Compresse Arbidol - istruzioni per l'uso

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

Arbidol è un farmaco che appartiene al gruppo dei farmaci antivirali e immunomodulatori.

Modulo per il rilascio

Arbidol è disponibile sotto forma di compresse o capsule gialle, nel mezzo della capsula ci sono granuli e polvere, il colore di questa miscela varia dal bianco puro al bianco con una crema o una tinta giallo verdastra.

Arbidol è prodotto in capsule con un principio attivo di 50 e 100 mg e in compresse con un principio attivo di 100 o 200 mg. Arbidol per bambini è approvato per l'uso dall'età di tre anni, poiché in età precoce è difficile per i bambini assumere farmaci in compresse e capsule. In precedenza, Arbidol per bambini è stato utilizzato dai due anni di vita di un bambino..

effetto farmacologico

Arbidol appartiene ai farmaci antivirali, agisce come immunomodulatore. Rivela l'azione anti-influenza. Influisce negativamente sui virus dell'influenza A e B, nonché sul virus SARS (Sindrome respiratoria acuta grave), sopprimendoli.

Previene il contatto e la penetrazione del virus nelle cellule del corpo. Sopprime la copulazione della membrana grassa del virus e delle membrane cellulari, rafforza il sistema immunitario, aumenta la resistenza del corpo ai virus.

Riduce l'incidenza delle complicanze dopo le infezioni virali e l'esacerbazione delle infezioni batteriche croniche. L'uso di Arbidol per le infezioni virali aiuta a ridurre l'intossicazione e le manifestazioni dei sintomi della malattia e a ridurre i tempi della malattia. Il farmaco non ha effetti negativi sul corpo umano se assunto nelle dosi raccomandate..

Indicazioni per l'uso di Arbidol

Secondo le istruzioni, Arbidol è efficace per tali malattie:

- tipo A e B influenza;

- SARS (sindrome respiratoria acuta grave);

- infezioni virali con complicanze (bronchite e polmonite);

- stati di immunodeficienza ripetuta;

- bronchite cronica, polmonite e infezione da herpes ricorrente in forma cronica (in combinazione con altri farmaci);

- come agente profilattico per prevenire complicanze infettive dopo l'intervento chirurgico.

In combinazione con altri farmaci, Arbidol per i bambini è prescritto per le infezioni intestinali di natura rotavirus.

Dosaggio e somministrazione di Arbidol

Secondo le istruzioni per Arbidol, il farmaco deve essere assunto per via orale dopo i pasti..

Una singola dose per adulti e bambini di età superiore ai dodici anni è di 200 mg, per i bambini dai 6 ai 12 anni - 100 mg, per i bambini dai 3 ai 6 anni - 50 mg.

L'uso di Arbidol come profilassi

1. In contatto con una persona malata (influenza e SARS):

- adulti e bambini sopra i 12 - 200 mg / giorno;

- bambini 6-12 anni - 100 mg / giorno;

- bambini 3-6 anni - 50 mg / giorno.

Arbidol viene assunto una volta al giorno, il corso del trattamento va da 10 giorni a due settimane.

2. Per la prevenzione del ripetersi di bronchite cronica e infezione da herpes durante la diffusione dell'influenza e dell'ARVI:

- adulti e bambini dopo i 12 anni - 200 mg / giorno;

- bambini 6-12 anni - 100 mg / giorno;

- bambini 3-6 anni - 50 mg / giorno.

Arbidol deve essere assunto 2 volte a settimana, il corso del trattamento è di tre settimane.

3. Per la prevenzione della SARS a contatto diretto con una persona malata:

- adulti e bambini dopo i 12 anni - 200 mg / giorno;

- bambini 6-12 anni - 100 mg / giorno;

Il farmaco viene assunto una volta al giorno, il corso del trattamento è di 12-14 giorni.

4. Per la prevenzione dell'infezione dopo l'intervento chirurgico:

- adulti e bambini sopra i 12 anni - 200 mg / giorno;

- bambini 6-12 anni - 100 mg / giorno;

- bambini 3-6 anni - 50 mg / giorno.

In questo caso, Arbidol viene utilizzato due giorni prima dell'operazione proposta, il secondo e il quinto giorno successivo.

L'uso di Arbidol come trattamento

1. Influenza e ARVI senza complicazioni:

- adulti e bambini dopo i 12 anni - 200 mg 4 volte al giorno;

- bambini di età compresa tra 6 e 12 anni - 100 mg 4 volte al giorno;

- bambini 3-6 anni - 50 mg 4 volte al giorno.

Il corso del trattamento è di 5 giorni. Quando si assume il farmaco quattro volte al giorno, il tempo tra le dosi è di 6 ore.

2. Influenza e SARS con complicanze (bronchite, polmonite):

- adulti e bambini dopo 12 anni - 200 mg 4 volte / al giorno, 5 giorni, quindi - 200 mg 1 volta (per 7 giorni), corso 4 settimane.

- bambini 6-12 anni - 100 mg 4 volte / giorno, quindi - 100 mg 1 volta / 7 giorni, corso 4 settimane.

- bambini 3-6 anni - 50 mg 4 volte / giorno, 5 giorni, quindi - 50 mg 1 volta / 7 giorni, corso 4 settimane.

Quando si assume il farmaco quattro volte al giorno, il tempo tra le dosi è di 6 ore.

3. Per il trattamento della SARS:

- adulti e bambini dopo 12 anni - 200 mg 2 volte al giorno, corso 8-10 giorni.

4. In combinazione con altri farmaci per il trattamento della bronchite cronica e dell'infezione da herpes ricorrente:

- adulti e bambini sopra i 12 anni - 200 mg 4 volte / giorno, 5-7 giorni, quindi - 200 mg 2 volte / 7 giorni, corso 4 settimane.

- bambini 6-12 anni - 100 mg 4 volte / giorno, 5-7 giorni, quindi - 100 mg 2 volte / 7 giorni, corso 4 settimane.

- bambini 3-6 anni - 50 mg 4 volte / giorno, 5-7 giorni, quindi - 50 mg 2 volte / 7 giorni, corso 4 settimane.

