Come alleviare la tosse di un bambino di notte

Durante la malattia, la tosse può disturbare non solo durante il giorno, ma anche di notte. Un tale attacco non consente il sonno, priva una persona di riposo e toglie forza. Se un tale sintomo si verifica in un bambino, allora il bambino non può addormentarsi a causa della tosse, inizia a piangere ed essere capriccioso. Considera come puoi calmare la tosse di un bambino di notte e quali malattie indica un tale sintomo.

Un bambino tossisce in un sogno: vale la pena pensarci e consultare un medico

Le persone presumono regolarmente che un bambino tossisca durante il sonno, se ha bronchite o polmonite. Ma ci sono molte più ragioni per un simile attacco. Questo sintomo a volte appare quando il sistema cardiovascolare, il sistema digestivo e il malfunzionamento del sistema nervoso.

Perché si verifica una tosse durante la notte?

Durante il giorno, potrebbe non disturbare il paziente e di notte diventa forte e doloroso. Di notte il bambino tossisce violentemente perché raramente cambia posizione. Ciò porta all'accumulo di catarro, che inizia a irritare le mucose. Se il muco si accumula nel rinofaringe, irrita la parete posteriore della laringe..

Se il catarro ristagna nel tratto respiratorio inferiore, il suo accumulo porta a una spinta di tosse. Riflessivamente, un grumo di muco viene espulso e si verifica un attacco. Questo riflesso aiuta il corpo a sbarazzarsi di germi e batteri che si accumulano nei bronchi e nei polmoni..

Il motivo per cui l'attacco inizia di sera è l'aria secca interna. Ciò accade soprattutto in inverno durante la stagione di riscaldamento. L'aria secca non solo aiuta ad asciugare il muco, ma irrita le mucose del tratto respiratorio superiore, causando mal di gola, quindi il bambino tossisce durante il sonno.

Cause di tosse notturna in un bambino: dentizione

A volte la causa di un attacco non è una malattia, ma un processo fisiologico. Ad esempio, un bambino che si sentiva normale durante il giorno inizia improvvisamente a tossire la sera. La dentizione può essere la causa di questo sintomo. Durante la loro crescita, aumenta la salivazione. Il bambino potrebbe non avere il tempo di inghiottire la saliva e, entrando nel tratto respiratorio, provoca una tosse notturna nel bambino. Questo sintomo, che è molto preoccupante per tutte le madri, scompare dopo la comparsa di un dente..

Il bambino può essere disturbato dai denti, il che provoca naturalmente una salivazione abbondante - sii attento ai tuoi figli

Infezione virale

Una tosse in un bambino durante il sonno è un sintomo allarmante che spesso indica una malattia grave. Molto spesso, è causato da ARVI. I bambini con sistema immunitario indebolito soffrono di malattie virali più volte all'anno, quindi i loro genitori possono sentire che la malattia dura per sempre.

Se la causa degli attacchi notturni è la SARS, questa malattia è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • debolezza;
  • gola infiammata;
  • rinorrea;
  • aumento della temperatura corporea;
  • mal di testa.

Se la malattia è appena iniziata, puoi affrontarla rapidamente, evitando complicazioni.

Solo un medico può prescrivere il trattamento corretto, quindi consultare un medico in modo tempestivo.

Malattie del naso e della gola

La tosse del sonno di un bambino è spesso causata da sinusite, un'infiammazione dei seni paranasali. Gli attacchi si verificano quando il muco accumulato inizia a scivolare lungo la parte posteriore della gola. Se la malattia dura più di 3 settimane, presta particolare attenzione a questo sintomo in modo che la malattia non diventi cronica..

L'infiammazione del rivestimento della laringe (laringite) provoca anche una tosse secca di notte. Nella fase iniziale della malattia, l'espettorato non tossisce. La malattia è accompagnata da mal di testa, malessere generale, la voce diventa rauca.

Nota! Se una tale tosse di notte in un bambino è accompagnata da mancanza di respiro e raucedine, allora può essere un segno di falsa groppa. In questo caso, il lume della laringe si restringe notevolmente e rende difficile la respirazione. Si può verificare mancanza di respiro, il triangolo nasolabiale diventa blu, il bambino è coperto di sudore.

Se noti tali sintomi, chiama urgentemente un'ambulanza. Prima che arrivi, puoi alleviare la tosse del bambino di notte lasciandolo respirare a vapore caldo.

Le adenoidi possono causare tosse se il tessuto linfoide è cresciuto fino al grado 2 o 3. Colpisce le terminazioni nervose nella gola, che stimola l'insorgenza della tosse. Se la malattia entra in questa fase, è necessario chiedere il parere di un ENT.

Tosse secca di notte in un bambino

Gli attacchi di tosse notturna tormentano il bambino e interferiscono con il sonno per lui e i suoi genitori. Quando un bambino si sveglia di notte e tossisce gravemente a lungo, è impossibile rimanere calmi e vuole aiutare il bambino il prima possibile. Ma per questo è necessario capire perché una tosse appare di notte e come viene trattata.

Le ragioni

La tosse agisce come una funzione protettiva progettata per liberare una persona dall'eccesso di catarro, batteri o corpi estranei nel sistema respiratorio. Se il bambino tossisce durante il giorno, di norma, questo sintomo si intensifica di notte, poiché nella posizione supina meno ossigeno entra nei polmoni e l'espettorato si accumula.

