ANTIGRIPPIN PER I BAMBINI

Antigrippin: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: Antigrippin

Codice ATX: N02BE51

Ingrediente attivo: paracetamol (paracetamol) + chlorphenamine maleate (chlorphenamine maleate) + acido ascorbico (acido ascorbico)

Produttore: Natur Produkt Europe B.V. (Paesi Bassi), Natur Produkt Pharma (Polonia)

Descrizione e aggiornamento foto: 19/08/2019

Prezzi in farmacia: da 96 rubli.

Antigrippin è un farmaco combinato con effetti antiallergici, analgesici e antipiretici.

Forma e composizione del rilascio

Antigrippin è disponibile nelle seguenti forme:

  • Polvere per soluzione orale con aroma di miele e limone o camomilla (bustine da 5 g);
  • Compresse effervescenti senza gusto o con aroma di pompelmo o lampone;
  • Compresse effervescenti per bambini, sapore di frutta.

1 bustina contiene: 500 mg di paracetamolo, 200 mg di acido ascorbico, 10 mg di clorfenamina maleato;

1 compressa effervescente contiene: 500 mg di paracetamolo, 200 mg di acido ascorbico, 10 mg di clorfenamina maleato;

1 compressa effervescente per bambini contiene: 250 mg di paracetamolo, 50 mg di acido ascorbico, 3 mg di clorfenamina maleato.

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

Antigrippin è un farmaco combinato, la cui azione è dovuta alle proprietà dei suoi componenti attivi:

  • acido ascorbico (vitamina C) - partecipa alla regolazione del corso delle reazioni redox e dei processi del metabolismo dei carboidrati, migliora la resistenza del corpo;
  • paracetamolo: mostra effetti analgesici e antipiretici, allevia il mal di testa e altri tipi di dolore e fornisce anche una diminuzione della temperatura corporea elevata;
  • clorofenamina maleato - si riferisce ai bloccanti H.1-recettori dell'istamina, ha un effetto antiallergico; riducendo la congestione nasale, allevia la respirazione nasale, aiuta a ridurre gli starnuti, riduce lacrimazione, infiammazione e prurito agli occhi.

Indicazioni per l'uso

Secondo le istruzioni, Antigrippin è prescritto per il trattamento di malattie infettive e infiammatorie (ARVI, influenza), che accompagnano:

  • Brividi;
  • Congestione nasale;
  • Febbre
  • Dolori articolari e muscolari;
  • Mal di testa;
  • Mal di gola e seni paranasali.

Controindicazioni

  • Lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale, che si verificano nella fase acuta;
  • Glaucoma ad angolo chiuso;
  • Grave insufficienza renale e / o epatica;
  • Ipersensibilità all'acido ascorbico, al paracetamolo, alla clorfenamina o ad altri componenti del farmaco.

La polvere di antigrippin per soluzione e compresse effervescenti per adulti non deve essere assunta per le seguenti condizioni / malattie:

  • Alcolismo;
  • fenilchetonuria;
  • Iperplasia della prostata;
  • Bambini di età inferiore ai 15 anni;
  • Gravidanza e allattamento.

Le compresse effervescenti Antigrippin per i bambini non sono prescritte per i pazienti di età inferiore ai 3 anni.

  • Insufficienza renale e / o epatica;
  • Iperbilirubinemia congenita (sindrome di Gilbert, Rotor e Dubin-Johnson);
  • Carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi;
  • Epatite virale.

Le compresse effervescenti per adulti e la soluzione in polvere devono essere prese con cautela:

  • Epatite alcolica;
  • Età anziana;
  • Iperossalaturia (per compresse aromatizzate).

Inoltre, è necessaria cautela durante l'assunzione di Antigrippin sullo sfondo di malattie maligne progressive (per compresse di buon gusto).

Istruzioni per l'uso di Antigrippin: metodo e dosaggio

Il farmaco viene assunto per via orale. La polvere o le compresse di antigrippin vengono sciolte in 200 ml di acqua calda immediatamente prima dell'assunzione.

Adulti e bambini di età superiore ai 15 anni vengono mostrati prendendo 1 bustina di polvere o 1 compressa effervescente, con o senza gusto, 2-3 volte al giorno. Massimo: 3 bustine o 3 compresse al giorno.

Per i bambini, utilizzare la forma del farmaco per bambini:

  • 3-5 anni - 1/2 compressa 2 volte al giorno;
  • 5-10 anni - 1 compressa 2 volte al giorno;
  • 10-15 anni - 1 compressa fino a 3 volte al giorno.

L'intervallo tra le dosi del farmaco deve essere di almeno 4 ore e sullo sfondo di alterata funzionalità renale o epatica - almeno 8 ore. La durata dell'assunzione di Antigrippin senza prescrizione medica è:

  • Fino a 5 giorni - come anestetico;
  • Fino a 3 giorni - come agente antipiretico.

Effetti collaterali

Nella maggior parte dei casi, quando si utilizza Antigrippin nei dosaggi raccomandati, gli effetti collaterali non si sviluppano. In casi isolati, potrebbero esserci:

  • Sensazione di stanchezza, mal di testa (sistema nervoso centrale);
  • Dolore epigastrico, nausea (sistema digestivo);
  • Ipoglicemia (sistema endocrino);
  • Anemia, anemia emolitica (organi ematopoietici);
  • Eruzione cutanea, orticaria, prurito, edema di Quincke (reazioni allergiche);
  • Ritenzione urinaria, disturbi metabolici, ipervitaminosi, secchezza delle fauci, sensazione di calore, paresi di accomodamento, sonnolenza (altri).

Overdose

I sintomi del sovradosaggio di Antigrippin sono causati dagli effetti dei principi attivi che lo compongono. L'intossicazione acuta da paracetamolo può svilupparsi entro 6-14 ore dall'ingestione. I sintomi negativi associati all'uso di una dose eccessiva di questo farmaco compaiono 2-4 giorni dopo la dose in eccesso del farmaco. I sintomi del sovradosaggio acuto di paracetamolo includono nausea, diminuzione dell'appetito, vomito, diarrea, dolore addominale e / o disagio addominale, aumento della sudorazione.

I sintomi di intossicazione da clorfenamina maleata possono includere: disturbi del sonno, agitazione, vertigini, depressione, convulsioni.

