 1-2 g di Wilprafen, che deve essere suddivisa in 2-3 dosi. La dose iniziale raccomandata è di 1 g.

In caso di acne vulgaris e acne, durante le prime 2-4 settimane, vengono prescritti 0,5 g di josamicina 2 volte al giorno, quindi, entro 2 mesi, la frequenza d'uso viene ridotta a 0,5 g di josamicina una volta al giorno (come terapia di mantenimento).

La durata del trattamento è di solito determinata dal medico. Secondo le raccomandazioni dell'Organizzazione mondiale della sanità sull'uso di antibiotici, la durata della terapia per le infezioni da streptococco dovrebbe essere di almeno 10 giorni.

Se si dimentica una dose di Vilprafen, è necessario prenderla immediatamente. Nei casi in cui è il momento della dose successiva del farmaco, la dose non deve essere aumentata.

Un'interruzione della terapia o l'interruzione precoce del farmaco riducono le probabilità di successo del trattamento.

Effetti collaterali

Durante l'assunzione di Vilprafen, i disturbi possono svilupparsi da vari sistemi del corpo:

  • Tratto gastrointestinale: raramente - bruciore di stomaco, nausea, perdita di appetito, diarrea e vomito. Con grave diarrea persistente, si dovrebbe tenere presente la possibilità di sviluppare una colite pseudomembranosa (pericolosa per la vita) a causa dell'azione di un antibiotico;
  • Apparecchio acustico: in rari casi - compromissione dell'udito transitorio dose-dipendente;
  • Tratto biliare e fegato: in alcuni casi - un aumento transitorio dell'attività degli enzimi epatici nel plasma sanguigno, a volte accompagnato da ittero e alterato deflusso della bile;
  • Reazioni di ipersensibilità: in alcuni casi - reazioni allergiche cutanee (ad esempio orticaria).

Overdose

Ad oggi, non ci sono praticamente informazioni sui sintomi specifici del sovradosaggio di Wilprafen. In questo caso, vale la pena assumere un aumento della gravità delle reazioni collaterali del farmaco, principalmente dal tratto gastrointestinale..

istruzioni speciali

Con lo sviluppo della colite pseudomembranosa, Wilprafen deve essere annullato e prescritto un trattamento adeguato. L'assunzione di farmaci che riducono la motilità intestinale è controindicata.

I pazienti con insufficienza renale devono regolare il regime posologico in base ai valori di clearance della creatinina (CC).

Secondo le istruzioni, Vilprafen non è prescritto per i bambini prematuri. Se usato nei neonati, la funzionalità epatica deve essere monitorata.

È necessario tenere conto della possibilità di resistenza crociata a vari antibiotici del gruppo macrolidico.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi complessi

È stato riscontrato che l'uso di Wilprafen non influisce sulla capacità di guidare veicoli e di svolgere tipi di lavoro potenzialmente pericolosi associati all'aumento della concentrazione e della velocità delle reazioni.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Durante la gravidanza e l'allattamento al seno, il farmaco può essere prescritto se i benefici del suo uso per la madre superano il potenziale rischio per il feto o il bambino. Il medico deve valutare le possibili conseguenze dell'assunzione di questo farmaco e solo successivamente prescrivere un ciclo di trattamento.

L'OMS Europa raccomanda Wilprafen per il trattamento dell'infezione da clamidia nelle donne in gravidanza.

Durante la terapia con josamicina, in combinazione con l'uso di metodi contraccettivi ormonali, deve essere utilizzata una protezione aggiuntiva sotto forma di contraccettivi non ormonali.

Interazioni farmacologiche

L'uso simultaneo di Vilprafen con cefalosporine e penicilline dovrebbe essere evitato.

Se usato insieme a lincomicina, l'efficacia di entrambi i farmaci può diminuire.

Wilprafen rallenta in misura minore l'eliminazione della teofillina rispetto ad altri farmaci antibiotici del gruppo macrolidi.

Con l'uso simultaneo con ciclosporina, è possibile aumentare la sua concentrazione nel plasma sanguigno fino a nefrotossico.

Ci sono segnalazioni di aumento dell'azione vasocostrittore con l'uso combinato di alcaloidi ergot, antibiotici e farmaci del gruppo macrolidi.