Le principali cause di tosse secca di notte sono:

  • Conseguenze di raffreddori e SARS. Una tosse con tali malattie può durare abbastanza a lungo, soprattutto se non vengono curate.
  • Allergia. Questa tosse appare spesso improvvisamente e non è accompagnata da altri sintomi. I genitori possono associarlo all'esposizione a un allergene, come la stagione di fioritura o nuovi prodotti chimici domestici..
  • Pertosse. Una tosse dolorosa di notte con fischi, arrossamenti del viso e vomito è un sintomo caratteristico di questa malattia..
  • Asma bronchiale. La tosse adatta a una tale malattia può tormentare un bambino più vicino alla mattina..
  • Infiammazione cronica della mucosa nasale o dei seni paranasali. Con questo tipo di naso che cola o sinusite, il bambino è spesso preoccupato per una tosse secca prolungata durante la notte.
  • Faringite cronica. La tosse notturna con questa malattia non è l'unico sintomo. Il bambino si lamenterà anche di mal di gola grave..
  • Reflusso gastrico. Una tale tosse riflessa è causata dal contenuto dello stomaco che entra nell'esofago, quindi avrà anche bruciore di stomaco.
  • Dentizione. Per questo motivo, il bambino può tossire di notte a causa dell'eccesso di flusso di saliva.
  • L'aria nella stanza è troppo secca. Questa situazione è particolarmente tipica per la stagione di riscaldamento. Quando l'aria è secca, irrita le vie respiratorie, provocando una tosse secca.
  • Elmintiasi. La tosse può apparire quando infettata da quei vermi, le cui larve migrano attraverso i polmoni.

Tosse senza febbre

L'assenza di una temperatura elevata con attacchi di tosse notturna può indicare la natura allergica di questo sintomo. In questo caso, il bambino può spesso avere sintomi come naso che cola, mal di gola e prurito, lacrimazione e arrossamento della mucosa degli occhi. Di norma, si verificano attacchi di tosse allergica secca a causa della presenza di un allergene nelle vicinanze, ad esempio, a causa del nuovo detersivo con cui la madre ha lavato la biancheria da letto o le tende, a causa di un cuscino in piuma o a causa del polline volante che entra nel vivaio da finestra aperta.

Come aiutare con un attacco di tosse?

Prima di tutto, un bambino con un attacco di tosse dovrebbe essere rassicurato, poiché molti bambini sotto i 5 anni con tali attacchi notturni sviluppano una forte paura. Inoltre, se si verifica una tosse durante la notte, il bambino dovrebbe ricevere una bevanda calda, ad esempio un tè con miele o lamponi. Un buon effetto è l'uso di acqua minerale alcalina prima di coricarsi, da cui viene rilasciato il gas. Un'altra ricetta popolare che ha dimostrato di essere efficace per la tosse secca è il latte riscaldato con un po 'di miele e bicarbonato di sodio..

È anche importante umidificare e ventilare la stanza. A volte, per eliminare una tosse notturna secca, è sufficiente cambiare la posizione del bambino in un sogno: girarlo su un fianco o mettere un cuscino alto. Se la tosse secca si ripresenta e non viene eliminata da tali misure, assicurati di andare dal medico con il tuo bambino..

Trattamento

Nel trattamento della tosse notturna secca, è importante determinare la causa del sintomo, poiché il trattamento sarà diverso in ciascun caso. Se la tosse è allergica, è importante eliminare l'allergene e consultare un medico che selezionerà l'antistaminico appropriato. Se la causa della tosse è un'infezione batterica, il bambino dovrà ricevere antibiotici, che il pediatra prescriverà.

Revisione dei farmaci

I farmaci usati per tossire di notte possono influenzare:

  • Centro per la tosse nel cervello. Bloccano il riflesso stesso.
  • I muscoli dei bronchi. Questi farmaci dilatano i bronchi e facilitano la respirazione..
  • Le mucose dei bronchi. Tali medicine li idratano, alleviano l'infiammazione e promuovono la produzione di catarro..
  • Espettorato nei bronchi. Questi farmaci assottigliano il muco, che aiuta a tossirlo..

Un pediatra dovrebbe prescrivere tali farmaci, poiché con la scelta sbagliata del farmaco, in molti casi, possono peggiorare ulteriormente le condizioni del bambino e alcuni farmaci non sono combinati tra loro.

L'opinione di Komarovsky

Un medico popolare chiama la tosse un sintomo protettivo e chiede di non curarlo, ma la malattia che si manifesta in questo modo. Komarovsky è sicuro che per sbarazzarsi della tosse secca, l'accesso all'aria fresca e molta bevanda sono di grande importanza. Con tali semplici misure, un noto pediatra raccomanda di trattare la tosse a tutti i genitori, assicurando che l'uso di medicinali abbia la stessa efficacia.

Per ulteriori informazioni, consultare il programma del Dr. Komarovsky sulla tosse.

