Quali farmaci possono assumere le donne in gravidanza nelle prime fasi del raffreddore?

I ginecologi avvertono le pazienti in gravidanza di evitare le aree affollate durante un'epidemia di malattia stagionale nelle prime fasi della gestazione. Un raffreddore comune in questa condizione può influire negativamente sullo sviluppo del feto e compromettere la sicurezza della gravidanza..

Se compaiono ancora i sintomi della malattia, come trattare un naso che cola, mal di gola, tosse e abbassare la temperatura? Quali farmaci per l'influenza sono consentiti nelle prime fasi della gestazione? I rimedi popolari possono far fronte ai suoi segni? Quali sono le raccomandazioni per la prevenzione del raffreddore dovrebbero essere seguite dalle donne in gravidanza?

Perché è pericoloso il raffreddore durante la gravidanza??

Nonostante l'apparente innocuità dell'influenza, l'infezione durante la gravidanza, specialmente nel primo trimestre, rappresenta una grave minaccia per la salute della futura madre e bambino (per maggiori dettagli, vedi l'articolo: influenza nel primo trimestre di gravidanza). Nel primo periodo di gestazione, vengono posti gli organi vitali dell'embrione, quindi la probabilità della sua infezione e, di conseguenza, l'aborto spontaneo è molto più alto del rischio di infezione nelle fasi successive del processo gestazionale.

La penetrazione di qualsiasi agente patogeno nel corpo di una donna incinta può provocare danni intrauterini al bambino. Questo è irto di complicazioni durante il travaglio e la morte prenatale dell'embrione. Inoltre, una malattia del raffreddore può portare a un deterioramento della fornitura di ossigeno al bambino e al verificarsi di varie anomalie del suo sviluppo..

Le infezioni virali sono pericolose non solo per il feto, ma anche per la futura mamma. Se ignori i sintomi, un naso che cola può fluire in sinusite, che presto diventa cronica. Il pericolo in questa situazione è che durante la gravidanza non sia possibile un trattamento antibatterico. Nei casi più gravi, è indicata la perforazione del seno mascellare.

Quali farmaci sono ammessi per il raffreddore all'inizio della gravidanza?

Alla ricerca di risposte alla domanda su quali farmaci possono essere assunti durante un raffreddore nelle prime fasi della gestazione, molte donne incinte si affidano al consiglio di amici o altre fonti non verificate. I medici non raccomandano categoricamente l'automedicazione in una "posizione interessante". L'uso improprio di droghe può portare a tragiche conseguenze. Solo un medico dovrebbe prescrivere farmaci per raffreddore, mal di gola, tosse e febbre comuni..

La decisione di prescrivere questo o quel farmaco a una paziente incinta viene presa tenendo conto di molti fattori. In questa situazione, le caratteristiche del corso della gravidanza, lo stato di salute della donna, la gravità del quadro clinico, la presenza di malattie croniche, l'età gestazionale svolgono un ruolo importante..

Da un raffreddore

Per eliminare i segni di un raffreddore, alle future mamme vengono prescritti farmaci sotto forma di gocce e spray. Sono facili da usare e consentono di ottenere rapidamente l'effetto desiderato. Tali farmaci facilitano la respirazione e inibiscono l'attività degli agenti patogeni. Durante la gravidanza, è vietato l'uso di gocce e spray nasali come Nazivin, Naphtizin, Tizin, Nazol e Oxymetazoline. Le informazioni sui medicinali consentiti per le donne in gravidanza sono presentate nella tabella (vedi anche: le donne in gravidanza possono usare la naftizina?).

Nome del farmacoSostanza attivaModulo per il rilascioModalità di applicazione
AqualorAcqua di mare naturale isotonica sterileSprayInclina la testa da un lato mentre sei sdraiato o in piedi. Inserisci la punta della lattina nella narice e sciacqua la cavità nasale per 3-4 secondi, quindi soffia il naso. Ripeti lo stesso con l'altra narice. Ripeti la procedura 4-6 volte al giorno.
AquamarisAcqua del mare Adriatico
MerimerSoluzione sterile di acqua di mare isotonicaBombola spraySpruzza una volta in ogni passaggio nasale, quindi soffia il naso. Applicare non più di 6 volte al giorno.
GocceGettando leggermente la testa all'indietro, gocciola 2 gocce in ciascuna narice. Utilizzare fino a 6 volte al giorno.
salinoCloruro di sodioSprayPremendo 2 volte sul corpo elastico della lattina, spruzzare il medicinale in ciascuna narice. La frequenza giornaliera di utilizzo del farmaco è 3-4 volte.
DelfinoBicarbonato di sodio, sale marinoPolvere per preparazione di soluzioneVersare circa 240 ml di acqua bollita a temperatura ambiente nella bottiglia, che è nella confezione con il farmaco. Versare il contenuto di una bustina nel liquido, stringere il coperchio e agitare il contenitore con la miscela fino a quando la polvere non è completamente sciolta. Appoggiando la testa sul lavandino, trattieni il respiro e premi la bottiglia. La soluzione di guarigione dovrebbe drenare dall'altra narice. Ripeti lo stesso con l'altra narice. Soffiarsi il naso dopo la procedura. Con una congestione nasale completa, si consiglia di gocciolare gocce di vasocostrittore prima di utilizzare Dolphin. Utilizzare il prodotto più volte al giorno..

Per mal di gola

Per eliminare il mal di gola nel primo trimestre di gestazione senza danni al bambino, è possibile utilizzare i seguenti farmaci:

  1. Clorexidina. La soluzione topica contiene clorexidina digluconato e ha proprietà antisettiche. L'unica controindicazione all'uso di questo farmaco è l'ipersensibilità ai suoi componenti, pertanto molti medici prescrivono spesso il farmaco ai pazienti in qualsiasi fase della gravidanza, incluso il 1 ° trimestre (per maggiori dettagli, vedere l'articolo: Clorexidina: istruzioni per l'uso di supposte e soluzione durante la gravidanza). Per sciacquare il mal di gola, si consiglia di utilizzare una soluzione allo 0,1% più volte al giorno. Non richiede diluizione con acqua e distrugge rapidamente i microrganismi patogeni.
  2. Miramistin. Questa soluzione ha anche un pronunciato effetto antisettico e, con un uso regolare, inibisce l'attività degli agenti patogeni. La preparazione non diluita deve essere fatta gargarismi 3-4 volte al giorno fino al completo recupero..
  3. Lizobact. Le compresse antisettiche per il riassorbimento alleviano il mal di gola grave (si consiglia di leggere: Quali compresse per il mal di gola possono essere utilizzate dalle donne in gravidanza?). Puoi assumere 2 compresse 3-4 volte al giorno per non più di 8 giorni consecutivi.
  4. Laripront. Nel primo trimestre di gestazione, in presenza di gravi sensazioni dolorose alla gola, alle future donne in travaglio viene spesso prescritto questo farmaco. Si presenta sotto forma di compresse a losanga. Per ottenere il massimo risultato terapeutico, si consiglia di dissolverli 1 pz. ogni 2-3 ore.
  5. Ingalipt. Uno spray a base di oli di solfonamide, solfatiazolo sodico, timo, menta ed eucalipto ha effetti antimicrobici, antinfiammatori e analgesici. Il medicinale deve essere usato fino a 4 volte al giorno..
  6. Hexoral. L'aerosol contiene il principio attivo esetidina, grazie al quale il rimedio distrugge i microrganismi patogeni e allevia il mal di gola.

