Rimedi per il trattamento di raffreddori e influenza

Coautore, editore ed esperto medico - Maksimov Alexander Alekseevich.

Data ultimo aggiornamento: 18/05/2020.

Numero di visualizzazioni: 393.710

È noto che l'influenza è causata dal virus dell'influenza e dal cosiddetto raffreddore (ARVI) - oltre 200 altri virus. Nonostante le loro diverse origini, entrambe le malattie sono caratterizzate da manifestazioni simili (dolori muscolari, brividi, febbre alta, naso che cola, ecc.). Aiuto efficace per raffreddori e influenza - preparazioni moderne e complesse. Includono diversi ingredienti attivi contemporaneamente. Ciascuno dei principi attivi aiuta ad alleviare un sintomo specifico e insieme contribuiscono alla rapida eliminazione della malattia. Per capire cosa puoi prendere per raffreddore e influenza, devi capire come si verificano queste malattie..

Quali sono le cause delle infezioni respiratorie?

22.jpg

Rinovirus. La riproduzione di questi microrganismi si verifica nelle cellule della mucosa del rinofaringe. I rinovirus sono facilmente trasmessi da una persona infetta a una persona sana, causando un naso che cola. I primi sintomi di un raffreddore causato da questi agenti patogeni compaiono il secondo o il quarto giorno dopo l'infezione. La durata della malattia, se trattata con mezzi efficaci, è in media di 5-9 giorni.

Adenovirus. Gli adenovirus di gruppo B, gruppo C e gruppo E causano infezioni acute del tratto respiratorio e degli occhi. Febbre, infiammazione della faringe e congiuntiva degli occhi sono sintomi comuni del comune raffreddore causato dagli adenovirus..

Virus della parainfluenza. Quando viene infettato da un tale virus, di norma, la laringe si infiamma (si sviluppa la laringite) e quindi l'infezione entra nei bronchi. Un po 'meno spesso, la mucosa nasale è interessata (in questo caso, si osserva un naso che cola). I primi sintomi di un raffreddore di solito compaiono nei giorni 2-7. Se non si assumono farmaci, la durata del periodo febbrile negli adulti è di 8 giorni..

Medicinali per il trattamento di raffreddori e influenza

Farmaci antivirali. Per il trattamento di raffreddori e influenza, vengono utilizzati agenti antivirali etiotropici, che possono essere attivi contro uno specifico microrganismo che causa la malattia. Per l'influenza e altre infezioni virali respiratorie acute, si raccomanda anche di assumere farmaci a base di interferone, che attivano sostanze che impediscono la riproduzione di virus.

Farmaci antibatterici Gli antibiotici possono essere trattati per l'influenza solo se si sospetta che la malattia sia causata da batteri e se esiste il rischio di complicanze (come bronchite o polmonite).

Agenti immunostimolanti. Per il raffreddore, puoi assumere farmaci contenenti acido ascorbico. Durante la malattia, il bisogno di una persona di vitamina C aumenta (da 70 mg a 200 mg al giorno). Durante le infezioni respiratorie acute e l'influenza, l'acido ascorbico promuove la produzione di interferone e riempie il bisogno crescente di vitamina C da parte dell'organismo. In caso di malattie infettive ricorrenti, gli immunomodulatori batterici possono essere assunti come farmaci immunocorrettivi.

Farmaci per il trattamento sintomatico

  • Farmaci antipiretici. Il paracetamolo è ancora considerato il farmaco più popolare per alleviare manifestazioni spiacevoli di influenza e SARS. È il principio attivo di molte polveri fredde, ad esempio RINZAcip® con vitamina C.
  • Farmaci antinfiammatori Queste sono solitamente terapie topiche per alleviare il mal di gola spesso visto con l'influenza. Le medicine sono disponibili sotto forma di spray, losanghe, risciacqui, ecc..
  • Antistaminici. Questi farmaci, che possono far parte di una polvere per l'influenza, aiutano ad eliminare il gonfiore della mucosa nasale, la quantità di secrezione (moccio). Tali fondi vengono prelevati per ripristinare la respirazione nasale libera..
  • Farmaci vasocostrittori. Di solito sono emessi sotto forma di gocce dal comune raffreddore. È possibile trattare i sintomi dell'influenza con l'uso di farmaci per alleviare la respirazione nasale per non più di 3-5 giorni!
  • Medicina per la tosse. Questo gruppo comprende antitosse, farmaci mucolitici, espettoranti. Il trattamento di ARVI e influenza che utilizzano tali farmaci deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico!

Come funzionano i rimedi complessi contro il raffreddore e l'influenza?

Per scoprire cosa puoi prendere con l'influenza per fornire un pronto soccorso immediato al tuo corpo, devi studiare l'effetto di tali farmaci.

I sintomi della SARS (dolore, dolori muscolari, debolezza, temperatura elevata, congestione nasale, naso che cola, ecc.) Possono essere eliminati utilizzando speciali "rimedi complessi" (ad esempio compresse RINZA® o polveri di bevande calde RINZAcip® con vitamina C ). Non influenzano le manifestazioni individuali, ma contribuiscono in modo completo alla rimozione di manifestazioni spiacevoli di influenza e altre infezioni virali respiratorie acute, ripristinando la forza necessaria per il recupero.

Le compresse SARS sono un trattamento conveniente: possono essere assunte a casa, sul posto di lavoro o in viaggio. Non occuperanno molto spazio nell'armadietto dei medicinali e saranno sempre a portata di mano. Le polveri per influenza e raffreddore combinano l'azione di una medicina complessa e l'effetto curativo delle bevande calde, di cui il corpo ha bisogno in caso di raffreddore.

Le polveri influenzali e fredde sono disponibili in tre gusti di frutta (arancia, limone, ribes nero), da cui ognuno può scegliere il proprio preferito.

Il paracetamolo, contenuto nella composizione di compresse RINZA® e polvere RINZAcip®, è un rimedio comprovato per l'influenza con effetti antipiretici e analgesici. La fenilefrina aiuta ad alleviare l'edema e riduce il rossore delle mucose del rinofaringe, la clorfenamina (feniramina) ha un effetto antiallergico, la caffeina riduce l'affaticamento e la sonnolenza, aumenta l'efficienza e l'acido ascorbico nella polvere di RINZAcip® ripristina le difese dell'organismo nel trattamento dell'ARVI e dell'influenza.

Altri trattamenti per raffreddore e influenza

Tè ai lamponi. I lamponi contengono acido acetilsalicilico, che ha effetti antinfiammatori e antipiretici. La caffeina contenuta nel tè nero forte può aiutare ad alleviare l'affaticamento da raffreddore e influenza. È importante ricordare che le proprietà benefiche dei lamponi quando entrano in acqua calda sono ridotte, poiché l'acido acetilsalicilico viene distrutto sotto l'influenza delle alte temperature. Le dosi ottimali di antipiretico (paracetamolo) e caffeina per il trattamento del raffreddore sono contenute nella polvere fredda RINZAcip®.

