Come trattare la tosse durante la gravidanza?


Una donna incinta è più vulnerabile agli attacchi virali e batterici. Una tosse ci segnala lo sviluppo di una malattia e non possiamo lasciarla andare da sola, soprattutto per le future mamme. Considera come trattare una tosse durante la gravidanza nelle prime fasi, nel mezzo e alla fine, e come affrontarla da sola.

Qual è il pericolo di tosse durante la gravidanza?

Una tosse nel solito senso per noi accompagna un raffreddore. Tuttavia, una tale manifestazione parla spesso del decorso di altre patologie nel corpo di una donna incinta. Una tosse è solo un sintomo che accompagna un disturbo in via di sviluppo, che è l'intero pericolo..

Malattie respiratorie acute, polmonite, bronchite, otite media, stomaco, cuore, problemi alla tiroide, shock nervosi, allergie, in alcuni casi anche infezioni genitali, il fumo si verifica con la tosse. Nessuna delle precedenti è favorevole al trasporto di un bambino. Tali sintomi dovrebbero certamente costringere una donna incinta ad andare da un medico che è in grado di identificare il vero problema di una tosse che scorre e prescrivere farmaci adeguati per questo..

La tosse con ARVI durante la gravidanza, ad esempio, è accompagnata da carichi delle pareti della cavità addominale e dell'utero. Se questi fenomeni periodici si ripetono spesso, l'utero è minacciato da un tono costante aumentato. Interrompe la nutrizione del feto: si verifica una fornitura inadeguata di ossigeno e sostanze nutritive al bambino. Il risultato di tali processi è un aborto spontaneo nelle prime fasi della gravidanza o un parto prematuro - in una fase successiva. Una donna incinta che soffre di tosse secca può soffrire di ipertensione, che è estremamente pericolosa per il nascituro. Pertanto, è molto importante scegliere il modo giusto per curare la tosse durante la gravidanza..

1 trimestre di gravidanza. In questo momento, la donna dovrebbe soprattutto temere per il feto - questo è il momento in cui si formano tutti gli organi interni del bambino. La tosse della mamma colpisce direttamente i fragili organi interni del feto, il suo sistema nervoso e il cervello. Scegli i tuoi rimedi, i farmaci seri, gli ormoni con attenzione. Pesare tutti i rischi. È molto importante scegliere ora che curare la tosse durante la gravidanza.

2 trimestre. In questo momento, una placenta protettiva appare intorno al feto. Ora i raffreddori di sua madre non rappresentano una forte minaccia per lui, ma il pericolo è ancora presente. Le malattie di una donna incinta, accompagnate da una tosse, possono avere effetti negativi sul sistema nervoso, endocrino, sul sistema muscolo-scheletrico e sul sistema riproduttivo del bambino. Il risultato può essere deludente: una donna inizia un parto prematuro e il bambino nasce prematuro.

Se il raffreddore colpisce una donna incinta nel 3 ° trimestre, il pericolo è che l'invecchiamento della placenta alla fine del periodo di gestazione non protegga adeguatamente il feto da infezioni pericolose. Esiste una minaccia di parto prematuro per quelle madri che non attribuiscono importanza alla tosse nel 3 ° trimestre di gravidanza.

Essere in una posizione interessante, è particolarmente importante prestare attenzione alla tua salute - anche un freddo innocuo è irto di conseguenze. L'aspetto di una tosse è un motivo per visitare un medico.

Farmaci autorizzati

Nelle prime fasi, è consigliabile non ammalarsi affatto. La cellula uovo sta appena iniziando ad assumere una forma umana e non ha protezione contro le infezioni. Nella fase dei primi 2 mesi di gravidanza, hanno luogo i processi più importanti nella formazione del feto.

Nel 1 ° trimestre, le donne in gravidanza possono curare la tosse:

  • Mukaltin,
  • sciroppi di radice di marshmallow, liquirizia;
  • Di Dr. Mom,
  • Gedelix,
  • Bronchicum.

Integratori alimentari fortificanti:

  • Pregnacare,
  • Bifidophilus,
  • Flora Forsom,
  • Mamavit.
  • Tosse umida ::
  • Dr. Theiss,
  • Bronchipret.
  • Pulsatilla,
  • Stodalem,
  • Bronco-granoma.
  • Integratori alimentari ammessi:
  • Pregnacare,
  • Bifidophilus,
  • Flora Forsom,
  • Mamavit.

L'inalazione con soda e soluzioni medicinali, il lavaggio della gola con clorofillide sono efficaci e non dannose. A proposito, nella domanda su come trattare una tosse durante la gravidanza - hai 3 trimestre, il secondo o il primo - non c'è differenza. Questi farmaci sono sicuri per qualsiasi periodo.

Metodi di trattamento utilizzati

Nelle fasi iniziali di un raffreddore, accompagnato da una tosse, è efficace usare i consigli popolari. L'inalazione con preparati a base di erbe aiuterà..

Il moderno metodo di trattamento della tosse nelle donne in gravidanza consiste nell'utilizzare un nebulizzatore invece di un normale inalatore. In questo caso, è necessario respirare non in coppia, ma inalare la soluzione medicinale, rappresentata dalle più piccole particelle di decotto a base di erbe. Pertanto, le goccioline terapeutiche penetrano in profondità nella faringe, trachea e bronchi di una donna. Diversi giorni di trattamento con nebulizzatore e tosse scompaiono.

Un metodo medico per il trattamento della tosse per le donne in gravidanza è prescritto da un medico per le forme avanzate della malattia. Consiste nell'uso di preparati a base di erbe (radice di Althea, radice di liquirizia, sciroppo di piantaggine, dottoressa).

Quali farmaci sono vietati?

È controindicato per essere trattato da Stoptussin incinta, Bronchicum, Tussin plus, Glycodin, Gripex, Codelac, Terpinkod, Bronholitin, ACC, Pertussin, Ascoril, Joset, Travisil.

  • UHF,
  • l'uso di intonaci e lattine di senape,
  • elettroterapia,
  • prendere un furgone,
  • piedi fumanti.

I metodi della nonna

C'è un elenco di erbe che non sono desiderabili per le donne in gravidanza. Decotti o infusi di madre e matrigna, timo, origano, bacche e foglie di crespino, aloe, gemme di pino, salvia non dovrebbero essere usati.

Come trattare la tosse durante la gravidanza con rimedi popolari:

  • l'allergia viene eliminata coprendo le finestre con reti di garza, effettuando quotidianamente la pulizia a umido in casa con locali di aerazione, utilizzando al massimo i tessuti naturali;
  • quando si tossisce per il bruciore di stomaco, è necessario seguire una dieta, bere latte caldo o succo di patata crudo, non mangiare 2 ore prima di coricarsi;
  • i raffreddori sono trattati con caldo decotto di latte con fichi, inalazioni con erbe, ingestione di decotti: da fiori di camomilla, bacche e foglie di viburno, mirtillo rosso, ribes nero, lampone, fiori di tiglio, rosa canina, radice di zenzero.

Nella lotta contro la tosse secca, l'olio essenziale di abete aiuta bene, che, dopo aver fatto la doccia, deve essere strofinato nella zona del collo della schiena con movimenti di massaggio. Le seguenti ricette funzionano anche bene per una tosse secca che lacrime al petto:

  • inumidire un pezzo di stoffa con olio vegetale riscaldato e applicarlo alla gola di notte, avvolgendo un impacco con una sciarpa;
  • mescolare il miele con il burro e mangiarlo un cucchiaino più volte al giorno;
  • fai bollire una lampadina nel latte e prendila dentro;
  • macinare il viburno con lo zucchero e mangiare periodicamente.

