Arbidol

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

Arbidol è un farmaco che appartiene al gruppo dei farmaci antivirali e immunomodulatori.

Modulo per il rilascio

Arbidol è disponibile sotto forma di compresse o capsule gialle, nel mezzo della capsula ci sono granuli e polvere, il colore di questa miscela varia dal bianco puro al bianco con una crema o una tinta giallo verdastra.

Arbidol è prodotto in capsule con un principio attivo di 50 e 100 mg e in compresse con un principio attivo di 100 o 200 mg. Arbidol per bambini è approvato per l'uso dall'età di tre anni, poiché in età precoce è difficile per i bambini assumere farmaci in compresse e capsule. In precedenza, Arbidol per bambini è stato utilizzato dai due anni di vita di un bambino..

effetto farmacologico

Arbidol appartiene ai farmaci antivirali, agisce come immunomodulatore. Rivela l'azione anti-influenza. Influisce negativamente sui virus dell'influenza A e B, nonché sul virus SARS (Sindrome respiratoria acuta grave), sopprimendoli.

Previene il contatto e la penetrazione del virus nelle cellule del corpo. Sopprime la copulazione della membrana grassa del virus e delle membrane cellulari, rafforza il sistema immunitario, aumenta la resistenza del corpo ai virus.

Riduce l'incidenza delle complicanze dopo le infezioni virali e l'esacerbazione delle infezioni batteriche croniche. L'uso di Arbidol per le infezioni virali aiuta a ridurre l'intossicazione e le manifestazioni dei sintomi della malattia e a ridurre i tempi della malattia. Il farmaco non ha effetti negativi sul corpo umano se assunto nelle dosi raccomandate..

Indicazioni per l'uso di Arbidol

Secondo le istruzioni, Arbidol è efficace per tali malattie:

- tipo A e B influenza;

- SARS (sindrome respiratoria acuta grave);

- infezioni virali con complicanze (bronchite e polmonite);

- stati di immunodeficienza ripetuta;

- bronchite cronica, polmonite e infezione da herpes ricorrente in forma cronica (in combinazione con altri farmaci);

- come agente profilattico per prevenire complicanze infettive dopo l'intervento chirurgico.

In combinazione con altri farmaci, Arbidol per i bambini è prescritto per le infezioni intestinali di natura rotavirus.

Dosaggio e somministrazione di Arbidol

Secondo le istruzioni per Arbidol, il farmaco deve essere assunto per via orale dopo i pasti..

Una singola dose per adulti e bambini di età superiore ai dodici anni è di 200 mg, per i bambini dai 6 ai 12 anni - 100 mg, per i bambini dai 3 ai 6 anni - 50 mg.

L'uso di Arbidol come profilassi

1. In contatto con una persona malata (influenza e SARS):

- adulti e bambini sopra i 12 - 200 mg / giorno;

- bambini 6-12 anni - 100 mg / giorno;

- bambini 3-6 anni - 50 mg / giorno.

Arbidol viene assunto una volta al giorno, il corso del trattamento va da 10 giorni a due settimane.

2. Per la prevenzione del ripetersi di bronchite cronica e infezione da herpes durante la diffusione dell'influenza e dell'ARVI:

- adulti e bambini dopo i 12 anni - 200 mg / giorno;

- bambini 6-12 anni - 100 mg / giorno;

- bambini 3-6 anni - 50 mg / giorno.

Arbidol deve essere assunto 2 volte a settimana, il corso del trattamento è di tre settimane.

3. Per la prevenzione della SARS a contatto diretto con una persona malata:

- adulti e bambini dopo i 12 anni - 200 mg / giorno;

- bambini 6-12 anni - 100 mg / giorno;

Il farmaco viene assunto una volta al giorno, il corso del trattamento è di 12-14 giorni.

4. Per la prevenzione dell'infezione dopo l'intervento chirurgico:

- adulti e bambini sopra i 12 anni - 200 mg / giorno;

- bambini 6-12 anni - 100 mg / giorno;

- bambini 3-6 anni - 50 mg / giorno.

In questo caso, Arbidol viene utilizzato due giorni prima dell'operazione proposta, il secondo e il quinto giorno successivo.

L'uso di Arbidol come trattamento

1. Influenza e ARVI senza complicazioni:

- adulti e bambini dopo i 12 anni - 200 mg 4 volte al giorno;

- bambini di età compresa tra 6 e 12 anni - 100 mg 4 volte al giorno;

- bambini 3-6 anni - 50 mg 4 volte al giorno.

Il corso del trattamento è di 5 giorni. Quando si assume il farmaco quattro volte al giorno, il tempo tra le dosi è di 6 ore.

2. Influenza e SARS con complicanze (bronchite, polmonite):

- adulti e bambini dopo 12 anni - 200 mg 4 volte / al giorno, 5 giorni, quindi - 200 mg 1 volta (per 7 giorni), corso 4 settimane.

- bambini 6-12 anni - 100 mg 4 volte / giorno, quindi - 100 mg 1 volta / 7 giorni, corso 4 settimane.

- bambini 3-6 anni - 50 mg 4 volte / giorno, 5 giorni, quindi - 50 mg 1 volta / 7 giorni, corso 4 settimane.

Quando si assume il farmaco quattro volte al giorno, il tempo tra le dosi è di 6 ore.

3. Per il trattamento della SARS:

- adulti e bambini dopo 12 anni - 200 mg 2 volte al giorno, corso 8-10 giorni.

4. In combinazione con altri farmaci per il trattamento della bronchite cronica e dell'infezione da herpes ricorrente:

- adulti e bambini sopra i 12 anni - 200 mg 4 volte / giorno, 5-7 giorni, quindi - 200 mg 2 volte / 7 giorni, corso 4 settimane.

- bambini 6-12 anni - 100 mg 4 volte / giorno, 5-7 giorni, quindi - 100 mg 2 volte / 7 giorni, corso 4 settimane.

- bambini 3-6 anni - 50 mg 4 volte / giorno, 5-7 giorni, quindi - 50 mg 2 volte / 7 giorni, corso 4 settimane.

Quando si assume il farmaco quattro volte al giorno, il tempo tra le dosi è di 6 ore.

5. In combinazione con altri farmaci per le infezioni intestinali acute di natura rotavirus:

- bambini dopo 12 anni - 200 mg 4 volte al giorno, 5 giorni.

- bambini di età compresa tra 6 e 12 anni - 100 mg 4 volte al giorno, 5 giorni.

- bambini 3-6 anni - 50 mg 4 volte al giorno, 5 giorni.

Effetti collaterali

Secondo le istruzioni per Arbidol, il farmaco è ben tollerato, in rari casi è possibile lo sviluppo di allergie ai componenti di Arbidol.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni, Arbidol è controindicato in caso di sensibilità ai componenti di Arbidol, nonché ai bambini di età inferiore ai tre anni.

Gravidanza e allattamento

Non ci sono dati sull'uso di Arbidol durante il trasporto e l'alimentazione di un bambino.

