Nimesil - un farmaco per mal di denti e dolori articolari

Tutti abbiamo affrontato il dolore in un modo o nell'altro. Succede che è fugace e non porta molto disagio, ma succede anche viceversa. Parossistico, ripetitivo o persistente. Con tali indicazioni, è necessario l'anestetico.

Figura 1 - Nimesil è usato per il mal di denti

Nimesil è un farmaco non steroideo che ha effetti analgesici, antinfiammatori e antipiretici. Nimesil è usato come trattamento sintomatico della sindrome del dolore per mal di denti, mal di testa, dolori mestruali, articolari, muscolari e postoperatori, nonché nel trattamento di lesioni dei tessuti molli e muscolo-scheletrici. La durata dell'effetto del farmaco è di circa 6 ore.

Nimesil può essere usato sia una volta che per terapia sistemica, ovvero un lungo corso (fino a 15 giorni).

Indicazioni per l'uso di Nimesil

A giudicare dalle istruzioni per l'uso di Nimesil, la gamma di indicazioni è piuttosto ampia:

  • terapia sintomatica della sindrome del dolore sullo sfondo dell'osteoartrosi;
  • sollievo dal dolore acuto (dolore nella parte bassa e nella parte bassa della schiena; sindrome del dolore in traumi, tendeniti, borsiti, distorsioni e lussazioni; mal di denti);
  • algodismenorrhea.

Controindicazioni

  • una storia di reazioni epatotossiche causate dal principio attivo;
  • broncospasmo, orticaria, rinite associati all'uso di acido acetilsalicilico o altri farmaci antinfiammatori non steroidei nella storia;
  • somministrazione congiunta di farmaci con potenziale epatotossicità;
  • condizione dopo innesto di bypass dell'arteria coronaria;
  • malattie infiammatorie intestinali (colite ulcerosa, morbo di Crohn) nella fase acuta;
  • aumento della temperatura corporea in malattie di natura infettiva e infiammatoria;
  • esacerbazione dell'ulcera peptica, una storia di ulcera, perforazione o sanguinamento nel tratto digestivo;
  • una combinazione di asma bronchiale, poliposi nasale e intolleranza ai farmaci antinfiammatori non steroidei;
  • sanguinamento di localizzazioni cerebrovascolari o di altro tipo; malattie accompagnate da sanguinamento patologico;
  • insufficienza cardiaca scompensata;
  • gravi disturbi della coagulazione del sangue;
  • insufficienza renale scompensata, iperkaliemia;
  • malattia del fegato;
  • insufficienza epatica;
  • alcolismo, tossicodipendenza;
  • gravidanza o allattamento;
  • età inferiore ai 12 anni;
  • ipersensibilità a componenti di medicina.

La decisione di prescrivere il farmaco Nimesil spetta al medico curante.

Reazioni avverse

Figura 2 - Effetto collaterale di Nimesil - danno visivo

Come con qualsiasi farmaco, Nimesil può avere effetti collaterali:

  • reazioni allergiche - sudorazione, eruzione cutanea, prurito, eritema, reazioni anafilattoidi, dermatite, orticaria, eritema poliforme, angioedema, sindrome di Stevens-Johnson, sindrome di Lyell;
  • disturbi ematopoietici - eosinofilia, patitopenia, anemia, trombocitopenia, sindrome emorragica, porpora trombocitopenica;
  • disturbi visivi - visione offuscata;
  • disturbi dell'attività nervosa: sensazione di paura, vertigini, mal di testa, incubi, sonnolenza, nervosismo, encefalopatia;
  • disturbi circolatori - vampate di calore, tachicardia, ipertensione arteriosa, improvvisi cambiamenti della pressione sanguigna;
  • disturbi dell'apparato digerente - nausea, diarrea, vomito, flatulenza, costipazione, dolore addominale, gastrite, dispepsia, feci catramose, stomatite, sanguinamento dal tratto digestivo, perforazione o ulcera gastrica, perforazione o ulcera duodenale, epatite, colestasi, ittero aumento dei livelli di enzimi epatici;
  • disturbi respiratori - mancanza di respiro, attacchi di asma bronchiale;
  • disturbi generali - astenia, malessere generale, ipotermia;
  • disturbi del sistema genito-urinario - insufficienza renale, ematuria, ritenzione urinaria, disuria, oliguria, nefrite interstiziale;
  • altri disturbi - l'iperkaliemia è possibile.

Come prendere Nimesil?

Nimesil viene venduto in farmacia sotto forma di polvere, da cui viene preparata una sospensione immediatamente prima dell'assunzione. Quindi, Nimesil viene assunto per via orale, 1 bustina (100 mg del principio attivo di nimesulide) 2 volte al giorno. Si consiglia di assumere il farmaco dopo i pasti. Il contenuto della bustina viene versato in un bicchiere e sciolto in circa 100 ml di acqua bollita calda. La soluzione preparata non può essere conservata. L'intervallo tra l'assunzione del farmaco è di almeno 12 ore. È vietato aumentare il dosaggio.

Figura 3 - Nimesil deve essere assunto dopo i pasti con un bicchiere d'acqua

Va ricordato alcune istruzioni per il calcolo del dosaggio e l'utilizzo di Nimesil.

  • La durata massima del trattamento è di 15 giorni. Per ridurre il rischio di reazioni avverse, si raccomanda di utilizzare la dose minima efficace per il periodo di tempo più breve possibile..
  • Per gli adolescenti (dai 12 ai 18 anni) non è necessario modificare il dosaggio.
  • In caso di funzionalità renale compromessa, non vi sono indicazioni per un aggiustamento della dose con insufficienza renale lieve e moderata (CC 30-80 ml / min).
  • Nel trattamento degli anziani, la necessità di regolare la dose giornaliera è determinata dal medico in base alla possibilità di interazione con altri farmaci..

Per quanto riguarda il mal di denti, vale la pena diluire il granulato di Nimesil allo stesso modo descritto sopra. Dopo circa 20 minuti, ti sentirai sollevato. Poiché Nimesil sopprime efficacemente il processo infiammatorio nei tessuti (incluso l'abbassamento della temperatura), viene bevuto per dolore, flusso e altre malattie infiammatorie della cavità orale. Ma va ricordato che il farmaco allevia solo il dolore, ma non cura la malattia. Pertanto, non rimandare una visita dal dentista.

Nimesil durante la gravidanza e l'allattamento

Nimesil, come altri farmaci della classe FANS, è controindicato per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento. Il principio attivo del farmaco - nimesulide - influisce negativamente sul corso della gravidanza e dell'embrione, poiché può portare alla chiusura prematura del dotto arterioso, all'ipertensione nel sistema arterioso polmonare, alla funzionalità renale compromessa, a un aumentato rischio di sanguinamento, a una diminuzione della contrattilità uterina, all'insorgenza di edema periferico.

Figura 4 - Nimesil è controindicato in gravidanza

Inoltre, va tenuto presente che Nimesil non è raccomandato per le donne che hanno intenzione di rimanere incinta, poiché il farmaco può influire negativamente sulla fertilità femminile..

Nimesil e alcool

Nimesil e alcool sono incompatibili, metterli insieme è severamente proibito. Perché? Sia le bevande alcoliche che il Nimesil si rafforzano a vicenda e sono epatossici, cioè influenzano il fegato e possono portare a gravi disturbi del suo lavoro: sviluppo di granulomi, epatite acuta e cirrosi. Inoltre, la combinazione di droga e alcool provoca ritenzione idrica e ipertensione. Anche il lavoro del tratto digestivo viene interrotto. L'alcool irrita il rivestimento dello stomaco, causa gastrite, ulcere. Il sanguinamento interno può verificarsi a seguito della perforazione della parete dello stomaco e dell'intestino.

