Bassa temperatura corporea per varie malattie

Il sito fornisce informazioni di base a solo scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È necessaria una consulenza specialistica!

Quasi tutti sanno che un aumento della temperatura corporea indica la presenza di una certa malattia o condizione patologica nel corpo. Ma il sintomo opposto - bassa temperatura corporea - è spesso sconcertante, e talvolta non viene semplicemente prestato attenzione. Questo è l'approccio sbagliato, poiché un calo della temperatura corporea può essere un indicatore della presenza di molte malattie..

Le fluttuazioni di temperatura da 35,8 ° C a 37,0 ° C sono considerate normali e nella maggior parte dei casi non sono evidenti patologie. Ridotta in medicina è la temperatura del corpo umano da 35,8 ° C e inferiore. Una diminuzione così costante della temperatura corporea in un adulto può indicare una malattia grave, quindi questo sintomo non può essere ignorato ed è necessario consultare un medico. Un calo della temperatura inferiore a 29,5 ° C porta alla perdita di coscienza e una temperatura di 27 ° C provoca l'inizio di un coma con respirazione compromessa e attività cardiaca, che può essere fatale.

Molte persone notano in se stesse un irragionevole calo di temperatura, che è accompagnato da apatia generale, letargia, brividi alle braccia e alle gambe. Tali violazioni possono essere pericolose non solo per il benessere di una persona, ma a volte anche per la sua vita..

Un calo persistente della temperatura corporea si verifica in una varietà di condizioni. Ecco i motivi principali:

  • malattie del cervello;
  • esacerbazione di malattie croniche;
  • infezioni batteriche o virali trasferite;
  • malattia della tiroide;
  • lesioni della ghiandola surrenale;
  • sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS);
  • distonia vegetativa;
  • peso corporeo estremamente basso;
  • ipotensione e distonia neurocircolatoria;
  • grave intossicazione del corpo;
  • significativa perdita di sangue;
  • shock;
  • anemia;
  • ipoglicemia;
  • carenza di vitamina C;
  • malattia da radiazioni;
  • ipotermia fisica;
  • l'uso di droghe;
  • automedicazione;
  • superlavoro;
  • ipotermia artificiale;
  • gravidanza.

Patologie cerebrali

Il sintomo più comune come la bassa temperatura corporea si verifica con tumori cerebrali, in particolare l'ipotalamo. Ciò è spiegato dal fatto che quando le neoplasie appaiono nel cervello, interrompono la circolazione sanguigna nell'ipotalamo, lo stringono, il che porta inevitabilmente a una violazione delle sue funzioni, in particolare - la termoregolazione.
Oltre a una diminuzione della temperatura corporea, i tumori cerebrali si manifestano con una serie di sintomi, tra cui:

  • disturbi di sensibilità;
  • compromissione della memoria;
  • disturbi del movimento;
  • compromissione dell'udito e riconoscimento vocale;
  • menomazione visiva, riconoscimento di testo e oggetti;
  • violazioni del discorso orale e scritto;
  • disturbi vegetativi;
  • disturbi ormonali;
  • violazioni del coordinamento dei movimenti;
  • disturbi mentali e allucinazioni;
  • sintomi cerebrali.

Disturbi della sensibilità
Riduzione o scomparsa della capacità di percepire stimoli esterni che agiscono sulla pelle - dolore, temperatura, tattile. La capacità di determinare la posizione di parti del corpo nello spazio potrebbe andare persa. Ad esempio, il paziente non è in grado di indicare con gli occhi chiusi se sta tenendo la mano con il palmo verso il basso o verso l'alto..

Compromissione della memoria
Nei tumori della corteccia cerebrale, che è responsabile della memoria, c'è una perdita totale o parziale della memoria. Il paziente smette di riconoscere i propri cari o addirittura di riconoscere le lettere.

Disturbi del movimento
L'attività muscolare è ridotta a causa di danni alle vie nervose che trasmettono gli impulsi motori. Il quadro clinico differisce a seconda della posizione del tumore. Può manifestarsi con lesioni di alcune parti del corpo, paralisi completa o parziale dei muscoli del tronco e degli arti. Inoltre, tali disturbi del movimento a volte assumono la forma di convulsioni epilettiche..

Audizione e riconoscimento vocale
Con le lesioni del nervo uditivo, c'è una perdita della capacità di ricevere segnali dagli organi uditivi. Se la parte della corteccia cerebrale responsabile del riconoscimento vocale e del suono è interessata, tutti i suoni udibili per il paziente si trasformano in rumore insignificante.

Compromissione visiva, riconoscimento di testo e oggetti
Se il tumore colpisce il nervo ottico o la regione occipitale del cervello, si verifica una perdita parziale o completa della vista. Ciò è dovuto a una violazione della trasmissione del segnale dalla retina alla corteccia visiva del cervello. Inoltre, anche le aree della corteccia responsabili dell'analisi delle immagini possono essere colpite dal tumore. In questo caso, si osserva un intero spettro di disturbi: incapacità di comprendere i segnali visivi in ​​arrivo, incapacità di comprendere il discorso scritto e riconoscere gli oggetti in movimento..
Disturbi del parlare e della scrittura
Con lesioni delle aree della corteccia responsabili del discorso orale e scritto, si verifica una perdita parziale o completa della possibilità del suo uso. Questo processo di solito è graduale e progredisce man mano che il tumore cresce. All'inizio, il discorso del paziente diventa molto indistinto, come quello di un bambino piccolo, la calligrafia inizia a cambiare. In futuro, le violazioni aumentano fino a quando è completamente impossibile comprendere il discorso del paziente e la formazione della scrittura a mano sotto forma di una linea retta o frastagliata.

Disturbi autonomi
Questi includono affaticamento, debolezza, il paziente non è in grado di alzarsi rapidamente, si lamenta di vertigini. Ci sono fluttuazioni della pressione sanguigna e del polso. Nella maggior parte dei casi, ciò è dovuto a una violazione del tono della parete vascolare..

Disturbi ormonali
Con i tumori cerebrali che colpiscono l'ipotalamo e la ghiandola pituitaria, lo sfondo ormonale cambia bruscamente e il contenuto di tutti gli ormoni dipendenti da queste aree può variare.

Disturbi del coordinamento
Con le lesioni del mesencefalo e del cervelletto, la coordinazione dei movimenti è compromessa, l'andatura di una persona cambia, senza controllo visivo, non è in grado di eseguire movimenti precisi. Ad esempio, un tale paziente manca quando cerca di toccare la punta del naso con gli occhi chiusi e non sente come muove la mano e le dita..

Disordini mentali
Il paziente diventa irritabile, distratto, si osservano cambiamenti di carattere, disturbi della memoria e dell'attenzione. La gravità dei sintomi in ogni caso dipende dalle dimensioni del tumore e dalla sua posizione. La gamma di tali segni può variare da insignificante distrazione a una completa perdita della capacità di navigare nel tempo e nello spazio..

Quando le aree della corteccia cerebrale responsabili dell'analisi delle immagini sono interessate, i pazienti iniziano ad allucinarsi. Molto spesso questi sono solo lampi di luce o aloni di luce persistente attorno agli oggetti. Se la corteccia uditiva è interessata, il paziente sente allucinazioni sotto forma di suoni monotoni, come ronzii nelle orecchie o colpi infiniti.

Sintomi cerebrali generali
Tali manifestazioni sono dovute ad un aumento della pressione intracranica, nonché alla compressione delle principali strutture cerebrali..

Uno dei tratti distintivi del cancro al cervello è il mal di testa, che è permanente e molto intenso. Inoltre, non viene praticamente rimosso quando si assumono analgesici non narcotici. Il sollievo viene dalla terapia volta ad abbassare la pressione intracranica.

Il vomito, che non dipende dall'assunzione di cibo, si verifica, di regola, a causa dell'effetto di un tumore sul centro del nervo vomito situato nel mesencefalo. In tali casi, la nausea preoccupa costantemente il paziente e, alla minima fluttuazione della pressione intracranica, il riflesso del vomito si innesca immediatamente. A volte tali pazienti non sono in grado di mangiare o bere acqua a causa dell'alta attività del centro emetico. Qualsiasi oggetto estraneo che arriva alla radice della lingua può indurre il vomito.

Come risultato della compressione delle strutture cerebellari, vertigini e nistagmo orizzontale, si può osservare la rottura dell'apparato vestibolare. A volte il paziente ha la sensazione di girare il busto o spostarsi lateralmente, mentre in realtà rimane immobile. Inoltre, le vertigini possono essere causate da un afflusso di sangue al cervello a causa della crescita del tumore..

Esacerbazione di malattie croniche

Infezioni passate

Malattie della ghiandola tiroidea

Una malattia come l'ipotiroidismo può causare una bassa temperatura corporea. Questa patologia è caratterizzata da una violazione dell'attività funzionale della ghiandola tiroidea e da una diminuzione della sua produzione di ormoni tiroidei, che svolgono un ruolo significativo nel mantenimento dell'attività vitale dell'intero organismo. La loro influenza si estende, tra le altre cose, al sistema nervoso, che provoca una diminuzione della temperatura con produzione insufficiente.

I disturbi dell'ipotiroidismo possono spesso essere scarsi e non specifici e la gravità delle condizioni del paziente di solito non corrisponde alla loro intensità.

L'ipotiroidismo è caratterizzato dai seguenti sintomi:

  • letargia;
  • lentezza;
  • affaticabilità rapida;
  • riduzione delle prestazioni;
  • sonnolenza;
  • problemi di memoria;
  • pelle secca;
  • gonfiore degli arti e gonfiore del viso;
  • unghie fragili e perdita di capelli;
  • aumento di peso;
  • sensazione di freddo;
  • costipazione, ecc.

Patologia surrenale

Elenchiamo le manifestazioni più comuni della malattia di Addison:

  • debolezza muscolare;
  • stanchezza cronica che peggiora nel tempo;
  • perdita di appetito e peso;
  • nausea e vomito;
  • diarrea e dolore addominale;
  • una diminuzione della pressione sanguigna, che è aggravata dalla posizione eretta;
  • aumento della colorazione della pelle sotto forma di macchie nelle aree esposte alla luce solare, noto come "addison's melasma";
  • irritabilità, irascibilità;
  • depressione;
  • aumento dell'assunzione di cibi salati e salati e, di conseguenza, sete e abbondante assunzione di liquidi;
  • bassi livelli di glucosio nel sangue;
  • mestruazioni irregolari nelle donne o addirittura la loro completa scomparsa;
  • problemi di potenza negli uomini;
  • convulsioni convulsive nei muscoli scheletrici;
  • sensazione di intorpidimento, formicolio, strisciante agli arti;
  • quantità eccessiva di urina;
  • diminuzione del volume del sangue circolante;
  • disidratazione del corpo;
  • mani e testa tremanti;
  • cardiopalmus;
  • ansia e ansia;
  • disturbi della deglutizione.

Sindrome da immunodeficienza acquisita

L'AIDS è l'ultimo stadio dello sviluppo di una malattia causata dal virus dell'immunodeficienza umana.

Tutti i sintomi dell'infezione da HIV, inclusa una diminuzione della temperatura corporea, sono il risultato di uno stato di immunodeficienza progressiva. In questo caso, la maggior parte dei sintomi è causata da infezioni fungine, virali, batteriche o parassitarie associate, che non si sviluppano in soggetti con un sistema immunitario completo. Molto spesso, tali pazienti hanno frequenti raffreddori, infezioni polmonari e tubercolosi. Caratterizzato da un danno al sistema nervoso sotto forma di meningite ed encefalite con mal di testa, affaticamento, nausea, vomito e convulsioni epilettiche. Le infezioni gastrointestinali associate si manifestano con lo sviluppo dell'esofagite e la frequente diarrea. Molto spesso, tali pazienti hanno malattie tumorali sotto forma di sarcoma di Kaposi e linfogranulomatosi..

Inoltre, i pazienti con infezione da HIV riportano spesso segni sistemici di malattia:

  • aumento della sudorazione di notte;
  • linfonodi ingrossati;
  • brividi;
  • debolezza e perdita di peso.

Distonia vegeto-vascolare

Nei pazienti con questa malattia, si verifica un aumento della temperatura corporea o una diminuzione abbastanza persistente. Ciò è dovuto alle fluttuazioni della pressione sanguigna e all'aumento della perdita di calore corporeo a causa di disturbi nel sistema di termoregolazione..

Nei pazienti con distonia vegetativa-vascolare sono stati descritti circa 150 diversi sintomi clinici. I più comuni sono:

  • mal di cuore;
  • esaurimento parziale del corpo;
  • disturbi nevrotici;
  • disordini del sonno;
  • mal di testa;
  • vertigini, soprattutto con un brusco cambiamento nella posizione del corpo;
  • svenimento;
  • palpitazioni;
  • disturbi respiratori;
  • scatto a freddo e tremore di mani e piedi;
  • dolore ai muscoli e alle articolazioni;
  • gonfiore dei tessuti molli.

Esaurimento del corpo

Sintomi di esaurimento del corpo (cachessia):

  • marcata debolezza generale;
  • diminuzione della capacità lavorativa;
  • un forte calo di peso, spesso accompagnato da segni di disidratazione.

Con l'astenizzazione del corpo, la perdita di peso può essere del 50% o più. Lo strato di tessuto adiposo sottocutaneo diminuisce drasticamente o scompare completamente, compaiono segni di carenza vitaminica. La pelle del paziente diventa rugosa, flaccida e acquisisce una tinta grigia pallida o terrosa. Si osservano anche cambiamenti nelle unghie e nei capelli, possono svilupparsi processi infiammatori nella cavità orale, la stitichezza persistente e grave è caratteristica. I pazienti hanno una ridotta funzione sessuale e le donne possono interrompere le mestruazioni a causa di una diminuzione del volume del sangue circolante.

Con la cachessia si osservano spesso vari disturbi mentali. All'inizio dello sviluppo della patologia, appare l'astenia, che è caratterizzata da irritabilità, pianto, debolezza e stati d'animo depressivo. Con l'ulteriore sviluppo dell'esaurimento, il paziente ha una riluttanza a muoversi..

Anche se la malattia che ha causato l'esaurimento è curata in modo sicuro, i fenomeni astenici sono osservati per un periodo piuttosto lungo. In molti casi, ciò può manifestarsi con una diminuzione della temperatura corporea..

Distonia neurocircolatoria e ipotensione

La malattia, che si chiama distonia neurocircolatoria, è spesso associata a vasodilatazione e, di conseguenza, al verificarsi di ipotensione: bassa pressione sanguigna. A sua volta, una diminuzione della pressione sanguigna e vasodilatazione comporta sempre un aumento della perdita di calore nel corpo e una diminuzione della temperatura corporea..

Oltre all'ipotensione, la distonia neurocircolatoria è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • aumento della frequenza cardiaca;
  • sudorazione;
  • vertigini;
  • fiato corto;
  • tremore degli arti;
  • attacchi di paura incontrollabile.

Intossicazione

Inoltre, l'intossicazione grave si manifesta con i seguenti sintomi:
1. Disturbi neurologici, periodi alternati di sonno profondo con uno stato di estrema eccitazione. Con lo sviluppo di un coma, c'è una completa perdita di coscienza.
2. Violazione della circolazione sanguigna. Nel sistema cardiovascolare prevalgono i disturbi del flusso sanguigno alle estremità, c'è "marmorizzazione" della pelle, aumento della frequenza cardiaca, diminuzione della pressione sanguigna.
3. Disfunzioni del tratto gastrointestinale, manifestate da nausea, vomito, diarrea, paralisi intestinale, esaurimento del corpo.
4. Danno epatico e renale.
5. Sindrome di emorragie, che hanno vari gradi di gravità: dai singoli punti sulle mucose e sulla pelle al sanguinamento massiccio.

Significativa perdita di sangue

Le lesioni di grandi vasi, accompagnate da emorragie massicce, sono sempre caratterizzate da una diminuzione del volume del sangue circolante. Ciò porta a una violazione del trasferimento di calore e, di conseguenza, a una diminuzione della temperatura corporea..

Oltre alle lesioni aperte, può esserci sanguinamento interno nascosto. Il sanguinamento si chiama sanguinamento interno se si verifica nelle cavità del corpo che non sono in comunicazione con l'ambiente esterno. Queste sono le cavità addominali e pleuriche, le cavità delle articolazioni degli arti, i ventricoli del cervello, ecc. Questo è uno dei tipi più pericolosi di sanguinamento, poiché è molto difficile da diagnosticare e, in molti casi, è necessario un intervento chirurgico per fermarlo..

Anemia

Spesso, vari tipi di anemia portano a una diminuzione della temperatura corporea, in particolare, causata da una dieta scorretta con carenza di ferro.

Sintomi caratteristici dell'anemia sideropenica:

  • perversione delle preferenze del gusto;
  • dipendenza da cibi piccanti, piccanti, salati;
  • alterazioni distrofiche e pelle secca;
  • fragilità di unghie e capelli;
  • debolezza generale, grave malessere, riduzione delle prestazioni;
  • secchezza e formicolio della lingua;
  • atrofia delle papille della lingua;
  • cheilite ("marmellate");
  • disturbi della deglutizione con sensazione di corpo estraneo in gola;
  • dispnea;
  • cardiopalmus;
  • bruciore e prurito delle mucose.

L'ipoglicemia

Una glicemia insufficiente può anche causare una bassa temperatura corporea. Condizioni ipoglicemizzanti si verificano a causa di malnutrizione, cattiva alimentazione con un eccesso di pane, dolci, prodotti a base di farina, esaurimento fisico. Questa patologia può anche servire come segno di diabete mellito incipiente..

Per uno stato ipoglicemico, i seguenti sintomi sono caratteristici:

  • aumento dell'aggressività, agitazione, ansia, paure, ansia;
  • sudorazione eccessiva;
  • violazione e aumento della frequenza cardiaca;
  • alto tono muscolare e tremori muscolari;
  • pupille dilatate;
  • pallore della pelle;
  • nausea e vomito;
  • fame;
  • debolezza generale, disorientamento, ridotta capacità di concentrazione.
  • mal di testa, vertigini;
  • disturbi di sensibilità;
  • disturbi del coordinamento dei movimenti;
  • disturbi visivi sotto forma di visione doppia;
  • smorfie sul viso, maggiore riflesso di presa;
  • comportamenti inappropriati;
  • compromissione della memoria e perdita;
  • disturbi respiratori e circolatori;
  • convulsioni epilettiformi;
  • coscienza alterata fino a svenimento o coma.

Carenza di vitamina C.

Malattia da radiazioni

Si verifica una diminuzione della temperatura corporea nella malattia da radiazioni croniche, che si sviluppa a seguito di un'esposizione prolungata a basse dosi di radiazioni ionizzanti. Per la malattia da radiazioni acute, al contrario, è caratteristico un aumento della temperatura.

I sintomi della malattia da radiazioni croniche comprendono:

  • cambiamenti e oppressione dell'area genitale;
  • processi sclerotici in organi e tessuti;
  • danno oculare sotto forma di cataratta da radiazioni;
  • violazioni dello stato immunitario del corpo;
  • la formazione di tumori maligni.

Inoltre, gli effetti a lungo termine delle radiazioni si manifestano sulla pelle, sul tessuto connettivo, sui vasi sanguigni dei polmoni e sui reni sotto forma di varie foche e atrofia delle aree irradiate. I tessuti perdono la loro elasticità, il che porta gradualmente alla loro sostituzione con il tessuto connettivo.

Gli shock sono anche caratterizzati da una bassa temperatura corporea..

La classificazione generalmente accettata divide tutti gli shock in:
1. Ipovolemico - associato alla perdita di liquidi corporei.
2. Cardiogenico - a causa di incidenti cardiovascolari acuti.
3. Traumatico - associato al dolore.
4. Tossico infettivo - a causa di avvelenamento acuto del corpo.
5. Settico - derivante da avvelenamento del sangue massiccio.
6. Anafilattico - a causa di una grave reazione allergica.
7. Neurogenico - a causa della soppressione delle funzioni del sistema nervoso.
8. Combinato: combina elementi di vari shock.

In quasi ogni tipo di shock, il paziente presenta i seguenti sintomi:

  • abbassamento della pressione sanguigna;
  • palpitazioni;
  • ansia, agitazione o, al contrario, letargia e oscuramento della coscienza;
  • disturbi respiratori;
  • una diminuzione del volume di urina escreta;
  • pelle umida, fredda con un colore marmorizzato, pallido o bluastro.

Ipotermia fisica

Ipotermia artificiale

L'uso di determinati farmaci

Automedicazione

lavorare troppo

Gravidanza

In alcuni casi, la temperatura corporea può scendere a causa della gravidanza. Nel caso in cui una donna abbia notato una bassa temperatura, non fa male fare immediatamente un test di gravidanza..

La bassa temperatura corporea durante la gravidanza è anche accompagnata da:

  • piedi freddi;
  • nausea;
  • mancanza di appetito;
  • mal di testa prolungato;
  • svenimenti

La bassa temperatura corporea è normale

Bassa temperatura corporea nei bambini

Cosa fare a bassa temperatura corporea?

Autore: Pashkov M.K. Coordinatore del progetto di contenuto.

Cosa fare con una bassa temperatura corporea di 34,5 in un adulto?

La temperatura è considerata normale nell'intervallo da 35,5 a 37 gradi. Al mattino, l'indicatore è generalmente più basso, la sera è più alto. Il regime della temperatura è influenzato dall'ambiente, dall'attività fisica e mentale, dalle condizioni stressanti, ecc. Se gli indicatori scendono sotto i 35 gradi, allora possiamo parlare di un fenomeno come l'ipotermia. Un segno sul termometro 34,5 indica un lieve grado di ipotermia..

  • Debolezza, affaticamento;
  • Pelle pallida;
  • La persona è costantemente assonnata;
  • Freddo, arti tremanti;
  • letargia;
  • Letture di bassa pressione sanguigna.
  • Nausea;
  • Sensazione di ansia, paura;
  • Svenimento possibile.

La rivista femminile woman-club.su attira la tua attenzione sul fatto che una persona può avere le proprie caratteristiche del corpo, quindi a volte la presenza di una temperatura costantemente bassa fino a 34,5 gradi non è motivo di preoccupazione.

  • Per alcune persone, le letture a bassa temperatura sono normali. Stanno bene, non si osservano conseguenze negative;
  • Gli indicatori di bassa temperatura sono tipici per gli anziani. La loro causa sono i processi legati all'età;
  • Tariffe basse potrebbero essere dovute alle caratteristiche del fisico. Le persone sono basse, fragili, con la pelle pallida e i lenti processi metabolici interni sono caratterizzati da tassi costantemente bassi;
  • Riduzione della temperatura nelle donne durante la gravidanza, di età compresa tra 45-50 anni durante la menopausa. Non è necessario consultare un medico quando una donna si sente bene e lei stessa può alzare gli indicatori di temperatura a un livello confortevole.

L'ipotermia come patologia può essere discussa se ci sono fattori interni negativi che provocano questa condizione. Se le letture della temperatura erano normali, ma sono diventate sostanzialmente basse, è necessario consultare un medico.

Malattie che provocano ipotermia

  • Disturbi del sistema endocrino. Con l'ipotiroidismo (ipotiroidismo), i bassi livelli di zucchero nel sangue, l'edema e l'eccesso di peso, la riduzione della concentrazione, i segni caratteristici dell'ipotermia si aggiungono al deterioramento della memoria;
  • Anemia cronica, riduzione dell'emoglobina;
  • HIV;
  • raffreddori;
  • Influenza;
  • Stati depressivi;
  • Processo infiammatorio;
  • Distorsioni alimentari: anoressia, bulimia;
  • Malattie croniche durante un'esacerbazione.

Fattori esterni che provocano ipotermia

  • Ipotermia;
  • Stress prolungato;
  • Stato di shock;
  • Costante mancanza di sonno;
  • Il digiuno o l'assunzione insufficiente di nutrienti con diete rigorose;
  • Abuso di alcool;
  • Avvelenamento con veleni, sostanze chimiche, droghe;
  • La temperatura viene generalmente abbassata dopo l'intervento chirurgico;
  • Bruciore, danni alla pelle;
  • avitaminosi.

Modi per aumentare la temperatura

Raccomandazioni generali: osservare il regime giornaliero, mangiare bene, assumere complessi vitaminici, non lavorare troppo, aumentare l'attività fisica.

Come può aumentare rapidamente la temperatura?

  1. Alcune gocce di iodio dovrebbero essere gocciolate su un pezzo di pane, zucchero e prese;
  2. Bevi un caffè o un tè forte con un cucchiaio di miele e lamponi. Puoi prendere 1-2 cucchiaini di caffè granulato e masticarlo. Non c'è bisogno di bere, puoi mangiare un cucchiaio di miele;
  3. Mangia zuppa calda, aggiungi un pizzico di pepe nero;
  4. Puoi mangiare patate, riso e cioccolato, preferibilmente nero. Gli alimenti contengono molti carboidrati, l'energia viene rilasciata per la loro digestione, che aumenta la temperatura corporea;
  5. Puoi mangiare un indizio da una semplice matita. Per evitare che i denti diventino grigi, rompere il piombo in pezzi e lavarlo con acqua. Il metodo deve essere usato con cautela, poiché la temperatura aumenterà bruscamente e può raggiungere i 40 gradi;
  6. Decotti di echinacea, rosa canina, ginseng, aiuto di menta;
  7. Fai un bagno caldo;
  8. Un pediluvio caldo aiuta. 3-4 cucchiai di senape vengono aggiunti all'acqua;
  9. Strofina le ascelle con pepe macinato, senape o aglio in polvere;
  10. Se ti senti bene, fai esercizio che stimola la circolazione..

Molto spesso, una temperatura di 34,5 negli adulti si verifica con ipotermia a causa della prolungata esposizione al gelo o in acqua fredda.

  1. Cambia i vestiti bagnati con quelli asciutti se la persona era in acqua;
  2. Avvolgi la persona il più calorosamente possibile, strofina gli arti con un panno morbido;
  3. Dare da bere tè caldo e caldo;
  4. Cerca di portare la vittima dal medico il prima possibile.

In conclusione, va notato che tutte le raccomandazioni per correggere il benessere nell'ipotermia dovrebbero essere date da un medico. Non lasciarti trasportare dall'automedicazione.

Diminuzione della temperatura corporea

Molte persone sono abituate a prestare attenzione solo a un aumento della temperatura, ma il più delle volte semplicemente non danno un significato speciale a una diminuzione di esso. E questo fenomeno, a sua volta, può segnalare lo sviluppo di condizioni patologiche e alcune malattie, anche gravi.

Innanzitutto, bisogna dire che le fluttuazioni della temperatura corporea da 35,8 ° C a 37 ° C sono considerate la norma. Altri indicatori saranno la varianza. Ad esempio, la temperatura corporea, che è scesa a 29,5 ° C, può portare alla perdita di coscienza e fino a 27 ° C - l'insorgenza del coma, quando si verifica un malfunzionamento dei sistemi cardiovascolare e respiratorio degli organi.

Per identificare la causa della bassa temperatura corporea, è necessario capire come si verificano i processi di termoregolazione nel corpo, che mantengono la temperatura corporea al livello desiderato (circa 36 ° C). È anche importante sapere quali tipi di termoregolazione esistono..
Varietà di termoregolazione e motivi delle loro violazioni

1. Comportamentale
Quando la termoregolazione comportamentale è disturbata, una persona smette di percepire adeguatamente la temperatura ambiente. Il motivo di tale violazione potrebbe essere:

  • l'effetto sul corpo dell'alcool;
  • disordine mentale;
  • effetto sul corpo di sostanze stupefacenti.

Ad esempio, sotto l'influenza di droghe o bevande alcoliche, una persona potrebbe non avere freddo. Di conseguenza, sarà raffreddato eccessivamente e semplicemente congelato, il che spesso porta a una significativa riduzione della temperatura corporea (fino a 25 ° C). Questa condizione è pericolosa non solo per la salute, ma anche per la vita..

2. Fisico
A causa di fallimenti funzionali della termoregolazione fisica, il corpo umano perde calore a causa dell'eccessiva espansione dei vasi sanguigni, che sono stati in questo stato per molto tempo. Le persone ipotensive spesso soffrono di questa condizione - le persone con bassa pressione sanguigna..
Inoltre, la causa delle violazioni della termoregolazione fisica possono essere le malattie endocrinologiche, che sono accompagnate da un sintomo come un aumento della sudorazione. Piccole violazioni di questo tipo di termoregolazione si notano nelle persone durante lo stress emotivo. Ma questa condizione è facilmente bloccabile..

3. Prodotto chimico
Le ragioni della violazione della termoregolazione chimica includono:

  • intossicazione del corpo;
  • periodo di gravidanza;
  • indebolimento del sistema immunitario;
  • astenizzazione cronica del corpo;
  • malattie endocrine;
  • diminuzione dell'emoglobina nel sangue;
  • sovratensione.

Temperatura 36 ° C: cosa significa?

Questo indicatore di temperatura può essere presente anche in persone perfettamente sane. Il motivo di questa condizione può essere:

  • malattia recente;
  • mattina, quando tutti i processi nel corpo sono più lenti del solito;
  • gravidanza;
  • assunzione incontrollata di farmaci;
  • insufficiente apporto di vitamina C all'organismo;
  • sovraccarico, affaticamento.

Inoltre, una temperatura corporea di 36 ° C può indicare lo sviluppo di alcune malattie ed essere osservata in condizioni quali:

  • disturbi della ghiandola surrenale:
  • ridotta funzione tiroidea;
  • digiuno prolungato, a seguito del quale il corpo è esaurito (spesso notato con diete improprie);
  • patologia del cervello;
  • significativa perdita di sangue;
  • bronchite cronica.

Segni primari di un calo di temperatura

I sintomi che possono indicare un calo di temperatura includono:

  • aumento della sonnolenza;
  • condizione apatica, malessere generale;
  • perdita di appetito;
  • inibizione dei processi mentali;
  • irritabilità.

Se si osserva una diminuzione della temperatura corporea in un bambino piccolo, deve essere mostrato a un medico. Se un adulto ha una temperatura di circa 36 ° C per lungo tempo, ma durante l'esame non ha rivelato alcuna patologia, la persona è vigorosa e si sente bene, le sue condizioni possono essere considerate normali.

Abbassamento della temperatura corporea: cause dipendenti da malattie e altre condizioni patologiche

1. Esacerbazione di malattie croniche

Spesso, la temperatura corporea diminuisce se le malattie che si verificano in modo cronico sono in uno stadio attivo. Ciò è direttamente correlato a una diminuzione delle difese del corpo (immunità), che sono direttamente coinvolte nella termoregolazione del corpo. Dopo qualche tempo, iniziano a comparire i sintomi della malattia cronica sottostante e la temperatura può, al contrario, aumentare. Ciò è dovuto allo sviluppo di processi infiammatori nel corpo. Cioè, un calo della temperatura è il segnale principale di un'esacerbazione di una malattia cronica..

2. Patologia del cervello

Una diminuzione della temperatura può essere uno dei sintomi delle neoplasie tumorali nel cervello. Il fatto è che questi tumori schiacciano il cervello, interrompendo la circolazione sanguigna al suo interno, il che porta a un disturbo della termoregolazione del corpo.

Oltre a una diminuzione della temperatura, i tumori cerebrali possono rivelarsi dalla presenza di altri sintomi, vale a dire una violazione:

  • capacità di parlare;
  • sensibilità;
  • il livello di alcuni ormoni;
  • il lavoro del sistema vegetativo;
  • pressione intracranica (verso l'alto). Questo è accompagnato da attacchi di nausea, vomito, vertigini;
  • memoria;
  • circolazione cerebrale, accompagnata da forti mal di testa, che sono difficili da eliminare assumendo analgesici;
  • coordinamento dei movimenti;
  • l'udito;
  • psiche (allucinazioni uditive e visive, ecc.).

3. Malattie della ghiandola tiroidea

Spesso, una diminuzione della temperatura corporea è accompagnata da una malattia come l'ipotiroidismo, che è caratterizzata da disturbi funzionali della ghiandola tiroidea e da una produzione insufficiente di ormoni tiroidei. Questi ormoni supportano il normale funzionamento di tutto il corpo, compreso il funzionamento del sistema nervoso.

Le manifestazioni più comuni di ipotiroidismo sono:

  • unghie fragili;
  • aumento del peso corporeo;
  • affaticabilità rapida;
  • freddo;
  • problemi di memoria;
  • pelle secca;
  • costipazione frequente.

4. Infezioni passate

Un frequente compagno di condizioni che si verificano dopo le infezioni virali e batteriche sono le basse temperature. Come risultato della malattia, le risorse del corpo furono esaurite. Prima di tutto, questo vale per i sistemi nervoso e immunitario. E il centro di termoregolazione, situato nell'ipotalamo, come sai, si riferisce specificamente al sistema nervoso.

5. Patologia delle ghiandole surrenali

Spesso, un sintomo sotto forma di una diminuzione della temperatura si verifica in presenza di malattie della ghiandola surrenale. Prima di tutto, ciò riguarda l'insufficienza surrenalica, in altre parole, la malattia di Addison. Si sviluppa in modo asintomatico per un periodo piuttosto lungo e si fa sentire quando entra nella fase cronica..
Questa condizione è caratterizzata dalle seguenti manifestazioni:

  • potenza debole;
  • condizioni depressive;
  • aumento della minzione;
  • irritabilità e irascibilità;
  • dolori muscolari;
  • perdita di appetito;
  • perdita di peso;
  • bassa pressione sanguigna;
  • formicolio e intorpidimento degli arti;
  • aumento della sete.

6. Distonia vegeto-vascolare

Nelle persone che soffrono di questa patologia, si osservano disturbi della termoregolazione a causa delle fluttuazioni della pressione sanguigna, che porta alla perdita di calore. Con la distonia vegetativa-vascolare, si può osservare sia un leggero aumento persistente della temperatura che la sua diminuzione.

I sintomi comuni di questa malattia includono:

  • violazioni nel lavoro dell'apparato respiratorio;
  • dolore al cuore;
  • tachicardia;
  • disordini del sonno;
  • freddezza degli arti;
  • vertigini;
  • svenimenti.

7. infezione da HIV
Come risultato dello sviluppo di uno stato di immunodeficienza, una persona ha vari sintomi, tra cui una bassa temperatura corporea. I motivi per cui le manifestazioni diventano più pronunciate sono spesso causati da infezioni batteriche, parassitarie e virali associate.

Lo stato di immunodeficienza, oltre alla bassa temperatura, è accompagnato da:

  • brividi;
  • un aumento delle dimensioni dei linfonodi;
  • raffreddori frequenti;
  • feci molli;
  • disturbi del sistema nervoso;
  • malfunzionamenti dell'apparato digerente;
  • lo sviluppo di neoplasie tumorali;
  • aumento della sudorazione (soprattutto di notte);
  • perdita di peso;
  • debolezza in tutto il corpo.

Come sapete, con intossicazione, la temperatura di solito aumenta. Ma in alcuni casi, può scendere in modo significativo. Ciò è dovuto alla soppressione del sistema nervoso, che prende parte ai processi di termoregolazione del corpo..

L'intossicazione grave, oltre alla bassa temperatura, può manifestarsi sotto forma dei seguenti sintomi:

  • perdita di conoscenza;
  • disordini neurologici. Ad esempio, quando una persona è immersa in un sonno "sveglio", che è seguito da periodi di estrema eccitazione;
  • danno al fegato e ai reni;
  • vomito, nausea, diarrea;
  • debolezza;
  • emorragie di gravità variabile (da singoli piccoli punti a lividi estesi);
  • abbassamento della pressione sanguigna;
  • cardiopalmus;
  • violazione del flusso sanguigno negli arti;
  • marmorizzazione della pelle.

9. Distonia neurocircolatoria

Una malattia come la distonia neurocircolatoria è caratterizzata da disturbi del sistema vascolare, che comporta lo sviluppo di ipotensione - bassa pressione sanguigna. In questa condizione, si osserva un'espansione dei canali vascolari, rispettivamente, seguito da una perdita di calore e una diminuzione della temperatura corporea..
Oltre all'ipotensione, questa malattia si manifesta nei seguenti sintomi:

  • fiato corto;
  • tachicardia;
  • tremori agli arti;
  • attacchi di panico;
  • iperidrosi;
  • vertigini.

10. Esaurimento del corpo (cachessia)

In questa condizione, c'è una significativa riduzione del peso (a volte raggiunge il 50% del peso corporeo totale). Lo strato di grasso sottocutaneo praticamente scompare, a seguito del quale la pelle si raggrinzisce e assume una tinta grigia "terrosa". Anche di fronte ai sintomi della carenza vitaminica.
Inoltre, quando il corpo è esaurito, le unghie diventano fragili e i capelli diventano più sottili e opachi. Spesso, con cachessia, si verifica frequente stitichezza. Nelle donne, il volume del sangue circolante diminuisce, causando l'assenza di mestruazioni.

Inoltre, con l'esaurimento, si possono osservare disturbi mentali. All'inizio, si verifica l'astenia: pianto, risentimento, irritabilità, debolezza e depressione. Nel caso di una cura efficace della patologia, l'astenia sarà ancora presente per qualche tempo e sarà anche accompagnata da una riduzione della temperatura corporea.

Queste condizioni, di norma, sono il risultato di una dieta mal bilanciata. Ad esempio, non mangiare abbastanza alimenti che contengono ferro.

Sintomi che si manifestano in carenza di ferro:

  • difficoltà a deglutire. Sembra a una persona che ci sia un corpo estraneo nella sua laringe;
  • dipendenza da sottaceti, carni affumicate, spezie e piatti piccanti;
  • atrofia delle papille situate sulla superficie della lingua;
  • deterioramento di capelli, unghie e pelle;
  • tachicardia;
  • bocca asciutta;
  • prestazione ridotta, affaticamento rapido.

12. Malattia da radiazioni
Nel decorso cronico della malattia da radiazioni, quando il corpo è esposto alle radiazioni ionizzanti per lungo tempo, si nota spesso anche una bassa temperatura corporea. Per quanto riguarda il decorso acuto di questa malattia, questa condizione, al contrario, è caratterizzata da un aumento della temperatura..

Sintomi associati alla bassa temperatura nella malattia da radiazioni:

  • pelle secca;
  • lo sviluppo di malattie dermatologiche;
  • presenza di sigilli nell'area delle aree irradiate;
  • cataratta;
  • la comparsa di neoplasie maligne;
  • area genitale oppressa;
  • diminuzione delle difese corporee.

13. Perdita di sangue sostanziale
A causa del trauma, le arterie di grandi dimensioni possono essere danneggiate, il che porta a una diminuzione del volume del sangue circolante. Ciò comporta una violazione della termoregolazione e, di conseguenza, una diminuzione della temperatura corporea..

Il sanguinamento interno è considerato il più pericoloso. Ad esempio, nei ventricoli del cervello, nelle cavità pleuriche e addominali. Tale sanguinamento è piuttosto difficile da diagnosticare e, di norma, è necessario un intervento chirurgico per fermarli..

14. Ipoglicemia
Bassi livelli di zucchero nel sangue portano anche a una diminuzione della temperatura corporea. Tale condizione può verificarsi con l'esaurimento fisico del corpo e con una dieta squilibrata, dove c'è una grande quantità di prodotti farinacei e dolci. Spesso questa condizione diventa un precursore dello sviluppo del diabete mellito..
Altre manifestazioni sintomatiche in uno stato ipoglicemico:

  • mal di testa;
  • pupille dilatate;
  • attacchi di nausea e vomito;
  • iperidrosi;
  • comportamento non appropriato;
  • tachicardia;
  • violazione del sistema respiratorio;
  • rallentato la circolazione sanguigna;
  • tremori muscolari;
  • violazione delle funzioni motorie;
  • confusione (svenimento e / o coma possono essere la conseguenza);
  • tachicardia;
  • perdita di sensibilità.

Il superlavoro cronico, che può essere associato, ad esempio, a stress emotivo costante o mancanza di sonno, può causare una diminuzione della temperatura corporea. Se, dopo sovraccarichi prolungati, il corpo non riceve un recupero compensativo, può verificarsi un fallimento in nessuno dei sistemi di organi. Implica anche lo sviluppo dell'esaurimento..

16. Stati di shock

Tutti gli stati di shock sono generalmente accompagnati da una diminuzione della temperatura corporea. In medicina, esiste una classificazione di tali condizioni a seconda della natura, della gravità e della localizzazione del danno. Si distinguono le seguenti condizioni di shock:

  • neurogeno (disturbo del SNC);
  • cardiogeno (violazione dell'attività cardiovascolare);
  • tossico infettivo (intossicazione acuta);
  • combinato (una combinazione di diversi tipi di stati di shock);
  • settico (avvelenamento del sangue massiccio);
  • traumatico (sindrome del dolore);
  • anafilattico (reazioni allergiche).

Con quasi ogni tipo di shock, la vittima presenta i seguenti sintomi:

  • violazione del sistema respiratorio;
  • tachicardia;
  • pelle umida che diventa pallida o bluastra;
  • bassa pressione sanguigna;
  • confusione di coscienza (letargia o, al contrario, agitazione);
  • ridotta produzione di urina.

Gravidanza e bassa temperatura corporea

A volte, quando si verifica una gravidanza, le donne avvertono una diminuzione della temperatura corporea. Puoi scoprire se la gravidanza ha causato una diminuzione della temperatura valutando obiettivamente le condizioni della donna. In questo caso, avrà i seguenti sintomi:

  • attacchi di nausea;
  • perdita di appetito;
  • vomito;
  • freddezza degli arti inferiori;
  • svenimento;
  • mal di testa prolungato.

Cosa fare a basse temperature?

Per sapere come eliminare la bassa temperatura, è necessario scoprire il motivo della diminuzione. Se durante il giorno la temperatura oscilla tra 35,8 ° C e 37,1 ° C, questo è considerato normale. Ad esempio, al mattino le tariffe sono più basse rispetto alla sera..

Se per diversi giorni la temperatura, misurata tre volte al giorno, è bassa, consultare un medico. Lo specialista prescriverà gli esami necessari e, dopo aver determinato i motivi che hanno causato la caduta di temperatura, prescriverà un trattamento competente. Il medico può ordinare i seguenti studi:

  • Ultrasuoni della ghiandola tiroidea e degli organi interni;
  • fluorography;
  • ECG;
  • esami del sangue generali clinici e biochimici;
  • radiografia del torace.

Se i test dimostrano che hai una malattia grave, sarai sicuramente indirizzato agli specialisti appropriati..
In caso di rilevazione di immunità ridotta, ti verrà prescritto l'assunzione di complessi vitaminici, immunomodulatori e anche di regolare la dieta.
A bassa temperatura, che era il risultato dell'ipotermia, è necessario dare alla vittima un tè dolce caldo e coprirlo con una coperta calda. Puoi anche scaldarti facendo un bagno caldo..

Nel gentil sesso, la temperatura può diminuire o aumentare a seconda del ciclo mestruale.
Per prevenire lo sviluppo di condizioni accompagnate da una diminuzione della temperatura corporea, seguire le misure preventive. Stare all'aperto più spesso, evitare lo stress, mangiare bene, esercitare e temperare il corpo.

Bassa temperatura corporea in una persona anziana: cause, sintomi, trattamento

Problemi trattati nel materiale:

  • Perché la bassa temperatura corporea è pericolosa in una persona anziana?
  • Cosa fare con una bassa temperatura corporea in una persona anziana
  • Quali sono i segni di una bassa temperatura nelle persone anziane
  • Quali sono le cause della bassa temperatura corporea in una persona anziana

Le persone anziane devono monitorare attentamente la loro salute, perché con l'inizio della vecchiaia si verificano sia l'esacerbazione delle malattie esistenti sia l'emergere di nuove. Per una diagnosi tempestiva e la prevenzione delle complicanze, è necessario un costante monitoraggio del benessere. Uno dei criteri più importanti che ti permetterà di rilevare un disturbo è la temperatura corporea. Sia la temperatura corporea alta che bassa in una persona anziana sono un motivo per diffidare. Questo sarà discusso nel nostro articolo..

Temperatura corporea normale in età avanzata

I migliori prezzi per i servizi di assistenza agli anziani a Mosca e nella regione!

10 giorni gratis!

Casa di cura nel microdistretto Levoberezhny

10 giorni gratis!

Casa di cura nel quartiere di Terekhovo

10 giorni gratis!

Casa di cura a Levoberezhny

10 giorni gratis!

Casa di cura a Khimki

Se il termometro mostra 36,6 ° C, ciò non significa che tu oi tuoi cari siete completamente sani. Questo valore è stato ottenuto nel XIX secolo dallo specialista tedesco di medicina interna Karl Reinhold Wunderlich misurando la temperatura corporea in oltre 25 mila persone sane..

Per ogni individuo, il tasso di temperatura può variare. Quando si misura, è necessario tenere conto dei fattori che possono influenzare gli indicatori:

  • età;
  • pavimento;
  • Momenti della giornata;
  • come avviene la misurazione;
  • ambiente esterno, ecc..

Se vuoi conoscere la tua norma fisiologica, per questo, secondo le raccomandazioni dei medici, devi misurare periodicamente la temperatura corporea. Dal punto di vista della medicina, i valori nell'intervallo 36 - 37,4 ˚С sono considerati standard.

Una bassa temperatura corporea in una persona anziana in uno stato sano è una variante della norma. Maggiore è l'età, più bassi sono gli indicatori di temperatura a causa del rallentamento di tutti i processi biologici nel corpo.

36 ° C su un termometro negli anziani non è motivo di preoccupazione. Se nei bambini questo è considerato un segno di malattia, allora per le persone di età superiore ai 60 anni è un valore normale.

Consigliato

Bassa temperatura corporea negli anziani: cause e rischi

Le letture a bassa temperatura sono chiamate ipotermia. Questa condizione è patologica per una persona anziana, ma è rara ed è spesso spiegata dalla solita ipotermia. Le generazioni più anziane hanno una diminuzione della sensibilità termica, quindi gli anziani potrebbero non sentirsi congelati nel tempo. E questo è davvero pericoloso, perché a causa dell'ipotermia, può verificarsi un congelamento profondo delle mani e dei piedi, l'immunità può diminuire e può svilupparsi una malattia infettiva..

La bassa temperatura corporea negli anziani può essere dovuta a chemioterapia o radiazioni durante il trattamento del cancro. Il risultato può essere un indebolimento delle difese del corpo, lo sviluppo di anemia, disturbi metabolici.

L'ipotermia può verificarsi negli anziani a causa di malattie come diabete mellito, insufficienza epatica, processi patologici nel sistema nervoso centrale.

Classificazione di ipotermia

Secondo la pratica medica, le letture della temperatura al di sotto del normale sono suddivise come segue:

  • 35-36,5 ˚С - abbassamento della temperatura corporea;
  • inferiore a 34,9 ˚С - ipotermia o bassa temperatura corporea.

Gli specialisti hanno sviluppato diverse classificazioni di quest'ultimo stato. Uno di questi distingue tre livelli di ipotermia:

  • 32.2-35 ˚С - grado lieve;
  • 27-32,1 ˚С - media;
  • inferiore a 26,9 --С - grave.

I migliori prezzi per i servizi di assistenza agli anziani a Mosca e nella regione!

Casa di cura nel microdistretto Levoberezhny

Casa di cura nel quartiere di Terekhovo

Casa di cura a Khimki

Un'altra classificazione è considerata più pratica nella pratica. Divide l'ipotermia in due gradi: moderato e grave. Il valore al confine tra loro è 32 ˚С, poiché è a questa temperatura che la capacità di una persona di auto-riscaldarsi è considerata esaurita.

Secondo questa classificazione, i segni di moderata ipotermia sono tachicardia, letargia, sonnolenza, tremori e aumento dei livelli di zucchero. Per aiutare una persona anziana con questa condizione, di solito è sufficiente cambiarlo in vestiti asciutti, metterlo in un letto caldo e dargli una bevanda calda. In caso di ipotermia moderata, un elettrocardiogramma è un prerequisito, poiché una violazione della termoregolazione provoca spesso insufficienze del ritmo cardiaco.

Una temperatura corporea inferiore a 32 ° C è considerata grave ipotermia secondo questa classificazione. Questa condizione è molto pericolosa, poiché porta all'interruzione del funzionamento della maggior parte degli organi responsabili dell'attività vitale del corpo: il metabolismo e l'attività cerebrale sono inibiti, si verificano disfunzioni dei sistemi cardiovascolare e respiratorio..

Il valore critico è 27 ° C, che può essere fatale. Questa temperatura corporea provoca coma, la mancanza di reazione delle pupille alla luce. È improbabile che una persona anziana sia in grado di sopravvivere in questa situazione senza cure mediche urgenti e procedure di riscaldamento attivo.

Articoli consigliati su questo argomento:

Segni di ipotermia negli anziani

In una persona anziana, la patologia è considerata come un indicatore di temperatura di 35 ° C e inferiore. La bassa temperatura corporea è un indicatore di gravi problemi di salute, soprattutto se non è causata da ipotermia.

La bassa temperatura corporea negli anziani si manifesta con:

  • pallore della pelle;
  • debolezza e malessere generale;
  • vertigini, sonnolenza;
  • diminuzione dell'attenzione, letargia;
  • arti freddi al tatto.

Una persona anziana è costantemente fredda anche quando indossa vestiti caldi, fa freddo, rabbrividisce. Se l'ipotermia progredisce, il funzionamento del sistema nervoso è compromesso, possono verificarsi allucinazioni. C'è un rallentamento del battito cardiaco e della respirazione, le pupille non reagiscono alla luce. In questo stato, è necessaria l'assistenza medica di emergenza, altrimenti la persona potrebbe cadere in coma e morire..

Cosa fare a basse temperature negli anziani

Sia la febbre che l'ipotermia sono sintomi dello sviluppo di eventuali patologie. Se una persona anziana ha una bassa temperatura corporea, uno specialista dovrebbe scoprire i motivi.

In assenza di un calo critico della temperatura e della debolezza, la persona anziana deve essere scortata in clinica per un appuntamento con un medico. Quando le condizioni del paziente non lo consentono, è necessario chiamare un medico a casa.

Cosa fare per i propri cari se un parente anziano ha una bassa temperatura corporea:

  • indossare abiti caldi e confortevoli, preferibilmente realizzati con materiali naturali;
  • nutrire e bere cibi e bevande caldi - zuppe, brodi, tè, composte;
  • mantenere la temperatura dell'aria nella stanza di almeno 22 ° C, assicurarsi che non vi siano correnti d'aria.

Per fornire il primo soccorso in caso di lieve congelamento, le parti ipotermiche del corpo vengono strofinate e riscaldate con la respirazione. Una persona anziana viene messa in una stanza calda, avvolta in una coperta o coperta, con un leggero massaggio di mani e piedi freddi e bevande calde. Per un riscaldamento rapido, viene utilizzato soffiare con aria calda.

Solo professionisti medici qualificati possono far fronte al congelamento profondo. L'assistenza medica prevede il trattamento delle superfici delle ferite e la rimozione dei tessuti morti. Inoltre, a una persona anziana devono essere prescritti antidolorifici. Gli antibiotici sono prescritti secondo necessità, di solito se il sistema immunitario è indebolito a causa di un aumentato rischio di infezione.

Quando inizia la guarigione, lo specialista può raccomandare al paziente di trattare le lesioni con agenti che stimolano il processo di recupero..

La bassa temperatura corporea nelle donne e negli uomini più anziani, anche se non accompagnata da sintomi luminosi, è un segnale che compaiono problemi nel corpo. Lo stesso vale per l'aumento degli indicatori di temperatura nella vecchiaia. Pertanto, si raccomanda ai caregiver familiari di misurare la temperatura corporea regolarmente come la pressione sanguigna alla frequenza cardiaca..

Consigliato

Prevenzione della bassa temperatura corporea in una persona anziana

In presenza di malattie croniche, è necessario prestare sufficiente attenzione alla propria salute. Sono auspicabili visite regolari da specialisti e l'adempimento scrupoloso dei loro appuntamenti..

Per prevenire la bassa temperatura corporea negli anziani, è necessario:

  • Rafforza le difese del corpo. Mangiare una dieta equilibrata. Segui un corso di preparati vitaminici in primavera e in autunno.
  • Non nuotare o nuotare troppo a lungo nel mare o nel fiume. Asciugare immediatamente dopo essere andato a terra.
  • Evita le correnti d'aria nella stanza. Aria non più di 10-15 minuti.
  • Vestirsi in modo appropriato per il tempo. Stare all'aperto con vestiti e scarpe bagnati è inaccettabile.
  • Se devi rimanere nella stessa posizione per molto tempo, devi fare una pausa per gli esercizi fisici almeno una volta ogni due ore.

Elevata temperatura corporea in una persona anziana

Valori elevati sul termometro indicano anche la presenza di malattie o lesioni in una persona di qualsiasi categoria di età..

Gli esperti considerano una temperatura elevata di 1-1,5 gradi superiore alla norma individuale. Per gli anziani, è spesso 37-38 gradi. In alcune persone, un indicatore di 37 ° C è la prova di uno stato febbrile..

Caratteristiche del trattamento in età avanzata:

  • la presenza di un gran numero di malattie croniche, mentre le malattie acute si verificano meno spesso;
  • i processi di eccitazione e inibizione nel corpo sono indeboliti;
  • il quadro clinico della malattia è atipico, un processo lento è caratteristico, senza bruschi aumenti di temperatura;
  • rapida insorgenza di complicanze.

Di conseguenza, le letture ad alta temperatura in età avanzata sono tutt'altro che l'unico sintomo che suggerisce la fornitura di assistenza medica. Quando ti prendi cura di una persona anziana, devi monitorare attentamente il suo benessere generale..

È necessario fissare un appuntamento con il medico se il pensionato ha le vertigini, si lamenta di debolezza e malessere. Una persona anziana dovrebbe essere regolarmente visitata: sottoporsi a esami medici e diagnostica di laboratorio.

I raffreddori stagionali sono la causa più comune di febbre nella vecchiaia. I suoi valori dipendono dal tipo di malattia.

Un raffreddore comune o ARVI semplice è accompagnato da una temperatura corporea da 37 a 38 gradi, che aumenta gradualmente. Un forte aumento e tassi più alti indicano un'infezione batterica - angina, influenza.

Se il trattamento è efficace, la febbre scompare in 4-5 giorni. Se l'alta temperatura corporea persiste a lungo, esiste la possibilità di complicazioni. Malattie che si verificano con un aumento dei valori di temperatura:

  • miocardite;
  • tubercolosi;
  • ulcera peptica, colite;
  • Epatite virale;
  • avvelenamento;
  • pielonefrite acuta, ecc..

Quando gli anziani cambiano i loro indicatori di temperatura da due a tre gradi, si verificano cambiamenti negativi nel corpo: il metabolismo, la trasmissione degli impulsi nervosi e l'afflusso di sangue sono disturbati. Il risultato può essere un aumento della pressione sanguigna, l'insorgenza di convulsioni, confusione..

Consigliato

Trattamento di aumento della temperatura corporea

Un aumento dei gradi corporei aiuta il corpo a combattere la microflora patogena, quindi la febbre può essere utile e non è sempre dimostrato che la riduca.

Il corpo ha bisogno di raffreddamento quando la vita è in pericolo. Il trattamento determina come eliminare la causa della malattia.

Poiché esiste un numero enorme di processi patologici accompagnati da febbre, la diagnosi e la prescrizione di farmaci devono essere eseguite da uno specialista in base all'anamnesi e ai risultati dell'esame. L'automedicazione è inaccettabile, in quanto può peggiorare il decorso della malattia e portare allo sviluppo di complicanze.

Se le letture della temperatura vengono mantenute a 38-39 gradi, non è consigliabile utilizzare farmaci antipiretici. Un paziente anziano deve ricevere bevande a temperatura ambiente, preferibilmente con bevande di mirtilli rossi o mirtilli rossi. Quando la temperatura aumenta, la termoregolazione del corpo viene attivata, quindi il liquido evapora attraverso la pelle. Lo zucchero nel sangue è un terreno fertile per i patogeni, quindi peggiora il decorso della malattia.

Se un paziente anziano ha uno stato febbrile e una febbre alta, è necessario raffreddare il corpo a un livello sicuro. Per fare questo, puoi usare ibuprofene e paracetamolo nei dosaggi raccomandati..

Fino all'arrivo del medico, puoi pulire il corpo con acqua fresca a circa 27-33 gradi, nonché applicare impacchi di raffreddamento o abbassare i piedi in acqua fredda.

Case per anziani nella regione di Mosca

La rete di pensioni per anziani offre case di cura, che sono tra le migliori in termini di comfort, intimità e situate nei luoghi più belli della regione di Mosca.

Siamo pronti a offrire:

  • Comode case di cura per anziani a Mosca e nella regione di Mosca. Offriremo tutte le opzioni possibili per mettere una persona vicino a te.
  • Ampia base di personale qualificato per l'assistenza agli anziani.
  • Assistenza 24 ore su 24 per gli anziani da infermieri professionisti (tutto il personale è cittadino della Federazione Russa).
  • Se stai cercando un lavoro, offriamo posti di lavoro per infermieri.
  • 1-2-3 posti letto in pensioni per anziani (letti comodi specializzati per letti).
  • 5 pasti al giorno pieni e dietetici.
  • Svago quotidiano: giochi, libri, guardare film, camminare all'aria aperta.
  • Lavoro individuale di psicologi: terapia artistica, lezioni di musica, modellistica.
  • Esame settimanale da parte di medici specializzati.
  • Condizioni confortevoli e sicure: case di campagna confortevoli, natura meravigliosa, aria pulita.

In qualsiasi momento del giorno o della notte, gli anziani verranno sempre in soccorso, indipendentemente dal problema che li preoccupa. Tutti i parenti e gli amici sono in questa casa. Qui regna un'atmosfera di amore e amicizia.

Puoi ottenere consigli sull'ammissione alla pensione per telefono: