Antibiotici: tipi di farmaci e regole per l'assunzione

Nelle malattie degli organi ENT e dei bronchi, vengono utilizzati quattro gruppi principali di antibiotici. Queste sono penicilline, cefalosporine, macrolidi e fluorochinoloni. Sono convenienti perché sono disponibili in compresse e capsule, ovvero per somministrazione orale, e possono essere assunti a casa. Ognuno dei gruppi ha le sue caratteristiche, ma per tutti gli antibiotici ci sono regole di ammissione che devono essere seguite..

  • Gli antibiotici dovrebbero essere prescritti da un medico solo per alcune indicazioni. La scelta dell'antibiotico dipende dalla natura e dalla gravità della malattia, nonché dai farmaci che il paziente ha ricevuto in precedenza.
  • Gli antibiotici non devono essere usati per trattare le malattie virali.
  • L'efficacia dell'antibiotico viene valutata durante i primi tre giorni della sua somministrazione. Se l'antibiotico funziona bene, non si deve interrompere il corso del trattamento prima del tempo raccomandato dal medico. Se l'antibiotico è inefficace (i sintomi della malattia rimangono gli stessi, la febbre persiste), informi il medico. Solo il medico decide il problema della sostituzione del farmaco antimicrobico.
  • Gli effetti collaterali (p. Es., Lieve nausea, sapore sgradevole in bocca, vertigini) non richiedono sempre la sospensione immediata dell'antibiotico. Spesso è sufficiente solo un aggiustamento della dose del farmaco o una somministrazione aggiuntiva di farmaci che riducano gli effetti collaterali. Le misure per superare gli effetti collaterali sono determinate dal medico.
  • La diarrea può svilupparsi come conseguenza dell'assunzione di antibiotici. Se hai feci molli e pesanti, consulta il medico il prima possibile. Non provare a trattare da solo la diarrea correlata agli antibiotici.
  • Non ridurre la dose del medicinale prescritto dal medico. Basse dosi di antibiotici possono essere pericolose perché hanno maggiori probabilità di sviluppare batteri resistenti..
  • Osservare rigorosamente il tempo di assunzione dell'antibiotico: è necessario mantenere la concentrazione del farmaco nel sangue.
  • Alcuni antibiotici devono essere assunti prima dei pasti, altri dopo. Altrimenti, vengono assorbiti peggio, quindi non dimenticare di consultare il medico per queste caratteristiche..

cefalosporine

Caratteristiche: antibiotici ad ampio spettro. Sono principalmente usati per via intramuscolare e endovenosa per la polmonite e molte altre infezioni gravi in ​​chirurgia, urologia, ginecologia. Dei farmaci per somministrazione orale, solo la cefixima è ora ampiamente utilizzata..

Informazioni importanti per il paziente:

  • Causano allergie meno frequentemente delle penicilline. Ma una persona allergica al gruppo di antibiotici penicillinici può sviluppare una cosiddetta reazione allergica crociata alle cefalosporine..
  • Può essere usato da donne in gravidanza e bambini (ogni farmaco ha i suoi limiti di età). Alcune cefalosporine sono approvate dalla nascita.

Effetti indesiderati più comuni: reazioni allergiche, nausea, diarrea.

Principali controindicazioni: intolleranza individuale.

Nome commerciale del farmacoFascia di prezzo (Russia, rub.)Caratteristiche del farmaco importanti per il paziente
Ingrediente attivo: Cefixim
Panzef

Suprax (vari manuf.)

(Astellas)Un farmaco ampiamente usato, specialmente nei bambini. Le principali indicazioni per l'appuntamento sono tonsillite e faringite, otite media acuta, sinusite, esacerbazione della bronchite cronica, infezioni del tratto urinario non complicate. La sospensione è consentita da 6 mesi, capsule - da 12 anni. Si raccomanda alle donne che allattano di interrompere l'allattamento per un po 'nei giorni di assunzione del farmaco..

penicilline

Le principali indicazioni:

  • Angina
  • Esacerbazione di tonsillite cronica
  • Otite media acuta
  • Sinusite
  • Esacerbazione della bronchite cronica
  • Polmonite acquisita in comunità
  • scarlattina
  • Infezioni della pelle
  • Cistite acuta, pielonefrite e altre infezioni

Caratteristiche: sono antibiotici ad ampio spettro a bassa tossicità.

Effetti indesiderati più comuni: reazioni allergiche.

Principali controindicazioni: intolleranza individuale.

Informazioni importanti per il paziente:

  • I farmaci in questo gruppo hanno maggiori probabilità di causare allergie rispetto ad altri antibiotici. È possibile una reazione allergica a diversi farmaci di questo gruppo. Se sviluppa un'eruzione cutanea, orticaria o altre reazioni allergiche, interrompa l'assunzione dell'antibiotico e consulti il ​​medico il prima possibile.
  • Le penicilline sono uno dei pochi gruppi di antibiotici che possono essere utilizzati da donne in gravidanza e bambini sin dalla tenera età..
  • I farmaci che contengono amoxicillina riducono l'efficacia delle pillole anticoncezionali.
Nome commerciale del farmacoFascia di prezzo (Russia, rub.)Caratteristiche del farmaco importanti per il paziente
Principio attivo: amoxicillina
Amoxicillina (diversa

Amoxicillina DS (Mekofar chimico-farmaceutica)

Amosin

Flemoxin

Solutab

Hikontsil (Krka)

Un antibiotico ampiamente usato. Particolarmente adatto per il trattamento del mal di gola. È usato non solo per le infezioni del tratto respiratorio, ma anche nei regimi di trattamento dell'ulcera gastrica. Ben assorbito se assunto per via orale. Di solito è usato 2-3 volte al giorno. Tuttavia, a volte è inefficace. Ciò è dovuto al fatto che alcuni batteri sono in grado di produrre sostanze che distruggono questo farmaco.
Ingrediente attivo: amoxicillina + acido clavulanico
Amoxiclav (Lek)

Amoxiclav Kviktab

Augmentin

Panclave

Flemoklav Solutab (Astellas)

Ecoclave

(Avva Rus)

L'acido clavulanico protegge l'amoxicillina dai batteri resistenti. Pertanto, questo farmaco è spesso prescritto a persone che sono già state trattate con antibiotici più di una volta. È anche meglio per il trattamento di sinusite, reni, vie biliari e infezioni della pelle. Di solito è usato 2-3 volte al giorno. Più spesso di altri farmaci in questo gruppo, provoca diarrea e disfunzione epatica.

macrolidi

Le principali indicazioni:

  • Infezione da micoplasma e clamidia (bronchite, polmonite nelle persone di età superiore ai 5 anni)
  • Angina
  • Esacerbazione di tonsillite cronica
  • Otite media acuta
  • Sinusite
  • Esacerbazione della bronchite cronica
  • Pertosse

Caratteristiche: antibiotici, utilizzati principalmente sotto forma di compresse e sospensioni. Agendo leggermente più lentamente rispetto ad altri gruppi di antibiotici. Ciò è dovuto al fatto che i macrolidi non uccidono i batteri, ma ne fermano la riproduzione. Relativamente raramente causa allergie.

Gli effetti collaterali più comuni: reazioni allergiche, dolore e disagio addominali, nausea, diarrea.

Principali controindicazioni: intolleranza individuale.

Informazioni importanti per il paziente:

  • La resistenza dei microrganismi ai macrolidi si sta rapidamente sviluppando. Pertanto, non dovresti ripetere il corso del trattamento con farmaci di questo gruppo per tre mesi..
  • Alcuni dei farmaci di questo gruppo possono interferire con l'attività di altri farmaci e possono essere meno assorbiti quando interagiscono con il cibo. Pertanto, prima di utilizzare i macrolidi, è necessario studiare attentamente le istruzioni..
Nome commerciale del farmacoFascia di prezzo (Russia, rub.)Caratteristiche del farmaco importanti per il paziente
Ingrediente attivo: azitromicina
Azitromicina (varie

Azitrale (Shreya)

Azitrox

Azicide

Zetamax

Fattore Z.