Figura 5 - Non è possibile assumere Nimesil con alcool

Cercano di non prescrivere Nimesil a pazienti con patologie del sistema cardiovascolare e del sangue. L'alcol etilico provoca vasospasmo, che aumenta lo stress sul cuore e la somministrazione simultanea del farmaco può portare a insufficienza cardiaca acuta o morte.
Nimesil è controindicato per i pazienti che soffrono di dipendenza da alcol, poiché il corpo è indebolito, il rischio di complicanze aumenta in modo significativo. Inoltre, non è consigliabile prendere la sospensione durante i postumi di una sbornia..

Gli analoghi di Nimesil

Figura 6 - Analoghi di Nimesil

Nelle farmacie, puoi trovare un numero abbastanza grande di analoghi di Nimesil. Il principio attivo del farmaco, la nimesulide, è superiore in azione ai farmaci popolari del gruppo FANS (Ibuprofene, Diclofenac). Tuttavia, sostanze simili nella composizione non garantiscono lo stesso effetto di Nimesil. Ecco perché non è necessario automedicare: consultare uno specialista.

  • Nise è un antidolorifico efficace e analogo di Nimesil. La differenza principale è che Nise è disponibile sotto forma di gel per uso topico e compresse;
  • Nimesulide e Nemulex: il medicinale non è inferiore a Nimesil in termini di efficacia, ma costa meno;
  • Aponil: correlato ai FANS e ha un pronunciato effetto antinfiammatorio, ma più debole del Nimesil;
  • Nimulide: il medicinale viene prodotto in diverse forme: compresse, sospensione, soluzione iniettabile, gel;
  • Prolid - il prodotto è disponibile sotto forma di compresse ad azione rapida. Rispetto a Nimesil, ha meno effetti collaterali.

Inoltre, il mercato farmaceutico è pronto per offrire: ameolina (compresse), Affida Fort (granuli per preparazione in sospensione), Nigan (compresse), Nimegesic (compresse, sospensione), Nimesin (compresse), Nimegesic (compresse, granuli), Nimujet (soluzione iniettabile), Nimudjet (compresse), Pansulid (compresse), Remesulid (compresse), Sulidin (gel), Taro-Sanovel (compresse).

L'uso di analoghi dovrebbe essere concordato con il medico curante.

Come bere "Nimesil": indicazioni per l'uso, istruzioni

Ogni persona durante la sua vita incontra spesso dolore - mal di denti, mal di testa, muscoli, dolori articolari. Naturalmente, ogni malattia richiede il proprio trattamento, ma ci sono antidolorifici che aiutano a eliminare il sintomo e alleviare la sofferenza. Tra un gran numero di tali farmaci, viene spesso prescritto Nimesil. Come altri farmaci appartenenti al gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei, può causare effetti collaterali. Per ridurre al minimo il rischio di reazioni negative del corpo, è necessario sapere come bere "Nimesil".

caratteristiche generali

"Nimesil" si riferisce a farmaci antinfiammatori non steroidei. Come tutti i farmaci di questo gruppo, ha effetti antipiretici e analgesici, riduce l'infiammazione. "Nimesil" non è un medicinale specifico per nessuna malattia. Il suo scopo è di alleviare i sintomi. Chiunque può avere la necessità di assumere questo medicinale, quindi tutti devono sapere come bere "Nimesil".

Il farmaco è principalmente prescritto dai medici per varie patologie accompagnate da dolore o febbre. Ma viene utilizzato solo in trattamenti complessi, perché senza liberarsi della causa che ha causato tale condizione, è possibile alleviare la sofferenza del paziente solo per un po '.

Composizione e forma di rilascio

Il principio attivo del farmaco è la nimesulide, che appartiene al gruppo dei sulfamidici. Il suo vantaggio rispetto ad altri farmaci antinfiammatori non steroidei è la sua velocità di azione e un effetto persistente di 6 ore. Pertanto, è sufficiente assumere il farmaco due volte al giorno. Oltre al principale ingrediente attivo, questo prodotto contiene maltodestrina, ketomacrogol, saccarosio, acido citrico e aroma di arancia..

A causa della speciale forma di rilascio, "Nimesil" è facile da assumere, viene rapidamente assorbito nel flusso sanguigno e raramente ha un effetto negativo sul tratto gastrointestinale. E un preparato viene prodotto in polvere per la preparazione di una soluzione medicinale. Ha un colore giallo chiaro e un piacevole sapore di arancia. La polvere è confezionata in bustine da 2 g. Questa dose è spesso sufficiente per una dose per qualsiasi patologia e per pazienti di qualsiasi età.

Che effetto ha Nimesil?

Questo farmaco ha un forte effetto analgesico, antipiretico e antinfiammatorio. Nimesulide agisce per 6-8 ore dopo l'ingestione. Durante questo periodo, penetra in molti tessuti e fluidi corporei, anche nel latte materno. Pertanto, è impossibile assumere "Nimesil" durante l'allattamento.

Come molti farmaci antinfiammatori non steroidei, questo farmaco non agisce sul sito del dolore, ma sulla sintesi di alcuni ormoni ed enzimi e li blocca, bloccando lo sviluppo del processo infiammatorio nel corpo. Ma a differenza di altri farmaci, come "Aspirina" o "Ibuprofene", non riduce la produzione di enzimi che proteggono la mucosa gastrica dall'acido cloridrico. Pertanto, è estremamente importante sapere come bere correttamente Nimesil per evitare effetti collaterali. I disturbi più comuni dell'apparato digerente.

Il farmaco "Nimesil": indicazioni per l'uso

È uno di quei rimedi spesso prescritti per raffreddori per abbassare la febbre e alleviare il dolore. Il farmaco aiuta bene con mal di denti e mal di testa causati da vari motivi. Anche "Nimesil" è spesso usato per nevralgia. Inoltre, a causa delle peculiarità della sua azione e della possibilità di un uso a lungo termine, è più spesso di altri utilizzati per patologie del sistema muscolo-scheletrico. L'elenco delle patologie per cui questo farmaco è efficace comprende:

  • malattie infettive e infiammatorie;
  • ARI, raffreddori;
  • distorsioni;
  • mialgia;
  • dolori articolari;
  • osteocondrosi, spondilosi, radicolite, ernia intervertebrale;
  • lesioni ossee e articolari;
  • osteoartrite;
  • tendinite, borsite, artrite;
  • mal di denti;
  • cistite, malattie ginecologiche;
  • algodismenorrhea;
  • sindrome del dolore postoperatorio.

Polvere "Nimesil": istruzioni per l'uso

Il farmaco non è disponibile in compresse. È un granello per la preparazione di una soluzione medicinale. Pertanto, ha regole speciali per la sua applicazione. Alcune persone non possono ingerire capsule e compresse, quindi una piacevole bevanda al gusto di arancia sarà una soluzione confortevole per loro..

Ma devi sapere come bere correttamente "Nimesil" in modo che funzioni e non abbia effetti collaterali. Si consiglia di versare una bustina del farmaco in un bicchiere e versare 100 ml di acqua potabile. Non dovrebbe essere caldo, puoi prenderne uno bollito caldo. Dopo completa dissoluzione, il medicinale deve essere bevuto immediatamente. È impossibile conservare la soluzione; viene preparata immediatamente prima dell'uso. E per proteggere il tratto gastrointestinale dagli effetti dannosi dei componenti del prodotto, si consiglia di bere il medicinale dopo aver mangiato.