Decotti di erbe medicinali. Si consiglia una bevanda calda come pronto soccorso per raffreddori e tutti i tipi di influenza. Nelle ricette popolari, ci sono varie opzioni per le bevande: decotti di camomilla, infuso di tiglio, tè allo zenzero e molto altro. È importante ricordare che eventuali ingredienti vegetali possono provocare allergie. Il trattamento del raffreddore e dell'influenza con le erbe si basa su dosaggi imprecisi di sostanze attive e, di conseguenza, è spesso inefficace. Ecco perché è più consigliabile assumere farmaci..

Maggiori informazioni nell'articolo "Cosa bere con il raffreddore?"

Citrus. Si ritiene che questi frutti contengano molta vitamina C, che aiuta a combattere raffreddori e vari tipi di influenza. In effetti, 100 g di arance fresche contengono fino a 60 mg di vitamina C e, con ogni giorno di conservazione, la quantità di nutrienti nei frutti diminuisce. Per fare un confronto, una porzione della medicina fredda in polvere RINZAcip® contiene 200 mg di vitamina C..

Intonaci alla senape. Se non si seguono le raccomandazioni per il tempo di trattamento, esiste il rischio di ustioni o irritazioni della pelle. È importante ricordare che la senape, come qualsiasi componente a base di erbe, può causare allergie.

Inalazione di vapore Durante la procedura nei primi giorni di ARVI o influenza, la tua condizione potrebbe peggiorare. Il motivo è che le inalazioni contribuiscono alla diffusione dell'infezione in tutto il corpo, perché sotto l'azione del vapore si espandono i vasi del rinofaringe e del tratto respiratorio e vengono attivati ​​organismi patogeni.

I modi principali per prevenire raffreddori e influenza

Rispetto della routine quotidiana. Questa è l'organizzazione corretta e il momento più ragionevole di sonno, alimentazione, lavoro, riposo, igiene personale, ecc. Per mantenere una buona immunità, è necessario evitare stress eccessivo e sovraccarico.

Attività sportive. Rafforzano il corpo nel suo insieme, rendendolo più resistente agli effetti dei cambiamenti di temperatura.

Mangiare cibi sani. Per la prevenzione dell'influenza e dell'ARVI, si consiglia di mangiare più frutta e verdura, che contengono vitamine per rafforzare il sistema immunitario (agrumi, kiwi, mele, ribes, melograni, aglio, ecc.).

Non trattare l'ARVI. Perché i farmaci antivirali e gli antibiotici sono inefficaci

Ogni autunno e inverno i nostri bambini prendono il raffreddore: tossiscono, annusano. E la scienza non ha ideato farmaci efficaci per le infezioni virali. E sono necessari?

Prescritto senza droghe

Quanti genitori che hanno chiamato un medico dal loro bambino che fumano e tossiscono sono pronti ad accettare la seguente situazione: il pediatra ha esaminato il piccolo paziente e... non ha prescritto alcun farmaco? Ma, se questo è il tuo caso, sappi: sei fortunato con il dottore.

Nel 2018 sono state approvate le nuove linee guida cliniche per il trattamento dell'ARVI, sviluppate dall'Unione dei pediatri della Russia. Molti di loro sono dedicati a cosa NON fare con il raffreddore. La cosa principale è che non c'è bisogno di guarire, paradossalmente..

“L'ARVI è la ragione più comune per l'uso di vari farmaci e procedure, spesso non necessari, con un'azione non dimostrata e spesso causando effetti collaterali. Pertanto, è molto importante spiegare ai genitori la natura benigna della malattia e informare la durata prevista dei sintomi presenti, nonché convincerli della sufficienza di interventi minimi ", afferma il documento..

Per spiegare perché in caso di raffreddore non è necessario somministrare al bambino le solite medicine, "AiF" ha chiesto al professore del Centro nazionale di ricerca medica per la salute dei bambini, esperto dell'Organizzazione mondiale della sanità Vladimir Tatochenko.

6 volte l'anno è normale

- Prima di tutto, non è necessario aver paura del raffreddore. Dagli per scontato: i bambini dovrebbero ammalarsi e guadagnare l'immunità. È normale che un bambino si ammali di ARVI fino a 6 volte l'anno. Non c'è da stupirsi che ci sia uno scherzo del genere: guarirà prima del matrimonio. Nell'età adulta, una persona è ammalata di molte infezioni e sviluppa l'immunità.

La maggior parte della maggior parte delle infezioni non se ne accorge nemmeno: per un giorno o due, lo stato di salute è diminuito e tutto è scomparso. Bene, altre 2-3 volte all'anno cadranno con la temperatura. Viviamo e cresciamo insieme a virus, i bambini sani li tollerano normalmente. Possono essere pericolosi per i bambini con condizioni croniche come l'asma bronchiale. Se il bambino è isolato in modo da non prendere un raffreddore - non ha infezioni virali, il suo sistema immunitario si sposterà verso le allergie.

Molto spesso, i raffreddori sono causati dai rinovirus: si moltiplicano nella mucosa del rinofaringe e danno febbre, naso che cola e tosse. A volte la SARS nei bambini è causata dal virus Epstein-Barr. I piccoli si ammalano abbastanza chiaramente (bruscamente, a volte la temperatura aumenta per molto tempo, la gola, la testa sono molto doloranti, i linfonodi si ingrandiscono), ma si riprendono e non presentano complicazioni.

L'infezione da adenovirus rappresenta circa il 5% di ARVI. Per lei, l'angina e la congiuntivite sono tipiche: dolore, prurito, lacrimazione su uno sfondo di febbre alta per 5-7 giorni. Non ci sono praticamente mezzi per alleviare la condizione. Gli antipiretici aiuteranno a ridurre la febbre, ma la durata della febbre non si ridurrà. L'infezione da adenovirus finisce quasi sempre bene e, nell'età adulta, l'immunità è di solito sviluppata per questi virus.

Non molto tempo fa, sono stati scoperti nuovi agenti patogeni: il bocavirus (fino al 20% delle infezioni respiratorie acute nei bambini), il metapneumovirus, ecc. Ma non dovresti aver paura e non muoiono da loro. L'unica cosa di cui avere paura è l'influenza. Questo è l'unico virus mortale tra la SARS. Pertanto, è necessario vaccinare.

Non aggrapparti agli interferoni

E ora la cosa principale: non ci sono farmaci antivirali! Esistono farmaci antinfluenzali che devono essere assunti entro le prime 48 ore dall'insorgenza dei sintomi. Più tardi è inutile. La maggior parte dei mezzi pubblicizzati e non così tanti non danno un effetto significativo.

Amato da molti immunomodulatori, nessuno al mondo, tranne noi e gli italiani, usa. È stato dimostrato che gli interferonogeni nei bambini di età superiore ai 7 anni possono abbreviare il periodo di febbre di meno di 1 giorno. Hai bisogno di maltrattare tuo figlio per questo? Tutti i tipi di "feroni" non sono utilizzati in nessuna parte del mondo e non sono nemmeno riconosciuti come rimedi omeopatici. Farmaci immunotropi e antivirali gravi sono usati per l'epatite virale, l'oncologia dopo un ciclo di chemioterapia e infezione da HIV.