Vilprafen rallenta l'eliminazione di astemizolo o terfenadina, aumentando il rischio di aritmie potenzialmente letali.

Con l'uso simultaneo con digossina, è possibile un aumento del livello di quest'ultimo nel plasma sanguigno.

Con l'uso simultaneo del farmaco con contraccettivi ormonali, è inoltre necessario utilizzare contraccettivi non ormonali.

Analoghi

L'analogo di Vilprafen è Vilprafen Solutab.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare in un luogo buio, fuori dalla portata dei bambini, a temperature fino a 25 ° C.

Periodo di validità - 4 anni.

Condizioni di erogazione dalle farmacie

Dispensato su prescrizione medica.

Recensioni su Wilprafen

Secondo le recensioni, Vilprafen è un farmaco abbastanza efficace, ma il rischio di sviluppare reazioni avverse durante il trattamento è piuttosto elevato. I pazienti a cui è stata diagnosticata la clamidia e l'ureaplasmosis riferiscono che entro pochi giorni dall'inizio del farmaco, i sintomi della malattia scompaiono senza lasciare traccia. Ci sono segnalazioni di tali effetti collaterali di Wilprafen come disturbi gastrointestinali ed eruzioni allergiche, che sono relativamente comuni..

Molti pazienti raccomandano il farmaco come rimedio efficace per la sinusite e altre malattie infettive. Spesso è prescritto ai bambini il cui trattamento dà buoni risultati, ma a volte i genitori si lamentano delle manifestazioni di disbiosi.

Prezzo per Wilprafen nelle farmacie

In media, il prezzo di Vilprafen 500 mg nelle farmacie è di 515-596 rubli (10 compresse per confezione).

Recensioni di Wilprafen solutab

Nome latino: Wilprafen. Produttore: Yamanouchi Pharma per Heinrich Mack Nachf. (Germania).

Medici sul farmaco: può essere usato durante la gravidanza, può essere somministrato un bambino.

Ingrediente attivo: Josamicina

Recensioni di Vilprafen solutab medico

Tutti i medici sono esperti nel nostro servizio. Documenti dei medici verificati.

Farmaco antibatterico - Vilprafen solutab.

Attualmente, molti farmaci antibatterici non possono fornire un risultato positivo nel trattamento delle malattie infiammatorie. Ciò è dovuto alla resistenza sviluppata di microrganismi patogeni. I medici sono costretti a cambiare gli antibiotici con altri più moderni, come Vilprafen Solutab. Questo è un farmaco del gruppo macrolidi. Il principio attivo è la josamicina. Nei dosaggi terapeutici, fornisce un effetto batteriostatico, se la dose viene aumentata alla parte superiore consentita, il farmaco ha un effetto battericida. Efficace contro molti microrganismi patogeni gram-positivi e gram-negativi. È prodotto sotto forma di compresse con un dosaggio di 1000 mg. Cosa può essere trattato: malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore (tonsillite, sinusite, faringite), tratto respiratorio inferiore (bronchite, polmonite), infezioni della pelle. Il farmaco è efficace contro gli agenti causali di tali infezioni genitali - clamidia, ureaplasma, micoplasma. L'osservazione del medico curante è obbligatoria.

Vilprofen che ha bevuto?

Bambino 2,4 g. Tosse (senza febbre, nessun moccio) per 2 settimane (trattato con Tantum verde, quindi ACC). Il medico ha diagnosticato la "faringotracheite", ora la gola è normale, si sente un po 'di respiro sibilante nei bronchi, ha prescritto l'antibiotico "Vilprofen Solutab" oggi 250.
Ha dato un rinvio al laser e un emocromo completo.

Ho letto le istruzioni per l'antibiotico, una sorta di "terribile". La sospensione non è venduta in farmacia, ma solo in compresse.
Una domanda da bere o non da bere o per attendere i risultati del test e sottoporsi a trattamento laser.

Post scriptum Il bambino non ha mai preso antibiotici.

Capisco che il forum non è un medico (sebbene: gy: gli piace fare diagnosi, così come prescrivere un trattamento).

Voglio recensioni e storie sul farmaco, aiutato o meno, ecc..