Il trattamento per questa condizione è prescritto sintomatico.

istruzioni speciali

Prima di assumere Antigrippin con metoclopramide, domperidone o colestiramina contemporaneamente, consultare il medico.

La probabilità di compromissione della funzionalità epatica e renale aumenta con l'uso prolungato a dosi superiori a quelle raccomandate.

Antigrippin non deve essere assunto con bevande alcoliche.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Le compresse effervescenti per adulti e la polvere per soluzione orale sono controindicate per l'uso durante la gravidanza e durante l'allattamento..

Uso dell'infanzia

Compresse effervescenti L'antigrippin per i bambini è controindicato nei pazienti di età inferiore ai 3 anni, le compresse effervescenti per gli adulti e la soluzione orale preparata con polvere sono controindicate nei pazienti di età inferiore ai 15 anni.

Con funzionalità renale compromessa

In presenza di un grave grado di insufficienza renale, l'assunzione di Antigrippin è controindicata, con un grado da lieve a moderato - si consiglia di prendere con cautela.

Per violazioni della funzionalità epatica

L'uso di Antigrippin è controindicato nei pazienti con grave compromissione epatica; per disfunzioni epatiche più lievi, il farmaco deve essere usato con cautela.

Utilizzare negli anziani

I pazienti anziani devono assumere Antigrippin con estrema cautela.

Interazioni farmacologiche

Possibili interazioni farmacologiche dell'acido ascorbico con altre sostanze / farmaci:

  • benzilpenicillina, tetracicline: aiuta ad aumentare la loro concentrazione nel sangue;
  • preparazioni di ferro: migliora il loro assorbimento nell'intestino convertendo il ferro ferrico in bivalente; è in grado di aumentare l'escrezione di ferro durante l'uso con deferoxamina;
  • salicilati, sulfamidici a breve durata d'azione: aumenta la probabilità di cristalluria inibendo l'escrezione di acidi da parte dei reni;
  • farmaci con una reazione alcalina, inclusi alcaloidi: accelera la loro escrezione;
  • contraccettivi orali: riduce la loro concentrazione nel sangue;
  • etanolo: aumenta la sua clearance complessiva;
  • isoprenalina: riduce il suo effetto cronotropico;
  • anticoagulanti: è possibile aumentare / diminuire la loro efficacia;
  • farmaci antipsicotici (neurolettici) derivati ​​della fenotiazina: riduce il loro effetto terapeutico;
  • anfetamine, antidepressivi triciclici: riduce il loro riassorbimento tubulare;
  • barbiturici: aumentano l'escrezione di acido ascorbico da parte dei reni.

Possibili interazioni farmacologiche di clorfenamina maleata con altre sostanze / farmaci:

  • sonniferi: aumenta il loro effetto;
  • farmaci antiparkinsoniani, antidepressivi, antipsicotici (derivati ​​della fenotiazina): aumenta il rischio di effetti collaterali - ritenzione urinaria, secchezza delle fauci, costipazione;
  • glucocorticosteroidi: l'uso con clorofenamina maleato aumenta il rischio di sviluppare glaucoma;
  • etanolo: aggrava l'effetto sedativo della clorfenamina maleata.

Possibili interazioni farmacologiche di paracetamolo con altre sostanze / farmaci:

  • rifampicina, fenitoina, barbiturici, fenilbutazone, etanolo, antidepressivi triciclici, altri induttori dell'ossidazione microsomiale nel fegato: aumenta la produzione di metaboliti attivi idrossilati, a seguito dei quali si possono sviluppare gravi intossicazioni con lievi sovradosaggi; l'uso di etanolo insieme a paracetamolo favorisce lo sviluppo della pancreatite acuta;
  • cimetidina e altri inibitori dell'ossidazione microsomiale: riducono il rischio di azione epatotossica;
  • diflunisal: aumenta la concentrazione di paracetamolo nel plasma sanguigno del 50%, aumentandone l'epatotossicità;
  • barbiturici: ridurre l'efficacia del paracetamolo;
  • farmaci uricosurici: il paracetamolo inibisce il loro effetto.

Analoghi

Gli analoghi antigrippin sono:

Termini e condizioni di conservazione

La durata a prescindere dalla forma di dosaggio è di 3 anni (se conservata a una temperatura di 10-30 ° C).

Condizioni di erogazione dalle farmacie

Disponibile senza prescrizione medica.

Recensioni su Antigrippin

Le recensioni su Antigrippin sono generalmente positive. Tutte le forme del farmaco, secondo molti pazienti e medici, hanno mostrato buoni risultati se usate nelle prime fasi dello sviluppo del raffreddore e delle infezioni virali respiratorie acute, compresa l'influenza. Lo strumento riduce efficacemente e rapidamente la temperatura, allevia il dolore, allevia la congestione nasale e migliora le condizioni generali. Si noti inoltre il regime di dosaggio conveniente, l'imballaggio economico e il gusto gradevole del farmaco..

Gli svantaggi di Antigrippin includono la presenza di controindicazioni ed effetti collaterali sotto forma di sonnolenza, letargia e reazioni allergiche. In alcuni casi, indicare un effetto insufficiente del farmaco.

Il prezzo di Antigrippin nelle farmacie

Il prezzo approssimativo per Antigrippin è:

  • compresse effervescenti per adulti: 290 rubli - 10 pezzi. in un pacchetto, 520 rubli - 30 pezzi. confezionato;
  • compresse effervescenti per bambini: 250 rubli - 10 pezzi. confezionato;
  • polvere per soluzione orale: 300 rubli - 10 bustine per confezione.

Antigrippin

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

Antigrippin si riferisce a una combinazione di farmaci progettati per eliminare i sintomi delle malattie respiratorie acute.

Forma e composizione del rilascio

Il farmaco è disponibile sotto forma di polvere per la preparazione della soluzione e compresse effervescenti con un odore fruttato.

La composizione di una compressa di Antigrippin:

  • 500 mg di paracetamolo;
  • 10 mg di clorfenamina maleata;
  • 200 mg di acido ascorbico;
  • Bicarbonato di sodio;
  • sorbitolo;
  • Acido al limone;
  • Saccarinato di sodio;
  • povidone;
  • Carbonato di sodio;
  • Macrogol;
  • Luril solfato di sodio;
  • Aroma (lampone o lime).

