Arbidolo: efficacia nel trattamento dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute Efficacia clinica dell'arbidolo

Irina Anatolyevna Leneva

Efficacia clinica di arbidol

L'efficacia di arbidol nella prevenzione dell'influenza e dell'ARVI negli adulti

L'autorizzazione per uso medico del farmaco è stata preceduta da studi clinici di registrazione condotti nel periodo 1983-1986. nei principali centri scientifici e clinici del nostro paese: il dipartimento clinico del N.V. Ivanovsky (Mosca), Istituto di ricerca di epidemiologia e microbiologia intitolato a V.I. Pasteur (Leningrado), Istituto di ricerca di epidemiologia e malattie infettive nominato. Gromashevsky (Kiev).

Lo studio sull'efficacia preventiva di Arbidol nei focolai di infezione (famiglia, reparto ospedaliero, ecc.) È stato condotto dal N.V. Ivanovsky durante 2 stagioni epidemiche: nel 1984, c'erano 130 pazienti a contatto con influenza B (rispetto al placebo), nel 1985 - 141 contatti con pazienti con influenza A (H3N2) (rispetto a placebo e rimantadina). L'analisi dei dati ottenuti ci ha permesso di trarre conclusioni sull'alta efficacia profilattica di una dose di 200 mg al giorno per 10-14 giorni a contatto con pazienti con influenza A e B, rispetto al placebo (Efficacy Index (IE) * 6.7-7.5) e remantadina (IE 4.5) (Fig. 11).

Figura. 11. Efficienza di Arbidol nella profilassi post-esposizione dell'influenza durante epidemie di influenza B (1984) e influenza A (H3N2)

In uno studio randomizzato controllato con placebo condotto dal N.N. Pasteur durante le epidemie miste di influenza A (H1N1) e B nel 1989 e influenza A (H3N2) nel 1990. 4206 lavoratori di una grande impresa industriale a Leningrado erano sotto osservazione. Nel gruppo di pazienti che ricevevano Arbidol, c'erano 2667 persone, nel gruppo placebo - 1539 persone. L'assunzione di Arbidol per 20 giorni negli stessi gruppi durante epidemie di influenza ha portato ad un aumento della IE da 1,3 a 3,8. L'IE più elevato, pari a 3,12, è stato osservato durante l'utilizzo di Arbidol 2 volte a settimana. Il corso profilattico in questi studi è stato più efficace nelle persone non vaccinate contro l'influenza (IE = 2,5) rispetto a quelle precedentemente vaccinate (IE = 1,3). Gli studi clinici sull'azione preventiva di Arbidol hanno rivelato la durata del suo effetto protettivo. Il fatto di prolungare l'azione profilattica di Arbidol è stato stabilito per 4-5 mesi dopo i cicli profilattici, quando è stata osservata una diminuzione dell'incidenza di infezioni respiratorie acute di 1,4-3,6 volte, a seconda dei gruppi di studio (17, 40-41).

In uno studio clinico condotto dal Dipartimento della Salute di Zelenograd nel periodo autunno-inverno 2001-2002. tra i 2055 pazienti è stato dimostrato che l'uso profilattico di Arbidol (200 mg 2 volte a settimana per 3 settimane) porta a una pronunciata riduzione dell'incidenza di influenza e ARVI nelle persone che hanno ricevuto il farmaco, rispetto al gruppo di controllo. L'IE nel gruppo che ha ricevuto Arbidol era 3,2 con un indice di protezione corrispondente del 68,7%. Studi sierologici hanno confermato l'efficacia preventiva di Arbidol contro altri virus respiratori (adenovirus, virus respiratorio sinciziale, virus parainfluenzali di tipo 1 e 3) circolanti durante il periodo di studio (43).

Di particolare interesse sono gli studi sull'efficacia di Arbidol nelle persone del cosiddetto gruppo a rischio, che includono la popolazione attiva con vari gradi di esposizione a fattori di produzione dannosi (lavoratori di fabbriche, fabbriche, mietitrebbie), portando a disturbi del sistema immunitario. Uno studio condotto durante l'aumento stagionale dell'incidenza di influenza e ARVI nel 2004-2005. tra un tale gruppo di lavoratori e impiegati dello stabilimento metallurgico di Novo-Lipetsk (593 persone) ha mostrato che l'uso profilattico di Arbidol ha portato a una riduzione dell'incidenza di 2,2-3 volte rispetto al gruppo di controllo. L'uso combinato di Arbidol (200 g 2 volte a settimana per 3 settimane) insieme al vaccino antinfluenzale Influvac (Arbidol è stato assunto prima e dopo la vaccinazione) riduce l'incidenza di 2,5-3 volte, portando ad un aumento della frequenza di sieroconversione e ad un aumento dei titoli di anticorpi specifici per virus dell'influenza, anche a livello protettivo (44).

In relazione all'alto rischio di epidemie di incidenza dell'ARVI in squadre organizzate, l'efficacia preventiva e anti-epidemica di Arbidol è stata studiata in un team di personale militare. Lo studio comparativo in aperto, condotto durante la stagione epidemica del 2003-2004, ha coinvolto 4.175 personale militare di età compresa tra 18 e 22 anni. Insieme alle misure antiepidemiche generalmente accettate nel gruppo principale (2005 persone), Arbidol 200 mg è stato usato 2 volte a settimana per 3 settimane. Il periodo di osservazione è stato di 3 mesi dall'inizio dell'assunzione del farmaco. È stato scoperto che sullo sfondo della somministrazione profilattica di Arbidol, l'incidenza di ARVI è diminuita di 2,2 volte e il numero di casi di polmonite sullo sfondo di una precedente infezione virale respiratoria è diminuito di 1,7 volte. Inoltre, per tutta la stagione (indipendentemente dalla morbilità nel gruppo di controllo) nel gruppo di militari che hanno assunto Arbidol, è rimasta la soglia minima per l'incidenza di influenza e ARVI (non più del 10-15%) (45).

L'efficacia di arbidol nel trattamento dell'influenza e dell'ARVI negli adulti

I risultati degli studi clinici hanno mostrato un elevato effetto di Arbidol nel trattamento di pazienti con influenza A e B. L'uso di Arbidol ad una dose di 0,2 g 3 volte al giorno per 3 giorni ha portato a una riduzione della durata media della malattia di 1,7–2,65 giorni (Fig. 12) e il tempo di manifestazione di sintomi come mal di testa, tosse, brividi, naso che cola, debolezza - in media per 1,3-2,3 giorni (Tabella 8).

Figura. 12. Influenza di Arbidol sulla durata della malattia con influenza di tipo A e B

Tabella 8. Durata dei sintomi clinici nei pazienti con influenza che hanno ricevuto Arbidol (gruppo I), remantadina (gruppo II) e placebo (gruppo III)

Il principale
sintomi
influenza
Gruppo I, M (giorni)Gruppo II, M (giorni)Gruppo III, M (giorni)
Febbre4,34.15,6
P I - III P II - III
Intossicazione5.75,66.5
P I - III P II - III
catarrale
sindrome
6.36.67, 6
P I - III P II - III

Quando si utilizza Arbidol, non ci sono state complicazioni nei pazienti con malattie croniche concomitanti. Buoni risultati sono stati ottenuti nel trattamento di pazienti con influenza B sierologicamente confermata con Arbidol. Lo studio clinico di Arbidol durante uno scoppio epidemico del virus dell'influenza B nel gennaio-marzo 1984 ha dimostrato che il trattamento con Arbidol riduce i principali sintomi della malattia e riduce la durata media della malattia di 2,65 giorni... Inoltre, nel gruppo di pazienti che ricevevano Arbidol, non c'erano praticamente complicanze dell'influenza, ad eccezione di un caso di esacerbazione della laringite cronica (17, 40, 41) (Fig. 13).

Figura. 13. L'incidenza di un decorso complicato di influenza durante l'uso di Arbidol (17, 40)

Studio farmacoepidemiologico sull'efficacia della terapia antivirale in pazienti con influenza e ARVI

I farmaci antivirali e antibatterici sono spesso oggetto di studi farmacoepidemiologici. Farmacoepidemiologia: l'uso di metodi e approcci epidemiologici per studiare gli effetti dei farmaci in una popolazione (M. Porta e A. Hartzema).

Compiti della ricerca farmacoepidemiologica (A. Hartzema):

  • caratteristiche, controllo e prognosi degli effetti della farmacoterapia,
  • identificazione di nuovi effetti precedentemente sconosciuti di farmaci,
  • valutazione del rischio / frequenza di sviluppo degli effetti farmacologici identificati nella popolazione,
  • esplorare l'uso simultaneo di più regimi terapeutici,
  • studio del costo della farmacoterapia

Esistono numerose pubblicazioni dedicate allo studio clinico ed epidemiologico del decorso dell'influenza pandemica A (H1N1) -2009 e praticamente non ci sono pubblicazioni sulla stagione 2010/11 dopo la pandemia. Pertanto, è stato condotto uno studio retrospettivo su larga scala, il cui scopo era la valutazione clinica ed epidemiologica del decorso dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute nella prima stagione post-pandemica del 2010/11. e l'efficacia dei farmaci antivirali nel trattamento dell'influenza e dell'ARVI nei pazienti ospedalizzati.

Lo studio ha incluso i dati di 1462 pazienti che hanno cercato assistenza medica e sono stati sottoposti a trattamento ospedaliero con diagnosi di ARVI e influenza negli ospedali in 26 regioni della Federazione Russa da luglio 2010 a maggio 2011. Tra i farmaci utilizzati per la terapia antivirale, Arbidol è stato più spesso prescritto: nella fase preospedaliera - 10,1%, in ospedale - 55,1%, in monoterapia - e 60,4% - tenendo conto dell'appuntamento combinato con altri farmaci antivirali. Inoltre, secondo la frequenza dell'appuntamento in fase ospedaliera, Tamiflu era: 17,4% - in monoterapia e 21,2% - tenendo conto dell'appuntamento combinato. L'efficacia clinica della terapia influenzale (Tabella 9) è stata valutata in pazienti con diagnosi confermata in laboratorio e che hanno ricevuto terapia etiotropica antivirale entro e non oltre 2 giorni dall'esordio dei sintomi della malattia. La terapia etiotropica includeva farmaci con un meccanismo comprovato di azione antivirale: Arbidol, Tamiflu, Relenza, Rimantadin. Il gruppo di confronto era costituito da pazienti con un inizio ritardato della terapia che hanno ricevuto questo tipo di terapia più tardi di 48 ore dopo l'inizio della malattia. È stato scoperto che con un inizio precoce della terapia etiotropica, la durata totale della malattia è stata statisticamente significativamente ridotta di un periodo di circa 3 giorni e i sintomi principali - da un periodo da 2 a più di 3 giorni..

Tabella 9. L'efficacia della terapia etiotropica per l'influenza

Criterio, giorni.Inizio della terapia
nelle prime 48 ore
(n = 126)
tardivo
Inizio
terapia,
> 2 giorni
(n = 252)
P
Tempo dall'esordio della malattia all'appuntamento della terapia etiotropica, giorni (SD)0,79
(0.41) *
3.37
(2.06)
® 200 mg 2 volte a settimana per 3 settimane; interferone alfa-2b (Grippferon) per via intranasale, 3 gocce in ciascun passaggio nasale 5-6 volte al giorno per 2 settimane; Viferon in supposte di 150.000 UI 2 volte al giorno per 5 giorni. Lo studio ha condotto interviste utilizzando un questionario appositamente sviluppato, includendo anche un'analisi delle cartelle cliniche di 682 donne in gravidanza che erano state registrate nelle cliniche prenatali di Chita e che avevano l'influenza durante la pandemia nell'autunno del 2009.Il gruppo di controllo era composto da 400 donne in gravidanza che erano sotto osservazione in cliniche prenatali la città di Chita, comparabile in termini di parità ed età, non affetta da influenza pandemica e selezionata con il metodo continuo. La profilassi influenzale è stata effettuata dal 47,5% delle donne in gravidanza che si sono ammalate, mentre nel gruppo di controllo - il 68%. Non ha usato alcun mezzo profilattico - il 52,5% delle donne, nel gruppo di controllo - il 32%. Al fine di prevenire l'influenza tra le donne in gravidanza malate, è stato utilizzato il farmaco Arbidol® 200 mg due volte a settimana per 3 settimane - 4,4% (30/682), nel gruppo di controllo - 27,0% (108/400). I risultati ottenuti indicano che sullo sfondo della profilassi con Arbidol ®, l'incidenza dell'influenza era 6 volte inferiore (Fig. 16). Tutte le donne in gravidanza che hanno usato Arbidol ® a scopo profilattico e che si sono ammalate di influenza (8,65% (30/347)) hanno sofferto di una lieve malattia (pX2 = 0.000). Nei gruppi con forme di influenza moderate e gravi, nessuna donna incinta ha usato la profilassi di Arbidol® (Fig. 17).

* - pX² * IE - il numero di casi per 100 persone che hanno assunto placebo / il numero di casi per 100 persone che hanno assunto il farmaco).

I medici hanno definito i farmaci più inutili per le infezioni virali respiratorie acute

La stagione delle infezioni virali respiratorie acute continua e le farmacie allineano lunghe code per farmaci apparentemente efficaci. Tuttavia, non tutti i medicinali possono aiutare. Ci sono droghe fittizie, riferisce medrussia.org.

"Ingaverin" - il meccanismo d'azione è sconosciuto, nessuno conosce il principio attivo come antivirale, tranne il produttore; nessuno studio sensato.

"Kagocel" è un'altra "invenzione unica di scienziati russi", così unica che avere efficacia è qualcosa di superfluo. Inoltre, la sicurezza è molto dubbia, poiché la sostanza chiave gossipolo inibisce la spermatogenesi ed è stata studiata come contraccettivo maschile.

"Agri", "Anaferon", "Aflubin", "Flu-heel", "Influcid", "Ergoferon" e "Oscillococcinum" sono semplicemente l'omeopatia. Solo palline di zucchero. Ottimo per dolcificare il tè, questo termina l'azione.

"Polyoxidonium" - il meccanismo d'azione è sconosciuto, nessuno studio. Incluso nel vaccino contro l'influenza russo Grippol.

