Antibiotico per la tosse negli adulti: un elenco dei migliori

Quando appare una tosse, è necessario determinare la sua natura virale o batterica, poiché le malattie hanno un diverso metodo di trattamento. Se viene rilevata un'infezione, vengono prescritti antibiotici, a cui il microrganismo patogeno identificato ha sensibilità.

Quando assumere antibiotici?

Quando si sviluppa una tosse secca o umida, non è sempre necessario assumere antibiotici. Più spesso, la natura della condizione è associata al muco che viene secreto dai passaggi nasali, che scorre fino alla gola. Se la malattia non viene trattata prontamente, sorgono complicazioni sotto forma di infezione batterica. Un raffreddore comune può trasformarsi in bronchite. In questa fase, è necessario assumere diversi tipi di farmaci antibatterici..

È richiesto un test di laboratorio per consumare l'agente antibatterico corretto.

Una piccola quantità di muco viene prelevata dal rinofaringe con un batuffolo di cotone. Il contenuto viene inoculato su un mezzo nutritivo. Dopo 4-7 giorni, si ottengono le specie dei batteri che hanno causato la malattia. Inoltre, viene determinato quale tipo di antibiotico provoca la sua morte. Di solito questo non è un farmaco, ma un intero elenco. Il modulo indica i farmaci a cui viene rivelata la sensibilità media o la sua completa assenza.

I fondi prescritti sono utilizzati in diverse forme. La loro scelta dipende dall'entità della diffusione dell'infezione. Si distinguono i seguenti criteri:

  • infezione rinofaringea - gocce nasali;
  • tracheite, bronchite, laringite - compresse, sospensioni;
  • patologia respiratoria, inclusa la polmonite con - iniezioni.

È vietato assumere antibiotici se la natura della malattia è virale, fungina. Il loro uso provocherà un deterioramento del benessere del paziente, lo sviluppo di complicanze. Ma la tosse non sparirà..

Sintomi della malattia

In alcuni casi, la tosse può essere eliminata anche senza assumere agenti antimicrobici. Ad esempio, con un forte raffreddore. Puoi fare con antisettici lievi, che eliminano anche l'infezione. Ma se appare il seguente spettro di sintomi, è meglio usare un antibiotico:

  • tossire grandi quantità di espettorato contenente secrezioni gialle o verdi (ciò significa che i batteri secernono i prodotti metabolici nel muco);
  • aumento della temperatura corporea per 3 giorni;
  • sintomi crescenti di malessere - letargia, affaticamento, sonnolenza, dolori muscolari e articolari;
  • aumento della tosse, nonostante la terapia antivirale o altra terapia.

Se il farmaco antimicrobico viene prescritto correttamente, i sintomi negativi diminuiranno gradualmente. La temperatura non scomparirà il primo giorno, ma per 2-3 giorni diminuirà gradualmente, tornando alla normalità. Per sopprimere la contaminazione batterica, sono richiesti almeno 3 giorni di terapia. Ma anche se il paziente è migliorato molto, è vietato annullare il trattamento. Altrimenti, i microrganismi patogeni si moltiplicano di nuovo, causando una ricaduta.

Devi iniziare a bere l'antibiotico in modo tempestivo. Altrimenti, si verificheranno complicazioni. Ad esempio, una persona sviluppa tracheite, viene rilasciata una grande quantità di muco purulento. Scorre verso il basso, provocando la bronchite.

La scelta di un antibiotico

Ci sono molti antibiotici che possono aiutare una persona a curare la tosse. Non influenzano il riflesso stesso (non lo sopprimono), ma distruggono i batteri che lo causano. A poco a poco, il muco diventerà meno in modo che la persona non debba tossire per rimuoverlo dal tratto respiratorio. Esistono i seguenti gruppi di farmaci economici che sono prescritti per la tosse.

Classe di antibioticiNome del farmacoAzione sui batteri
penicillineAmoxiclav, Ampicillinbattericida
Cephalosparinsceftriaxonebattericida
macrolidiEritromicina, claritromicinaBatteriostatico, ma battericida ad alte dosi
Le tetraciclineMetaciclina, Tetraciclinabatteriostatico
CarbonemsImipenem, Meropenembattericida
aminoglicosidiStreptomicina, Amikacinbattericida

Se il paziente non ha assunto antibiotici o non lo fa da molto tempo, si raccomandano farmaci più deboli. Ciò è necessario nel caso in cui sia necessario trattare una malattia grave che richiede farmaci forti. Va ricordato che durante la terapia antibiotica sistemica, i farmaci vengono inoltre utilizzati per normalizzare la microflora del tratto digestivo. Ciò impedisce lo sviluppo di flatulenza, diarrea e altre reazioni avverse dal tratto gastrointestinale..

Quando bevono Amoxiclav?

L'amoxiclav è un farmaco a base di amoxicillina con acido clavulanico. Poiché include 2 componenti contemporaneamente, i batteri che rilasciano beta-lattamasi vengono distrutti. Pertanto, l'effetto terapeutico viene osservato all'istante. L'agente ha un effetto battericida, inibisce la sintesi di sostanze che compongono la parete batterica. Può essere somministrato ai bambini dal primo anno di vita. Lo bevono con una tosse, che si trova durante le seguenti malattie:

  • bronchite;
  • polmonite;
  • empiema della pleura;
  • ascesso polmonare;
  • sinusite;
  • tonsillite.

La selezione della dose dipende dalla gravità della patologia. Se il paziente è un bambino, la dose dipende dalla sua età e peso. Il medicinale ha i seguenti effetti indesiderati:

  • disturbi dispeptici, colite, ittero, epatite;
  • una diminuzione del numero di escrescenze del sangue;
  • mal di testa, convulsioni, ansia, altri disturbi neurologici;
  • reazioni allergiche locali e sistemiche, candidosi.

Con lieve moderata gravità della malattia, vengono prescritte compresse, sospensioni. Se si osservano polmonite o altre patologie gravi, vengono utilizzate solo iniezioni. La dose del principio attivo durante il trattamento deve essere identica, non è consigliabile cambiarlo.

Trattamento per la tosse con Metaciclina

La metaciclina è un farmaco della classe delle tetracicline. È prescritto per lesioni gravi accompagnate da febbre, tosse con abbondante scarica di espettorato purulento. Consigliato per le seguenti malattie:

  • polmonite;
  • rinite, rinofaringite, faringite;
  • sinusite;
  • bronchite.

L'agente è attivo contro la maggior parte dei batteri gram-positivi e gram-negativi. La sua azione si basa sul blocco della produzione di RNA, interrompendo la sintesi di proteine ​​del microrganismo patogeno. Ma ha alcune controindicazioni:

  • intolleranza individuale;
  • lavoro insufficiente dei reni, fegato;
  • gravidanza, allattamento;
  • diabete insipido;
  • bambini di età inferiore a 8 anni.

Gli effetti collaterali si manifestano quando viene superato il dosaggio o intolleranza individuale. È possibile lo sviluppo di disturbi dispeptici (nausea, vomito, diarrea, dolore addominale), epatite, pancreatite, aumento del diabete, candidosi, disbiosi, allergie. Se il farmaco provoca un deterioramento del benessere, viene sostituito con un analogo.

Come eliminare la tosse con Ceftriaxone?

Ceftriaxone è un antibiotico a base del principio attivo con lo stesso nome. Viene prodotto come polvere per iniezione. Ciò è dovuto al fatto che la sua attività persiste solo per 4 ore, quindi viene distrutta. Pertanto, viene preparata una soluzione separata per ogni nuova iniezione..

Non tutti lo sanno, ma una soluzione del genere può essere utilizzata non solo per iniezioni, ma anche sotto forma di gocce per il naso.

Il medicinale è indicato per l'uso in malattie infettive e infiammatorie del tratto respiratorio che causano tosse. Ad esempio, polmonite, ascesso polmonare, empiema pleurico. Se la tosse è causata da una malattia meno grave, si consiglia di modificare la terapia con un farmaco più mite..

Gli effetti collaterali sono pochi. Principalmente manifestato a dosi eccessivamente alte e un ciclo di trattamento. Si distinguono le seguenti conseguenze:

  • disturbi dispeptici, ittero, epatite, colite;
  • reazioni allergiche locali e sistemiche;
  • pancitopenia;
  • infiammazione renale;
  • candidosi.

L'unica controindicazione da usare è l'intolleranza individuale. Può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento. Tuttavia, in questo caso, i medici consiglieranno i medicinali più lievi che elimineranno la tosse con meno rischi di effetti collaterali per il feto..

Come prendere l'eritromicina?

L'eritromicina è un farmaco con un principio attivo con lo stesso nome che ha un effetto batteriostatico. Appartiene al gruppo dei macrolidi, quindi elimina efficacemente i microrganismi patogeni gram-positivi e gram-negativi. Tuttavia, eicherichia coli, salmonella e altri microbi sono resistenti ad esso. Il rimedio viene utilizzato per la tosse della seguente genesi:

  • polmonite infantile;
  • infezioni batteriche degli organi ENT;
  • bronchite.

Il medicinale è prodotto sotto forma di compresse, soluzioni iniettabili. È abbastanza forte da non essere usato per una tosse lieve accompagnata da una piccola quantità di pus. Più grave è l'infezione, maggiore è il singolo volume del farmaco utilizzato. I bambini hanno dimostrato di assumere 20-50 mg per chilogrammo di peso corporeo. La dose singola per gli adulti è di 200-500 mg.

A differenza di altri farmaci antibatterici, l'eritromicina ha pochi effetti collaterali. Tra questi, c'è una violazione del ritmo del cuore, disturbi dispeptici, infiammazione del fegato, pancreas. Le reazioni allergiche locali e sistemiche sono comuni. Il farmaco è controindicato per la perdita dell'udito, l'allattamento.

Posso prendere Meropenem?

Meropenem è un prodotto contenente meropenem triidrato. Un effetto battericida si forma a causa di una violazione della sintesi della parete cellulare batterica. Il medicinale è usato come soluzione somministrata per via endovenosa o intramuscolare.

Il farmaco è resistente all'azione delle beta-lattamasi, quindi ha un elenco più ampio di indicazioni per l'uso rispetto ad altri farmaci.

Meropenem è usato per la tosse, che si forma a causa di bronchite, polmonite.

Se la patologia si forma con malattie infettive e infiammatorie del tratto respiratorio superiore o degli organi ENT, stanno cercando un farmaco più mite. Con un uso improprio o intolleranza individuale, si sviluppano reazioni collaterali:

  • dispepsia, ridotta formazione di feci, aumento degli enzimi epatici;
  • riduzione della funzione nel sistema di coagulazione;
  • reazioni allergiche locali e sistemiche;
  • intorpidimento degli arti, mal di testa;
  • candidosi, colite.