Esiste anche una forma speciale di Antigrippin per bambini, rappresentata da compresse effervescenti. Di seguito è la composizione del farmaco:

  • 250 mg di paracetamolo;
  • 50 mg di acido ascorbico;
  • 3 mg di clorfenamina maleata;
  • Acido al limone;
  • povidone;
  • Bicarbonato di sodio;
  • sorbitolo;
  • Saccarinato di sodio;
  • Carbonato di sodio;
  • Silice;
  • Macrogol;
  • Sapore di frutta.

Le compresse sono confezionate in blister (10 pezzi ciascuno), astucci di plastica (10 pezzi ciascuno), strisce (2, 4 o 6 pezzi ciascuno).

La polvere per preparare la soluzione ha un sapore di miele-limone o camomilla, confezionata in sacchetti da 5 g. I sacchetti nella quantità di 10 pezzi si trovano in scatole di cartone.

Indicazioni per l'uso

Antigrippin è efficace nel trattamento delle malattie infettive e infiammatorie (influenza o ARVI), accompagnato dai seguenti sintomi:

  • Mal di testa;
  • Brividi;
  • Febbre
  • Dolore ai muscoli e alle articolazioni;
  • Congestione nasale;
  • Dolore ai seni e alla gola.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni per Antigrippin, l'assunzione del farmaco è controindicata nelle persone con ipersensibilità ai suoi componenti, lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale nella fase acuta, grave insufficienza renale o epatica, dipendenza da alcol, glaucoma ad angolo chiuso, iperplasia prostatica. Inoltre, i pazienti di età inferiore ai 15 anni (per la classica forma di rilascio di farmaci), nonché le donne in gravidanza e le donne durante l'allattamento, devono rifiutare il trattamento con Antigrippin..

Alle persone con insufficienza renale o epatica, iperbilirubinemia congenita, epatite virale, epatite alcolica, deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi, i pazienti anziani sono invitati a usare Antigrippin con cautela.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Antigrippin deve essere assunto per via orale 1 compressa da 2 a 3 volte al giorno (dose per adulti e bambini di età superiore ai 15 anni).

Antigrippin per i bambini è raccomandato nei seguenti dosaggi: i bambini dai 3 ai 5 anni devono assumere mezza compressa due volte al giorno; bambini sopra i 5 anni, ma sotto i 10 anni - 1 compressa due volte al giorno; bambini da 10 a 15 anni - 1 compressa 2 o 3 volte al giorno.

La compressa effervescente deve essere completamente sciolta in acqua, la cui temperatura non è superiore a 60 gradi. Si consiglia l'uso di una soluzione appena preparata. Per un migliore assorbimento, Antigrippin deve essere assunto tra i pasti, con l'intervallo tra le dosi del farmaco deve essere di almeno 4 ore.

Nel caso in cui l'uso di Antigrippin venga effettuato senza consultare un medico, il farmaco può essere assunto per non più di 5 giorni come anestetico e non più di tre come antipiretico.

Effetti collaterali

Fatti salvi i dosaggi specificati nelle istruzioni per Antigrippin, gli effetti collaterali non sono noti.

In rari casi, può verificarsi:

  • Mal di testa, sensazione di stanchezza;
  • Nausea, dolore nella regione epigastrica;
  • L'ipoglicemia;
  • Anemia, anemia emolitica (specialmente nei pazienti con deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi), trombocitopenia;
  • Eruzione cutanea, prurito, orticaria, edema di Quincke;
  • Ipervitaminosi, disturbi metabolici, sensazioni di calore, secchezza delle fauci, ritenzione urinaria, sonnolenza, paresi della sistemazione.

istruzioni speciali

La combinazione di paracetamolo e bevande alcoliche può causare danni al fegato tossici, pertanto è necessario astenersi dal bere alcolici durante l'assunzione del medicinale. Vi è anche un alto rischio di sviluppare danni al fegato in pazienti con epatosi alcolica..

Si consiglia alle persone con alti livelli di ferro nel sangue di assumere piccole dosi di acido ascorbico.

L'uso a lungo termine di Antigrippin ad alte dosi è irto di insufficienza renale ed epatica.

L'acido ascorbico e il paracetamolo possono distorcere alcuni indicatori degli esami di laboratorio, in particolare: bilirubina, acido urico e glucosio, LDH, attività delle transaminasi epatiche.

Analoghi

Gli analoghi di Antigrippin includono i seguenti farmaci:

  • Vicks Active;
  • Antiflu;
  • Gripand;
  • Grippostad;
  • Daleron S;
  • Gevadal;
  • Apap;
  • Paracetamolo;
  • Pentalgin e altri.

Termini e condizioni di conservazione

La durata di conservazione del farmaco è di tre anni..

Conservare Antigrippin in un luogo asciutto protetto dalla luce, a una temperatura non superiore a 30 gradi.

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

ANTIGRIPPIN

Gruppo clinico e farmacologico

Ingredienti attivi

Forma di rilascio, composizione e confezione

◊ Polvere per la preparazione di una soluzione per somministrazione orale miele-limone di vari gradi di granulazione, costituita da particelle dal bianco al grigio-beige, con un odore specifico; sono ammesse macchie di colore marrone scuro.

1 confezione.
paracetamolo500 mg
clorofenamina maleato10 mg
vitamina C200 mg

Eccipienti: bicarbonato di sodio - 644 mg, acido citrico - 1328 mg; sorbitolo - 317 mg; povidone - 16 mg; saccarosio - 1793 mg; ciclamato di sodio - 42 mg; aspartame - 20 mg; acesulfame potassio - 15 mg; aroma di limone - 55 mg, color caramello - 15 mg, aroma di miele - 45 mg.

5 g - bustine (3) - confezioni di cartone.
5 g - bustine (10) - confezioni di cartone.

◊ Polvere per la preparazione di una soluzione per l'ingestione di camomilla di vari gradi di granulazione, costituita da particelle dal bianco al beige e marrone chiaro, con un odore specifico; sono ammesse inclusioni di colore marrone.