Tosse secca

Durante la gravidanza, come trattare un abbaiare o una tosse secca? Uno spasmo spiacevole alla gola, accompagnato da secchezza e irritazione della mucosa, deve essere combattuto con l'idratazione. Durante la gravidanza, è consentito bere tè al lime e miele con latte. Il latte caldo con l'aggiunta di miele può fare i gargarismi ed è anche bene usare succhi appena spremuti di carote o barbabietole per gargarismi..

Il mal di gola è alleviato da un impacco di foglie di cavolo imbevuto di miele applicato al collo di notte. L'inalazione con l'aggiunta di alcune gocce di olio essenziale ammorbidisce il torace secco. Questo promuove l'espettorazione. Tuttavia, l'aromaterapia è controindicata nel 1 ° trimestre di gravidanza..

Tosse umida

Se una donna ha la tosse con catarro durante la gravidanza, come trattarla Aiuterà:

  • infuso di zenzero, preparato tagliando la radice di zenzero, versando acqua bollente su di essa e infondendola per diverse ore, quindi facendola gargarismi con mal di gola;
  • una soluzione di soda ordinaria, che deve essere gargarismi e utilizzata come inalazione, quindi il catarro andrà via bene e non ci saranno allergie.

Le medicine per la tosse umida per una donna incinta devono essere selezionate da uno specialista. Qui tiene conto del grado di rischio del farmaco per l'ulteriore sviluppo del feto..

Come puoi curare la tosse durante la gravidanza, perché molti farmaci possono essere dannosi? È più sicuro per le donne in una posizione interessante da assumere: Mukaltin Bronchipret, Bromhexin, Doctor IOM, Sciroppo di Althea, Sciroppo di liquirizia. I preparativi "Gedelix" e "Sinikode" devono essere coordinati con il medico ed essere guidati dalle sue prescrizioni. In situazioni estreme, il medico prescrive l'antibiotico Bioparox, presentato sotto forma di spray. E questo è solo per la bronchite grave.

Ricette per inalazione

Il significato di questa procedura è di riscaldare le vie respiratorie usando soluzioni curative con sostanze biologicamente attive. Le influenze termiche per le donne in gravidanza sono vietate, pertanto non è necessario riscaldare le soluzioni a caldo. Decotti di fiori di tiglio, camomilla, piantaggine, liquirizia prodotta, radici di marshmallow aiutano in caso di tosse lacerante. Un cucchiaino di bicarbonato di sodio in questi decotti benefici non farà male, poiché è efficace nel trattamento delle malattie respiratorie - aiuta a stimolare la secrezione bronchiale.

Mirtillo rosso, eucalipto, achillea, ribes nero, piantaggine, spago sono molto utili per la tosse umida. È utile respirare sopra il vapore delle patate bollite, soprattutto se aggiungi alcune foglie di eucalipto. Questa pianta ha proprietà antisettiche, quindi è una tosse prolungata che deve essere trattata in questo modo..

Un ottimo rimedio per curare la tosse durante la gravidanza è la cipolla o l'aglio, inzuppato in acqua bollente. L'inalazione deve essere effettuata attraverso il beccuccio della teiera. Quando si aggiungono oli aromatici alla soluzione, utilizzare il seguente algoritmo per inalazione:

  • l'acqua calda viene versata nella tazza;
  • Vengono aggiunte 1-2 gocce di olio essenziale;
  • mentre l'acqua è calda, devi respirare il vapore d'olio;
  • puoi aggiungere acqua calda e aggiungere olio.

Saranno sufficienti 10 minuti per una procedura e dovrai ripeterli 2 volte al giorno. Sono adatti oli di eucalipto, rosa, menta, abete, mentolo. La bronchite viene trattata con inalazione di lavanda o olio di lime.

  • L'acqua con sale da tavola è una buona inalazione contro la tosse. Devi diluire un cucchiaino di sale in mezzo litro di acqua calda. Aggiungi 10 gocce di olio di anice, abete o mentolo alla soluzione. Ci vogliono 7 minuti per respirare con questa soluzione..

Quando le donne in gravidanza tossiscono, il balsamo Zvezdochka è un buon rimedio contro la tosse. Devi stare attento con lui - pochi minuti saranno sufficienti per tutti inalare l'odore familiare. Aggiungi balsamo 2 teste di corrispondenza all'acqua calda e mescola. Vale la pena ripetere la procedura per inalare la soluzione medicinale 2-3 volte al giorno..

È possibile acquistare oli per inalazione calda solo in farmacia o in punti specializzati. È meglio usare olio essenziale di un solo produttore..

Le inalazioni con soluzione salina hanno un effetto diluitivo nei seni nasali del rinofaringe e le acque minerali senza gas Borjomi e Narzan sono in grado di eliminare la trachea dalle secrezioni. Dovrebbero anche essere usati per inalazione, hanno un effetto benefico sulla tosse grave durante la gravidanza..

Come trattare se non si schiarisce la gola? Un rimedio semplice ed economico aiuterà anche: schiacciare una compressa di Mukaltin in 100 ml di soluzione salina e anche respirare questo medicinale in un inalatore (se consentito dalla strumentazione). Questo rimedio è "famoso" per essere bravo a rimuovere il catarro.

I farmaci anti-infiammatori - Rotokan, Malavit, Calendula possono essere utilizzati da donne in gravidanza inalazione. Fitopreparazione Tonsilgon N è adatto a tali procedure, ha proprietà immunomodulanti ed elimina l'infiammazione..

L'uso dell'interferone per inalazione in fiale con soluzione salina rafforza il sistema immunitario, ma possono essere utilizzati solo con il permesso del medico curante, assicurati di consultare lui prima di curare la gola e la tosse durante la gravidanza.

Prevenzione della tosse nelle donne in gravidanza

Per non essere infettati da malattie virali accompagnate da tosse, le donne in gravidanza devono attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  • mangiare bene ed equilibrato quotidianamente;
  • fare passeggiate all'aria aperta, vestirsi secondo il tempo;
  • non trascurare l'attività fisica consentita dal medico;
  • non essere nervoso e non lavorare troppo;
  • monitorare la tua salute adottando ogni sorta di misure per rafforzare l'immunità;
  • ventilare le stanze della casa più spesso;
  • cerca di rimanere meno in luoghi affollati in modo da non raccogliere alcun virus;
  • in luoghi affollati, la mucosa nasale deve essere protetta dai batteri - deve essere lubrificata con un agente antivirale per uso esterno;
  • dopo ogni passeggiata, lavati le mani con acqua e sapone, fai i gargarismi e pulisci i seni con acqua salata o bollita.

Come e cosa trattare una tosse durante la gravidanza

Una tosse durante la gravidanza dovrebbe essere una ragione per visitare una struttura medica. Spesso, questo sintomo della malattia scompare da solo, ma in determinate condizioni (immunità debole, cambiamenti ormonali), sono possibili complicazioni che influenzeranno negativamente la salute generale della donna incinta e lo sviluppo del feto.

Perché sorgono problemi di salute?

Per capire come trattare e cosa possono tossire le donne in gravidanza, è necessario scoprire la fonte di tale condizione patologica. Le contrazioni riflesse dei muscoli del torace, la laringe si verificano quando è necessario rimuovere il catarro dal corpo (agenti patogeni). Molto spesso, gli spasmi sono il risultato dell'irritazione dei recettori del sistema nervoso, meno spesso sono complicazioni di influenze esterne negative.