Informazioni aggiuntive

Secondo le istruzioni, Arbidol non influisce sulla capacità di guidare veicoli e di lavorare con macchinari pericolosi..

Gli analoghi di Arbidol

Gli analoghi di Arbidol significano farmaci con lo stesso principio attivo, ma prodotti con nomi diversi.

Gli analoghi di Arbidol includono i seguenti farmaci:

Prima di utilizzare un analogo di Arbidol, assicurarsi di consultare il proprio medico..

Arbidol: prezzi nelle farmacie online

Arbidol 50 mg compresse rivestite con film 10 pezzi.

Arbidol compresse p.p. 50mg 10 pezzi.

Arbidol 100 mg capsule 10 pezzi.

Arbidol 25 mg / 5 ml polvere per sospensione orale con aroma di banana e ciliegia 37 g 1 pz.

Arbidol 50 mg compresse rivestite con film 20 pezzi.

Capsule Arbidol 100mg 10 pezzi.

Arbidol compresse p.p. 50mg 20 pezzi.

Polvere di arbidol per sospensione prig. per interno circa. 25mg / 5mp 37g

Arbidol 100 mg capsule 20 pezzi.

Capsule Arbidol 100mg 20 pezzi.

Arbidol Massimo 200 mg capsule 10 pezzi.

Recensioni Arbidol Maximum

Arbidol Massimo capsule 200mg 10 pezzi.

Arbidol 100 mg capsule 40 pezzi.

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite solo a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute!

Lo stomaco umano affronta bene gli oggetti estranei e senza intervento medico. È noto che il succo gastrico può dissolvere anche le monete..

La medicina per la tosse "Terpinkod" è uno dei migliori venditori, per niente a causa delle sue proprietà medicinali.

Il cervello umano pesa circa il 2% del peso corporeo totale, ma consuma circa il 20% dell'ossigeno che entra nel sangue. Questo fatto rende il cervello umano estremamente suscettibile ai danni causati dalla mancanza di ossigeno..

Molte droghe furono inizialmente commercializzate come droghe. L'eroina, ad esempio, era originariamente commercializzata come medicina per la tosse per i bambini. E la cocaina è stata raccomandata dai medici come anestesia e come mezzo per aumentare la resistenza..

Più di 500 milioni di dollari all'anno vengono spesi per i farmaci allergici solo negli Stati Uniti. Credi ancora che verrà finalmente trovato un modo per sconfiggere le allergie??

L'aspettativa di vita dei mancini è inferiore a quella dei mancini.

Secondo la ricerca dell'OMS, una conversazione di mezz'ora al giorno su un telefono cellulare aumenta la probabilità di sviluppare un tumore al cervello del 40%.

Secondo le statistiche, il lunedì il rischio di lesioni alla schiena aumenta del 25% e il rischio di infarto del 33%. stai attento.

Una persona istruita è meno suscettibile alle malattie del cervello. L'attività intellettuale contribuisce alla formazione di ulteriore tessuto che compensa il malato.

Le ossa umane sono quattro volte più forti del cemento.

I dentisti sono comparsi relativamente di recente. Nel diciannovesimo secolo, tirare fuori i denti cattivi faceva parte dei doveri di un normale parrucchiere..

La carie è la malattia infettiva più comune al mondo, con cui nemmeno l'influenza può competere..

Gli scienziati dell'Università di Oxford hanno condotto una serie di studi, durante i quali sono giunti alla conclusione che il vegetarianismo può essere dannoso per il cervello umano, poiché porta a una diminuzione della sua massa. Pertanto, gli scienziati raccomandano di non escludere completamente pesce e carne dalla dieta..

Nel Regno Unito, esiste una legge in base alla quale un chirurgo può rifiutare di eseguire un intervento chirurgico su un paziente se fuma o è in sovrappeso. Una persona deve abbandonare le cattive abitudini e quindi, forse, non avrà bisogno di un intervento chirurgico..

Quando starnutiamo, il nostro corpo smette completamente di funzionare. Anche il cuore si ferma.

Il periodo di recupero dopo qualsiasi intervento chirurgico richiede un atteggiamento estremamente attento alla sua salute da parte del paziente. Ma se necessario con.

Compresse Arbidol - istruzioni per l'uso

Numero di registrazione:

Denominazione commerciale del farmaco:

Nome internazionale non proprietario

Nome chimico: 6-bromo-5-idrossi-1-metil-4-dimetilamminometil-2-feniltioometilindolo-3-carbossilico estere etilico cloridrato monoidrato.

Forma di dosaggio:

compresse rivestite con film.

Descrizione

Compresse, rivestite con film dal bianco al bianco con un'ombra cremosa, rotonde, biconvesse. In una pausa dal bianco al bianco con una sfumatura di colore verdastro-giallastra o crema.

Composizione per una compressa

Ingrediente attivo: umifenovir (umifenovir cloridrato monoidrato (arbidolo) in termini di umifenovir cloridrato) - 50 mg o 100 mg.
eccipienti:
nocciolo: fecola di patate - 31.860 mg o 63.720 mg; cellulosa microcristallina - 57.926 mg o 115.852 mg; Povidone-K30 (Kollidon 30) - 8,137 mg o 16,274 mg; stearato di calcio - 0,535 mg o 1,070 mg; croscarmellosa sodica (primellosa) - 1,542 mg o 3,084 mg.
guscio: ipromellosa (idrossipropilmetilcellulosa) - 4,225 mg o 8,450 mg; biossido di titanio - 1,207 mg o 2,415 mg; macrogol-4000 (polietilenglicole-4000) - 0,471 mg o 0,942 mg; polisorbato-80 (tween-80) - 0,097 mg o 0,193 mg (per dosaggi di 50 mg e 100 mg) o AdvantiaTMPrime 390035ZP01 (AdvantiaTMPrime 390035ZP01) - 6 mg [ipromellosa (idrossipropilmetilcellulosa), biossido di titanio, macrogol-4000 (polietilene), polisorbato-80 (tween-80)] - per un dosaggio di 50 mg.

Gruppo farmacoterapeutico:

Codice ATX: [J05AX].

Proprietà farmacologiche

Farmacodinamica. Agente antivirale. Inibisce specificamente i virus dell'influenza A e B, il coronavirus associato alla sindrome respiratoria acuta grave (SARS). Secondo il meccanismo di azione antivirale, appartiene agli inibitori della fusione (fusione), interagisce con l'emoagglutinina del virus e impedisce la fusione della membrana lipidica del virus e delle membrane cellulari. Ha un moderato effetto immunomodulatore. Ha attività che induce l'interferone, stimola le risposte umorali e cellulari dell'immunità, la funzione fagocitaria dei macrofagi, aumenta la resistenza del corpo alle infezioni virali. Riduce l'incidenza di complicanze associate a infezioni virali, nonché esacerbazioni di malattie batteriche croniche.
L'efficacia terapeutica nelle infezioni virali si manifesta in una diminuzione della gravità dell'intossicazione generale e dei fenomeni clinici, una riduzione della durata della malattia, una diminuzione del rischio di complicanze.
Si riferisce a farmaci a bassa tossicità (LD50> 4 g / kg). Non ha alcun effetto negativo sul corpo umano se assunto per via orale nelle dosi raccomandate.