Sollievo dalla tosse

Gli attacchi di tosse violenta durante la gravidanza sono molto pericolosi perché può provocare l'aborto spontaneo e lo sviluppo dell'ipossia fetale. Per eliminare questo sintomo, ogni paziente in gravidanza è un farmaco selezionato individualmente che ha meno probabilità di penetrare nel feto.

Nonostante il fatto che nelle istruzioni per l'uso di agenti espettoranti e mucolitici efficaci come Lazolvan, Bromhexin, Ambrobene, non vi siano informazioni sugli effetti negativi dei loro componenti sull'embrione, nel primo trimestre di gestazione è meglio rifiutare il loro uso. La tabella fornisce informazioni sui medicinali per la tosse consentiti durante il trasporto di un bambino..

Nome del farmacoSostanza attivaModulo per il rilascioModalità di applicazioneFrequenza d'uso giornaliera, tempiDurata del trattamento, giorni
Mukaltin (altro nell'articolo: Uso di Mukaltin durante la gravidanza)Estratto di radice di marshmallowpilloleDentro prima dei pasti, 1-2 compresse2-3≤14
Dr. TheissEstratto di piantaggineSciroppoPer via orale con 15 ml di medicinale con un po 'd'acqua≤4Determinato da un medico su base individuale
TusuprexCitrato di oxeladinapilloleDentro, 20 mg del farmaco3-4

Con un aumento della temperatura corporea

La temperatura corporea massima consentita durante il trasporto di un bambino è di 37,5 gradi. Non appena inizia a superare questo segno, è necessario prendere delle misure per normalizzarlo. Prima di bere un antipiretico, è necessario consultare il proprio medico. I farmaci per il sollievo della sindrome ipertermica dovrebbero essere basati sul paracetamolo.

Le informazioni sui medicinali che possono essere utilizzati durante la gestazione senza timore per la salute del feto e la sicurezza della gravidanza sono presentate nella tabella.

Il nome del farmaco antipireticoModulo per il rilascioModalità di applicazioneFrequenza d'uso giornaliera, tempiDurata della terapia, giorni
Panadolpillole500-1000 mg di farmaco per via orale≤ 4≤ 3
ParacetamoloSupposte rettaliDopo aver svuotato l'intestino, inserire attentamente la supposta nell'ano, quindi sdraiarsi per 10-20 minuti

Rimedi popolari per il raffreddore nelle prime fasi

Contrariamente al malinteso, non tutte le erbe ampiamente utilizzate nella medicina alternativa sono sicure. Durante il periodo di gestazione, specialmente nelle prime fasi del processo gestazionale, sono vietate le seguenti piante:

  • aloe, marshmallow, origano, crespino, ergot, aglio, ravanello, prezzemolo, levistico, olivello spinoso, tanaceto, rabarbaro - provocano l'aborto spontaneo;
  • salvia, issopo - può causare insufficiente apporto di ossigeno al feto;
  • spinaci, acetosa, alghe - portano a varie anomalie nello sviluppo prenatale del bambino;
  • valeriana, rosmarino selvatico, assenzio, celidonia, trifoglio dolce - aggravano le manifestazioni di tossicosi;
  • dente di leone, noce, ribes, melissa, citronella, ginseng, leuzea, rhodiola, eleuterococco - possono provocare uno squilibrio ormonale;
  • poligono di uccelli, mais, ortica - interrompe il processo di coagulazione, che è irto di sanguinamento e blocco dei vasi sanguigni.

Per prevenire possibili conseguenze negative, l'uso di rimedi popolari deve essere concordato con un medico. Le informazioni sui metodi di trattamento del raffreddore basati sull'uso di ingredienti naturali sono presentate nella tabella.

RimedioPreparazioneApplicazioneScopo dell'uso
Bevanda caldaAggiungi 1 cucchiaino in un bicchiere di latte riscaldato. miele e un po 'di burro.Bevi la soluzione medicinale a piccoli sorsi 1-2 volte al giornoEliminazione di tosse e mal di gola
CompresseFai bollire un uovo.Applicare un uovo avvolto sul ponte del naso per alcuni minutiRilievo respiratorio con naso che cola
Scalda il sale in una padella. Versalo in una calza pulita o in un sacchetto di stoffa.Applicare sale caldo sul ponte del naso
risciacquiSciogliere 1 cucchiaino in 200 ml di acqua calda. sale o soda.Gargarismi con soluzione medicata ogni 2 oreSollievo dal mal di gola
Per 10-15 minuti, preparare 1 cucchiaino. calendula in 1 cucchiaio. acqua bollente, quindi filtrare il liquido.
WipingMescolare 500 ml di acqua e 2 cucchiai. l. 9% aceto.Pulisci il corpo con un asciugamano inumidito con acetoDiminuzione della temperatura corporea

Prevenzione del raffreddore durante la gravidanza

Le misure per la prevenzione del raffreddore devono essere prese anche nella fase di pianificazione del bambino. La prevenzione della malattia consentirà il rispetto di una serie di raccomandazioni:

  • Preparazione completa per la nascita di un bambino. Implica un esame completo del corpo, l'eliminazione dei processi patologici identificati, l'assunzione di acido folico e complessi multivitaminici per rafforzare l'immunità, un completo rifiuto delle cattive abitudini, l'indurimento.
  • Nutrizione adeguata prima e durante la gravidanza.
  • La scelta dell'abbigliamento a seconda delle condizioni meteorologiche, che eviterà l'ipotermia del corpo.
  • Evitare luoghi affollati durante le epidemie di malattie virali. Dovresti anche cercare di non usare i mezzi pubblici. Se queste condizioni non possono essere soddisfatte, indossare una mascherina medica monouso che copre il naso e la bocca..
  • Lunghe passeggiate quotidiane all'aria aperta.
  • Ventilazione regolare dello spazio abitativo e pulizia a umido.
  • Dormire a sufficienza. Un corpo indebolito è soggetto a raffreddore, quindi il sonno dovrebbe essere dato almeno 8 ore al giorno.
  • Evitare situazioni stressanti.