Suggerimenti

  • Non ignorare gli attacchi di tosse notturna nel bambino. In alcuni casi, questo può essere un sintomo di malattie che devono essere trattate con urgenza. Se la tosse viene ripetuta diverse notti di fila, assicurati di consultare un medico.
  • Non dovresti comprare e dare al tuo bambino soppressori della tosse senza consultare un pediatra, in particolare antitosse con azione centrale e antibiotici. Possono essere controindicati per il tuo bambino o semplicemente essere inutili..
  • Non dimenticare la necessità di una bevanda calda abbondante per il bambino, che ammorbidisce la gola e idrata le mucose. Dai al bambino tè, latte, decotti alle erbe.
  • L'inalazione viene spesso utilizzata per idratare le mucose con tosse secca, ma i genitori dovrebbero ricordare che immediatamente dopo la procedura, la tosse di solito si intensifica. Inoltre, ci sono limiti di età per la loro attuazione..
  • Prova a infilare il bambino nel letto con il cuscino alto. Questa tecnica aiuterà a sbarazzarsi di una tosse notturna causata da sbavature abbondanti o naso che cola..
  • Per facilitare la respirazione del bambino attraverso il naso, puliscilo prima di coricarti. Per fare ciò, è possibile utilizzare una soluzione salina facendo cadere 2-3 gocce in ciascuna narice..

Terapia dietetica

Molti genitori scoprono che cambiare la dieta del proprio bambino può aiutare ad alleviare la tosse notturna..

Si consiglia di includere nel menu bambini:

  • Succhi di frutta freschi, verdure, bacche e frutta, che sono ricchi di vitamina C.
  • Porridge di Ercole con olio vegetale.
  • Purè di patate con aggiunta di latte.
  • Insalata di ravanello con panna acida.
  • Uva con miele.

Tosse di notte in un bambino, perché si verifica e come combattere

La tosse notturna di un bambino può verificarsi con varie malattie, quindi, senza stabilire la causa esatta di questo sintomo, sarà estremamente difficile fornire al paziente un'adeguata assistenza. Insieme ai farmaci nella lotta contro la tosse che infastidisce il bambino durante la notte, le condizioni in cui si trova svolgono un ruolo importante. Con le azioni corrette dei genitori, il corpo del bambino può affrontare più facilmente le conseguenze del processo patologico che si sviluppa nel tratto respiratorio.

Presenza di tosse notturna

I meccanismi dell'apparizione di una tosse notturna in un bambino sono diversi:

  • Il muco nasale spesso, che scorre lungo la gola durante il sonno, può irritare le vie respiratorie e provocare tosse. Durante il giorno, il bambino si soffia il naso o lo ingoia, quindi non si verifica la tosse.
  • Una tosse può derivare dall'essiccamento delle mucose della faringe e della laringe. Un modello simile si verifica con la congestione nasale, che è particolarmente aggravata di notte e fa dormire il bambino con la bocca aperta. Inoltre, un setto nasale deviato, le adenoidi possono interrompere la respirazione nasale.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/nochnoj-kashel-u-rebenka.jpg "alt =" child "width =" 630 "height =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/nochnoj-kashel-u-rebenka.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/nochnoj-kashel-u-rebenka-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/nochnoj -kashel-u-rebenka-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/nochnoj-kashel-u-rebenka-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru /wp-content/uploads/2018/01/nochnoj-kashel-u-rebenka-48x30.jpg 48w "dimensioni =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

  • In posizione orizzontale, il deflusso di sangue e linfa dal sistema respiratorio rallenta in qualche modo, rispettivamente, aumenta la probabilità di edema della laringe infiammata e dei bronchi. Il restringimento del lume di queste strutture anatomiche provoca attacchi di tosse e mancanza di respiro.
  • Quando un bambino si trova in una posizione per lungo tempo, il catarro si accumula in una certa parte del tratto respiratorio. Inoltre irrita i villi della mucosa bronchiale, causando tosse. Se allo stesso tempo il paziente ha una temperatura corporea elevata, disidratazione, la stanza è calda e asciutta, il muco si asciuga, diventa molto difficile tossire, quindi gli attacchi si ripetono costantemente.

Importante! I cambiamenti patologici elencati e la tosse in un bambino di notte si verificano soprattutto nei primi anni di vita, che è associata alle caratteristiche anatomiche delle vie aeree del bambino: uno stretto lume della trachea e dei bronchi, una laringe a forma di imbuto, una maggiore eccitabilità dello strato muscolare della parete del tratto respiratorio, attività insufficiente dell'epitelio ciliato.

Malattie che causano tosse notturna

Le seguenti malattie possono essere le cause di una tosse notturna in un bambino:

  • Bronchite acuta e cronica.
  • Malattia respiratoria virale acuta con faringite, laringite o tracheite.
  • Tosse convulsa - malattia infettiva infantile.
  • Rinite posteriore (infiammazione nella parte posteriore del naso).
  • Infiammazione e ingrossamento della tonsilla nasofaringea (adenoidi).
  • Sinusite cronica.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/osnovnaya-zadacha-u-kashlya.jpg "alt =" tosse "larghezza =" 630 "altezza =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/osnovnaya-zadacha-u-kashlya.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/osnovnaya-zadacha-u-kashlya-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/osnovnaya -zadacha-u-kashlya-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/osnovnaya-zadacha-u-kashlya-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru /wp-content/uploads/2018/01/osnovnaya-zadacha-u-kashlya-48x30.jpg 48w "dimensioni =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

  • Asma bronchiale.
  • Allergie (ad esempio acari che vivono in materassi e cuscini, detersivo per il bucato usato per lavare la biancheria da letto).
  • Insufficienza cardiovascolare che porta alla congestione fluida nei polmoni.
  • Tubercolosi polmonare.
  • Reflusso gastroesofageo (con questa patologia, il contenuto dello stomaco può entrare nella faringe, irritarla e quindi provocare una tosse).
  • Fibrosi cistica (malattia ereditaria, accompagnata dalla formazione di espettorato mucopurulento denso negli alveoli e nei bronchi).