Dosaggio di droga

Di solito, per varie patologie, Nimesil è prescritto in polvere. L'istruzione descrive in dettaglio in quale dosaggio può essere preso, ma a volte il medico apporta i propri aggiustamenti. Questo farmaco è prescritto a qualsiasi età superiore a 12 anni, 1 bustina 2 volte al giorno. Si raccomanda che l'intervallo tra le dosi sia di almeno 6-8 ore. Nei casi più gravi, ad esempio, a febbre alta con l'influenza o nel periodo postoperatorio, è possibile assumere 3 bustine al giorno.

Devi sapere con che frequenza puoi bere la polvere di Nimesil. Questo medicinale è adatto sia per una singola dose per il dolore acuto sia per la terapia a lungo termine per patologie croniche. Ma se entro 3 giorni non ci sono stati miglioramenti nelle condizioni del paziente, è necessario consultare un medico. In generale, l'assunzione giornaliera del farmaco è possibile solo per una settimana. Spesso, i medici raccomandano di prenderlo a giorni alterni, combinandosi con altri mezzi. Tuttavia, tali tattiche di trattamento devono essere seguite solo dopo aver consultato un medico..

Overdose di "Nimesil"

Il farmaco viene escreto dal corpo 6-8 ore dopo la somministrazione. Pertanto, l'uso della bustina successiva in precedenza può causare varie complicazioni associate a un sovradosaggio. La stessa condizione è possibile per coloro che prendono più di una bustina alla volta o bevono Nimesil per lungo tempo. In effetti, se si beve una grande dose contemporaneamente, ciò non porterà ad un aumento dell'effetto del farmaco..

I sintomi da sovradosaggio possono essere i seguenti:

  • nausea, vomito, dolore addominale;
  • aumento della pressione sanguigna;
  • sonnolenza, apatia;
  • mancanza di respiro, shock anafilattico;
  • sanguinamento dello stomaco;
  • insufficienza renale;
  • nei casi più gravi, il paziente può cadere in coma.

Se, dopo una singola dose di una dose elevata, compaiono i sintomi di un sovradosaggio, devi solo interrompere l'assunzione del farmaco e consultare un medico. Se non viene il sollievo, è necessario risciacquare lo stomaco, assumere un lassativo e carbone attivo. In caso di sovradosaggio grave, è necessario consultare un medico, monitorando le condizioni del fegato e dei reni.

Caratteristiche dell'applicazione per alcune patologie

Oltre alla necessità di regolare il dosaggio del farmaco per le persone con varie malattie croniche, ci sono peculiarità del suo uso in diverse patologie..

  • Molto spesso, Nimesil è usato per malattie della colonna vertebrale e delle articolazioni. I medici lo prescrivono per radicolite, ernia, osteocondrosi, dopo lesioni. È indispensabile imparare a bere correttamente "Nimesil" in bustine in tali condizioni. Infatti, con un sovradosaggio o un uso improprio, può causare gravi effetti collaterali..
  • Efficace “polvere di Nimesil per mal di denti, soprattutto dopo la procedura di rimozione. Ma prima del trattamento dentale, i medici non raccomandano di prenderlo. Dopotutto, il farmaco provoca insensibilità al dolore, quindi sarà difficile fare una diagnosi corretta. Inoltre, interferisce con la coagulazione del sangue.
  • Nimesil è spesso usato per raffreddore e influenza. Abbassa rapidamente la temperatura, riduce la gravità del dolore, allevia l'infiammazione. Questo farmaco aiuta anche ad alleviare gli occhi acquosi e la congestione nasale. Ma allevia solo i sintomi e non cura la malattia di base..
  • Molte donne soffrono di forti dolori durante i loro periodi. In medicina, questa condizione è chiamata "algodisminorrea". È difficile alleviare i crampi nell'addome inferiore, ma Nimesil è efficace per il dolore mestruale. Ha un effetto quasi istantaneo: dopo 20 minuti una donna sente sollievo. Il risultato dura diverse ore, dopodiché puoi bere un'altra bustina, ma di solito non è necessario, poiché il dolore non ritorna. Puoi prevenire la comparsa di forti dolori, se inizi a bere "Nimesulide" un paio di giorni prima dell'inizio delle mestruazioni.

Effetti collaterali

Di solito "Nimesil" è facilmente tollerato, soprattutto se assunto correttamente. Ma in alcuni pazienti sono possibili i seguenti effetti indesiderati:

  • anemia, trombocitopenia, disturbo emorragico;
  • nervosismo, insonnia, ansia;
  • mal di testa, vertigini;
  • aumento della frequenza cardiaca;
  • aumento della pressione sanguigna;
  • nausea, vomito, disturbi delle feci, flatulenza, dolore addominale;
  • compromissione della funzionalità epatica, ittero;
  • iperkaliemia;
  • reazioni allergiche fino a shock anafilattico o angioedema;
  • diminuzione dell'acuità visiva;
  • broncospasmo, mancanza di respiro;
  • insufficienza renale, ritenzione urinaria.

Se si verificano tali reazioni negative, è necessario interrompere l'assunzione del farmaco e si consiglia ai pazienti con patologie croniche di reni, fegato o stomaco dopo un uso prolungato di consultare un medico per un esame preventivo, poiché Nimesil può causare il loro aggravamento.

Controindicazioni

Come con tutti i farmaci antinfiammatori non steroidei, Nimesil non può essere assunto da tutti. Ci sono molte controindicazioni e condizioni assolute in cui non è consigliabile berlo:

  • asma bronchiale, orticaria, allergie;
  • ipersensibilità ai farmaci del gruppo FANS;
  • pazienti dopo innesto di bypass dell'arteria coronaria;
  • ulcera gastrica ricorrente o gastrite;
  • insufficienza renale;
  • funzionalità epatica compromessa;
  • diabete di tipo 2;
  • sanguinamento;
  • pianificazione della gravidanza;
  • l'uso di bevande alcoliche;
  • violazione della coagulazione del sangue;
  • insufficienza cardiovascolare;
  • bambini sotto i 12 anni.

Inoltre, non si deve assumere "Nimesil" durante l'allattamento e durante la gravidanza. La nimesulide influisce negativamente sullo sviluppo del feto a causa del fatto che può causare alterazione della funzionalità renale, chiusura del dotto arterioso, insorgenza di sanguinamento ed edema periferico. Le persone con malattie croniche del tratto gastrointestinale devono anche bere Nimesil con cautela. Per i pazienti anziani, il dosaggio viene calcolato su base individuale..

Interazione con altri farmaci

Non tutti i pazienti sanno come bere Nimesil in terapia di associazione. In questo caso, è auspicabile che tutti i farmaci siano prescritti da un medico. Dopotutto, la nimesulide indebolisce o migliora l'effetto di varie sostanze medicinali. Ad esempio, aumenta la concentrazione di litio nel sangue, può migliorare l'effetto di "Furosemide", "Ciclosporina" e anticoagulanti. Non è possibile assumere "Nimesulide" insieme ad altri farmaci antinfiammatori non steroidei, in particolare con "Paracetamolo" e "Aspirina".

Il rischio di effetti collaterali aumenta se questo farmaco viene bevuto da persone che ricevono un trattamento con sulfamidici, metotrexato e diuretici. Quando si utilizza "Nimesulide" insieme ai diuretici, l'effetto di quest'ultimo è ridotto, poiché il farmaco provoca ritenzione di liquidi nel corpo.