Cosa può bere una donna incinta per un raffreddore: mezzi sicuri e droghe

Le donne in gravidanza hanno maggiori probabilità di soffrire di raffreddore. A causa dei cambiamenti ormonali, l'immunità diminuisce, quindi il corpo è soggetto a infezioni.

Dal momento che molti farmaci non possono essere assunti durante questo periodo, le donne dovrebbero sapere cosa bere per le donne in gravidanza con raffreddore..

Immediatamente, notiamo che l'automedicazione può portare a conseguenze irreversibili. Tutti i farmaci devono essere prescritti da un medico.

Raffreddori e gravidanza

La gravidanza è il periodo più cruciale per una donna, poiché è responsabile non solo di se stessa, ma anche della salute del nascituro..

La maggior parte dei farmaci contiene sostanze che influenzano negativamente lo sviluppo del feto. Per curare un raffreddore senza danni al tuo bambino, devi consultare un medico.

Di seguito sono riportate le linee guida generali per il trattamento del raffreddore nelle donne in gravidanza.

Principi di trattamento del raffreddore durante la gravidanza

Nel primo trimestre si forma il feto, durante questo periodo il freddo è più pericoloso. Sia l'infezione che la febbre alta possono causare anomalie nello sviluppo dell'embrione.

Pertanto, con un raffreddore all'inizio della gravidanza, prima di tutto, è necessario eliminare la temperatura. A volte questo è l'unico segno di malattia..

Gli indicatori fino a 37,4 gradi, che non sono accompagnati da altri sintomi, sono considerati una variante normale. L'aumento dei livelli di progesterone nel sangue spesso causa fluttuazioni di temperatura.

Con gravi sintomi di infezioni virali respiratorie acute, è necessario consultare un medico per i test e la prescrizione di un trattamento competente.

Nel secondo trimestre, i tessuti e gli organi del bambino sono già formati, i rischi di complicanze sono ridotti. Inoltre, la placenta la protegge. Ma non puoi ignorare i segni di un raffreddore..

Lo sviluppo di un'infezione porta a una febbre alta, che può influenzare lo sviluppo del bambino o provocare un aborto spontaneo.

Cerca di prendere regolarmente la temperatura per il raffreddore. Se gli indicatori superano i 38 gradi, è necessario consultare un medico o chiamare uno specialista a casa.

Molte donne chiedono quali antibiotici possono assumere le donne in gravidanza per il raffreddore. La risposta è ovvia: è necessario astenersi dal prenderli..

Solo in casi gravi, quando altri farmaci non sono in grado di far fronte alla malattia, i medici prescrivono i farmaci antibatterici più sicuri, ad esempio macrolidi o cefalosporine.

Fino ad ora, il loro effetto negativo sul feto non è stato identificato, ma questo argomento non è ancora del tutto chiaro. Se possibile, rinuncia a qualsiasi farmaco antibatterico.

Ora consideriamo cosa può essere preso dalle donne in gravidanza per il raffreddore nel terzo trimestre. I medici raccomandano di andare d'accordo con i rimedi popolari: erbe, infusi, prodotti naturali.

Cipolle e aglio sono ammessi. Se questi metodi sono inefficaci, consultare il medico..

Un raffreddore nelle fasi avanzate è un'indicazione diretta per il riposo a letto. Le complicazioni che sono sorte in questa fase minacciano il parto difficile e ritardano lo sviluppo del bambino.

Cosa fare se compaiono i primi segni di un raffreddore

Se la futura mamma ha scoperto i primi sintomi della malattia, è necessario osservare il riposo a letto. Ridurre al minimo l'attività fisica, anche se al lavoro o a scuola.

Segui questi consigli:

  • chiamare un medico a casa;
  • fare quotidianamente la pulizia a umido e ventilare la stanza;
  • bere più acqua pulita;
  • non assumere farmaci senza il parere del medico.

Se la temperatura è inferiore a 38 gradi, non è necessario assumere medicine. Alcuni alimenti possono essere utilizzati per abbassare la temperatura, come mirtilli o lamponi. Hanno un pronunciato effetto antipiretico e diaforetico..

Se non puoi comprare bacche fresche, puoi usare quelle congelate. Devono essere grattugiati con zucchero e lavati con tè di tiglio. Anche la marmellata di queste bacche è utile..

Cosa prendere per le donne in gravidanza con il raffreddore

Quale medicina del freddo prendere durante la gravidanza dipende da molti fattori: sintomi attuali, età gestazionale, risultati del test, ecc..

Considera i principali rimedi per il trattamento dell'ARVI, che sono prescritti alle future mamme.

Se la temperatura aumenta

Prima di tutto, devi cercare di abbassare la temperatura senza droghe..

Esistono diversi modi:

  • avvolgerti in un lenzuolo umido e coprirti con una coperta calda. Dopo alcuni minuti, la sudorazione aumenterà, questo abbasserà la temperatura di 1-2 gradi;
  • strofinare il corpo con soluzione alcolica e aceto. Il rapporto tra acqua e materia volatile è 1: 1. Successivamente, copriti con una coperta per migliorare l'effetto. Dopo 5-10 minuti, la temperatura corporea inizierà a diminuire.

Alle alte temperature, il corpo ha bisogno di molto fluido. Bevi acqua pulita, tiglio o tisana, succo di mirtillo, ecc. Con il liquido, le sostanze tossiche vengono rimosse dal corpo, accelerando il recupero.

Bere molti liquidi aiuta anche a prevenire la disidratazione. Ma se iniziano problemi renali o si sviluppa gonfiore, ridurre la quantità di liquido e consultare immediatamente il medico..

Se i metodi di cui sopra non hanno aiutato a una temperatura, puoi prendere un medicinale contenente paracetamolo.

Trattamento a freddo

Con il naso che cola, le donne in gravidanza avvertono un grave disagio: congestione nasale, mal di testa, respiro corto.