1 confezione.
paracetamolo500 mg
clorofenamina maleato10 mg
vitamina C200 mg

Eccipienti: bicarbonato di sodio - 644 mg, acido citrico - 928 mg; sorbitolo - 317 mg; povidone - 16 mg; saccarosio - 2058 mg; ciclamato di sodio - 42 mg; aspartame - 20 mg; acesulfame potassio - 15 mg; estratto di camomilla - 250 mg.

5 g - bustine (10) - confezioni di cartone.

effetto farmacologico

Il paracetamolo ha effetti analgesici e antipiretici; elimina il mal di testa e altri tipi di dolore, riduce la febbre.

Clorfenamina - un bloccante dei recettori dell'istamina H 1, ha un effetto antiallergico, facilita la respirazione attraverso il naso, riduce la congestione nasale, starnuti, lacrimazione, prurito e arrossamento degli occhi.

L'acido ascorbico (vitamina C) è coinvolto nella regolazione dei processi redox, metabolismo dei carboidrati, aumenta la resistenza del corpo.

indicazioni

  • malattie infettive e infiammatorie (ARVI, influenza), accompagnate da febbre, brividi, mal di testa, dolore alle articolazioni e ai muscoli, congestione nasale e dolore alla gola e ai seni paranasali.

Controindicazioni

  • lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale (nella fase acuta);
  • grave insufficienza renale e / o epatica;
  • alcolismo;
  • glaucoma ad angolo chiuso;
  • fenilchetonuria;
  • iperplasia della prostata;
  • bambini di età inferiore ai 15 anni;
  • gravidanza;
  • periodo di lattazione;
  • ipersensibilità al paracetamolo, acido ascorbico, clorfenamina o qualsiasi altro componente del farmaco.

Con cautela: insufficienza renale e / o epatica, deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi, iperbilirubinemia congenita (sindromi di Gilbert, Dubin-Johnson e Rotor), epatite virale, epatite alcolica, vecchiaia.

Dosaggio

Il farmaco viene assunto per via orale. Il contenuto della bustina deve essere completamente sciolto in un bicchiere (200 ml) di acqua calda (50-60 ° C) e la soluzione risultante deve essere bevuta immediatamente. Meglio assumere il farmaco tra i pasti..

Adulti e bambini di età superiore ai 15 anni: 1 bustina 2-3 volte al giorno. L'intervallo tra le dosi del farmaco deve essere di almeno 4 ore. La dose massima giornaliera è di 3 bustine.

Nei pazienti con funzionalità epatica o renale compromessa e nei pazienti anziani, l'intervallo tra le dosi del farmaco deve essere di almeno 8 ore.

La durata del consumo di droga senza consultare un medico non è superiore a 5 giorni quando prescritto come anestetico e 3 giorni come antipiretico.

Effetti collaterali

Il farmaco è ben tollerato nelle dosi raccomandate..

Dal sistema nervoso: in casi isolati - mal di testa, sensazione di affaticamento.

Dal sistema digestivo: in casi isolati - nausea, dolore nella regione epigastrica.

Dal sistema endocrino: in casi isolati - ipoglicemia (fino allo sviluppo del coma).

Dal lato del sistema ematopoietico: in casi isolati - anemia, anemia emolitica (specialmente per i pazienti con carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi); estremamente raro - trombocitopenia.

Reazioni allergiche: in casi isolati - eruzione cutanea, prurito, orticaria, edema di Quincke, reazioni anafilattoidi (incluso shock anafilattico), eritema multiforme essudativo (inclusa la sindrome di Stevens-Johnson), necrolisi epidermica tossica (sindrome di Lyell ).

Altri: in casi isolati - ipervitaminosi C, disturbi metabolici, sensazione di calore, secchezza delle fauci, paresi di accomodamento, ritenzione urinaria, sonnolenza.

Tutti gli effetti collaterali del farmaco devono essere segnalati al paziente dal medico..

Overdose

I sintomi di un sovradosaggio del farmaco sono dovuti alle sue sostanze costituenti. Il quadro clinico dell'intossicazione acuta da paracetamolo si sviluppa entro 6-14 ore dall'assunzione. I sintomi di intossicazione cronica compaiono 2-4 giorni dopo il sovradosaggio.

Sintomi di intossicazione acuta da paracetamolo: diarrea, riduzione dell'appetito, nausea e vomito, disagio addominale e / o dolore addominale, aumento della sudorazione.

Sintomi di intossicazione da clorofenamina: vertigini, agitazione, disturbi del sonno, depressione, convulsioni.

Interazioni farmacologiche

Aumenta la concentrazione ematica di benzilpenicillina e tetracicline.

Migliora l'assorbimento delle preparazioni di ferro nell'intestino (converte il ferro ferrico in ferro); può aumentare l'escrezione di ferro se usato contemporaneamente alla deferoxamina.

Aumenta il rischio di sviluppare cristalluria durante il trattamento con salicilati a breve durata d'azione e sulfamidici, rallenta l'escrezione di acidi da parte dei reni, aumenta l'escrezione di farmaci con una reazione alcalina (inclusi gli alcaloidi) e riduce la concentrazione di contraccettivi orali nel sangue.

Aumenta la clearance totale dell'etanolo.

Con l'uso simultaneo riduce l'effetto cronotropico dell'isoprenalina.

Può sia aumentare che diminuire l'effetto dei farmaci anticoagulanti.

Riduce l'effetto terapeutico dei farmaci antipsicotici (neurolettici) - derivati ​​della fenotiazina, riassorbimento tubulare di anfetamine e antidepressivi triciclici.

Il ricevimento simultaneo di barbiturici aumenta l'escrezione di acido ascorbico nelle urine.

La clorofamina maleata aumenta gli effetti degli ipnotici.

Antidepressivi, farmaci antiparkinsoniani, antipsicotici (derivati ​​della fenotiazina) aumentano il rischio di effetti collaterali (ritenzione urinaria, secchezza delle fauci, costipazione).

I glucocorticoidi aumentano il rischio di glaucoma.

L'etanolo aumenta l'effetto sedativo della clorfenamina maleata.

Con l'interazione di paracetamolo e induttori dell'ossidazione microsomiale nel fegato (fenitoina, etanolo, barbiturici, rifampicina, fenilbutazone, antidepressivi triciclici), aumenta la produzione di metaboliti attivi idrossilati, che consente di sviluppare gravi intossicazioni con piccole overdose.