Non capisco qualcosa: il soluto di Vilprafen in compresse è dolce, l'ho bevuto da solo ed è consentito durante la gravidanza e l'HS, a differenza di altri antibiotici.

Bene, quindi prima donare il sangue per capire se è necessario un antibiotico.

Compresse da 500 e 1000 mg di Vilprafen (solutab): istruzioni per l'uso per adulti e bambini

L'antibiotico macrolidico è Wilprafen. Le istruzioni per l'uso indicano che le compresse da 500 mg e 1000 mg di solutab hanno proprietà battericide e batteriostatiche. Secondo i medici, questo farmaco aiuta nel trattamento di ureaplasmosis, clamidia, bronchite, polmonite e altre infezioni..

Forma e composizione del rilascio

Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse rivestite. Il blister contiene 10 compresse di questo tipo. La confezione è racchiusa in una scatola di cartone.

Inoltre, il farmaco è disponibile sotto forma di sospensione. Contenuto in bottiglie di vetro scuro, 100 ml in una bottiglia. Il set comprende un misurino.

La composizione di Vilprafen è la seguente:

  • una compressa contiene 500 mg di josamicina o 1000 mg (Vilprafen Solutab);
  • sospensione (10 ml) contiene 300 mg di josamicina.

Indicazioni per l'uso

Cosa aiuta Vilprafen (Solutab)? Le compresse sono prescritte:

  • Le persone con ipersensibilità alla penicillina con scarlattina.
  • Malattie infettive che provocano processi infiammatori causati da microrganismi con elevata sensibilità al farmaco.
  • Infezioni della pelle e dei tessuti molli (con bolle, piodermite, linfoadenite, ecc.)
  • È usato nel trattamento della difterite oltre alla terapia con antitossina difterica.
  • Infezioni del cavo orale (per malattie parodontali, gengivite).
  • Malattie infettive degli organi ENT e del tratto respiratorio superiore (utilizzate per tonsillite, faringite, tonsillite, sinusite, laringite, otite media).
  • Infezioni del tratto respiratorio inferiore (per polmonite, bronchite acuta, tosse convulsa, broncopolmonite).
  • Infezioni degli organi genito-urinari (con clamidia, ureaplasma, gonorrea, uretrite, prostatite, ecc.)

Istruzioni per l'uso

Vilprafen viene assunto nella dose giornaliera raccomandata per adulti e adolescenti di età superiore ai 14 anni, che è di 1-2 g, in 2-3 dosi. Se necessario, la dose può essere aumentata a 3 g al giorno. I bambini di età pari a 1 anno hanno un peso corporeo medio di 10 kg.

La dose giornaliera per i bambini che pesano almeno 10 kg è prescritta in base al calcolo di 40-50 mg / kg di peso corporeo al giorno, suddiviso in 2-3 dosi:

  • ai bambini di peso compreso tra 10 e 20 kg vengono prescritti 250-500 mg (1 / 4-1 / 2 compresse disciolte in acqua) 2 volte al giorno;
  • ai bambini di peso compreso tra 20 e 40 kg vengono prescritti 500-1000 mg (1 / 2-1 compresse disciolte in acqua) 2 volte al giorno;
  • bambini di peso superiore a 40 kg - 1000 mg (1 compressa) 2 volte al giorno.

Di solito, la durata del trattamento è determinata dal medico e varia da 5 a 21 giorni, a seconda della natura e della gravità dell'infezione. Secondo le raccomandazioni dell'OMS, la durata del trattamento per la tonsillite da streptococco dovrebbe essere di almeno 10 giorni.

Negli schemi della terapia anti-Helicobacter pylori, Vilprafen è prescritto alla dose di 1 g 2 volte al giorno per 7-14 giorni in combinazione con altri farmaci nelle loro dosi standard:

  • famotidina 40 mg al giorno o ranitidina 150 mg 2 volte al giorno + josamicina 1 g 2 volte al giorno + metronidazolo 500 mg 2 volte al giorno;
  • omeprazolo 20 mg (o lansoprazolo 30 mg o pantoprazolo 40 mg, o esomeprazolo 20 mg o rabeprazolo 20 mg) 2 volte al giorno + amoxicillina 1 g 2 volte al giorno + josamicina 1 g 2 volte al giorno;
  • omeprazolo 20 mg (o lansoprazolo 30 mg, o pantoprazolo 40 mg, o esomeprazolo 20 mg, o rabeprazolo 20 mg) 2 volte al giorno + amoxicillina 1 g 2 volte al giorno + josamicina 1 g 2 volte al giorno + bismuto tripotassico dicitrato 240 mg 2 volte al giorno;
  • famotidina 40 mg al giorno + furazolidone 100 mg 2 volte al giorno + josamicina 1 g 2 volte al giorno + dicotato di tripotassio bismuto 240 mg 2 volte al giorno).

In presenza di atrofia della mucosa gastrica con acloridria, confermata da pH-metria: amoxicillina 1 g 2 volte al giorno + josamicina 1 g 2 volte al giorno + bismuto tripotassio dicromato 240 mg 2 volte al giorno.

Per l'acne vulgaris e l'acne, si raccomanda di prescrivere Vilprafen alla dose di 500 mg 2 volte al giorno per le prime 2-4 settimane, quindi 500 mg di josamicina 1 volta al giorno come trattamento di mantenimento per 8 settimane..

Le istruzioni per Vilprafen Solutab prevedono che il farmaco può essere assunto in diversi modi: puoi prendere una pillola con acqua o prima di dissolverla in 20 ml di acqua. La sospensione che si è formata dopo aver sciolto la compressa deve essere miscelata con molta attenzione.

Le compresse di Vilprafen devono essere deglutite intere. Spesso i pazienti sono interessati a come assumere prima o dopo un pasto. Le istruzioni indicano che le compresse devono essere deglutite tra i pasti principali.

Durante il trattamento, è necessario tenere presente che se si dimentica una dose, è necessario assumere immediatamente una dose del farmaco. Tuttavia, se è il momento di prendere la dose successiva, non deve assumere la dose dimenticata, è necessario tornare al normale regime di trattamento. Non prenda una doppia dose. L'interruzione del trattamento o l'interruzione prematura del farmaco riducono le probabilità di successo della terapia.

effetto farmacologico

Il farmaco è un antibiotico che appartiene al gruppo dei macroliti. L'effetto batteriostatico del farmaco è dovuto all'inibizione della sintesi proteica da parte dei batteri. Se ci sono focolai di infiammazione, il farmaco ha un effetto battericida.

Wilprafen è altamente efficace contro microrganismi intracellulari come Mycoplasma pneumoniae, Ureaplasma urealyticum, Chlamydia trachomatis, Legionella pneumophila, Chlamydia pneumonuae, Mycoplasma hominis.

Si osserva anche un'alta attività contro i batteri aerobici gram-negativi:

  • Haemophilus influenzae, Neisseria meningitidis, Neisseria gonorrhoeae, Bordetella pertussis;
  • batteri aerobici gram-positivi: Streptococcus pyogenes, Staphylococcus aureus, Corynebacterium diphtheriae, Streptococcus pneumoniae;
  • batteri anaerobici: Peptostreptococcus, Peptococcus, Clostridium perfringens.

Il farmaco è efficace contro Treponema pallidum. Il principio attivo del farmaco è la josamicina, che viene completamente e rapidamente assorbita dal tratto gastrointestinale..

Controindicazioni

Il farmaco Vilprafen è controindicato nei pazienti con le seguenti condizioni:

  • Insufficienza epatica.
  • Intolleranza individuale ai componenti costitutivi del farmaco.
  • In passato gravi reazioni allergiche ai farmaci macrolidi.
  • Gravidanza e periodo di allattamento.

Effetti collaterali

Durante l'assunzione di Vilprafen, i disturbi possono svilupparsi da vari sistemi del corpo:

  • In caso di diarrea grave e persistente, è necessario tenere presente la possibilità di sviluppare colite pseudomembranosa (pericolosa per la vita) a causa di un'azione antibiotica.
  • Reazioni di ipersensibilità: in alcuni casi - reazioni allergiche cutanee (ad esempio orticaria).
  • Tratto gastrointestinale: raramente - bruciore di stomaco, nausea, perdita di appetito, diarrea e vomito.
  • Apparecchio acustico: insufficienza uditiva rara, dose-dipendente, transitoria.
  • Tratto biliare e fegato: in alcuni casi - un aumento transitorio dell'attività degli enzimi epatici nel plasma sanguigno, a volte accompagnato da ittero e alterato deflusso della bile.