Il problema principale nel trattamento della tosse nelle donne in gravidanza è la necessità di un rigoroso controllo dei farmaci assunti. È facile sopprimere un'infezione respiratoria acuta, virus o funghi se si assumono antibiotici o agenti antibatterici, ma la farmacoterapia durante la gestazione non è raccomandata, per dirla delicatamente.

Molti specialisti specializzati (terapisti) consigliano di considerare le possibilità della medicina tradizionale. L'uso di medicine naturali è meno efficace, ma ha meno probabilità di causare effetti collaterali. Inoltre, con l'aiuto di sciroppi naturali, miscele, puoi tranquillamente alleviare l'edema laringeo senza rischi per il bambino..

Tosse durante la gravidanza - pericolo e rischi

Gli spasmi toracici devono essere trattati. La cosa principale è scegliere i rimedi più sicuri e valutare correttamente i rischi per la salute generale. Di per sé, una tosse raramente provoca gravi conseguenze. Un'eccezione è una forte contrazione dei muscoli addominali, che provoca sanguinamento, aumento del tono uterino.

Le fonti primarie di un tale sintomo - ARVI, ARI, infezioni fungine delle vie respiratorie - rappresentano una grande minaccia. L'immunità della donna incinta è drasticamente ridotta e qualsiasi malattia può causare cambiamenti irreversibili. È particolarmente importante evitare l'infezione nel 1 ° trimestre. In questo momento, si forma il feto e lo stato patologico della donna in travaglio influenzerà la salute futura del bambino..

Come trattare in modo sicuro gli spasmi al petto riflessi

È possibile eliminare la tosse durante la gravidanza studiando le possibilità di una terapia alternativa non tradizionale, attraverso un corso di inalazioni, fisioterapia. È molto importante creare condizioni ottimali per il recupero. Prima di tutto, è necessario monitorare la temperatura e l'umidità della stanza. L'aria secca è spesso il principale irritante. Cosa si può fare? È utile ventilare la stanza più spesso, eseguire periodicamente la pulizia a umido, utilizzare generatori di vapore domestici, sistemi di climatizzazione.

Una dieta equilibrata per la tosse durante la gravidanza

L'importanza di una dieta quotidiana non deve essere sottovalutata. Puoi eliminare i crampi secchi e improduttivi aggiungendo un gran numero di bevande salutari al menu. Tè verde, latte, bevanda alla frutta, succhi idratano la mucosa, alleviando l'irritazione. Nelle fasi iniziali (1-2 trimestre), non è consigliabile assumere medicinali per la tosse, quindi sarà utile un rafforzamento naturale del sistema immunitario. Una corretta alimentazione richiede meno energia per essere digerita, questo migliora le difese dell'organismo.

Un altro modo per aumentare la resistenza complessiva a fattori esterni negativi è saturare il menu giornaliero con una grande quantità di vitamine, minerali (frutta, verdura, bacche). Eventuali sostanze irritanti: cibi acidi, affumicati e piccanti dovrebbero essere eliminati dalla dieta. Tali cambiamenti avranno un effetto benefico sullo stato del sistema respiratorio e aiutano a liberarsi della tosse secca che abbaia..

Gargarismi e inalazione

Spesso ad un appuntamento con un terapista, puoi sentire la domanda, come è sicuro trattare una tosse durante la gravidanza? La risposta potrebbe essere l'uso di ingredienti naturali nella produzione di soluzioni di decontaminazione della gola. Tali procedure possono essere eseguite in qualsiasi momento (1-3 trimestre), l'importante è assicurarsi che l'esposizione sia sicura. Il risciacquo può essere effettuato con infusi, decotti di erbe. Molto spesso, ci sono ricette con l'aggiunta di camomilla, menta, cinorrodi, tiglio. La terapia promuove la liquefazione e l'eliminazione della flemma.

Un'ottima soluzione è l'uso di un nebulizzatore. Se non esiste un tale dispositivo, puoi respirare coppie di patate, eucalipto alla vecchia maniera, usando una casseruola, una bacinella e un asciugamano normale. Non dobbiamo dimenticare che l'aria calda può bruciare, quindi, prima di trattare una tosse, è necessario controllare la temperatura del liquido evaporato..

Fisioterapia per la tosse durante la gravidanza

In alcuni articoli tematici, ci sono consigli alle future mamme che è possibile trattare gli spasmi al torace con l'aiuto della fisioterapia. La maggior parte delle manipolazioni offerte nelle cliniche sono proibite durante la gravidanza (specialmente nelle prime fasi). Non è consigliabile eseguire terapie termiche, UHF, massaggio drenante. Sono consentiti l'irradiazione ultravioletta locale e l'elettroforesi con cloruro di calcio (sotto la stretta supervisione del medico curante).

Rimedi popolari

È opinione diffusa che le medicine naturali non possano danneggiare il corpo. Infatti, questo non è il caso. Durante la gravidanza, si verificano cambiamenti ormonali e molte erbe rientrano nella categoria dei proibiti.

Cosa non può essere trattato con la tosse mentre si trasporta un bambino:

  • L'erba di San Giovanni riduce l'efficacia degli antidolorifici, che possono influire negativamente sull'anestesia durante il parto;
  • l'echinacea (ginseng) non è raccomandata a causa di un forte aumento della pressione sanguigna;
  • farfara ha un effetto mutageno e cancerogeno sul feto;
  • salvia, il timo provoca emorragie uterine;
  • elecampane, tanaceto aumentano il tono del miometrio e possono provocare una interruzione non pianificata della gravidanza (aborto spontaneo).

Inoltre, l'elenco dei rimedi popolari vietati comprende crespino, lampone, spago, calamo, germogli di pino.

Cosa possono ottenere le donne in gravidanza dalla tosse? Il trattamento con decotti di mora, tiglio, menta, mirtillo rosso, camomilla, betulla, rosa canina è considerato relativamente sicuro. Queste piante hanno proprietà disinfettanti e antinfiammatorie..

Medicinali per la tosse durante la gravidanza

La maggior parte delle sostanze farmacologiche ha un ampio elenco di controindicazioni ed effetti collaterali. Pertanto, l'uso di agenti farmacologici deve essere approvato dal medico curante. Il terapista valuta i rischi per la salute e prescrive il trattamento più sicuro possibile. Compresse, sciroppi, lecca-lecca e pozioni possono essere suddivisi condizionatamente in 2 gruppi: espettorante e antitosse. Il primo riduce la viscosità dell'espettorato, facilitando l'escrezione, il secondo influenza direttamente i recettori (sistema nervoso).

L'elenco dei farmaci proibiti per il trattamento della tosse durante la gravidanza comprende: "ACC", "Bronholitin", "Pertussin", "Ascoril", "Tussin". Sotto la stretta supervisione di un medico, è consentita la terapia con "Mukaltin", "Gedelix", "Doctor Theiss", "Bronchipret". È importante capire che le raccomandazioni di qualsiasi medico devono essere seguite. Spesso, l'inazione complica notevolmente la terapia, "guidando" la malattia in una forma cronica.

Come proteggersi dalle malattie

Non è necessario trattare la tosse durante la gravidanza se si seguono le semplici regole di uno stile di vita sano. Le mamme in attesa devono camminare di più all'aria aperta, impegnarsi in una delicata attività fisica. Si raccomanda di evitare luoghi affollati (trasporti pubblici, supermercati). Durante le epidemie stagionali (influenza), puoi fare i gargarismi preventivamente con decotti sicuri di erbe, una soluzione di sale, soda, applicare vaselina o unguento ossolinico sulla pelle vicino al naso.