L'unica controindicazione da utilizzare è l'intolleranza individuale ai componenti. Può essere usato anche con gravi danni al fegato e ai reni, ma con cautela. Una tosse causata dall'infiammazione dei bronchi o degli alveoli polmonari si risolverà entro 1 mese. Se fallisce, viene eseguita una radiografia del torace.

Antibiotici per rinite batterica

Quando una persona sviluppa rinite batterica, una grande quantità di pus si accumula nei passaggi nasali, causando congestione e tosse. Poiché il problema non è nel tratto respiratorio, non sono necessari agenti antimicrobici orali. Il trattamento viene effettuato localmente, quindi il rischio di sviluppare reazioni collaterali sistemiche è significativamente ridotto. Usano i migliori rimedi con un effetto buono e rapido:

Se la condizione è lieve, non ci sono molte formazioni purulente, puoi applicare gocce con un effetto antibatterico a base di argento. Ad esempio, Sialor o Protargol. Causano influenze negative solo in caso di intolleranza individuale. Applicare il metodo di aggiunta di un antisettico alle gocce di vasocostrittore. Puoi aggiungere alcune gocce di perossido di idrogeno, clorexidina.

Gli antibiotici sotto forma di gocce nasali sono anche usati in corsi brevi.

Di solito la durata del trattamento è di 7-10 giorni. I microbi che vivono nei passaggi nasali acquisiscono rapidamente resistenza, quindi è vietato superare il dosaggio e il corso della somministrazione. Se negli ultimi 3-4 mesi il paziente ha usato un certo tipo di antibiotico per via topica, non è consigliabile usarlo in caso di recidiva.

Gli antibiotici funzionano per la tosse?

I batteri stessi non causano tosse. Conducono allo sviluppo di un processo infiammatorio negli organi ENT, nel rinofaringe e nel tratto respiratorio. A causa dell'accumulo attivo di cellule immunitarie, inizia la produzione di muco. Scorre fino alla gola o fuori dal sistema respiratorio. Pertanto, una persona sviluppa riflessivamente una tosse..

Se la causa della tosse è batteri, solo gli antibiotici aiuteranno. È impossibile eliminare la condizione con farmaci antivirali, antinfiammatori e mucolitici. Prima inizia il trattamento, minore è il rischio di sviluppare bronchite, polmonite.

Gli antibiotici sono vietati per qualsiasi malattia non causata dalla comparsa di microbi. L'eccezione sono le patologie virali, che portano a complicazioni sotto forma di riproduzione attiva di microbi di microflora opportunistica. Quindi si sviluppa un'infezione batterica secondaria..

Se l'agente antibatterico viene usato correttamente, la tosse scompare gradualmente, ma non immediatamente. Il muco nel sistema respiratorio si forma a lungo, anche dopo l'eliminazione del fattore di danno primario. Pertanto, non preoccuparti se, dopo aver completato il corso del trattamento con il medicinale, il paziente continua a tossire. Col passare del tempo.

Antibiotici per la tosse.

Una tosse accompagna una reazione allergica del corpo a uno stimolo esterno o è un segno di una pericolosa malattia respiratoria. In alcuni casi, è necessario combattere il problema con gli antibiotici..

Regole per l'accettazione di fondi

Nel trattamento della tosse con antibiotici, ricorda che:

  1. L'auto-somministrazione di farmaci non è raccomandata. Le medicine sono prescritte tenendo conto dell'agente patogeno, che può essere determinato solo in condizioni di laboratorio. Un prodotto selezionato in modo errato può causare una reazione allergica.
  2. Il corso del trattamento deve essere completato anche se i sintomi scompaiono. L'interruzione del corso può portare alla transizione della malattia allo stadio cronico. Il paziente è tenuto ad osservare il dosaggio e la frequenza di somministrazione prescritti dal medico..
  3. Con una tosse persistente (più di 3 giorni), puoi assumere antibiotici ad ampio spettro da solo.
  4. Se non si osserva alcun miglioramento entro 1-2 giorni dopo l'inizio del trattamento antibiotico, è necessario informare il medico al riguardo. Lo specialista selezionerà un altro farmaco.

Quali antibiotici sono prescritti?

La tosse è un sintomo di molte malattie del tratto respiratorio: tracheite, polmonite, pleurite, bronchite, laringite, ecc. Per ogni malattia, i farmaci vengono selezionati individualmente, tenendo conto delle condizioni del paziente e del luogo del trattamento.

Ai pazienti vengono prescritti antibiotici di vari gruppi:

  1. Fluorochinoloni (Norfloxacin, Moxifloxacin). Le medicine di questo gruppo sono caratterizzate da un ampio spettro di azione. Sono usati per forme avanzate di malattie respiratorie. I fluorochinoloni funzionano bene con altri farmaci. Gli effetti collaterali dei farmaci includono la loro capacità di interrompere il funzionamento degli organi interni. I fluorochinoloni non sono prescritti per i bambini di età inferiore ai 18 anni..
  2. Penicilline (Augmentin, Flemoxin). I farmaci più efficaci del gruppo sono considerati quelli in cui il principale ingrediente attivo è l'amoxicillina.
  3. Macrolidi (claritromicina, rovamicina). Le medicine uccidono quasi tutti i batteri gram-positivi. I farmaci in questo gruppo sono al sicuro. Sono prescritti a pazienti di diverse categorie di età e con diverse condizioni di salute..
  4. Cefalosporine (Cefotaxime, Cefuroxime). I farmaci cefalosporinici sono spesso prescritti quando la terapia con penicilline non è riuscita. Le cefalosporine sono resistenti alle beta-lattamasi, che sono prodotte dai batteri. Questi farmaci agiscono più velocemente di altri gruppi di farmaci..

Prestare particolare attenzione quando si sceglie un medicinale per bambini. Gli antibiotici speciali per i bambini sono adatti al bambino. Ove possibile, dovrebbero essere preferiti gli sciroppi alla frutta.

Le medicine in forma liquida sono più facili da assorbire per il corpo. Gli sciroppi raccomandati includono:

  1. Herbion. Il medicinale contiene un estratto di fiori di malva e foglie di piantaggine.
  2. Lazolvan. Il prodotto si basa su ambroxol.
  3. .Bronholitin Il preparato contiene efedrina cloridrato e glaucina cloridrato.

Alcuni farmaci non sono raccomandati per i giovani pazienti:

  1. La tetraciclina influisce negativamente sullo smalto dei denti.
  2. La levomicetina aumenta il rischio di anemia.
  3. Ofloxacin provoca danni alla struttura del tessuto cartilagineo delle articolazioni.

Efficaci farmaci antimicrobici

Gli antibiotici per la tosse impiegano alcuni giorni a lavorare. Tuttavia, entro le prime 24 ore dovrebbero comparire segni di miglioramento delle condizioni del paziente. Molto spesso, il corso del trattamento non è più di una settimana..

Con secco

Con una tosse improduttiva (secca), farmaci come:

  1. Azitrox. Il medicinale si presenta sotto forma di compresse, polvere o granuli. Per la tosse secca, adulti e bambini assumono Azitrox 3 volte al giorno.
  2. Ceftriaxone. Il farmaco è usato per trattare la polmonite e la bronchite. Il numero di appuntamenti al giorno è determinato da uno specialista.
  3. Fromilid. Lo strumento viene utilizzato quando un paziente ha faringite, sinusite e laringite. Il corso del trattamento dovrebbe durare almeno 6 giorni. Nella maggior parte dei casi, il farmaco viene assunto due volte al giorno..
  4. Flemoxin Solutab. Il farmaco è prescritto per spasmi secchi intensi. Il farmaco viene rilasciato sotto forma di compresse.

Con catarro

Una tosse umida è accompagnata dalla produzione di catarro, quindi anche gli espettoranti sono inclusi nel corso. Il trattamento ha lo scopo di eliminare l'irritazione delle vie respiratorie, rimuovere il catarro, eliminare le infezioni e ridurre il gonfiore. Una tosse umida è più facile da trattare rispetto a una secca. Per selezionare la medicina più efficace, è necessario passare l'espettorato per l'analisi.

Con una tosse umida, è molto spesso prescritto quanto segue:

  1. azitromicina Il farmaco è usato per molte malattie respiratorie. L'azitromicina con una tosse secca impedisce la sua transizione a quella umida. Nella maggior parte dei casi, il paziente non necessita di più di 1 dose al giorno..
  2. Sumamed. Il farmaco è disponibile in diverse forme di dosaggio: sospensioni, capsule, compresse. Il medicinale è prescritto per la tosse parossistica una volta al giorno.
  3. Amoxiclav. Il medicinale non ha praticamente effetti collaterali e non disturba la microflora. Amoxiclav viene somministrato nel corpo sotto forma di compresse e iniezioni (iniezioni). Quante iniezioni o compresse un paziente deve ricevere al giorno è deciso dal medico curante. Tra le due dosi del medicinale devono trascorrere almeno 8 ore.
  4. Ceftriaxone. L'agente appartiene al gruppo delle cefalosporine. Ceftriaxone è prescritto al paziente sotto forma di iniezioni.

È possibile fare a meno delle pillole?

Gli antibiotici per la tosse possono causare effetti collaterali, specialmente nei bambini e negli anziani. L'uso a lungo termine di farmaci di questo gruppo porta alla resistenza batterica al farmaco, con cui il paziente potrebbe essere stato trattato: la tosse senza antibiotici può essere fatta con rimedi popolari.

Pillole, sciroppo antibiotico, iniezioni, ecc. Vengono spesso scartati quando:

  • gravidanza;
  • ulcera peptica del duodeno o dello stomaco;
  • immunità ridotta;
  • malattie del fegato e dei reni;
  • intolleranza individuale;
  • disbiosi;
  • malattie virali non trasmissibili.

Per il trattamento, vengono utilizzati rimedi popolari:

  1. Latte con miele È usato per la tosse secca per migliorare la produzione di muco. Il latte dovrebbe essere bevuto caldo, ma non caldo. 1 cucchiaino il miele può essere sciolto in un drink o mangiato e lavato con il latte. Si consiglia di bere il rimedio prima di coricarsi. Dopo aver preso, è necessario avvolgere il collo con una sciarpa di lana. Puoi bere latte fino a quando la tosse scompare completamente..
  2. Tintura di bacche. Per preparare la medicina, vengono utilizzati mirtilli rossi, more, olivello spinoso, ribes. 1 bicchiere di frutti di bosco deve essere versato con 0,5 litri di vodka. Per migliorare il gusto, puoi aggiungere 1 cucchiaino alla tintura. Sahara. Lo strumento deve essere insistito per almeno due settimane, quindi la tintura è pronta per un uso futuro. Il medicinale viene assunto 2-3 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti per una settimana.
  3. Succo di ravanello nero con miele. Strofina il ravanello nero su una grattugia e spremi il succo, che deve essere miscelato con 1/2 cucchiaino. miele. L'agente viene assunto 2 volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti, 2 cucchiai. l. entro 2 settimane.