Bambini, durante la gravidanza e l'allattamento

Il farmaco non è prescritto per le donne in gravidanza in caso di gravi violazioni del fegato, sensibilità ai componenti costitutivi.

Durante l'infanzia

Il farmaco non è prescritto per i bambini prematuri. I pazienti neonati con compromissione della funzionalità epatica sono trattati sotto stretto controllo.

Wilprafen per i bambini di età inferiore ai 14 anni viene utilizzato sotto forma di sospensione.

Wilprafen 1000 mg di Solutab può essere sciolto in acqua per preparare una sospensione. Se il trattamento farmacologico è prescritto per i bambini, il dosaggio è il seguente: 30-50 mg per 1 kg di peso corporeo è diviso in tre dosi.

La sospensione per bambini fino a tre mesi di età viene dosata in base al peso esatto del bambino. Perché vengono utilizzate le pillole e se vale la pena usarle per il trattamento, dovresti chiedere al tuo medico.

istruzioni speciali

Con la nomina simultanea di Vilprafen con alcaloidi dell'ergot, la vasocostrizione può intensificarsi. Pertanto, in questo caso, è necessario un attento monitoraggio delle condizioni del paziente.

La somministrazione simultanea di josamicina e ciclosporina provoca un aumento del livello di ciclosporina nel plasma sanguigno. Inoltre, nel sangue si nota una concentrazione nefrotossica di ciclosporina. Con tale trattamento, è necessario garantire un monitoraggio costante della concentrazione plasmatica di ciclosporina.

Interazioni farmacologiche

Se Vilprafen viene prescritto contemporaneamente ad antistaminici contenenti terfenadina o astemizolo, il processo di escrezione di queste sostanze a volte rallenta, il che alla fine porta alla manifestazione di aritmie cardiache potenzialmente letali.

Se prende Vilprafen e Digoxin contemporaneamente, il livello di digossina nel plasma sanguigno può aumentare.

Parlando dell'interazione con altri farmaci, si dovrebbe tenere presente che Vilprafen è un antibiotico. Prima di utilizzare qualsiasi farmaco, è indispensabile determinare se si tratta di un antibiotico o meno..

Se assunto con contraccettivi ormonali, l'effetto di quest'ultimo può essere ridotto. In tale situazione, si consiglia l'uso di contraccettivi non ormonali aggiuntivi..

Con lo sviluppo della colite pseudomembranosa, Wilprafen deve essere annullato e prescritto un trattamento adeguato. È controindicato assumere farmaci che riducono la motilità intestinale. I pazienti con insufficienza renale devono regolare il regime posologico in base ai valori di clearance della creatinina (CC).

Secondo le istruzioni, Vilprafen non è prescritto per i bambini prematuri. Se usato nei neonati, la funzionalità epatica deve essere monitorata. È necessario tenere conto della possibilità di resistenza crociata a vari antibiotici del gruppo macrolidico.

Analoghi della droga di Vilprafen

Gli analoghi sono determinati dalla struttura:

Gli analoghi che appartengono al gruppo dei macrolidi hanno un effetto simile:

Spesso i pazienti sono interessati a come Wilprafen differisce da Vilprafen Solutab. Qual è la differenza tra questi farmaci, a causa della loro forma di rilascio.

Wilprafen è una compressa tradizionale rivestita con film. Solutab è una compressa solubile che ha un gusto dolce e un aroma fruttato. Possono essere presi in compresse o in sospensione..

Condizioni di vacanza e prezzo

Il costo medio di Vilprafen (compresse da 500 mg n. 10) a Mosca è di 622 rubli. Il prezzo di 1000 mg di compresse solutab è di 763 rubli per 10 pezzi. Il farmaco Vilprafen viene erogato in farmacia senza prescrizione medica..

Le compresse devono essere tenute fuori dalla portata dei bambini, evitando la luce solare sulla confezione. La temperatura di conservazione ottimale non supera i 25 gradi. La durata di conservazione delle compresse è di 3 anni dalla data di produzione, al termine di questo periodo il medicinale non utilizzato deve essere gettato via.