"Bronco-munal." I lisati di vari streptococchi, Klebsiella, stafilococco e bacillo emofilo, secondo il produttore, dovrebbero accumularsi nelle placche dell'intestino del peyer e da lì stimolare l'immunità per combattere le infezioni respiratorie acute. Non ci sono prove per questa azione..

"Galavit" - nessuna ricerca in linea di principio.

"Grippferon" - interferone umano ricombinante alfa-2b alla dose di 10.000 UI / ml per il "trattamento" della SARS. "Interferone" - questo funziona effettivamente in forma iniettabile (solo iniettabile) per il trattamento dell'epatite virale, della sclerosi multipla e del cancro. Gocce / spray / supposte sono pseudo-preparazioni, poiché non vi sono prove che tale amministrazione locale crei una concentrazione efficace; Inoltre, in quelle dosi quando l'interferone introdotto funziona davvero contro i virus, provoca effetti collaterali paragonabili allo stesso ARVI..

"Imudon": secondo il produttore, attiva le cellule immunitarie della gola, elimina la causa dei sintomi e riduce la durata della malattia di 2 volte. L'idea ricorda vagamente la vaccinazione, solo qual è la relazione tra candida, enterobatteri e SARS? Gli studi randomizzati controllati dovrebbero rispondere a questa domanda, così come alla domanda sul meccanismo d'azione, ma non ce ne sono.

"IRS-19": il terzo farmaco popolare con lisati batterici (streptococchi, bacillo emofilo), tutto è simile a "Imudon" e "Broncho-munal", solo somministrazione nasale.

"Cycloferon" - è stato creato sulla base di una molecola sconosciuta a chiunque in farmacologia chiamata "acridone", che è dichiarato induttore di interferone e immunomodulatore. Né la sostanza stessa né i suoi derivati ​​(cycloferon, neovir) hanno studi affidabili di farmacodinamica, meccanismo d'azione, sicurezza ed efficacia.

"Citrovir-3" è un immunomodulatore e un induttore di interferone per il trattamento di tutte le infezioni. Non ci sono giustificazioni, nessuna farmacodinamica, nessun meccanismo d'azione, nessuno studio di efficacia.

"Echinacea" (+ "Immunal", "Immunorm", "Esberitox", ecc. Creati sulla sua base): ci sono studi, non è stata trovata alcuna efficacia significativa per la prevenzione delle infezioni virali respiratorie acute / influenza.

Come prendere Arbidol - istruzioni

Arbidol è un farmaco con efficacia non dimostrata, non ha senso in Arbidol, Arbidol è solo un inganno volto a scuotere i soldi dai portafogli... È familiare, non è vero??

Perché esistono tali opinioni? La risposta sta nel regime sbagliato del farmaco - spesso i pazienti non seguono l'intero corso o dimenticano di seguire il regime. Inoltre, i vari dosaggi del farmaco sono spesso fuorvianti..

Parliamo di come è necessario assumere Arbidol per ottenere il massimo effetto del trattamento.

Indicazioni per l'uso, da cui Arbidol aiuta?

L'arbidolo appartiene al gruppo dei farmaci antivirali, si basa sul principio attivo - umifenovir, colpisce il virus, impedendone la penetrazione nelle cellule del corpo. L'arbidolo ha un ampio spettro d'azione: è efficace contro i virus dell'influenza A e B (anche ceppi altamente patogeni), agenti patogeni ARVI, infezione da rotavirus, sindrome respiratoria acuta grave (polmonite atipica).

Arbidol ha dimostrato la sua efficacia in molti studi clinici, è efficace in tutte le fasi della malattia, che si confronta favorevolmente con molti farmaci analogici.

In tali situazioni, Arbidol viene utilizzato nella terapia complessa..

Il farmaco ha dimostrato di essere efficace sia nel trattamento che nella prevenzione delle suddette malattie virali. Se usi il farmaco immediatamente dopo essere riuscito a comunicare con una persona malata, allora la probabilità di ammalarti da sola è significativamente ridotta e la durata e la gravità della malattia sono significativamente ridotte.

Arbidol è efficace anche nel trattamento delle infezioni da rotavirus nei bambini dai 2 anni di età. Inoltre, il farmaco viene utilizzato nel trattamento del virus dell'herpes, condizioni dopo l'intervento chirurgico, nelle malattie broncopolmonari caratterizzate da un decorso cronico.

Come prendere Arbidol?

Arbidol ha diverse forme di rilascio: compresse, capsule, per bambini - sotto forma di sciroppo.

Puoi scegliere la forma di rilascio e dosaggio adatta a te e alla tua età e malattia.

Vale la pena ricordare che Arbidol deve essere bevuto prima dei pasti, si consiglia di bere una piccola quantità di acqua.

Non è consigliabile bere succhi di frutta, tè, caffè e latte.

Di seguito descriveremo i regimi di trattamento dettagliati con Arbidol per varie opzioni per il suo utilizzo (trattamento e prevenzione).

Come prendere Arbidol per adulti?

Prevenzione
Va ricordato che la prevenzione è molto importante durante un'epidemia di influenza e SARS, nonché nel periodo autunno-inverno, quando la probabilità di ammalarsi è più alta. Per proteggersi dalla possibilità di contrarre un'infezione respiratoria acuta, vale la pena assumere Arbidol a scopo preventivo..

Per la prevenzione, durante il periodo di superamento della soglia epidemiologica per influenza e ARVI, si raccomanda agli adulti e ai bambini dai 12 anni di assumere Arbidol 200 mg 2 volte a settimana per 3 settimane.

Spesso una persona in buona salute deve contattare periodicamente i malati: in famiglia, nei trasporti, al lavoro. Dopo il contatto

Arbidol deve essere bevuto 1 volta al giorno, 200 mg per 10-14 giorni.

Trattamento
Arbidol ha dimostrato l'effetto positivo dell'assunzione sia ai primi segni di una malattia incipiente, sia a qualsiasi stadio della malattia.

Nel trattamento dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute, procedendo senza complicazioni, si raccomanda di assumere Arbidol 4 volte al giorno per cinque giorni. Dosaggio singolo - 200 mg.

Se si sviluppano complicanze (bronchite, sinusite, polmonite), la durata dell'assunzione del farmaco aumenta a 4-5 settimane. In primo luogo, durante i primi 5 giorni, Arbidol viene prescritto 200 mg 4 volte al giorno, quindi - 1 volta a settimana, 200 mg per le successive 4 settimane.

Per il trattamento della sindrome respiratoria acuta grave (SARS), il farmaco deve essere assunto 200 mg 2 volte al giorno per 8-10 giorni.

Per malattie come la bronchite cronica, l'herpes virus, Arbidol viene assunto in combinazione con altri farmaci, 200 g quattro volte al giorno per 5-7 giorni, quindi 200 g due volte per sette giorni. Il corso dura quattro settimane.

Se hai bisogno di sconfiggere un'infezione da rotavirus, dovresti assumere il farmaco 4 volte al giorno, lungo 200 m. Dovrebbe essere continuato per cinque giorni.

Come prendere Arbidol per i bambini?