Quando non dovresti interrompere l'assunzione di antibiotici:

  • intossicazione;
  • sindrome febbrile;
  • insufficienza respiratoria, respiro corto;
  • linfonodi ingrossati;
  • secrezione purulenta dal naso;
  • espettorato viscoso giallo verde.

È necessario iniziare a prendere antibiotici ad alta temperatura e al deterioramento delle condizioni del paziente durante il trattamento con rimedi popolari.

Quando sono necessari antibiotici per la tosse negli adulti

Il riflesso della tosse è una reazione di difesa umana che si verifica nelle malattie respiratorie e infettive, nonché nelle allergie. In alcune situazioni, è un sintomo di malattie gravi e gravi. Gli antibiotici per la tosse possono essere prescritti da uno specialista dopo aver identificato la sua causa..

Devo bere antibiotici quando tossisco?

La tosse non è una patologia indipendente, ma una manifestazione di tutti i tipi di malattie, tuttavia, le sostanze antibatteriche non sono indicate per la tosse in tutti i casi. Prima di tutto, è necessario stabilire il tipo di agente patogeno che ha provocato questo sintomo. Pertanto, il trattamento antibatterico non è prescritto nelle prime fasi della patologia..

La terapia antibiotica può diventare completamente inutile se l'infezione è virale. L'azione dei farmaci antibatterici è volta a sopprimere la causa del processo infiammatorio, quindi, in caso di raffreddore, prenderli non ha senso: non sono in grado di sopprimere i virus. Gli agenti antivirali sono più adatti a questo..

Solo uno specialista qualificato può stabilire la diagnosi e le caratteristiche corrette della malattia sulla base di uno studio dell'organismo.

La tosse è spesso un segno di un processo infiammatorio nei bronchi, nel tratto polmonare o nella trachea. Se sono sorti impulsi di tosse sullo sfondo di ARVI, accompagnati da febbre, naso che cola, dolori muscolari, la terapia antibiotica è inappropriata.

Tuttavia, a volte i farmaci antimicrobici possono essere utilizzati per una grave patologia virale, così come se un componente batterico si è unito.

A volte il riflesso della tosse può essere una manifestazione di malattie che non sono associate alla sconfitta degli organi ENT da parte dei batteri, ad esempio patologie cardiovascolari o malattie del sistema nervoso centrale.

Quando assumere antibiotici per la tosse

Prima di prescrivere antibiotici per la tosse negli adulti, è necessario effettuare una diagnosi accurata del paziente. La prescrizione irragionevole del farmaco può causare l'aggiunta di un'infezione secondaria e altre conseguenze spiacevoli.

È importante ricordare che la terapia antibiotica è prescritta nei casi in cui il processo infiammatorio è causato da batteri.

La terapia antimicrobica deve essere avviata quando vengono rilevate le seguenti malattie:

  • infiammazione di polmoni e bronchi;
  • tubercolosi;
  • processo infiammatorio nella pleura;
  • pertosse;
  • angina;
  • tracheiti.

Inoltre, vengono utilizzati antibiotici per la tosse negli adulti:

  • se l'infiammazione progredisce dopo il trattamento antivirale;
  • con febbre alta e tosse, nonché una sindrome febbrile che dura oltre 5 giorni. In questo caso, si può sospettare un'infezione batterica - raramente procede senza temperatura;
  • se i linfonodi sono notevolmente ingranditi;
  • se il muco nei passaggi nasali è diventato viscoso e ha acquisito un colore giallo-verde;
  • se viene rilevata clamidia polmonare o micoplasma;
  • quando manifesta grave mancanza di respiro e difficoltà respiratorie.

Se l'infiammazione nelle sezioni broncopolmonari si è sviluppata a causa della penetrazione di batteri e non è associata a un'infezione virale, è necessario bere farmaci antibatterici dal primo giorno di malattia.

Di solito, gli esperti usano la monoterapia - trattamento con un farmaco. I fondi vengono utilizzati sotto forma di compresse, granuli o sospensioni. Le iniezioni sono prescritte per malattie gravi, nonché durante un'esacerbazione.

Regole per l'accettazione di fondi

I medicinali antimicrobici sono prescritti tenendo conto dello spettro della loro attività terapeutica, poiché qualsiasi rimedio agisce su un certo tipo di microbi. È necessario conoscere quanto segue:

  • se la tosse è accompagnata da muco purulento, è meglio prendere una coltura batterica prima di iniziare la terapia;
  • con una tosse persistente che dura più di 3 giorni, dovrebbe essere data la preferenza ai farmaci che hanno un ampio spettro di azione;
  • non dovresti prescrivere un farmaco per te stesso: l'automedicazione può portare allo sviluppo di complicanze e reazioni allergiche, oltre a provocare il passaggio della malattia allo stadio cronico;
  • l'uso del farmaco prescritto deve essere corretto: osservare il dosaggio e la frequenza di somministrazione e completare il corso fino alla fine;
  • se non si osserva alcun miglioramento 1-2 giorni dopo l'inizio della terapia, il farmaco deve essere sostituito con un altro.

Per curare con successo la malattia, vengono prescritti altri farmaci in combinazione con la terapia antimicrobica: antitosse e antipiretici, immunomodulatori, mucolitici, complessi vitaminici e probiotici per ripristinare la flora intestinale.

Quali antibiotici sono prescritti

Il trattamento antimicrobico per adulti è prescritto a seconda del tipo di batteri stabilito e delle caratteristiche individuali del paziente. I seguenti gruppi di fondi sono utilizzati in terapia:

  • Penicilline. Sono utilizzati per le infezioni batteriche primarie. Le sostanze di questo gruppo agiscono sulle membrane cellulari dei microrganismi, distruggendo la loro attività vitale. Non prescritto per le donne in gravidanza, con malattie renali e gastrointestinali, nonché reazioni allergiche.
  • Macrolidi. Medicinali antimicrobici che sono attivi contro una varietà di microbi patogeni. Provoca un minimo di reazioni negative, usato in compresse una volta al giorno.
  • Cefalosporine. Medicinali con una vasta gamma di effetti, più spesso utilizzati nelle iniezioni, per 7-10 giorni. Indicato con l'inefficacia di altri mezzi, nonché con un tipo cronico di tosse.
  • Le tetracicline sopprimono con successo la sintesi di proteine ​​di microrganismi, provocando così la loro morte. Vietato nelle ultime fasi di gravidanza e con patologie epatiche.
  • I fluorochinoloni sono uno dei medicinali antimicrobici più efficaci. Vengono assunti con tosse prolungata e malattie gravi. Hanno una buona compatibilità con altri farmaci, ma possono causare molte reazioni negative.

Efficaci farmaci antimicrobici

È impossibile dire inequivocabilmente quale antibiotico è il migliore. Solo un medico esperto ti dirà il nome del farmaco, calcolerà la dose richiesta e svilupperà un regime terapeutico.

Se tossisci forte

La terapia antibiotica per una tosse forte aiuterà a eliminare rapidamente l'infezione e a liberarsi del sintomo doloroso. L'elenco di strumenti in grado di affrontare con successo l'attività in corso include quanto segue:

  • Sumamed è un potente farmaco all'azalide a base di azitromicina. Uno strumento piuttosto costoso: tre compresse di antibiotici costano circa 500 rubli.
  • L'amoxiclav è un farmaco del gruppo della penicillina. Un buon antibiotico per la tosse che accompagna patologie acute e croniche del sistema respiratorio. Gli adulti sono prescritti in forma di compresse. Durata della terapia - 5-14 giorni.
  • Suprax è una cefalosporina di terza generazione che sopprime con successo molti microbi gram-positivi e gram-negativi. Utilizzato per varie malattie infettive e infiammatorie dei bronchi e dei polmoni.

Tosse secca

Gli antibiotici più efficaci per la tosse secca sono:

  • La claritromicina è un farmaco del gruppo macrolidico con un principio attivo simile;
  • Rovamicina è un macrolide a base di spiramicina, prodotto in compresse;
  • Cefuroxime è un farmaco cefalosporinico prodotto in polvere per preparazioni iniettabili;
  • Flemoxin Solutab è un antibiotico in compresse. Utilizzato per intensi crampi secchi.

Con catarro

L'elenco di farmaci antibatterici efficaci che possono far fronte rapidamente a un'infezione quando si tossisce espettorato comprende:

  • Macropen: un farmaco in compresse e granuli;
  • Augmentin è una sostanza a base di amoxicillina e acido clavulanico;
  • Il ceftriaxone è un'eccellente iniezione di tosse dal gruppo delle cefalosporine;
  • La levofloxacina è un fluorochinolone che è attivo contro molti microrganismi aerobi gram-positivi e gram-negativi.

Antibiotici economici

Esistono analoghi più economici di alcuni medicinali noti che includono lo stesso principio attivo.

I farmaci antimicrobici economici ma efficaci includono quanto segue:

  • L'amoxicillina è una penicillina semi-sintetica con un ampio spettro di effetti. È usato per varie patologie infettive e infiammatorie degli organi interni, incluso il sistema ENT. Prezzo - 70 rubli.
  • L'ampicillina è un farmaco contenente lo stesso principio attivo. L'ampicillina per la tosse ha un effetto battericida contro i batteri gram-positivi e aerobici gram-negativi. La durata del trattamento dipende dalla gravità dell'infezione e dalle caratteristiche del suo decorso. Prezzo - 59 rubli.
  • L'azitromicina è un farmaco del gruppo macrolidico. Prodotto in forma di compresse. Durata dell'uso - 3 giorni, nel trattamento di forme gravi - 5 giorni. Ha un effetto battericida, affronta efficacemente i spiacevoli sintomi di polmonite, sinusite, bronchite, scarlattina e altre malattie degli organi ENT. Prezzo - 120 rubli.
  • Doxiciclina: la tetraciclina antibiotica viene prodotta sotto forma di compresse, capsule e polvere per preparare una soluzione. Il corso della terapia è di 3-5 giorni. Prezzo 30 rubli.
  • La ciprofloxacina è un farmaco antimicrobico ad ampio spettro appartenente ai fluorochinoloni. Il prezzo di 10 compresse - 35 rubli.
  • L'eritromicina è un farmaco del gruppo macrolidico con un effetto batteriostatico, ad alte dosi ha un effetto battericida. Prezzo - 129 rubli.
  • Il cloramfenicolo è una sostanza antibatterica a base di cloramfenicolo. Puoi comprarlo per 115 rubli.
  • Ofloxacin è un farmaco fluorochinolone. È usato per tutti i tipi di patologie delle parti inferiori del sistema ENT, è proibito durante la gravidanza. Prezzo per 10 compresse - 23 rubli.