Anche gli espettoranti non meritano di essere presi, tranne in rari casi. I bambini tossiscono se stessi, non hanno bisogno di essere stimolati con le pillole. Se ti fa male la gola, puoi usare spray, succhiare pastiglie, compresse e pastiglie con un antisettico per alleviare la condizione. Non è dannoso Si consiglia di mostrare a un medico un bambino con mal di gola di età superiore ai 4 anni per escludere l'infezione da streptococco. Se viene trovato, gli antibiotici sono sicuramente necessari..

Le gocce nasali dovrebbero essere usate se è pesantemente chiuso e il bambino ha difficoltà a respirare, ma non 3-4 volte al giorno, ma se necessario - diciamo, di notte per addormentarsi. Non più di 1-3 giorni. Meglio sciacquarsi il naso con soluzione salina. L'azione è la stessa. L'igiene del naso aiuterà anche contro la tosse: con ARVI, è più spesso causata dall'irritazione della laringe dalla secrezione che vi scorre dentro.

Se il bambino non tollera la febbre alta, è molto tormentato, puoi usare antipiretici: paracetamolo e ibuprofene. Ma non provare a buttarlo giù a 36.6. Caduto a 38 - bene. E se il bambino può tollerare, non è necessario per tali farmaci. Abbattendo la temperatura, si "spegne" la difesa immunitaria e si ammalerà più volte dello stesso virus. Nessuno è ancora morto di febbre. La temperatura non aumenterà più del necessario. Anche le convulsioni non dovrebbero essere spaventate. Gli adulti tremano di febbre e i bambini sviluppano convulsioni. Se durano fino a 15 minuti una volta, va bene.

Cosa rimane? I rimedi domestici più comuni sono il tè con lamponi, latte con miele, una goccia di soda o acqua minerale, bevande alla frutta e bevande alla frutta. Le tossine - prodotti di scarto di batteri e virus dannosi - vengono rimosse con il liquido. Inoltre, le alte temperature portano alla disidratazione e il corpo ha bisogno di umidità. Bere molti liquidi aiuta anche a diluire espettorato, muco e facilita il loro passaggio. Se il bambino non può bere, se inizia a vomitare, dai un po 'd'acqua - un cucchiaino ciascuno, ma spesso.

L'ARVI in assenza di complicanze batteriche scompare dopo pochi giorni, anche se i sintomi come naso che cola e tosse possono rimanere per 1-2 settimane.

Prevenzione

Sebbene un bambino debba ammalarsi di ARVI, ciò non significa che le misure preventive debbano essere trascurate. Sono semplici.

Cammina di più. È più difficile essere infettati all'aperto che al chiuso. Dopo tutto, perché ci ammaliamo più spesso nella stagione fredda? Non a causa del freddo, ma perché siamo principalmente in stanze chiuse, scarsamente ventilate, dove ci sono molte persone e l'aria è secca. Quando la mucosa del rinofaringe si asciuga, la resistenza alle malattie diminuisce.

Non avvolgere i bambini. L'idea che devi vestirti calorosamente per non prendere un raffreddore è un mito. Più avvolgi il bambino, più spesso si ammalerà. Ci deve essere una stimolazione naturale del corpo. Un bambino dovrebbe indossare uno strato in meno di abbigliamento rispetto a un adulto. Dopotutto, i bambini per strada si muovono continuamente. In caso di pioggia, tempo umido, è meglio calzarlo con stivali di gomma. Naturalmente, se il bambino si lamenta di avere freddo, vestilo più caldo..

Mantenere l'umidità e la temperatura ottimale a casa. Nell'appartamento durante il giorno - +21. 22 °, di notte - +17. 18 °. È anche utile insegnare a tuo figlio a dormire con la finestra aperta e non avvolgerlo in piumoni. A temperature superiori a +23. A 25 ° l'aria si secca. Quindi ventilare le stanze regolarmente..

Lavati le mani più spesso. E non solo dopo il bagno. Ogni persona centinaia di volte al giorno si trascina le mani nel naso, nella bocca e negli occhi. Se c'è un virus sulle dita, entrerà nel corpo. Non lasciare che tuo figlio afferri ancora una volta le maniglie delle porte nei luoghi pubblici: lì si accumula un numero enorme di germi..

Meno partecipazione alle riunioni di massa. Ad esempio, nei film. Mentre un bambino va al suo gruppo all'asilo o alla sua classe a scuola, praticamente non si ammala, perché si abitua a quei microbi che circolano nella squadra. Quando i collettivi si mescolano, i bambini iniziano a infettarsi..

Non rinunciare alle vaccinazioni. È stato dimostrato che la vaccinazione dei bambini contro l'influenza e l'infezione da pneumococco riduce il rischio di sviluppare otite media acuta, cioè riduce la probabilità di un decorso complicato di ARVI.

7 migliori antivirali

* Revisione dei migliori secondo il comitato editoriale di expertology.ru. Informazioni sui criteri di selezione. Questo materiale è soggettivo e non costituisce pubblicità e non costituisce una guida all'acquisto. Prima di acquistare, è necessario consultare uno specialista.

Gli antivirali sono un grande gruppo di farmaci. Comprende sia farmaci da prescrizione con gravi effetti collaterali, che sono usati per trattare l'epatite o l'infezione da HIV, sia "farmaci" omeopatici che sono pubblicizzati come trattamenti efficaci per l'influenza, ma in realtà non sono altro che placebo. Pertanto, al fine di non indurre nessuno nella tentazione di curare malattie gravi con l'aiuto di consigli da Internet, effettueremo subito una prenotazione: la valutazione parlerà di farmaci antivirali. destinato al trattamento delle infezioni virali respiratorie acute (cioè raffreddori) e influenza.

Avvertenza numero due: non ci saranno rimedi omeopatici nella nostra recensione. La valutazione dei migliori farmaci non è un luogo per discussioni pseudo-scientifiche, quindi ricorda solo che l'Accademia delle scienze russa ha riconosciuto l'omeopatia come una pseudoscienza e l'Organizzazione mondiale della sanità mette in guardia contro l'uso dell'omeopatia per le malattie infettive, che includono raffreddori.

Alcuni dei medicinali efficaci sono disponibili in farmacia con prescrizione medica e devono essere assunti sotto controllo medico. Parlando di tali prodotti, citeremo che sono soggetti a prescrizione medica.

Si prega di non prendere questa valutazione come guida completa per il trattamento di raffreddori e influenza. I consigli per il trattamento della malattia dovrebbero essere dati da un medico, informiamo solo i nostri lettori sulle possibilità disponibili.

Come distinguere un raffreddore dall'influenza

Il solito ARVI stagionale è, come si dice, un affare quotidiano: i medici ritengono che un bambino sano con un'immunità normale possa tollerare fino a 6 raffreddori all'anno e un adulto - fino a 4. Considerando che l'influenza è una malattia grave piena di complicazioni, la più pericolosa delle quali è virale polmonite e insufficienza respiratoria. E se con ARVI puoi posticipare una visita dal medico per 2-3 giorni, tuttavia è improbabile che colleghi e compagni di viaggio sui trasporti pubblici ti ringrazino per questo, quindi se sospetti l'influenza, devi contattare uno specialista il prima possibile.