Utilizzare i seguenti metodi per eliminare i sintomi:

  • versare un cucchiaino di foglie di tè con un bicchiere di acqua bollita e cuocere a fuoco lento per 20-25 minuti a fuoco basso. Aggiungi un cucchiaino di bicarbonato di sodio per una maggiore efficacia. Il brodo viene instillato in 2-3 gocce più volte al giorno. Il prodotto lava via il muco accumulato e facilita la respirazione;
  • tagliare la cipolla o l'aglio in più pezzi e inalare il vapore per 5-10 minuti al giorno. Le fette possono essere disposte nella stanza, ma in questo caso l'odore interferirà con gli altri membri della famiglia. I fitoncidi contenuti in queste verdure uccidono i batteri;
  • rimedio efficace - succo di barbabietola e carota fresco. Ha proprietà antibatteriche e non è pericoloso per la salute della madre e del nascituro. Il succo deve essere riscaldato prima dell'instillazione;
  • il modo più semplice per curare un raffreddore è con il succo di aloe. Prendi una foglia fresca della pianta e spremi il succo in entrambe le narici. Ripeti la procedura mattina e sera.

Per prevenire la sinusite, puoi fare il riscaldamento profilattico del ponte nasale. Il sale caldo o un uovo sodo viene messo in un sacchetto di stoffa. Prima di riscaldarsi, si raffreddano un po ', altrimenti potresti bruciarti.

Alle donne in gravidanza è severamente vietato l'uso di gocce di vasocostrittore. Possono essere sostituiti con prodotti a base di acqua di mare o decongestionanti.

Trattamento per la tosse

Quando appare questo sintomo, il trattamento deve essere iniziato immediatamente. Una tosse parossistica e persistente è molto pericolosa in quanto può portare ad aborto spontaneo..

Molto spesso, per il raffreddore comune delle donne in gravidanza, i terapisti prescrivono espettoranti a base di erbe. In casi particolarmente avanzati, vengono prescritti farmaci antibatterici che non vengono assorbiti nel sangue.

I farmaci sono prescritti a seconda del trimestre di gravidanza.

È più sicuro trattare la tosse con rimedi popolari:

  • l'inalazione dà un effetto rapido. Si consiglia di inalare il vapore di patate bollite, decotti di tiglio, camomilla, salvia. L'inalazione di acqua minerale alcalina aiuta. Per questi scopi, è meglio usare un nebulizzatore, ma se non è lì, semplifica il compito: respira sopra una casseruola o un altro contenitore, gettandoci sopra un asciugamano. Le controindicazioni per inalazione sono febbre alta e ipertensione. In nessun caso non respirare sull'acqua bollente, raffreddare il liquido per 5-7 minuti;
  • i decotti alle erbe sono usati per trattare la tosse secca. Non tutti sono sicuri durante la gravidanza, quindi il medico prescrive erbe. Molto spesso per il brodo vengono utilizzate radice di liquirizia, piantaggine, rosmarino selvatico, camomilla, foglie di betulla, ecc. I preparati pronti vengono venduti in farmacia. Per una maggiore efficacia del prodotto, aggiungi un cucchiaino di miele prima di prenderlo.

Il latte caldo con miele aiuterà a far fronte alla tosse secca. Ammorbidisce la mucosa infiammata e diluisce il catarro. Il miele contiene vitamine essenziali per combattere le infezioni.

Puoi fare un impacco di foglie di cavolo con miele, ma non per tutta la notte, ma per diverse ore. Non è raccomandato il riscaldamento prolungato per le donne in gravidanza.

Come si cura il mal di gola

Molto spesso, i medici prescrivono aerosol che alleviano il gonfiore delle mucose e riducono il mal di gola. Gli esperti affermano che tali fondi non hanno un effetto negativo sul feto, tuttavia, se possibile, dovrebbero essere scartati..

Innanzitutto, usa i rimedi popolari. All'inizio di un raffreddore, fai i gargarismi ogni ora e mezza..

Per preparare la soluzione, utilizzare sale marino, tintura di propoli, soda. Proporzioni: un cucchiaino di sostanza in un bicchiere d'acqua. Per efficacia, puoi mescolare bicarbonato di sodio con sale marino.

In alternativa, fare i gargarismi con infuso di salvia o camomilla. Ma prima di prendere, è necessario assicurarsi che non ci siano controindicazioni per l'uso di erbe..

Ricorda, solo il medico curante ti dirà quali farmaci possono essere utilizzati in ciascun caso..

Cosa non può essere curato per il raffreddore durante la gravidanza

Prima di tutto, il trattamento non dovrebbe danneggiare la salute della madre e del nascituro..

Prova ad aderire alle raccomandazioni principali:

  • non prendere l'aspirina. Gli studi hanno dimostrato che molti aborti sono dovuti all'abuso di droghe. L'aspirina può causare difetti cardiaci e altri problemi di sviluppo nel feto;
  • durante la malattia, non fare un bagno caldo o alzare i piedi. Il riscaldamento può peggiorare la condizione;
  • l'assunzione di farmaci deve essere discussa con il medico. Gli esperimenti di trattamento durante questo periodo sono inaccettabili;
  • non esagerare con le vitamine. Le donne pensano erroneamente che l'assunzione di integratori di vitamina C accelererà il recupero. Ma non è così. Se le vitamine sono già state prescritte da un medico, non sono necessarie ulteriori vitamine, altrimenti potrebbe verificarsi una reazione allergica.

Gli antibiotici per le donne in gravidanza con raffreddore sono usati in casi estremamente gravi. Oggi ci sono molti farmaci meno pericolosi che hanno lo stesso effetto..

I terapisti cercano di prescrivere farmaci antibatterici in casi estremi. Alle donne incinte vengono prescritti farmaci che non vengono assorbiti nel flusso sanguigno. Ma ciò non garantisce la completa sicurezza del bambino..

Alcune sostanze entrano nel flusso sanguigno e hanno un effetto negativo sul feto..

Prevenire il raffreddore durante la gravidanza

Prevenire il raffreddore è il compito principale delle gestanti. Per fare questo, è necessario ricordare le misure preventive..

Tutto si riduce all'aumento dell'immunità:

  • se è prevista la gravidanza, prendere in anticipo un ciclo di vitamine che aumenterà l'immunità. Aderire a uno stile di vita sano: rinunciare a cattive abitudini, mangiare bene, tenersi in forma;
  • includere frutta fresca, verdura, bacche, bevande alla frutta nella dieta;
  • mangiare meno fast food, dolci e pasticcini;
  • vestirsi calorosamente quando fa freddo. Durante la stagione epidemica della SARS, cerca di non visitare luoghi affollati;
  • lavarsi spesso le mani con acqua e sapone.

Seguire rigorosamente le raccomandazioni del proprio medico. La gravidanza non è un periodo in cui puoi auto-medicare.