È possibile fare a meno delle pillole

L'abuso di agenti antibatterici può provocare effetti collaterali, portare alla resistenza dei microbi alla sostanza utilizzata e alla mancanza di efficacia della terapia. Pertanto, alcuni pazienti preferiscono fare a meno dell'uso di pillole, ricorrendo alla medicina tradizionale..

Molte piante contengono sostanze simili per effetto terapeutico ai farmaci artificiali, tuttavia, a differenza di loro, non hanno un effetto negativo sul corpo..

Esistono molte ricette anti-tosse a base di piante antibatteriche. I più potenti antibiotici naturali per la tosse sono:

  • cipolla;
  • aglio;
  • Curcuma;
  • Zenzero;
  • propoli;
  • echinacea;
  • ravanello nero;
  • mirtillo rosso;
  • Rafano;
  • mirtillo;
  • mummia;
  • kalanchoe.

Bevande e pozioni preparate sulla base di questi fondi possono fermare la moltiplicazione dei microbi, rafforzare il sistema immunitario, eliminare l'infiammazione e sopprimere i funghi.

Vale la pena ricordare che qualsiasi trattamento, sia tradizionale che con l'uso della medicina tradizionale, deve essere coordinato con il medico curante. Un rimedio correttamente selezionato aiuterà a sbarazzarsi dell'infezione ed eliminare un sintomo spiacevole in breve tempo..

Trattamento antibiotico per la tosse negli adulti

Molte malattie dell'apparato respiratorio sono accompagnate da tosse. Se i batteri sono l'agente causale di tali malattie, gli antibiotici sono sempre inclusi nella terapia complessa. Il medico prescrive il dosaggio per gli adulti individualmente, tenendo conto della loro età, peso, salute generale.

Indicazioni per l'ammissione

Se si verifica una tosse, un adulto dovrebbe consultare un medico. Dopo aver esaminato la gola, palpando i linfonodi e ascoltato i bronchi, lo specialista determina la malattia e prescrive farmaci per il suo trattamento. A volte, per chiarire il tipo di agente patogeno, viene eseguito un test dell'espettorato per la coltura batterica. Questo test determina la sensibilità dei batteri ai farmaci..

La ragione per la comparsa di tosse negli adulti può essere l'insufficienza cardiaca, gli spasmi della laringe su base nervosa, l'infezione da vermi polmonari. In questo caso, il trattamento antibiotico è inutile e dannoso per il corpo..

Gli antibiotici sono sempre prescritti quando:

  • bronchite acuta;
  • polmonite;
  • tracheite, tonsillite;
  • tubercolosi, pertosse;
  • processo infiammatorio nella pleura.

Se gli attacchi di tosse con raffreddore virale non si attenuano entro una settimana, c'è un'alta probabilità che un'infezione batterica si sia unita all'infiammazione. In questo caso, vengono anche prescritti antibiotici..

Regole di ammissione

Per il trattamento di malattie infettive accompagnate da attacchi di tosse, di solito viene prescritta la monoterapia, ovvero l'assunzione di un farmaco. Può essere un antibiotico ad ampio spettro o un farmaco per uccidere un certo tipo di batteri.

Un adulto è più abituato a prendere un antibiotico sotto forma di compresse e capsule, è più facile per un bambino dare una sospensione liquida. La somministrazione intramuscolare e endovenosa è prescritta per un decorso complesso della malattia.

Il dosaggio auto-aumentante porta a processi infiammatori sulla mucosa del tratto digestivo. La riduzione della dose provoca la mutazione dei batteri, indebolendo la suscettibilità agli antibiotici.

Tipi di antibiotici

Le penicilline sono usate per trattare le malattie infettive rilevate in una fase precoce. La sostanza principale di tali farmaci - l'amoxicillina distrugge i batteri distruggendo le loro membrane.

"Flemoxin Solutab" è un antibiotico del gruppo delle penicilline. Ha un ampio spettro di azione ed è adatto per il trattamento di molte malattie. Il farmaco viene prodotto sotto forma di grandi compresse ovali, convenienti per calcolare il dosaggio degli adulti. Il corso massimo di ammissione è di 10 giorni.

Per il trattamento degli attacchi di tosse, oltre a antibiotici, mucolitici, farmaci per la tosse, sono prescritti agenti riparatori.

Le cefalosporine sono considerate antibiotici più attivi. Sono prescritti a un paziente adulto quando il trattamento con compresse risparmiate non ha portato al risultato desiderato. La forma di dosaggio più comune del farmaco è l'iniezione.

"Cefuroxime" è prescritto per pazienti adulti affetti da infezioni del tratto respiratorio. La dose singola massima del farmaco è di 500 mg (2 volte al giorno). In questo caso, la tosse si fermerà dopo 5-7 giorni di trattamento con iniezioni intramuscolari..

I fluorochinoloni sono potenti antibiotici ad ampio spettro. Sono prescritti per gli adulti con una natura grave e trascurata della malattia. Ma tale trattamento della tosse dovrebbe essere effettuato sotto la supervisione di un medico, poiché i farmaci spesso causano effetti collaterali.

Oflocacin è prescritto solo per pazienti adulti. Il farmaco distrugge efficacemente i batteri patogeni, dopo di che diminuisce l'intensità degli attacchi di tosse. Gli effetti collaterali includono disturbi intestinali, insonnia, sete e prurito nell'area genitale. Per ridurre al minimo l'effetto, non assumere il farmaco a stomaco vuoto, non aumentare il dosaggio del medicinale.

Antibiotici per la tosse negli adulti in compresse ad ampio spettro

Il riflesso della tosse è una reazione di difesa umana che si verifica nelle malattie respiratorie e infettive, nonché nelle allergie. In alcune situazioni, è un sintomo di malattie gravi e gravi. Gli antibiotici per la tosse possono essere prescritti da uno specialista dopo aver identificato la sua causa..

Devo bere antibiotici quando tossisco?

La tosse non è una patologia indipendente, ma una manifestazione di tutti i tipi di malattie, tuttavia, le sostanze antibatteriche non sono indicate per la tosse in tutti i casi. Prima di tutto, è necessario stabilire il tipo di agente patogeno che ha provocato questo sintomo. Pertanto, il trattamento antibatterico non è prescritto nelle prime fasi della patologia..

La terapia antibiotica può diventare completamente inutile se l'infezione è virale. L'azione dei farmaci antibatterici è volta a sopprimere la causa del processo infiammatorio, quindi, in caso di raffreddore, prenderli non ha senso: non sono in grado di sopprimere i virus. Gli agenti antivirali sono più adatti a questo..

Solo uno specialista qualificato può stabilire la diagnosi e le caratteristiche corrette della malattia sulla base di uno studio dell'organismo.

La tosse è spesso un segno di un processo infiammatorio nei bronchi, nel tratto polmonare o nella trachea. Se sono sorti impulsi di tosse sullo sfondo di ARVI, accompagnati da febbre, naso che cola, dolori muscolari, la terapia antibiotica è inappropriata.

Tuttavia, a volte i farmaci antimicrobici possono essere utilizzati per una grave patologia virale, così come se un componente batterico si è unito.

A volte il riflesso della tosse può essere una manifestazione di malattie che non sono associate alla sconfitta degli organi ENT da parte dei batteri, ad esempio patologie cardiovascolari o malattie del sistema nervoso centrale.

Quando assumere antibiotici per la tosse

Prima di prescrivere antibiotici per la tosse negli adulti, è necessario effettuare una diagnosi accurata del paziente. La prescrizione irragionevole del farmaco può causare l'aggiunta di un'infezione secondaria e altre conseguenze spiacevoli.

È importante ricordare che la terapia antibiotica è prescritta nei casi in cui il processo infiammatorio è causato da batteri.

La terapia antimicrobica deve essere avviata quando vengono rilevate le seguenti malattie:

  • infiammazione di polmoni e bronchi;
  • tubercolosi;
  • processo infiammatorio nella pleura;
  • pertosse;
  • angina;
  • tracheiti.

Inoltre, vengono utilizzati antibiotici per la tosse negli adulti:

  • se l'infiammazione progredisce dopo il trattamento antivirale;
  • con febbre alta e tosse, nonché una sindrome febbrile che dura oltre 5 giorni. In questo caso, si può sospettare un'infezione batterica - raramente procede senza temperatura;
  • se i linfonodi sono notevolmente ingranditi;
  • se il muco nei passaggi nasali è diventato viscoso e ha acquisito un colore giallo-verde;
  • se viene rilevata clamidia polmonare o micoplasma;
  • quando manifesta grave mancanza di respiro e difficoltà respiratorie.

Se l'infiammazione nelle sezioni broncopolmonari si è sviluppata a causa della penetrazione di batteri e non è associata a un'infezione virale, è necessario bere farmaci antibatterici dal primo giorno di malattia.

Di solito, gli esperti usano la monoterapia - trattamento con un farmaco. I fondi vengono utilizzati sotto forma di compresse, granuli o sospensioni. Le iniezioni sono prescritte per malattie gravi, nonché durante un'esacerbazione.

Regole per l'accettazione di fondi

I medicinali antimicrobici sono prescritti tenendo conto dello spettro della loro attività terapeutica, poiché qualsiasi rimedio agisce su un certo tipo di microbi. È necessario conoscere quanto segue:

  • se la tosse è accompagnata da muco purulento, è meglio prendere una coltura batterica prima di iniziare la terapia;
  • con una tosse persistente che dura più di 3 giorni, dovrebbe essere data la preferenza ai farmaci che hanno un ampio spettro di azione;
  • non dovresti prescrivere un farmaco per te stesso: l'automedicazione può portare allo sviluppo di complicanze e reazioni allergiche, oltre a provocare il passaggio della malattia allo stadio cronico;
  • l'uso del farmaco prescritto deve essere corretto: osservare il dosaggio e la frequenza di somministrazione e completare il corso fino alla fine;
  • se non si osserva alcun miglioramento 1-2 giorni dopo l'inizio della terapia, il farmaco deve essere sostituito con un altro.

Per curare con successo la malattia, vengono prescritti altri farmaci in combinazione con la terapia antimicrobica: antitosse e antipiretici, immunomodulatori, mucolitici, complessi vitaminici e probiotici per ripristinare la flora intestinale.