Se è necessaria la prevenzione dell'influenza e dell'ARVI, al bambino vengono prescritti 50 mg e 100 mg per i bambini da 2 a 6 anni e da 6 a 12 anni, rispettivamente.

Prendi il farmaco prima dei pasti.

Se un bambino ha contatti con una persona malata, allora la dose terapeutica deve essere presa - 1 volta / giorno per 10-14 giorni;

Per la profilassi in caso di epidemia - 2 volte a settimana (3 settimane).

Nel trattamento dell'influenza e dell'ARVI senza complicazioni, il bambino deve ricevere il farmaco quattro volte al giorno ogni sei ore per cinque giorni. Una singola dose per i bambini di età compresa tra 3 e 6 anni è di 50 mg, per i bambini di età compresa tra 6 e 12 anni - 100 mg.

In caso di complicanze, Arbidol è prescritto secondo il seguente schema:

i primi 5 giorni - 4 volte al giorno;

le prossime 4 settimane - una volta alla settimana.

Il dosaggio varierà a seconda dell'età del bambino. Per i bambini dai due ai sei anni, una singola dose del farmaco è di 50 mg, da sei a dodici è di 100 mg.

Nel trattamento delle infezioni da rotavirus, la frequenza di somministrazione per un bambino dai 2 ai 6 anni è di quattro volte al giorno, 50 mg ogni sei ore. La ricezione continua per cinque giorni.

Per i bambini dai sei ai dodici anni, il farmaco deve essere assunto secondo uno schema simile, ma una singola dose non sarà di 50, ma di 100 mg.

È possibile assumere "Arbidol" durante la gravidanza, l'allattamento e i bambini?

Non ci sono dati sugli effetti collaterali dopo aver usato il farmaco durante la gravidanza e l'allattamento. È importante ricordare che Arbidol deve essere prescritto da un medico e solo se il potenziale beneficio per la madre è superiore al rischio di complicanze per il feto..

Il farmaco non è raccomandato per l'uso solo da bambini di età inferiore ai 2 anni, per il resto delle categorie di età è ampiamente usato a causa della quasi totale assenza di effetti collaterali.

Come bere "Arbidol" per la prevenzione e possibili controindicazioni

Per proteggersi dal virus dell'influenza, a contatto con coloro che lo hanno già contratto, adulti e bambini che hanno già dodici anni, è necessario bere Arbidol 200 mg una volta al giorno per circa due settimane.

Se interagisci con un paziente con una sindrome respiratoria acuta grave (polmonite atipica), il farmaco deve essere assunto 200 mg una volta al giorno per due settimane.

Per ridurre la possibilità di infezione durante la stagione influenzale, nonché per prevenire l'esacerbazione della bronchite cronica, reinfezione con il virus dell'herpes, è necessario utilizzare 200 mg due volte alla settimana per tre settimane.

I bambini dai 3 ai 6 anni e dai 6 ai 12 anni devono aderire a un'assunzione simile con l'unica differenza che un singolo dosaggio sarà rispettivamente di 50 e 100 mg. Se consideriamo il farmaco come un agente profilattico per la SARS, allora non è indicato per loro..

Il farmaco è controindicato solo in caso di grave sensibilità ai componenti che compongono la sua composizione, nonché ai bambini di età inferiore ai tre anni.

Un flusso di accuse ingiuste cade spesso su Arbidol, ma va ricordato che questo è uno dei primi farmaci per contrastare l'influenza, le infezioni virali respiratorie acute, le complicanze di queste malattie, registrate in Russia e approvate per l'uso nella pratica dei bambini a causa del rischio minimo di effetti collaterali.

Arbidol combatte con successo un numero enorme di disturbi e aiuta anche a non ammalarsi di influenza, infezioni virali respiratorie acute, quando i virus si trovano nelle immediate vicinanze e hanno già infettato i tuoi cari.

Nel nostro articolo, lo schema per l'uso di Arbidol per uso adulto e bambino è stato presentato in dettaglio. Il farmaco ti aiuterà a far fronte con successo all'influenza, alla SARS e ad altre malattie.

Arbidol Istruzioni per l'uso di Arbidol

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

La sospensione viene presa prima dei pasti. Per preparare il medicinale, aggiungere circa 30 ml di acqua alla polvere o riempire il flacone con acqua a 2/3 del suo volume. L'acqua per preparare la soluzione deve essere portata a ebollizione e quindi raffreddata. Dovrebbe essere a temperatura ambiente se miscelato con la polvere. Dopo aver versato acqua all'interno e aver chiuso la bottiglia con un coperchio, è necessario capovolgere la bottiglia, quindi scuoterla accuratamente diverse volte in modo che il medicinale diventi omogeneo.

Dopo aver rabboccato la bottiglia con acqua ancora bollita fino al segno, che corrisponde a 100 ml di liquido, la bottiglia viene nuovamente chiusa e agitata di nuovo. Prima di ogni assunzione del farmaco è necessario anche un completo scuotimento della sospensione, in modo che lo sciroppo preso sia omogeneo. Per il dosaggio, si consiglia di utilizzare il misurino che il produttore attacca al flacone..

Una singola dose per un bambino è determinata in base alla sua età:

  • Ai bambini di età compresa tra 2 e 6 anni vengono somministrati 10 ml di farmaco per dose, che corrispondono a 50 mg di umifenovir.
  • Un bambino di età compresa tra 6 e 12 anni necessita di 100 mg di principio attivo per dose, quindi gli vengono somministrati 20 ml di sospensione.
  • Un bambino di età superiore ai 12 anni dovrebbe bere 40 ml di farmaco, cioè una volta riceverà 200 mg di umifenovir. Poiché a questa età è necessario ingerire immediatamente 8 misurini del medicinale, è meglio passare a prendere forme solide con un dosaggio più elevato.

Il regime di sospensione dipende dallo scopo per cui viene assunto il medicinale:

  • Se il farmaco viene prescritto per la profilassi durante la stagione delle epidemie di SARS, dovrebbe essere somministrato al bambino per 3 settimane, due volte al giorno.
  • Se il bambino è stato in contatto con una persona che ha l'influenza o altre infezioni virali respiratorie acute, la sospensione è prescritta per un periodo di 10-14 giorni. In questo caso, il farmaco deve essere bevuto solo una volta al giorno..
  • Per l'influenza o altre infezioni virali del tratto respiratorio, se non ci sono complicazioni, il medicinale viene assunto ogni sei ore. Tale ricevimento di quattro volte è prescritto per 5 giorni..
  • In caso di infezione da rotavirus, a un bambino di età superiore a 2 anni viene somministrato il farmaco quattro volte al giorno, per cinque giorni.
  • Al fine di prevenire la sindrome SARS in un bambino di età superiore ai 6 anni, la sospensione viene somministrata una volta al giorno per un periodo da 12 a 14 giorni. Per il trattamento di una patologia così acuta in un bambino di età superiore ai 12 anni, viene prescritta un'assunzione di due volte di Arbidol e la durata della terapia va da 8 a 10 giorni.

Se il bambino ha perso l'assunzione del farmaco, la dose dimenticata della sospensione deve essere assunta non appena è stata scoperta. Inoltre, il trattamento viene continuato secondo lo schema prescritto dal medico..