Quando si assume il farmaco quattro volte al giorno, il tempo tra le dosi è di 6 ore.

5. In combinazione con altri farmaci per le infezioni intestinali acute di natura rotavirus:

- bambini dopo 12 anni - 200 mg 4 volte al giorno, 5 giorni.

- bambini di età compresa tra 6 e 12 anni - 100 mg 4 volte al giorno, 5 giorni.

- bambini 3-6 anni - 50 mg 4 volte al giorno, 5 giorni.

Effetti collaterali

Secondo le istruzioni per Arbidol, il farmaco è ben tollerato, in rari casi è possibile lo sviluppo di allergie ai componenti di Arbidol.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni, Arbidol è controindicato in caso di sensibilità ai componenti di Arbidol, nonché ai bambini di età inferiore ai tre anni.

Gravidanza e allattamento

Non ci sono dati sull'uso di Arbidol durante il trasporto e l'alimentazione di un bambino.

Informazioni aggiuntive

Secondo le istruzioni, Arbidol non influisce sulla capacità di guidare veicoli e di lavorare con macchinari pericolosi..

Gli analoghi di Arbidol

Gli analoghi di Arbidol significano farmaci con lo stesso principio attivo, ma prodotti con nomi diversi.

Gli analoghi di Arbidol includono i seguenti farmaci:

Prima di utilizzare un analogo di Arbidol, assicurarsi di consultare il proprio medico..

Arbidol: prezzi nelle farmacie online

Arbidol 50 mg compresse rivestite con film 10 pezzi.

Arbidol compresse p.p. 50mg 10 pezzi.

Arbidol 100 mg capsule 10 pezzi.

Arbidol 25 mg / 5 ml polvere per sospensione orale con aroma di banana e ciliegia 37 g 1 pz.

Arbidol 50 mg compresse rivestite con film 20 pezzi.

Capsule Arbidol 100mg 10 pezzi.

Arbidol compresse p.p. 50mg 20 pezzi.

Polvere di arbidol per sospensione prig. per interno circa. 25mg / 5mp 37g

Arbidol 100 mg capsule 20 pezzi.

Capsule Arbidol 100mg 20 pezzi.

Arbidol Massimo 200 mg capsule 10 pezzi.

Recensioni Arbidol Maximum

Arbidol Massimo capsule 200mg 10 pezzi.

Arbidol 100 mg capsule 40 pezzi.

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite solo a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute!

Cadere da un asino è più probabile che ti rompa il collo che cadere da un cavallo. Basta non provare a confutare questa affermazione..

Si pensava che lo sbadiglio arricchisca il corpo di ossigeno. Tuttavia, questa opinione è stata confutata. Gli scienziati hanno dimostrato che sbadigliando, una persona raffredda il cervello e ne migliora le prestazioni.

Il noto farmaco "Viagra" è stato originariamente sviluppato per il trattamento dell'ipertensione arteriosa.

Ogni persona ha non solo impronte digitali uniche, ma anche una lingua.

Ci sono alcune sindromi mediche molto curiose, come la deglutizione compulsiva di oggetti. Sono stati trovati 2.500 oggetti estranei nello stomaco di un paziente affetto da questa mania.

La temperatura corporea più alta è stata registrata a Willie Jones (USA), che è stato ricoverato in ospedale con una temperatura di 46,5 ° C.

Secondo le statistiche, il lunedì il rischio di lesioni alla schiena aumenta del 25% e il rischio di infarto del 33%. stai attento.

Il sangue umano "scorre" attraverso le navi sotto un'enorme pressione e, se viene violata la loro integrità, può sparare a una distanza massima di 10 metri.

Una persona istruita è meno suscettibile alle malattie del cervello. L'attività intellettuale contribuisce alla formazione di ulteriore tessuto che compensa il malato.

Più di 500 milioni di dollari all'anno vengono spesi per i farmaci allergici solo negli Stati Uniti. Credi ancora che verrà finalmente trovato un modo per sconfiggere le allergie??

Nel Regno Unito, esiste una legge in base alla quale un chirurgo può rifiutare di eseguire un intervento chirurgico su un paziente se fuma o è in sovrappeso. Una persona deve abbandonare le cattive abitudini e quindi, forse, non avrà bisogno di un intervento chirurgico..

I nostri reni sono in grado di purificare tre litri di sangue in un minuto.

Gli scienziati dell'Università di Oxford hanno condotto una serie di studi, durante i quali sono giunti alla conclusione che il vegetarianismo può essere dannoso per il cervello umano, poiché porta a una diminuzione della sua massa. Pertanto, gli scienziati raccomandano di non escludere completamente pesce e carne dalla dieta..

Anche se il cuore di una persona non batte, può ancora vivere per un lungo periodo di tempo, come ci è stato dimostrato dal pescatore norvegese Jan Revsdal. Il suo "motore" si fermò per 4 ore dopo che il pescatore si perse e si addormentò sulla neve.

Il lavoro che non piace a una persona è molto più dannoso per la sua psiche rispetto a nessun lavoro.

Il periodo di recupero dopo qualsiasi intervento chirurgico richiede un atteggiamento estremamente attento alla sua salute da parte del paziente. Ma se necessario con.

Arbidol

Arbidol è un farmaco con effetti immunomodulatori e antivirali. Induce la sintesi dell'interferone, stimola l'immunità umorale e cellulare, l'attività fagocitica dei macrofagi.

Proprietà farmacologiche

Indicazioni per l'uso

  • trattamento e prevenzione dell'influenza e di altre infezioni respiratorie acute (comprese quelle complicate da bronchite e polmonite);
  • come parte della terapia combinata di bronchite cronica, polmonite e infezione da herpes ricorrente;
  • come parte della complessa terapia delle infezioni intestinali acute dell'eziologia del rotavirus nei bambini di età superiore ai 2 anni;
  • prevenzione delle complicanze infettive postoperatorie;
  • normalizzazione dello stato immunitario.