Recensioni sul farmaco

Per la maggior parte, medici e pazienti rispondono positivamente a questo rimedio. Gli effetti collaterali sono rari se assunti correttamente. Ai medici piace l'elevata efficienza di Nimesil e la sua buona tolleranza. I pazienti notano la facilità d'uso, i risultati rapidi e l'effetto duraturo. Devi bere solo 1-2 bustine al giorno. È molto conveniente per patologie croniche accompagnate da dolore prolungato. Molti prendono "Nimesil" per molto tempo, a volte facendo delle pause. Con forte dolore, puoi berlo 1 volta in 2-3 giorni, il che ti permetterà di provare sollievo e allo stesso tempo non causerà reazioni avverse.

Da cosa aiuta Nimesil: istruzioni per l'uso

Ciao cari lettori del blog KtoNaNovenkogo.ru.

Il dolore è un fenomeno che può far "scalare il muro" da una persona, rimanere sveglio di notte e non trovare riposo finché non "lascia andare".

La polvere di Nimesil è una delle armi più efficaci in una battaglia ineguale con il dolore.

Come la maggior parte degli antidolorifici, il farmaco non è così innocuo come sembra. Conosciamo meglio la medicina, proprio così, per interesse!

Composizione e forma di rilascio

Il vantaggio principale del farmaco rispetto ai suoi "fratelli" è l'alta velocità di azione della sostanza principale nimesulide e la conservazione dell'effetto per 6 ore.

A causa del suo rapido assorbimento nel flusso sanguigno, è sufficiente utilizzare il prodotto solo 2 volte al giorno. Ciò riduce l'effetto indesiderato dell'antidolorifico sul tratto gastrointestinale..

Il farmaco viene venduto in farmacia sotto forma di una polvere giallo chiaro con un leggero aroma di agrumi. 2 g di Nimesil in una bustina sono generalmente sufficienti per una dose, indipendentemente dal tipo di patologia e dall'età del paziente.

Proprietà farmacologiche

Nimesil ha una vasta gamma di proprietà terapeutiche:

  1. effetto antinfiammatorio. Il medicinale blocca la formazione di un processo infiammatorio che può interrompere la funzionalità dei tessuti e portare alla loro degenerazione. Nimesil previene l'accumulo eccessivo di liquido edematoso, aumento locale della temperatura, arrossamento della pelle in aree patologiche;
  2. effetto analgesico. Il medicinale può ridurre ed eliminare il dolore acuto e cronico resistente ad altri analgesici. Allo stesso tempo, Nimesil impedisce la transizione del dolore fisico in una malattia indipendente con lo sviluppo di anomalie funzionali negli organi;
  3. effetto antipiretico. L'agente agisce sulla produzione di prostaglandine, che danno un comando alla parte responsabile dell'ipotalamo per aumentare la temperatura.

Cosa aiuta Nimesil

Una sospensione a base di polvere di Nimesil aiuta a ridurre la gravità del processo infiammatorio e il dolore di diversa natura:

  1. dolore alla schiena e alla parte bassa della schiena causati dal processo infiammatorio (radicolite, osteocondrosi);
  2. dolore muscoloscheletrico sullo sfondo di traumi, infiammazione e distorsione dell'apparato legamentoso, lussazione e sublussazione delle articolazioni;
  3. Mal di denti
  4. emicrania di moderata gravità (che cos'è?);
  5. dolori mestruali.

Attenzione! Vale la pena ricordare che il farmaco agisce e allevia solo i sintomi della malattia, ma non influisce in alcun modo sulla causa principale del dolore..

Controindicazioni

La polvere di nimesil, come qualsiasi farmaco antinfiammatorio non steroideo, ha una serie di controindicazioni:

  1. ulcera peptica;
  2. sanguinamento del tratto gastrointestinale;
  3. stadio di esacerbazione della colite ulcerosa;
  4. stato febbrile sullo sfondo di infezioni virali e batteriche;
  5. una reazione allergica ai componenti del farmaco;
  6. malattie associate al rischio di sanguinamento interno;
  7. disturbi della coagulazione del sangue;
  8. insufficienza cardiaca, renale ed epatica.

Inoltre, il farmaco non è prescritto per alcol cronico e tossicodipendenza, per donne in gravidanza e in allattamento e bambini di età inferiore ai 12 anni..

Effetti collaterali di Nimesil

L'elevata epatotossicità del farmaco ha un effetto negativo sul fegato.

I sintomi pericolosi sono caratterizzati da:

  1. malfunzionamenti dell'apparato digerente - diarrea, nausea, vomito, bruciore di stomaco (che cos'è?), un sapore sgradevole in bocca;
  2. allergie respiratorie e della pelle;
  3. compromissione del coordinamento dei movimenti, confusione di coscienza;
  4. aumento del sanguinamento e problemi di arresto del sangue;
  5. restringimento del lume dei bronchi.

Come diluire e assumere correttamente Nimesil

Quando si prende Nimesil, è necessario attenersi scrupolosamente alle raccomandazioni del medico:

  1. assumere il farmaco internamente, diluendo la polvere in un bicchiere di acqua normale (100 ml), non è consentita la conservazione della soluzione finita;
  2. la dose massima giornaliera non deve superare 2 dosi, una bustina;
  3. assumere il farmaco immediatamente dopo un pasto;
  4. la durata della terapia non deve superare i 15 giorni.

Al fine di ridurre il rischio di sviluppare conseguenze indesiderabili dell'assunzione del farmaco, si raccomanda di assumere Nimesil nei dosaggi più bassi possibili e in brevi corsi.

istruzioni speciali

Per preservare le proprietà benefiche del farmaco, non lasciarlo in aree aperte che sono esposte alla luce solare e all'umidità.

Se la polvere smette di versare, cade, ha un odore sgradevole, dovrai inviarla nel cestino e comprarne una nuova.

Per diluire il prodotto, è necessario utilizzare acqua pulita - circa 100 ml per bustina. Puoi bere il medicinale solo dopo che la polvere è stata completamente sciolta..

Il farmaco non può essere combinato con altri PVA non steroidei.

Non ci sono dati sull'effetto di Nimesil sulla capacità di guidare, tuttavia i medici raccomandano ancora di non guidare un veicolo ed evitare attività che richiedono un'alta concentrazione durante la terapia..

Gli analoghi di Nimesil

Tra gli analoghi del farmaco con lo stesso principio attivo nella composizione e con un effetto terapeutico simile, ci sono:

  1. Bello. Un efficace analgesico indiano con azione antinfiammatoria, che blocca la degenerazione della cartilagine e del collagene;
  2. Nimesulide. L'analogo più economico, che impedisce inoltre la formazione di coaguli di sangue;
  3. Nimica. Riduce il dolore nel periodo postoperatorio o il dolore associato a malattie delle ossa e dei tessuti della cartilagine.
  4. Nimesan. Un'alternativa economica e di qualità a Nimesil. È usato per reumatismi e artrosi.

Cosa dicono pazienti e dottori

Nimesil è considerato uno dei PVA non steroidei più "confortevoli". La polvere è facile da preparare. Puoi contare su un "aiuto" adeguato dal farmaco entro un'ora dopo aver preso la soluzione.

Se l'anamnesi (che cos'è?) Lo consente, il farmaco può essere utilizzato regolarmente - il principio attivo raramente provoca una reazione allergica.

Questo è tutto per me! Lascia che il dolore non ti tocchi, amici!

Autore dell'articolo: Christina Chekhova

Cosa aiuta Nimesil

Nimesil è un farmaco antinfiammatorio diffuso che aiuta a far fronte a varie malattie infettive e infiammatorie del corpo.

Questo farmaco ha pronunciato effetti analgesici (antidolorifici), antipiretici e antinfiammatori, che consentono di usarlo in molti processi infiammatori.

Molto spesso è prescritto per il trattamento complesso di varie malattie del sistema muscoloscheletrico del corpo (osteocondrosi, poliartrite, reumatismo), patologie cardiovascolari, sindrome del dolore di varia intensità (forte mal di testa o mal di denti), nonché per ridurre la temperatura corporea elevata.