Zitrolide

Zitrolide forte (Valenta)

Sumamed

Sumamed forte (Teva, Pliva)

Elenco alfabetico degli antibiotici ad ampio spettro. Farmaci di nuova generazione

Elenco di antibiotici

Gli antibiotici sono sostanze che inibiscono la crescita delle cellule viventi o portano alla loro morte. Possono essere di origine naturale o semisintetica. Utilizzato per trattare le malattie infettive causate dalla crescita di batteri e microrganismi dannosi.

Antibiotici ad ampio spettro - elenco:

  1. penicilline.
  2. Le tetracicline.
  3. eritromicina.
  4. chinoloni.
  5. metronidazolo.
  6. Vancomicina.
  7. imipenem.
  8. aminoglicosidi.
  9. Levomicetina (cloramfenicolo).
  10. neomicina.
  11. Monomycin.
  12. Rifamcin.
  13. cefalosporine.
  14. kanamicina.
  15. Streptomicina.
  16. ampicillina.
  17. azitromicina.

Questi farmaci vengono utilizzati nei casi in cui è impossibile determinare con precisione l'agente causale dell'infezione. Il loro vantaggio è in un ampio elenco di microrganismi sensibili al principio attivo. Ma c'è anche uno svantaggio: oltre ai batteri patogeni, gli antibiotici ad ampio spettro aiutano a sopprimere l'immunità e interrompere la normale microflora intestinale.

Un elenco di potenti antibiotici di nuova generazione con un ampio spettro di azione:

  1. Cefaclor.
  2. cefamandolo.
  3. Unidox Solutab.
  4. Cefuroxime.
  5. Rulid.
  6. amoxiclav.
  7. Cefroxitin.
  8. lincomicina.
  9. Cefoperazone.
  10. ceftazidime.
  11. cefotaxime.
  12. Latamoksef.
  13. Cefixime.
  14. Cefpodoxime.
  15. spiramicina.
  16. Rovamycin.
  17. Claritromicina.
  18. Roxithromycin.
  19. Klacid.
  20. Sumamed.
  21. Fusidin.
  22. Avelox.
  23. moxifloxacina.
  24. Ciprofloxacina.

Gli antibiotici di nuova generazione sono noti per un grado più profondo di purificazione del principio attivo. A causa di ciò, i farmaci hanno una tossicità molto più bassa rispetto ai precedenti analoghi e causano meno danni al corpo nel suo complesso..

L'elenco di antibiotici per la tosse e la bronchite di solito non differisce dall'elenco dei farmaci ad ampio spettro. Ciò è dovuto al fatto che l'analisi dell'espettorato separato richiede circa sette giorni e fino a quando l'agente causale dell'infezione non viene identificato con precisione, è necessario un rimedio con il numero massimo di batteri sensibili ad esso.

Inoltre, studi recenti dimostrano che in molti casi l'uso di antibiotici nel trattamento della bronchite non è giustificato. Il fatto è che la nomina di tali farmaci è efficace se la natura della malattia è batterica. Nel caso in cui la causa della bronchite sia un virus, gli antibiotici non avranno alcun effetto positivo..

Farmaci antibiotici usati frequentemente per i processi infiammatori nei bronchi:

  1. ampicillina.
  2. amoxicillina.
  3. azitromicina.
  4. Cefuroxime.
  5. Ceflocor.
  6. Rovamycin.
  7. Cefodox.
  8. Lendacin.
  9. ceftriaxone.
  10. Macropen.

Elenco di antibiotici per l'angina:

  1. Penicillina.
  2. amoxicillina.
  3. amoxiclav.
  4. Augmentin.
  5. Ampiox.
  6. fenossimetilpenicillina.
  7. Oxacillin.
  8. cefradina.
  9. Cephalexin.
  10. eritromicina.
  11. spiramicina.
  12. Claritromicina.
  13. azitromicina.
  14. Roxithromycin.
  15. iosamicina.
  16. tetraciclina.
  17. doxiciclina.
  18. Lidaprim.
  19. Biseptol.
  20. Bioparox.
  21. Ingalipt.
  22. Grammidine.

Gli antibiotici elencati sono efficaci contro il mal di gola causato da batteri, il più delle volte - streptococchi beta-emolitici. Per quanto riguarda la malattia, i cui agenti causali sono microrganismi fungini, l'elenco è il seguente:

Raffreddore e influenza (ARI, ARVI)

Gli antibiotici per un raffreddore comune non sono inclusi nell'elenco dei farmaci necessari, data la tossicità piuttosto elevata dei farmaci antibiotici e i possibili effetti collaterali. Si raccomanda il trattamento con farmaci antivirali e antinfiammatori, nonché tonico generale. In ogni caso, è necessario consultare un terapista.

Elenco di antibiotici per sinusite - in compresse e per iniezione:

  1. Zitrolide.
  2. Macropen.
  3. ampicillina.
  4. amoxicillina.
  5. Flemoxin solutab.
  6. Augmentin.
  7. Hiconcil.
  8. amoxil.
  9. Gramox.
  10. Cephalexin.
  11. Digitale.
  12. Sporidex.
  13. Rovamycin.
  14. Ampiox.
  15. cefotaxime.
  16. Werzef.
  17. cefazolina.
  18. ceftriaxone.
  19. Duracef.

Elenco alfabetico degli antibiotici ad ampio spettro. Farmaci di nuova generazione

Gli antibiotici sono sostanze chimiche prodotte da microrganismi. Ci sono anche antibiotici sintetici. Ed entrambi hanno un obiettivo comune: i batteri. Nel nostro ambiente, ci sono 7300 specie diverse di loro. E, naturalmente, hai bisogno di un vero arsenale per combatterli. Diamo un'occhiata all'elenco degli antibiotici in ordine alfabetico.

Antibiotici nella vita umana

La natura stessa ha creato antibiotici per combattere i batteri, poiché queste sostanze non hanno alcun effetto su altri microrganismi come virus, parassiti o funghi. Il primo antibiotico scoperto alla fine del XIX secolo fu la penicillina. Questa è stata una scoperta molto importante per l'umanità, perché ci ha permesso di aumentare l'aspettativa di vita in media di 15 anni..

Oggi esiste un gran numero di antibiotici, oltre 10.000 tipi, con diverse modalità di azione. Alcuni, come la penicillina, agiscono sulle pareti o sulle membrane dei batteri, provocandone la decomposizione. Altri agiscono per bloccare il loro sviluppo e la sopravvivenza. Infine, ci sono antibiotici che agiscono direttamente sul livello del DNA dei batteri, impedendone la divisione e la proliferazione..

Ma c'è un problema significativo: più a lungo usiamo gli antibiotici, più batteri appaiono in grado di resistere a loro. Per molti anni, lo sviluppo di prodotti farmaceutici ha aggirato questa resistenza, grazie a generazioni sempre più recenti di farmaci antibatterici. Tuttavia, la capacità dei batteri di adattarsi e bloccare gli antibiotici rimane una delle maggiori preoccupazioni per la salute pubblica..

Classificazione degli antibiotici. Farmaci di nuova generazione con un ampio spettro di azione

Esistono diverse classificazioni di antibiotici. I più comuni sono:

  • biochimica;
  • secondo il loro spettro di azione.

Lo spettro d'azione è inteso come l'elenco dei tipi di batteri che questo antibiotico attivamente colpisce. Un antibiotico ad ampio spettro agisce su un gran numero di batteri: bacilli, cocchi gram-positivi e negativi. Gli antibiotici a spettro ristretto colpiscono solo bacilli e cocchi gram-positivi.