Modalità di applicazione

Controindicazioni

  • bambini di età inferiore a 2 anni;
  • ipersensibilità al farmaco.

Arbidol ® (Arbidol) istruzioni per l'uso

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio:

Prodotto da:

Contatti per richieste:

Forma di dosaggio

reg. №: Р N003610 / 01 dal 10.05.07 - Indefinitamente Data di nuova registrazione: 26.12.17
Arbidol ®

Forma di rilascio, imballaggio e composizione del farmaco Arbidol ®

Capsule di gelatina dura, misura n. 1, corpo bianco, cappuccio giallo; contenuto di capsule - una miscela contenente granuli e polvere dal bianco al bianco con un'ombra verdastra-giallastra o cremosa.

1 caps.
umifenovir cloridrato (come umifenovir cloridrato monoidrato)100 mg

Eccipienti: fecola di patate - 30,14 mg, cellulosa microcristallina - 55,76 mg, biossido di silicio colloidale (aerosil) - 2 mg, povidone K25 (Kollidon 25) - 10,1 mg, stearato di calcio - 2 mg.

La composizione del corpo della capsula: biossido di titanio (E171) - 2%, gelatina - fino al 100%.
La composizione del cappuccio della capsula: biossido di titanio (E171) - 1,3333%, colorante giallo tramonto (E110) - 0,0044%, giallo chinolina (E104) - 0,9197%, gelatina - fino al 100%.

5 pezzi. - confezione cellulare sagomata (1) - confezioni di cartone.
5 pezzi. - pacchi di celle di contorno (2) - pacchi di cartone.
5 pezzi. - confezione per celle di contorno (4) - confezioni di cartone.
10 pezzi. - confezione cellulare sagomata (1) - confezioni di cartone.
10 pezzi. - pacchi di celle di contorno (2) - pacchi di cartone.
10 pezzi. - confezione per celle di contorno (4) - confezioni di cartone.

effetto farmacologico

Farmaco antivirale. Inibisce in modo specifico i virus dell'influenza A e B in vitro (virus dell'influenza A, B), compresi i sottotipi altamente patogeni A (H1N1) pdm09 e A (H5N1), nonché altri virus che causano l'ARVI (Coronavirus associato a sindrome respiratoria acuta grave (SARS), rinovirus (Rhinovirus), adenovirus (Adenovirus), virus respiratorio sinciziale (Pneumovirus) e virus parainfluenzale (Paramyxovirus)). Secondo il meccanismo di azione antivirale, appartiene agli inibitori della fusione (fusione), interagisce con l'emoagglutinina del virus e impedisce la fusione della membrana lipidica del virus e delle membrane cellulari. Ha un moderato effetto immunomodulatore, aumenta la resistenza del corpo alle infezioni virali. Ha attività che induce l'interferone: in uno studio sui topi, l'induzione degli interferoni è stata notata già dopo 16 ore e titoli elevati di interferoni sono rimasti nel sangue fino a 48 ore dopo la somministrazione. Stimola le reazioni cellulari e umorali dell'immunità: aumenta il numero di linfociti nel sangue, in particolare le cellule T (CD3), aumenta il numero di T-helper (CD4), senza influenzare il livello di T-suppressors (CD8), normalizza l'indice immunoregolatorio, stimola la funzione fagocitaria dei macrofagi e aumenta il numero di cellule killer naturali (cellule NK).

L'efficacia terapeutica nelle infezioni virali si manifesta in una diminuzione della durata e della gravità del decorso della malattia e dei suoi sintomi principali, nonché in una diminuzione dell'incidenza di complicanze associate a un'infezione virale e esacerbazioni di malattie batteriche croniche.

Si riferisce a farmaci a bassa tossicità (LD 50> 4 g / kg). Non ha alcun effetto negativo sul corpo umano se assunto per via orale nelle dosi raccomandate.

farmacocinetica

Assorbimento e distribuzione

Viene rapidamente assorbito dal tratto gastrointestinale. La Cmax nel plasma sanguigno viene raggiunta dopo 1,5 ore.

Umifenovir si distribuisce rapidamente in tutti gli organi e tessuti del corpo.

Metabolismo ed escrezione

Metabolizzato nel fegato. T 1/2 è 17-21 h.

Circa il 40% viene escreto invariato, principalmente con la bile (38,9%) e in piccola quantità - dai reni (0,12%). Durante il primo giorno, il 90% della dose assunta viene escreta.

Arbidol ® (Arbidol)

Principio attivo:

Soddisfare

Gruppi farmacologici

Classificazione nosologica (ICD-10)

Immagini 3D

Composizione

Polvere per preparazione di sospensione per somministrazione orale (sospensione pronta per l'uso)5 ml
principio attivo:
umifenovir (in termini di umifenovir cloridrato - 25 mg)25,88 mg
eccipienti: cloruro di sodio - 26,85 mg; maltodestrina (Kleptose Linecaps) - 750 mg; saccarosio (zucchero) - 840,42 mg; biossido di silicio colloidale (aerosil) - 24,6 mg; biossido di titanio - 25 mg; amido pregelatinizzato (tipo PA5PH) - 129,5 mg; benzoato di sodio - 9,25 mg; aroma di banana - 12,4 mg; aroma di ciliegia - 6,1 mg

effetto farmacologico

Metodo di somministrazione e dosaggio

Dentro, prima dei pasti.

Nel flaconcino contenente la polvere, aggiungere 30 ml (o circa 2/3 del volume del flaconcino) acqua bollita raffreddata a temperatura ambiente. Chiudere la bottiglia con un coperchio, capovolgerla e agitare accuratamente fino ad ottenere una sospensione omogenea. Aggiungi acqua bollita e raffreddata a un volume di 100 ml (fino al segno sul flacone) e agita di nuovo. Prima di ogni utilizzo, agitare accuratamente il contenuto del flacone fino ad ottenere una sospensione omogenea. Misurare una singola dose usando il misurino in dotazione.