Uso preventivo

Cosa aiuta Arbidol se viene usato per la profilassi? Le istruzioni per l'uso consentono tale uso. È consentito negli adulti e nei bambini a partire dai due anni. Il farmaco è prescritto per evitare complicazioni con una patologia virale già esistente. È stato dimostrato che l'uso del farmaco riduce la probabilità di polmonite e bronchite del 90%.

Come profilassi, il farmaco viene utilizzato anche per evitare un'infezione virale. Se devi entrare in contatto con una persona malata, "Arbidol" ti aiuterà a proteggerti dalle infezioni. Lo strumento è efficace durante epidemie, raffreddori e basse temperature. È usato in inverno e in autunno quando aumenta la probabilità di malattia. Il medicinale è anche prescritto per normalizzare lo stato immunitario. Come profilassi "Arbidol" viene utilizzato in chirurgia: viene prescritto prima e dopo l'operazione.

Istruzioni per l'uso

Arbidol è disponibile nelle seguenti forme:

  • Polvere per fare sciroppo per bambini. Lo sciroppo è l'unica forma di medicina approvata per l'uso nei bambini dai 2 anni di età..
  • Compresse Biconvex con rivestimento bianco o color crema. Contiene 100 o 200 milligrammi della sostanza principale.
  • Capsule di gelatina gialle. In essi, il contenuto della sostanza principale è di 50 o 100 milligrammi.

Le compresse sono racchiuse in un blister in una confezione di cartone e le capsule sono in lattine di polimero. Il tipo di imballaggio e la forma di rilascio dipendono dall'organizzazione del produttore del farmaco.

pillole

Quando si cura una malattia dai 12 anni, è necessario assumere quattro compresse della forma di 200 mg al giorno. È meglio prendere la medicina 30 minuti prima di un pasto. Per la prevenzione, è necessario bere una compressa al giorno prima dei pasti. I bambini di età compresa tra 6 e 12 anni devono assumere 100 mg quattro volte al giorno per il trattamento. A scopo preventivo, viene assunta una compressa da 100 mg ogni giorno. Ai bambini dai 3 anni si consiglia di assumere mezza compressa da 100 mg quattro volte al giorno e per la prevenzione delle malattie virali - mezza compressa al giorno.

capsule

Le persone di età superiore ai 12 anni possono assumere non più di 2 capsule da 100 mg o 4 pezzi da 50 mg alla volta. Bambini da 6 a 12 anni - 1 capsula da 100 mg o 2 pezzi da 50 mg ciascuno, da 3 a 6 anni - 1 pezzo da 50 mg. Il dosaggio del farmaco in capsule non differisce dal dosaggio del farmaco sotto forma di compresse, cioè il regime di dosaggio è lo stesso.

Sospensione

Per preparare lo sciroppo, è necessario versare circa 30 ml di acqua bollita a temperatura ambiente in una bottiglia con polvere, chiudere il coperchio e scuoterlo accuratamente fino ad ottenere una miscela omogenea. Quindi aggiungere altri 100 millilitri di acqua e mescolare. È meglio agitare la bottiglia prima dell'uso in modo che la sospensione diventi omogenea. Lo sciroppo pronto viene conservato in frigorifero per non più di 10 giorni. Il dosaggio è semplificato grazie al misurino incluso.

All'età di 2-6 anni, una singola dose è di 10 ml, a 6-12 anni, è di 20 ml. Per adulti e bambini di età superiore ai 12 anni, la dose massima è di 40 ml. Quando si trattano malattie, è necessario utilizzare la dose singola massima del medicinale 4 volte al giorno. Per la profilassi - alla dose massima 2 volte a settimana. Il farmaco viene assunto 30 minuti dopo un pasto e lavato con una piccola quantità di acqua bollita.

Se il farmaco viene assunto per la profilassi a contatto con un corriere di una malattia virale, è meglio aderire a una singola dose giornaliera del farmaco per 2 settimane. Durante lo scoppio di epidemie di infezioni virali, il farmaco deve essere assunto 2 volte a settimana per 3 settimane. Può essere combinato con altri farmaci, le istruzioni non lo vietano.

Ricezione corretta delle risposte specialistiche di Arbidol

I medici affermano che con l'uso corretto di Arbidol per la prevenzione, la possibilità di contrarre ARVI e influenza si riduce in modo significativo e quando si assume Arbidol per il trattamento di queste malattie, la loro durata e gravità diminuiscono in modo significativo. Ciò è stato dimostrato da studi sia nazionali che esteri negli Stati Uniti, in Francia, in Cina, ecc. Oltre un centinaio di lavori sullo studio dell'efficacia del farmaco sono reperibili nel database PubMed.

Il farmaco è facile da usare e ben tollerato dai pazienti senza causare effetti indesiderati.
Inoltre, va tenuto presente che Arbidol ha molte forme di rilascio: compresse, capsule, sciroppo per bambini: ognuno può scegliere da solo ciò che gli si addice meglio..

Puoi bere Arbidol?

Di seguito troverai le risposte alle domande più comuni sull'assunzione di Arbidol.

In generale, l'elenco delle controindicazioni per l'uso è piuttosto breve: gravidanza (I trimestre), bambini di età inferiore ai 2 anni (da 2 a 6 anni il farmaco viene utilizzato in un dosaggio ridotto e forme speciali di rilascio - sospensione e compresse), intolleranza individuale e ipersensibilità ai componenti del farmaco.

Come bere Arbidol per adulti?

Arbidol viene bevuto prima dei pasti con una piccola quantità di acqua. Dose singola per un adulto di età superiore ai 12 anni - 200 mg.

Per ottenere la massima efficacia, il farmaco deve essere assunto a intervalli regolari..

A scopo terapeutico, Arbidol viene bevuto alla dose raccomandata ogni 6 ore, solo 4 volte al giorno per 5 giorni.

Come bere per i bambini?

Per i bambini dai 3 ai 6 anni, una singola dose è di 50 mg e da 6 a 12 - 100 mg.

Le compresse da 50 mg e 100 mg vengono bevute 4 volte al giorno, la durata del trattamento è di 5 giorni. Per i più piccoli (dai 2 anni) Arbidol è disponibile sotto forma di sospensione. Una singola dose è di 10 ml, prendendo la stessa 4 volte al giorno.

Per quanti giorni bevono Arbidol?

La durata dell'assunzione del farmaco dipende dagli obiettivi. Per il trattamento dell'influenza e dell'ARVI, Arbidol viene bevuto per 5 giorni, con profilassi post-esposizione - fino a 2 settimane e con prevenzione stagionale - fino a 3 settimane.

Come bere per un raffreddore?

Per il raffreddore, Arbidol viene bevuto secondo lo schema standard: nel dosaggio prescritto (a seconda dell'età) ogni 6 ore, solo 4 volte al giorno per 5 giorni.

Come usarlo correttamente per la prevenzione?

Come misura preventiva, Arbidol viene assunto 2 volte a settimana per 3 settimane e con la post-esposizione viene assunto 1 volta al giorno per 10-14 giorni consecutivi.

È possibile durante la gravidanza?

Per assumere il farmaco durante la gravidanza, è necessario consultare il proprio medico..