Sarà utile per mantenere la corretta umidità, temperatura nel soggiorno, eliminare eventuali irritanti della mucosa (polvere, peli di animali, polline). Questo di solito è sufficiente per prevenire l'infezione da virus, batteri e funghi..

Tosse durante la gravidanza

Tutto il contenuto di iLive viene esaminato da esperti medici per garantire che sia il più preciso e reale possibile.

Abbiamo linee guida rigorose per la selezione di fonti di informazione e ci colleghiamo solo a siti Web affidabili, istituti di ricerca accademica e, ove possibile, comprovata ricerca medica. Si noti che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono collegamenti cliccabili a tali studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri materiali sia impreciso, obsoleto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Resistere alle infezioni virali è molto difficile, specialmente quando inizia la "stagione fredda". Le donne in gravidanza, a causa dell'immunità indebolita, hanno il doppio delle difficoltà. La tosse durante la gravidanza è uno dei segni di un raffreddore. La tosse può essere secca o umida. Ma il problema principale della tosse nelle donne in gravidanza è che è molto difficile trattarlo, poiché il trattamento farmacologico è controindicato in questo periodo a causa del possibile danno al feto..

Ma è indispensabile trattare la tosse durante la gravidanza, prima di tutto, perché con un'immunità indebolita, una tosse normale può svilupparsi in bronchite, tracheite virale, polmonite, ecc., E in questo caso non si può fare a meno dei farmaci.

Qualsiasi malattia, anche la più insignificante, ha un carico significativo sul sistema immunitario. Gli anticorpi vengono prodotti nel sangue per aiutare il corpo a combattere i virus. In genere, solo gli anticorpi materni possono attraversare la placenta, ma se c'è insufficienza placentare, l'infezione può penetrare nel bambino, il che può causare anomalie alla nascita. Ecco perché il trattamento della tosse deve essere iniziato immediatamente al fine di ridurre al minimo il rischio di possibili complicanze..

È necessario prestare particolare attenzione alle donne che hanno avuto una minaccia di aborto spontaneo. Quando tossisci, aumenta la pressione sull'addome, che può tonificare l'utero. L'ipertono dell'utero può provocare non solo aborto spontaneo, ma ipossia fetale intrauterina (mancanza di ossigeno) dovuta al vasospasmo dell'utero.

La tosse è una sorta di reazione protettiva del corpo, si verifica quando i recettori sono irritati, il che porta al ritiro della flemma dal tratto respiratorio. La flemma contiene batteri patologici che, se lasciati nei bronchi per lungo tempo, portano alla polmonite. Prima di iniziare il trattamento, è necessario scoprire il tipo di tosse (umido, secco) e il motivo della sua insorgenza. Con una tosse secca (non produttiva), l'espettorato non esce o viene escreto in piccole quantità. Affinché una tosse assuma una forma produttiva (umida), è necessario che si formi il muco. Per questo, vengono solitamente utilizzati farmaci antitosse speciali. Ma le donne in gravidanza sono controindicate a prendere qualsiasi farmaco. Ma una tosse secca durante la gravidanza può causare notevoli inconvenienti (solletico persistente, perdita della voce, attacchi di tosse notturna) che i benefici dell'utilizzo di un farmaco antitosse superano i possibili rischi per la madre e il bambino.

Non ci sono farmaci completamente innocui, tutti i farmaci possono causare una reazione allergica o altri effetti collaterali, specialmente nelle donne in gravidanza. A questo proposito, non è consigliabile assumere farmaci a lungo, se non ci sono miglioramenti dopo alcuni giorni, è meglio consultare nuovamente un medico. Spesso puoi fare a meno di assumere farmaci e curare la tosse con l'aiuto di un'efficace medicina tradizionale.

Cause di tosse durante la gravidanza

Esistono diverse possibili cause di tosse, tra cui varie malattie virali (pertosse, morbillo, tubercolosi, sinusite, ecc.), Allergie, malattie respiratorie acute, fumo. La tosse durante la gravidanza di solito si verifica sullo sfondo di infezioni respiratorie acute, spesso con una tosse, una donna soffre di naso che cola, febbre, debolezza e altre manifestazioni di raffreddore. In caso di tosse secca, è impossibile attendere fino a quando non diventa umido per diversi motivi. Prima di tutto, con una tosse secca, la cavità addominale è sotto pressione costante, rende difficile riposare completamente di notte. Pertanto, è necessario trattare o piuttosto lenire senza indugio una tosse secca..

Una delle cause più comuni di tosse è l'infiammazione cronica o acuta nelle vie aeree superiori e inferiori. Se appare una tosse sullo sfondo di un naso che cola, la causa può essere il muco che scorre lungo la parte posteriore del rinofaringe, che porta all'irritazione della mucosa e, di conseguenza, a un attacco di tosse. Con mal di gola (faringite, laringite, tracheite), la tosse appare come una reazione al processo infiammatorio.

L'infiammazione dei bronchi, il tessuto polmonare (bronchite, polmonite) porta alla tosse a causa dell'accumulo di espettorato nel tratto respiratorio inferiore in grandi quantità. Le malattie allergiche possono anche provocare una tosse, questo motivo è anche diffuso tra le donne in gravidanza. Bronchite ostruttiva, asma bronchiale, tracheite allergica portano a tosse allergica. Molto meno spesso, la tosse si verifica sullo sfondo di reazioni nevrotiche del corpo, malattie del condotto uditivo, stomaco, diaframma, sistema cardiovascolare, tiroide.

Sintomi di tosse durante la gravidanza

La tosse durante la gravidanza si verifica per una serie di motivi, ma molti si sbagliano nel ritenere che la tosse si sviluppi solo sullo sfondo di malattie respiratorie o polmonari. Una tosse può indicare insufficienza cardiaca, cancro, tubercolosi. In tali condizioni, una tosse persistente lunga è di solito preoccupata..

Una tosse sullo sfondo di un'infezione virale, ad esempio, con influenza, all'inizio dei primi giorni è improduttiva, quindi appare il muco, possibilmente con impurità purulente. Una persona ha dolori al petto, la tosse è accompagnata da febbre, debolezza, mal di testa..

Se la causa della tosse è la bronchite, allora ha un carattere produttivo fin dall'inizio del suo aspetto. Una tosse acuta e grave è il sintomo principale della bronchite, che è una complicazione del raffreddore. Con la bronchite, la temperatura aumenta leggermente, compaiono debolezza e letargia. Se la bronchite scorre in una forma cronica, la tosse è sorda, con rilascio di espettorato, a volte con impurità di pus, in seguito l'espettorato acquisisce una tinta brunastra. Gli attacchi di tosse sono aggravati dal freddo, nelle stanze soffocanti e causano dolore nell'area del torace. La temperatura può essere mite, appare debolezza generale.

Con l'asma bronchiale, la tosse è cronica, molto grave, a volte può provocare un attacco di soffocamento. Questa tosse è aggravata in determinati periodi dell'anno, di solito in primavera o in autunno, ed è causata da un allergene. Di norma, con l'asma bronchiale, il muco è molto spesso e trasparente, è secreto in una quantità piuttosto piccola.

Faringite, sinusite, rinite in forma cronica causano frequenti attacchi di tosse secca. La tosse di solito peggiora durante la notte. Possibile dolore alla fronte, sotto gli occhi.