Portiamo alla vostra attenzione un tavolo che suggerisce ciò di cui avete a che fare questa volta..

Improvvisa, improvvisa, è spesso possibile nominare con precisione il tempo della malattia. fino a un'ora

La condizione peggiora gradualmente, la malattia inizia con un malessere generale.

Di solito ben al di sopra di 38

Di solito 37,1 - 37,9

Assente nei primi giorni

Di solito appare all'inizio della malattia

Sin dai primi giorni, secco, doloroso, accompagnato da un forte dolore dietro lo sterno

Dipende dal virus specifico, ma di solito appare nei giorni 2-3

Dolori ossei, dolore muscolare

Di solito lì, causato da grave intossicazione

Fotofobia, lacrimazione, dolore quando si muovono i bulbi oculari

Inverno, di solito sullo sfondo di un'epidemia di influenza già annunciata

Tutto l'anno - puoi prendere un raffreddore sotto il condizionatore d'aria, "fare il bagno" e così via

Alcuni dei farmaci citati di seguito nella classifica sono efficaci esclusivamente contro l'influenza, li abbiamo inseriti in un gruppo separato.

Nota! Qualsiasi farmaco antivirale è efficace solo se assunto entro le prime 48 ore dall'esordio dei sintomi del raffreddore.

Ove possibile, abbiamo cercato di indicare il nome del principio attivo (nome internazionale del farmaco), e solo dopo esso - scambiare nomi (di marca), in modo che i nostri lettori potessero scegliere tra analoghi, in base alle proprie capacità economiche.

Valutazione dei migliori agenti antivirali

Nominaun postoNome del prodottoprezzo
I migliori antivirali per bambini1Umifenovir144 ₽
2Viferon384 ₽
3Kagocel223 ₽
I migliori antivirali per adulti1Tiloron486 ₽
2Ingavirin382 ₽
I migliori rimedi contro l'influenza1zanamivir905 ₽
2oseltamivir1 020 ₽
Cosa fare con raffreddore e influenza: pronto soccorso senza farmaci

I migliori antivirali per bambini

Per quanto riguarda i farmaci antivirali per bambini, la situazione è paradossale: si ammalano molto più spesso degli adulti e praticamente non esistono farmaci efficaci per i bambini di età inferiore ai due anni (ripetiamo, non stiamo parlando di omeopatia). Ciò è in parte dovuto al fatto che tali bambini piccoli hanno bisogno di una forma speciale di rilascio: possono soffocare su una pillola e lo spray può provocare laringospasmo (groppa). In ogni caso, se un bambino di età inferiore a due anni si ammala con raffreddore o influenza, non automedicare, consultare un medico!

Umifenovir

Nomi commerciali: Arbidol, Arpeflu, Orvitol, Aflyudol

Arbidol ha una reputazione piuttosto controversa: agli albori della sua apparizione, non c'erano prove sufficienti di efficacia e le voci sulla risorsa amministrativa utilizzata per la promozione non hanno contribuito a un atteggiamento positivo da parte degli specialisti. Ma negli ultimi anni, il numero di studi effettuati è in crescita e i medici sono interessati alla droga non solo nello spazio post-sovietico, ma anche esperti di altri paesi (Cina, USA). Le statistiche raccolte confermano l'efficacia di umifenovir contro virus influenzali, agenti patogeni di raffreddori stagionali e enterovirus ("influenza intestinale", manifestata da naso che cola e febbre combinati con diarrea e dolore addominale).

Il farmaco blocca una molecola speciale nell'involucro del virus chiamato emoagglutinina. È questa molecola che "trascina" il virus attraverso le membrane nelle cellule del corpo. Il virus stesso, a differenza dei batteri, non è in grado di moltiplicarsi, per questo deve entrare in una cellula vivente e inserire i suoi geni in modo che la cellula inizi a produrre particelle virali. Fino a quando ciò non accadrà, non c'è infezione.

Secondo i dati della ricerca, umifenovir aiuta a ridurre la durata della malattia di 1,7 - 2,65 giorni e 4 volte riduce la probabilità di complicanze.

Puoi prendere umifenovir dall'età di due anni; per i bambini di questa età, il farmaco antivirale Arbidol in polvere per preparare una sospensione. Per altre età, vengono fornite compresse da 50 mg, capsule da 100 mg e 200 mg. Devi prendere il rimedio 4 volte al giorno:

  1. da 2 a 6 anni - 50 mg (o 10 ml di sospensione);
  2. da 6 a 12 anni - 100 mg;
  3. oltre 12 anni e adulti - 200 mg.

Ecco una tabella che può dirti quale dosaggio scegliere per trattare un bambino o un adulto:

Forma di rilascio, dosaggio

Superiore a 12 e adulti

Arbidol in polvere per preparazione di sospensione

Può essere preso ma troppo costoso rispetto ad altri dosaggi

Può essere preso ma troppo costoso rispetto ad altri dosaggi

Arbidol compresse 50 mg (dai 3 anni)

(due compresse per dose)

Può essere preso ma troppo costoso rispetto ad altri dosaggi

Arbidol capsule 100 mg

(due compresse per dose)

Arbidol massimo 200 mg.

Il farmaco antivirale è controindicato durante la gravidanza e con intolleranza conosciuta in modo affidabile.

Possibili reazioni allergiche da fenomeni indesiderabili.

vantaggi

  • vasta gamma di azione antivirale,
  • minimo di controindicazioni,
  • nessun effetto collaterale.

svantaggi

  • non può essere usato nei bambini di età inferiore ai due anni.

Viferon

Questo prodotto contiene interferone umano, che ha sia proprietà antivirali dirette sia la capacità di stimolare l'immunità. Il farmaco antivirale viene dispensato con una prescrizione medica.

Viferon può essere usato dalla nascita, per il trattamento di raffreddori e influenza - una supposta ogni 12 ore.

Per i bambini dalla nascita ai 7 anni, Viferon viene usato alla dose di 150.000 UI. Si consigliano supposte di 500.000 UI per bambini di età superiore a 7 anni e adulti..

Il farmaco antivirale può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento.

Le reazioni allergiche sono possibili da fenomeni indesiderabili. Controindicato nell'intolleranza nota.

vantaggi

  • può essere usato dalla nascita,
  • effetti collaterali minimi.

svantaggi

  • poiché quando si usano supposte non stiamo parlando dell'effetto antivirale diretto dell'interferone (tuttavia, l'influenza colpisce la mucosa del tratto respiratorio, non il retto), l'efficacia del farmaco dipenderà dalla risposta del sistema immunitario, che è individuale in ogni caso.

Kagocel

Kagocel non ha un effetto antivirale diretto, ma promuove la produzione di interferoni, che a loro volta stimolano la risposta immunitaria. Può essere usato per trattare l'influenza e altre infezioni acute del tratto respiratorio virale nei bambini di età inferiore ai 3 anni..