Durante l'assunzione di paracetamolo, l'etanolo contribuisce allo sviluppo della pancreatite acuta.

Gli inibitori dell'ossidazione microsomiale (compresa la cimetidina) riducono il rischio di effetti epatotossici.

La somministrazione simultanea di diflunisale e paracetamolo aumenta la concentrazione nel plasma sanguigno di quest'ultimo del 50%, aumentando l'epatotossicità.

L'uso concomitante di barbiturici riduce l'efficacia del paracetamolo.

Il paracetamolo riduce l'efficacia dei farmaci uricosurici.

istruzioni speciali

Se sta assumendo metoclopramide, domperidone o colestiramina, è necessario consultare anche il medico.

Con un uso prolungato a dosi significativamente più elevate di quelle raccomandate, aumenta la probabilità di alterazione della funzionalità epatica e renale, è necessario il monitoraggio del quadro ematico periferico.

Il paracetamolo e l'acido ascorbico possono distorcere i test di laboratorio (determinazione quantitativa del glucosio e dell'acido urico nel plasma sanguigno, bilirubina, attività delle transaminasi epatiche, LDH).

Al fine di evitare danni tossici al fegato, il paracetamolo non deve essere combinato con l'assunzione di bevande alcoliche e assunto anche da persone inclini al consumo cronico di alcol. Il rischio di sviluppare danni al fegato aumenta nei pazienti con epatosi alcolica.

La prescrizione di acido ascorbico a pazienti con tumori in rapida proliferazione e intensamente metastatici può aggravare il processo..

Nei pazienti con un alto contenuto di ferro nel corpo, l'acido ascorbico deve essere usato in dosi minime..

1 bustina di miele e limone in polvere contiene 1,779 g di zucchero, che corrisponde a 0,15 XE.

1 bustina di polvere di camomilla contiene 2,058 g di zucchero, che corrisponde a 0,17 XE.

AntiGrippin per bambini

L'antigrippina per bambini è un farmaco complesso che allevia i sintomi del raffreddore, il gonfiore della mucosa nasale, l'infiammazione e la febbre. Questo farmaco ha effetti antinfiammatori, immunostimolanti e antipiretici; aiuta con tosse e naso che cola. Il paracetamolo è un analgesico antipiretico. Ha un effetto analgesico e antipiretico sopprimendo la sintesi di prostaglandine nell'ipotalamo. Possiede una debole attività antinfiammatoria.
L'acido ascorbico (vitamina C) è di solito incluso nella combinazione di componenti anti-freddo, compensando la perdita di vitamina C che si verifica con le malattie virali, incluso il comune raffreddore. L'acido ascorbico appartiene agli antiossidanti, è coinvolto in numerosi processi metabolici, incluso il metabolismo di carboidrati, proteine ​​e lipidi. L'acido ascorbico è necessario per mantenere la funzione del sistema immunitario, normalizza la permeabilità vascolare, partecipa alla regolazione dei processi redox, sintesi del collagene e rigenerazione dei tessuti, inibisce il rilascio e accelera la decomposizione dell'istamina, inibisce la sintesi di prostaglandine e altri mediatori dell'infiammazione e dell'anafilassi.
La clorfenamina maleata è un bloccante del recettore dell'istamina H1. Ha un effetto antiallergico, riduce il gonfiore della mucosa del tratto respiratorio superiore, elimina lacrimazione e naso che cola.

Indicazioni per l'uso:
Antigrippin per i bambini è raccomandato per il trattamento dei sintomi del raffreddore e dell'influenza associati a febbre, brividi, mal di testa, mialgia, artralgia, nevralgia, congestione nasale e mal di gola.

Modalità di applicazione:
Antigrippin per bambini viene assunto per via orale. Bambini da 3 a 5 anni - 1/2 compressa 2 volte al giorno, bambini da 5 a 10 anni - 1 compressa 2 volte al giorno, bambini da 10 a 15 anni - 1 compressa 2-3 volte al giorno. La compressa deve essere completamente sciolta in 1 bicchiere (200 ml) di acqua calda (50-60 ° C) e la soluzione risultante deve essere bevuta immediatamente. È meglio assumere il farmaco tra i pasti. L'intervallo tra le dosi del farmaco deve essere di almeno 4 ore.
Nei pazienti con funzionalità epatica o renale compromessa, l'intervallo tra le dosi del farmaco deve essere di almeno 8 ore.
La durata del ricovero senza consultare un medico non è superiore a 5 giorni se prescritta come anestetico e 3 giorni come antipiretico.

Effetti collaterali:
Il farmaco Antigrippin per bambini è ben tollerato nelle dosi raccomandate.
In casi isolati, si verificano i seguenti effetti collaterali: mal di testa, sensazione di affaticamento, nausea, dolore nella regione epigastrica, ipoglicemia, anemia, anemia emolitica (specialmente per pazienti con deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi), eruzione cutanea, prurito, orticaria, edema di Quincke, sensazione di calore, secchezza delle fauci, sonnolenza. Tutti gli effetti collaterali del farmaco devono essere segnalati al medico..

Controindicazioni:
Quando si assume Antigrippin per i bambini, l'uso concomitante di altri farmaci contenenti paracetamolo è controindicato, l'ipersensibilità al paracetamolo, l'acido ascorbico, la clorfenamina o qualsiasi altro componente del farmaco, le lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale (in fase acuta), grave insufficienza renale e / o epatica glaucoma, bambini di età inferiore a 3 anni,
Con cautela: insufficienza renale e / o epatica, carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi, iperbilirubinemia congenita (sindromi di Gilbert, Dubin-Johnson e Rotor), epatite virale.