Nel primo trimestre di gravidanza, l'assunzione del farmaco non è raccomandata.

Vale la pena bere Arbidol con antibiotici?

L'arbidolo può essere facilmente combinato con altri farmaci, compresi gli antibiotici nella complessa terapia delle malattie. Non ci sono stati effetti negativi quando Arbidol è stato prescritto insieme ad antibiotici..

Come usare con ARVI?

Con ARVI, Arbidol viene assunto per via orale, prima dei pasti, per gli adulti 200 mg 4 volte al giorno per 5 giorni. Bambini di età inferiore a 12 anni 100 mg 4 volte al giorno per 5 giorni, allo stesso modo, i bambini di 6 anni ricevono Arbidol 50 mg 4 volte al giorno per 5 giorni.

Come e dopo che ora funziona la droga

L'arbidolo ha effetti antivirali, anti tossici, antiossidanti e immunomodulatori.

L'effetto antivirale è caratterizzato dalla capacità del farmaco di combinarsi con la proteina emoagglutinina nell'involucro del virus.

È grazie all'emomagglutinina che il virus si combina con tessuti, organi e provoca lo sviluppo di processi infiammatori e infettivi.

L'ingresso di virus nei sistemi del corpo e provoca sintomi spiacevoli: naso che cola, mal di testa, otite media, mal di gola, dolori muscolari, debolezza, brividi e un aumento della temperatura corporea.

Arbidol blocca la proteina, a causa della quale il virus smette di moltiplicarsi e muore. Il farmaco contrasta lo sviluppo di processi infettivi e infiammatori bloccando immediatamente i virus che hanno persino penetrato le mucose.

Arbidol è anche in grado di alleviare i sintomi del raffreddore entro poche ore dalla prima dose e facilitare il decorso della malattia..

L'effetto immunomodulatore del farmaco è caratterizzato dall'attivazione dei fagociti e dalla distruzione dei virus, un aumento del rilascio di interferoni, che sono responsabili della risposta del sistema immunitario alla penetrazione virale.

Il farmaco è anche in grado di:

  • ridurre il rischio di sviluppare malattie durante le epidemie stagionali (influenza, ARVI);

ridurre la frequenza delle esacerbazioni del raffreddore;
rendere il decorso della malattia lieve e praticamente asintomatico;
ridurre il rischio di complicanze;
curare le infezioni da rotavirus nei bambini.

L'effetto anti-intossicazione di Arbidol è quello di indebolire i sintomi di intossicazione: debolezza, vertigini, mal di testa, brividi, ecc..

Proprietà, composizione e forme di rilascio del farmaco

Arbidol è un farmaco antivirale. Provoca la produzione di una proteina naturale responsabile della lotta contro i virus: l'interferone. La sua azione è di neutralizzare quante più cellule ostili possibile e sviluppare l'immunità alle infezioni. Arbidol per bambini stimola l'attività dei magrofagi - cellule protettive. Il compito del farmaco è prevenire l'insediamento di microbi dannosi su tessuti sani..

Come risultato del trattamento con Arbidol, la ciclicità delle malattie virali nel bambino diminuisce, il processo di guarigione procede più velocemente, il sistema immunitario sta guadagnando forza e l'intossicazione del corpo è ridotta a zero. Il farmaco promuove la formazione di un film specifico sulle membrane cellulari, che li rende meno vulnerabili ai virus.

Sugli scaffali delle farmacie Arbidol per bambini è presentato in due forme principali di rilascio:

  • Le compresse da 50, 100, 200 mg sono confetti bianchi o color crema. Sono prodotti in blister confezionati in imballaggi di cartone. La confezione contiene da 10 a 30 pillole.
  • Polvere per preparare una sospensione, che contiene piccoli granuli di colore bianco o crema. La sospensione preparata ha un piacevole aroma fruttato e un sapore di banana o ciliegia. La miscela farmacologica non diluita si trova in un contenitore di vetro scuro, posto in una scatola di cartone. Il kit contiene un misurino e le istruzioni per l'uso del farmaco. Il dosaggio del principio attivo in 5 ml di sciroppo preparato è di 25 mg.

Le capsule di arbidol da 50 mg e 100 mg del principio attivo sono state rilasciate in produzione. Disponibile in confezioni da 10, 20, 30, 40 pezzi. Poiché le capsule non possono essere masticate, questo modulo non è adatto a bambini di età inferiore a 3 anni. Per i bambini di età inferiore a quella specificata, è ideale usare la sospensione.

Il principale ingrediente attivo di Arbidol è umifenovir cloridrato. Per ogni forma vengono utilizzate sostanze aggiuntive:

  • hypermelosis;
  • diossido di titanio;
  • fecola di patate;
  • polisorbato 80;
  • cellulosa microcristallina
  • benzoato di sodio;
  • cloruro di sodio;
  • saccarosio;
  • sapori;
  • maltodestrina

Indicazioni per l'uso

Il farmaco è raccomandato nella prevenzione e nel trattamento di influenza, parainfluenza, virus respiratorio sinciziale, herpes, adenovirus, ecc. L'arbidolo ha mostrato un'azione eccellente nella lotta contro le infezioni virali acute del tratto gastrointestinale come rotavirus e enterrovirus e prevenzione.

Molti genitori sono interessati: a che età è consentito il farmaco per i bambini? In precedenza, era stato prescritto ai bambini dall'età di due anni, ma ora il suo uso è consentito solo dall'età di 3 anni. Si ritiene che l'assunzione del medicinale sotto forma di pillola sia difficile per un bambino di età inferiore a questa. L'azione del farmaco è di bloccare la proteina dell'involucro virale, che impedisce l'ulteriore sviluppo del virus e la sua penetrazione nella cellula. È particolarmente efficace per le cellule del tratto respiratorio e gastrointestinale. Quindi viene stimolato il sistema immunitario del corpo, che, in combinazione con il primo effetto, riduce la probabilità di complicanze e facilita il decorso della malattia.

Già 90 minuti dopo l'assunzione del farmaco, viene raggiunta la massima concentrazione del farmaco nel sangue. E nel giro di un giorno, il 90% del farmaco viene escreto dal corpo e il 40% esce invariato. Il fegato elabora circa il 39% della medicina e i reni, a loro volta, il 21%. L'arbidolo è un farmaco a bassa tossicità, la sua dose letale è di 4 grammi per chilogrammo di peso corporeo. Tuttavia, il dosaggio massimo è una condizione che non può essere trascurata..