Come diagnosticare, quali esami eseguire e quale medico contattare

È possibile indovinare qual è la ragione della grave tosse notturna di un bambino dalle sue caratteristiche:

  • Con naso che cola, bronchite prolungata, fibrosi cistica, la tosse è generalmente umida.
  • Con ARVI, la tosse è inizialmente improduttiva (c'è solo una tosse), col tempo diventa produttiva.
  • Tosse asmatica e allergica - secca, parossistica.
  • Con la pertosse, la tosse è secca e molto forte, spesso accompagnata da vomito.
  • Con insufficienza cardiovascolare, la tosse è umida, spesso continua (scompare solo quando il paziente si sposta in posizione verticale).
  • Una tosse soffocante e abbaiante è un segno di laringite complicata dalla groppa.
  • Il reflusso gastroesofageo è accompagnato da tosse, che è particolarmente comune prima del risveglio.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/kashel-mozhet-proyavlyatsya-kak-dnem-tak-i-nochyu- u-rebenka.jpg "alt =" la tosse può verificarsi sia di giorno che di notte in un bambino "width =" 630 "height =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content /uploads/2018/01/kashel-mozhet-proyavlyatsya-kak-dnem-tak-i-nochyu-u-rebenka.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/kashel- mozhet-proyavlyatsya-kak-dnem-tak-i-nochyu-u-rebenka-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/kashel-mozhet-proyavlyatsya-kak-dnem -tak-i-nochyu-u-rebenka-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/kashel-mozhet-proyavlyatsya-kak-dnem-tak-i-nochyu- u-rebenka-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/kashel-mozhet-proyavlyatsya-kak-dnem-tak-i-nochyu-u-rebenka-48x30.jpg 48w "size =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

Per una diagnosi più dettagliata di un bambino che tossisce di notte, deve essere esaminato un pediatra. La maggior parte delle malattie sopra elencate sono di sua competenza. Inoltre, potrebbe essere necessario consultare un otorinolaringoiatra, allergologo, phthisiatrician, cardiologo, pneumologo.

Se una tosse durante la notte disturba un bambino per una settimana o più, è difficile da trattare, il medico può raccomandare al paziente di sottoporsi ai seguenti test:

  • Emocromo completo (aiuterà a differenziare le infezioni virali e batteriche, oltre a indicare allergie).
  • Test immunologici per anticorpi anti-pertosse specifici.
  • Test allergologici per determinare gli allergeni (senza questo studio, è impossibile combattere efficacemente le allergie).
  • Radiografia del torace (farà luce sulle malattie di polmoni, bronchi, cuore).

Come alleviare un attacco o cosa fare con la tosse di un bambino durante la notte

Puoi alleviare un attacco di tosse con le droghe. Tuttavia, dovrebbero essere prescritti da un medico, tenendo conto della diagnosi e delle caratteristiche della tosse (che sia produttiva o secca, c'è un'ostruzione delle vie aeree o meno).

I genitori possono tranquillamente calmare una tosse che un bambino ha di notte come segue:

  • Porta il bambino in posizione verticale: raccoglilo, siediti, appoggiandoti a un cuscino.
  • Se il bambino è irrequieto e piange, cerca di smettere di piangere, poiché le grida peggiorano la tosse..
  • Apri la finestra e lascia che il paziente respiri aria fresca (in inverno, avvolgi prima il bambino in una coperta).
  • Apri un rubinetto con acqua fredda in bagno e tieni il bambino accanto.
  • Se il bambino ha la tosse secca di notte, dagli un drink con tè caldo o latte.

L'inalazione è un buon rimedio per la tosse notturna secca o l'espettorato molto viscoso che il bambino non può tossire a lungo. E per la sua implementazione è meglio usare non "metodi della nonna", ma un inalatore speciale - un nebulizzatore. L'essenza del lavoro di questo dispositivo è di spruzzare il più piccolo aerosol nel tratto respiratorio del paziente, che si forma dal liquido versato nel dispositivo. Come tale liquido, puoi usare acqua salata, acqua minerale alcalina.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/chashhe-nochyu-iz-zi-gorizontalnogo.jpg "alt =" più spesso di notte a causa dell'orizzontale "larghezza =" 630 "altezza =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/chashhe-nochyu-iz-zi -gorizontalnogo.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/chashhe-nochyu-iz-zi-gorizontalnogo-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content /uploads/2018/01/chashhe-nochyu-iz-zi-gorizontalnogo-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/chashhe-nochyu-iz-zi-gorizontalnogo- 36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/chashhe-nochyu-iz-zi-gorizontalnogo-48x30.jpg 48w "dimensioni =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

Se un bambino soffre di bronchite cronica ostruttiva, asma bronchiale, allergie o in precedenza aveva una falsa groppa (un forte restringimento della laringe, che si verifica sullo sfondo di una malattia respiratoria acuta), i genitori dovrebbero sicuramente discutere con il medico curante le regole per aiutare un bambino malato in caso di attacchi di tosse durante la notte. Si consiglia di disporre sempre di medicinali nell'armadietto dei medicinali di casa per alleviare le condizioni del paziente..