Il farmaco è quasi sempre ben tollerato dai pazienti (senza lo sviluppo di effetti collaterali significativi), mentre il principale effetto del farmaco si sviluppa entro 30-40 minuti. dopo l'assunzione interna e può durare più di 6-8 ore.

Le principali indicazioni per l'uso di Nimesil:

  • reumatismi;
  • osteocondrosi;
  • mal di testa o mal di denti di varia intensità;
  • sindrome del dolore durante le mestruazioni nelle donne;
  • artrite (infiammazione delle articolazioni);
  • nevralgia;
  • borsite;
  • radicolite;
  • eliminazione complessa del dolore postoperatorio;
  • malattie infiammatorie ginecologiche, che sono accompagnate da sindrome del dolore grave;
  • febbre;
  • malattie vascolari del corpo;
  • sensazioni dolorose dopo varie lesioni traumatiche (lividi, macellazione, lussazione, frattura, distorsione);
  • trattamento complesso di malattie urologiche accompagnato da dolore significativo.

Attenzione: si consiglia di consultare un medico prima di assumere questo farmaco!

Disponibile sotto forma di polvere solubile per somministrazione orale (interna).

Come bere Nimesil in polvere?

Per gli adulti, la dose giornaliera è di 100 mg. (1 bustina) non più di 2-3 p. un giorno dopo un pasto.

Per preparare la sospensione, sciogliere 1 bustina del farmaco in un bicchiere di acqua calda, mescolando bene.

La durata del trattamento va da 5-7 a 10-14 giorni, a seconda della gravità del decorso della malattia ed è determinata dal medico curante individualmente per ciascun paziente.

Si consiglia di bere la sospensione finita immediatamente dopo la sua preparazione, è indesiderabile conservare il farmaco per più di 1 ora, poiché può perdere rapidamente le sue proprietà medicinali..

Controindicazioni per l'uso

  • ulcera allo stomaco e 12 ulcera duodenale;
  • ipersensibilità (ipersensibilità del corpo al principale ingrediente attivo del farmaco);
  • età fino a 15 anni;
  • nausea o vomito;
  • gravidanza e allattamento (allattamento al seno);
  • sanguinamento dal tratto gastrointestinale;
  • insufficienza renale o epatica acuta;
  • diabete;
  • bruciore di stomaco;
  • ipertensione arteriosa (alta pressione sanguigna).

Effetti collaterali di Nimesil

  • mal di testa;
  • dolore all'addome;
  • bruciore di stomaco;
  • nausea con possibile vomito (è estremamente raro, principalmente con un sovradosaggio significativo del farmaco);
  • diarrea (diarrea);
  • aumento della sonnolenza;
  • violazione dell'appetito;
  • flatulenza (gonfiore);
  • bocca asciutta;
  • reazioni allergiche locali (orticaria, aumento del prurito).

Con lo sviluppo di uno qualsiasi degli effetti indesiderati sopra indicati, si raccomanda di interrompere temporaneamente l'ulteriore uso del farmaco e inoltre, assicurarsi di consultare un medico!

In questo articolo, abbiamo esaminato da cosa Nimesil aiuta e come berlo correttamente..

Nimesil

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

Nimesil è un farmaco antinfiammatorio.

effetto farmacologico

L'agente ha un pronunciato effetto antipiretico, antinfiammatorio, analgesico, è ben tollerato durante la terapia prolungata, appartiene ai sulfamidici. Il principio attivo del farmaco è la nimesulide.

A giudicare dalle recensioni, Nimesil è caratterizzato dal rapido sviluppo di un effetto terapeutico che agisce entro sei ore dalla somministrazione..

Modulo per il rilascio

Produrre polvere di Nimesil per diluizione in acqua e successivo uso interno.

Indicazioni per l'uso di Nimesil

Secondo le istruzioni, Nimesil è prescritto per: alleviare l'infiammazione infettiva, trattare le patologie infiammatorie degenerative del sistema muscolo-scheletrico (artrite, borsite, osteocondrosi, radicolite, reumatismo, osteoartrosi), per curare le malattie ginecologiche, vascolari, urologiche, per eliminare la febbre di varie origini.

Buone recensioni su Nimesil, che viene utilizzato per alleviare mal di denti, mal di testa, dolore mestruale, nonché dolore dopo un intervento chirurgico, lesioni.

L'uso di Nimesil è efficace sia nel caso di un attacco doloroso acuto, sia con una terapia prolungata.

Dosaggio e somministrazione di Nimesil

Nimesil per i bambini dopo 12 litri, agli adulti viene prescritto di assumere due p / giorno, un pacchetto (100 mg di nimesulide). Il rimedio viene solitamente assunto dopo i pasti, sciogliendosi in 100 ml di acqua. Avendo preparato la sospensione, dovrebbe essere bevuta immediatamente, non è consigliabile conservarla.

La durata massima della terapia con Nimesil secondo le istruzioni è di 15 giorni.

Effetti collaterali

Nimesil raramente provoca reazioni negative. Solo all'inizio della terapia e con sensibilità individuale possono verificarsi vertigini, nervosismo, encefalopatia, ansia, mal di testa, tachicardia, vampate di calore, aumento della pressione, emorragia.

L'uso di Nimesil può anche causare diarrea, dispepsia, vomito, sanguinamento nel tratto gastrointestinale, perforazione dello stomaco, flatulenza, gastrite, costipazione, visione offuscata, eruzione cutanea, arrossamento della pelle, prurito, sudorazione, broncospasmo, eritema, edema, ittero, colestasi, disturbi urinari, insufficienza renale, anemia, eosinofilia, porpora, trombocitopenia, aumento degli enzimi epatici, pancitopenia.

Sintomi di sovradosaggio con un farmaco: vomito, nausea, sonnolenza, apatia, sanguinamento dal tratto gastrointestinale (raramente). Per il trattamento dell'avvelenamento, il paziente viene lavato con uno stomaco, dato carbone attivo, se necessario, viene eseguita una terapia sintomatica aggiuntiva.

Controindicazioni

Non prescrivere Nimesil a bambini di età inferiore a 12 anni, pazienti con ulcere gastrointestinali, sanguinamento grave dal tratto gastrointestinale, diabete di tipo 2, grave malattia renale, diarrea, ipersensibilità, bruciore di stomaco, vomito, nausea, insufficienza cardiaca congestizia, ipertensione, disturbi del dolore addominale.

Inoltre, la polvere di Nimesil è controindicata nelle donne in gravidanza, in allattamento..

Lo strumento migliora l'effetto del furomeside e dei farmaci usati per ridurre la coagulazione del sangue. Inoltre tende ad aumentare la concentrazione di litio nel sangue, a migliorare l'effetto della ciclosporina sulla funzione renale.

Il rischio di effetti collaterali di Nimesil aumenta quando combinato con metotrexato.

Nimesil è prescritto con cautela ai pazienti che assumono altri antidolorifici, farmaci antinfiammatori, nonché diuretici e quelli che influenzano la pressione sanguigna. Anche i pazienti che assumono idantoina o sulfamidici contemporaneamente a Nimesil devono essere sottoposti a controllo medico.

Nimesil: prezzi nelle farmacie online

Nimesil 100 mg granulato per sospensione orale 2 g 9 pz.

Granuli di Nimesil per sospensione per interno circa. Confezione da 100 mg. 2g 9 pezzi.

Nimesil 100 mg granuli per la preparazione di una sospensione per somministrazione orale 2 g 30 pz.