Dose singola (a seconda dell'età)

EtàSingola dose del farmaco, ml di sospensione (mg di umifenovir)
dai 2 ai 6 anni10 (50)
dai 6 ai 12 anni20 (100)
oltre 12 anni e adulti40 (200)

Regime farmacologico

Bambini dai 2 anni e adultiProfilassi non specifica durante un'epidemia di influenza e altre infezioni virali respiratorie acutein una singola dose 2 volte a settimana per 3 settimaneProfilassi non specifica attraverso il contatto diretto con pazienti con influenza e altre infezioni virali respiratorie acutein una singola dose una volta al giorno per 10-14 giorniTrattamento dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute in decorso semplicein una singola dose 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5 giorni

Bambini dai 2 anni

Terapia complessa di infezioni intestinali acute di eziologia del rotavirus

in una singola dose 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5 giorni

Per la profilassi non specifica e il trattamento della sindrome respiratoria acuta grave (SARS)

Profilassi non specifica della SARS (a contatto con una persona malata) in bambini da 6 anni e adulti: bambini da 6 a 12 anni - 20 ml (100 mg), bambini sopra i 12 anni e adulti - 40 ml (200 mg) una volta al giorno per 12-14 giorni.

Per il trattamento della SARS nei bambini di età superiore a 12 anni e negli adulti: bambini di età superiore a 12 anni e adulti - 40 ml (200 mg) 2 volte al giorno per 8-10 giorni.

Modulo per il rilascio

Polvere per preparazione di sospensione orale, 25 mg / 5 ml. 37 g ciascuno in flaconcini da 125 ml (etichettati fino a 100 ml) in vetro scuro (ambra).

Una bottiglia insieme a un misurino viene inserita in una scatola di cartone.

fabbricante

OJSC Pharmstandard-Leksredstva. 305022, Russia, Kursk, st. 2 ° aggregato, 1a / 18.

Telefono / Fax: (4712) 34-03-13.

Titolare / organizzazione dell'autorizzazione all'immissione in commercio che accetta i reclami dei consumatori: OTCPharm PJSC, Russia. 123317, Mosca, st. Testovskaya, 10.

Telefono: (800) 775-98-19; fax: (495) 221-18-02.

Condizioni di erogazione dalle farmacie

Condizioni d'immagazzinamento di Arbidol ® della droga

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità del farmaco Arbidol ®

Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Arbidol per bambini

L'arbidolo per bambini è un farmaco abbastanza popolare che combatte efficacemente le conseguenze dell'infezione virale e batterica del corpo. Questo agente ha un pronunciato effetto antivirale e immunostimolante sul corpo umano. L'esperienza pluriennale del suo utilizzo nella pratica medica dimostra l'alta efficienza del farmaco nella lotta contro virus di vario tipo.

L'ampio spettro d'azione di Arbidol consente di utilizzarlo per eliminare infezioni virali respiratorie acute, infezioni respiratorie acute, prevenire lo sviluppo di complicanze e accelerare il recupero. A quale età possono essere dati i bambini, quali sono le regole di dosaggio per questo farmaco, considereremo di seguito.

Principio operativo

Arbidol è un farmaco appartenente al gruppo di immunostimolanti e agenti antivirali. L'inizio tempestivo della terapia farmacologica consente al corpo umano di dare quell'impeto, che darà origine all'attività antivirale attiva del sistema immunitario. Durante l'uso di Arbidol, l'infezione non è così acuta, la durata della malattia è notevolmente ridotta, i rischi di sviluppare spiacevoli complicazioni di natura batterica sono ridotti.

Il principio attivo che ha un effetto terapeutico è umifenovir. Questo componente agisce come mezzo per bloccare la proteina che si trova sulla superficie virale, interrompendo il normale funzionamento del corpo umano. Privato della capacità di agire, riprodursi e svilupparsi, il virus muore.

Dopo aver assunto Arbidol, la sua massima concentrazione viene osservata dopo 60 minuti. Il farmaco tende ad essere facilmente assorbito, elaborato dal fegato e quindi escreto fuori dal corpo attraverso gli organi del sistema urinario.

Arbidol stimola il lavoro dell'immunità di una persona, ciò diventa possibile grazie alla produzione attiva di interferoni. Questi ultimi sono anticorpi speciali che bloccano l'attività virale. Spesso, il corpo non può produrre il volume richiesto, quindi è necessario l'uso di farmaci ausiliari.

La presenza di un effetto di disintossicazione consente di ridurre la gravità di una malattia respiratoria acuta in corso o di altra malattia. Grazie a questa funzione, il bambino soffre meno di congestione dei passaggi nasali edematosi, febbre, starnuti, tosse e lacrimazione, in una parola, tutti quei sintomi che spesso accompagnano il raffreddore. L'inizio tempestivo della terapia farmacologica riduce il livello di intossicazione del corpo del bambino, aiutando a rimuovere rapidamente le tossine dal corpo. Grazie a questa funzione, il bambino ritorna rapidamente al precedente stile di vita attivo, acquisisce vigore e buon umore..

Solo un medico dovrebbe prescrivere l'uso di un medicinale, selezionerà un dosaggio efficace e sicuro per il bambino, che aiuterà a prevenire lo sviluppo della malattia o ad accelerare il processo di guarigione.

Forma e composizione del rilascio

Questo farmaco ha diverse forme che vengono utilizzate direttamente per il trattamento dei bambini: compresse di Arbidol, capsule, sospensione (polvere, da cui viene preparato il farmaco aggiungendo acqua bollita).

Il trattamento dei bambini da malattie di eziologia virale viene spesso eseguito mediante l'uso di pillole. Tuttavia, sia le capsule che le pillole hanno un'eguale concentrazione di principio attivo. Spetta al pediatra decidere quale forma prenderà il piccolo paziente. Inoltre, è importante considerare la capacità del bambino di deglutire capsule o compresse..

Per i bambini che hanno recentemente raggiunto l'età di due anni, una sospensione è la più adatta. Per prepararlo, devi prendere una bottiglia di polvere giallo chiaro, diluire il suo contenuto con acqua, che è regolato dalle istruzioni. La polvere per la creazione di una sospensione contiene anche umifenovir, oltre a esso ci sono biossido di silicio, povidone, amido e alcuni altri componenti ausiliari.