Con le malattie della pleura, c'è una tosse secca, che emette dolore allo sterno. L'infiammazione della pleura è accompagnata da febbre molto alta, respiro corto, forte dolore nella zona del torace. Con la tubercolosi, inizialmente la tosse ha una forma lieve, per lo più secca, quindi si sviluppa in una grave tosse umida, che esaurisce una persona. Di solito peggio di notte, nel muco possono comparire impurità insanguinate. In caso di malattia, la temperatura è mantenuta a 37-38 gradi, la persona sta perdendo peso in modo drammatico, è tormentata da sudorazione profusa, brividi. La malattia si sviluppa di solito a seguito del contatto con il paziente.

Con la pertosse, una tosse molto forte inizia fin dai primi giorni, che spesso termina con il vomito.

Il morbillo è accompagnato da una tosse secca e debilitante, un'eruzione cutanea appare sulla pelle e sulle mucose e la temperatura aumenta.

Con un processo canceroso nei polmoni, appare prima una tosse secca e poi una umida con il rilascio di pus. Se il cancro è nei bronchi, l'espettorato è di colore simile alla gelatina di lamponi..

L'insufficienza cardiaca è accompagnata da una tosse secca debilitante, appare respiro corto, gli attacchi di solito si verificano con sforzo, aggravati di notte, molto simili a un attacco asmatico, con l'unica differenza che con l'insufficienza cardiaca, la tosse si ferma quando si alza in piedi. Con insufficienza cardiaca, si osservano mancanza di respiro, vertigini, debolezza - tutti questi segni di solito non causano sospetti e la malattia passa inosservata.

Tosse umida durante la gravidanza

Una tosse umida di solito appare nel periodo autunno-inverno, durante un'esacerbazione di raffreddori. La tosse è una sorta di difesa del corpo contro la penetrazione di virus, irritazione delle mucose, ecc. Una tosse umida durante la gravidanza può essere scatenata da un comune raffreddore e da malattie più gravi: bronchite, rinite allergica, polmonite.

I medici definiscono una tosse umida produttiva, poiché ha un risultato efficace per il corpo, vale a dire l'eliminazione dell'espettorato contenente virus dai bronchi. Questo è un buon segno che il corpo sta combattendo la malattia..

Con le malattie del sistema respiratorio, di solito si verifica una tosse umida, si verifica un aumento della secrezione bronchiale nel corpo, a seguito della quale inizia la secrezione di espettorato con batteri e virus dannosi. Il tipo di espettorato può indicare la malattia, ad esempio, un colore trasparente indica l'asma bronchiale, una tinta rossastra - di polmonite.

Una tosse umida appare come uno dei sintomi di varie malattie che colpiscono il sistema respiratorio. Spesso si verifica una tosse umida con una malattia dei polmoni o dei bronchi (influenza, bronchite acuta, infezioni respiratorie acute, tubercolosi).

Tosse secca durante la gravidanza

Una tosse secca o improduttiva è di solito più angosciante. Gli attacchi di tosse secca possono sempre più irritare le vie respiratorie e persino provocare il vomito.

Se compare una tosse secca durante la gravidanza, ciò può significare che i bronchi non possono liberarsi del catarro accumulato. Il corpo si impegna a tossire per spingere la trachea e i bronchi per drenare il muco.

Per lungo tempo, una tosse secca persistente può segnalare la polmonite, soprattutto se si ha la febbre alta. Se la temperatura non è elevata, ma quando si tossisce, c'è un sudore, un forte dolore, quindi in questo caso potrebbe esserci un'infiammazione della gola.

Abbastanza spesso, una tosse secca si sviluppa sullo sfondo di infezioni virali, malattie respiratorie. Se la tosse ha acquisito un suono abbaiante, potrebbe essere iniziata l'infiammazione della laringe o delle corde vocali. In questo caso, è necessario iniziare urgentemente il trattamento, poiché l'infiammazione della laringe può portare al soffocamento. Una tosse secca sorda si verifica con processi cancerosi nel tratto respiratorio o tubercolosi. Una tosse secca e parossistica, che può rompersi prima del vomito, può indicare pertosse o asma bronchiale.

Per alleviare le condizioni di una donna incinta con una tosse secca, devi prima calmarlo. Per fare questo, puoi usare alcuni sciroppi (ma non nel primo trimestre), che leniranno la mucosa e, probabilmente, spingeranno i bronchi per rimuovere il catarro..

Una tosse secca può verificarsi per una vasta gamma di motivi, ma le condizioni respiratorie sono le più comuni. Molto spesso, la tosse è accompagnata da naso che cola, febbre, debolezza, scarso appetito, mal di gola, ecc. È impossibile attendere che una tosse secca si trasformi in una umida per diversi motivi, principalmente a causa della tensione dei muscoli addominali, che può danneggiare il bambino, e una tosse secca non consente il riposo completo durante la notte. Tutto ciò non dà a una donna incinta il tempo di aspettare fino a quando il corpo affronta la malattia da solo, è necessario calmare una tosse secca il più presto possibile.

Puoi calmare la tosse secca con farmaci speciali, avranno un effetto calmante e analgesico. Quando si sceglie un medicinale, assicurarsi di familiarizzare con la composizione del farmaco, non deve contenere sostanze narcotiche (morfina, codeina). Durante la gravidanza, dovrebbe essere data la preferenza a quei farmaci che sono raccomandati dai produttori ai bambini di età inferiore ai tre anni. Ma in ogni caso, non è consigliabile assumere alcun farmaco, soprattutto nel primo trimestre, è meglio provare a calmare la tosse secca con l'aiuto della medicina tradizionale. In questo caso, tutto dipende dalle caratteristiche individuali del tuo corpo, incl. intolleranza ad alcuni componenti. L'aiuto più semplice ed efficace per la tosse secca è l'inalazione. Respirare con vapore caldo (specialmente patate bollite nelle loro giacche) ti calmerà e porterà un sollievo tanto atteso. Puoi anche usare un decotto di camomilla, salvia, fiori di tiglio, piantaggine. Se non si dispone di un inalatore speciale, è possibile utilizzare il metodo utilizzato dalle nostre nonne: inalare i vapori su una casseruola, coperta da un asciugamano. Ma tali procedure sono controindicate per l'ipertensione e la temperatura..

Con una tosse secca, il trattamento principale dovrebbe essere mirato a convertirlo in umido. Non appena inizia il processo di escrezione della flemma, i bronchi inizieranno a sbarazzarsi di infezione, batteri e particelle infiammate dei bronchi..

Naturalmente, prima devi liberarti della causa della tosse (allergie, infezioni, ecc.). Ma è meglio prendere qualsiasi farmaco su raccomandazione di un medico, a seconda della natura della tosse, prescriverà i farmaci appropriati (diradamento o espettorante).

Grave tosse durante la gravidanza

Una grave tosse estenuante durante la gravidanza non solo provoca un grande disagio, ma può anche causare un forte dolore. Quando inizia un attacco di tosse, non c'è modo di respirare, una donna non può riposare completamente di notte, una tosse può tormentare fino alla comparsa del vomito. Una tosse grave durante la gravidanza si verifica per vari motivi, come già accennato, il più comune è un'infezione virale del tratto respiratorio. Spesso si verifica una tosse sullo sfondo di un naso che cola - il muco scorre lungo il rinofaringe, che provoca irritazione della mucosa e, di conseguenza, un forte attacco di tosse.

L'infiammazione può iniziare nella faringe, nella laringe, nella trachea, che causeranno attacchi di tosse. Se l'infiammazione ha colpito i tessuti dei bronchi o dei polmoni, iniziano la bronchite e la polmonite, a seguito delle quali si accumula una grande quantità di muco nei bronchi che, insieme alle infezioni, viene escreto quando si tossisce.