Farmacocinetica. Viene rapidamente assorbito e distribuito a organi e tessuti. La massima concentrazione nel plasma sanguigno se assunta alla dose di 50 mg viene raggiunta dopo 1,2 ore, alla dose di 100 mg - dopo 1,5 ore e viene metabolizzata nel fegato. L'emivita è di 17-21 ore: circa il 40% viene escreto invariato, principalmente con la bile (38,9%) e in piccola quantità dai reni (0,12%). Durante il primo giorno, viene rimosso il 90% della dose somministrata.

Indicazioni per l'uso

Prevenzione e trattamento negli adulti e nei bambini:
- influenza A e B, SARS, sindrome respiratoria acuta grave (SARS) (comprese quelle complicate da bronchite, polmonite);
- stati di immunodeficienza secondaria;
- terapia complessa di bronchite cronica, polmonite e infezione da herpes ricorrente.
Prevenzione delle complicanze infettive postoperatorie e normalizzazione dello stato immunitario.
Terapia complessa di infezioni intestinali acute di eziologia del rotavirus nei bambini di età superiore ai 3 anni.

Controindicazioni

Ipersensibilità al farmaco, bambini di età inferiore a 3 anni.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Dentro, prima dei pasti. Dose singola: bambini da 3 a 6 anni - 50 mg, da 6 a 12 anni - 100 mg, oltre 12 anni e adulti - 200 mg (2 compresse da 100 mg o 4 compresse da 50 mg).

Per la profilassi non specifica:
- con contatto diretto con pazienti con influenza e altre infezioni virali respiratorie acute:
bambini da 3 a 6 anni - 50 mg, da 6 a 12 anni - 100 mg, oltre 12 anni e adulti - 200 mg una volta al giorno per 10-14 giorni;
- durante un'epidemia di influenza e altre infezioni virali respiratorie acute, per prevenire esacerbazioni di bronchite cronica, recidiva dell'infezione da herpes:
bambini da 3 a 6 anni - 50 mg, da 6 a 12 anni - 100 mg, oltre 12 anni e adulti - 200 mg 2 volte a settimana per 3 settimane.
- per la prevenzione della SARS (a contatto con il paziente):
agli adulti e ai bambini di età superiore ai 12 anni vengono prescritti 200 mg una volta al giorno per 12-14 giorni.
- prevenzione delle complicanze postoperatorie:
bambini da 3 a 6 anni - 50 mg, da 6 a 12 anni - 100 mg, oltre 12 anni e adulti - 200 mg 2 giorni prima dell'intervento, quindi 2-5 giorni dopo l'intervento.

Per la cura:
- influenza, altre infezioni virali respiratorie acute senza complicazioni:
bambini da 3 a 6 anni - 50 mg, da 6 a 12 anni - 100 mg, oltre 12 anni e adulti - 200 mg 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5 giorni;
- influenza, altre infezioni virali respiratorie acute con sviluppo di complicanze (bronchite, polmonite, ecc.):
bambini da 3 a 6 anni - 50 mg, da 6 a 12 anni - 100 mg, oltre 12 anni e adulti - 200 mg 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5 giorni, quindi una singola dose una volta alla settimana per 4 settimane.
Sindrome respiratoria acuta grave (SARS):
adulti e bambini sopra i 12 anni - 200 mg 2 volte al giorno per 8-10 giorni.
Nel complesso trattamento della bronchite cronica, infezione da herpes:
bambini da 3 a 6 anni - 50 mg, da 6 a 12 anni - 100 mg, oltre 12 anni e adulti - 200 mg 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5-7 giorni, quindi una singola dose 2 volte a settimana entro 4 settimane.
Terapia complessa di infezioni intestinali acute di eziologia del rotavirus nei bambini di età superiore a 3 anni:
da 3 a 6 anni - 50 mg, da 6 a 12 anni - 100 mg, oltre 12 anni - 200 mg 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5 giorni.

Effetto collaterale

Raramente: reazioni allergiche.

Overdose

Interazione con altri medicinali

Quando somministrato con altri farmaci, non sono stati rilevati effetti negativi.

istruzioni speciali

Non mostra attività neurotropica centrale e può essere utilizzato nella pratica medica a scopo preventivo in individui praticamente sani di varie professioni, incl. che richiede maggiore attenzione e coordinamento dei movimenti (autisti di trasporto, operatori, ecc.).

Modulo per il rilascio

Compresse rivestite con film 50 mg, 100 mg.
10 compresse in un blister.
10, 20, 30 o 40 compresse in un barattolo di polimero.
1, 2, 3 o 4 blister o una lattina di polimero da 10, 20, 30 o 40 compresse insieme alle istruzioni per l'uso in un pacco di cartone.

Data di scadenza

2 anni. Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Condizioni di archiviazione

A una temperatura non superiore a 25 ° С.
Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Condizioni di erogazione dalle farmacie

Senza prescrizione medica.

Nome e indirizzo del produttore / azienda che accetta i reclami dei clienti:

PJSC Pharmstandard-Tomskkhimfarm, 634009, Russia, Tomsk, Lenin Avenue, 211.

Arbidol ® (Arbidol)

Principio attivo:

Soddisfare

Gruppi farmacologici

Classificazione nosologica (ICD-10)

Immagini 3D

Composizione

Polvere per preparazione di sospensione per somministrazione orale (sospensione pronta per l'uso)5 ml
principio attivo:
umifenovir (in termini di umifenovir cloridrato - 25 mg)25,88 mg
eccipienti: cloruro di sodio - 26,85 mg; maltodestrina (Kleptose Linecaps) - 750 mg; saccarosio (zucchero) - 840,42 mg; biossido di silicio colloidale (aerosil) - 24,6 mg; biossido di titanio - 25 mg; amido pregelatinizzato (tipo PA5PH) - 129,5 mg; benzoato di sodio - 9,25 mg; aroma di banana - 12,4 mg; aroma di ciliegia - 6,1 mg

effetto farmacologico

Metodo di somministrazione e dosaggio

Dentro, prima dei pasti.

Nel flaconcino contenente la polvere, aggiungere 30 ml (o circa 2/3 del volume del flaconcino) acqua bollita raffreddata a temperatura ambiente. Chiudere la bottiglia con un coperchio, capovolgerla e agitare accuratamente fino ad ottenere una sospensione omogenea. Aggiungi acqua bollita e raffreddata a un volume di 100 ml (fino al segno sul flacone) e agita di nuovo. Prima di ogni utilizzo, agitare accuratamente il contenuto del flacone fino ad ottenere una sospensione omogenea. Misurare una singola dose usando il misurino in dotazione.