Al fine di comprendere i principi dell'azione medicinale di Arbidol, è necessario considerare il processo di infezione umana. Inizia dal momento in cui l'agente patogeno - il virus - entra nelle cellule del corpo umano. Questa situazione provoca la produzione attiva di emoagglutina da parte del corpo, una proteina che promuove l'attaccamento del virus alla superficie cellulare, che a sua volta provoca lo sviluppo di processi infiammatori. Se stiamo parlando di infezione da una malattia respiratoria o virale acuta, gli organi dell'apparato respiratorio o del tratto gastrointestinale possono soffrire.

L'ulteriore situazione si sviluppa sotto l'influenza di virus che si moltiplicano costantemente, il che aumenta i focolai di infiammazione, aumentando l'intossicazione del corpo. Per questo motivo, il paziente inizia a soffrire di una serie di sintomi catarrali:

  • lacrimazione e arrossamento della congiuntiva degli occhi;
  • starnuti costanti, accompagnati da prurito al naso;
  • tosse e mal di gola;
  • aumento della temperatura corporea;
  • lo sviluppo del gonfiore delle mucose del naso, che provoca la sua congestione e difficoltà respiratorie.

L'arbidolo, che entra nel corpo nel tempo, gli impedisce di produrre emoagglutina. Pertanto, viene garantita la protezione delle strutture cellulari dall'influenza dell'agente patogeno, il suo effetto negativo sulle condizioni del bambino. Il virus perde la sua capacità di riprodursi, il suo movimento all'interno della cellula si ferma. Può rimanere sulla superficie cellulare fino a quattro giorni, dopodiché muore.

Pertanto, è così importante iniziare a prendere il bambino Arbidol in modo tempestivo. Le prime ore dopo l'insorgenza dei sintomi della malattia è il momento in cui l'infezione si sta appena sviluppando nel corpo, il che consente di esercitare l'effetto desiderato su di esso e proteggere il corpo dall'infezione completa. Altrimenti, quando passa più di un giorno dopo lo sviluppo del virus nel corpo, l'uso di questo farmaco non avrà un significato terapeutico..

Questo è in parte il motivo per cui Arbidol è approvato per l'uso al fine di prevenire l'infezione da bambini con influenza e altre infezioni respiratorie virali. Soprattutto spesso, questo farmaco è prescritto per i bambini, che si distinguono per ridotte forze protettive dell'immunità..

L'inizio tempestivo della terapia farmacologica consente di ottenere i seguenti effetti:

  • combattere il patogeno;
  • stimolazione del lavoro attivo dell'immunità;
  • accelerazione dei processi redox;
  • riduzione dell'intossicazione corporea;
  • ridurre la probabilità di sviluppare complicazioni pericolose.

L'uso regolare e, soprattutto, regolare di questo farmaco, consente di ridurre i periodi di esacerbazioni delle malattie croniche.

Metodo di applicazione istruzioni speciali

Arbidol per bambini, le istruzioni per l'uso, che sono allegate a ciascuna forma di dosaggio, sono utilizzate nei bambini di età diverse. La scelta della forma di dosaggio dipende dall'età del bambino, se la sospensione è consentita da 2 anni, quindi le compresse sono consentite da 3 anni. È nell'annotazione che puoi specificare quante volte al giorno e in quale regime di dosaggio è necessario per dare al bambino questo farmaco.

Arbidol per bambini sotto forma di compresse ha le seguenti funzionalità dell'applicazione:

  • il farmaco ha 2 tipi di dosaggio - 50 e 100 mg;
  • i bambini, nell'intervallo da tre a sei anni, ricevono il farmaco in un dosaggio di 50 mg;
  • bambini da sette a dodici anni - 100 mg;
  • i bambini di età superiore ai 13 anni possono usare il farmaco per adulti, che è di 200 mg.

Differenti diagnosi suggeriscono un approccio differenziato all'uso di Arbidol:

  1. La somministrazione profilattica per prevenire lo sviluppo di infezioni virali comporta l'assunzione di una singola dose per due settimane.
  2. Per prevenire il verificarsi di un'infezione virale in un momento in cui l'incidenza globale è in aumento, il farmaco viene assunto secondo lo stesso schema, ma per tre settimane.
  3. Un semplice decorso della malattia prevede l'assunzione del farmaco quattro volte al giorno per 5 giorni.
  4. Il decorso complicato della malattia comporta un'assunzione iniziale di cinque giorni del medicinale (4 volte al giorno), quindi il farmaco viene bevuto per un mese, una pillola al giorno.

La decisione finale su come bere Arbidol deve essere presa dal medico, dopo aver esaminato il bambino e aver preso l'anamnesi.

L'arbidol da bambini in forma di capsule ha le seguenti caratteristiche d'uso:

  • il dosaggio del farmaco non differisce da quello assunto per la forma di compresse (3-6 anni - capsule da 50 mg, 7-12 anni - 100 mg, anziani - 2 capsule da 100 mg ciascuna o una con una dose di 200 mg);
  • influenza o raffreddore richiedono l'uso di Arbidol fino a 4 volte al giorno, per cinque giorni;
  • le complicazioni che si sono manifestate sullo sfondo di infezioni respiratorie acute sono trattate nello stesso regime, ma con il successivo uso di 1 capsula al giorno per un mese;
  • al fine di prevenire lo sviluppo di infezioni virali, è necessario assumere le capsule una alla volta, tale medicinale deve essere assunto due volte in sette giorni. Questo schema è richiesto per tre settimane..

indicazioni

Dopo aver capito come somministrare Arbidol ai bambini, dovresti familiarizzare con le indicazioni per la nomina di questo farmaco.