Interazione con altri medicinali:
Non è possibile utilizzare contemporaneamente Antigrippin per i bambini: con farmaci che agiscono sul sistema nervoso centrale: antidepressivi, farmaci antiparkinsoniani, antipsicotici (derivati ​​della fenotiazina) - aumenta il rischio di effetti collaterali (ritenzione urinaria, secchezza delle fauci, costipazione), anfetamine e antidepressivi triciclici - diminuzioni il loro riassorbimento tubulare, glucocorticosteroidi - aumenta il rischio di glaucoma, isoprenalina - diminuisce il suo effetto cronotropico, diflunisale - aumenta la concentrazione di paracetamolo nel plasma del 50%, aumenta la sua epatotossicità, barbiturici - diminuisce l'efficacia del paracetamolo, aumenta l'escrezione di acido con ascorbico fenitoina, barbiturici, rifampicina, fenilbutazone, antidepressivi triciclici, cimetidina) - aumenta il rischio di epatotossicità, etanolo - l'effetto sedativo di antistaminici e aumenti degli effetti collaterali paracetamolo (sviluppo di pancreatite acuta).
Il paracetamolo riduce l'efficacia dei farmaci uricosurici, mentre il loro uso simultaneo con zidovudina aumenta la loro tossicità (granulocitopenia). Con l'uso simultaneo di acido ascorbico con: penicillina - i suoi aumenti di assorbimento, eparina e anticoagulanti indiretti (warfarin) - il loro effetto è indebolito, salicilati - aumenta il rischio di cristalluria, preparazioni di ferro - aumenta l'assorbimento di ferro, che può portare ad un aumento della sua tossicità, acido acetilsalicilico - l'assorbimento di acido scorbico diminuisce.

Overdose:
I sintomi di un sovradosaggio di Antigrippin per i bambini sono dovuti alle sostanze che lo compongono. Sintomi: pallore della pelle, anoressia, nausea, vomito; epatonecrosi (la gravità della necrosi dipende direttamente dal grado di sovradosaggio). I sintomi da sovradosaggio possono comparire 2-4 giorni dopo aver superato la dose del farmaco. Raramente, la disfunzione epatica si sviluppa alla velocità della luce e può essere complicata da insufficienza renale (necrosi tubulare). Sono anche possibili manifestazioni di sovradosaggio di clorofenamina: vertigini, agitazione, disturbi del sonno, depressione, convulsioni.
Trattamento: interrompere l'assunzione del farmaco, fare un lavaggio gastrico, assumere carbone attivo. Ulteriori misure terapeutiche devono essere eseguite in ambito ospedaliero: somministrazione di donatori del gruppo SH e precursori della sintesi di glutatione - metionina 8-9 ore dopo il sovradosaggio e N-acetilcisteina - 12 ore.

Condizioni di archiviazione:
Conservare Antigrippin per bambini in un luogo asciutto e buio a una temperatura di 10-30 ° C. Tenere fuori dalla portata dei bambini!
Periodo di validità - 36 mesi.

Modulo per il rilascio:
Compresse effervescenti.
10 compresse in una custodia di plastica o 6 compresse in una striscia di alluminio / alluminio.
1 astuccio, 5 strisce in una scatola di cartone insieme alle istruzioni per l'uso.

Composizione:
1 compressa di Antigrippin per bambini contiene:
principi attivi: paracetamolo 250,00 mg, acido ascorbico 50,00 mg, clorfenamina maleato 3,00 mg,
eccipienti: bicarbonato di sodio, acido citrico, sorbitolo, povidone, sodio saccarinato, carbonato di sodio, macrogol, additivo aromatico di frutta "Frutti rossi".

Inoltre:
Con l'uso prolungato a dosi significativamente più elevate di quelle raccomandate, è necessario controllare il quadro ematico periferico, aumentare la probabilità di alterazione della funzionalità epatica e renale. Il paracetamolo e l'acido ascorbico possono distorcere gli indicatori degli esami di laboratorio (determinazione quantitativa di glucosio e acido urico nel plasma sanguigno, bilirubina, attività delle transaminasi "epatiche"). La prescrizione di acido ascorbico a pazienti con tumori in rapida proliferazione e intensamente metastatici può aggravare il processo. Nei pazienti con un alto contenuto di ferro nel corpo, l'acido ascorbico deve essere assunto in dosi minime..

Antigrippin per bambini

Uso di Antigrippin in caso di malattia

Le istruzioni di Antigrippin indicano che il farmaco deve essere assunto per via orale, osservando un dosaggio chiaro. Prima dell'uso, la polvere deve essere sciolta in una tazza di acqua bollita. La bevanda può essere bevuta calda o calda.

Per i bambini di età superiore ai quindici anni e gli adulti, prendere un pacchetto. Puoi prendere il farmaco fino a due o tre volte per colpo.

Ai bambini di età inferiore ai quindici anni viene prescritta una forma di farmaco per bambini. Il dosaggio è:

  1. bambini dai tre ai cinque anni, mezzo tablet fino a due volte al giorno;
  2. bambini da cinque a dieci anni fino a una compressa fino a due volte al giorno;
  3. adolescenti dai dieci ai quindici anni, una compressa fino a tre volte al giorno.

L'intervallo tra l'uso del farmaco dovrebbe essere dalle quattro alle sei ore. Se il paziente ha problemi ai reni o al fegato, l'intervallo deve essere aumentato a otto ore..

La durata del ricovero come anestetico è di cinque giorni e come antipiretico fino a tre giorni.

Composizione e applicazione di Antigrippin

Sotto forma di polvere per preparare bevande, il farmaco viene prodotto con aromi di camomilla e miele e limone.

I principali ingredienti attivi di Antigrippin sono paracetamolo, acido ascorbico e clorfenamina maleato.

Ogni bustina contiene 500 mg di paracetamolo, 200 mg di acido ascorbico e 10 mg di clorfenamina maleato.

Come sostanze ausiliarie, Antigrippin con aroma di miele e limone comprende: sorbitolo, acido citrico, povidone, bicarbonato di sodio, saccarosio, aspartame, ciclamato di sodio, docusato di sodio, acesulfame di potassio, additivo aromatico alla frutta "Lime", aroma di miele e caramello.

La composizione della bevanda alla camomilla è simile, ma al posto dell'additivo Lime, caramello e aroma di miele, viene utilizzato l'estratto di camomilla.

Il paracetamolo, che fa parte di Antigrippin, ha effetti antipiretici e analgesici
, alleviare il mal di testa e altri tipi di dolore.