Inoltre, gravi attacchi di tosse possono causare condizioni allergiche. Raramente c'è una tosse nelle malattie dello stomaco, della ghiandola tiroidea, del cuore, ecc. Come puoi vedere, ci sono molte ragioni per l'insorgenza di una tosse forte, ma la malattia di base, sullo sfondo della quale si è sviluppata una tosse forte, ha una minaccia immediata per una donna incinta. Ma la tosse stessa non può essere ignorata. Con una forte tosse, la pressione intra-addominale di una donna aumenta e questo è molto pericoloso per una donna in posizione. La tensione dei muscoli addominali e l'alta pressione nella cavità addominale possono provocare parto prematuro, distacco di placenta e aborto spontaneo. Coloro. una grave tosse durante la gravidanza è una grave minaccia e il trattamento non può essere posticipato o ritardato. La tosse è la difesa naturale del corpo contro batteri, virus, polvere e particelle estranee che entrano nei polmoni. Se entra nei bronchi, gli "ospiti indesiderati" scendono dal muco e poi, con una tosse, vengono espulsi. In un certo senso, la tosse svolge il ruolo di liberare i polmoni da varie impurità che arrivano lì quando inalate. Ma non dovresti fare completamente affidamento sul tuo sistema immunitario e aspettare che il corpo affronti l'infezione stessa, specialmente per le donne in gravidanza. Prima di tutto, l'immunità di una donna è in uno stato depresso, quindi non è in grado di svolgere le sue funzioni al 100%, inoltre, attacchi di tosse possono portare a complicazioni indesiderate della gravidanza.

Il trattamento della tosse deve essere iniziato fin dall'inizio della malattia, in modo da poter ottenere un effetto positivo nei primi giorni, prevenendo lo sviluppo di sintomi più gravi. Una tosse forte è pericolosa sia per la madre che per il bambino, quindi, nelle prime fasi, è bene affrontarla con metodi popolari, ad esempio il miele con latte caldo - calmerà e alleverà un attacco di tosse. Puoi massaggiare il torace con il miele (se non sei allergico al miele). Una donna dovrebbe riposare di più, ha bisogno di bere una quantità sufficiente di liquido (tè con marmellata, limone, composte calde, decotti alle erbe, ecc.), Si consiglia di arieggiare la stanza il più spesso possibile.

Conseguenze della tosse durante la gravidanza

Una tosse nello stato normale di una persona non è pericolosa, anzi il contrario. Quando si tossisce, i bronchi vengono eliminati da muco, pus, batteri accumulati, ecc. Ma una tosse durante la gravidanza rappresenta una minaccia immediata per il bambino ed è necessario iniziare il trattamento il prima possibile..

Le conseguenze della tosse sono avvertite quasi immediatamente da una donna incinta. Un attacco di tosse provoca tensione nella parete addominale e nell'utero. Attacchi frequenti, lunghi e regolari di tosse portano l'utero a un tono forte, che all'inizio della gravidanza può causare un aborto spontaneo e in un secondo momento - nascita prematura, ma in entrambi i casi, la vita della madre e del bambino è in grave pericolo.

Ma queste non sono le uniche conseguenze che una tosse può portare. Con l'ipertono dell'utero, la circolazione sanguigna peggiora, di conseguenza, il bambino nell'utero non riceve abbastanza ossigeno e si sviluppa nutrienti e la fame di ossigeno (ipossia).

Una conseguenza altrettanto grave è la distensione della placenta, l'ipertensione, che porta anche a conseguenze negative durante la gravidanza. Una grave tosse secca può causare vomito, con conseguente disidratazione, debolezza e perdita di importanti vitamine e minerali. Inoltre vengono aggiunte notti di sonno inadeguato. Ma tutte queste condizioni si verificano con forme avanzate di tosse, che è estremamente indesiderabile da consentire..

È importante ricordare che una tosse non si sviluppa da sola, si sviluppa sullo sfondo di una certa malattia, a volte estremamente grave. Devi sapere che vengono usati metodi completamente diversi per trattare la tosse secca e umida. Le future madri qualsiasi trattamento farmacologico dovrebbe essere sotto la stretta supervisione di un medico per non danneggiare se stessi e il bambino.

Trattamento per la tosse durante la gravidanza

Con una tosse secca, che è accompagnata da mal di gola (sullo sfondo di un raffreddore), inalazioni, che possono essere eseguite utilizzando un dispositivo speciale, un inalatore o è possibile utilizzare un metodo semplice: respirare i vapori su una tazza larga o una casseruola. Coprire con un asciugamano per migliorare l'effetto. Devi respirare per circa 5-10 minuti, durante la procedura non dovresti avere alcun disagio. Puoi ripetere non più di 5 - 6 procedure al giorno, in questo caso devi monitorare il tuo benessere.

L'inalazione è controindicata ad alte temperature, poiché può salire ancora più in alto, dopo la procedura, devi dare il massimo riposo alla gola - non bere, mangiare, non parlare.

Le seguenti inalazioni sono adatte per le donne in gravidanza, che sono consentite in tali casi:

  • miele: sciogli una parte di miele in cinque parti di acqua calda (circa 40 gradi), respira la soluzione risultante con il naso e la bocca, alternativamente.
  • tintura di salvia - 2 cucchiai. versare i cucchiai con acqua bollente (200 ml), mettere sotto il coperchio per 20 minuti
  • metti l'estratto di ago di pino in acqua bollente (puoi usare olio essenziale), 2 cucchiaini di foglie di eucalipto essiccate, aglio schiacciato (1 cucchiaino), compressa di validolo (come fonte di mentolo).
  • soda - per litro di acqua bollente 2-3 cucchiai. cucchiai di soda, tali inalazioni quando si tossisce bene rimuovono gli spasmi, inoltre, non causano reazioni allergiche.

Gli inalatori a ultrasuoni sono ora disponibili in commercio che usano vapore freddo e funzionano bene alle alte temperature. Ma tali dispositivi devono essere riempiti con soluzioni appositamente preparate, quindi, prima del trattamento, è necessario studiare attentamente la composizione del farmaco in modo che non contenga componenti controindicati durante la gravidanza..

Se tossisci, puoi usare i gargarismi per lenire la gola irritata. Le seguenti ricette aiutano ad alleviare bene gli attacchi di tosse:

  • mescolare in uguali proporzioni eucalipto, fiori di calendula, salvia. 1 cucchiaio. versare acqua bollente (200 ml) della miscela, quindi scaldarla a bagnomaria per dieci minuti, assicurarsi che non bolle. Fare i gargarismi con il brodo freddo ottenuto più volte al giorno. Questa infusione ha proprietà curative a breve termine per poche ore, quindi è meglio usare sempre preparati al momento.
  • in proporzioni uguali vengono prese foglie di lampone, gemme di pino, menta, foglie di camomilla, radice di marshmallow, fiori di trifoglio, erba madre e matrigna, fireweed - 1 cucchiaio. cucchiai della miscela per 200 ml di acqua bollente, scaldare a bagnomaria per circa 15 minuti, quindi il brodo viene versato in un thermos (o puoi usare un barattolo, avvolgendolo bene) e lasciarlo per 2 ore, dopo che il brodo è infuso, devi filtrarlo e usarlo per il risciacquo più volte in un giorno.
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio in 200 ml di acqua calda

Riduce le sensazioni dolorose in una gola irritata, ammorbidisce la tosse, diluisce il catarro, facilita la tosse e migliora le condizioni generali di bere molti liquidi. Quando si tossisce, si consiglia di prendere i seguenti decotti e tinture:

  • prendere 2 fichi secchi e cuocere a fuoco lento nel latte per circa 20 minuti. È meglio bere questo decotto caldo prima di dormire..
  • latte caldo, miele, burro e soda sulla punta di un coltello. Devi bere più volte al giorno..
  • preparare una miscela di mele secche, lamponi, uvetta, rosa canina e biancospino, prendere 4 cucchiai. i cucchiai producono 400 ml di acqua bollente. Riscaldare a bagnomaria per 20 minuti, quindi spegnere il fuoco, coprire e lasciare fermentare per mezz'ora, scolare. Bevi l'infuso caldo più volte al giorno, puoi aggiungere un po 'di miele per il gusto.
  • mezzo bicchiere di frutta secca del viburno, è necessario versare 400 ml di acqua bollente e far bollire per 10 minuti, quindi filtrare. Puoi aggiungere miele al tuo drink, prendere mezzo bicchiere più volte al giorno.