Siamo interessati alla classificazione degli antibiotici per modalità di azione:

  • agenti battericidi che inibiscono la sintesi della membrana batterica:
  • beta lattamici;
  • glicopeptidi;
  • fosfomycins;
  • antibiotici che sopprimono la sintesi proteica legandosi al ribosoma batterico:
  • macrolidi;
  • tetracicline;
  • aminoglicosidi;
  • cloramfenicolo;
  • farmaci antibatterici, la cui azione si basa sull'inibizione della sintesi di acido nucleico:
  • chinoloni;
  • rifampicins;
  • sulfamidici.

Dato il confronto a lungo e lungo termine tra batteri e agenti battericidi, tutti questi tipi di farmaci sono stati rappresentati da diverse generazioni. Ogni generazione successiva si distingue per un grado più perfetto di purezza della composizione, che le rende meno tossiche per l'uomo..

Ti offriamo un elenco alfabetico di antibiotici di nuova generazione con un ampio spettro di azione:

Di seguito è riportato un elenco di antibiotici in ordine alfabetico per sinusite per somministrazione orale e sotto forma di soluzione iniettabile:

Nomi alfabetici di antibiotici per bambini:

  • Per le malattie infiammatorie dei bronchi e dei polmoni:
  • "Amoxiclav";
  • "Amoxicillina";
  • "Ampicillina";
  • "Augmentin";
  • "Flemoxin Solutab".
  • Per il trattamento delle malattie ORL:
  • "Zinacef";
  • Zinnat;
  • "Cefutil".
  • Per le infezioni batteriche del tratto respiratorio:
  • "Azitromicina";
  • "Hemomycin".

Caratteristiche dell'assunzione di farmaci antibiotici

L'assunzione di antibiotici, come qualsiasi medicinale, richiede l'adesione ad alcune semplici regole:

  • Generalmente, il trattamento antibiotico prevede due o tre dosi al giorno. È importante stabilire un ritmo regolare di assunzione di farmaci scegliendo orari fissi.
  • Con o senza cibo? In linea di principio, il tempo ottimale è mezz'ora prima dei pasti, ma ci sono eccezioni. Alcuni antibiotici vengono assorbiti meglio con i grassi e devono essere assunti durante i pasti, quindi è importante leggere le istruzioni prima di iniziare il trattamento. Le compresse e le capsule devono essere assunte con acqua.
  • La durata del trattamento antibiotico dovrebbe essere abbastanza lunga da eliminare l'infezione. È molto importante non interrompere il trattamento quando i sintomi scompaiono! In genere, il corso iniziale è di 5-6 giorni o più come indicato dal medico.
  • Non automedicare mai e seguire esattamente le istruzioni del medico. Monitora le reazioni del tuo corpo per gli effetti collaterali.

Leggi anche:

Quindi gli antibiotici hanno molte modalità di azione, ma sono resistiti da un'ampia varietà di batteri. La sfida è scegliere un farmaco che sarà più efficace. E per fare la scelta giusta, hai bisogno di un medico. Solo lui è in grado di fissare un appuntamento, tenendo conto dello stato di salute del paziente, delle sue reazioni allergiche e dei metodi di somministrazione del farmaco.

Leggi altre intestazioni interessanti

Elenco degli ultimi antibiotici

amoxicillina

Uno degli antibiotici più popolari nel gruppo della penicillina, l'amoxicillina è un farmaco antibatterico che distrugge i componenti della parete cellulare batterica. Agisce su un ampio elenco di batteri aerobi gram-positivi, inclusi agenti causali di infezioni del tratto respiratorio, sistema genito-urinario, tratto gastrointestinale, infezioni della pelle, sepsi generale e molti altri..

Avelox

Il nome banale è moxifloxacin, incluso nella lista russa delle medicine essenziali. Distrugge la struttura e il meccanismo del DNA di un vasto elenco di microrganismi, compresi quelli resistenti ad altri tipi di antibiotici. Utilizzato principalmente per le infezioni del tratto respiratorio, della pelle e dei tessuti molli.

tetraciclina

L'antibiotico più famoso incluso non solo nell'elenco russo di medicinali vitali, ma anche in un elenco simile dell'Organizzazione mondiale della sanità. Interrompe la sintesi proteica nei batteri, agendo su una vasta gamma di agenti patogeni, dalla polmonite all'antrace. Incluso nell'elenco degli additivi alimentari con il codice E701.

Nuovo e sconosciuto

Gli antibiotici più recenti non hanno familiarità con la maggior parte, e questo è positivo: gli ultimi sviluppi in farmacologia vengono utilizzati nei casi più difficili ed estremi, quando i farmaci più familiari non sono più efficaci. Alcuni dei farmaci elencati di seguito rappresentano una svolta nella classe degli antibiotici, che non è stata nuova dagli anni '80..

Plasomycin

Un farmaco di tipo aminoglicosidico, la plasomicina, è approvato per l'uso in infezioni del tratto urinario refrattarie complesse, potenzialmente letali. Le infezioni multiresistenti, dette anche superinfezioni, sono quindi una conseguenza della corsa agli armamenti. La risposta della natura ai farmaci ad ampio spettro sono i batteri con un ampio spettro di resistenza che possono sopravvivere alla terapia con la maggior parte dei farmaci convenzionali.

Omadacyclin

L'erede della tetraciclina, approvato per l'uso nel 2018, l'omadaciclina blocca la sintesi proteica nei batteri, contrastando una vasta gamma di agenti patogeni al di fuori della polmonite ospedaliera, infezione batterica acuta della pelle e dei tessuti molli.

Eravacyclin

Un altro analogo sintetico della tetraciclina, un nuovo sviluppo nel 2018, che blocca la sintesi proteica in casi complessi e gravi di infezioni intra-addominali. I casi complicati sono accompagnati dallo sviluppo di peritonite o ascesso nella cavità addominale.

iclaprim

In questo momento sottoposto a studi clinici e test nosocomiali, iklaprim è vagamente simile nel suo spettro di azione alla già familiare vancomicina, ma si confronta favorevolmente con l'assenza di effetti dannosi sui reni. Accumulando nei tessuti della pelle e dei polmoni, questo farmaco viene utilizzato per le infezioni dei tessuti molli e la polmonite potenzialmente letali.

Cefiderokol

Unico nel suo meccanismo d'azione, il nuovo antibiotico utilizza la carenza di ferro creata dal corpo attorno al batterio - legandosi al ferro desiderato dal batterio, penetra negli agenti causali delle malattie del sistema genito-urinario e dei reni, distruggendoli dall'interno. L'ultimo sviluppo di una società giapponese, cefiderokol, è un farmaco "ultima frontiera" nel trattamento delle superinfezioni multiresistenti.

Delafloxacin

Un antibiotico completamente sintetico che non ha analoghi in natura, la delafloxacina è un discendente del già citato Avelox - moxifloxacina. Come il suo antenato, distrugge la struttura del DNA, utilizzata nel trattamento di complicate infezioni batteriche della pelle e dei tessuti molli.

Meropenem / Vaborbactam

Già colpendo gli scaffali, questo farmaco combinato viene utilizzato per casi complessi di infezioni del tratto urinario associate a batteri multi-resistivi. È interessante notare che è efficace solo in una combinazione fissa: un'altra nuova parola nella corsa agli armamenti tra scienziati e microrganismi.

antibiotici

Contrariamente al loro formidabile nome (anti - "contro", bios - "vita"), gli antibiotici sono farmaci che hanno continuamente salvato la vita dalla loro invenzione. Le malattie, o anche le semplici lesioni, che una volta significavano una condanna a morte, ora sono guarite con un semplice ciclo di pillole.