Freddo durante la gravidanza 1 trimestre - trattamento: cosa bere e prendere

Le donne incinte sono particolarmente vulnerabili alle infezioni - la natura si è presa cura di ridurre il livello di immunità durante la gravidanza in modo che il corpo della donna non respingesse il feto come corpo estraneo. Con l'inizio del freddo, il pericolo di raffreddori aumenta molte volte e qualsiasi malattia è molto più facile da sconfiggere all'inizio. Se prendiamo anche in considerazione il fatto che durante la gravidanza la maggior parte dei farmaci è vietata, diventa evidente l'importanza di una determinazione tempestiva dei primi sintomi.

I primi segni di raffreddore e influenza all'inizio della gravidanza

Una donna incinta dovrebbe trattare il suo stato di salute con particolare attenzione, perché ora ne è responsabile per due. Il rischio di raffreddore dovrebbe essere evitato più attentamente durante i primi mesi di gravidanza. È alla fine del 1 ° trimestre che la fine della formazione della placenta - la principale barriera protettiva per il nascituro.

I raffreddori possono essere sia virali che batterici in natura. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, i raffreddori sono associati a ipotermia banale. Vale la pena vestirsi non per il tempo o trascurare i segnali del corpo che fa freddo (anche al chiuso) e un naso che cola, come sintomo iniziale, è garantito. Scopri se il raffreddore comune in questo materiale è contagioso.

A seguito di un naso che cola, lasciato incustodito, la comparsa di altri sintomi di un raffreddore è molto rapidamente possibile:

  • Aumento della temperatura;
  • Mal di gola e persino placca sulle tonsille;
  • Tosse secca;
  • Segni di intossicazione generale: dolore e dolori ai muscoli e alle articolazioni, letargia, debolezza, disturbi del sonno e dell'appetito.

Questi sintomi possono ancora essere contenuti con la minima perdita di salute della donna incinta e del feto. Tuttavia, le raccomandazioni complete nel trattamento possono essere date solo da un medico che abbia familiarità con le caratteristiche di salute di una donna incinta..

È abbastanza sicuro per le donne in gravidanza trattare indipendentemente solo un naso che cola, ma anche qui è necessario utilizzare solo farmaci approvati in conformità con i dosaggi. Pertanto, se non si è sicuri dell'effetto dei farmaci sul proprio corpo, è meglio usare il lavaggio convenzionale con preparati a base di acqua di mare: non danno effetti collaterali e la loro azione guarisce la mucosa nasale e previene la diffusione di infezioni.

Le misure preventive sono spesso più efficaci durante la gravidanza, specialmente nel 1 ° trimestre. Evita il contatto con persone infette, limita le visite in luoghi affollati durante le epidemie, lavati le mani dopo essere venuto dalla strada, rafforza il sistema immunitario - e quindi nessuna singola malattia fredda può attraversare la barriera protettiva e danneggiare te e il tuo bambino.

Caratteristiche del trattamento

Se non sei stato in grado di eliminare da solo i sintomi iniziali e il malessere dura 2-3 giorni, devi chiamare un medico a casa (in nessun caso visita la clinica). Durante la gravidanza, le donne sono particolarmente sensibili ai disturbi nervosi, che influiscono negativamente sulla loro salute generale. Pertanto, il loro stato psicologico non è meno importante della salute fisica..

Dovresti anche sapere come trattare un naso che cola. È indesiderabile assumere anche i farmaci più innocui e, se possibile, evitare di prenderli, rinunciare a misure preventive e medicina tradizionale.

Terapia farmacologica - quali pillole possono essere assunte dalle donne in gravidanza

La scelta dei farmaci necessari per il trattamento può essere determinata solo dal medico curante, nonché la durata della loro somministrazione con la stretta aderenza alle dosi. A seconda della gravità della malattia e delle caratteristiche di salute individuali della donna incinta, per i raffreddori possono essere prescritti farmaci dei seguenti gruppi:

  • Antivirale: Grippferon, Oscillococcinum, supposte Viferon (dopo 14 settimane), Anaferon. I farmaci hanno il massimo effetto nelle fasi iniziali della malattia - il primo giorno;
  • Da un raffreddore: Aquamaris, Dolphin, Pinosol, Euphorbium Compositum, Unguento di Evamenol. Se l'uso di agenti di risciacquo nasale o medicinali omeopatici non ha l'effetto desiderato, è possibile un uso a breve termine di farmaci vasocostrittori: Galazolina, Naftizin, Nazol. Il loro uso non deve superare i 3 giorni con 1-2 volte di utilizzo;
  • Antipiretico: paracetamolo, panadolo, ibuprofene. I preparativi vengono eseguiti solo quando viene superato il segno t di + 38 ° C, l'effetto di riduzione si ottiene con l'aiuto di sfregamento con alcool o aceto, impacchi freddi sulla fronte;
  • Per mal di gola: Ingalipt, Givalex, Kameton, Orasept, Faringosept. Per aumentare l'effetto terapeutico, spray e aerosol vengono applicati dopo il risciacquo della gola;
  • Soluzioni di risciacquo: clorofillio, Givalex, Rotokan, soluzione di furacilina. Le procedure vengono eseguite più volte al giorno con soluzioni calde. Dopo aver assunto i farmaci, non è consigliabile mangiare e bere per 30 minuti. mantenere l'effetto terapeutico;
  • Antitosse: Mukaltin, sciroppo di radice di Althea, Eucabal. Sono ammessi solo preparati a base di erbe. Tra i fondi con un effetto inesplorato, si raccomandano preparati a base di erbe: Doctor Mom, Gedelix, Herbion, Bronchicum;
  • Antibiotici: penicilline (amoxicillina, oxacillina, ampicillina), cefalosporine (cefazolina, cefatoxim), macrolidi (eritromicina, azitromicina). I farmaci sono prescritti solo se viene identificata la natura batterica dell'agente patogeno, viene selezionato il tipo di antibiotico tenendo conto della sensibilità di un determinato gruppo di batteri ad esso.

Droghe proibite

C'è un elenco di medicinali controindicati nel trattamento del raffreddore durante la gravidanza:

  • Aspirina, Analgin, Nuferon;
  • Teraflu, Coldrex, vitamina C (in overdose);
  • Citramon, Askofen, farmaci immunomodulatori;
  • Tinture alcoliche, estrogeni e androgeni;
  • Integratori alimentari, Ambroxol, Ambrobene;
  • Preparazioni dal gruppo tetracyclines.

Medicina tradizionale: quali rimedi puoi bere

I mezzi della dispensa delle ricette della "nonna" durante la gravidanza sono particolarmente richiesti. Dopotutto, gli ingredienti naturali hanno il minimo rischio di effetti collaterali, il che è molto importante quando si trasporta un bambino.