La clorfenamina sopprime i recettori dell'istamina H-1, fornendo un effetto antiallergico. Questo componente aiuta ad alleviare il gonfiore delle mucose del tratto respiratorio superiore, facilita la respirazione, riduce la lacrimazione e il prurito, allevia gli starnuti.

L'acido ascorbico migliora la resistenza del corpo, partecipa alla regolazione dei processi redox e al metabolismo dei carboidrati.

Le indicazioni per l'uso di Antigrippin sono malattie infettive e infiammatorie (influenza, SARS), accompagnate da mal di testa, febbre, debolezza generale, naso che cola, dolore ai seni nasali e alla gola, nonché dolori muscolari e articolari.

Adulti e bambini di età superiore ai 15 anni, secondo le istruzioni, Antigrippin viene assunto per via orale tre volte al giorno, 1 bustina. Il contenuto della bustina viene completamente sciolto in un bicchiere di acqua calda (circa 50 ° C) prima di assumere. Si consiglia di assumere il farmaco tra i pasti, a intervalli di 4 ore o più. Non è raccomandato l'uso di più di 3 bustine al giorno. In caso di funzionalità epatica o renale compromessa, l'intervallo di tempo tra le dosi del farmaco deve essere di almeno 8 ore.

Il costo

Il costo di questo farmaco dipende dalla sua forma. Quindi, un pacchetto di Antigrippin in polvere costa in media circa 300 rubli. Le compresse effervescenti costano nell'intervallo da 250 a 300 rubli
, e un farmaco per bambini avrà un costo di circa 300 rubli.

L'antigrippina nella maggior parte dei casi, secondo le recensioni dei pazienti, ha un effetto positivo, in qualunque forma venga utilizzato. Questo complesso di ingredienti curativi aiuta perfettamente a superare le condizioni dolorose provocate da infiammazioni o infezioni.

Tuttavia, è importante osservare il dosaggio, altrimenti il ​​paziente soffrirà dei sintomi caratteristici osservati con un sovradosaggio.

Questo è un farmaco efficace che aiuta i bambini e gli adulti con influenza e ARVI ad alleviare le loro condizioni. Segui le istruzioni e consulta uno specialista per aiutarti.

Regole sull'assunzione di polvere

Per adulti e bambini, il rimedio viene assunto 2-3 volte al giorno, è raccomandato tra i pasti. La polvere deve dissolversi completamente in acqua a 30–35 ° C, dopo di che è pronta per l'uso. Il numero massimo di bustine non è superiore a 3 al giorno. Il dosaggio deve essere indicato dal medico curante.

Cerca di mantenere il tempo tra l'assunzione del farmaco - 4 ore. I pazienti con compromissione funzionale dei reni e del fegato, gli anziani malati, devono assumere la polvere successiva almeno 8 ore dopo la dose precedente. Come anestetico, il farmaco può essere utilizzato per non più di 5 giorni e come componente antipiretico, viene utilizzato per 3 giorni.

Metodo di preparazione della soluzione, ricetta: sciogliere 1 bustina di Antigrippin in un contenitore da 200 ml con acqua calda (55 ° C) e prendere immediatamente. Non è consentito lo stoccaggio del farmaco preparato, poiché i componenti perdono la loro attività e possono danneggiare il corpo del paziente.

Descrizione della polvere di Antigrippin

La polvere di antigrippina è un agente combinato che ha effetti antiallergici, analgesici e antipiretici. Antigrippin contiene circa cinquecento milligrammi di paracetamolo, duecento milligrammi di acido ascorbico e dieci milligrammi di clorfenamina maleata.

Il paracetamolo è un farmaco antinfiammatorio non steroideo che ha effetti antipiretici e analgesici. Allevia rapidamente la temperatura corporea elevata e allevia le sensazioni dolorose nell'area dei muscoli e delle strutture articolari.Inoltre, il paracetamolo aiuta ad alleviare il processo infiammatorio.

La clorfenamina agisce come componente antiallergico. Ha anche un effetto sedativo, bloccando così il vasospasmo, migliorandone la permeabilità ed eliminando il prurito. Inoltre, questo componente è in grado di ridurre l'attività delle ghiandole nella mucosa dei seni nasali, a seguito della quale si verifica una diminuzione della secrezione di muco ed eliminazione del gonfiore..

Il corpo ha un grande bisogno di acido ascorbico durante lo sviluppo di un raffreddore. Ti permette di aumentare la tua forza immunitaria. Inoltre, la vitamina C agisce come antiossidante che protegge le cellule dagli effetti avversi dei microbi.

Controindicazioni all'uso di diverse forme di Antigrippin

Indipendentemente dalla forma del farmaco, ha le seguenti controindicazioni:

Ci sono istruzioni specifiche per ogni forma di farmaco. Pertanto, in tali casi non è raccomandato l'uso di compresse effervescenti per adulti o polvere di farmacia, secondo le istruzioni:

  • durante la gravidanza;
  • durante l'allattamento;
  • con fenilchetonuria;
  • sullo sfondo dell'alcolismo;
  • con iperplasia prostatica;
  • bambini sotto i 15 anni;
  • con epatite di natura alcolica;
  • anziani.

Compresse effervescenti speciali per bambini non devono essere prescritte a bambini di età inferiore a 3 anni..

Inoltre, le compresse di buon gusto non devono essere assunte per malattie maligne progressive.
e iperossalaturia.

Tutte le forme di farmaco sono vietate durante la gravidanza, poiché per il periodo dell'allattamento al seno, i medici raccomandano di astenersi dall'utilizzare Antigrippin in questo momento, sebbene le istruzioni per l'uso di tale divieto non contengano.

Possibili istruzioni speciali

Se il paziente utilizza Domperidone, Metoclopramide o Colestiramina insieme ad Antigrippin
, quindi prima di utilizzarlo è necessario consultare uno specialista.

Se si utilizzano sistematicamente dosi estremamente elevate del farmaco, ciò aumenta notevolmente i rischi di compromissione della funzionalità renale o epatica, pertanto è necessario il controllo del sangue periferico.

L'acido ascorbico o il paracetamolo possono influenzare i test di laboratorio (glucosio, bilirubina, acido urico, attività degli enzimi epatici, ecc.).