Granuli di Nimesil per sospensione per interno circa. 100mg 30 pezzi.

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite solo a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute!

Nel corso di una vita, la persona media produce non meno di due grandi pozze di saliva..

La temperatura corporea più alta è stata registrata a Willie Jones (USA), che è stato ricoverato in ospedale con una temperatura di 46,5 ° C.

Usiamo 72 muscoli per dire anche le parole più brevi e semplici..

Oltre alle persone, solo una creatura vivente sul pianeta Terra soffre di prostatite: i cani. Questi sono davvero i nostri amici più fedeli.

La carie è la malattia infettiva più comune al mondo, con cui nemmeno l'influenza può competere..

Il cervello umano pesa circa il 2% del peso corporeo totale, ma consuma circa il 20% dell'ossigeno che entra nel sangue. Questo fatto rende il cervello umano estremamente suscettibile ai danni causati dalla mancanza di ossigeno..

Si pensava che lo sbadiglio arricchisca il corpo di ossigeno. Tuttavia, questa opinione è stata confutata. Gli scienziati hanno dimostrato che sbadigliando, una persona raffredda il cervello e ne migliora le prestazioni.

Quattro fette di cioccolato fondente contengono circa duecento calorie. Quindi, se non vuoi migliorare, è meglio non mangiare più di due fette al giorno..

L'aspettativa di vita dei mancini è inferiore a quella dei mancini.

L'antidepressivo Clomipramina induce un orgasmo nel 5% dei pazienti.

Durante il funzionamento, il nostro cervello spende una quantità di energia pari a una lampadina da 10 watt. Quindi l'immagine di una lampadina sopra la tua testa al momento di un pensiero interessante non è così lontana dalla verità..

Lo stomaco umano affronta bene gli oggetti estranei e senza intervento medico. È noto che il succo gastrico può dissolvere anche le monete..

La medicina per la tosse "Terpinkod" è uno dei migliori venditori, per niente a causa delle sue proprietà medicinali.

Anche se il cuore di una persona non batte, può ancora vivere per un lungo periodo di tempo, come ci è stato dimostrato dal pescatore norvegese Jan Revsdal. Il suo "motore" si fermò per 4 ore dopo che il pescatore si perse e si addormentò sulla neve.

Il noto farmaco "Viagra" è stato originariamente sviluppato per il trattamento dell'ipertensione arteriosa.

Le donne di età compresa tra i quaranta e i sessanta hanno spesso disturbi specifici causati dalla menopausa o dalla menopausa. L'articolo esamina il pr.

Cos'è nimesil, in quali casi e come prenderlo correttamente

Tra il gran numero di farmaci antinfiammatori non steroidei offerti dall'industria farmaceutica, nimesil è ampiamente noto ai consumatori. Come prendere nimesil per adulti e bambini, quale tipo di trattamento scegliere per ottenere un risultato rapido ed efficace e se è necessaria la prescrizione del medico?

Che cos'è Nimesil?

Nimesil è un farmaco non steroideo che ha effetti antinfiammatori, antipiretici e analgesici.

Il farmaco si basa sulla sulfonamide, che ha attività antimicrobica, quindi le indicazioni per la nomina di nimesil sono dolore e infiammazione.

Cosa aiuta Nimesil

  • Infiammazione infettiva;
  • Cambiamenti degenerativi e infiammatori nel sistema muscolo-scheletrico, accompagnati da dolore, rigidità dei movimenti;
  • Malattie infiammatorie ginecologiche;
  • Patologia vascolare;
  • Malattie urologiche;
  • Aumento della temperatura corporea, febbre.

Le malattie del sistema muscoloscheletrico comprendono osteocondrosi, gotta, borsite, reumatismi, radicolite, artrite.

In ginecologia, i farmaci antinfiammatori non steroidei, incluso il nimesil, vengono utilizzati per alleviare il dolore durante le mestruazioni. Come misura di emergenza, prima di visitare il dentista, il farmaco è indicato per mal di denti e infiammazione. Inoltre, il nimesil viene utilizzato attivamente nel periodo postoperatorio, con lesioni, fratture.

Forma di rilascio del medicinale

Nimesil è prodotto in granuli, confezionato in sacchetti a tre strati (carta, fogli di alluminio, involucro di plastica), impedendo l'ingresso di acqua e il deterioramento del medicinale.

Confezione di gruppo, scatola di cartone con un volantino, contiene 9, 15, 30 sacchetti.

Come diluire e bere medicine

Ogni bustina contiene 100 mg di ingrediente attivo. Le istruzioni indicano che la dose giornaliera è pari a 2 bustine, 200 mg di nimesil.

Il contenuto della bustina viene sciolto in un bicchiere di acqua calda e bevuto al mattino e alla sera dopo i pasti. La durata del corso non deve superare le due settimane al fine di ridurre al minimo lo sviluppo di effetti collaterali.

L'età minima per il trattamento con nimesil è di 12 anni. In alcuni casi, vengono fatte eccezioni e il farmaco viene prescritto ai bambini piccoli, ma solo sotto la supervisione di un medico, una volta per eliminare la sindrome del dolore acuto o nei casi in cui i benefici del trattamento superano i potenziali danni all'organismo.

Controindicazioni

L'elenco delle controindicazioni è abbastanza standard:

  1. Intolleranza individuale al nimesil e alle sostanze che compongono l'antidolorifico;
  2. Processi infiammatori anafilattici verificatisi in precedenza in risposta all'assunzione di farmaci non steroidei (non necessariamente nimesil). Questi includono orticaria, rinite, broncospasmo;
  3. Disturbi del fegato, manifestati in precedenza in risposta all'assunzione del farmaco;
  4. Ricezione simultanea, anche di una volta, di nimesil con altri FANS;
  5. Malattie del tratto gastrointestinale nella fase acuta;
  6. Il periodo di riabilitazione dopo un intervento chirurgico al cuore, innesto di bypass dell'arteria coronaria;
  7. Asma bronchiale, polipi del naso e seni paranasali, una combinazione di entrambe le malattie;
  8. Tendenza sanguinante, aumento della permeabilità vascolare, in particolare - vasi cerebrali;
  9. Disturbi della coagulazione del sangue;
  10. Insufficienza cardiaca;
  11. Insufficienza renale, epatica, epatica;
  12. Gravidanza e allattamento;
  13. Alcol e tossicodipendenza;
  14. Età da bambini (fino a 12 anni).

Con cautela e sotto la supervisione di un medico, il nimesil viene prescritto alle persone che soffrono di ipertensione, diabete mellito, malattie vascolari, una storia di ulcere gastriche e / o duodenali e malattie somatiche. Il farmaco non è raccomandato per gli anziani.

Gravidanza e allattamento

Durante la gestazione, il nimesil, come altri farmaci di questo gruppo, sopprime la sintesi delle prostaglandine, che possono influenzare negativamente il corso della gravidanza. Aumenta il rischio di sanguinamento uterino, lo sviluppo di patologie dal sistema circolatorio del feto.

Quando si pianifica una gravidanza, si sconsiglia anche l'assunzione di nimesil..

L'uso di nimesil con altre droghe

  • L'uso concomitante con glucocorticosteroidi aumenta significativamente il rischio di sanguinamento gastrico e intestinale, lo sviluppo di ulcera peptica;
  • Allo stesso modo, il rischio di sanguinamento interno è aumentato dai farmaci anti-trombotici prescritti insieme a nimesil;
  • L'effetto dei farmaci anticoagulanti (fluidificanti del sangue) è significativamente migliorato;
  • Nimesil riduce e rallenta il lavoro dei diuretici. I pazienti con insufficienza renale o cardiaca devono essere sottoposti a supervisione speciale;
  • I farmaci antinfiammatori non steroidei riducono gli effetti dei farmaci antiipertensivi;
  • La ricezione simultanea con preparati al litio aumenta la quantità di quest'ultimo nel plasma sanguigno e porta al rischio di danni tossici. È necessario controllare la concentrazione di litio nel sangue.