Dose singola (a seconda dell'età)

EtàSingola dose del farmaco, ml di sospensione (mg di umifenovir)
dai 2 ai 6 anni10 (50)
dai 6 ai 12 anni20 (100)
oltre 12 anni e adulti40 (200)

Lo schema di assunzione del farmaco

Bambini dai 2 anni e adultiProfilassi non specifica durante un'epidemia di influenza e altre infezioni virali respiratorie acutein una singola dose 2 volte a settimana per 3 settimaneProfilassi non specifica attraverso il contatto diretto con pazienti con influenza e altre infezioni virali respiratorie acutein una singola dose una volta al giorno per 10-14 giorniTrattamento dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute in decorso semplicein una singola dose 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5 giorni

Bambini dai 2 anni

Terapia complessa di infezioni intestinali acute di eziologia del rotavirus

in una singola dose 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5 giorni

Per la profilassi non specifica e il trattamento della sindrome respiratoria acuta grave (SARS)

Profilassi non specifica della SARS (a contatto con una persona malata) in bambini da 6 anni e adulti: bambini da 6 a 12 anni - 20 ml (100 mg), bambini sopra i 12 anni e adulti - 40 ml (200 mg) una volta al giorno per 12-14 giorni.

Per il trattamento della SARS nei bambini di età superiore a 12 anni e negli adulti: bambini di età superiore a 12 anni e adulti - 40 ml (200 mg) 2 volte al giorno per 8-10 giorni.

Modulo per il rilascio

Polvere per preparazione di sospensione orale, 25 mg / 5 ml. 37 g ciascuno in flaconcini da 125 ml (etichettati fino a 100 ml) in vetro scuro (ambra).

Una bottiglia insieme a un misurino viene inserita in una scatola di cartone.

fabbricante

OJSC Pharmstandard-Leksredstva. 305022, Russia, Kursk, st. 2 ° aggregato, 1a / 18.

Telefono / Fax: (4712) 34-03-13.

Titolare / organizzazione dell'autorizzazione all'immissione in commercio che accetta i reclami dei consumatori: OTCPharm PJSC, Russia. 123317, Mosca, st. Testovskaya, 10.

Telefono: (800) 775-98-19; fax: (495) 221-18-02.

Condizioni di erogazione dalle farmacie

Condizioni d'immagazzinamento di Arbidol ® della droga

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità del farmaco Arbidol ®

Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Arbidol, capsule da 100 mg, 20 pezzi.

Istruzioni per Arbidol

Composizione

Composizione per una capsula:

Ingrediente attivo: umifenovir cloridrato monoidrato (in termini di umifenovir cloridrato) - 100 mg.

Eccipienti: fecola di patate - 30,14 mg, cellulosa microcristallina - 55,76 mg, biossido di silicio colloidale (aerosil) - 2,0 mg, povidone K 25 (Kollidon 25) - 10,1 mg, stearato di calcio - 2,0 mg.

Capsule di gelatina dura n. 1:

Corpo: biossido di titanio (E 171) - 2,0000%, gelatina - fino al 100%.

Cappuccio: biossido di titanio (E 171) - 1,3333%, colorante giallo tramonto (E 110) - 0,0044%, giallo chinolina (E 104) - 0,9197%, gelatina - fino al 100%.

Descrizione

Capsule di gelatina dura n. 1. Il corpo è bianco, il coperchio è giallo. Il contenuto delle capsule è una miscela contenente granuli e polvere dal bianco al bianco con un'ombra verdastra-giallastra o cremosa.

Gruppo farmacoterapico

farmacodinamica

Agente antivirale. Inibisce in modo specifico i virus dell'influenza A e B in vitro (Influenzavirus A, B), compresi i sottotipi altamente patogeni A (H1N1) pdm09 e A (H5N1), nonché altri virus - agenti causali di infezioni virali respiratorie acute (ARVI) (coronavirus (Coronavirus), associati con sindrome respiratoria acuta grave (SARS), rinovirus (Rhinovirus), adenovirus (Adenovirus), virus respiratorio sinciziale (Pneumovirus) e virus parainfluenzale (Paramyxovirus). Secondo il meccanismo di azione antivirale, appartiene agli inibitori della fusione (fusione), interagisce con l'emoagglutinina del virus e impedisce la fusione della membrana lipidica del virus e delle membrane cellulari. Ha un moderato effetto immunomodulatore, aumenta la resistenza del corpo alle infezioni virali. Ha attività che induce l'interferone: in uno studio sui topi, l'induzione degli interferoni è stata notata già dopo 16 ore e titoli elevati di interferoni sono rimasti nel sangue fino a 48 ore dopo la somministrazione. Stimola le reazioni cellulari e umorali dell'immunità: aumenta il numero di linfociti nel sangue, in particolare le cellule T (CD3), aumenta il numero di T-helper (CD4), senza influenzare il livello di Tsuppressori (CD8), normalizza l'indice immunoregolatorio, stimola la funzione fagocitaria dei macrofagi e aumenta numero di cellule killer naturali (cellule NK).

L'efficacia terapeutica nelle infezioni virali si manifesta in una diminuzione della durata e della gravità del decorso della malattia e dei suoi sintomi principali, nonché in una diminuzione dell'incidenza di complicanze associate a un'infezione virale e esacerbazioni di malattie batteriche croniche.

Nel trattamento dell'influenza o delle infezioni virali respiratorie acute nei pazienti adulti, uno studio clinico ha dimostrato che l'effetto di Arbidol® nei pazienti adulti è più pronunciato nel periodo acuto della malattia e si manifesta con una riduzione della risoluzione dei sintomi della malattia, una diminuzione della gravità delle manifestazioni della malattia e una riduzione del tempo di eliminazione del virus..

La terapia con Arbidol® porta ad una più alta frequenza di sollievo dei sintomi della malattia il terzo giorno di terapia rispetto al placebo. 60 ore dopo l'inizio della terapia, la risoluzione di tutti i sintomi influenzali confermati in laboratorio è più di 5 volte superiore rispetto al gruppo placebo.

È stato stabilito un effetto significativo del farmaco Arbidol® sulla velocità di eliminazione del virus dell'influenza, che, in particolare, si è manifestato con una diminuzione della frequenza di rilevazione del virus RNA il 4 ° giorno.

Si riferisce a farmaci a bassa tossicità (LD 50> 4 g / kg). Non ha alcun effetto negativo sul corpo umano se assunto per via orale nelle dosi raccomandate.

farmacocinetica

Viene rapidamente assorbito e distribuito a organi e tessuti. La massima concentrazione nel plasma sanguigno viene raggiunta dopo 1,5 ore e viene metabolizzata nel fegato. L'emivita è di 17-21 ore: circa il 40% viene escreto invariato, principalmente con la bile (38,9%) e in piccola quantità dai reni (0,12%). Durante il primo giorno, viene rimosso il 90% della dose somministrata.

Arbidol: indicazioni

Prevenzione e trattamento negli adulti e nei bambini: influenza A e B, altre infezioni virali respiratorie acute.