Devi bere Arbidol nelle seguenti condizioni:

  • sindrome respiratoria acuta (il suo trattamento e prevenzione) causata da vari virus e batteri (questo include anche il virus dell'influenza, i ceppi A e B);
  • infezione da rotavirus;
  • prevenzione dello sviluppo di infezioni respiratorie virali acute e altre malattie infettive;
  • infezioni che hanno provocato processi infiammatori con localizzazione nei bronchi e nei polmoni;
  • il periodo postoperatorio, che ha un'alta probabilità di penetrazione di agenti patogeni nel corpo;
  • frequenti ricadute di malattie croniche con eziologia virale;
  • per la prevenzione dell'influenza;
  • al fine di prevenire le complicanze dell'influenza e di altre patologie virali;
  • terapia complessa di polmonite, bronchite, infezione da herpes ricorrente;
  • terapia delle infezioni intestinali;
  • immunodeficienze secondarie.

Controindicazioni

L'uso di compresse e capsule di Arbidol non è consentito a tutte le persone senza eccezioni..

Controindicazioni all'uso del medicinale:

  • bambini di età inferiore a 2 anni (Arbidol);
  • età fino a 12 anni (Arbidol massimo);
  • sensibilità ai componenti che compongono il farmaco, che ha un carattere individuale.

Queste controindicazioni sono assolute, va notato l'elenco delle controindicazioni relative che consentono il trattamento di raffreddori e influenza con Arbidol, ma solo dopo aver ricevuto la consulenza e l'autorizzazione di un medico.

Questi includono:

  • nefropatia;
  • patologia epatica;
  • disturbi del cuore e dei vasi sanguigni.

Overdose

La situazione di superamento del dosaggio del farmaco, nonché il relativo deterioramento della salute umana, praticamente non si verificano.

Come può verificarsi un sovradosaggio

Una persona può utilizzare più del consentito, la quantità di Arbidol, per errore o intenzionalmente. Per ridurre l'effetto tossico del farmaco sul corpo (praticamente non si verifica), è necessario risciacquare lo stomaco, assumere assorbenti e consultare un medico.

Interazioni farmacologiche

Un importante vantaggio di Arbidol è l'assenza di conseguenze negative della sua interazione con altri farmaci. Ciò consente l'uso di questo farmaco come parte della complessa terapia delle malattie respiratorie acute e di altre malattie virali..

Quanto e come dare

La frequenza con cui Arbidol può essere somministrato a suo figlio è indicata nelle istruzioni allegate al medicinale. Si consiglia di somministrare Arbidol per bambini di età compresa tra 2 e 3 anni sotto forma di sospensione, nonostante sia più difficile trovare questo modulo sui banchi della farmacia rispetto a capsule o compresse, è molto più conveniente che i bambini lo bevano.

La preparazione preparata viene conservata solo sullo scaffale del frigorifero, non più di 10 giorni. Dopo questo periodo, il medicinale deve essere eliminato..

Per preparare una sospensione per l'uso da parte di bambini di due anni, è necessario aprire una bottiglia di polvere di Arbidol. L'acqua pre-vaporizzata e raffreddata deve essere versata sul segno misurato. Ora è necessario chiudere il coperchio e agitare accuratamente il contenuto della fiala, assicurandosi che diventi il ​​più omogeneo possibile. Successivamente, l'acqua viene aggiunta al successivo segno di misurazione e la composizione viene infine miscelata mediante agitazione.

La dose specifica dipende strettamente dall'età del bambino:

  • intervallo da 2 a 6 anni - 10 ml di sospensione;
  • intervallo da 7 a 12 anni - 20 ml di sospensione;
  • oltre 13 anni - 40 ml di sospensione.

La soluzione deve essere consumata secondo il seguente schema:

  • a scopo preventivo: per sette giorni è necessario assumere una singola dose 2 volte. Continua in questo modo per tre settimane;
  • per prevenire l'infezione dopo il contatto diretto con una persona malata - 1 dose per due settimane;
  • per il trattamento dell'influenza, infezioni respiratorie - 4 volte al giorno, per cinque giorni.

Condizioni e periodi di conservazione

Arbidol per bambini, che ha una forma di compresse o capsule, viene conservato per non più di 2 anni, in un luogo buio e asciutto dove la temperatura è a 25 gradi. La sospensione finita è soggetta a conservazione per dieci giorni in frigorifero..

Compresse Arbidol

Compresse ARBIDOL® - farmaco antivirale per terapia eziotropica e prevenzione dell'influenza e dell'ARVI nei bambini di età superiore a 3 anni e negli adulti.

Benefici della molecola

  • una vasta gamma di attività antivirale: sopprime in modo specifico i virus dell'influenza A e B, compresi i sottotipi altamente patogeni - "suini" A (H1N1) pdm9 e "aviaria" A (H5N1), nonché altri virus che causano ARVI (parainfluenza, adenovirus, rinovirus, coronavirus, Virus PC e altri);
  • l'azione del farmaco è mirata alla causa dell'influenza e dei virus ARVI;
  • l'azione antivirale diretta è riconosciuta e studiata a livello internazionale: l'umifenovir è incluso nel classificatore dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) nel gruppo di farmaci con azione antivirale diretta 1 - secondo il meccanismo d'azione, appartiene agli inibitori della fusione (fusione);
  • pronta disponibilità all'azione - raggiungimento delle massime concentrazioni ematiche dopo 1,2 ore dal momento dell'assunzione del farmaco 2;
  • l'effetto antivirale diretto non dipende dallo stato immunologico del corpo, dalla reattività del sistema immunitario, dalla velocità di produzione dell'interferone, nonché dal numero di cicli ripetuti del farmaco;
  • aiuta a ridurre il periodo di malattia con influenza e ARVI fino a 3 giorni; ridurre il rischio di complicanze 3:
    • polmonite del 96%
    • sinusite del 92%
    • bronchite dell'84%
    • otite media del 95%
  • molti anni di esperienza nell'uso, un profilo di sicurezza favorevole e una conoscenza approfondita sono stati dimostrati sia in numerosi studi clinici 4 che in programmi di osservazione 5,6;
  • incluso nelle linee guida cliniche per fornire assistenza medica ai bambini con influenza 7;
  • assume una posizione di leader nella scelta dei pediatri nel trattamento dei bambini con influenza e ARVI 8;
  • la ricezione preventiva durante la stagione epidemiologica, nonché a contatto con un paziente con influenza o altre infezioni virali respiratorie acute, riduce il rischio di infezione; in particolare, con la somministrazione profilattica durante un'epidemia di influenza, il rischio di infezione di un bambino è ridotto fino a 4 volte 4.