Disponibile in compresse da 12 mg.

La durata del corso del trattamento è di 4 giorni, il regime di dosaggio dipende dall'età e dal giorno della malattia:

  1. bambini da 3 a 6 anni: nei primi 2 giorni, assumere una compressa due volte al giorno, i successivi 2 giorni - una volta al giorno, un ciclo completo di 6 compresse;
  2. bambini dai 6 anni: nei primi 2 giorni, assumere una compressa tre volte al giorno, i successivi 2 giorni - due volte al giorno, un ciclo completo di 10 compresse,
  3. adulti: nei primi 2 giorni, 2 compresse tre volte al giorno, i successivi 2 giorni - una compressa tre volte al giorno. Totale per il corso del trattamento - 18 compresse.

Dei possibili eventi avversi, si notano reazioni allergiche.

L'agente antivirale è controindicato nei bambini di età inferiore a 3 anni, in gravidanza e in allattamento.

vantaggi

  • spettro minimo di effetti collaterali.

svantaggi

  • schema di applicazione complesso,
  • nessun effetto antivirale diretto, l'efficacia dipende dallo stato del sistema immunitario.

I migliori antivirali per adulti

Abbiamo incluso in questa sezione farmaci antivirali che possono essere utilizzati non solo negli adulti, ma anche nei bambini in età scolare. A questi bambini possono già essere date le stesse forme di dosaggio (compresse, capsule) degli adulti, solo il dosaggio del medicinale differisce.

Tiloron

Nomi commerciali: Amiksin, Lavomax.

Questo è un altro induttore di interferone - una sostanza che non agisce direttamente sui virus, ma stimola la risposta immunitaria. Tuttavia, è prescritto precisamente come antivirale.

Disponibile in compresse da 60 mg per bambini e 125 mg per adulti (dai 18 anni).

Nota! Lavomax è disponibile solo in compresse da 125 mg ed è approvato per l'uso dall'età di 18 anni.

Il farmaco antivirale viene assunto una volta al giorno, il 1 °, 2 ° e 4 ° giorno di trattamento.

Gli effetti collaterali includono dispepsia (dolore addominale, nausea, disturbo delle feci), brividi transitori. Sono possibili reazioni allergiche.

Tiloron è controindicato in gravidanza e allattamento.

vantaggi

  • preso una volta al giorno.

svantaggi

  • nessuna azione antivirale diretta.

Ingavirin

L'agente antivirale agisce in diverse direzioni: da un lato, stimola la produzione di proteine ​​speciali nelle cellule infette che inibiscono la moltiplicazione del virus. D'altra parte, aumenta la sensibilità delle cellule colpite dal virus agli effetti degli interferoni. Lo strumento ha un debole effetto antinfiammatorio.

Secondo i risultati della ricerca, aiuta a ridurre la durata della malattia in media di 1 giorno.

Disponibile in capsule da 60 mg per bambini dai 7 anni e 90 mg per adulti. Prendi 1 capsula al giorno per 5-7 giorni.

Le reazioni allergiche sono possibili da fenomeni indesiderabili..

L'uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento non è proibito direttamente nelle istruzioni, ma si noti che la sicurezza del suo uso durante questi periodi non è stata studiata. Ovviamente, sperimentare con te stesso in questo modo non è un'idea molto intelligente..

vantaggi

  • nessuna controindicazione,
  • uso conveniente - una volta al giorno.

svantaggi

  • corso di ammissione relativamente lungo.

I migliori rimedi contro l'influenza

In questa sezione della nostra classifica - farmaci che l'OMS raccomanda per il trattamento dell'influenza. Inoltre, sono inefficaci contro l'ARVI e quindi è inutile usarli per i comuni raffreddori stagionali. Entrambi sono farmaci da prescrizione, cioè devono essere prescritti da un medico. Il loro uso durante la gravidanza e l'allattamento non è formalmente vietato, ma poiché nessuno ha condotto studi sulla sicurezza nell'uomo per ovvi motivi, tutti i possibili rischi rimangono a discrezione del medico che ha prescritto il farmaco e del paziente stesso.

zanamivir

Nomi commerciali: Relenza.

Lo strumento blocca una sostanza speciale sull'involucro del virus: la neuraminidasi. È un enzima che distrugge i recettori del virus sulle cellule dell'organismo ospite, permettendo al virus di penetrare nelle membrane cellulari. Bloccando la neuraminidasi, l'oseltamivir inibisce non solo la diffusione, ma anche la riproduzione del virus, poiché nessun virus è in grado di riprodursi da solo.

Zanamivir riduce la durata della malattia in media di 1,5 giorni e riduce la probabilità di complicanze di circa un terzo. Inoltre, riduce il rilascio del virus nell'ambiente, il che significa che i parenti del paziente che assumono zanamivir hanno meno probabilità di contrarre l'infezione.

Viene prodotto in forma per inalazione: la bottiglia contiene 5 rotadischi con il farmaco, che devono essere inseriti in un dispositivo speciale: il dischaller, che viene fornito con il farmaco. Un rotadisco è sufficiente per 4 inalazioni.

L'agente antivirale Zanamivir può essere usato per trattare i bambini dai 5 anni di età. Il metodo di somministrazione e le dosi sono le stesse per tutte le età: 2 inalazioni 2 volte al giorno per 5 giorni. Cioè, un pacchetto è progettato solo per il corso del trattamento..

Non assumere il farmaco per le persone con intolleranza nota allo zanamivir. Usa con cura il rimedio per le persone inclini al broncospasmo (bambini che hanno già sofferto di groppa, adulti e bambini con asma bronchiale).

Non provare a mettere il farmaco nel nebulizzatore in contrasto con le istruzioni: il lattosio contenuto nella composizione può danneggiare il dispositivo.

Farmaci per l'influenza

Soddisfare:

L'influenza è una malattia infettiva acuta del sistema respiratorio, che è caratterizzata da un forte aumento della temperatura, dolori in tutto il corpo, naso che cola, tosse e altri sintomi spiacevoli. Aiuto efficace in caso di malattia - moderni farmaci complessi per l'influenza. Tali farmaci includono diversi componenti contemporaneamente. Ognuna delle sostanze aiuta a far fronte a un sintomo specifico. La loro azione combinata ti consente di affrontare completamente la malattia. Considera i farmaci per l'influenza più efficaci.

Farmaco

Durante il trattamento della malattia, i medici prescrivono diversi gruppi di farmaci, la cui azione combinata consente di far fronte rapidamente alla malattia. L'attenzione è rivolta a tre gruppi:

  1. Farmaci antivirali. Per il trattamento dell'influenza vengono utilizzati farmaci antivirali etiotropici, che sono attivi contro un agente patogeno specifico. Questi sono farmaci con un effetto diretto sui virus. In caso di influenza e ARVI, si consiglia di assumere farmaci per l'influenza a base di interferoni. Sono gli interferoni che producono sostanze che impediscono la moltiplicazione dei virus..
  2. Agenti antibatterici. Il trattamento dell'influenza con questo gruppo di medicinali è consigliabile solo se si sono verificate complicanze causate da batteri. L'influenza è causata da virus, quindi non ha senso assumere antibiotici senza la testimonianza di un medico.
  3. Farmaci immunostimolanti. Per influenza e raffreddore, si raccomanda di usare medicinali contenenti vitamina C. Durante l'infezione, la necessità di acido ascorbico aumenta da 70 mg a 200 mg. Durante l'infezione, la vitamina C favorisce la produzione di interferone e compensa le carenze vitaminiche. Per le malattie infettive ricorrenti, assumere immunostimolanti batterici come agenti immunocorrettivi.