Terapia complessa dell'infezione da herpes ricorrente.

Prevenzione delle complicanze infettive postoperatorie.

Terapia complessa di infezioni intestinali acute di eziologia del rotavirus nei bambini di età superiore ai 6 anni.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Dentro, prima dei pasti.

Una singola dose del farmaco (a seconda dell'età):

Età

Dose singola

Bambini dai 6 ai 12 anni

100 mg (1 capsula)

Bambini sopra i 12 anni e adulti

200 mg (2 capsule)

Regime posologico (a seconda dell'età):

Indicazione

Schema di ricezione

farmaco

Nei bambini dai 6 anni di età e negli adulti:

Profilassi non specifica durante un'epidemia di influenza e altre infezioni virali respiratorie acute

Due volte a settimana

entro 3 settimane

Profilassi non specifica attraverso il contatto diretto con pazienti con influenza e altre infezioni virali respiratorie acute

entro 10-14 giorni

Trattamento dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute

entro 5 giorni

Terapia complessa di herpetic ricorrente

entro 5-7 giorni, quindi una singola dose

Due volte a settimana

entro 4 settimane

complicanze infettive postoperatorie

2 giorni prima dell'operazione, quindi il 2 ° e 5 ° giorno dopo l'operazione

Nei bambini dai 6 anni:

terapia delle infezioni intestinali acute di eziologia del rotavirus

entro 5 giorni

Utilizzare il farmaco solo in base alle indicazioni, al metodo di utilizzo e alle dosi indicate nelle istruzioni.

L'assunzione del farmaco inizia dal momento in cui compaiono i primi sintomi dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute, preferibilmente entro e non oltre 3 giorni dall'esordio della malattia.

Se, dopo aver usato il farmaco Arbidol® per tre giorni nel trattamento dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute, la gravità dei sintomi della malattia, inclusa l'alta temperatura (38 ° C o più), rimane, quindi consultare un medico per valutare la fattibilità dell'assunzione del farmaco.

Nel trattamento dell'influenza e dell'ARVI, è possibile una terapia sintomatica concomitante, incluso l'uso di farmaci antipiretici, mucocostrittori mucolitici e locali.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Negli studi sugli animali, non sono stati riscontrati effetti dannosi su gravidanza, sviluppo embrionale e fetale, travaglio e sviluppo postnatale. L'uso del farmaco Arbidol ® nel primo trimestre di gravidanza è controindicato.

Nel secondo e terzo trimestre di gravidanza, Arbidol® può essere utilizzato solo per il trattamento e la prevenzione dell'influenza e se i benefici previsti per la madre superano il potenziale rischio per il feto. Il rapporto rischio / beneficio è determinato dal medico curante.

Non è noto se Arbidol® passi nel latte materno nelle donne durante l'allattamento. Se è necessario usare il farmaco Arbidol, l'allattamento al seno deve essere interrotto.

Arbidol: controindicazioni

Ipersensibilità a umifenovir o qualsiasi componente del farmaco; bambini di età inferiore ai 6 anni. Primo trimestre di gravidanza Periodo di allattamento al seno.

Arbidol

Arbidol è un farmaco con effetti immunomodulatori e antivirali. Induce la sintesi dell'interferone, stimola l'immunità umorale e cellulare, l'attività fagocitica dei macrofagi.

Proprietà farmacologiche

Indicazioni per l'uso

  • trattamento e prevenzione dell'influenza e di altre infezioni respiratorie acute (comprese quelle complicate da bronchite e polmonite);
  • come parte della terapia combinata di bronchite cronica, polmonite e infezione da herpes ricorrente;
  • come parte della complessa terapia delle infezioni intestinali acute dell'eziologia del rotavirus nei bambini di età superiore ai 2 anni;
  • prevenzione delle complicanze infettive postoperatorie;
  • normalizzazione dello stato immunitario.

Modalità di applicazione

Controindicazioni

  • bambini di età inferiore a 2 anni;
  • ipersensibilità al farmaco.

Arbidol: istruzioni, composizione, indicazioni, azione, recensioni e prezzi

Istruzioni per l'uso

L'arbidolo è il farmaco antivirale domestico più popolare. Il farmaco viene utilizzato per la prevenzione e il trattamento delle infezioni del tratto respiratorio. L'indicazione standard per l'uso di Arbidol è l'influenza. Il principio attivo del farmaco sopprime la moltiplicazione dei virus nel corpo, elimina i sintomi della malattia e migliora la funzione immunitaria. Il basso rischio di effetti collaterali consente la prescrizione di farmaci per bambini e adulti.

Il trattamento delle infezioni virali è spesso difficile. Sono necessari farmaci complessi per eliminare la causa dello sviluppo della malattia e alleviare le condizioni del paziente. Arbidol è adatto per il trattamento sintomatico ed eziologico di ARVI.

Composizione e forma di rilascio

Il principio attivo del farmaco è umifenovir. Questa sostanza presenta proprietà antivirali e immunomodulanti. La composizione chimica delle compresse comprende amido, povidone, stearato di calcio, croscarmellosa, biossido di titanio e altri componenti che stabilizzano la forma di dosaggio. Il guscio denso favorisce la scomposizione del farmaco nella sezione desiderata del tratto gastrointestinale.

Capsule di Arbidol

Arbidol è prodotto sotto forma di polvere, compresse e capsule. La tecnologia di produzione per diverse forme di dosaggio è la stessa. Solo la concentrazione del principio attivo differisce.

Azione di Arbidol

Umifenovir è registrato nell'elenco dei farmaci come agente antivirale e immunomodulatore. Dopo la deglutizione, la compressa viene assorbita nell'intestino. I componenti del farmaco entrano nel flusso sanguigno e si diffondono nei tessuti. Umifenovir ha dimostrato la sua efficacia contro i virus dell'influenza A e B. Arbidol combatte anche contro altri agenti patogeni delle infezioni respiratorie acute. L'effetto terapeutico del farmaco dipende dalla gravità delle condizioni del paziente e dal dosaggio prescritto.
Un'infezione virale inizia con un'infezione della mucosa del tratto respiratorio. L'agente infettivo, insieme alla saliva, entra nei tessuti tegumentari e viene introdotto nella cellula. Le particelle virali si accumulano gradualmente: nuovi agenti patogeni vengono rilasciati nei tessuti circostanti e si diffondono rapidamente nel corpo. Umifenovir impedisce la fusione di particelle virali con le cellule, a causa delle quali si interrompe lo sviluppo del processo infettivo.