Quali antibiotici sono prescritti

Il trattamento antimicrobico per adulti è prescritto a seconda del tipo di batteri stabilito e delle caratteristiche individuali del paziente. I seguenti gruppi di fondi sono utilizzati in terapia:

  • Penicilline. Sono utilizzati per le infezioni batteriche primarie. Le sostanze di questo gruppo agiscono sulle membrane cellulari dei microrganismi, distruggendo la loro attività vitale. Non prescritto per le donne in gravidanza, con malattie renali e gastrointestinali, nonché reazioni allergiche.
  • Macrolidi. Medicinali antimicrobici che sono attivi contro una varietà di microbi patogeni. Provoca un minimo di reazioni negative, usato in compresse una volta al giorno.
  • Cefalosporine. Medicinali con una vasta gamma di effetti, più spesso utilizzati nelle iniezioni, per 7-10 giorni. Indicato con l'inefficacia di altri mezzi, nonché con un tipo cronico di tosse.
  • Le tetracicline sopprimono con successo la sintesi di proteine ​​di microrganismi, provocando così la loro morte. Vietato nelle ultime fasi di gravidanza e con patologie epatiche.
  • I fluorochinoloni sono uno dei medicinali antimicrobici più efficaci. Vengono assunti con tosse prolungata e malattie gravi. Hanno una buona compatibilità con altri farmaci, ma possono causare molte reazioni negative.

Efficaci farmaci antimicrobici

È impossibile dire inequivocabilmente quale antibiotico è il migliore. Solo un medico esperto ti dirà il nome del farmaco, calcolerà la dose richiesta e svilupperà un regime terapeutico.

Se tossisci forte

La terapia antibiotica per una tosse forte aiuterà a eliminare rapidamente l'infezione e a liberarsi del sintomo doloroso. L'elenco di strumenti in grado di affrontare con successo l'attività in corso include quanto segue:

  • Sumamed è un potente farmaco all'azalide a base di azitromicina. Uno strumento piuttosto costoso: tre compresse di antibiotici costano circa 500 rubli.
  • L'amoxiclav è un farmaco del gruppo della penicillina. Un buon antibiotico per la tosse che accompagna patologie acute e croniche del sistema respiratorio. Gli adulti sono prescritti in forma di compresse. Durata della terapia - 5-14 giorni.
  • Suprax è una cefalosporina di terza generazione che sopprime con successo molti microbi gram-positivi e gram-negativi. Utilizzato per varie malattie infettive e infiammatorie dei bronchi e dei polmoni.

Tosse secca

Gli antibiotici più efficaci per la tosse secca sono:

  • La claritromicina è un farmaco del gruppo macrolidico con un principio attivo simile;
  • Rovamicina è un macrolide a base di spiramicina, prodotto in compresse;
  • Cefuroxime è un farmaco cefalosporinico prodotto in polvere per preparazioni iniettabili;
  • Flemoxin Solutab è un antibiotico in compresse. Utilizzato per intensi crampi secchi.

Con catarro

L'elenco di farmaci antibatterici efficaci che possono far fronte rapidamente a un'infezione quando si tossisce espettorato comprende:

  • Macropen: un farmaco in compresse e granuli;
  • Augmentin è una sostanza a base di amoxicillina e acido clavulanico;
  • Il ceftriaxone è un'eccellente iniezione di tosse dal gruppo delle cefalosporine;
  • La levofloxacina è un fluorochinolone che è attivo contro molti microrganismi aerobi gram-positivi e gram-negativi.

Antibiotici economici

Esistono analoghi più economici di alcuni medicinali noti che includono lo stesso principio attivo.

I farmaci antimicrobici economici ma efficaci includono quanto segue:

  • L'amoxicillina è una penicillina semi-sintetica con un ampio spettro di effetti. È usato per varie patologie infettive e infiammatorie degli organi interni, incluso il sistema ENT. Prezzo - 70 rubli.
  • L'ampicillina è un farmaco contenente lo stesso principio attivo. L'ampicillina per la tosse ha un effetto battericida contro i batteri gram-positivi e aerobici gram-negativi. La durata del trattamento dipende dalla gravità dell'infezione e dalle caratteristiche del suo decorso. Prezzo - 59 rubli.
  • L'azitromicina è un farmaco del gruppo macrolidico. Prodotto in forma di compresse. Durata dell'uso - 3 giorni, nel trattamento di forme gravi - 5 giorni. Ha un effetto battericida, affronta efficacemente i spiacevoli sintomi di polmonite, sinusite, bronchite, scarlattina e altre malattie degli organi ENT. Prezzo - 120 rubli.
  • Doxiciclina: la tetraciclina antibiotica viene prodotta sotto forma di compresse, capsule e polvere per preparare una soluzione. Il corso della terapia è di 3-5 giorni. Prezzo 30 rubli.
  • La ciprofloxacina è un farmaco antimicrobico ad ampio spettro appartenente ai fluorochinoloni. Il prezzo di 10 compresse - 35 rubli.
  • L'eritromicina è un farmaco del gruppo macrolidico con un effetto batteriostatico, ad alte dosi ha un effetto battericida. Prezzo - 129 rubli.
  • Il cloramfenicolo è una sostanza antibatterica a base di cloramfenicolo. Puoi comprarlo per 115 rubli.
  • Ofloxacin è un farmaco fluorochinolone. È usato per tutti i tipi di patologie delle parti inferiori del sistema ENT, è proibito durante la gravidanza. Prezzo per 10 compresse - 23 rubli.

È possibile fare a meno delle pillole

L'abuso di agenti antibatterici può provocare effetti collaterali, portare alla resistenza dei microbi alla sostanza utilizzata e alla mancanza di efficacia della terapia. Pertanto, alcuni pazienti preferiscono fare a meno dell'uso di pillole, ricorrendo alla medicina tradizionale..

Molte piante contengono sostanze simili per effetto terapeutico ai farmaci artificiali, tuttavia, a differenza di loro, non hanno un effetto negativo sul corpo..

Esistono molte ricette anti-tosse a base di piante antibatteriche. I più potenti antibiotici naturali per la tosse sono:

Bevande e pozioni preparate sulla base di questi fondi possono fermare la moltiplicazione dei microbi, rafforzare il sistema immunitario, eliminare l'infiammazione e sopprimere i funghi.

Vale la pena ricordare che qualsiasi trattamento, sia tradizionale che con l'uso della medicina tradizionale, deve essere coordinato con il medico curante. Un rimedio correttamente selezionato aiuterà a sbarazzarsi dell'infezione ed eliminare un sintomo spiacevole in breve tempo..

Le cause più comuni di tosse negli adulti che richiedono un trattamento antibiotico sono la bronchite batterica (acuta, cronica) e la polmonite.

Il termine bronchite acuta (OB) indica una malattia infiammatoria che colpisce le grandi vie aeree e si manifesta come una tosse, una violazione delle condizioni generali (febbre, sintomi di intossicazione generale). La durata della malattia è di solito da una a tre settimane.

La diagnosi di bronchite cronica (CB) viene effettuata sulla base di una tosse produttiva e frequente per tre o più mesi all'anno per due anni consecutivi, con l'esclusione di altre patologie. Il termine CP indica un processo infiammatorio cronico, diffuso e progressivo nei bronchi..

La polmonite è una lesione acuta, infettiva e infiammatoria del tratto respiratorio inferiore, accompagnata da una tosse con scarico espettorato, sindrome febbrile e intossicazione, mancanza di respiro e insufficienza respiratoria di gravità variabile, indebolimento della respirazione, una variazione del suono delle percussioni e cambiamenti focali infiltrativi focali sul roentgenogram.

Nei pazienti con grave mancanza di respiro e tosse ossessiva, peggioramento di notte, in assenza di altri sintomi di infezione (febbre, dolore muscolare, iperemia congiuntivale, secrezione nasale, ecc.), L'insufficienza cardiaca congestizia deve essere esclusa.

In presenza di disturbi della perdita di peso, prolungata condizione subfebrilare, sudorazione notturna, presenza di sangue e pus nell'espettorato, è necessario effettuare una diagnosi differenziale con la tubercolosi.

Quale antibiotico è meglio per tossire un adulto?

La terapia antimicrobica è prescritta empiricamente, tenendo conto dei principali agenti patogeni (pneumococco, stafilococco e streptococco, Haemophilus influenzae, micoplasma e clamidia).

Nella bronchite acuta, i farmaci di scelta sono:

  • aminopenicilline (amoxicillina);
  • pencilline protette (amoxicillina / clavulanato; amoxicillina / sulbactam);
  • macrolidi (azitromicina, claritromicina, josamicina, spiramicina);
  • cefalosporine orali di seconda e terza generazione (cefaclor, cefuroxime-axetil, cefixime, ceftibuten), per casi gravi, sono prescritte cefalosporine iniettabili (parenterali) (ceftriaxone).

Per la bronchite cronica:

  • come terapia iniziale, vengono prescritti gli stessi farmaci della malattia acuta;
  • con frequenti esacerbazioni o presenza di espettorato viscoso purulento, vengono utilizzati fluorochinoloni (ciprofloxacina, levofloxacina), nonché cefalosporine iniettabili di terza (ceftazidima) e quarta generazione (cefepime).

Leggi il prossimo: Nomi dei migliori antibiotici moderni per la bronchite negli adulti

Per il trattamento della polmonite, si preferisce utilizzare:

  • penicilline protette e cefalosporine orali (trattamento ambulatoriale);
  • cefalosporine parenterali della seconda (cefuroxima), terza (cefoperazone, cefotaxime, ceftriaxone, ecc.) e quarta (cefepime) generazioni (prescritte in ambito ospedaliero);
  • per le forme gravi che sono difficili da trattare o in presenza di complicanze (ascesso polmonare, empiema pleurico, pleurite, ecc.), vengono prescritti fluorochinoloni (ciprofloxacina e levofloxacina).
  • per polmonite atipica (micoplasma, clamidia) o causata da un emofilo influenzae, usare macrolidi;
  • se è allergico ai beta-lattamici, vengono prescritti sulfamidici (co-trimoxazolo);
  • per la polmonite da aspirazione dopo un intervento chirurgico o causata dalla flora anaerobica, è prescritta una combinazione di cefalosporina o ciprofloxacina con derivati ​​del 5-nitroimidazolo (metronidazolo).

Leggi il seguito: 4 gruppi di antibiotici forti per la polmonite in compresse e iniezioni

Antibiotici per la tosse negli adulti: un elenco

Per la bronchite batterica lieve e semplice, le aminopenicilline e le penicilline protette sono considerate farmaci di prima linea..

Amoxicillina per la tosse (Flemoxin Solutab)

L'amoxicillina è un derivato dell'ampicillina migliorato. Possiede alta efficienza e biodisponibilità (circa il 95%) se assunto per via orale. L'assunzione di cibo non influenza l'assorbimento e l'assimilazione del farmaco.