Un nome così minaccioso di questi farmaci provoca incomprensioni tra il pubblico - sorgono miti che gli antibiotici sono una panacea in grado di curare i virus, o viceversa, che tali farmaci sono un veleno che minaccia la salute del paziente stesso. Pertanto, i medici usano un nome più preciso e comprensibile per gli antibiotici: i farmaci antimicrobici. Un microbo è un microrganismo dannoso e sebbene un virus sia anche tecnicamente un microrganismo dannoso, non è chiamato un microbo..

Ampia gamma di azioni

Come ogni arma, gli antibiotici colpiscono esattamente il loro bersaglio - i microbi - usando una varietà di meccanismi biologici. Per esempio:

  • distruzione della parete cellulare batterica;
  • rottura delle membrane cellulari;
  • inibizione della respirazione cellulare e degli enzimi respiratori;
  • interferendo con la sintesi di proteine ​​e acidi nucleici nella cellula.

Molti di questi sistemi biologici sono comuni e uguali per tutti i microrganismi; pertanto, gli antibiotici che possono influenzare tali sistemi sono universali. Questi farmaci sono chiamati antibiotici ad ampio spettro. Sono usati quando ci sono più agenti infettivi contemporaneamente. Oppure non c'è tempo o opportunità per stabilire l'esatto agente causale dell'infezione, o non è necessario, ad esempio, se la malattia è comune e già familiare al medico.

Sfortunatamente, gli antimicrobici ad ampio spettro possono essere inefficaci quando un caso richiede un approccio più individualizzato. Ad esempio, se un antibiotico agisce attraverso una violazione della sintesi della parete cellulare, allora non funzionerà per quei batteri che semplicemente non hanno questa parete cellulare. In tali casi, sono necessari test per chiarire la diagnosi e la successiva nomina di antibiotici più specifici di uno spettro d'azione ristretto.

Corsa agli armamenti

E tutto andrebbe bene se i microrganismi stessi non fossero esseri viventi. Gli antibiotici si sono diffusi ampiamente in tutto il mondo e ora sono usati in modo quasi incontrollabile: molti pazienti li assumono senza prescrizione medica e nella zootecnia, ad esempio negli allevamenti di suini, sono completamente usati per prevenire le malattie del bestiame.

La costante esposizione di microrganismi agli antibiotici ha portato a una risposta: a causa della selezione e delle mutazioni, rimangono solo quei batteri resistenti agli effetti dei farmaci antimicrobici. Nel tempo, i vecchi antibiotici hanno perso la loro efficacia. Pertanto, gli scienziati devono sviluppare sempre più nuovi farmaci che utilizzano meccanismi o composti chimici ai quali i microbi non sono ancora abituati..

Un giorno, quando gli umani finiranno lo spazio per manovrare, questa corsa agli armamenti potrebbe portare a un disastro, ma ora un flusso continuo di nuovi antibiotici ad ampio spettro continua a proteggere la salute umana da una varietà di microrganismi in tutto il mondo. Nuovi nomi compaiono ogni anno, ma questa non è una trovata pubblicitaria, è una necessità vitale.

Nuovo ma familiare

I farmaci già sugli scaffali non possono quasi essere definiti nuovi, perché hanno attraversato anni di test in laboratorio e test prima dell'inizio della produzione di massa. Ma vale ancora la pena elencare i più popolari.

Antibiotici ad ampio spettro: elenco alfabetico

La scoperta e l'uso di antibiotici possono essere paragonati con sicurezza a una rivoluzione che ha cambiato il mondo per sempre. Una moltitudine di gravi malattie infettive, lesioni e traumi, parto - migliaia di pericoli che attesero l'umanità per molti secoli furono presi sotto il controllo della scienza. L'aspettativa di vita media è aumentata da due a tre volte. Il livello di mortalità infantile e materna è diminuito. E tutto questo grazie a un piccolo esperimento casuale condotto dallo scienziato inglese Alexander Fleming.

La storia dell'emergenza e dello sviluppo di antibiotici

Ma i primi farmaci non erano perfetti. Hanno avuto molti effetti collaterali, quindi oggi gli antibiotici di prima generazione sono usati meno frequentemente. Tra questi, si possono ricordare tali farmaci a noi familiari fin dall'infanzia come Levomicetina, Tetraciclina, Ampicillina, Streptomicina e così via. Alcuni non hanno perso la loro popolarità anche adesso..

Allo stesso tempo, le aziende farmaceutiche sviluppano costantemente nuovi farmaci più avanzati ed efficaci. Gli antibiotici ad ampio spettro sono diventati molto popolari, con i quali è possibile superare una varietà di infezioni, riducendo al minimo i danni arrecati al corpo..

Tipi di antibiotici

Esistono diverse classificazioni di antibiotici.

Gruppi di antibiotici

Poiché il campo di applicazione di questi farmaci è molto ampio, sono stati sviluppati farmaci di varie forme che dovrebbero combattere questa o quella malattia. Inoltre, spesso ci sono casi di intolleranza a uno o l'altro farmaco, in questo caso, i farmaci di un altro gruppo vengono utilizzati nel trattamento.

Esistono diversi gruppi di antibiotici:

  1. Gruppo di penicillina;
  2. Gruppo tetraciclina;
  3. I fluorochinoloni;
  4. aminoglicosidi;
  5. Amphenicol;
  6. carbapenemi.

Il primo gruppo è il più famoso, poiché fu da esso che iniziò la vittoriosa processione di antibiotici sul pianeta. Il primo farmaco in questo gruppo è la benzilpenicillina. È ancora usato in medicina, anche se si distingue per il suo ambito ristretto.

Tra i farmaci di altre generazioni, vale la pena menzionare Ampenicillin e Amoxicillin. Combattono con successo streptococchi, stafilococchi, agenti patogeni di gonorrea, Escherichia coli e simili..

Anche il gruppo di farmaci tetraciclina è molto popolare. Oggi la tetraciclina viene spesso utilizzata come unguento. Tra gli aminoglicosidi si può citare il vecchio ma ancora comunemente usato Streptomycin. Combatte bene contro la tubercolosi, la peste, la brucellosi e così via. Dal gruppo di amphenicol, tutti conoscono la levomicitina, che è ampiamente usata nel trattamento di varie infezioni. Il farmaco si trova in varie forme: iniezioni, compresse, unguenti.

Meccanismo di azione

Il meccanismo d'azione degli antibiotici può essere diverso. Tali farmaci sono divisi in due gruppi:

Gli antibiotici del primo gruppo uccidono i batteri patogeni. Questo gruppo include farmaci del gruppo della penicillina, streptomicina. Questo meccanismo di trattamento è considerato il più efficace..

Allo stesso tempo, non è sempre possibile utilizzare farmaci battericidi nel trattamento. A volte il corpo di una persona può avere un'intolleranza alla penicillina. In questo caso, i farmaci batteriostatici vengono in soccorso. Gli antibiotici di questo tipo inibiscono la crescita di batteri patogeni, dopo di che il corpo combatte l'infezione stessa. Questo gruppo di farmaci comprende farmaci del gruppo tetraciclina, Levomicina, eritromicina e così via..

Spettro d'azione delle droghe

Esistono due tipi di antibiotici: spettro ristretto e ampio. Nel primo caso, il farmaco colpisce un gruppo specifico di batteri. Nel diciannovesimo secolo, lo scienziato danese Hans Gram ha macchiato sezioni di tessuto polmonare durante l'esperimento. Quei batteri che cambiarono colore iniziarono ad essere chiamati in medicina gram-positivi. I batteri che hanno mantenuto il loro colore sono chiamati gram-negativi..

Gli antibiotici a spettro ristretto combattono contro i batteri patogeni di un gruppo o di un altro. I batteri Gram-positivi sono, prima di tutto, cocchi, oltre a clostridi, listeria e così via. Per influenzare queste infezioni, vengono utilizzati farmaci del gruppo della penicillina..