Con una tosse secca che si è sviluppata sullo sfondo di laringite, tracheite, bronchite, è possibile alleviare la condizione con preparati a base di erbe:

  • preparare una miscela di parti uguali di rosa selvatica, camomilla, foglie di piantaggine, erba di primula. Versare 2 cucchiai. cucchiai di una miscela di 400 ml di acqua bollente e scaldare lentamente a bagnomaria per 20 minuti, quindi coprire il brodo e lasciarlo fermentare per 30 minuti, scolare. Prendi 1/3 di tazza più volte al giorno.
  • in parti uguali di erbe di timo, semi di lino, frutti di anice, mescolare, 1 cucchiaio. versare un cucchiaio della miscela risultante con 200 ml di acqua bollita fresca, lasciare per due ore, quindi portare lentamente a ebollizione il brodo, lasciarlo raffreddare leggermente e filtrare. Il brodo viene consumato tre volte per 1/3 di tazza.
  • 1 cucchiaio. un cucchiaio di radice di marshmallow deve essere insistito in un bicchiere di acqua fredda per 8-10 ore, è bene preparare una tale medicina la sera, quindi al mattino dovrai solo filtrare e bere 1/3 di tazza tre volte al giorno.
  • preparare i fiori di trifoglio come il normale tè (prendere 2 cucchiaini da tè su una teiera di porcellana), insistere per 15 minuti e bere mezzo bicchiere più volte al giorno, è possibile utilizzare il miele (questo tè è adatto per l'asma bronchiale).
  • con polmonite, bronchite, ecc., una tosse umida viene ben trattata con un'infusione di tre cucchiai di farfara (è necessario mescolare fiori e foglie in proporzioni uguali) in due tazze di acqua bollente. Insistere per un'ora e mezza in un thermos, quindi filtrare e bere 1/3 di tazza più volte al giorno.

Come trattare la tosse durante la gravidanza?

Una tosse durante la gravidanza deve essere trattata con una condizione molto importante: non danneggiare il bambino. Non appena una donna non si sente bene, dovrebbe consultare immediatamente un medico. Durante il trattamento, è inoltre necessario tenere conto dell'età gestazionale, poiché nei primi tre mesi è vietato l'uso di qualsiasi farmaco e negli ultimi mesi è consentito utilizzare alcuni farmaci.

Il trattamento di una donna incinta dovrebbe mirare ad alleviare la tosse ed eliminare la principale fonte della malattia. Con un'infezione respiratoria, il corpo può essere aiutato con rimedi popolari. Con l'uso corretto delle erbe medicinali, puoi sbarazzarti anche di una tosse molto forte. Le erbe funzionano meglio a diretto contatto con l'area malata - la gola. Inalazione, risciacquo sono adatti per questi scopi. Adatto sia per la raccolta del seno per inalazione che per il risciacquo (venduto già pronto in farmacia). Se non c'è un inalatore speciale, puoi usare una pentola, un bollitore (respira attraverso un beccuccio), puoi anche arrotolare un foglio di carta in un cono e respirare in questo modo. Quando si tratta di tosse, è meglio scegliere diversi metodi (risciacquo + inalazione + infusioni di erbe all'interno), con un approccio così integrato, l'efficacia del trattamento sarà maggiore e il recupero arriverà più velocemente.

Se la medicina tradizionale non affronta o ci sono controindicazioni per il trattamento, ad esempio allergie, è indispensabile consultare un medico su un possibile trattamento farmacologico. Di norma, in tali situazioni, vengono prescritti preparati naturali, che includono erbe (sciroppo di piantaggine, mucaltina). I gargarismi funzionano bene, che allevia il dolore e l'irritazione. Una tosse umida durante la gravidanza richiede molto più tempo per guarire, poiché non vengono utilizzati farmaci forti.

Per il trattamento della tosse, gli oli aromatici sono adatti, per questo è necessario lasciar cadere alcune gocce in una speciale lampada per aromi, se non ce n'è, utilizzare un fazzoletto o un tovagliolo. Puoi usare balsamo per asterisco, olio di eucalipto, olio di salvia per aromaterapia. Nel trattamento della tosse, la cosa principale è prevenire un processo in esecuzione, altrimenti ci saranno gravi complicazioni.

Tosse durante la gravidanza: come trattare

La tosse durante la gravidanza non è così innocua come molte persone pensano. Spesso si verifica sullo sfondo di infezioni virali o batteriche e può provocare gravi complicazioni. Ti dirò perché si verifica una tosse durante la gravidanza e come trattarla.

Foto: Belokon O. Sono incinta, cosa devo fare? - M.: AST, 2019.-- 384 s.

Tosse durante la gravidanza: perché si verifica, quanto è pericoloso

Una tosse in sé non è una malattia. Questo è un sintomo che accompagna varie condizioni patologiche. La tosse si presenta come una reazione di difesa del corpo a un agente patogeno, che può essere un virus, batteri, polvere o altri allergeni.

La tosse di una donna incinta è un problema abbastanza comune. Scopriamo come sono correlate la gravidanza e la tosse e cosa si dovrebbe fare se si verifica.

Foto: Belokon O. Sono incinta, cosa devo fare? - M.: AST, 2019.-- 384 s.

La tosse durante la gravidanza si verifica per vari motivi. I più comuni sono:

  • raffreddori;
  • infezione batterica;
  • gola infiammata;
  • problemi con il sistema digestivo;
  • irritazione delle vie respiratorie con aria secca;
  • una reazione allergica (ad esempio a polline, sostanze chimiche o polvere).

Nella mia pratica, più di una volta si è verificato un caso in cui le donne si sono lamentate di una tosse secca durante la gravidanza. Dopo l'esame, si è scoperto che questo sintomo è emerso sullo sfondo dell'uso di profumi, detergenti e polveri. Dopo l'interruzione del contatto con l'irritante, la tosse è passata senza farmaci.

Costipazione nelle donne in gravidanza: come risolvere il problema?

Ma il più delle volte, una tosse è un sintomo di varie infezioni acute del sistema respiratorio. Nella maggior parte dei casi, le infezioni respiratorie acute sono lievi. Ma ci sono anche forme gravi che comportano pericolose complicazioni della gravidanza. I miei colleghi dottori nel loro articolo chiamano le probabili conseguenze delle infezioni respiratorie per la madre e il feto, come:

  • infezione intrauterina del feto;
  • insufficienza placentare, distacco di placenta;
  • mancanza d'acqua;
  • gestosi precoce;
  • la minaccia di fallimento della gravidanza;
  • ritardo della crescita intrauterina;
  • carenza di ossigeno nel corpo della madre e del feto;
  • aumento del rischio di morbilità generale nei neonati;
  • lesione ipossica del NS centrale (più tipica quando si trasferisce l'ARVI nel secondo trimestre).