Effetti collaterali

Il verificarsi di effetti collaterali può essere ridotto al minimo se il farmaco viene assunto in piccole dosi e per un breve periodo..

  • Esacerbazione di malattie croniche del tratto gastrointestinale, in particolare quelle associate a sanguinamento interno;
  • Esacerbazione della malattia renale cronica, poiché il farmaco viene parzialmente evacuato nelle urine;
  • Disturbi del fegato (nausea, vomito, ingiallimento e prurito della pelle, urine scure, dolore nell'ipocondrio destro);
  • Edema e ritenzione di liquidi (con ipertensione e tendenza alla pressione alta);
  • Aumento dei livelli di glucosio nel sangue nel diabete mellito;
  • Reazioni allergiche cutanee.

Se si verificano sintomi indesiderati, nimesil deve essere immediatamente sospeso. A causa dell'insufficiente numero di studi sulla connessione tra l'assunzione del farmaco e una diminuzione dell'attenzione, durante il periodo di trattamento è necessario prestare attenzione durante la guida, nonché durante l'esecuzione di lavori che richiedono una maggiore concentrazione di attenzione, reazione.

A cosa serve nimesil?

Con un raffreddore

Come altri farmaci antinfiammatori, il nimesil ha un effetto antipiretico (normalizza la temperatura corporea), allevia il dolore muscolare, allevia la tosse e il naso che cola, sopprime l'infiammazione.

Per mal di denti

Nimesil allevia rapidamente ed efficacemente il mal di denti, allevia la condizione con flussi e infiammazione nella cavità orale, compresi quelli accompagnati da un aumento della temperatura corporea. Si consiglia l'assunzione una tantum del farmaco con un'ulteriore visita dal dentista e la fornitura di un trattamento professionale.

L'uso a lungo termine del farmaco come rimedio per il trattamento del mal di denti è proibito a causa del rischio di effetti collaterali. Anche se la condizione è alleviata, è necessaria una visita dal medico.

Con infiammazione articolare

Nimesil è spesso incluso nella complessa terapia per le alterazioni infiammatorie degenerative delle articolazioni: artrite, artrosi, osteocondrosi. Il farmaco aiuta a eliminare i sintomi del periodo acuto e passare a un ulteriore trattamento. Il dosaggio e la durata del ricovero sono regolati dal medico, in base alle condizioni generali del paziente, all'anamnesi e all'età. L'auto-trattamento non è raccomandato, soprattutto per gli anziani.

Analoghi della droga

Aponil - farmaco orale

Ogni compressa contiene 100 mg di nimesulide. Viene rapidamente assorbito nello stomaco, la massima concentrazione viene osservata 1-2 ore dopo l'ingestione.

Non si accumula nel corpo, il principale metabolismo si verifica nel fegato, viene escreto dai reni e dall'intestino. È indicato per mal di denti e mal di testa, dolore ai muscoli, alle articolazioni, anche dopo lesioni, operazioni, sforzo fisico prolungato.

Viene assunto due volte al giorno, dopo i pasti, le compresse vengono lavate con abbondante acqua. Tra le dosi del medicinale devono trascorrere almeno 8 ore. Prescritto ai pazienti di età superiore ai 12 anni, l'elenco delle restrizioni e delle controindicazioni è simile al nimesil.

È severamente vietato nell'ultimo trimestre di gravidanza, per il resto del periodo, il medico dovrebbe decidere sull'opportunità di prescrivere aponil.

Nise - compresse, sospensione, compresse dispersibili, gel

La dose giornaliera, 200 mg del principio attivo, può essere raddoppiata se necessario. Le compresse dispersibili formano una sospensione se miscelate in acqua.

Si consiglia la somministrazione orale a stomaco vuoto, ma in caso di dolore, disagio, effetti collaterali a carico del tratto gastrointestinale, il medicinale può essere assunto dopo i pasti. La compressa dispersibile si dissolve in 1 cucchiaio. l. acqua.

Sospensione (come forma di dosaggio) e compresse dispersibili sono prescritte per bambini dai 3 anni di età (3-5 mg per 1 kg di peso del bambino). Il gel viene applicato sulla pelle in luoghi in cui il dolore è localizzato, strofinando delicatamente, 3-4 volte al giorno, non più di 10 giorni di fila.

Naisulide - polvere per preparazione di sospensione

Il sacchetto viene sciolto in ½ cucchiaio. acqua, la sospensione risultante ha l'aroma e il gusto del limone. È indicato per il dolore acuto e la dismenorrea primaria, assunto due volte al giorno, mattina e sera, 1 bustina del farmaco.

Consigliato per bambini di età superiore ai 12 anni. Allo stesso modo, il farmaco viene prescritto in compresse, i bambini di età superiore ai 12 anni con peso corporeo ridotto vengono adeguati dal medico..

Il farmaco viene assunto dopo i pasti. Il gel viene applicato localmente per alleviare il dolore in caso di mialgia, infiammazione delle articolazioni, dopo lesioni e distorsioni. Il gel viene applicato con movimenti fluidi; non è consigliabile utilizzare una benda sull'applicazione.

Numerosi studi e recensioni medici indicano l'elevata efficacia di nimesil e dei suoi analoghi per il dolore di varie eziologie, tuttavia, l'automedicazione non è raccomandata, in ogni caso il farmaco è prescritto da un medico, tenendo conto delle condizioni e dell'anamnesi del paziente. Le persone anziane e le donne in gravidanza dovrebbero prestare particolare attenzione all'appuntamento..

In pediatria, di solito il nimesil non viene utilizzato.

Ciò che aiuta la polvere di Nimesil

Se soffri di dolore, infiammazione, i medici spesso prescrivono da bere la polvere di Nimesil. Il farmaco inizia ad agire rapidamente, quindi sarà un ottimo rimedio per il sollievo d'emergenza del disagio..

Nimesil - descrizione, effetto terapeutico

Nimesil è un medicinale sotto forma di granuli in bustine, appartenente al gruppo dei farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), un sottogruppo di inibitori selettivi della COX2. Ogni bustina contiene 2 g di preparato per preparare una sospensione (i granuli devono essere sciolti in acqua). Il prodotto risultante avrà una tinta giallo chiaro, ha un leggero odore e sapore di arancia..

La composizione del prodotto è rappresentata da una sostanza come la nimesulide, nonché da una serie di ingredienti aggiuntivi:

  • saccarosio;
  • acido citrico;
  • profumo;
  • macrogol 1000;
  • maltodestrina.

Il prezzo per un pacchetto di grandi dimensioni (30 bustine) è di 770 rubli, il produttore è Berlin-Chemie. Il principio attivo appartiene ai derivati ​​dei metansolfonanilidi, che danno un pronunciato effetto antinfiammatorio, analgesico, normalizzano la temperatura corporea.

Gli effetti sono dovuti all'effetto sulla formazione e trasformazione dell'acido arachidonico (un precursore dei mediatori infiammatori). Dopo l'assunzione, la produzione di prostaglandine diminuisce: sostanze che fanno sentire dolore a una persona.

Nimesil è in grado di ridurre la formazione di radicali liberi che compaiono durante la risposta infiammatoria.