L'antibiotico non è resistente all'azione delle beta-lattamasi dei batteri. In grado di raggiungere le massime concentrazioni plasmatiche terapeutiche entro due ore.

Il meccanismo d'azione è battericida, a causa dell'inibizione irreversibile della sintesi dei componenti di supporto della parete microbica. L'amoxicillina non è attiva contro i batteri in grado di produrre penicillinasi.

Il vantaggio di Flemoxin rispetto ad altri farmaci con un principio attivo simile risiede nella sua forma solubile, che ha:

  • massima biodisponibilità e resistenza agli acidi;
  • assorbimento rapido e completo dal tratto gastrointestinale;
  • rischio minimo di complicanze gastrointestinali.

Tuttavia, il farmaco originale ha un costo piuttosto elevato, quindi chi è alla ricerca di antibiotici economici per la tosse può acquistare un analogo della campagna serba Hemofarm, così come quella svizzera prodotta da Sandoz o l'amoxicillina russa prodotta da AVVA RUS e dal biochimico Saransk.

Gli antibiotici per la tosse negli adulti contenenti amoxicillina non sono prescritti per:

  • ipersensibilità agli antibiotici beta-lattamici;
  • mononucleosi ed esacerbazione del trasporto di infezioni da citomegalo ed Epstein-Barr;
  • colite e diarrea causate dalla terapia antimicrobica (storia);
  • leucemia linfocitica;
  • gravi violazioni delle funzioni epatiche e renali.

L'uso durante la gravidanza è consentito secondo le indicazioni rigorose e sotto la supervisione del medico curante. Quando somministrato durante l'allattamento, l'allattamento al seno deve essere interrotto, a causa della capacità dell'amoxicillina di penetrare nel latte materno e provocare candidosi, disbiosi e allergie nei bambini.

L'effetto collaterale del farmaco si manifesta con: allergie, violazione della microflora intestinale e del microbiota vaginale, diarrea, colite, aumento dei livelli di transaminasi epatiche, ittero, nefrite interstiziale, cambiamenti nei parametri del sangue periferico, stomatite, ecc..

A questo proposito, il trattamento a lungo termine viene effettuato sotto il controllo di indicatori di esami del sangue generali e biochimici..

Compatibilità con altri medicinali

  • Flemoxin Solutab ha un'interazione sinergica con cefalosporine e antagonista con macrolidi, tetracicline, cloramfenicolo e lincosamidi.
  • L'uso in associazione con antiacidi riduce l'assorbimento del farmaco e l'efficacia del trattamento.
  • La combinazione con anticoagulanti non è raccomandata, poiché il rischio di sanguinamento aumenta a causa della soppressione della microflora intestinale e della violazione della sintesi di vitamina K.
  • Flemoxin interferisce con l'efficacia dei contraccettivi orali contenenti estrogeni.
  • Non compatibile con metotrexato, a causa dell'aumentato effetto tossico sui reni e allopurinolo (eruzione cutanea non allergica).

Dosaggi e durata del trattamento

È importante ricordare che la terapia non può essere annullata immediatamente quando compaiono dinamiche positive. L'assunzione di antibiotici dovrebbe continuare per almeno altri 2-3 giorni (a seconda della gravità della malattia) dopo la normalizzazione della reazione di temperatura e la stabilizzazione delle condizioni del paziente.

Per gravità lieve e moderata, Flemoxin viene prescritto 500 milligrammi ogni otto ore. Per il trattamento di infezioni gravi, la dose viene aumentata a 700-1000 mg tre volte al giorno.

Il corso ottimale del trattamento va da sette a dieci giorni.

Amoxiclav per la tosse

Si riferisce alle penicilline protette dagli inibitori. I principi attivi sono amoxicillina e acido clavulanico.

L'efficacia del farmaco contro i ceppi che producono beta-lattamasi è spiegata dalla capacità dell'acido clavulanico di formare complessi disattivati ​​con enzimi batterici e prevenire la distruzione enzimatica dell'amoxicillina.

L'elenco di controindicazioni e restrizioni d'uso è simile alla Flemoxin, ma si deve tenere presente che l'acido clavulanico può essere tossico per il fegato (più spesso questo effetto si manifesta nei pazienti anziani). Inoltre, Amoxiclav non viene utilizzato in presenza di una storia di ittero colestatico..

Dosaggi di fondi

Per il trattamento di malattie di gravità da lieve a moderata, è indicata un'assunzione di 0,375 grammi tre volte al giorno. Nei casi più gravi, il dosaggio viene aumentato a 0,625 o 1 grammo due volte al giorno.

Durata della terapia - da sette a 10 giorni.

Continua a leggere: istruzioni per l'uso di Amoxiclav

Convocato per la tosse

Il principio attivo del farmaco è l'azitromicina. È un agente antimicrobico del gruppo macrolidico con un ampio spettro di attività antibatterica..

Il meccanismo batteriostatico, e quando si raggiungono alte concentrazioni di azione battericida, è dovuto all'interruzione irreversibile della sintesi proteica in una cellula batterica, a seguito del legame con le subunità ribosome 50S dell'agente patogeno. Altamente efficace contro i patogeni extra e intracellulari.

Sumamed è vietato per la nomina a pazienti con:

  • allergia ai macrolidi;
  • disturbi del ritmo cardiaco;
  • gravi patologie dei reni e del fegato;
  • durante l'allattamento.

Sono ammessi appuntamenti durante il periodo di gravidanza, secondo le indicazioni rigorose e sotto la supervisione del medico curante.

È importante ricordare che l'azitromicina è categoricamente incompatibile con l'ergotamina e la diidroergotamina, in considerazione dell'effetto tossico pronunciato sul sistema vascolare.

Inoltre, il farmaco ha incompatibilità farmaceutica con eparina e non è raccomandato per l'uso in associazione con warfarin..

Non usato insieme ai lincosamidi (antagonismo d'azione).

Gli effetti collaterali del farmaco si manifestano:

  • disturbi dello stomaco e dell'intestino;
  • violazione del fegato;
  • disbiosi e candidosi;
  • manifestazioni allergiche;
  • fotosensibilità;
  • tachicardia;
  • mal di testa, sonnolenza, ansia, irritabilità.

Durata del trattamento e dosi raccomandate

Per il trattamento di malattie di lieve gravità, si consigliano cinque (0,5 grammi al 1 ° giorno e 0,25 g per altri quattro giorni) o tre giorni (0,5 grammi una volta al giorno).

Per un corso moderato e semplice, il farmaco viene prescritto in cicli da cinque a sette giorni da 500 mg.

Per il trattamento della clamidia respiratoria o della micoplasmosi, vengono utilizzati lunghi cicli di trattamento (fino a tre settimane). Il 1 ° giorno viene mostrato l'uso di un grammo di Sumamed, quindi 0,5 grammi una volta al giorno.

L'agente deve essere assunto un'ora prima o due ore dopo un pasto. L'uso in combinazione con antiacidi non è raccomandato, a causa di una forte diminuzione della biodisponibilità e dell'assorbimento dell'antibiotico.

Azithromycin per la tosse

Il farmaco originale costa circa 490 rubli per confezione (tre compresse da 0,5 grammi), quindi se hai bisogno di antibiotici economici per la tosse, puoi prestare attenzione agli analoghi.

L'aziral indiano, prodotto dalla campagna di Shrey, costerà all'acquirente russo circa 290 rubli.

La campagna di azitromicina domestica del vertice costa circa 140 rubli.

Continua a leggere: istruzioni per l'uso dell'azitromicina

Zitrolide Forte (Valenta Pharma) - 300 rubli, Azitrox (Pharmstandard) - 310 rubli, fattore Z (Veropharm) - 210 rubli.

I suddetti antibiotici per la tosse sono relativamente economici rispetto a Sumamed e hanno un principio attivo simile e la sua concentrazione.

Devo bere antibiotici quando si tossisce?

Gli antimicrobici non sono prescritti per le malattie virali. L'eccezione sono le forme gravi con un decorso complicato e l'attaccamento di un componente batterico.

Gli antibiotici per la tosse negli adulti sono prescritti se ci sono segni di un'infezione batterica:

  • progressione della malattia sullo sfondo della terapia antivirale;
  • grave intossicazione e sindromi febbrili;
  • linfonodi ingrossati localmente;
  • secrezione purulenta dai passaggi nasali o espettorato viscoso giallo-verde;
  • viene prescritto un antibiotico durante la tosse secca se si sospetta clamidia respiratoria o micoplasmosi (tosse convulsa);
  • la comparsa di mancanza di respiro e insufficienza respiratoria;
  • linfocitosi, asta e segmentocitosi, accelerazione della VES negli esami del sangue.

L'articolo è stato preparato da un medico di malattie infettive
Chernenko A. L.

Affida la tua salute ai professionisti! Prendi subito un appuntamento con il miglior dottore della tua città!

Un buon medico è uno specialista multidisciplinare che, in base ai sintomi, farà la diagnosi corretta e prescriverà un trattamento efficace. Sul nostro portale puoi scegliere un medico dalle migliori cliniche di Mosca, San Pietroburgo, Kazan e altre città della Russia e ottenere uno sconto fino al 65% sull'ammissione.

Prendi un appuntamento online

* Premendo il pulsante si accede a una pagina speciale del sito con un modulo di ricerca e un appuntamento con uno specialista del profilo che ti interessa.

* Città disponibili: Mosca e regione, San Pietroburgo, Ekaterinburg, Novosibirsk, Kazan, Samara, Perm, Nizhny Novgorod, Ufa, Krasnodar, Rostov sul Don, Chelyabinsk, Voronezh, Izhevsk

La tosse è un sintomo di molte malattie infettive del sistema respiratorio, talvolta accompagnate da una reazione allergica. Nel processo di tosse, microrganismi patogeni, particelle di polvere e sostanze nocive escono dai polmoni e dai rami bronchiali. Ma, sebbene la tosse svolga una funzione di pulizia, influisce negativamente sul benessere di una persona malata..

Gli antibiotici possono essere assunti per eliminare il sintomo spiacevole e doloroso. Tuttavia, il trattamento della tosse con farmaci antibiotici deve essere eseguito con molta attenzione..

Che cos'è una tosse?

A seconda della presenza o dell'assenza di catarro, la tosse è umida e secca. Una tosse secca è causata dall'irritazione delle mucose del sistema respiratorio con sostanze tossiche, particelle di polvere, allergeni, virus e batteri..

Per sbarazzarsi del malessere, è necessario determinare la fonte della malattia..

Il trattamento per una tosse umida non è quello di bloccare il riflesso della tosse, ma di stimolare l'espettorato. Per assottigliare il muco, i medici prescrivono farmaci mucolitici ed espettoranti ai pazienti..

Devo prendere antibiotici quando tossisco??