I batteri Gram-negativi sono generalmente infezioni intestinali e disturbi del sistema genito-urinario, ma questo gruppo include anche gli agenti causali della difterite. Quando si trattano queste malattie, vengono prescritti altri farmaci.

Gli antibiotici ad ampio spettro stanno guadagnando popolarità. Consentono di iniziare il trattamento quando l'agente patogeno non è ancora noto. Tali farmaci agiscono sui batteri di entrambi i gruppi. Inoltre, questi farmaci sono prescritti in altri casi:

  1. La presenza di diverse infezioni nel corpo;
  2. Prevenzione delle infezioni ospedaliere;
  3. I farmaci a spettro ristretto sono inefficaci.

Come usarli

In medicina, ci sono diversi modi per usare gli antibiotici:

Il primo metodo si chiama terapia orale ed è anche il più popolare. Esistono diversi tipi di farmaci antibiotici. Può essere non solo compresse, ma anche capsule, sospensioni e simili. La via orale è adatta per il trattamento ambulatoriale di adulti e bambini. Gli svantaggi delle pillole potrebbero non essere l'efficacia del trattamento molto buona e i possibili problemi con il tratto gastrointestinale..

La via parenterale è la più efficace. In questo caso, gli antibiotici vengono introdotti nel corpo usando iniezioni, contagocce. Ai pazienti vengono prescritti farmaci antibatterici, che vengono spesso somministrati sotto forma di iniezioni per via endovenosa o intramuscolare.

La via parenterale viene utilizzata nei casi più gravi.

Gli antibiotici possono anche essere somministrati per via rettale. Questo può essere fatto con supposte o clisteri..

Ci sono altri usi che sono efficaci nel trattamento delle infezioni a livello locale. Può essere supposte vaginali, unguenti e simili..

Caratteristiche degli antibiotici di nuova generazione

La storia dei farmaci antibatterici risale a più di una dozzina di anni. La costante ricerca ha portato al fatto che gli antibiotici sono diventati più avanzati, non hanno un effetto così dannoso sul corpo, quindi sono sempre più prescritti nel trattamento di varie infezioni.

Ci sono sei generazioni di antibiotici in totale. Alcuni farmaci di prima generazione sono ancora usati in medicina, altri non sono più così rilevanti. Gli antibiotici della nuova generazione sono uniti dal fatto che appartengono tutti a farmaci ad ampio spettro, cioè influenzano sia i batteri gram-positivi che i gram-negativi. Questo espande le possibilità della loro applicazione..

Tali farmaci possono essere prescritti se il trattamento è appena iniziato e il vero quadro della malattia è ancora sconosciuto. Con tali medicinali, si ha la certezza che la lotta contro le infezioni sarà efficace..

Gli antibiotici delle prime generazioni hanno un grave svantaggio: molti batteri si sono mutati e si sono adattati ai vecchi farmaci, quindi il trattamento con essi non sempre dà il risultato desiderato. I nuovi farmaci sono liberi da questo svantaggio..

Elenco di antibiotici ad ampio spettro

Spesso viene chiesto qual è l'antibiotico più potente? Dipende da molti fattori. Esistono molti antibiotici ad ampio spettro efficaci di nuova generazione, l'elenco varierà a seconda della malattia. Offriamo un elenco alfabetico di antibiotici:

  1. Avelox;
  2. amoxiclav;
  3. levofloxacina;
  4. lincomicina;
  5. moxifloxacina;
  6. Rulid;
  7. Sumamed;
  8. Cefoperazone;
  9. cefotaxime;
  10. Unidox Solutab.

Tutti questi farmaci appartengono a diversi gruppi e vengono utilizzati nel trattamento di un gran numero di malattie infettive..

Avelox appartiene al gruppo dei fluorochinoli, il suo costo è piuttosto elevato. Il farmaco è usato per trattare malattie causate da un agente patogeno batterico e atipico. Gli effetti collaterali sono lievi.

L'amoxiclav appartiene alla quarta generazione di antibiotici, ma viene utilizzato con successo non solo nel trattamento, ma anche come profilassi. Il farmaco appartiene al gruppo delle aminopenicilline, ha un effetto lieve. Questo antibiotico è buono perché può essere prescritto a donne in gravidanza e in allattamento..

La levofloxacina è prescritta solo per gli adulti nel trattamento delle malattie infettive del tratto respiratorio superiore. Anche il farmaco appartiene alla quarta generazione, ma non ha perso la sua efficacia. Questo antibiotico viene venduto in iniezioni e compresse.

La lincomicina è un antibiotico economico comunemente usato in odontoiatria. Il medicinale è prodotto in capsule per somministrazione orale e in fiale per iniezione. Questo farmaco ha effetti collaterali a causa della sua tossicità piuttosto elevata. Ha un effetto batteriostatico.

La moxifloxacina è un analogo dell'Avelox, un antibiotico del gruppo dei fluorochinoli.

Rulide è un farmaco macrolidico molto efficace. È piuttosto costoso, ma durante il trattamento è sufficiente prenderlo una volta al giorno. È usato per combattere le malattie infettive del tratto respiratorio superiore, del sistema genito-urinario, del tratto gastrointestinale e così via. Questo farmaco non è raccomandato per le persone con insufficienza renale..

Sumamed appartiene anche al gruppo dei macrolidi, ma è più conveniente. Non ha effetti collaterali gravi. Il corso del trattamento può durare fino a tre giorni. Devi solo assumere una compressa al giorno. Le restrizioni sono le stesse di Rulida. Può essere prodotto non solo in compresse, ma anche in capsule.

Cefoperazone e Cefotaxime appartengono al gruppo delle cefalosporine. Si trovano solo sotto forma di iniezioni. Sono usati nel trattamento di un gran numero di malattie infettive e come profilassi. Gli effetti collaterali delle iniezioni sono molto lievi.

Unidox Solutab è un antibiotico tetraciclico, disponibile sotto forma di compresse.

Effetti collaterali dell'assunzione di antibiotici

Il principale svantaggio dei farmaci antibatterici, oltre alla dipendenza da agenti patogeni infettivi ai farmaci, è la presenza di effetti collaterali. Tra le conseguenze più comuni ci sono sintomi come:

  1. Nausea e vomito;
  2. Mal di testa;
  3. Eruzione cutanea e prurito;
  4. Vertigini;
  5. Diarrea e costipazione;
  6. Gli effetti negativi dei farmaci sul fegato;
  7. Riduzione dell'immunità;
  8. Shock endotossico;
  9. Debolezza;
  10. L'edema di Quincke.

Se gli effetti collaterali sono gravi, è necessario consultare un medico, che può modificare le tattiche del trattamento o prescrivere un altro farmaco. Le persone con reazioni allergiche durante la terapia antibiotica devono assumere farmaci antiallergici.

Spesso dopo il trattamento antibiotico, le persone hanno bisogno di un trattamento aggiuntivo per ripristinare la microflora.

Come prendere correttamente gli antibiotici

La regola principale per coloro che hanno bisogno di assumere questo tipo di farmaci è di consultare un medico che prescriverà il trattamento e prescriverà i farmaci necessari. Le malattie infettive sono molto diverse, non tutti i farmaci possono essere adatti. L'automedicazione è inaccettabile.

Durante il trattamento, è meglio seguire una dieta, mangiare più prodotti caseari. Si consiglia di assumere probiotici e prebiotici non solo nel corso della terapia antibiotica, ma anche per qualche tempo dopo. Poiché il corpo è indebolito, è meglio per i pazienti evitare l'ipotermia per escludere il raffreddore..

Va ricordato che gli antibiotici sono impotenti nella lotta contro le infezioni virali. Ci sono altri medicinali per questo..

Gli antibiotici sono altamente efficaci contro le infezioni batteriche. Tuttavia, l'abuso di tali farmaci può portare alla formazione di resistenza batterica ai farmaci, che porterà successivamente molti problemi..