Terapia farmacologica

Quando si tossisce di notte, è necessario non solo adottare misure per fermarlo, ma anche agire sulla causa che provoca la comparsa di un sintomo spiacevole, cioè per trattare la malattia di base e i cambiamenti patologici nel tratto respiratorio causati da essa.

  • Se un bambino ha una malattia respiratoria acuta, vengono utilizzati farmaci che idratano la mucosa delle vie respiratorie (irrigazione con soluzione salina usando un inalatore, gargarismi con acqua e soda), riducendone l'infiammazione (Lizak, Erespal).
  • Con la bronchite, sono indicati farmaci espettoranti (Prospan, miscela di tosse secca), mucolitici (ACC, Ambroxol), bere molti liquidi.
  • Con l'asma bronchiale, i bambini vengono trattati con farmaci che riducono il processo infiammatorio nei bronchi ed eliminano il loro spasmo (soluzione di Berodual, Salbutamol, Pulmicort).

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/otharkivayushhie-preparaty-pri-nochnom-kashle-u-detej.jpg " alt = "farmaci espettoranti per la tosse notturna nei bambini" width = "630" height = "397" srcset = " data-srcset = "https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/otharkivayushhie- preparaty-pri-nochnom-kashle-u-detej.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/otharkivayushhie-preparaty-pri-nochnom-kashle-u-detej-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/otharkivayushhie-preparaty-pri-nochnom-kashle-u-detej-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content /uploads/2018/01/otharkivayushhie-preparaty-pri-nochnom-kashle-u-detej-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/otharkivayushhie-preparaty-pri- nochnom-kashle-u-detej-48x30.jpg 48w "dimensioni =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

  • In caso di allergie, non sarà possibile aiutare il bambino senza eliminare i fattori che provocano la reazione allergica e l'uso di antistaminici (come Zodak, Zyrtec, Erius, Tsetrin).
  • Con rinite, sinusite, adenoidi, è necessario risciacquare regolarmente il naso del paziente con soluzioni saline, assumere antibiotici se indicato.
  • Con laringite e attacchi di falsa groppa, ai pazienti vengono mostrati Atrovent, Fenoterol e altri farmaci che riducono la stenosi laringea.
  • Per la pertosse vengono utilizzati antibiotici (Azitromicina, Macropen, Amoxicillina), farmaci con effetti mucolitici ed espettoranti (Ambroxol), in casi gravi, ormoni - Idrocortisone.

L'uso di farmaci che impediscono di iniziare un attacco di tosse di notte, vale a dire farmaci antitosse, è giustificato solo in alcuni casi, ad esempio, con tosse convulsa prolungata. Questa patologia è accompagnata da una tosse dolorosa e debilitante, che impedisce al paziente di dormire e provoca vomito. Questo sintomo sorge a causa di cambiamenti specifici nell'epitelio ciliato del tratto respiratorio e irritazione del centro della tosse nel cervello, pertanto, per alleviare le condizioni del bambino, gli viene prescritto un farmaco antitosse ad azione centrale.

Antitosse dell'azione centrale usate nell'infanzia:

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/Protivokashlevye-sredstva-tsentralnogo-dejstviya.jpg "alt =" Antitosse della centrale actions "width =" 630 "height =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/Protivokashlevye-sredstva-tsentralnogo-dejstviya.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/Protivokashlevye-sredstva-tsentralnogo-dejstviya-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/Protivokashlevye -sredstva-tsentralnogo-dejstviya-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/Protivokashlevye-sredstva-tsentralnogo-dejstviya-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru /wp-content/uploads/2018/01/Protivokashlevye-sredstva-tsentralnogo-dejstviya-48x30.jpg 48w "dimensioni =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

Tosse notturna in un bambino - metodi alternativi di trattamento

Se un bambino inizia a tossire gravemente di notte, prima di tutto, devi consultare un medico e seguire le sue istruzioni.

E solo se uno specialista lo consente, puoi provare i rimedi popolari:

  • Latte caldo con bicarbonato di sodio, burro o miele.
  • Impacchi riscaldanti sul petto.
  • Strofinando con grasso di tasso durante la notte.
  • Inalazione di vapore.
  • Succo di ravanello.
  • Tè alle erbe. È possibile utilizzare le tasse del seno in farmacia, che non sono controindicate nei bambini.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/obilnoe-pite.jpg "alt =" bere molta acqua "larghezza =" 630 "height =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/obilnoe-pite.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp- content / uploads / 2018/01 / obilnoe-pite-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/obilnoe-pite-24x15.jpg 24w, https: // mykashel. ru / wp-content / uploads / 2018/01 / obilnoe-pite-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/obilnoe-pite-48x30.jpg 48w "dimensioni = "(larghezza massima: 630px) 100vw, 630px" />

Questi metodi aiutano a fermare la tosse di un bambino di notte idratando la mucosa degli organi respiratori e assottigliando il muco denso. Ma è impossibile curare una malattia che provoca attacchi di tosse con soli rimedi popolari. Inoltre, utilizzando i metodi elencati, è necessario ricordare che può verificarsi un'allergia a un "farmaco per la tosse" auto-preparato, che eventuali procedure termiche sono controindicate se il bambino ha la febbre.