Altre proprietà

  • Migliorare il sistema immunitario. Il sistema di difesa del corpo ha bisogno di sostanze speciali per combattere le infezioni. In risposta all'invasione virale, i leucociti e altre cellule rilasciano interferoni, che impediscono la moltiplicazione dei patogeni. Umifenovir è un induttore esterno di interferone. Con questo farmaco, puoi prevenire.
  • Effetto antiossidante Qualsiasi malattia indebolisce le proprietà protettive dei tessuti. Le forme pericolose di ossigeno iniziano a danneggiare le cellule sane, peggiorando i sintomi della malattia. Gli antiossidanti rafforzano le membrane cellulari.
  • Pulizia del corpo dalle tossine. Le sostanze nocive entrano nel flusso sanguigno dopo la distruzione delle particelle virali. Il farmaco riduce significativamente il numero di virus e allevia i sintomi di intossicazione.
  • Ridurre la probabilità di complicanze. Un trattamento ARVI improprio porta alla comparsa di un'infezione batterica. L'uso di farmaci antivirali aiuta a proteggere gli organi da altri agenti patogeni.
  • Ridurre la durata della riabilitazione. Spesso dopo il recupero, persistono i sintomi di debolezza e affaticamento. L'assunzione di umifenovir ripristina rapidamente le risorse del corpo.

I farmaci antivirali raramente accelerano il recupero. L'obiettivo principale è quello di eliminare i sintomi.

Reazioni avverse

Il principio attivo del farmaco raramente provoca effetti collaterali. Questa sostanza non tossica migliora la salute dei tessuti durante la malattia. Sono possibili solo lievi reclami.
Effetti indesiderati rari durante il trattamento:

Il rimedio deve essere prescritto da un medico

  • Mal di testa.
  • Nausea e vomito.
  • Reazione allergica.

L'intolleranza a un componente del farmaco è la complicazione più grave. Se durante la terapia compaiono eruzioni cutanee, è necessario interrompere l'assunzione delle compresse e consultare un medico..

Indicazioni per l'uso di Arbidol

Lo strumento è utilizzato per la prevenzione e il trattamento delle malattie virali. Assumere le compresse in tempo aiuta a proteggere le mucose dall'invasione di agenti patogeni. I medici raccomandano di assumere le pillole prima dell'inizio della stagione fredda. Passare un corso di terapia farmacologica consente al corpo di accumulare proteine ​​protettive necessarie per sopprimere la replicazione virale. Il trattamento dell'infezione da Arbidol può essere effettuato in qualsiasi fase. Viene selezionato il dosaggio ottimale del prodotto.

Indicazioni di base

  • Influenza. Questa patologia si manifesta con un aumento della temperatura corporea, tosse, mal di testa, brividi, debolezza e altri sintomi spiacevoli. La porta dell'infezione è la mucosa della gola. A poco a poco i patogeni si diffondono in tutto il corpo.
  • Altre infezioni virali respiratorie acute: bronchite, tracheite, faringite e polmonite.
  • Complicanze delle patologie virali. Stiamo parlando di infezioni batteriche e fungine.
  • Influenza intestinale. I sintomi includono diarrea, flatulenza, febbre e dolore addominale.
  • Herpes cronico. L'infezione da herpes è resistente ai trattamenti tradizionali. Arbidol riduce il rischio di recidiva.
  • Immunodeficienza congenita o acquisita, caratterizzata da un alto rischio di sviluppare ARVI.

Umifenovir è anche usato profilatticamente. È il farmaco di scelta per la prevenzione delle infezioni respiratorie stagionali. A volte il medicinale viene utilizzato nel periodo postoperatorio per prevenire complicanze infettive.

Controindicazioni

Non tutti i pazienti tollerano bene il farmaco. Qualsiasi componente di una compressa, polvere o capsula può causare una reazione allergica. Questa condizione si manifesta con un'eruzione cutanea, arrossamento dei tessuti tegumentari, vertigini e altri segni patologici. Se compaiono segni di allergia durante il trattamento, è necessario interrompere l'assunzione delle pillole e consultare un medico.

Arbidol elimina i sintomi di ARVI

  • Bambini di età inferiore ai due anni.
  • Bambino che sopporta.
  • Allattamento.
  • Grave disfunzione renale e epatica.

Importante! È necessario consultare il proprio medico prima di iniziare il trattamento. Sono possibili controindicazioni individuali.

Istruzioni per l'uso di Arbidol

Puoi acquistare un pacchetto di medicinali per adulti o bambini in farmacia. La concentrazione del principio attivo in una compressa varia. Ai bambini vengono mostrate le dosi minime di umifenovir che non causano complicanze. Prima di usare il farmaco, è necessario consultare un medico. Lo specialista valuta la gravità delle condizioni del paziente, esamina l'anamnesi e conduce gli esami necessari. Solo dopo la diagnosi è possibile selezionare il regime terapeutico corretto. L'automedicazione porta a effetti avversi.

Usa i regimi per gli adulti

  • Profilassi di emergenza dopo contatto con un paziente con ARVI: assunzione giornaliera di 200 mg di farmaco per due settimane.
  • Prevenzione della recidiva dell'infezione da herpes: assunzione di 200 mg di farmaco ogni due giorni per 3 settimane.
  • Prevenzione delle complicanze batteriche e virali dell'operazione: assunzione di 200 mg del farmaco 48 ore prima dell'intervento. Quindi prendere una dose simile nei giorni 2 e 5 dopo il trattamento.
  • Prevenzione di bronchite, faringite e laringite: Arbidol 200 mg ogni due giorni per 3 settimane.
  • Trattamento ARVI: quattro volte l'assunzione di 200 mg di farmaco ogni giorno per 5 giorni. Se si formano complicanze dell'infezione, è necessario continuare il corso prendendo 200 mg una volta alla settimana per un mese.
  • Herpes ricorrente: 200 mg quattro volte al giorno per una settimana. Quindi prendere una dose simile due volte a settimana per un mese..
  • Influenza intestinale: 200 mg quattro volte al giorno per una settimana.

Importante! L'arbidolo è raramente prescritto come monoterapia. Si consiglia di consultare un medico per la nomina della terapia farmacologica complessa.

È possibile una scelta individuale del regime per l'uso di medicinali. Lo specialista dovrebbe concentrarsi sulle condizioni del paziente.

Per i bambini sotto i 12 anni

Lo schema per l'uso del farmaco nella pratica pediatrica è diverso. Ai bambini vengono prescritte compresse contenenti 50 o 100 mg di principio attivo. Ridurre la concentrazione di umifenovir rende il trattamento più sicuro.

I regimi terapeutici utilizzati:

  • Prevenzione dell'ARVI per i bambini dai 2 ai 6 anni: assunzione giornaliera di 50 mg del farmaco per due settimane.
  • Prevenzione dell'ARVI per i bambini dai 6 ai 12 anni: assunzione giornaliera di 100 mg del farmaco per due settimane.

Se è necessario un trattamento per un'infezione respiratoria, i bambini devono ricevere 4 compresse al giorno per cinque giorni. 50 mg per i bambini sotto i 6 anni e 100 mg per i bambini sotto i 12 anni.

Informazioni aggiuntive

  • Le capsule o le compresse devono essere deglutite intere e lavate con acqua. Non è consigliabile utilizzare altre bevande.
  • È necessario assumere la medicina prima dei pasti..
  • Il farmaco è compatibile con altri medicinali.
  • Se, durante il trattamento, i sintomi del processo infettivo non scompaiono, è necessario prendere immediatamente un appuntamento con un medico.