Compresse da 500 e 1000 mg di Vilprafen (solutab): istruzioni per l'uso per adulti e bambini

L'antibiotico macrolidico è Wilprafen. Le istruzioni per l'uso indicano che le compresse da 500 mg e 1000 mg di solutab hanno proprietà battericide e batteriostatiche. Secondo i medici, questo farmaco aiuta nel trattamento di ureaplasmosis, clamidia, bronchite, polmonite e altre infezioni..

Forma e composizione del rilascio

Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse rivestite. Il blister contiene 10 compresse di questo tipo. La confezione è racchiusa in una scatola di cartone.

Inoltre, il farmaco è disponibile sotto forma di sospensione. Contenuto in bottiglie di vetro scuro, 100 ml in una bottiglia. Il set comprende un misurino.

La composizione di Vilprafen è la seguente:

  • una compressa contiene 500 mg di josamicina o 1000 mg (Vilprafen Solutab);
  • sospensione (10 ml) contiene 300 mg di josamicina.

Indicazioni per l'uso

Cosa aiuta Vilprafen (Solutab)? Le compresse sono prescritte:

  • Le persone con ipersensibilità alla penicillina con scarlattina.
  • Malattie infettive che provocano processi infiammatori causati da microrganismi con elevata sensibilità al farmaco.
  • Infezioni della pelle e dei tessuti molli (con bolle, piodermite, linfoadenite, ecc.)
  • È usato nel trattamento della difterite oltre alla terapia con antitossina difterica.
  • Infezioni del cavo orale (per malattie parodontali, gengivite).
  • Malattie infettive degli organi ENT e del tratto respiratorio superiore (utilizzate per tonsillite, faringite, tonsillite, sinusite, laringite, otite media).
  • Infezioni del tratto respiratorio inferiore (per polmonite, bronchite acuta, tosse convulsa, broncopolmonite).
  • Infezioni degli organi genito-urinari (con clamidia, ureaplasma, gonorrea, uretrite, prostatite, ecc.)

Istruzioni per l'uso

Vilprafen viene assunto nella dose giornaliera raccomandata per adulti e adolescenti di età superiore ai 14 anni, che è di 1-2 g, in 2-3 dosi. Se necessario, la dose può essere aumentata a 3 g al giorno. I bambini di età pari a 1 anno hanno un peso corporeo medio di 10 kg.

La dose giornaliera per i bambini che pesano almeno 10 kg è prescritta in base al calcolo di 40-50 mg / kg di peso corporeo al giorno, suddiviso in 2-3 dosi:

  • ai bambini di peso compreso tra 10 e 20 kg vengono prescritti 250-500 mg (1 / 4-1 / 2 compresse disciolte in acqua) 2 volte al giorno;
  • ai bambini di peso compreso tra 20 e 40 kg vengono prescritti 500-1000 mg (1 / 2-1 compresse disciolte in acqua) 2 volte al giorno;
  • bambini di peso superiore a 40 kg - 1000 mg (1 compressa) 2 volte al giorno.

Di solito, la durata del trattamento è determinata dal medico e varia da 5 a 21 giorni, a seconda della natura e della gravità dell'infezione. Secondo le raccomandazioni dell'OMS, la durata del trattamento per la tonsillite da streptococco dovrebbe essere di almeno 10 giorni.

Negli schemi della terapia anti-Helicobacter pylori, Vilprafen è prescritto alla dose di 1 g 2 volte al giorno per 7-14 giorni in combinazione con altri farmaci nelle loro dosi standard:

  • famotidina 40 mg al giorno o ranitidina 150 mg 2 volte al giorno + josamicina 1 g 2 volte al giorno + metronidazolo 500 mg 2 volte al giorno;
  • omeprazolo 20 mg (o lansoprazolo 30 mg o pantoprazolo 40 mg, o esomeprazolo 20 mg o rabeprazolo 20 mg) 2 volte al giorno + amoxicillina 1 g 2 volte al giorno + josamicina 1 g 2 volte al giorno;
  • omeprazolo 20 mg (o lansoprazolo 30 mg, o pantoprazolo 40 mg, o esomeprazolo 20 mg, o rabeprazolo 20 mg) 2 volte al giorno + amoxicillina 1 g 2 volte al giorno + josamicina 1 g 2 volte al giorno + bismuto tripotassico dicitrato 240 mg 2 volte al giorno;
  • famotidina 40 mg al giorno + furazolidone 100 mg 2 volte al giorno + josamicina 1 g 2 volte al giorno + dicotato di tripotassio bismuto 240 mg 2 volte al giorno).