Classificazione di ARVI nei bambini e possibili complicanze

A seconda dell'agente causale, le infezioni virali respiratorie acute nei bambini sono suddivise in diversi tipi: influenza, parainfluenza, adenovirus, rinovirus, sincronizzazione respiratoria e infezione da rotavirus. Questi agenti patogeni causano sintomi più o meno clinicamente comparabili sotto forma di febbre e uno o più sintomi come brividi, mal di testa, malessere generale, perdita di appetito, nonché alcune lesioni del sistema respiratorio, che possono includere rinite, faringite, tonsillite, laringotracheite, bronchite, a volte congiuntivite. Grazie ai meccanismi di immunità innata e acquisita, il corpo è in grado di resistere al patogeno. Ma a causa dell'immunità imperfetta, è impossibile prevedere esattamente come il corpo del bambino reagirà all'invasione del virus, che può portare allo sviluppo di gravi complicazioni come sinusite batterica, otite media e polmonite. Gli esperti sono a conoscenza di casi in cui, sullo sfondo di parainfluenza e influenza, i bambini hanno sviluppato stenosi acuta della laringe (falsa groppa) con ostruzione del tratto respiratorio superiore. In questa condizione, il bambino ha bisogno di cure urgenti a causa del rischio di soffocamento. La falsa groppa è una conseguenza del trattamento ritardato o inefficace di ARVI, rinite, faringite e altre patologie ORL di natura virale

Pertanto, è così importante iniziare a prendere un agente antivirale nelle prime ore dopo una grave ipotermia o il contatto con un corriere del virus.

Analoghi della droga

Arbidol ha analoghi in termini di principio attivo:

  • Arpetol (Bielorussia);
  • Arpeflu (Bielorussia);
  • Arpetolid (Bielorussia);
  • Immustat (Ucraina).

L'efficacia di questi farmaci non è stata dimostrata, quindi non possono essere trovati sul territorio della Russia. Ma ci sono diversi farmaci con un diverso principio attivo, ma con un effetto simile. Ecco una rapida panoramica:

  • Anaferon (anticorpi purificati dell'interferone gamma). Modulo - compresse. Lo strumento è approvato per l'uso da parte dei bambini da 1 mese. Prezzo: circa 220 rubli per una confezione da 20 compresse.
  • Viferon (interferone umano + vitamine). Forma - unguento (140), supposte (200-600) e gel (120 rubli). Può essere usato anche per i neonati.

Analogo di Arbidol - Viferon.

  • Remantadina (remantadina cloridrato). Modulo: compresse e capsule (80-150 rubli). Controindicato nei bambini di età inferiore a 7 anni.
  • Immunale (echinacea). Modulo - soluzione e compresse per somministrazione orale (prezzo di circa 260 rubli). Può essere somministrato a bambini di 1 anno di età.

Arbidol è un buon agente antivirale che funziona se usato correttamente. Il farmaco aiuta l'organismo a mostrare immunità ai virus quando viene a contatto con persone malate o migliora le reazioni protettive nella fase iniziale di una malattia infettiva. Pertanto, questo medicinale deve essere somministrato al bambino per prevenzione o quando compaiono i primi segni di raffreddore. Se inizi il trattamento il secondo o il terzo giorno di malattia o successivamente, l'effetto non sarà più.

Arbidol per bambini

Questo medicinale è un agente anti-raffreddore e immunomodulatore con proprietà antiossidanti. Non un antibiotico. È impossibile prescrivere Arbidol a un bambino da solo, la sua nomina richiede la consultazione di un pediatra. Come qualsiasi medicina, questa può danneggiare il bambino e aggravare la situazione. Effetti collaterali, controindicazioni e reazioni al sovradosaggio possono causare rischi per la salute.

Composizione e forma di rilascio

Arbidol per i bambini contro le malattie infettive ha varie forme di rilascio: sospensione, capsule, compresse. Ogni opzione è ottima anche per gli adulti. Arbidol contiene un principio attivo e ingredienti aggiuntivi, puoi familiarizzare con loro nella tabella:

Modulo di rilascio di ArbidolPrincipio attivo, mgeccipienti
SospensioneUmifenovir 25/5 ml
  • Cloruro di sodio
  • maltodestrina
  • Saccarosio (zucchero)
  • Biossido di silicio colloidale Biossido di titanio
  • Amido pre-gelatinizzato Benzoato di sodio
  • sucralosio
  • Sapore di banana o ciliegia
pilloleUmifenovir, 50 o 100
  • Ipromellosa
  • Diossido di titanio
  • Fecola di patate
  • Macrogol 4000
  • Cellulosa microcristallina
  • povidone
  • Polisorbato 80
  • Calcio stearato
capsuleUmifenovir, 50 o 100
  • Diossido di silicio colloidale
  • Fecola di patate
  • Cellulosa microcristallina
  • povidone
  • Calcio stearato

Come Arbidol agisce sul corpo

L'arbidolo appartiene al gruppo dei farmaci antivirali immunostimolanti, ovvero dà un impulso all'organismo per l'attività antivirale. Il principio attivo umifenovir (arbidolo sotto forma di cloridrato monoidrato) blocca la proteina sulla superficie del virus, che distrugge le cellule del corpo. Il virus muore. La concentrazione richiesta di arbidol viene raggiunta in un'ora. È facilmente assorbito, metabolizzato nel fegato ed escreto. L'assunzione di questo farmaco a scopo profilattico ridurrà il rischio di una possibile malattia più volte..

L'effetto immunostimolante dell'agente è di attivare la produzione di interferone. Questa è una sostanza responsabile della resistenza dell'organismo ai virus e ad altre infezioni. Questo farmaco riduce i sintomi della malattia a causa del suo effetto disintossicante. L'intossicazione in un bambino si verifica con conseguenze minime, il bambino diventa più vigile più velocemente, ha il desiderio di muoversi e giocare. La risposta immunitaria al virus è positiva.

Indicazioni per l'uso

È facile riconoscere un raffreddore infantile, ma è anche facile confonderlo con un'altra malattia più grave, quindi l'uso di qualsiasi farmaco richiede un esame pediatra del bambino. Arbidol, che ha un effetto antivirale, viene prescritto durante la diagnosi di tali problemi:

  • prevenzione dell'esacerbazione e del trattamento delle malattie respiratorie acute e dell'influenza A e B delle diverse fasi negli adulti e nei bambini dai 2 anni di età;
  • trattamento del rotavirus, infezioni intestinali nei bambini dai 2 anni di età;
  • prevenzione non specifica della sindrome respiratoria acuta grave (SARS) nei bambini dai 6 anni di età e negli adulti, il suo trattamento nei bambini dai 12 anni di età e negli adulti;
  • prevenzione delle complicanze postoperatorie per mantenere l'immunità;
  • trattamento delle complicanze della bronchite cronica, polmonite, herpes.

Arbidol e i suoi analoghi hanno un effetto simile e vengono utilizzati per le stesse malattie, ma il prezzo di questi farmaci varia in modo significativo. In particolare, dipende da dove e da chi viene prodotto esattamente l'analogo. Dei medicinali più economici, Immunal e Anaferon possono essere distinti, ma sono medicinali omeopatici e molti medici dichiarano la loro debole efficacia, sebbene siano molto più economici dell'Arbidol.

Le forme più comuni di rilascio di Arbidol sono le capsule. Il prezzo per un pacchetto di 20 capsule è in media 450 rubli, mentre 10 pezzi costano circa 250. La sospensione è molto più costosa e inoltre ha una durata di conservazione breve - solo 10 giorni e può essere considerata un analogo delle capsule solo quando il bambino è giovane.

Kagocel, a sua volta, viene prodotto solo nella quantità di 10 compresse per confezione e il suo prezzo è praticamente uguale al costo di 10 capsule di Arbidol ed è del tutto possibile sostituirlo con esse. Ergoferon è più economico di Arbidol, ma è un analogo ineguale di questo farmaco.

▼ CONSIGLIAMO CHE È NECESSARIO STUDIARE ▼

Da quello che Arbidol

Molti consumatori considerano questo farmaco come un farmaco di efficacia non dimostrata. Ma questa versione può essere contestata. Le compresse e le sospensioni svolgono efficacemente il loro lavoro. Grazie a questo, il farmaco ha guadagnato un'alta popolarità: è spesso prescritto da medici e pediatri. Quindi cosa aiuta Arbidol? Che effetto ha sul corpo?

Il farmaco è prescritto per correggere le infezioni virali e batteriche. Induce la sintesi dell'interferone. Il farmaco ha un effetto immunomodulatore e ha attività antivirale, confermata da studi clinici. Dopo la somministrazione orale, l'agente stimola l'immunità cellulare, la funzione fagocitaria dei macrofagi. Il farmaco combatte l'influenza e altre malattie respiratorie. Il farmaco sopprime l'interazione del virus con cellule sane, impedisce la fusione della membrana lipoide della cellula patogena con la membrana di una sana.

Secondo le istruzioni, il farmaco aumenta la resistenza del corpo a tutti i tipi di malattie. Inoltre impedisce lo sviluppo di complicanze. Il medicinale riduce la durata della malattia e riduce la gravità dei suoi sintomi.

Come prendere Arbidol per i bambini

Metodo di applicazione e dosaggio del farmaco Arbidol dipende dalla forma di rilascio del farmaco. In caso di dubbio, è meglio consultare un pediatra o un farmacista prima dell'acquisto. Tutte le opzioni di rilascio sono adatte sia per adulti che per piccoli pazienti. Questo è un grande vantaggio dello strumento. Maggiori informazioni sulle differenze tra le opzioni suggerite.

pillole

Questa forma di rilascio è ottima per i bambini che hanno imparato a deglutire da soli. Il principio attivo è umifenovir (arbidol), il dosaggio è di 50 o 100 mg. La qualità principale di questo modulo è la dimensione, che è comoda per i bambini. Esternamente, si tratta di compresse rotonde bianche o cremose rivestite con film con piccole protuberanze su entrambi i lati. Nel mezzo c'è il rischio di una divisione comoda e uniforme del tablet in due parti. All'interruzione, il colore è verde giallastro o crema.

capsule

Arbidol è disponibile anche in capsule bianche con cappuccio giallo. Dentro - polvere e granuli crema o giallastri. Questa opzione è più adatta per adulti o adolescenti a causa delle sue grandi dimensioni. Non ci sono altre differenze. Il dosaggio per bambini e adulti dipende da singoli indicatori, dalle condizioni del paziente, dall'abbandono della malattia, ecc. Il medico curante può ridurre o aumentare la dose a sua discrezione, se necessario. Non puoi farlo da solo.

Una singola dose per capsule, compresse e sospensioni è:

  • per bambini di età superiore a 12 anni e adulti - 200 mg;
  • per bambini dai 6 ai 12 anni - 100 mg;
  • per bambini da 3 a 6 anni - 50 mg.

Per il trattamento delle infezioni da ARVI e rotavirus, ai pazienti vengono prescritti:

  • bambini sopra i 12 anni e adulti - 200 mg 4 volte al giorno per 5 giorni;
  • da 6 a 12 anni - 100 mg 4 volte al giorno per 5 giorni;
  • da 3 a 6 anni - 50 mg 4 volte al giorno per 5 giorni.

In caso di contatto con un paziente con infezioni respiratorie o influenza, il dosaggio è il seguente:

  • per bambini di età superiore a 12 anni e adulti - 200 mg al giorno;
  • da 6 a 12 anni - 100 mg al giorno;
  • da 3 a 6 anni - 50 mg al giorno.

Durante i periodi di epidemie e attività virale, il farmaco viene prescritto:

  • bambini sopra i 12 anni e adulti - 200 mg due volte a settimana;
  • da 6 a 12 anni - 100 mg due volte a settimana;
  • da 3 a 6 anni - 50 mg due volte a settimana.

Sospensione

Questa forma di farmaco è ottima per i pazienti molto piccoli dai 2 anni di età. La sospensione viene venduta in flaconcini sotto forma di polvere, che deve essere diluita con acqua. Ha un piacevole sapore dolce o un aroma fruttato tra cui scegliere. Questa forma di rilascio si è dimostrata positivamente in pediatria nel trattamento dell'ARVI e di altre malattie virali nei bambini in età prescolare. Inoltre, la sospensione ha altre qualità positive:

  1. Il flacone di polvere è dotato di un tappo di plastica a prova di bambino.
  2. Convenienza della diluizione della polvere: il flacone presenta un rischio speciale che indica il livello di acqua che deve essere versato all'interno per preparare una sospensione. Basta versare dentro un liquido pulito, agitare.
  3. Il kit include un cucchiaio di plastica per il dosaggio del farmaco.

La dose della sospensione per il trattamento del virus dell'influenza e di altre infezioni non è diversa da compresse o capsule, è sufficiente tenere conto del fatto che 5 ml di sospensione (un misurino) contengono 25 mg di farmaco. Di conseguenza, il dosaggio per i bambini è il seguente:

  • dai 6 ai 12 anni - 4 cucchiai 4 volte al giorno per 5 giorni;
  • da 2 a 6 anni - 1-2 cucchiai 4 volte al giorno per 5 giorni.

Modulo per il rilascio

Arbidol è prodotto in tre forme:

  1. Una polvere alla quale viene aggiunta acqua e ottenuta per somministrazione orale. Questo modulo è più conveniente per i bambini in quanto è facile da deglutire e dispensare usando il misurino in dotazione con la bottiglia. La polvere è caratterizzata da un colore bianco e un odore fruttato. Nella quantità di 37 grammi, viene posto in una bottiglia di vetro scuro con un volume di 125 ml. C'è un segno sul flacone al livello di 100 ml per aiutarti a diluire correttamente la polvere con acqua. La sospensione finita ha un aroma fruttato e un colore bianco-crema o bianco-giallo.
  2. Compresse rivestite con film. È rotondo, convesso su entrambi i lati, di colore bianco o bianco-crema e, se si rompe il tablet, vedrai il contenuto bianco, che può avere una tinta crema o giallo-verdastra. Le compresse sono sigillate in blister o vasetti di polimero da 10 a 40 pezzi in una confezione.
  3. Capsule. Sono meno spesso prescritti per i bambini, poiché tali capsule di gelatina dura sono più grandi della forma della compressa. Il colore delle capsule varia a seconda del dosaggio: le capsule gialle contengono 50 mg di principio attivo e quelle bianche con un tappo giallo - 100 mg. All'interno c'è una sostanza granulare e polverosa di colore bianco con un'ombra giallo-verde o crema. Una confezione contiene da 5 a 40 capsule.

Separatamente, notiamo il farmaco Arbidol massimo. Con questo nome, il produttore offre capsule con un dosaggio aumentato del composto attivo. Hanno un cappuccio bianco e il contenuto è lo stesso di quello delle capsule di Arbidol. Una confezione di questo medicinale contiene 10 o 20 capsule.