Nel trattamento del raffreddore e delle infezioni virali respiratorie acute all'inizio della malattia, possono essere utilizzati i seguenti mezzi:

  • Nel trattamento della rinite, sciacquare il naso con soluzione salina (0,5 cucchiaini per 200 ml di acqua). Le procedure vengono eseguite 3-4 volte al giorno con acqua calda con attenta aderenza al dosaggio. Non è consigliabile un forte soffio del naso dopo il lavaggio;
  • È severamente vietato fare bagni caldi per i piedi, ma per le mani è obbligatorio. Puoi anche cospargere di senape secca nei calzini di notte - questo fornirà calore ai tuoi piedi per tutta la notte;
  • Ad alta t, si consiglia di pulire il corpo con una miscela di parti uguali di acqua, vodka e aceto (pulire, ma non strofinare);
  • Per il mal di gola, usa le infusioni di risciacquo alle erbe (camomilla, calendula, salvia). La soluzione è fatta al ritmo di 1 cucchiaio. l. materie prime secche per 200 ml di acqua bollente e utilizzare caldo e appena preparato;
  • L'uso di inalazioni da patate bollite e schiacciate, infusi di erbe medicinali, soluzioni di oli essenziali (poche gocce per 1 litro di acqua) è efficace. Si consiglia alle donne in gravidanza di usare un nebulizzatore;
  • Come antipiretico, bevono tè dai fiori di tiglio, rami secchi e foglie di lamponi, foglie di ribes;
  • Il pompelmo è usato come integratore vitaminico - non appartiene a possibili allergeni, sebbene sia agrume. Il pompelmo è raccomandato per l'uso durante la gravidanza a causa delle sue proprietà battericide e antinfiammatorie;
  • In assenza di allergie, viene utilizzato un rimedio efficace: 1 cucchiaino viene posto su 200 ml di latte bollito e leggermente raffreddato. miele e 0,5 cucchiaini. burro di cacao. Il grasso interno di maiale non ha meno effetto anti-freddo (1 cucchiaio per 200 ml di latte o tè).

Utilizzare i rimedi popolari in conformità con le dosi e i termini d'uso raccomandati e sempre dopo aver consultato un medico.

Qual è il rischio per un bambino nel primo trimestre

Il più grande rischio di sviluppare anomalie nello sviluppo del feto durante il raffreddore è di 1 trimestre. Quando la formazione della placenta non è stata ancora completata, il feto è particolarmente vulnerabile a possibili danni da virus e batteri..

Quanto dura il periodo di incubazione dell'influenza negli adulti e nei bambini descritto in questo articolo.

Tuttavia, il trattamento con potenti farmaci non comporta meno rischi per la salute del nascituro:

  • Gli antibiotici della serie tetraciclina, Levomicetina, Doxiciclina, se utilizzati in un secondo momento, causano una serie di disturbi nello sviluppo del feto - dai difetti del sistema cardiovascolare alle lesioni dell'apparato osseo;
  • Analgin provoca cambiamenti nella composizione del sangue non solo del feto, ma anche della donna incinta;
  • L'acido acetilsalicilico influisce negativamente sul cuore e sui reni del bambino;
  • L'indometacina è la causa dell'ipertensione polmonare neonatale e persino della morte fetale;
  • Bactrim e Biseptol, se usati all'inizio della gravidanza, portano allo sviluppo di un palatoschisi nel feto;
  • Un sovradosaggio di vitamina A (oltre 10 mila UI al giorno) può causare deviazioni nello sviluppo del sistema cardiovascolare e degli organi uditivi.

L'uso di qualsiasi farmaco durante la gravidanza, anche dall'elenco dei rimedi consentiti o di erbe, dovrebbe avvenire solo dopo aver consultato il medico.

Consigli per la cura del paziente

Prima dell'arrivo di un medico, è necessario seguire una serie di misure generali che sono obbligatorie per tutte le donne in gravidanza durante il trattamento del raffreddore:

  • Riposo a letto. È particolarmente pericoloso per le future mamme portare la malattia "in piedi" - tutte le forze del corpo dovrebbero essere gettate nella lotta contro la malattia. Inoltre, il riposo a letto è indicato per tutti i raffreddori per prevenire complicazioni;
  • Bere regime. Bere almeno 2 litri di liquido al giorno è una raccomandazione durante tutti i raffreddori. Il corpo deve sostituire la perdita di liquido che si verifica inevitabilmente con temperatura e sudorazione elevate. Inoltre, l'uso di una grande quantità di bevande fortificate favorisce la rimozione dal corpo dei prodotti di decomposizione che si presentano quando viene attivata la microflora patogena;
  • Modalità umidità. La normale pulizia a umido, il mantenimento dell'umidità nella stanza e l'aerazione creano condizioni nella stanza del paziente sfavorevoli per la vita dei microbi. L'umidità elevata aiuta a mantenere la mucosa nasale e il sistema respiratorio in ordine. Di conseguenza, vengono create condizioni ottimali per la rimozione del muco patogeno dal corpo;
  • Una dieta bilanciata. Durante la malattia, non dovresti sovraccaricare il corpo con cibi grassi e pesanti: per superare la malattia saranno necessarie le massime forze protettive. Tuttavia, la vita futura non può essere lasciata senza cibo. Pertanto, è meglio privilegiare i prodotti lattiero-caseari e vegetali, i tipi dietetici di carne.

Le misure generali non possono sostituire il trattamento necessario, quindi è meglio giocarlo in modo sicuro e chiamare un medico se i sintomi non scompaiono dopo le misure adottate.

video

conclusioni

La gravidanza non è il momento giusto per il raffreddore, proprio come qualsiasi altra malattia. Ecco perché, nel caso in cui si pianifichi una gravidanza prima della stagione delle epidemie, adottare misure preventive: vaccinarsi, bere immunostimolanti, cambiare il proprio stile di vita verso il miglioramento. Sbarazzati delle cattive abitudini: indeboliscono il corpo e, quindi, l'immunità. Non vuoi avere un figlio malato?

Durante la gravidanza, non dimenticare di mangiare bene, dando la preferenza ai cibi naturali. Tuttavia, se vuoi salato o dolce, non negare te stesso, perché non è il tuo corpo che lo richiede, ma il futuro bambino.

Se inizia un raffreddore, non farti prendere dal panico, ma cerca di sradicare la malattia sul nascere, senza trascurare alcuna fonte di informazione: consigli del medico, istruzioni sui farmaci, raccomandazioni sui siti web medici. Quindi sarai in grado di fare tutto il possibile per preservare la tua salute e non danneggiare il nascituro..