I farmaci antibiotici sono prescritti per gravi malattie infettive del sistema respiratorio, accompagnati da una reazione infiammatoria e una tosse persistente, cioè:

Trattare il raffreddore comune con gli antibiotici è inutile e persino pericoloso. Per eliminare le manifestazioni di un raffreddore, è sufficiente bere una lieve medicina espettorante.

La terapia per la tosse con farmaci antibiotici è utile solo se i batteri patogeni sono gli agenti causali dell'infiammazione delle vie respiratorie.

Se la malattia è di origine virale o allergica, gli antibiotici antitosse non aiutano. A volte la tosse è causata dalla rinite. Il muco che si accumula sul retro della gola irrita i recettori della tosse. In questo caso, anche gli antibiotici sono inutili: per sbarazzarsi della tosse, è necessario curare il naso che cola..

Non puoi assumere farmaci antibiotici a tua discrezione, senza seguire le istruzioni e le raccomandazioni del medico. Con un uso eccessivo di potenti farmaci, si verifica inevitabilmente un'interruzione del tratto digestivo.

Se gli antibiotici vengono usati troppo spesso e irragionevolmente, i batteri patogeni sviluppano l'immunità ai principi attivi dei farmaci.

Pertanto, solo il medico curante determina se è necessario o meno eseguire la terapia antibiotica in ogni situazione specifica. L'uso di antibiotici per una forte tosse può ridurre l'infiammazione delle vie aeree, prevenire complicazioni.

Molto spesso, vengono prescritti farmaci antibiotici per trattare le seguenti malattie del sistema polmonare.

  1. Bronchite. Di solito questa malattia viene trattata con successo con farmaci espettoranti e antinfiammatori. Ma se la terapia non dà un risultato positivo, la condizione del malato non si normalizza, la tosse si intensifica, quindi il medico prescrive antibiotici.
  2. Polmonite. Il processo infiammatorio nei polmoni è accompagnato da una tosse lacrimosa. Molto spesso, gli antibiotici sono prescritti sotto forma di iniezioni, meno spesso in forma di compresse. Durante la terapia, della durata di una settimana o due, la persona malata è in ospedale.
  3. Tracheiti. Nella fase iniziale, la malattia viene trattata con farmaci antinfiammatori, antitosse e antidolorifici. Se dopo alcuni giorni non vi è alcun miglioramento nel benessere, il medico prescrive farmaci antibiotici.
  4. Tubercolosi. È impossibile distruggere completamente il bacillo di Koch con antibiotici, ma è possibile migliorare leggermente le condizioni fisiche di una persona malata.

I migliori antibiotici per la tosse negli adulti

I medicinali per la tosse antibiotica devono essere usati solo con prescrizione medica. Lo specialista medico invia il paziente per essere testato per determinare l'agente causale della malattia.

Sulla base dei risultati dell'esame, il medico prescrive antibiotici che distruggono un tipo specifico di batteri patogeni.

Se una persona malata si sente molto male, non può visitare l'ospedale per sottoporsi al test, quindi il medico prescrive farmaci antibiotici ad ampio spettro che uccidono la maggior parte dei patogeni noti.

Gli antibiotici hanno un effetto deprimente solo su un'infezione batterica, in cui la temperatura corporea di una persona malata sale a 38 ° C, aumenta la concentrazione di leucociti nel sangue, si verifica emicrania, debolezza, dolore doloroso alle articolazioni e al tessuto muscolare.

Antibiotici penicillinici

I farmaci antibiotici del gruppo della penicillina uccidono le cellule batteriche distruggendo le loro membrane protettive. Gli antibiotici più potenti e popolari sono i farmaci, il cui principio attivo principale è l'amoxicillina.

I medicinali a base di penicillina, che contengono acido clavulanico, una sostanza che rende l'amoxicillina resistente alle beta-lattamasi, enzimi prodotti dai batteri per l'autodifesa, sono altamente efficaci..

Molto spesso, i medici prescrivono i seguenti farmaci per i pazienti con tosse:

  • Augmentin - 260 rubli;
  • Flemoxin - 300 rubli;
  • Amoxiclav - 360 rubli.

Antibiotici del gruppo cefalosporine

Le cefalosporine sono considerate antibiotici altamente efficaci e ad azione rapida resistenti alle beta-lattamasi sintetizzate da batteri patogeni. Le medicine a base di cefalosporine sono spesso prescritte per i pazienti che sono stati trattati senza successo con penicilline.

I medici preferiscono prescrivere i seguenti farmaci per la tosse grave:

  • Cefazolin - 435 rubli;
  • Cefuroxima - 1275 rubli;
  • Cephalexin - 70 rubli;
  • Ceftriaxone - 85 rubli;
  • Cefotaxime - 135 rubli.

Antibiotici macrolidi

I farmaci antibiotici del gruppo macrolidi distruggono quasi tutti i batteri gram-positivi e gram-negativi noti. Va notato che questi antibiotici hanno una bassa tossicità per il corpo umano, quindi sono usati con successo per trattare la tosse non solo negli adulti, ma anche nei bambini..

Molto spesso, i medici prescrivono i seguenti farmaci ai pazienti:

  • Azitromicina - 150 rubli;
  • Eritromicina - 80 rubli;
  • Sumamed - 550 rubli;
  • Claritromicina - 300 rubli;
  • Azitrox - 255 rubli;
  • Rovamicina - 1180 rubli.

Antibiotici fluorochinolonici

I farmaci antibatterici del gruppo fluorochinolone sono caratterizzati da un ampio spettro di azione, uccidono la maggior parte dei microrganismi patogeni che colpiscono il sistema respiratorio. Queste potenti medicine fanno fronte anche alle malattie respiratorie più complesse e avanzate, si combinano bene con altre medicine.

Tuttavia, gli esperti non hanno fretta di prescrivere fluorochinoloni ai pazienti. Il fatto è che questi farmaci hanno un forte effetto negativo sul corpo umano, interrompendo il lavoro di molti organi e sistemi. Pertanto, i medicinali a base di fluorochinoloni sono vietati ai bambini di età inferiore ai 18 anni..

Per la tosse grave negli adulti, i medici possono prescrivere i seguenti antibiotici:

  • Ofloxacin - 80 rubli;
  • Norfloxacin - 140 rubli;
  • Levofloxacina - 340 rubli;
  • Moxifloxacin - 650 rubli.

Antibiotici per la tosse nei bambini

Molti genitori danno ai loro figli antibiotici al primo segno di infezione, credendo che questi farmaci curino rapidamente la tosse e non danneggino la salute. In effetti, è severamente vietato trattare i bambini con medicinali antibatterici senza permesso. Gli antibiotici influenzano negativamente la microflora del tratto intestinale, sopprimono il sistema immunitario.

Con una tosse secca, il bambino dovrebbe bere abbastanza acqua, assumere vitamine per rafforzare il sistema immunitario. I medicinali antibiotici sono prescritti solo dal medico curante, a condizione che il bambino sia molto malato e altri medicinali non aiutano.

È controindicato trattare la tosse nei bambini con i seguenti farmaci antibatterici:

  1. Levomicetina: ha un effetto deprimente sulla funzione dell'ematopoiesi, provoca anemia;
  2. Tetraciclina, Minociclina, Doxiciclina - peggiorano le condizioni dello smalto dei denti;
  3. Ofloxacina, pefloxacina: interrompono la struttura del tessuto cartilagineo delle articolazioni.

Realizzato appositamente per i bambini

sotto forma di sciroppi e compresse masticabili con aromi di frutta. I bambini non devono essere costretti a usare tali medicinali. I bambini piccoli possono assumere agenti antibatterici del gruppo di cefalosporine, macrolidi, aminopenicilline.

I farmaci antibiotici più efficaci e sicuri per i bambini sono:

Poiché gli antibiotici influenzano negativamente la microflora intestinale, ai bambini devono essere somministrati farmaci batterici: Linex, Bifidumbacterin, Bifiform. Questi medicinali sono necessari per prevenire lo sviluppo di disbiosi..

Inoltre, i bambini dovrebbero assumere acido ascorbico e vitamine del gruppo B per rafforzare il sistema immunitario.È consigliabile somministrare ai bambini antibiotici sotto forma di sciroppi. Le medicine in forma liquida vengono rapidamente assorbite, efficaci, hanno un gusto e un aroma gradevoli.

I migliori sciroppi per la tosse sono:

  • Dr. Mom a base di estratti vegetali;
  • Lazolvan a base di ambroxolo;
  • Bronholitin a base di idrobromuro di glaucina ed efedrina cloridrato;
  • Herbion a base di foglie di piantaggine ed estratto di fiori di malva.

La tosse nell'80% dei casi è una conseguenza dell'introduzione dell'infezione nel corpo. È il sintomo più comune delle malattie respiratorie causate da batteri o virus..

Gli antibiotici per la tosse negli adulti stanno diventando il trattamento più efficace per l'origine batterica. Sono loro che aiutano in modo rapido ed efficace a combattere la maggior parte delle infezioni. Solo un medico può prescrivere questi farmaci. Conosce le caratteristiche di vari agenti farmacologici, la loro attenzione ed è in grado di tener conto del loro effetto sul corpo del paziente.

Portata degli antibiotici

Va ricordato che gli antibiotici per la tosse sono efficaci solo per le malattie causate da un'infezione batterica. Altri farmaci sono necessari per trattare l'influenza, la parainfluenza, il morbillo, il rotavirus o la SARS.

Se il paziente ha gravi sintomi respiratori, non si deve iniziare un trattamento auto antibiotico. Prima di questo, devi visitare un medico.

Per raffreddori o ipotermia, tale terapia è anche controindicata. Un tale effetto sulla microflora del corpo farà più male che bene. L'assunzione di antibiotici in questo caso lubrificerà solo il quadro clinico e danneggerà il corpo. Pertanto, viene prima eseguito un esame di laboratorio dello scarico del naso e della gola. E solo dopo viene prescritto un trattamento.

Se la malattia è diventata pronunciata o protratta, è meglio affrontarla con farmaci antibatterici che colpiscono un'ampia varietà di microflora. Di norma, il medico prescrive immunostimolanti o vitamine contemporaneamente..

Gli antibiotici per la tosse grave sono prescritti da uno specialista nel trattamento di:

  • Bronchite;
  • faringite;
  • polmonite;
  • pleurite;
  • tracheiti;
  • laringite;
  • clamidia;
  • sinusite;
  • tubercolosi.

Una dose eccessiva di antibiotici o, al contrario, l'assunzione casuale del farmaco non aiuteranno a sbarazzarsi della malattia, ma causeranno effetti collaterali.

Queste malattie variano nei loro sintomi principali, ma sono tutte causate da un qualche tipo di infezione batterica. Di solito il paziente lamenta grave tosse, vertigini, dolore toracico o laterale.

Spesso si notano temperature superiori a trentotto gradi Celsius. Il paziente può avere difficoltà a respirare, manifesta gravi sintomi di intossicazione.

Gli antibiotici per la tosse aiuteranno molto rapidamente ad alleviare tutte queste manifestazioni. Non solo ti aiuteranno a dimenticarti di loro, ma ti permetteranno anche di sbarazzarti di mal di testa, naso che cola, malessere generale, debolezza, dolori articolari e altri sintomi. Per fare ciò, è necessario seguire chiaramente il regime, che è indicato nelle istruzioni e sviluppato dal medico curante..

Classificazione dei farmaci

Di solito, gli specialisti prescrivono agenti antibatterici appartenenti a:

  • Penicillina (Ampiox, Augmentin, Amoxiclav);
  • macrolidi (claritromicina, roxitromicina, azitromicina);
  • cefalosporine (Cefotaxime, Cefpir o Cefazolin).

È necessario scegliere un farmaco, concentrandosi sul cerchio di agenti patogeni per i quali è distruttivo.

È di grande importanza se il paziente ha espettorato. Alcuni antibiotici colpiscono la tosse umida, mentre altri la tosse secca.

Più dura la malattia, più ampio è lo spettro d'azione dell'agente antibatterico. Pertanto, molto spesso il medico prescrive Amoxiclav come medicina di influenza universale.

Inoltre, lo specialista monitora attentamente il benessere mutevole del paziente. Con il miglioramento, gli antibiotici vengono annullati e quando la condizione peggiora, il farmaco viene sostituito con uno più efficace. Se il corso del trattamento è completato e la tosse non è scomparsa, l'agente antibatterico è stato scelto in modo errato o la persona non ha soddisfatto tutti i requisiti del medico.

La scelta di un antibiotico

Di solito, per le malattie del tratto respiratorio, sono prescritti:

  • Ampiox. Colpisce attivamente il processo infiammatorio, distrugge l'infezione e migliora rapidamente il benessere del paziente. Il farmaco è in grado di colpire anche la microflora resistente.
  • L'ampicillina elimina efficacemente i sintomi delle malattie respiratorie. Tuttavia, va notato che è controindicato per le persone che hanno una tendenza alle reazioni allergiche..
  • Augmentin agisce su malattie respiratorie gravi e difficili da trattare. È in grado di affrontare la tosse che abbaia, secca o umida. È particolarmente efficace per la polmonite..
  • Suprax è un farmaco moderno che fornisce risultati anche nei casi più difficili. Allevia rapidamente il broncospasmo, aiuta a drenare il catarro e distrugge l'infezione.
  • Ceftriaxone è prescritto per condizioni moderate ed estreme. È particolarmente efficace per la tosse grave fino al vomito. Di norma, il farmaco viene somministrato per iniezione e viene spesso utilizzato in ambito ospedaliero.

Come puoi vedere, i farmaci hanno scopi diversi ed è impossibile scegliere un agente antibatterico da solo..

Inoltre, l'assunzione incontrollata è in grado di formare la resistenza del corpo a questi farmaci, dopo di che sarà difficile influenzare qualsiasi malattia..

Antibiotici per la tosse umida

Una tosse umida è sempre più facile da trattare rispetto a una secca. Pertanto, è necessario superare un test dell'espettorato per selezionare un agente antibatterico. Inoltre, il medico deve effettuare una diagnosi accurata e determinare i farmaci più efficaci per la terapia..

Una tosse umida ha maggiori probabilità di accompagnare la polmonite o la bronchite. Pertanto, è prescritto contemporaneamente agli espettoranti. Insieme, aiutano ad eliminare efficacemente l'irritazione della superficie interna del tratto respiratorio, riducono il loro gonfiore, rimuovono il catarro in eccesso e distruggono l'infezione.

Molto spesso, il medico prescrive:

Il farmaco viene utilizzato sotto forma di capsule, compresse, polveri, sospensioni. È più spesso usato per la tosse produttiva parossistica grave. Questo è un rimedio abbastanza forte, quindi viene assunto una volta al giorno..

Disponibile sotto forma di compresse o fiale per iniezione. Ha un piccolo numero di effetti collaterali e controindicazioni e influenza anche delicatamente la microflora del corpo. Quante volte al giorno dovrebbe essere usato, decide il medico. La condizione principale che deve essere soddisfatta affinché l'interruzione tra le dosi sia di otto ore.

È usato per molte infezioni respiratorie. Distrugge rapidamente ed efficacemente la microflora patogena, consentendo di convertire una tosse secca in una umida. È sufficiente una dose di farmaco al giorno.

Gli antibiotici vengono assunti ogni giorno alla stessa ora. Non differiscono nella velocità d'azione, come gli antitosse, che possono fermare qualsiasi tosse entro 20 minuti..

Per combattere efficacemente i batteri, il principio attivo deve accumularsi nel corpo in piccole porzioni, di norma, ci vogliono 3-7 giorni. Il fallimento dello schema del loro uso può portare a una diminuzione della concentrazione del farmaco nel sangue e, di conseguenza, all'inefficacia dell'intero trattamento.

Una settimana è in genere sufficiente per placare tutti i sintomi principali..

Tuttavia, i primi segni di miglioramento dovrebbero essere visibili entro i primi tre giorni. Se ciò non accade, è necessario sostituire il farmaco..

Antibiotici per la tosse secca

Ogni agente antibatterico ha un serio elenco di controindicazioni e incompatibilità con altri farmaci. Per una persona senza educazione speciale, è impossibile capire queste difficoltà..

Con una tosse improduttiva, è necessaria una selezione completamente diversa di agenti farmacologici. Di solito, la causa principale della malattia è un forte processo infiammatorio della mucosa delle vie respiratorie, nonché l'effetto dell'infezione sul corpo.

In assenza di secrezione bronchiale, i farmaci antibatterici hanno il miglior effetto. È richiesto anche l'assunzione di mucolitici..

In questo caso, gli antibiotici saranno più efficaci per il naso che cola e la tosse:

È usato per trattare tutte le parti del sistema respiratorio. Pertanto, il suo uso è indicato anche nelle forme gravi e croniche di malattie. Molto spesso è prescritto per sinusite, clamidia, faringite o laringite. Prendilo due volte al giorno, una compressa. Il corso della terapia è di almeno sei giorni. Se esiste una raccomandazione del medico speciale, può essere prorogata per lo stesso periodo..

Si basa sull'azitromicina, che agisce efficacemente sulle malattie infettive del tratto respiratorio. Il farmaco è disponibile sotto forma di granuli, compresse o polvere. Dovrebbe essere preso tre volte al giorno..

È in grado di eliminare anche una tosse molto forte. È efficace contro la maggior parte degli agenti causali di varie malattie degli organi ENT. Questo farmaco è prescritto per sinusite, legionellosi, scarlattina, pertosse, difterite. Prendilo tre volte al giorno.

Prescritto per patologie gravi con sintomi gravi. È più comunemente usato per la bronchite o la polmonite. Il regime di trattamento è determinato dal medico.

Gli antibiotici per la tosse secca hanno rapidamente un effetto positivo sul benessere del paziente. Tuttavia, non dovrebbero essere presi senza prescrizione medica da uno specialista, nonostante siano disponibili liberamente in farmacia..

Questi sono farmaci molto potenti, l'intolleranza individuale al principio attivo o la scelta sbagliata del farmaco può avere un effetto dannoso sul corpo del paziente.

Suggerimenti e avvertenze

Come accennato, gli antibiotici dovrebbero essere usati solo sotto la stretta supervisione di un medico. Il problema è che molte persone li considerano un farmaco assolutamente innocuo, adatto per il trattamento di qualsiasi debolezza assoluta..

Ciò ha portato al fatto che i medici di tutto il mondo stanno suonando l'allarme a causa della perdita di sensibilità di molti agenti patogeni ai farmaci antibatterici. Se la tendenza continua, in futuro sarà molto difficile selezionare le medicine per il trattamento di persone gravemente malate.

Effetti collaterali

Dovresti sapere che tra i principali effetti collaterali dell'uso di antibiotici ci sono:

  • Inefficacia nelle malattie virali;
  • disbiosi;
  • effetti negativi sul fegato;
  • riduzione dell'immunità;
  • intolleranza individuale;
  • perdita dell'udito;
  • effetto negativo sui reni;
  • il pericolo di utilizzo per le persone che soffrono di ulcere gastriche e duodenali;
  • inammissibilità d'uso durante la gravidanza, ecc..

Pertanto, uno specialista che abbia familiarità con tutti i tipi di controindicazioni, tenendo conto dell'anamnesi generale del paziente, seleziona per lui il tipo ottimale di farmaco, nonché i mezzi che possono correggere gli effetti collaterali.

Controindicazioni

Gli antibiotici sono prescritti solo se non possono essere evitati. Se il farmaco non è indicato, è controindicato. Questo è il principio base della terapia farmacologica antibatterica..

Per la tosse, un antibiotico deve essere assunto solo con una diagnosi differenziale ben consolidata, poiché ciascuno di questi medicinali ha la propria gamma di infezioni a cui si rivolge. Molto spesso, vengono prescritte sostanze antibatteriche per bronchite, polmonite, pleurite, laringite, tracheite e altre patologie, il cui sintomo principale è la tosse.

Tuttavia, va tenuto presente che le manifestazioni respiratorie non sono associate a tutte le malattie infettive. La tosse accompagna spesso malattie cardiache, patologie del sistema nervoso, allergie e disfunzione del tratto gastrointestinale. È chiaro che in questi casi gli antibiotici saranno inefficaci..

Inoltre, l'assunzione incontrollata di tali farmaci indebolisce significativamente le difese, aprendo le porte di qualsiasi infezione in arrivo..

Le persone con malattie croniche a volte hanno difficoltà a prendere farmaci antibatterici. Causano una massiccia distruzione della flora patogena che, durante i processi di decadimento cellulare, può provocare grave intossicazione o una reazione allergica del corpo.

Quasi ogni malattia del sistema respiratorio, che ha una natura infettiva, è accompagnata da una tosse. Pertanto, gli antibiotici sono i farmaci di scelta in questi casi..

Nonostante siano il tipo di trattamento ottimale per moltissime malattie, solo un medico può prescrivere questi agenti antibatterici. È necessario conoscere la diagnosi esatta, il tipo di agente patogeno, lo stato di salute del paziente e le malattie concomitanti.

L'annullamento di antibiotici viene effettuato solo dopo il permesso di uno specialista. Il sollievo temporaneo non significa sempre il recupero. Altrimenti, tutte le misure terapeutiche prese potrebbero rivelarsi inutili..