Foto: Belokon O. Sono incinta, cosa devo fare? - M.: AST, 2019.-- 384 s.

Le ARI sono particolarmente pericolose nel 1 ° trimestre, poiché possono provocare una violazione dello sviluppo embrionale, difetti e anomalie nel feto e aborto spontaneo. In una fase successiva, le malattie respiratorie possono interrompere il corso fisiologico della gravidanza..

Tosse in gravidanza: farmaci

Ora diventa chiaro che è indispensabile trattare la tosse durante la gravidanza. Ma è importante capire che non tutti i soppressori della tosse sono adatti alle donne in gravidanza. Questo è particolarmente vero per le medicine.

Acne: cause, trattamento con rimedi popolari

Se si verifica una tosse durante la gravidanza, come trattarla è la domanda principale. Prima di curare la tosse per le donne in gravidanza, ti consiglio di capire cosa l'ha causato.

Come curare una tosse causata da un raffreddore comune? In questo caso, i rimedi per la tosse più popolari e comunemente usati durante la gravidanza sono i rimedi sintomatici. Tra loro:

  • Compresse e capsule per somministrazione orale.

Mi viene spesso posta la domanda: cosa puoi bere da una tosse durante la gravidanza? È noto che non tutte le pillole per la tosse durante la gravidanza possono essere utilizzate, poiché molte contengono componenti dannosi. Ma alcuni farmaci dimagranti o espettoranti possono essere usati come medicinali per la tosse durante la gravidanza..

Inoltre, alcuni dei miei pazienti sono interessati a: è possibile assumere il farmaco mucaltina per le donne in gravidanza? Personalmente, lo prescrivo spesso come espettorante. E nella mia pratica medica non ci sono mai stati casi in cui una tale preparazione a base di erbe avrebbe danneggiato una donna incinta o un feto..

Le pozioni dolci liquide sembrano innocue. Ma non tutte le medicine per bambini sono adatte come soppressori della tosse per le donne in gravidanza. È meglio scegliere uno sciroppo per la tosse a base vegetale per le donne in gravidanza. E non dimenticare di leggere le istruzioni prima dell'uso..

Primi sintomi di infezione da HIV

  • Spray e aerosol.

Sono usati per irrigare e fare i gargarismi alla gola e sono spesso prescritti per la tosse nelle donne in gravidanza. I vantaggi di tali fondi sono la loro sicurezza. Agiscono localmente, quindi non possono essere assorbiti nel flusso sanguigno, il che annulla il rischio di penetrazione di componenti medicinali attraverso la placenta.

Se non sei sicuro di cosa fare in caso di tosse grave, consiglio vivamente di chiedere il parere di un professionista esperto. Ti aiuterà a scegliere il trattamento meno pericoloso e allo stesso tempo adeguato per la tosse durante la gravidanza..

Tosse durante la gravidanza: ricette popolari popolari

Quando sorge la domanda, che cosa possono avere le donne in gravidanza da una tosse, la risposta mi viene subito in mente: naturalmente, rimedi naturali.

La maggior parte dei medici preferisce trattare raffreddori e malattie respiratorie virali con farmaci di comprovata efficacia. Ma molti dei miei colleghi sono abbastanza fedeli alla medicina tradizionale. Io stesso ho dovuto consigliare più volte rimedi popolari per la tosse per le donne in gravidanza.

Foto: Belokon O. Sono incinta, cosa devo fare? - M.: AST, 2019.-- 384 s.

Come dimostra la pratica, quando si tossisce, è molto importante bere molto. Spesso, la mancanza di liquido nel corpo durante un raffreddore provoca un deterioramento delle condizioni del paziente. Quando si tossisce, bere molti liquidi è un elemento necessario del trattamento. Quindi, scopriamo cosa puoi bere da una tosse per le donne in gravidanza. Condivido con te le ricette più efficaci:

Come trattare l'angina nei bambini a casa

  • Acqua con miele.

Un ottimo rimedio per la tosse è il miele naturale. Le sue proprietà curative, in particolare i suoi benefici nel trattamento della tosse, sono descritti in dettaglio nell'articolo WebMD. Diluire con 1 o 2 cucchiaini. in acqua o tè verde e bere 3-4 volte al giorno.

La tosse nelle donne in gravidanza può essere trattata con tisane o tisane. Tiglio, camomilla, bacche secche o fresche di mirtilli rossi, ribes e lamponi sono i più adatti.

Bevi latte caldo con un grumo di burro prima di coricarti per migliorare la flemma e ammorbidire la gola..

  • Gargarismi alla bocca e alla gola con decotti alle erbe.

Le piante con proprietà antisettiche (camomilla, calendula) sono adatte a questo. Inoltre aiuta molto ad alleviare l'infiammazione e ad alleviare la tosse con una soluzione di soda.

Un altro modo efficace per trattare l'ARVI è l'inalazione. I miei colleghi dichiarano che l'inalazione è il trattamento meno pericoloso per la tosse nelle donne in gravidanza con raffreddore. Le inalazioni sono considerate terapia topica e non danneggiano la madre o il bambino. Secondo i materiali dell'articolo, si consiglia:

Herpes sulle labbra: trattamento con rimedi popolari rapidamente

  • trattare una tosse con catarro durante la gravidanza con un paio di decotto di achillea, spago, rosmarino o eucalipto;
  • alleviare le manifestazioni di tosse secca con inalazioni a base di marshmallow, piantaggine, camomilla, timo e iperico.

In nessun caso le donne in gravidanza dovrebbero salire i piedi, fare bagni caldi, mettere lattine, intonaci di senape o usare altri metodi barbari per il trattamento del raffreddore. Ma camminare all'aria aperta, ventilare la stanza e fare le pulizie bagnate è molto importante e utile.

Una tosse non è un buon sintomo per una donna incinta. Pertanto, prima di curare la tosse, scoprirne la causa e successivamente iniziare una terapia adeguata..

Attenzione! Il materiale è solo a scopo informativo. Non dovresti ricorrere al trattamento descritto in esso senza prima consultare il tuo medico.

fonti:

  1. Bontsevich R.A., Golovchenko O.V. Terapia mucolitica per le infezioni respiratorie acute nelle donne in gravidanza // Consiglio medico. - 2013. - N. 1. - S. 38–43. - Modalità di accesso: https://cyberleninka.ru/article/n/mukoliticheskaya-terapiya-pri-orz-u-beremennyh-1
  2. Ershova I.B., Osipova T.F. L'uso di inalazioni con fitopreparazioni per malattie virali respiratorie acute complicate // Infectology reale. - 2017. - N. 2. - Volume 5.- P. 112-117. - Modalità di accesso: https://cyberleninka.ru/article/n/ispolzovanie-ingalyatsiy-fitopreparatami-pri-oslozhneniyah-ostryh-respiratornyh-virusnyh-zabolevaniy
  3. Zelman M. Kathleen. Tutto su Honey // WebMD. - 2018.-- 25 maggio. - Modalità di accesso: https://www.webmd.com/food-recipes/ss/slideshow-all-about-honey

Come trattare l'orzo a casa

Autore: candidato alle scienze mediche Anna Ivanovna Tikhomirova

Revisore: candidato alle scienze mediche, professore Ivan Georgievich Maksakov