In presenza di atrofia della mucosa gastrica con acloridria, confermata da pH-metria: amoxicillina 1 g 2 volte al giorno + josamicina 1 g 2 volte al giorno + bismuto tripotassio dicromato 240 mg 2 volte al giorno.

Per l'acne vulgaris e l'acne, si raccomanda di prescrivere Vilprafen alla dose di 500 mg 2 volte al giorno per le prime 2-4 settimane, quindi 500 mg di josamicina 1 volta al giorno come trattamento di mantenimento per 8 settimane..

Le istruzioni per Vilprafen Solutab prevedono che il farmaco può essere assunto in diversi modi: puoi prendere una pillola con acqua o prima di dissolverla in 20 ml di acqua. La sospensione che si è formata dopo aver sciolto la compressa deve essere miscelata con molta attenzione.

Le compresse di Vilprafen devono essere deglutite intere. Spesso i pazienti sono interessati a come assumere prima o dopo un pasto. Le istruzioni indicano che le compresse devono essere deglutite tra i pasti principali.

Durante il trattamento, è necessario tenere presente che se si dimentica una dose, è necessario assumere immediatamente una dose del farmaco. Tuttavia, se è il momento di prendere la dose successiva, non deve assumere la dose dimenticata, è necessario tornare al normale regime di trattamento. Non prenda una doppia dose. L'interruzione del trattamento o l'interruzione prematura del farmaco riducono le probabilità di successo della terapia.

effetto farmacologico

Il farmaco è un antibiotico che appartiene al gruppo dei macroliti. L'effetto batteriostatico del farmaco è dovuto all'inibizione della sintesi proteica da parte dei batteri. Se ci sono focolai di infiammazione, il farmaco ha un effetto battericida.

Wilprafen è altamente efficace contro microrganismi intracellulari come Mycoplasma pneumoniae, Ureaplasma urealyticum, Chlamydia trachomatis, Legionella pneumophila, Chlamydia pneumonuae, Mycoplasma hominis.

Si osserva anche un'alta attività contro i batteri aerobici gram-negativi:

  • Haemophilus influenzae, Neisseria meningitidis, Neisseria gonorrhoeae, Bordetella pertussis;
  • batteri aerobici gram-positivi: Streptococcus pyogenes, Staphylococcus aureus, Corynebacterium diphtheriae, Streptococcus pneumoniae;
  • batteri anaerobici: Peptostreptococcus, Peptococcus, Clostridium perfringens.

Il farmaco è efficace contro Treponema pallidum. Il principio attivo del farmaco è la josamicina, che viene completamente e rapidamente assorbita dal tratto gastrointestinale..

Controindicazioni

Il farmaco Vilprafen è controindicato nei pazienti con le seguenti condizioni:

  • Insufficienza epatica.
  • Intolleranza individuale ai componenti costitutivi del farmaco.
  • In passato gravi reazioni allergiche ai farmaci macrolidi.
  • Gravidanza e periodo di allattamento.

Effetti collaterali

Durante l'assunzione di Vilprafen, i disturbi possono svilupparsi da vari sistemi del corpo:

  • In caso di diarrea grave e persistente, è necessario tenere presente la possibilità di sviluppare colite pseudomembranosa (pericolosa per la vita) a causa di un'azione antibiotica.
  • Reazioni di ipersensibilità: in alcuni casi - reazioni allergiche cutanee (ad esempio orticaria).
  • Tratto gastrointestinale: raramente - bruciore di stomaco, nausea, perdita di appetito, diarrea e vomito.
  • Apparecchio acustico: insufficienza uditiva rara, dose-dipendente, transitoria.
  • Tratto biliare e fegato: in alcuni casi - un aumento transitorio dell'attività degli enzimi epatici nel plasma sanguigno, a volte accompagnato da ittero e alterato deflusso della bile.