L'arbidolo non influenza la velocità delle reazioni psicomotorie. Puoi guidare un veicolo durante il trattamento.

Gli analoghi di Arbidol

In farmacia, è possibile acquistare analoghi diretti del prodotto contenente umifenovir come ingrediente attivo. Questi sono Immustat, Arpetol, Mednat e altri nomi commerciali. Esistono analoghi indiretti di Arbidol con proprietà medicinali simili:

  • Amiksin - un agente immunomodulatore.
  • Kagocel - induttore di interferone.
  • L'ingavirina è un farmaco antivirale.
  • La iporamina è un medicinale a base di erbe che migliora la funzione immunitaria.
Ingavirin - analogo di Arbidol

Importante! Analoghi indiretti differiscono da Arbidol per controindicazioni ed effetti collaterali. È richiesta la consultazione del medico.

Recensioni e prezzi

Il farmaco ha recensioni contrastanti. Non tutti gli studi confermano l'efficacia del principio attivo. Lo strumento viene utilizzato solo nella pratica domestica. Il chiaro vantaggio di Arbidol è una buona tolleranza. Secondo i medici, gli effetti del trattamento si verificano solo quando le compresse vengono assunte in tempo..

Il prezzo medio di un pacchetto di un prodotto per bambini per 40 compresse (100 mg) è di 750 rubli. Il prezzo medio di un pacchetto di un farmaco per adulti per 10 compresse (200 mg) è di 500 rubli.

video

Arbidol è una droga controversa. L'efficacia di umifenovir rimane controversa, sebbene i medici continuino a prescriverlo per la prevenzione e il trattamento delle malattie..

Arbidol (capsule): istruzioni per l'uso

Forma di dosaggio

Composizione

Una capsula contiene

principio attivo - umifenovir (umifenovir cloridrato monoidrato in termini di umifenovir cloridrato) 100 mg,

eccipienti: fecola di patate, cellulosa microcristallina, biossido di silicio colloidale (aerosil), povidone (kollidon 25), stearato di calcio,

composizione dell'involucro della capsula: biossido di titanio (E 171), colorante giallo chinolina (E 104), colorante giallo tramonto (E 110), acido acetico, gelatina.

Descrizione

Capsule n. 1 bianco, cappuccio giallo. Il contenuto delle capsule è una miscela contenente granuli e polvere da bianco o bianco da giallo verdastro a giallo chiaro o giallo chiaro con una sfumatura verdastra.

Gruppo farmacoterapico

Farmaci antivirali sistemici. Altri farmaci antivirali.

Proprietà farmacologiche

Umifenovir viene rapidamente assorbito e distribuito a organi e tessuti. La massima concentrazione nel plasma sanguigno quando assunta in una dose di 100 mg viene raggiunta dopo 1,5 ore e viene metabolizzata nel fegato. L'emivita è di 17-21 ore: circa il 40% viene escreto invariato, principalmente con la bile (38,9%) e in piccola quantità dai reni (0,12%). Durante il primo giorno, viene rimosso il 90% della dose somministrata.

Arbidol® è un agente antivirale ad ampio spettro. Inibisce specificamente i virus dell'influenza A e B, il coronavirus associato alla sindrome respiratoria acuta grave (SARS). Secondo il meccanismo di azione antivirale, appartiene agli inibitori della fusione (fusione), interagisce con l'emoagglutinina del virus e impedisce la fusione della membrana lipidica del virus e delle membrane cellulari. Ha un moderato effetto immunomodulatore, aumenta la resistenza del corpo alle infezioni virali. Ha attività che induce l'interferone: in uno studio sui topi, l'induzione degli interferoni è stata notata già dopo 16 ore e titoli elevati di interferoni sono rimasti nel sangue fino a 48 ore dopo la somministrazione. Stimola le reazioni cellulari e umorali dell'immunità: aumenta il numero di linfociti nel sangue, in particolare le cellule T (CD3), aumenta il numero di T-helper (CD4), senza influenzare il livello di T-suppressors (CD8), normalizza l'indice immunoregolatorio, stimola la funzione fagocitaria dei macrofagi e aumenta il numero di cellule killer naturali (cellule NK). Aumenta la resistenza del corpo alle infezioni virali.

L'efficacia terapeutica nelle infezioni virali si manifesta in una diminuzione della durata e della gravità del decorso della malattia e dei suoi sintomi principali, nonché in una diminuzione dell'incidenza di complicanze associate a un'infezione virale e esacerbazioni di malattie batteriche croniche.

Si riferisce a farmaci a bassa tossicità (LD50> 4 g / kg). Non ha alcun effetto negativo sul corpo umano se assunto per via orale nelle dosi raccomandate.

Indicazioni per l'uso

Prevenzione e trattamento negli adulti:

- influenza A e B, altre infezioni virali respiratorie acute, sindrome respiratoria acuta grave (SARS) (comprese quelle complicate da bronchite, polmonite);

- stati di immunodeficienza secondaria;

Terapia complessa di bronchite cronica, polmonite e infezione da herpes ricorrente.

Prevenzione delle complicanze infettive postoperatorie.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Dentro, prima dei pasti.

Per la prevenzione e il trattamento non specifici dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute negli adulti:

Per la profilassi non specifica durante un'epidemia di influenza e altre infezioni virali respiratorie acute: 200 mg due volte a settimana per 3 settimane.

A contatto diretto con pazienti con influenza e altre infezioni virali respiratorie acute: 200 mg una volta al giorno per 10-14 giorni.

Trattamento dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute:

- con un corso semplice: 200 mg 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5 giorni.

- con lo sviluppo di complicanze (bronchite, polmonite, ecc.): adulti - 200 mg 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5 giorni, quindi una singola dose una volta alla settimana per 4 settimane.

Per la profilassi non specifica e il trattamento della sindrome respiratoria acuta grave (SARS):

Per la profilassi non specifica della SARS (a contatto con il paziente): 200 mg una volta al giorno.

Per il trattamento della SARS: 200 mg 2 volte al giorno per 8-10 giorni.

Nella complessa terapia della bronchite cronica, infezione da herpes:

200 mg 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5-7 giorni, quindi una singola dose 2 volte a settimana per 4 settimane.

Prevenzione delle complicanze postoperatorie:

200 mg 2 giorni prima dell'intervento, quindi 2 e 5 giorni dopo l'intervento.

Dose singola - 200 mg.

La dose massima giornaliera è di 800 mg.

Effetti collaterali

Raramente (con una frequenza compresa tra 1/10 000 e 1/1000)

- reazioni allergiche: eruzione cutanea, prurito

Controindicazioni

- ipersensibilità a componenti di medicina

- bambini e adolescenti fino a 18 anni

- gravidanza e allattamento

Interazioni farmacologiche

Quando somministrato con altri farmaci, non sono stati rilevati effetti negativi.

istruzioni speciali

Arbidol® deve essere prescritto con cautela ai pazienti con malattie concomitanti del sistema cardiovascolare, del fegato e dei reni.