Vantaggi delle compresse di ARBIDOL® 50 mg

  • dimensioni ridotte della compressa, facilitando il processo di assunzione e deglutizione del farmaco da parte di bambini di età inferiore;
  • compresse rivestite che prevengono la comparsa di spiacevoli sensazioni gustative durante l'assunzione del farmaco, che forma un umore positivo nel bambino e nei genitori durante il trattamento;
  • involucro del film senza zucchero, escluso l'assunzione di calorie supplementari da parte del bambino;
  • due opzioni di imballaggio - confezioni da 10 e 20 compresse - sono progettate per diverse situazioni cliniche:
    • 10 compresse - per la profilassi stagionale e post-esposizione dell'influenza e dell'ARVI nei bambini di 3-6 anni;
    • 20 compresse - per un ciclo completo di trattamento delle infezioni virali respiratorie nei bambini di 3-6 anni.

Indicazioni per l'uso ARBIDOL® compresse 50 mg

  • prevenzione e trattamento di ARVI, influenza A e B nei bambini dai 3 anni di età e negli adulti;
  • terapia complessa di infezioni intestinali acute di eziologia del rotavirus nei bambini dai 3 anni di età;
  • terapia complessa di infezione da herpes ricorrente;
  • prevenzione delle complicanze infettive postoperatorie.

Numero di registrazione: ЛСР-003900/07

Denominazione commerciale del farmaco: Arbidol®

Nome internazionale non proprietario: Umifenovir

Nome chimico: Ethyl 6-bromo-5-hydroxy-1-methyl-4-dimethylaminomethyl 2-phenylthiomethylindole-3-carbboxy acid hydrochloride monohydrate.

Forma di dosaggio: compresse rivestite con film.

Composizione

Una compressa contiene: ingrediente attivo: umifenovir cloridrato monoidrato - 51,75 mg (in termini di umifenovir cloridrato - 50,00 mg);

nucleo: fecola di patate - 31.860 mg, cellulosa microcristallina - 57.926 mg, povidone (povidone K30) - 8.137 mg, calcio stearato - 0,535 mg, croscarmellosa (croscarmellose sodico) - 1.542 mg;

Opadry 10F280003 Bianco (Оpadry 10F280003 BIANCO) - 6.000 mg, [Ipromellosa (idrossipropilmetilcellulosa 2910) - 3,54 mg, macrogol (polietilenglicole) - 0,48 mg, polisorbato-80 (tween-80) - 0,06 mg, biossido di titanio - 1,92 mg.

Descrizione

Compresse, rivestite con film dal bianco al bianco con un'ombra cremosa, rotonde, biconvesse. In una pausa dal bianco al bianco con una sfumatura di colore verdastro-giallastra o crema.

Gruppo farmacoterapeutico: agente antivirale.

Codice ATX: J05AX13

Proprietà farmacologiche

Farmacodinamica. Agente antivirale. Inibisce in modo specifico i virus dell'influenza A e B in vitro (Influenzavirus A, B), inclusi sottotipi altamente patogeni A (H1N1) pdm09 e A (H5N1), nonché altri virus che causano infezioni virali respiratorie acute (ARVI) (coronavirus (Coronavirus), associati con sindrome respiratoria acuta grave (SARS), rinovirus (Rhinovirus), adenovirus (Adenovirus), virus respiratorio sinciziale (Pneumovirus) e virus parainfluenzale (Paramyxovirus)). Secondo il meccanismo di azione antivirale, appartiene agli inibitori della fusione (fusione), interagisce con l'emoagglutinina del virus e impedisce la fusione della membrana lipidica del virus e delle membrane cellulari. Ha un moderato effetto immunomodulatore, aumenta la resistenza del corpo alle infezioni virali. Ha attività che induce l'interferone: in uno studio sui topi, l'induzione degli interferoni è stata notata già dopo 16 ore e titoli elevati di interferoni sono rimasti nel sangue fino a 48 ore dopo la somministrazione. Stimola le risposte immunitarie cellulari e umorali: aumenta il numero di linfociti nel sangue, in particolare le cellule T (CD3), aumenta il numero di T-helper (CD4), senza influire sul livello di T-suppressors (CD8), normalizza l'indice immunoregolatorio, stimola la funzione fagocitaria dei macrofagi e aumenta numero di cellule killer naturali (cellule NK).

L'efficacia terapeutica nelle infezioni virali si manifesta in una diminuzione della durata e della gravità del decorso della malattia e dei suoi sintomi principali, nonché in una diminuzione dell'incidenza di complicanze associate a un'infezione virale e esacerbazioni di malattie batteriche croniche.

Si riferisce a farmaci a bassa tossicità (LD50> 4 g / kg). Non ha alcun effetto negativo sul corpo umano se assunto per via orale nelle dosi raccomandate.

Farmacocinetica. Viene rapidamente assorbito e distribuito a organi e tessuti. La massima concentrazione nel plasma sanguigno se assunta alla dose di 50 mg viene raggiunta dopo 1,2 ore, alla dose di 100 mg - dopo 1,5 ore e viene metabolizzata nel fegato. L'emivita è di 17-21 ore: circa il 40% viene escreto invariato, principalmente con la bile (38,9%) e in piccola quantità dai reni (0,12%). Durante il primo giorno, viene rimosso il 90% della dose somministrata.

Indicazioni per l'uso

Prevenzione e trattamento negli adulti e nei bambini: influenza A e B, altre infezioni virali respiratorie acute.

Terapia complessa di infezioni intestinali acute di eziologia del rotavirus nei bambini di età superiore ai 3 anni.

Terapia complessa di bronchite cronica, polmonite e infezione da herpes ricorrente.

Prevenzione delle complicanze infettive postoperatorie.