Va inoltre tenuto presente che la vitamina C somministrata a pazienti con tumori proliferanti o metastatici può aggravarli. Anche se c'è una quantità in eccesso di ferro nel corpo
, l'acido ascorbico dovrebbe essere consumato in una quantità minima.

Se il paziente soffre di diabete mellito, è necessario tenere presente che la polvere della farmacia contiene zucchero nella composizione.

Possibili effetti collaterali

Questo farmaco può avere alcuni effetti collaterali. I più comuni sono i seguenti:

  • dal lato del sistema nervoso centrale - improvvisa insorgenza di impotenza, vertigini, emicranie, bioritmo interno si perde, appare gonfiore del viso;
  • il sistema circolatorio umano - trombocitopenia, vari tipi di anemia;
  • apparato digerente - vomito e nausea, mucose secche, dolore allo stomaco.

Inoltre, i pazienti notano che l'assunzione del farmaco può provocare lo sviluppo di allergie.
, che si manifesta sotto forma di prurito o eruzione cutanea. Molto raramente, i pazienti sviluppano angioedema o anafilassi.

Composizione antigrippina

Come abbiamo detto prima, i componenti chiave
, inclusi nel farmaco sono:

  • paracetamolo;
  • clorofiramina maleato;
  • vitamina C.

Se hai acquistato il farmaco non sotto forma di polvere da farmacia, ma sotto forma di Antigrippin Maximum, la clorfeniramina maleata è assente nella sua composizione e viene sostituita dal gluconato di calcio. Questa sostanza è profilattica, aumenta la permeabilità dei vasi sanguigni e previene la loro fragilità..

Inoltre, le compresse di Antigrippin Maximum contengono Rutozid
- Questa sostanza aiuta ad alleviare il gonfiore e ridurre l'intensità dell'infiammazione e impedisce la distruzione dei globuli rossi. E Rimantadine aiuta attivamente a combattere l'influenza, promuove la produzione di interferone e riduce l'intossicazione.

Le compresse effervescenti antigrippin vengono sciolte in un bicchiere d'acqua prima dell'uso e assunte mezz'ora dopo un pasto, il che consente di ottenere il massimo effetto e ridurre la probabilità di effetti collaterali. La soluzione finita non può essere archiviata.

In forma di polvere, il farmaco deve anche essere consumato immediatamente e non lasciato per dopo..

Contenuto quantitativo di componenti
, incluso nella polvere, quanto segue:

  • Paracetamolo - 500 mg;
  • clofeniramina maleato - 10 mg;
  • acido ascorbico - 200 mg.

Il prodotto ha due gusti:

Gli analoghi di Antigrippin

Questo farmaco agisce solo come medicinale per alleviare i sintomi di un raffreddore. Non è in grado di curare le malattie, ma elimina solo temporaneamente i sintomi spiacevoli.

In medicina, ci sono buoni analoghi di Antigrippin. Questo include Antigrippin Maximum. Questo è un farmaco combinato, che include:

  1. gluconato di calcio. Si riferisce a un integratore minerale che aumenta i livelli di calcio. L'impatto è volto a prevenire la fragilità vascolare e la permeabilità capillare;
  2. rimantadina. Questo componente appartiene a un agente antivirale. Il suo effetto ha lo scopo di ridurre l'intossicazione del corpo, stimolando la produzione di interferone nel sangue;
  3. rutoside. Questo componente consente di ridurre la permeabilità del sistema vascolare, nonché di alleviare gonfiore e infiammazione;
  4. loratadina. Questo componente appartiene agli antistaminici. Ti consente di alleviare rapidamente gonfiori e altre reazioni allergiche.

Antigrippin Maximum è considerato un farmaco eccellente, poiché ha effetti antinfiammatori, antivirali, antipiretici e analgesici. Antigrippin Anvi è un altro analogo. Non contiene paracetamolo e clorfenamina.

I componenti principali sono:

  • acido acetilsalicilico. Ha effetti antipiretici e analgesici. Allevia l'infiammazione e previene lo sviluppo della trombosi;
  • metamizolo sodico. Agisce come componente analgesico e antinfiammatorio;
  • difenidramina. Questo componente si riferisce a un antistaminico che consente di alleviare il gonfiore, eliminare il prurito e riprendere la respirazione nasale. Viene anche usato per alleviare lo spasmo vascolare, il vomito..

Presenta una serie di limitazioni nel modulo:

  • la presenza di ulcere nello stomaco e nell'intestino;
  • bambini di età inferiore ai quindici anni;
  • periodo di gestazione e allattamento al seno;
  • tendenza al sanguinamento;
  • mancanza di vitamina K;
  • maggiore suscettibilità ai componenti del farmaco.

Un altro analogo è Antiflu. È un farmaco che ha un effetto sintomatico. Il farmaco ha proprietà analgesiche, antipiretiche, antiallergiche, antinfiammatorie e vasocostrittori..

Venduto sotto forma di compresse e polvere, che includono paracetamolo, fenilefrina, clorfenamina.

Ha molte restrizioni nella forma:

  • maggiore suscettibilità ai componenti del farmaco;
  • insufficienza renale ed epatica;
  • ipertensione portale;
  • alcolismo;
  • periodo di gestazione e allattamento al seno;
  • bambini di età inferiore ai sei anni per compresse e diciassette anni per polvere.

Inoltre, i farmaci con estrema cautela devono essere usati per il glaucoma ad angolo chiuso, l'asma bronchiale, le malattie polmonari croniche, le malattie del sangue, il diabete mellito e l'adenoma prostatico. In alcuni casi, con un sovradosaggio o un uso prolungato, il farmaco porta allo sviluppo di sintomi collaterali sotto forma di:

In alcuni casi, con un sovradosaggio o un uso prolungato, il farmaco porta allo sviluppo di sintomi collaterali sotto forma di:

  • eruzioni cutanee, prurito e bruciore;
  • disturbi del sonno;
  • dolore alla testa e vertigini;
  • sentirsi stanco;
  • nausea e vomito.

Nella maggior parte dei casi, la polvere di Antigrippin è ben tollerata. Ma se si sviluppano effetti collaterali, deve essere sostituito con un analogo. Vale la pena notare che questo farmaco non è un farmaco e consente solo di alleviare temporaneamente i sintomi di un raffreddore. Pertanto, è necessaria la terapia terapeutica.