Non mostra attività neurotropica centrale e può essere utilizzato nella pratica medica a scopo preventivo in individui praticamente sani di varie professioni, incl. che richiede maggiore attenzione e coordinamento dei movimenti (autisti di trasporto, operatori, ecc.).

Caratteristiche dell'influenza del farmaco sulla capacità di guidare un veicolo o meccanismi potenzialmente pericolosi

L'uso del farmaco in dosi terapeutiche per le persone che lavorano con meccanismi e conducenti di veicoli non è controindicato.

Overdose

Sintomi: nessun caso di sovradosaggio.

Trattamento - sintomatico (in caso di sovradosaggio).

Modulo di rilascio e confezione

10 capsule in blister in film di polivinilcloruro e foglio di alluminio laccato.

Pacchetti da 1, 2 o 4 contorni con istruzioni per l'uso medico nelle lingue statale e russa in una scatola di cartone.

Condizioni di archiviazione

Conservare a una temperatura non superiore a 25 ° С.

Tenere fuori dalla portata dei bambini!

Periodo di conservazione

Non utilizzare il farmaco dopo la data di scadenza!

Istruzioni per l'uso delle capsule ARBIDOL ® (ARBIDOL)

Forma di rilascio, composizione e confezione

Capsule di gelatina dura, misura n. 1, con un corpo bianco e un cappuccio giallo; contenuto di capsule - una miscela contenente granuli e polvere dal bianco al bianco con un'ombra verdastra-giallastra o cremosa.

1 caps.
estere etilico di acido carbossilico metilfeniltiometil-dimetilaminometil-idrossibromindolo100 mg

Eccipienti: fecola di patate, cellulosa microcristallina, biossido di silicio colloidale (aerosil), crospovidone (kollidon 25), stearato di calcio.

Composizione di una capsula di gelatina dura: biossido di titanio (E171), giallo chinolina (E104), colorante giallo tramonto (E110), acido acetico, gelatina.

10 pezzi. - confezione cellulare sagomata (1) - confezioni di cartone.
10 pezzi. - pacchi di celle di contorno (2) - pacchi di cartone.
10 pezzi. - confezione per celle di contorno (4) - confezioni di cartone.

effetto farmacologico

Agente antivirale. Inibisce specificamente i virus dell'influenza A e B, il coronavirus associato alla sindrome respiratoria acuta grave (SARS). Secondo il meccanismo di azione antivirale, appartiene agli inibitori della fusione (fusione), interagisce con l'emoagglutinina del virus e impedisce la fusione della membrana lipidica del virus e delle membrane cellulari. Ha un moderato effetto immunomodulatore. Ha attività che induce l'interferone, stimola le risposte umorali e cellulari dell'immunità, la funzione fagocitaria dei macrofagi, aumenta la resistenza del corpo alle infezioni virali. Riduce l'incidenza di complicanze associate a un'infezione virale, nonché esacerbazioni di malattie batteriche croniche. L'efficacia terapeutica nelle infezioni virali si manifesta in una diminuzione della gravità dell'intossicazione generale e dei fenomeni clinici e in una riduzione della durata della malattia. Si riferisce a farmaci a bassa tossicità (LD50> 4 g / kg). Non ha alcun effetto negativo sul corpo umano se assunto per via orale nelle dosi raccomandate.

farmacocinetica

Viene rapidamente assorbito e distribuito a organi e tessuti. La C max nel plasma sanguigno se assunta alla dose di 100 mg si ottiene dopo 1,5 ore e viene metabolizzata nel fegato. La T 1/2 è di 17-21 ore, circa il 40% viene escreto invariato, principalmente con la bile (38,9%) e in piccola quantità dai reni (0,12%). Durante il primo giorno, viene rimosso il 90% della dose somministrata.

Indicazioni per l'uso

Prevenzione e trattamento negli adulti e nei bambini:

  • influenza A e B, infezioni virali respiratorie acute, sindrome respiratoria acuta grave (SARS) (comprese quelle complicate da bronchite, polmonite);
  • stati di immunodeficienza secondaria;
  • terapia complessa di bronchite cronica, polmonite e infezione da herpes ricorrente.

Prevenzione delle complicanze infettive postoperatorie e normalizzazione dello stato immunitario.

Terapia complessa di infezioni intestinali acute di eziologia del rotavirus nei bambini di età superiore ai 6 anni.

Regime di dosaggio

Dentro, prima dei pasti. Dose singola:

  • bambini da 6 a 12 anni - 100 mg, bambini sopra i 12 anni e adulti - 200 mg (2 capsule da 100 mg ciascuna).

Per la profilassi non specifica

Con contatto diretto con pazienti con influenza e altre infezioni virali respiratorie acute:

  • bambini da 6 a 12 anni - 100 mg, oltre 12 anni e adulti - 200 mg 1 volta / giorno per 10-14 giorni.

Durante un'epidemia di influenza e altre infezioni virali respiratorie acute, per prevenire esacerbazioni di bronchite cronica, recidiva di infezione da herpes:

  • bambini da 6 a 12 anni - 100 mg, oltre 12 anni e adulti - 200 mg due volte a settimana per 3 settimane.

Per la prevenzione della SARS (a contatto con il paziente):

  • adulti e bambini di età superiore ai 12 anni sono prescritti 200 mg 1 volta / die. Bambini da 6 a 12 anni, 100 mg 1 volta / giorno (prima dei pasti) per 12-14 giorni.

Prevenzione delle complicanze postoperatorie:

  • bambini da 6 a 12 anni - 100 mg, oltre 12 anni e adulti - 200 mg 2 giorni prima dell'intervento, quindi 2 e 5 giorni dopo l'intervento.

Influenza, altre infezioni virali respiratorie acute senza complicazioni:

  • bambini da 6 a 12 anni - 100 mg, oltre 12 anni e adulti - 200 mg 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5 giorni.

Influenza, altre infezioni virali respiratorie acute con sviluppo di complicanze (bronchite, polmonite, ecc.):

  • bambini da 6 a 12 anni - 100 mg, oltre 12 anni e adulti - 200 mg 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5 giorni, quindi una singola dose una volta alla settimana per 4 settimane.

Sindrome respiratoria acuta grave (SARS):

  • bambini sopra i 12 anni e adulti - 200 mg 2 volte al giorno per 8-10 giorni.

Nel complesso trattamento della bronchite cronica, infezione da herpes:

  • bambini da 6 a 12 anni - 100 mg, oltre 12 anni e adulti - 200 mg 4 volte / die (ogni 6 ore) per 5-7 giorni, quindi una singola dose 2 volte a settimana per 4 settimane.

Terapia complessa di infezioni intestinali acute di eziologia del rotavirus nei bambini dai 6 ai 12 anni - 100 mg, oltre i 12 anni - 200 mg 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5 giorni.