Controindicazioni

Ipersensibilità a umifenovir o qualsiasi componente del farmaco, bambini di età inferiore a 3 anni. Primo trimestre di gravidanza.

Accuratamente

Secondo e terzo trimestre di gravidanza.

Applicazione durante la gravidanza e durante l'allattamento

Gli studi sugli animali non hanno mostrato effetti dannosi su gravidanza, sviluppo embrionale e fetale, travaglio e sviluppo postnatale.

L'uso del farmaco Arbidol® nel primo trimestre di gravidanza è controindicato. Nel secondo e terzo trimestre di gravidanza, Arbidol® può essere utilizzato solo per il trattamento e la prevenzione dell'influenza e se i benefici previsti per la madre superano il potenziale rischio per il feto. Il rapporto rischio / beneficio è determinato dal medico curante.

Non è noto se Arbidol® passi nel latte materno nelle donne durante l'allattamento. Se è necessario utilizzare Arbidol®, è necessario interrompere l'allattamento.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Dentro, prima dei pasti.

Dose singola (a seconda dell'età):

Singola dose del farmaco

50 mg (1 compressa)

100 mg (2 compresse)

oltre 12 anni e adulti

200 mg (4 compresse)

Età

Regime farmacologico

Nei bambini dai 3 anni di età e negli adulti:

Profilassi non specifica durante un'epidemia di influenza e altre infezioni virali respiratorie acute

in una singola dose 2 volte a settimana per 3 settimane.

Profilassi non specifica attraverso il contatto diretto con pazienti con influenza e altre infezioni virali respiratorie acute

in una singola dose 1 volta al giorno per 10-14 giorni.

Trattamento dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute

in una singola dose 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5 giorni.

Nei bambini dai 3 anni:

Terapia complessa di infezioni intestinali acute di eziologia del rotavirus

in una singola dose 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5 giorni.

Nei bambini dai 3 anni di età e negli adulti:

Terapia complessa di bronchite cronica, polmonite,
infezione erpetica

in una singola dose 4 volte al giorno (ogni 6 ore) per 5-7 giorni, quindi una singola dose 2 volte a settimana per 4 settimane.

Prevenzione delle complicanze infettive postoperatorie

in una singola dose 2 giorni prima dell'intervento, quindi 2 e 5 giorni dopo l'intervento.

L'assunzione del farmaco inizia dal momento in cui compaiono i primi sintomi dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute, preferibilmente entro e non oltre 3 giorni dall'esordio della malattia.

Se, dopo aver assunto il farmaco Arbidol® per tre giorni nel trattamento dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute, la gravità dei sintomi della malattia, inclusa l'alta temperatura (38 ° C o più), rimane, è necessario consultare un medico per valutare la validità dell'assunzione del farmaco.

Utilizzare il farmaco solo secondo le indicazioni, il metodo di utilizzo e alle dosi indicate nelle istruzioni.

Nel trattamento dell'influenza e dell'ARVI, è possibile una terapia sintomatica concomitante, incluso l'uso di farmaci antipiretici, mucocostrittori mucolitici e locali.

Effetto collaterale

Il farmaco Arbidol® appartiene a farmaci a bassa tossicità ed è generalmente ben tollerato.

Gli effetti collaterali sono rari, generalmente lievi o moderati e transitori.

L'incidenza delle reazioni avverse al farmaco è determinata secondo la classificazione dell'OMS: molto spesso (con una frequenza superiore a 1/10), spesso (con una frequenza di almeno 1/100, ma inferiore a 1/10), raramente (con una frequenza di almeno 1/1000, ma meno di 1/100), raramente (con una frequenza non inferiore a 1/10000, ma inferiore a 1/1000), molto raramente (con una frequenza inferiore a 1/10000), la frequenza è sconosciuta (non è possibile stabilire dai dati disponibili)

Disturbi del sistema immunitario: raramente - reazioni allergiche.

Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati indicati nelle istruzioni viene aggravato o si nota qualsiasi altro effetto indesiderato non indicato nelle istruzioni, informare il medico.

Overdose

Interazione con altri medicinali

Quando somministrato con altri farmaci, non sono stati rilevati effetti negativi.

Non sono stati condotti studi clinici speciali dedicati allo studio dell'interazione del farmaco Arbidol® con altri farmaci.

Non sono state identificate informazioni sulla presenza di un'interazione indesiderabile con farmaci antipiretici, mucolitici e vasocostrittori locali nelle condizioni di uno studio clinico.

istruzioni speciali

È necessario osservare lo schema e la durata dell'assunzione del farmaco raccomandati nelle istruzioni. In caso di mancanza di una dose del farmaco, la dose dimenticata deve essere assunta il prima possibile e il corso di assunzione del farmaco deve essere continuato secondo lo schema iniziato. Se, dopo aver assunto il farmaco Arbidol® per tre giorni nel trattamento dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute, la gravità dei sintomi della malattia, inclusa l'alta temperatura (38 ° C o più), rimane, è necessario consultare un medico per valutare la validità dell'assunzione del farmaco.

Impatto sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi

Non mostra attività neurotropica centrale e può essere utilizzato nella pratica medica in persone di varie professioni, incl. che richiede maggiore attenzione e coordinamento dei movimenti (autisti di trasporto, operatori, ecc.).

Modulo per il rilascio

Compresse rivestite con film, 50 mg.

10 compresse in un blister.

1, 2, 3 o 4 blister insieme alle istruzioni per l'uso in una scatola di cartone.

Data di scadenza

Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Condizioni di archiviazione

A una temperatura non superiore a 25 ° С.

Tenere fuori dalla portata dei bambini

Condizioni di erogazione da farmacie Dispensate senza prescrizione medica.

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio / Organizzazione di reclami dei consumatori

OTCPharm PJSC, Russia,
123317, Mosca, st. Testovskaya, 10
Tel.: +7 (800) 775-98-19
Fax: +7 (495) 221-18-02

fabbricante

JSC "Pharmstandard-Leksredstva",
305022, Russia, Kursk, ul. 2 ° Aggregatnaya, 1a / 18, tel./fax: (4712) 34-03-13

Indicazione