Bambini, durante la gravidanza e l'allattamento

Il farmaco non è prescritto per le donne in gravidanza in caso di gravi violazioni del fegato, sensibilità ai componenti costitutivi.

Durante l'infanzia

Il farmaco non è prescritto per i bambini prematuri. I pazienti neonati con compromissione della funzionalità epatica sono trattati sotto stretto controllo.

Wilprafen per i bambini di età inferiore ai 14 anni viene utilizzato sotto forma di sospensione.

Wilprafen 1000 mg di Solutab può essere sciolto in acqua per preparare una sospensione. Se il trattamento farmacologico è prescritto per i bambini, il dosaggio è il seguente: 30-50 mg per 1 kg di peso corporeo è diviso in tre dosi.

La sospensione per bambini fino a tre mesi di età viene dosata in base al peso esatto del bambino. Perché vengono utilizzate le pillole e se vale la pena usarle per il trattamento, dovresti chiedere al tuo medico.

istruzioni speciali

Con la nomina simultanea di Vilprafen con alcaloidi dell'ergot, la vasocostrizione può intensificarsi. Pertanto, in questo caso, è necessario un attento monitoraggio delle condizioni del paziente.

La somministrazione simultanea di josamicina e ciclosporina provoca un aumento del livello di ciclosporina nel plasma sanguigno. Inoltre, nel sangue si nota una concentrazione nefrotossica di ciclosporina. Con tale trattamento, è necessario garantire un monitoraggio costante della concentrazione plasmatica di ciclosporina.

Interazioni farmacologiche

Se Vilprafen viene prescritto contemporaneamente ad antistaminici contenenti terfenadina o astemizolo, il processo di escrezione di queste sostanze a volte rallenta, il che alla fine porta alla manifestazione di aritmie cardiache potenzialmente letali.

Se prende Vilprafen e Digoxin contemporaneamente, il livello di digossina nel plasma sanguigno può aumentare.

Parlando dell'interazione con altri farmaci, si dovrebbe tenere presente che Vilprafen è un antibiotico. Prima di utilizzare qualsiasi farmaco, è indispensabile determinare se si tratta di un antibiotico o meno..

Se assunto con contraccettivi ormonali, l'effetto di quest'ultimo può essere ridotto. In tale situazione, si consiglia l'uso di contraccettivi non ormonali aggiuntivi..

Con lo sviluppo della colite pseudomembranosa, Wilprafen deve essere annullato e prescritto un trattamento adeguato. È controindicato assumere farmaci che riducono la motilità intestinale. I pazienti con insufficienza renale devono regolare il regime posologico in base ai valori di clearance della creatinina (CC).

Secondo le istruzioni, Vilprafen non è prescritto per i bambini prematuri. Se usato nei neonati, la funzionalità epatica deve essere monitorata. È necessario tenere conto della possibilità di resistenza crociata a vari antibiotici del gruppo macrolidico.

Analoghi della droga di Vilprafen

Gli analoghi sono determinati dalla struttura:

Gli analoghi che appartengono al gruppo dei macrolidi hanno un effetto simile:

Spesso i pazienti sono interessati a come Wilprafen differisce da Vilprafen Solutab. Qual è la differenza tra questi farmaci, a causa della loro forma di rilascio.

Wilprafen è una compressa tradizionale rivestita con film. Solutab è una compressa solubile che ha un gusto dolce e un aroma fruttato. Possono essere presi in compresse o in sospensione..

Condizioni di vacanza e prezzo

Il costo medio di Vilprafen (compresse da 500 mg n. 10) a Mosca è di 622 rubli. Il prezzo di 1000 mg di compresse solutab è di 763 rubli per 10 pezzi. Il farmaco Vilprafen viene erogato in farmacia senza prescrizione medica..

Le compresse devono essere tenute fuori dalla portata dei bambini, evitando la luce solare sulla confezione. La temperatura di conservazione ottimale non supera i 25 gradi. La durata di conservazione delle compresse è di 3 anni dalla data di produzione, al termine di questo periodo il medicinale non utilizzato deve essere gettato via.