Cosa possono fare le donne in gravidanza con il raffreddore

Medicinali per donne in gravidanza con raffreddore

Cosa possono fare le donne in gravidanza con il raffreddore nel primo, secondo trimestre - quali mezzi possono essere presi con i tipici disturbi? Cioè, con naso che cola, mal di gola e mal di testa, debolezza generale, febbre?

Se hai un'infezione virale, e la maggior parte di loro lo è, ma questa non è influenza, che si procura un forte mal di testa, dolori articolari, febbre molto alta, allora puoi essere curata a casa. E il trattamento stesso è per alleviare i sintomi.

È possibile per le donne incinte in gravidanza prendere antibiotici per riprendersi rapidamente, poiché l'infezione è molto pericolosa per il bambino? In effetti, gli antibiotici non possono essere assunti senza indicazioni, soprattutto nelle prime settimane dopo il concepimento. Sì, saranno inutili con il virus. Un'altra cosa è se una donna ha mal di gola. Ma lì i sintomi non sono gli stessi delle infezioni respiratorie acute. ENT farà una diagnosi corretta senza problemi..

Antipiretico

E cosa possono fare le donne incinte per abbassare la temperatura? Non è possibile utilizzare acido acetilsalicilico (aspirina), nonché farmaci antinfiammatori non steroidei come l'ibuprofene. Ma puoi paracetamolo. Inoltre, i dosaggi giornalieri consentiti non sono diversi da quelli raccomandati per le donne non gravide. Cioè, fino a 6-8 compresse da 500 mg.

Va ricordato che il farmaco deve essere ridotto solo se è di 38,5 o più gradi. In altri casi, se possibile, rinunciare a metodi non farmacologici. A proposito, il paracetamolo aiuta anche con il mal di testa, è il farmaco di scelta durante la gravidanza.

Per abbassare la temperatura, hai bisogno del giusto dosaggio. Per calcolarlo, devi moltiplicare 15 mg del farmaco per il tuo peso. Ad esempio, se si pesa 50 kg, è necessario 50 volte 15. Si ottengono 750 mg. Questo è 1,5 compresse. Il dosaggio accettato aiuterà a mantenere la temperatura normale per almeno 6 ore. Ma non dovresti assumere più di 2 compresse alla volta.

Ci sono modi per abbassare la bassa temperatura senza farmaci. Spesso questo aiuta semplicemente a aerare la stanza. La temperatura confortevole, l'aria umida e la temperatura contribuiranno a ridurre e, quando si tossisce, allevia notevolmente la condizione.

Un altro rimedio ben noto è un'abbondante bevanda calda. Il compito è causare sudorazione, ma allo stesso tempo dare al corpo la giusta quantità di liquido.

Puoi anche semplicemente pulire il viso e le parti esposte del corpo con un panno inumidito con acqua calda. L'acqua evapora e la temperatura scende..

Le donne incinte non dovrebbero pulire alcool, vodka, aceto!

Trattamento a freddo

Molti farmaci per le donne in gravidanza sono prescritti solo in casi estremi, con cautela, in quanto possono fare più danni che benefici. Questo vale anche per i mezzi noti per il trattamento dei comuni raffreddori - farmaci vasocostrittori. Questi sono Nazivin, Fornos e molti altri. Allevia rapidamente le condizioni del paziente, ma. non trattare Ma hanno la proprietà di aumentare la pressione sanguigna, il che è particolarmente pericoloso per le donne incinte che hanno già ipertensione o gestosi.

Per alleviare la condizione, puoi usare varie soluzioni acquose che vengono iniettate nel naso. Ad esempio, Nazol, Aquamaris, Aqualor e altri. Idratano bene e "forano" il naso.

Bene, per addormentarti facilmente, puoi usare le matite per inalatore, ma solo se non c'è allergia agli olii essenziali. Ad esempio, puoi usare la matita per inalatore Golden Star.

Mal di gola

Quali medicinali possono avere le donne in gravidanza per un raffreddore con un sintomo così comune? Ci sono molte pastiglie, compresse che puoi usare. Tra i più popolari: "Lizobakt", "Faringosept", "Strepsils", "Halls" e altri. Si possono ottenere buoni risultati con gargarismi regolari. Questo può essere fatto con decotti di erbe - salvia, camomilla, calendula. Puoi fare i gargarismi con soda e sale, tuttavia, non tutti gli stomaci possono resistere a un test del genere, poiché parte della soluzione viene ancora deglutita involontariamente.

È molto buono sorseggiare la gola o sciacquarla con Miramistin. In un caso estremo, "Clorexidina" (è molto più economico), ma cerca di non ingoiarlo.

Inoltre, i medici in tali situazioni possono prescrivere un antibiotico topico, Bioparox. A proposito, può anche essere iniettato nel naso con un ugello separato, per il trattamento di un raffreddore.

È importante non perdere un mal di gola batterico. Le sue manifestazioni sono generalmente più acute, la gola fa molto più male, la temperatura aumenta. Il mal di gola potrebbe non andare via per una settimana o più. Con l'angina streptococcica, non viene rilevato da un esame del sangue, ma da uno striscio dalla gola, è necessario un trattamento con antibiotici assunti per via orale. Azione locale inefficace.

Trattamento per la tosse

Di solito, appare per ultimo in una serie di sintomi nelle infezioni virali respiratorie acute. Ma non sempre ha bisogno di cure. Se la tosse è secca e non è provocata da un mal di gola, allora forse devi provare agenti che riducono l'espettorato. Il più semplice è compresse di Mukaltin.

Anche una domanda naturale è se le donne in gravidanza possono avere il miele per il raffreddore, poiché questo particolare prodotto, aggiunto al latte, è considerato un buon soppressore della tosse. Sì, è possibile, ma, naturalmente, con moderazione, poiché il miele contiene molte calorie e zucchero. Inoltre, il miele non dovrebbe essere aggiunto al latte caldo, ma solo per riscaldarlo. Molto buono da bere questo drink prima di coricarsi.

E durante il giorno, si consiglia una bevanda calda in quantità che siano confortevoli per una donna.

È necessario consultare un medico se la temperatura aumenta sullo sfondo di una tosse, compare respiro sibilante o se la tosse non scompare per più di 2 settimane. Ispezione richiesta. Forse la polmonite è iniziata.

Ma non dovresti iniziare a prendere antibiotici da solo, senza la raccomandazione di un medico, in ogni caso. Dopotutto, possono provocare diarrea, vomito, mal di testa, candidosi vaginale. E la necessità della loro ricezione non è sempre.

Come trattare un raffreddore durante la gravidanza nel 1 ° trimestre?

Il raffreddore comune si chiama infezioni virali respiratorie acute o ARVI. Durante la gravidanza, l'immunità diminuisce, che è un ulteriore motivo per lo sviluppo della malattia. E nel primo trimestre, una donna e il suo feto sono più vulnerabili a fattori esterni..