Sono anche mostrati i rimedi influenzali per il trattamento sintomatico. I medici prescrivono:

  1. Farmaci antipiretici. Il paracetamolo è considerato il farmaco più popolare ed efficace per l'influenza e l'ARVI. È questa sostanza che è l'ingrediente attivo nella maggior parte delle polveri influenzali..
  2. Farmaci antinfiammatori Questi sono farmaci per la terapia locale che eliminano il mal di gola che spesso accompagna la malattia. Tali medicinali per l'influenza sono prodotti sotto forma di spray, risciacqui, losanghe.
  3. Antistaminici. Solitamente prodotto in polvere. I farmaci aiutano a far fronte a un eccessivo gonfiore della mucosa nasale, una grande quantità di secrezione. Questo gruppo di agenti è indicato per il sollievo della respirazione nasale..
  4. Farmaci vasocostrittori. I farmaci si trovano più comunemente sotto forma di gocce nasali. Ma per curare una malattia usando questo gruppo di fondi è consentito non più di 5 giorni.
  5. Soppressori della tosse. Questo gruppo comprende antitosse, espettoranti e mucolitici dell'influenza. Il trattamento della malattia con questi fondi deve essere effettuato solo sotto la supervisione di un medico..

Qualsiasi farmaco deve essere selezionato solo da un medico, poiché ognuno di essi ha il proprio numero di controindicazioni e reazioni avverse.

Revisione di agenti antivirali etiotropici

Esistono numerosi agenti antivirali per l'influenza sul mercato farmaceutico. Considera i migliori farmaci per l'influenza:

  1. Relenza. Un rimedio efficace per l'influenza, che è attivo contro i patogeni influenzali di tipo A e B. Il principio attivo inibisce la neuraminidasi. Viene prodotto sotto forma di polvere per inalazione. Alla volta, dovresti fare 2 inalazioni. Fai sessioni due volte al giorno. Con estrema cautela, eseguire le procedure nei pazienti inclini al broncospasmo.
  2. Arbidol. Farmaco antivirale per l'influenza, che combina l'azione etiotropica con la stimolazione dell'immunità. Attivo contro i patogeni influenzali dei tipi A e B. Prodotto sotto forma di capsule contenenti 50 mg di principio attivo. Non assumere in caso di ipersensibilità ai componenti della composizione e ai bambini di età inferiore a 3 anni. Reazioni allergiche possono verificarsi dopo l'ingestione. Il farmaco viene assunto prima dei pasti. Il dosaggio dipende dall'età del paziente. In caso di profilassi, assumere la dose prescritta due volte a settimana. Nel trattamento dell'influenza, assumere la dose prescritta 4 volte al giorno. Il corso della terapia è di 5 giorni.
  3. Tamiflu. Un farmaco di nuova generazione per influenza e raffreddore, il cui principio attivo è l'oseltamivir. Combatte attivamente contro i patogeni influenzali di tipo A e B. Il farmaco viene prodotto sotto forma di polvere per preparare una sospensione, nonché sotto forma di capsule. Progettato per la prevenzione di influenza e raffreddore e per il trattamento. Nominato per bambini da 1 anno di età. In alcuni casi, è consentita la terapia per bambini da sei mesi. Le limitazioni all'ammissione sono l'età fino a 6 mesi, l'insufficienza renale cronica, la bassa clearance della creatinina. La medicina antinfluenzale provoca effetti collaterali come tosse, nausea, mal di testa, convulsioni, insonnia e vertigini. Si consiglia di assumere il prodotto durante i pasti. Adulti e bambini dai 13 anni bevono 75 mg due volte al giorno. Nei bambini piccoli, il dosaggio viene calcolato in base al peso corporeo. Durata della terapia - 5 giorni.
  4. Rebetol. È un agente antivirale eziotropico per l'influenza che si presenta in polvere per inalazione. È usato nel complesso trattamento dell'influenza e dell'ARVI. Per ottenere una soluzione terapeutica, 6 grammi di polvere vengono diluiti in 100 ml di liquido. In un inalatore, la soluzione viene diluita in 300 ml di liquido. I trattamenti vengono eseguiti ogni 12-18 ore al giorno per una settimana.
  5. Arbidol. Farmaco antivirale per il trattamento dell'influenza, che combina effetti etiotropici con la stimolazione del sistema immunitario. È efficace contro i patogeni influenzali di tipo A e B. Non utilizzare in caso di ipersensibilità ai principi attivi nella composizione, per bambini di età inferiore a 3 anni. Il rimedio viene utilizzato prima dei pasti. Il dosaggio dipende dall'età del paziente. La durata della terapia è di 5 giorni.
  6. Neovir. Un nuovo farmaco antivirale per influenza e raffreddori appartenenti al gruppo degli interferoni. Il prodotto è prodotto sotto forma di soluzione iniettabile. Prima di prenderlo, assicurati di consultare un medico.
  7. Grippferon. Un nuovo farmaco per l'influenza, sviluppato senza l'uso di componenti del sangue umano. Il principale è l'interferone alfa-2. Per il trattamento dell'influenza e delle infezioni virali respiratorie acute, il farmaco viene utilizzato sotto forma di una soluzione per instillare i passaggi nasali. L'effetto terapeutico ha lo scopo di inibire l'attività dei virus, creando una barriera d'ingresso per gli agenti infettivi. Approvato per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento.
  8. Remantadine. Il farmaco è prescritto sia per il trattamento del virus di tipo A che di tipo B. Il farmaco è anche efficace contro il virus dell'encefalite da zecche. Il farmaco viene prodotto in due forme di dosaggio: compresse da 50 mg e sciroppo. La durata ottimale del trattamento è di 5 giorni. In alcune condizioni speciali, la terapia può essere prolungata fino a 14 giorni. Prendi i farmaci solo come indicato dal tuo medico.

Questi sono i rimedi più efficaci per l'influenza, che sopprimono l'azione e la riproduzione dei patogeni.

Farmaci immunostimolanti

Con l'influenza vengono anche prescritti farmaci immunostimolanti, che stimolano il corpo a produrre i propri interferoni. Considera i migliori rimedi contro l'influenza in questo gruppo:

  1. Ingavirin. Un farmaco con un effetto immunomodulatore, che è attivo non solo contro i virus dell'influenza, ma anche contro l'adenovirus, la parainfluenza. È caratterizzato da un'azione antinfiammatoria dovuta alla soppressione della produzione di citochine. Prodotto sotto forma di capsule di influenza. È preso sia per il trattamento dell'influenza sia come prevenzione della malattia. È vietato l'uso quando si trasportano neonati e bambini. L'applicazione non dipende dall'assunzione di cibo. Il dosaggio accettabile è di 90 mg al giorno. Il corso del trattamento è di 5 giorni. È la cura migliore per l'influenza.
  2. Kagocel. Queste sono pillole antinfluenzali appartenenti al gruppo dei farmaci induttori dell'interferone. Supporta l'attività del sistema immunitario contro batteri e virus. Sono usati per il trattamento e la prevenzione dell'influenza e della SARS e sono anche efficaci contro l'herpes. Dopo l'applicazione, è possibile la manifestazione di reazioni avverse. Non assumere se si trasporta un bambino o l'allattamento o per bambini di età inferiore a 3 anni. Nei primi 2 giorni dopo l'infezione, bere 2 compresse tre volte al giorno. La durata della terapia è di 4 giorni. L'assunzione di pillole non è correlata al cibo.
  3. Citovir. Buona medicina antinfluenzale contenente bendazolo. Questo componente promuove la produzione di interferoni. Altri componenti importanti sono acido ascorbico, timogeno. Aumentano le difese del corpo e la resistenza del corpo alle infezioni. Il farmaco viene prodotto sotto forma di sciroppo, capsule e polvere per ottenere una sospensione. Utilizzato attivamente come agente profilattico contro l'influenza.
  4. Amiksin. Un farmaco per l'influenza che stimola la produzione di diversi tipi di interferoni. Un agente molto potente che è attivo contro vari virus. Il farmaco attiva un'immunità ridotta, previene la progressione delle complicanze dell'influenza. L'azione è associata alla soppressione della moltiplicazione dei virus nelle cellule infette.
  5. Cycloferon. Il rimedio più efficace per l'influenza, appartenente alla classe degli immunostimolanti. È prodotto sotto forma di compresse contro il virus dell'influenza e può essere somministrato con il metodo parenterale. Il produttore raccomanda di portare bambini di 4 anni.

Questi farmaci sono altamente efficaci contro il virus dell'influenza, ma li prendono rigorosamente secondo le istruzioni del medico.

Farmaci antibatterici

Tutti dovrebbero sapere che l'influenza è un'infezione virale del sistema respiratorio. È provocato da virus, quindi non è pratico assumere antibiotici nelle fasi iniziali della malattia. Ma se la malattia viene iniziata, allora possono iniziare complicazioni, ad esempio la polmonite batterica, provocata dall'aggiunta di un'infezione batterica. In questo caso, gli antibiotici sono già prescritti..

Considera un elenco di pillole per l'influenza e la SARS:

  1. Sumamed. È il farmaco antibatterico ad ampio spettro più potente. Il principio attivo è l'azitromicina. Disponibile sotto forma di compresse per influenza e raffreddore (3 compresse per confezione). I principi attivi inibiscono l'attività di microbi e batteri, che sono responsabili della produzione di proteine.
  2. Azitrox. Queste sono pillole per l'influenza con una vasta gamma di effetti. Sono correlati al gruppo azalid. Il farmaco ha un effetto sui batteri a livello cellulare. Dopo aver assunto il farmaco, la crescita dei batteri viene inibita e la loro struttura viene distrutta. Durata del trattamento - 3 giorni.
  3. Hemomycin. Questo è un farmaco correlato ai macrolidi. Il farmaco è indicato sia per le infezioni virali respiratorie acute che per le complicanze dell'influenza. Può essere tonsillite, bronchite. Le sostanze attive non solo combattono i batteri, ma hanno anche un effetto battericida. L'assunzione del farmaco impedisce la riproduzione di agenti patogeni. Assumere 1 compressa per 3 giorni consecutivi. Consumare rigorosamente allo stesso tempo.
  4. Zitmak. Pillole efficaci per l'influenza, il cui principio attivo è l'azitromicina. È un agente antibatterico appartenente al gruppo dei macrolidi. Non ha alcun effetto sulla produzione di acido nucleico. Ha un ampio spettro di azione. Dopo l'ingestione, si diffonde rapidamente in tutto il corpo. Le pillole sono prese per complicazioni dell'influenza come polmonite, tonsillite, faringite e altri.
  5. Azax. Pillole efficaci per l'influenza, il cui principio attivo è l'azitromicina. Questi sono antibiotici sistemici. È vietato assumere in caso di ipersensibilità al principio attivo nella composizione. Ci sono solo tre compresse nella confezione, che possono essere assunte entro tre giorni. L'intervallo tra le dosi deve essere mantenuto rigorosamente 24 ore. Non masticare le compresse e bere molto liquido.
  6. Azibiot. L'azitromicina è anche un componente attivo di un farmaco efficace per l'influenza. È un antibiotico sistemico. Utilizzare il prodotto un'ora prima dei pasti o 2 ore dopo un pasto. Il corso della terapia è di 3 giorni. L'intervallo tra le pillole è di 24 ore.

Solo tre compresse possono aiutarti a far fronte ai spiacevoli sintomi di complicanze. Ma non puoi iniziare a prendere agenti antibatterici da solo. Questo può solo provocare una complicazione del decorso della malattia..

Farmaci antipiretici

La temperatura corporea aumenta sotto l'influenza dei pirogeni, sostanze attive prodotte in risposta a agenti patogeni e tossine. La febbre è una reazione protettiva del corpo in risposta a reazioni patologiche che si verificano nel corpo del paziente. Ma non dovresti assumere droghe per abbassare la temperatura sotto i 38 gradi. Le medicine antipiretiche bloccano la produzione di sostanze che provocano un aumento della temperatura.

I principali farmaci antipiretici nel trattamento dell'influenza sono:

  1. Paracetamolo. Il farmaco più popolare e conveniente incluso nella maggior parte dei prodotti combinati. È questo rimedio che può essere assunto in pediatria. L'agente è ben tollerato dall'organismo e non provoca quasi mai reazioni collaterali. Questo è il rimedio più sicuro. Bambini da 12 anni e adulti assumono una volta 500 mg di paracetamolo. Per i pazienti più giovani, assumere il rimedio sotto forma di sciroppo o supposte rettali.
  2. Aspirina. È correlato ai farmaci antinfiammatori non steroidei, caratterizzati da effetti antipiretici, analgesici e antinfiammatori. L'acido acetilsalicilico riduce la coagulazione del sangue, previene la formazione di trombi. L'uso di aspirina è controindicato nei bambini di età inferiore ai 15 anni. Provoca un gran numero di reazioni avverse e ha abbastanza controindicazioni per l'ammissione.
  3. Ibuprofene. La medicina antinfluenzale più efficace per la febbre. Parte di Nurofen, Ibuklin. Ma questo rimedio, come l'aspirina, ha un effetto negativo sulla mucosa dello stomaco e dell'intestino. Irrita le mucose, quindi provoca vomito e nausea. Non assumere per malattie del tratto digestivo, rinite, asma, orticaria, asma bronchiale. L'ibuprofene è controindicato nei bambini di età inferiore ai 12 anni in compresse, capsule. Ai bambini da 3 mesi vengono prescritte sospensioni e supposte rettali.

La maggior parte degli antipiretici sono disponibili al banco senza prescrizione medica. Ma devi assumere droghe per almeno diversi giorni. Si consiglia di consultare un medico prima dell'uso.

Farmaci antinfiammatori

Recentemente sono stati diffusi prodotti multicomponente, che vengono prodotti sotto forma di polveri per lo scioglimento in acqua. Con il loro aiuto, puoi superare rapidamente i sintomi dell'influenza e della SARS. I migliori farmaci antinfiammatori e antipiretici per l'influenza sono:

  1. Coldrex. Coldrex è prodotto sotto forma di polvere per diluizione in acqua con gusti diversi. Tale rimedio aiuta a far fronte rapidamente a mal di testa, muscoli e dolori articolari. La fenilefrina nella composizione è caratterizzata da un effetto vasocostrittore. Restringe i vasi nel naso, ma non interrompe la circolazione sanguigna. La respirazione nasale del paziente viene ripristinata. L'acido ascorbico nella composizione compensa la carenza di vitamina C nel corpo. Grazie a Coldrex, viene esercitato un effetto complesso: mal di gola, naso che cola e affaticamento. Considerato il farmaco antinfluenzale più efficace.
  2. Fervex. Disponibile in polvere per dissolversi in acqua calda. Ha diversi gusti: limone, banana, lampone. Utilizzato per il trattamento sintomatico del raffreddore comune. La vitamina C compensa la mancanza di esso nel corpo. Dopo averlo preso, la temperatura scende, i dolori articolari, i dolori in tutto il corpo scompaiono. Non prescrivere il farmaco a bambini di età inferiore ai 15 anni. È consentito assumere 2-3 bustine al giorno. La durata massima della terapia con Fervex è di 5 giorni. L'intervallo tra le dosi è di almeno 4 ore.
  3. Ibuklin. Il farmaco aiuta a far fronte a dolori muscolari, mal di testa e spasmi muscolari. Le compresse vengono assunte 2 ore dopo il pasto. Bevi 1 compressa tre volte al giorno. Non puoi assumere più di tre compresse. Senza la nomina di uno specialista, la terapia non può durare più di tre giorni. Il farmaco è caratterizzato da alta efficienza.
  4. Efferalgan. Il prodotto è prodotto in capsule e compresse effervescenti. Aiuta a far fronte al dolore in breve tempo. Dopo l'ammissione, il dolore ai muscoli, la gola scompare e diminuisce anche la gravità del mal di testa. Il tablet si dissolve in un bicchiere di acqua calda. Il dosaggio giornaliero per un adulto non è superiore a 6 compresse al giorno.
  5. Tsefekon-N. Il farmaco viene prodotto sotto forma di supposte rettali. Lo strumento non ha solo un effetto antinfiammatorio, ma abbassa anche la temperatura, allevia il dolore. Abbassa la sonnolenza, rinvigorisce. Il rimedio viene utilizzato dopo un movimento intestinale mattutino. Dopo l'introduzione, sdraiati in silenzio per mezz'ora. Il farmaco viene utilizzato per non più di tre giorni.

Antistaminici

Gli antistaminici sono prescritti per l'influenza per alleviare la congestione nasale e il gonfiore. Considera un elenco di farmaci per l'influenza e l'ARVI, senza i quali è impossibile fare:

  1. Zyrtec. È prodotto sotto forma di gocce per somministrazione orale. È prescritto per eliminare i sintomi nasali, congestione nasale, starnuti, lacrimazione, la soluzione viene presa immediatamente dopo la preparazione. Gli adulti ricevono 20 gocce al giorno. Per i bambini, il dosaggio è prescritto rigorosamente dal medico..
  2. Fenistil. Per l'influenza, il farmaco viene assunto sotto forma di gocce per somministrazione orale. Agli adulti vengono mostrate 20 o 40 gocce tre volte al giorno. Nell'infanzia, la dose dipende dal peso corporeo del bambino. Non assumere se non prescritto da un medico. Affronta il gonfiore della mucosa nasale.
  3. Claritin. Il farmaco viene prodotto sotto forma di compresse e sciroppo. Aiuta a far fronte a bruciore della mucosa nasale, starnuti, lacrimazione. È prescritto solo per bambini dai 2 anni. Ai bambini di età superiore ai 12 anni e agli adulti viene prescritta 1 compressa o 2 cucchiaini al giorno. Nel trattamento dei bambini piccoli, viene utilizzato solo lo sciroppo. Il dosaggio dipende dal peso corporeo del bambino..

Con l'aiuto di questi fondi, è possibile alleviare in modo significativo le condizioni del paziente eliminando lacrimazione, starnuti, prurito al naso..

Rimedi per la tosse

La lotta contro la tosse con l'influenza si svolge in 2 fasi:

  • diluizione dell'espettorato;
  • rimozione dell'espettorato.

I farmaci per il diradamento della flemma per l'influenza sono mucolitici. I principali mezzi per diluire l'espettorato sono:

  1. Mukaltin. Questo è un rimedio basato sul marshmallow medicinale. È il più efficace e non costoso.
  2. Bromexina. Un farmaco con un pronunciato effetto mucolitico. L'effetto si ottiene attivando la funzione secretoria delle ghiandole bronchiali e riducendo la viscosità dell'espettorato.
  3. Ambroxol. Ha un pronunciato effetto mucolitico. Ha la stessa azione della bromexina.
  4. Sciroppo di radice di liquirizia. Il componente principale è la radice di liquirizia, che fornisce un effetto terapeutico. Anche nella composizione ci sono sostanze aggiuntive che aumentano l'effetto.

I farmaci usati per drenare l'espettorato includono:

  1. Radici di marshmallow. L'effetto espettorante si ottiene stimolando la peristalsi dei bronchioli e diluendo le secrezioni bronchiali. Caratterizzato anche da effetti anti-infiammatori.
  2. Compresse per la tosse con thermopsis. Un rimedio efficace ed economico con un effetto espettorante. Riduce la viscosità della flemma.
  3. Sciroppo di piantaggine. L'impianto è altamente efficace nella rimozione dell'espettorato. A causa della ricca composizione del prodotto, la viscosità dell'espettorato diminuisce, i centri di tosse e vomito sono irritati.
  4. Amtersol. Prodotto a base di cloruro di ammonio. È caratterizzato da un pronunciato effetto espettorante.

Questi fondi sono altamente efficaci e allo stesso tempo hanno un minimo di controindicazioni e reazioni collaterali..

L'influenza è una malattia respiratoria infettiva estremamente pericolosa. Che può provocare un gran numero di complicazioni. In questo caso, i medici includono antibiotici in terapia. Perché la terapia abbia il massimo effetto, deve essere completa. Pertanto, con l'influenza, vengono prescritti non solo farmaci antivirali, ma anche antipiretici, immunostimolanti, antistaminici e altri medicinali. Per non farti del male, non dovresti auto-medicare.