Consigli pratici

Per evitare che la tosse notturna di un bambino sia forte e non interferisca con il sonno, i genitori dovrebbero seguire questi consigli:

  • Lavare il naso del paziente con soluzione salina per tutto il giorno e prima di coricarsi. Tale soluzione può essere acquistata in farmacia, oppure puoi prepararla tu stesso mescolando mezzo cucchiaino di sale marino con 0,5 litri di acqua bollita refrigerata.
  • Con il naso che cola, prima di andare a letto, instilla il vasocostrittore nel naso, se un pediatra ha preso un appuntamento simile.
  • È bene ventilare la stanza dei bambini, umidificare l'aria al suo interno, assicurarsi che la temperatura nella stanza non superi i 20 ° C di notte.
  • Dai al bambino molti liquidi. Questo consiglio è particolarmente rilevante in situazioni in cui la causa della tosse è rappresentata da infezioni respiratorie acute, bronchite, tracheite.
  • Cambiare la posizione del bambino in un sogno - per i bambini. Mettere i malati più anziani a dormire su un cuscino alto. Queste misure impediranno al muco di fluire nel posto sbagliato e la tosse si intensificherà..

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/inogda-rezhutsya-zubki-u-malysha.jpg "alt =" a volte i denti del bambino vengono tagliati "larghezza =" 630 "altezza =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/inogda-rezhutsya-zubki-u- malysha.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/inogda-rezhutsya-zubki-u-malysha-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/ uploads / 2018/01 / inogda-rezhutsya-zubki-u-malysha-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/inogda-rezhutsya-zubki-u-malysha-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/inogda-rezhutsya-zubki-u-malysha-48x30.jpg 48w "dimensioni =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

  • Sbarazzati di tutti i "collettori di polveri" nella stanza dei bambini: giocattoli morbidi, fiori interni, tappeti, ecc..
  • Copri il letto del bambino con biancheria ipoallergenica.
  • Scambia il cuscino di piume per un prodotto con imbottitura sintetica.
  • Pulizia giornaliera bagnata nella camera da letto del paziente.

Se un bambino soffre di una malattia cronica del sistema respiratorio, è consigliabile che i genitori acquistino un nebulizzatore che era sempre a portata di mano e che potrebbe aiutare a lenire un attacco di tosse notturna in qualsiasi momento.

Prevenzione

Nella maggior parte dei casi, la tosse notturna di un bambino è una manifestazione di un processo infiammatorio infettivo negli organi respiratori, pertanto le misure principali per prevenire questo sintomo dovrebbero essere volte ad aumentare la resistenza del corpo alle infezioni virali e batteriche. Allo stesso tempo, è importante non solo rafforzare l'immunità generale, ma anche garantire che il tratto respiratorio stesso possa resistere agli agenti patogeni..

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/promyvanie-nosa.jpg "alt =" lavaggio del naso "larghezza =" 630 "height =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/promyvanie-nosa.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp- content / uploads / 2018/01 / promyvanie-nosa-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/promyvanie-nosa-24x15.jpg 24w, https: // mykashel. ru / wp-content / uploads / 2018/01 / promyvanie-nosa-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/promyvanie-nosa-48x30.jpg 48w "dimensioni = "(larghezza massima: 630px) 100vw, 630px" />

Affinché il bambino possa incontrare il meno possibile malattie che causano attacchi di tosse notturna, è necessario:

  • Una corretta alimentazione: una dieta completa, che limita i potenziali allergeni (miele, frutta esotica, conservanti, ecc.), Una sana trasformazione degli alimenti (bollitura, stufatura, cottura a vapore). Per i bambini del primo anno di vita, il cibo migliore è il latte materno..
  • Temperamento delicato - non puoi surriscaldare e avvolgere il bambino, riscaldare tutto ciò che beve e mangia. Il corpo del bambino dovrebbe essere abituato alle basse temperature.
  • Ogni giorno per diverse ore camminando con il bambino per strada. Il gelo leggero, la neve o la pioggia leggera non sono un motivo per rimanere a casa.
  • Instillare nel bambino l'amore per lo sport. La corsa e il nuoto sono particolarmente utili per il sistema respiratorio. Tuttavia, anche gli esercizi di restauro quotidiano e la deambulazione hanno un effetto positivo sulla salute del bambino..

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/ne-stoit-zanimatsya-samolecheniem.jpg "alt =" non vale la pena automedicazione "larghezza =" 630 "altezza =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/ne-stoit-zanimatsya-samolecheniem.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/ne-stoit-zanimatsya-samolecheniem-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/ne -stoit-zanimatsya-samolecheniem-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/01/ne-stoit-zanimatsya-samolecheniem-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru /wp-content/uploads/2018/01/ne-stoit-zanimatsya-samolecheniem-48x30.jpg 48w "dimensioni =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

  • Mantenere pulito il vivaio - eseguire regolarmente la pulizia a umido, la messa in onda.
  • In inverno, monitorare l'umidità e la temperatura dell'aria nell'appartamento. Se possibile, acquistare umidificatori speciali e installare i controlli di temperatura sulle batterie.
  • Vaccinazioni profilattiche tempestive per il bambino. Salveranno il tuo bambino da una grave tosse convulsa.

Se non era possibile evitare problemi con il sistema respiratorio, dovresti assolutamente essere esaminato, trattato, seguire i consigli dei medici e prevenire la progressione della malattia.

Conclusione

La tosse notturna di un bambino è sempre un buon motivo per consultare un pediatra. Innanzitutto, per determinare la diagnosi esatta e la prescrizione del trattamento. In secondo luogo, per ottenere consigli su come aiutare correttamente il paziente durante un attacco notturno, come alleviare la tosse senza danneggiare la salute del bambino. In terzo luogo, per prevenire l'insorgenza di tale malattia in futuro. I genitori dovrebbero ricordare che la tosse di un bambino ogni notte per lungo tempo stanca il corpo del bambino, provocando l'emergere di nuovi problemi di salute.

Come fermare una forte tosse secca in un bambino a casa - come alleviare un attacco di notte?

Una tosse è la reazione del corpo a un irritante: espettorato, muco, polvere, allergeni o corpi estranei. L'espettorato è un segno di infiammazione o allergie. Per umidificare l'aria, la mucosa secerne una piccola quantità di secrezione. L'espettorato aumentato parla di germi o virus nel tratto respiratorio.

Tossendo, il bambino cancella i polmoni. Gli attacchi si verificano giorno e notte, interferiscono con il sonno del bambino e si svegliano attivamente. Il compito principale dei genitori è alleviare gli attacchi di tosse, per ridurne la frequenza e la durata. Per eliminare completamente le convulsioni, è necessario scoprire la causa della loro insorgenza e curare la malattia che causa la tosse.

La tosse è un sintomo di molte malattie, quindi, per il suo trattamento efficace, è importante stabilire correttamente la causa

Come riconoscere una tosse adatta a te stesso?

Una tosse fisiologica è innescata da particelle di polvere, cibo o odori forti (come il fumo di sigaretta). Tale tosse appare sporadicamente ed è di breve durata. Se la natura della tosse diventa parossistica, si verifica di notte, dopo il risveglio o durante i giochi tranquilli, e compaiono altri sintomi della malattia (ad esempio febbre alta), è necessario contattare il pediatra e condurre l'esame necessario. Un trattamento tempestivo e competente riduce il rischio di complicanze.

Tipi e cause della tosse infantile

Varietà di tosse nei bambini e le loro caratteristiche:

  • Asciutto. Si verifica principalmente a causa dell'inizio dei processi infiammatori nella gola. Come risultato di una malattia infettiva, compaiono attacchi forti e prolungati, che disturbano di notte. Compaiono altri sintomi della malattia: alta temperatura corporea, malessere generale, disagio alla gola, vomito. L'espettorato con tosse secca non viene rilasciato.
  • Bagnato. È caratterizzato dalla produzione di espettorato. La frequenza e la durata delle convulsioni dipende dallo spessore del muco. Se lo scarico è denso, il bambino tossisce a lungo, poiché è necessario compiere sforzi per pulire il sistema respiratorio. Con il muco liquido, la tosse è più veloce, quindi gli attacchi hanno vita breve. Con l'accumulo di espettorato, inizia un nuovo attacco.

L'ora del giorno in cui si verificano gravi attacchi di tosse è direttamente correlata alla malattia che ha causato la tosse. tipi:

  • mattina - appare con processi infiammatori nel tratto respiratorio superiore;
  • sera - si verifica con polmonite, bronchite;
  • notte - si verifica con asma bronchiale, laringite, pertosse.

La tosse spasmodica nei bambini appare con malattie virali respiratorie. Poi c'è la febbre, arrossamento della gola e debolezza. Una tosse grave è un sintomo di:

  • La laringite è una malattia in cui la laringe si infiamma. C'è una forte tosse che abbaia.
  • Tracheite - infiammazione della trachea. I sintomi di infezioni respiratorie acute si osservano prima della tosse.
  • La bronchite è un'infiammazione dei bronchi. Inizia con una tosse secca, poi si trasforma in una tosse umida, con una grande quantità di catarro.
  • Polmonite - polmonite. I bambini spesso si ammalano perché il loro sistema immunitario non è diventato più forte. Con la polmonite, c'è un aumento della temperatura corporea sopra i 38 gradi. La malattia inizia improvvisamente, immediatamente dopo l'ipotermia. Espettorato escreto giallo o verde. Con la polmonite, è necessario un trattamento ospedaliero, è molto difficile far fronte alla malattia a casa - c'è un alto rischio di complicanze.
  • La pertosse è una malattia infantile in cui inizia una tosse che abbaia. È accompagnato da altri sintomi: pelle blu e gonfiore delle vene. Il trattamento viene effettuato sotto la supervisione di un medico.
  • La difterite è una pericolosa malattia infettiva, a causa della quale appare la placca sulle mucose del tratto respiratorio superiore e della trachea. La tosse con la difterite può provocare un attacco di soffocamento e asfissia. Se vengono rilevati sintomi, chiamare un'ambulanza.

Le allergie possono anche causare tosse. Gli attacchi di tosse allergici sono improvvisi. È necessario prestare attenzione quando si verificano: a contatto con gli animali domestici, in una stanza polverosa o all'aperto quando le piante fioriscono. Questi sono gli allergeni più comuni..

Se la tosse inizia mentre si mangia cibo, le particelle possono penetrare nelle vie respiratorie. Aiuta il bambino a liberarsi dell'oggetto estraneo. Nei bambini di età inferiore a un anno, la tosse può iniziare a causa della dentizione, poiché viene secreta una grande quantità di saliva.

Trattamento di una tosse in un bambino

A seconda del tipo di tosse e delle cause delle convulsioni, il pediatra prescrive un trattamento adeguato. La stretta aderenza alle raccomandazioni del medico contribuisce a un rapido recupero.