Elenco degli ultimi antibiotici ad ampio spettro

Gli antibiotici ad ampio spettro sono oggi i farmaci più ricercati. Hanno guadagnato tale popolarità grazie alla loro versatilità e capacità di affrontare contemporaneamente diverse sostanze irritanti che hanno un impatto negativo sulla salute umana..

I medici non raccomandano l'uso di tali farmaci senza studi clinici preliminari e senza le raccomandazioni dei medici. L'uso irregolare di antibiotici può aggravare la situazione e causare l'insorgenza di nuove malattie, nonché avere un effetto negativo sull'immunità umana.

Antibiotici di nuova generazione

Il rischio di usare antibiotici è stato praticamente ridotto a zero grazie ai moderni sviluppi medici. I nuovi antibiotici hanno una formula e un principio d'azione migliorati, grazie ai quali i loro componenti attivi influenzano solo l'agente patogeno a livello cellulare, senza disturbare la benefica microflora del corpo umano. E se in precedenza tali fondi fossero stati utilizzati nella lotta contro un numero limitato di agenti patogeni, oggi saranno immediatamente efficaci contro un intero gruppo di agenti patogeni.

Gli antibiotici sono suddivisi nei seguenti gruppi:

  • gruppo tetraciclina - tetraciclina;
  • gruppo di aminoglicosidi - Streptomicina;
  • antibiotici amfenicolici - cloramfenicolo;
  • serie di penicilline di farmaci - Amoxicillina, Ampicillina, Bilmicina o Ticarciclina;
  • antibiotici del gruppo carbapenem - Imipenem, Meropenem o Ertapenem.

Il tipo di antibiotico è determinato dal medico dopo un esame approfondito della malattia e un'indagine su tutte le sue cause. Il trattamento con il farmaco come prescritto dal medico è efficace e senza complicazioni.

Importante: anche se l'uso precedente di questo o quell'antibiotico ti ha aiutato, ciò non significa che se manifesti sintomi simili o completamente identici, dovresti assumere lo stesso farmaco.

I migliori antibiotici per un uso diffuso della nuova generazione

tetraciclina

Ha la più ampia gamma di applicazioni;

Prezzo raccomandato - 76 rubli.

Cosa aiuta la tetraciclina da:

con bronchite, tonsillite, faringite, prostatite, eczema e varie infezioni del tratto gastrointestinale e dei tessuti molli.

Avelox

L'antibiotico più efficace per le malattie croniche e acute;

Paese di origine - Germania (società Bayer);

Prezzo raccomandato - 773 rubli;

Il farmaco ha una vasta gamma di applicazioni ed è incluso dal Ministero della Salute della Federazione Russa nell'elenco delle medicine essenziali;

Praticamente nessun effetto collaterale.

amoxicillina

Il farmaco più innocuo e versatile;

Paese di origine - Slovenia;

Prezzo raccomandato - 77 rubli;

È usato sia per malattie con un caratteristico aumento della temperatura, sia per altre malattie;

Più efficace per:

  • infezioni del tratto respiratorio e degli organi ENT (tra cui sinusite, bronchite, tonsillite, otite media);
  • infezioni gastrointestinali;
  • infezioni della pelle e dei tessuti molli;
  • infezioni del sistema genito-urinario;
  • Malattia di Lyme;
  • dissenteria;
  • meningite;
  • salmonellosi;
  • sepsi.

Augmentin

Il miglior antibiotico complesso raccomandato per i bambini;

Paese di origine - Gran Bretagna;

Prezzo raccomandato - 150 rubli;

Cosa aiuta ?

bronchite, tonsillite, sinusite e varie infezioni del tratto respiratorio.

amoxiclav

Un farmaco efficace con una vasta gamma di applicazioni, praticamente innocuo;

Paese di origine - Slovenia;

Prezzo raccomandato - 220 rubli;

Il farmaco è raccomandato per l'uso da parte di bambini e adulti..

  • minimo di controindicazioni ed effetti collaterali;
  • gusto gradevole;
  • prestazioni ad alta velocità;
  • non contiene coloranti.

Sumamed

Un farmaco ad azione rapida con una vasta gamma di usi;

Paese di origine - Croazia;

Prezzo raccomandato - 480 rubli;

Il più efficace nella lotta contro le infezioni che colpiscono il tratto respiratorio, come: angina, sinusite, bronchite, polmonite. Utilizzato anche nella lotta contro le malattie infettive della pelle e dei tessuti molli, genito-urinaria, nonché nelle malattie intestinali.

cefamandolo

Altamente attivo contro i microrganismi gram-negativi;

Paese di origine - Russia;

Più efficace nella lotta contro batteri gram-positivi e gram-negativi, micoplasmi, legionella, salmonella e agenti patogeni a trasmissione sessuale.

Avikaz

Un farmaco ad azione rapida praticamente senza effetti collaterali;

Paese di origine - USA;

Più efficace nel trattamento di malattie del tratto urinario e dei reni.

Inwanz

Il dispositivo è distribuito in fiale (iniezioni), uno degli antibiotici ad azione più rapida;

Paese di origine - Francia;

Prezzo raccomandato - 2300 rubli;

Il farmaco più efficace per il trattamento:

  • pielonefrite e inf. tratto urinario;
  • infezione. malattie della piccola pelvi, endometrite, inf post-operatorio e aborto settico;
  • lesioni batteriche della pelle e dei tessuti molli, incluso il piede diabetico;
  • polmonite;
  • setticemia;
  • infezioni addominali.

Doriprex

Farmaco antimicrobico sintetico con attività battericida;

Paese di origine - Giappone;

Questo farmaco è più efficace nel trattamento di:

  • polmonite nosocomiale;
  • gravi infezioni intra-addominali;
  • inf complicato sistema urinario;
  • pielonefrite, con decorso complicato e batteriemia.

Il futuro è già arrivato: un elenco degli ultimi antibiotici ad ampio spettro

Uno dei problemi più importanti della terapia antimicrobica è l'uso irrazionale dei farmaci antibatterici, che contribuisce alla diffusione diffusa della flora resistente ai farmaci..

Nuovi meccanismi di resistenza batterica e mancanza di risultati dall'uso di farmaci classici precedentemente efficaci, costringendo i farmacologi a lavorare costantemente su nuovi antibiotici efficaci.
Soddisfare:

Antibiotici ad ampio spettro di nuova generazione: un elenco

Gli ultimi agenti antimicrobici

Cefalosporine (solo forme iniettabili):

  • Quarta generazione: Cefepim® (Maxipim®, Movizar®, Tsepim®, Maxicef®), Cefpirom® (Cefanorm®, Isodepom®, Keiten®).
  • I moderni antibiotici di ultima generazione (quinta, anti MRSA) sono rappresentati da Ceftobiprol ® (Zefter ®), Ceftarolin ® (Zinforo ®), Ceftolosan ®.

Al momento, in Europa e negli Stati Uniti, il dipartimento di controllo di qualità dei medicinali ha approvato gli ultimi medicinali della classe delle cefalosporine protette dagli inibitori: Zerbax e Avikaz. La data della loro registrazione e apparizione in vendita in Russia non è ancora nota. Non è ancora stato discusso se sia possibile considerarli come una sesta generazione separata.

Zerbaksa ®

È il nome commerciale di una combinazione di ceftolosan (5a generazione) e tazobactam (un inibitore della beta-lattamasi).

Sarà usato per sradicare specie altamente resistenti di Pseudomonas aeruginosa. Gli studi hanno dimostrato la sua alta efficienza nel trattamento di inf gravi gravi. vie urinarie e infezioni intra-addominali. Wed-in ha bassi livelli di tossicità rispetto alle polimixine e agli aminoglicosidi. Con flora mista, è possibile la sua combinazione con metronidazolo.

Avikaz ®

è una combinazione di ceftazidima (cefalosporina antipseudomonale di terza generazione) e avibactam (inibitore della beta-lattamasi).

Sarà prescritto in assenza di un'alternativa per le infezioni intra-addominali, nonché inf. tratto urinario e rene. Altamente efficace contro i grammo-patogeni. Funziona bene anche con metronidazole. Gli studi hanno confermato la sua elevata efficacia contro i ceppi resistenti ai carbapenemi e in grado di produrre beta-lattamasi ad ampio spettro.

Tra le più nuove cefalosporine in Russia, Zefter ® è stata registrata

Il terreno è altamente efficace contro lo Staphylococcus aureus resistente alla meticillina, lo Pseudomonas aeruginosa e i grammo-patogeni.

Può essere usato come monoterapia per la polmonite grave acquisita in comunità e acquisita in ospedale. Anche Zefter ® viene utilizzato per infezioni gravi. pelle, compreso il piede diabetico.

Lipopeptidi ciclici

Una nuova classe rappresentata dall'agente antimicrobico naturale Daptomycin ® (nome commerciale - Cubicin ®).

Daptomycin ® è altamente efficace per endocardite, meningite, osteomielite, sepsi da stafilococco e infezioni complicate della pelle e del grasso sottocutaneo.

Attivo contro i ceppi MSSA e MRSA. Cioè, può essere usato per malattie causate da grammo + flora multi-resistente resistente a meticillina, vancomicina e linezolid..

Antibiotici ad ampio spettro in compresse

lincosamidi

Nuovi antibiotici della classe lincosamide, rappresentati dal derivato clorurato di lincomicina - clindamicina:

  • Dalacin C ® (oltre a quello orale, ha anche una forma di rilascio di iniezione);
  • ClindaHexal ®.

A seconda della concentrazione, possono agire sia batteriostatico che battericida. Lo spettro di attività include la maggior parte dei patogeni gram + e gram. Il medicinale non ha effetti sugli enterococchi, sul bacillo emolitico, sulla legionella e sul micoplasma.

macrolidi

Ora ci sono 3 generazioni di antibiotici macrolidi. Dei rappresentanti del terzo, applicare:

  • Josamicina (Wilprafen®);
  • Midecamicina (Macropen®);
  • Spiramicina (Rovamicina ®).

Nonostante il fatto che l'azitromicina ®, un antibiotico ad ampio spettro prescritto in brevi corsi (3 compresse), non possa essere definito un rappresentante della nuova generazione, la sua efficacia consente ancora di essere nell'elenco dei farmaci antimicrobici più consumati.

I rappresentanti della classe ottenuta a seguito del cambiamento della molecola di morolide sono:

Il gruppo di chetolidi è rappresentato dalla telitromicina (nome commerciale Ketek ®). La flora sensibile è simile ai macrolidi classici, tuttavia è più attiva in relazione ai cocchi, insensibile alle lincosamine e alle streptogramine. Utilizzato per le infezioni respiratorie.

Le streptogramine sono attive nelle malattie causate da stafilococchi e streptococchi, Haemophilus influenzae, stafilococchi resistenti alla meticillina e enterococchi resistenti alla vancomicina. Indicato per polmonite esterna e nosocomiale, nonché inf. pelle e grasso sottocutaneo associati a grammo + batteri multiresistenti.

Rappresentanti di classe:

  • Quinupristin ® + Dalfopristin ® (combinazione di due streptogramine);
  • Pristinamicina ® (Piostacin ®) -Antistaphylococcal medium.

Il più recente macrolido - solitromicina ® (campagna Cempra ®), dichiarato un trattamento efficace per la polmonite acquisita in comunità, non è stato ancora registrato.

Se la FDA ne approvasse il rilascio, potrebbe dare origine a una nuova quarta generazione di macrolidi..

I migliori antibiotici ad ampio spettro per la terapia empirica per malattie potenzialmente letali, con un agente patogeno non specificato.

carbapenemi

Hanno solo una forma di rilascio di iniezione. Sono inclusi nel gruppo dei beta-lattamici, hanno una somiglianza strutturale con penicilline e cefalosporine, tuttavia si distinguono per un alto livello di resistenza all'azione dei beta-lattamasi a spettro esteso e un'elevata efficacia contro Pseudomonas aeruginosa, anaerobi non spore-formanti e batteri resistenti ai rappresentanti della terza e quarta generazione di cefalos.

Questi sono potenti farmaci appartenenti al gruppo di riserva e prescritti per gravi infezioni ospedaliere. Come terapia empirica di prima linea, può essere prescritta solo per malattie potenzialmente letali, con un agente patogeno non specificato.

Tuttavia, non sono efficaci contro:

  • MRSA (Staphylococcus aureus resistente alla meticillina);
  • Stenotrophomonas maltophilia (batteri gram-negativi, non fermentanti che causano infezioni nosocomiali);
  • Burkholderia cepacia (microrganismi patogeni opportunistici che causano gravi infezioni extraospedaliere e nosocomiali).

I più potenti antibiotici ad ampio spettro del gruppo carbapenem sono Ertapenem® e Doripenem®.

Antibiotici ad ampio spettro in fiale (iniezioni)

Invanz ® (Ertapenem-Eleas ®)

Il principio attivo è Ertapenem ®. L'area di influenza antimicrobica comprende grammo + aerobi e grammo facoltativo - anaerobi.

È resistente a penicillinasi, cefalosporinasi e beta-lattamasi a spettro esteso. Altamente attivo contro stafilococco (compresi i ceppi che producono penicillinasi) e streptococchi, Haemophilus influenzae, Klebsiella, Proteus, Moraxella, Escherichia coli, ecc..

Può essere considerato un rimedio universale contro i ceppi resistenti ai farmaci di penicilline, cefalosporine, aminoglicosidi. Il meccanismo dell'effetto battericida è dovuto alla sua capacità di legarsi alle proteine ​​leganti la penicillina e di inibire irreversibilmente la sintesi della parete cellulare dei patogeni.

La concentrazione di Cmax nel plasma sanguigno viene osservata 50 minuti dopo la fine dell'infusione, con somministrazione i / m - dopo 1,5-2 ore.

L'emivita è di circa 4 ore. Nei pazienti con insufficienza renale, è quasi raddoppiato. Viene escreto principalmente nelle urine, fino al dieci percento viene escreto nelle feci.

La correzione di una dose è effettuata con insufficienza renale. L'insufficienza epatica e l'età avanzata non richiedono cambiamenti nei dosaggi raccomandati.

È usato per gravi:

  • pielonefrite e inf. tratto urinario;
  • infezione. malattie della piccola pelvi, endometrite, inf post-operatorio e aborto settico;
  • lesioni batteriche della pelle e dei tessuti molli, incluso il piede diabetico;
  • polmonite;
  • setticemia;
  • infezioni addominali.

Invanz è controindicato:

  • con intolleranza ai beta-lattamici;
  • fino a diciotto anni;
  • con diarrea;
  • durante l'allattamento.

La somministrazione intramuscolare di lidocaina è vietata nei pazienti con ipersensibilità agli anestetici ammidici, bassa pressione sanguigna e ridotta conduzione intracardiaca.

Quando si utilizza Invanza ®, è necessario tenere conto del rischio di sviluppare una grave colite pseudomembranosa, pertanto, se si verifica la diarrea, il farmaco viene immediatamente annullato.

La sicurezza d'uso durante il trasporto di un bambino non è stata studiata, pertanto la prescrizione a donne in gravidanza è consentita solo come ultima risorsa, in assenza di un'alternativa sicura.

Inoltre, non esistono studi adeguati sulla prescrizione sicura dei bambini, pertanto l'uso sotto i 18 anni è possibile rigorosamente per motivi di salute, in assenza di farmaci alternativi. Viene utilizzato in un ciclo minimo fino a quando la condizione non si stabilizza, alla dose di 15 mg / kg al giorno, suddivisa in due iniezioni (fino a 12 anni) e 1 grammo una volta al giorno per i bambini di età superiore ai 12 anni.

Gli effetti collaterali di Ertapenem ® possono manifestarsi:

  • diarrea associata ad antibiotici e colite pseudomembranosa;
  • flebite postinfusione;
  • disturbi dispeptici;
  • reazioni allergiche (anafilattiche);
  • ipotensione arteriosa;
  • disbiosi e candidosi;
  • un cambiamento nel gusto;
  • aumento delle transaminasi epatiche;
  • iperglicemia;
  • trombocitopenia, neutropenia, anemia, monocitosi;
  • eritrocituria, batteriuria.
Dosaggi di Inwanza ®

Con infusione endovenosa, viene diluito con soluzione salina allo 0,9%, il tempo minimo di somministrazione è di mezz'ora. Per iniezioni intramuscolari usare 1-2% di lidocaina.

Viene somministrato una volta al giorno alla dose di 1 grammo. La durata del trattamento va da tre a 14 giorni e dipende dalla gravità del processo infiammatorio e dalla sua localizzazione. Quando la condizione è stabilizzata, viene mostrato un trasferimento ad antibiotici in compresse.

Doriprex ® (Doribax ®)

Il principio attivo è Doripenem ®. È un farmaco antimicrobico sintetico con attività battericida..

Simile nella struttura ad altri beta-lattamici. Il meccanismo di attività è dovuto all'inattivazione delle proteine ​​leganti la penicillina e all'inibizione della sintesi dei componenti della parete cellulare. Efficace contro grammo + aerobi e grammo - anaerobi.

Resistente alle beta-lattamasi e penicillinasi, debolmente resistente all'idrolisi delle beta-lattamasi a spettro esteso. La resistenza di alcuni ceppi è dovuta all'inattivazione enzimatica di Doripenem e ad una diminuzione della permeabilità della parete batterica.

Enterococchi del feto, legionella, stafilococchi resistenti alla meticillina hanno resistenza all'agente. La resistenza acquisita può sviluppare acinetobacter e Pseudomonas aeruginosa.

Doripenem è prescritto per:

  • polmonite nosocomiale;
  • gravi infezioni intra-addominali;
  • inf complicato sistema urinario;
  • pielonefrite, con decorso complicato e batteriemia.

controindicato:

  • bambini di età inferiore ai diciotto anni;
  • con ipersensibilità ai beta-lattamici;
  • con diarrea e colite;
  • l'allattamento al seno.

Le donne in gravidanza sono prescritte con cautela, per motivi di salute in assenza di un'alternativa.

Gli effetti collaterali possono apparire:

  • mal di testa;
  • vomito, nausea;
  • flebite nel sito di iniezione;
  • un aumento delle transaminasi epatiche;
  • colite e diarrea;
  • shock anafilattico, prurito, eruzione cutanea, necrolisi epidermica tossica;
  • disbiosi, infezione fungina della mucosa orale e della vagina;
  • neutropenia e trombocitopenia.
Dosaggi e durata del trattamento con Doriprex ®

Doripenem viene applicato a cinquecento milligrammi ogni otto ore. La durata dell'infusione dovrebbe essere di almeno un'ora. Con la polmonite nosocomiale, la dose può essere aumentata a 1000 mg. Doriprex ® viene somministrato con soluzione salina allo 0,9% o glucosio al 5%.

La durata del trattamento va da 5 a 14 giorni e dipende dalla gravità della malattia e dalla localizzazione del focus batterico.

Quando le condizioni del paziente sono stabilizzate, viene eseguita la transizione ai farmaci antibatterici compresse. È necessario un aggiustamento della dose per i pazienti con funzionalità renale compromessa. L'insufficienza epatica e l'età avanzata non sono indicazioni per la riduzione della dose.

Antibiotici ad ampio spettro economici

Tsepim ®

La medicina russa prodotta dalla campagna Sintez ACOMP ® costerà all'acquirente circa 120 rubli per bottiglia. Questo è un analogo abbastanza economico di Maxipim®, prodotto negli Stati Uniti (400 rubli per bottiglia da 1 grammo).

Il principio attivo è cefepime ®. Appartiene alle cefalosporine di quarta generazione. e ha un'ampia attività battericida. Il meccanismo di influenza sui patogeni è dovuto a una violazione dei processi di sintesi dei componenti della parete microbica.

Cefepim ® è efficace contro grammo e grammo + agenti patogeni resistenti ai preparati di aminoglicosidi e cefalosporine di terza generazione. Degli stafilococchi, solo i tipi sensibili alla meticillina sono sensibili, altri ceppi sono resistenti alla sua azione. Inoltre, il mezzo non funziona su enterococchi e clostridi.

Il farmaco è resistente alle beta-lattamasi batteriche.

In grado di creare alte concentrazioni in:

  • secrezione di bronchi e catarro;
  • bile e le pareti della cistifellea;
  • appendice e fluido peritoneale;
  • prostata.

Il farmaco ha un'alta biodisponibilità e assorbimento. L'emivita è di circa due ore. L'aggiustamento della dose viene eseguito solo in soggetti con insufficienza renale.

Un elenco di indicazioni per la nomina di Tsepim sono:

  • polmonite moderata e grave;
  • febbre febbrile;
  • infezioni complicate del tratto urinario;
  • pesante. pielonefrite;
  • inf. intra-addominale con complicanze (in combinazione con derivati ​​del 5-nitroimidazale - metronidazolo);
  • infezione. pelle e grasso sottocutaneo causati da stafilococchi e streptococchi sensibili al farmaco;
  • meningite;
  • sepsi.

Inoltre, può essere prescritto per prevenire le complicanze postoperatorie settiche.

Tsepim ® può essere utilizzato per il trattamento empirico di malattie causate da un agente patogeno non specificato. Prescritto anche per infezioni miste (flora anaerobica-aerobica) in combinazione con farmaci anti-anaerobici.

Cefepim ® è controindicato:

  • persone con intolleranza ai beta-lattamici e L-arginina;
  • bambini fino a due mesi (per via endovenosa);
  • pazienti di età inferiore ai 12 anni (per via intramuscolare).

È prescritto con cautela nei pazienti con anamnesi di colite pseudomembranosa, colite ulcerosa, insufficienza renale, donne in gravidanza e allattamento.

Possibili effetti collaterali nella forma:

  • flebite nel sito di iniezione;
  • disturbi dispeptici;
  • ansia, mal di testa;
  • trombocitopenia, leucopenia, neutropenia;
  • ittero, aumento delle transaminasi epatiche;
  • le allergie;
  • tremori e convulsioni;
  • candidosi e disbiosi.
Dosi del farmaco

Il dosaggio, la via di somministrazione e la durata della terapia dipendono dalla gravità della malattia, dalla localizzazione del focus batterico e dallo stato della funzione renale..

Di norma, uno o due grammi di farmaco vengono somministrati per via endovenosa, ogni 12 ore. Quando inf. possibilità di iniezione intramuscolare del tratto urinario.

Per la febbre febbrile, vengono prescritti 2 grammi ogni otto ore. Si applica da sette a 10 giorni. Con contagioso con decorso grave, è possibile allungare il decorso.

Ai bambini di età superiore ai due mesi vengono prescritti 50 mg / kg due volte al giorno. Con neutropenia - tre volte al giorno.

Sul nostro sito puoi conoscere la maggior parte dei gruppi di antibiotici, elenchi completi di farmaci inclusi in essi, classificazioni, storia e altre informazioni importanti. Per questo, è stata creata una sezione "Classificazione" nel menu in alto del sito.