Il farmaco ha un effetto selettivo. Ciò significa che l'infiammazione si attenua solo dove è patologica. Nel tratto gastrointestinale, la produzione di prostaglandine, che hanno la proprietà di proteggere le cellule, non si ferma. Ciò riduce il rischio di effetti collaterali derivanti dal trattamento con Nimesil, pertanto il farmaco è meglio tollerato rispetto a un numero di analoghi con azione non selettiva..

Indicazioni per l'appuntamento

Il farmaco ha indicazioni molto ampie per l'uso, è raccomandato per bambini dai 12 anni di età e adulti. Il farmaco aiuta a ridurre il dolore e ad alleviare l'infiammazione in molte malattie:

  • mal di denti, anche sullo sfondo di pulpite, carie, dopo l'estrazione del dente, interventi minimamente invasivi e altri interventi dentali;
  • tonsillite, mal di gola con raffreddore, esacerbazione della tonsillite cronica, con faringite;
  • dolore ricorrente nelle donne (periodi dolorosi o algodismenorrea);
  • sindrome del dolore con cistite, uretrite, pielonefrite;

Il farmaco in polvere Nimesil aiuta contro le malattie infettive - influenza, ARVI, ma il suo effetto è solo sintomatico! Non dobbiamo dimenticare il possibile mascheramento di segni di febbre intensa, complicazioni di un'infezione virale - sullo sfondo del trattamento con Nimesil, i sintomi sono notevolmente attenuati! Inoltre, è importante assumere antibiotici, agenti antivirali, a seconda dell'eziologia della malattia.

Istruzioni per l'uso

Il medicinale è prescritto da un medico, deve essere assunto solo con le indicazioni. Non è possibile combinare l'assunzione con l'alcol - questo aumenta il rischio di complicanze, effetti collaterali, in particolare sanguinamento!

La procedura per la terapia con Nimesil è la seguente:

  1. Prendi il prodotto dopo i pasti. Ciò contribuirà a ridurre il rischio di danni gastrointestinali ed effetti collaterali. Le persone soggette a infiammazione gastrointestinale devono bere un farmaco dal gruppo di inibitori della pompa protonica prima di assumere Nimesil.
  2. Velocità di diluizione - bustina / 100 ml di acqua. Versare il prodotto in un bicchiere di acqua calda, diluirlo accuratamente fino a quando non si è completamente sciolto..

Gli adolescenti di età compresa tra 12 e 18 anni possono utilizzare le stesse dosi indicate per gli adulti, non è richiesta alcuna riduzione del dosaggio.

Per ridurre il rischio di "effetti collaterali", è necessario bere la minima dose efficace del farmaco ed essere trattati per il periodo più breve possibile.

In caso di funzionalità renale compromessa, anche il dosaggio non deve essere ridotto se i disturbi non sono pronunciati. Per gli anziani, la dose è selezionata dal medico individualmente..

Nimesil - come diluire la polvere?

Nimesil è un medicinale a base di nimesulide prodotto in granuli. Questa forma di dosaggio viene diluita con acqua per creare una sospensione. Si consiglia di riempire ogni sacco con 100 ml di acqua bollita. Il liquido deve prima raffreddarsi a temperatura ambiente. Immediatamente dopo la diluizione, il farmaco viene bevuto. Non può essere conservato in forma liquida, il componente attivo viene distrutto, quindi non ci saranno effetti.

A tutti i pazienti viene mostrato l'uso di 1 bustina. Pertanto, si raccomanda di ridurre il dosaggio, ma non di aumentarlo. Questa istruzione dovrebbe essere seguita da persone con le seguenti condizioni, malattie;

  • età fino a 18 anni (il farmaco è approvato dai 12 anni);
  • Grave disfunzione renale e epatica;
  • pazienti anziani, c'è un aumento del carico sul corpo, possibile interazione incrociata con altri farmaci.

La polvere viene diluita quando appare la sindrome del dolore. Di solito 1 dose è sufficiente per 12 ore. La durata massima del corso è di 15 giorni. Successivamente, il rimedio viene annullato in modo che non vi siano dipendenze. È meglio usare la dose più piccola, in breve tempo, in modo che la terapia vada senza complicazioni.

Controindicazioni, effetti collaterali

Tra le controindicazioni vi sono reazioni allergiche al farmaco di questo gruppo nell'anamnesi, in particolare, che si verificano sotto forma di "triade di aspirina", così come orticaria, angioedema. Altri divieti di ammissione sono:

  • danni al fegato causati dall'assunzione di FANS in passato;
  • trattamento simultaneo con farmaci epatotossici;
  • uso concomitante di altri FANS;
  • malattie acute dello stomaco, dell'intestino;

Il farmaco può avere una varietà di effetti collaterali. Occasionalmente si osservano lesioni del sistema sanguigno: anemia, aumento degli eosinofili nel sangue, calo delle piastrine, sviluppo della diatesi emorragica.

Di reazioni allergiche, prurito, eruzione cutanea, meno spesso orticaria, si nota più spesso l'edema di Quincke. Dal lato del sistema nervoso possono comparire vertigini, emicrania, insonnia, incubi. Possibilmente diminuzione della vista, caduta di pressione, aritmia, respiro corto, dispepsia, mal di stomaco, epatite, sangue nelle urine.

Analoghi e altre informazioni

C'è un farmaco più economico di Nimesil - Nimesulide compresse con lo stesso principio attivo. Il suo prezzo è di circa 100 rubli per 20 compresse, la differenza è solo sotto forma di rilascio. Esistono altri analoghi che vengono comunemente venduti nelle farmacie contenenti nimesulide o altri FANS.

Una drogaSostanza attivaPrezzo, rubli
AertalAceclofenac390
Nisenimesulide260
Nemulexnimesulidecento
diclofenacdiclofenac40
Voltarendiclofenac380
Nimicanimesulide270

Arcoxia o Nimesil, che è meglio?

Arcoxia è un analgesico antinfiammatorio a base di enterocoxib utilizzato per l'artrosi, l'artrite reumatoide, la spondilite. Riduce il dolore Il farmaco può essere bevuto dagli anziani, ma con grande cura..

Nimesil è un farmaco a base di nimesulide, è un FANS. Riduce l'infiammazione, il dolore e la febbre. Usato per trattare il dolore di varia origine, incluso il sistema muscolo-scheletrico, con algodismenorrea.

Le sostanze sono classificate come antidolorifici, ma differiscono l'una dall'altra. La differenza principale sta negli ingredienti attivi. I farmacologi notano altre differenze:

  • la presenza di più effetti collaterali e controindicazioni in Arcoxia;
  • uso aggiuntivo di Nimesil durante l'algodismenorrea;
  • Arcoxia è consentito dall'età di 16 anni, Nimesil - dall'età di 12 anni;
  • Nimesil è prodotto sotto forma di granuli per la preparazione di una sospensione, Arcoxia è prodotto in compresse;
  • Nimesil è molto più economico.

Non tutti i pazienti sanno cosa è meglio usare per il dolore alle articolazioni, alle ossa, ai tessuti molli. È meglio consultare un medico. Terrà conto delle controindicazioni e del rischio di effetti collaterali.

Conclusione

In assenza di un effetto positivo entro 3-4 giorni, la terapia con Nimesil deve essere interrotta. Con un uso prolungato, è importante monitorare la funzionalità epatica, poiché possono svilupparsi forme gravi di epatite. Con un aumento dei test di funzionalità epatica, la terapia viene urgentemente interrotta. In qualsiasi fase del trattamento, la polvere può provocare lo sviluppo di gastrite e ulcere, sanguinamento e colite ulcerosa, pertanto, con una tendenza a danneggiare il tratto gastrointestinale, è necessario prestare particolare attenzione.

condividi con i tuoi amici

Fai qualcosa di utile, non ci vorrà molto