Pronto soccorso durante un attacco

Come fermare la tosse di un bambino (più nell'articolo: come trattare una tosse allergica in un bambino piccolo?)? Devi agire in base al tipo di tosse. Primi passi per la tosse secca:

  • Calma il bambino. Se di notte tossisce, siediti sul letto o prendilo. Parla con voce calma in modo che l'ansia non venga trasmessa al tuo bambino.
  • Per idratare le mucose, dare una bevanda calda. Acqua, succo, composta o bevanda alla frutta. Puoi preparare un decotto di camomilla con salvia, il latte caldo con un cucchiaio di miele allevia anche una tosse..
  • È necessario idratare i passaggi nasali. Metti una soluzione salina di farmacia nel naso o preparala a casa.
  • Aumenta l'umidità nella stanza, arieggia la stanza più spesso.
  • Per ottenere risultati migliori, puoi aprire l'acqua del bagno e sederti nella stanza con il bambino in modo che respiri aria ben umidificata..
  • Se il bambino smette di piangere, inala con soluzione salina.

Con una tosse umida, è necessario aumentare l'escrezione dell'espettorato (si consiglia di leggere: il bambino ha una tosse umida senza febbre). Questo richiede:

  • Fai al bambino un massaggio alla schiena (per maggiori dettagli, vedi l'articolo: come viene massaggiato un bambino quando tossisce per l'espettorato?). Metti il ​​bambino a pancia in giù, tocca leggermente la schiena, strofina. Il massaggio viene effettuato per bambini e neonati fino a un anno.
  • Se il sequestro ha catturato il bambino in un sogno, è necessario sederlo, poiché sdraiarsi sull'espettorato lascia più difficile (consigliamo di leggere: cosa fare se il bambino ha un flusso di espettorato scarso?).
  • Naso chiaro di muco.
  • Il decotto caldo o la raccolta del torace prescritti dal medico aiuteranno a smettere di tossire..
  • Umidificare l'aria nella stanza e ventilare regolarmente.

Per una tosse allergica:

  • Chiama un'ambulanza;
  • rimuovere tutti gli allergeni dalla stanza, arieggiare la stanza;
  • se l'allergia è causata da qualsiasi prodotto, è necessario somministrare carbone attivo o un altro farmaco con un effetto simile;
  • puoi alleviare un attacco con l'aiuto di un agente antiallergico prescritto da un medico.

farmaci

Tutti i medicinali vengono utilizzati dopo aver consultato un pediatra. Se il bambino tossisce, usa gli sciroppi per la tosse. Hanno un buon sapore, quindi ai bambini piace berlo. Le compresse vengono utilizzate quando il bambino può ingerirle senza rischiare di soffocare..

Per ridurre lo spasmo con tosse secca, vengono spesso utilizzati:

  • Sinecode. Ha effetti antitosse, broncodilatatori e antinfiammatori.
  • Gedelix è una preparazione a base di erbe. Migliora la respirazione, liquefa il catarro.
  • Broncholitin. Ferma la tosse, dilata i bronchi.

Con una tosse umida, diluiscono bene la flemma e la rimuovono dai polmoni:

Se un attacco di tosse è causato da un'allergia, applicare:

Rimedi popolari

Molte medicine tradizionali fermano una brutta tosse. Tuttavia, prima di usarli, è meglio consultare un medico, soprattutto se è necessario trattare un bambino fino a un anno di età - un piccolo corpo può reagire inaspettatamente alla medicina tradizionale. La cosa principale è non danneggiare la salute e non aggravare la situazione..

Un efficace rimedio contro la tosse è il tè di foglie di farfara

  • Mamma e matrigna Aiuta bene nel trattamento della tosse secca. Le sostanze contenute nelle foglie della pianta assottigliano il catarro spesso. Tossire è molto più facile, la durata degli attacchi è ridotta. Le foglie fermentate della madre e della matrigna vengono bevute al mattino, un po 'di miele viene aggiunto per migliorare il gusto.
  • Radice di liquirizia Possiede effetto antinfiammatorio ed espettorante, diluisce il catarro. Utilizzato per rafforzare il sistema immunitario e aumentare la forza persa dopo una malattia.
  • Radice di marshmallow. Contiene una grande quantità di oli essenziali, grazie ai quali rimuove bene il catarro dai polmoni.
  • Origano, Menta Hanno anche un buon effetto espettorante, assottigliando efficacemente il catarro spesso.

Quando si tossisce, se la temperatura corporea non aumenta e non c'è allergia, i cerotti di senape verranno rimossi. Fornendo un effetto riscaldante, promuovono il flusso sanguigno e l'approfondimento della respirazione.

Possono fermare una forte tosse, anche di notte, l'inalazione. Vengono effettuati utilizzando:

  • salina;
  • acqua minerale;
  • soluzioni di soda;
  • olii essenziali (menta, lavanda, cedro);
  • infusi di erbe (camomilla, eucalipto, farfara, iperico).

Cosa è proibito fare con attacchi di tosse in un bambino?

Quando si verifica una tosse, i genitori cercano di curare il bambino con tutti i metodi noti e spesso aggravano la situazione. Errori tipici:

  • l'uso di farmaci espettoranti in combinazione con antitosse;
  • l'uso di medicinali non secondo le istruzioni;
  • l'uso di antibiotici senza consultare un pediatra;
  • trattamento della tosse in un bambino di età inferiore a un anno con l'aiuto di inalazione e sfregamento con soluzioni contenenti alcol.