Secondo la ricerca e la supervisione medica, un lieve raffreddore non influisce sulla crescita e sullo sviluppo del feto..

Un forte raffreddore può essere pericoloso durante la gravidanza nel 1 ° trimestre. Esistono due opzioni per lo sviluppo di eventi:

  • la malattia non influirà in alcun modo sul feto, il che sarà confermato dalla prima ecografia, che la futura mamma dovrebbe fare per un periodo di 12-14 settimane;
  • dissolvenza in gravidanza o aborto spontaneo.

Molto spesso, i raffreddori sono lievi e il recupero completo avviene in una settimana..

Come trattare il raffreddore nelle donne in gravidanza?

Durante la gravidanza, una donna dovrebbe prestare attenzione alla prevenzione dell'ARVI. Se si prende un'infezione virale, è necessario seguire i seguenti consigli:

  1. È severamente vietato assumere antibiotici da soli, inoltre, gli agenti antibatterici non hanno assolutamente alcun effetto sui virus.
  2. Non usare antipiretici se la temperatura corporea non supera i 38 ° C.
  3. Evita l'attività fisica, soprattutto nei primi giorni di malattia.
  4. Bevi abbondanti quantità di una bevanda calda sotto forma di tè con limone, lampone o miele. Tuttavia, è necessario monitorare la quantità di liquido per evitare la comparsa di edema e la quantità di zucchero consumata..
  5. Mangia cibi facilmente digeribili e limita l'assunzione di cibi grassi pesanti (preferibilmente zuppe, verdure e frutta).
  6. Durante questo periodo è consigliabile evitare il contatto con altri membri della famiglia ed essere separatamente in una stanza ben ventilata..
  7. A temperature elevate, sono ammessi impacchi freddi e rubdown. Non usare alcol per pulire.
  8. Per mal di gola, gargarismi con soluzioni di soda o sale, erbe e inalare.

I medici consigliano di contattarli per consigli e aiuto in qualsiasi corso della malattia, tuttavia, visitare la clinica, specialmente durante i periodi di epidemie, aumenta il rischio di deterioramento della salute..

Seguendo le istruzioni, puoi rimuovere in modo indipendente i segni della malattia. Se non ci sono miglioramenti entro 3-4 giorni o se la condizione peggiora, chiama un medico.

Un medico deve essere chiamato nei seguenti casi:

  • peggio dopo il recupero o una nuova ondata di febbre;
  • aumento dei sintomi della malattia, comparsa di tosse, espettorato purulento;
  • mancanza di effetto dall'assunzione di farmaci antipiretici quando la temperatura è superiore a 39 ° C;
  • condizioni generali gravi: perdita di coscienza, comparsa di convulsioni, difficoltà nell'atto di respirazione o comparsa di respiro affannoso, vomito in combinazione con mal di testa (qui sono descritti farmaci per donne in gravidanza con mal di testa), edema, eruzione cutanea sul corpo.

Medicinali per il trattamento dell'ARVI durante la gravidanza

Ci sono peculiarità nel trattamento del raffreddore nel 1 ° trimestre, perché molti farmaci hanno effetti negativi sullo sviluppo fetale.

Non è difficile curare un lieve raffreddore, è sufficiente seguire tutti i suggerimenti principali sopra. Se la temperatura corporea supera i 38 ° C, grave congestione nasale, mal di gola intenso e tosse, inoltre, puoi ricorrere al trattamento con farmaci.

Prima di usare questo o quel farmaco, è meglio consultare un medico e leggere attentamente le istruzioni.

Considera le principali medicine per il raffreddore non proibite durante la gravidanza nel 1 ° trimestre:

Antipiretici e antidolorifici (se la temperatura corporea supera i 38 ºС):

  • "Paracetamol" ("Paracetamolo", "Tylenol" o "Panadol") - consentito in qualsiasi fase della gravidanza, soggetto al dosaggio, ha un effetto analgesico. La dose massima giornaliera non è superiore a 3 compresse;
  • "Ibuprofene" - nel primo trimestre, viene utilizzato solo dopo aver consultato un medico, che peserà il rapporto tra benefici e rischi di ammissione;
  • "Aspirina" - presa anche solo dopo l'approvazione di un medico.

Farmaci espettoranti (per la tosse):

  • "Bromhexin" - il farmaco è approvato per l'uso da parte di donne in gravidanza in qualsiasi momento;
  • preparati contenenti guaifenesina ("Tussin", "Coldrex Broncho") - usati con cautela solo dopo aver consultato un medico.

Gli interferoni:

I farmaci del gruppo interferone, che sono molto popolari tra i residenti a causa della pubblicità diffusa, sono controindicati nel primo trimestre di gravidanza.

Farmaci intranasali per il raffreddore comune (a base di acqua e sale):

  • "Dolphin" o "Aquamaris" - una polvere a base di sale marino, si dissolve in acqua calda e viene utilizzata per sciacquare il naso;
  • soluzione salina (NaCl 0,9%) - è una soluzione ordinaria di sale e acqua, ampiamente utilizzata nella pratica medica, in particolare per il risciacquo del naso.

Antisettici per alleviare il mal di gola:

  • Soluzione di clorexidina per gargarismi.

Possibili conseguenze di un raffreddore nel 1 ° trimestre

La SARS nelle donne in gravidanza può e deve essere trattata. Qualsiasi trattamento dovrebbe essere sotto la supervisione obbligatoria di un ginecologo e terapista nella clinica prenatale. L'automedicazione minaccia la vita di madre e figlio!

Avere il raffreddore durante la gravidanza nel 1 ° trimestre può avere conseguenze sotto forma di complicanze sia per il feto che per la madre stessa. Un raffreddore non completamente guarito può svilupparsi in bronchite e, in casi gravi, polmonite. Quindi il trattamento deve essere prescritto da un medico con una valutazione del rischio per il feto..

Un raffreddore precedente può essere la ragione dello sviluppo di una gravidanza patologica: polidramnios, parto prematuro e persino aborto sono possibili come complicanze.

Quando si verificano i sintomi di un raffreddore, la futura mamma non dovrebbe farsi prendere dal panico. Osservando le regole di base per il trattamento di un'infezione respiratoria, una donna può proteggere se stessa e il suo futuro bambino da conseguenze indesiderate. Con un decorso prolungato della malattia o un peggioramento della condizione, non abusare dell'autosomministrazione di farmaci. Un'urgente necessità di consultare un medico per prescrivere un trattamento efficace.

Come curare il raffreddore nelle donne in gravidanza, guarda il video: