Cosa fare se un bambino tossisce di notte ma non durante il giorno

La situazione in cui un bambino tossisce di notte ma non durante il giorno è fonte di preoccupazione per i genitori. Questo può essere un sintomo di una specifica malattia dei polmoni o della gola o uno spasmo riflesso dei bronchi con un raffreddore. Questa condizione è dannosa e segnala problemi di salute quando gli attacchi di tosse diventano più frequenti..

Perché i bambini tossiscono di notte

Una tosse è un riflesso incondizionato, la rapida espulsione dell'aria dai polmoni. Anche i bambini sani hanno bisogno di una tale pulizia del tratto respiratorio da polvere e microbi durante il giorno e la notte. Se il bambino tossisce molto più spesso del solito di notte e i sintomi sono lievi durante il giorno? La diagnosi della malattia in questo caso è problematica. Molto spesso, le principali cause di tosse notturna si trovano in problemi respiratori. L'influenza stagionale, la tonsillite, la bronchite sono accompagnate da irritazione del tratto respiratorio con particelle estranee, muco denso che forma tappi.

La tosse acuta inizia improvvisamente ed è spesso causata da un'infezione da raffreddore, influenza o sinusale (si risolve dopo circa 3-4 settimane). Subacuto o "post-infettivo" - dura da 3 a 8 settimane, cronico - dura più di 8 settimane. Una tosse secca senza muco è considerata improduttiva, una tosse umida con catarro è considerata produttiva..

Malattie in cui un bambino tossisce durante il sonno:

  • infezione virale respiratoria acuta (ARVI);
  • pleurite - infiammazione della mucosa dei polmoni;
  • infezioni del tratto respiratorio superiore;
  • bronchite acuta o cronica;
  • sinusite batterica,
  • polmonite;
  • tracheiti.

I raffreddori stagionali sono spesso accompagnati da mal di gola, dolore muscolare e febbre. Dopo la scomparsa di questi sintomi, la tosse di notte e al mattino dopo il sonno persiste per diverse settimane. La sinusite è un'infiammazione dei seni paranasali a seguito di un'infezione batterica o virale. Quando i seni sono bloccati per vari motivi, il muco scorre lungo la parte posteriore della gola durante la notte, causando prurito e tosse.

La tosse solo di notte con malattie respiratorie si manifesta spesso insieme ad altri sintomi:

  • naso che cola o chiuso, muco;
  • mancanza di respiro; respiro sibilante;
  • mal di testa, dolori muscolari, febbre;
  • sensazione di bruciore, mal di gola, petto;
  • espettorato chiaro o grigio-verde;
  • raucedine.

Alcune malattie, ad esempio la tonsillite cronica, la tonsillite possono procedere senza febbre, il bambino sembra praticamente sano. Perché si verifica una tosse? Durante il giorno, il bambino ingoia il muco che si accumula nella gola e quando dorme, il catarro scorre lungo la parte posteriore della gola. L'irritazione della mucosa provoca una tosse riflessa.

Con la bronchite acuta, il bambino tossisce anche molto di notte a causa dell'accumulo di muco nelle vie respiratorie. Nella bronchite cronica, la tosse con catarro si verifica per almeno 3 mesi. La tosse notturna dopo la pertosse dura fino a sei mesi, per tutto questo tempo è necessario utilizzare mezzi che alleviano le condizioni del bambino.

Metodi per il trattamento della tosse notturna di un bambino

La respirazione nasale è difficile dal moccio, specialmente durante il sonno, quindi il bambino respira attraverso la bocca. In questo caso, entra aria poco purificata e insufficientemente riscaldata, che aumenta il carico sui polmoni. Il gonfiore della mucosa che si verifica durante il naso che cola aiuterà a rimuovere le gocce "Nazivin", "Vibrocil", "Otrivin", "Tizin Xylo". È necessario utilizzare farmaci vasocostrittori e spray nasali per non più di 7 giorni, in modo da non seccare la mucosa.

Raffreddori, allergie o altre malattie possono influenzare il normale funzionamento del corpo. Alla ricerca di come aiutare se un bambino tossisce pesantemente di notte, i genitori vanno in farmacia. In alcuni casi, sarà sufficiente per un bambino malato sbarazzarsi di una tosse prendendo uno sciroppo da banco raccomandato da un pediatra. All'esame, il medico ascolta i bronchi e i polmoni. Se di notte compare una tosse a causa di un'infezione respiratoria acuta, uno specialista prescrive un trattamento.

La struttura del sistema respiratorio dei bambini di età inferiore a 1 anno si distingue per uno sviluppo debole dei bronchi, quindi è più difficile per loro sbarazzarsi di catarro. Come posso aiutare il bambino? Per diluire l'espettorato, rimuovere il muco dal tratto respiratorio, somministrare sciroppi per la tosse "Flavomed" a base di ambroxolo, "Prospan" con estratto di edera.

Cosa fare se un bambino tossisce di notte:

  • Gli sciroppi espettoranti "Gedelix", "Doctor Mom", "Elisir al seno" aiuteranno con bronchite, tracheite.
  • Pastiglie antitosse, pastiglie che ammorbidiscono la gola, sono prescritte per i bambini di età superiore ai quattro anni con angina.
  • Quando va a letto, danno gocce di "Sinekod", "Herbion" per la tosse secca. Sciroppo di piantaggine ".

I genitori devono prestare attenzione al fatto che alcuni sciroppi per la tosse sono prescritti per un bambino che ha già 2 anni, prendono tali fondi per non più di due settimane. Gli antitosse "Codelac neo" e "Bronholitin" vengono somministrati a un bambino se la sua età è di 3 anni o più. Quando il trattamento prescritto dal pediatra non migliora le condizioni del bambino, il medico invia una visita medica per identificare la vera causa del malessere.

La tosse nei bambini si verifica con varie malattie. È necessaria assistenza medica se il bambino ha la febbre o si verifica una tosse durante la notte nei bambini di età inferiore ai 3 mesi. I genitori dovrebbero monitorare le condizioni dei bambini in modo da non perdere un deterioramento del benessere.

L'asma e le allergie sono i colpevoli della tosse notturna

Un bambino con un'allergia latente ai latticini tossisce costantemente di notte a causa di un bicchiere di latte bevuto prima di coricarsi. L'esposizione notturna all'allergene provoca l'accumulo di catarro nelle vie aeree. Con l'asma, la respirazione diventa difficile, appare una tosse secca. Questa condizione è anche comune nell'infiammazione delle vie aeree nei bambini con predisposizione all'asma. Anche se la malattia è lieve, puoi sentire fischi quando tossisci.

La tosse durante la notte si verifica con rinite allergica causata da polvere, polline, lanugine, peli di animali (febbre da fieno). Lo spasmo bronchiale riflesso accompagna le allergie al detersivo, al cuscino e ai riempitivi del materasso. I genitori che usano umidificatori devono fare attenzione a non creare un ricircolo di microbi patogeni e / o allergeni.

I parassiti causano tosse durante la notte

Un esame esterno di un piccolo paziente non è sufficiente per un medico per diagnosticare l'invasione elmintica. Sarà richiesto un numero di test e, tenendo conto della necessità di test ripetuti, l'esame richiederà almeno 10 giorni. Il bambino può avere elmintiasi, ma i test delle feci non mostrano la presenza di uova di parassiti. Il rilevamento di vermi consente il saggio immunoenzimatico (ELISA).

Ascaris e giardia possono causare tosse secca nei bambini di notte. Le larve di ascaris migrano attraverso il sistema circolatorio, entrano nei polmoni, nei bronchi, nella trachea. I recettori sono irritati e si verifica una tosse improduttiva. I parassiti della giardia nell'intestino tenue, secernono le tossine, una manifestazione di questa azione tossisce. Se la tosse è causata da nematodi, uno dei metodi efficaci di trattamento sta prendendo lo sciroppo di Helmintox, che espelle i vermi.

La causa di una tosse notturna sono i disturbi gastrointestinali

L'esofagite da reflusso è accompagnata da irritazione dell'esofago a seguito del movimento ascendente di acido dallo stomaco. C'è una sensazione di bruciore al petto e alla gola, tosse secca o umida. Dieta, dormire su un cuscino alto e farmaci antiacidi possono alleviare i sintomi da reflusso. Metti il ​​bambino a dormire 2-3 ore dopo aver mangiato per evitare di tossire durante la notte.

Una tosse può verificarsi dopo una poppata, quando i bambini hanno dentizione e aumenti di saliva, che irritano la gola. I genitori dovrebbero prestare attenzione alla dieta del bambino. Una mancanza di ferro nella dieta può causare irritazione alla gola o dolore e il bambino inizia a tossire di notte. In questo caso, gli integratori di micronutrienti aiuteranno..

7 rimedi casalinghi per alleviare la tosse notturna

  1. Tè caldo con un cucchiaino di miele e una fetta di limone (controindicazioni: età fino a un anno, intolleranza individuale ai prodotti delle api e agrumi).
  2. Impacco riscaldante prima di coricarsi (bollire e impastare le patate, applicare sul petto del bambino su un tovagliolo di stoffa).
  3. Acqua salata per gargarismi e risciacquo del naso prima di coricarsi (1/2 cucchiaino di sale in 150-200 ml di acqua).
  4. Miele di grano saraceno da succhiare in bocca prima di coricarsi (1 cucchiaino).
  5. Tè vitaminici, bevande alla frutta, facilitando l'escrezione di catarro.
  6. Impacchi di miele liquido, aceto di mele per la notte.
  7. Inalazione di vapore con soluzione di soda la sera.

Per sbarazzarsi di una tosse notturna, dovresti occuparti di umidificare l'aria utilizzando un dispositivo speciale. Quasi lo stesso effetto si ottiene posizionando un piatto largo aperto con acqua sopra il radiatore. Le lenzuola devono essere cambiate più spesso; cambia vecchi cuscini in piuma e piumini contenenti forti allergeni. Per facilitare la respirazione, il bambino viene posizionato su un fianco nella culla, di notte aiutano a cambiare posizione in modo che il muco cada nella trachea meno.

Tosse di un bambino durante il sonno: qual è la ragione e come aiutare il bambino

Una tosse in un bambino durante il sonno può indicare malattie nascoste di cui i genitori potrebbero non essere nemmeno a conoscenza. Pertanto, se il tuo bambino tossisce spesso durante il sonno, dovresti concentrarti su questo..

Soddisfare:

Tosse di un bambino durante il sonno: tipi

  • Forte. Appare spontaneamente. Una tosse grave può indurre un bambino a svegliarsi di notte con dolore al petto.
  • Debole. Ciò include una semplice tosse, che di solito viene trascurata. Tuttavia, se viene osservato spesso, è necessario prestare attenzione ad esso..
  • Asciutto. Al mattino dopo una tale tosse, il bambino si lamenta di dolore e mal di gola. Inoltre, con una tosse secca al mattino, il bambino può avere dolori al petto..
  • Bagnato. A differenza della precedente, una tosse umida è accompagnata da catarro, insieme al quale i batteri lasciano il corpo.
  • Acuta. Nella maggior parte dei casi è associato a un'infezione. Passa da solo dopo l'eliminazione del focus infettivo.
  • Cronica. Dura più di 14 giorni consecutivi. Spesso associato a gravi condizioni mediche come bronchite e polmonite.

Cause di tosse in un bambino durante il sonno

Elenchiamo le principali cause della tosse di un bambino in un sogno:

  • Infezioni - virus, batteri, microrganismi fungini;
  • Problemi di stomaco;
  • Vaccinazioni contro la pertosse;
  • Allergia;
  • Aria secca o troppo umida nella camera da letto;
  • Litigio o stress sofferto;
  • Problemi di cuore;
  • Asma bronchiale;
  • Dentizione;
  • Corpo estraneo.

A proposito, con l'asma, la tosse nel sonno di un bambino si manifesta principalmente di notte o al mattino. Oltre a tossire, sibili e fischi che si verificano durante il sonno possono parlare della malattia.

Inoltre, la tosse notturna è un evento comune nella paralisi cerebrale. In questo caso, la sua causa può essere l'agente causale della polmonite, che penetra nel corpo indebolito di un bambino malato..

Inoltre, la tosse durante il sonno può essere associata a disturbi psicosomatici. Ad esempio, i fattori che provocano possono essere lo stress, l'educazione eccessivamente rigida o, al contrario, la mancanza di attenzione da parte dei genitori..

Considera diverse cause di tosse.

infezioni

Una tosse secca in un bambino durante il sonno indica principalmente una malattia infettiva. Determinare se una tosse è contagiosa o meno è abbastanza semplice. Sarà sicuramente accompagnato da naso che cola, mal di gola e altri sintomi di raffreddore. Pertanto, eliminando la malattia di base, è possibile salvare il bambino dalla tosse..

Problemi del tratto digestivo

Il principale problema associato allo stomaco e che causa un forte colpo di tosse durante il sonno in un bambino è il reflusso. Con il reflusso, il contenuto acido dello stomaco viene gettato nell'esofago e può raggiungere il tratto respiratorio superiore. Quest'ultimo, di conseguenza, spasmo, che porta a una grave tosse..

Il reflusso di solito peggiora dopo un pasto pesante. Pertanto, al fine di escludere il reflusso di succo gastrico nell'esofago, non è consigliabile che un bambino mangi di notte..

Allergia

La tosse notturna correlata alle allergie si verifica in primavera e all'inizio dell'estate, quando molte piante iniziano a fiorire. Per ridurre la frequenza degli attacchi di tosse, durante questo periodo devono essere somministrati antistaminici al bambino. Possono aiutare a far fronte alle allergie e prevenire la tosse durante la notte. Si noti che tutti i farmaci per le allergie sono prescritti da un medico qualificato ad un appuntamento a tempo pieno..

Se tuo figlio non ha precedentemente sofferto di allergie, non è un dato di fatto che non l'abbia sviluppato ora. Se lo sospetti, rimuovi tutti i fattori provocatori dalla camera da letto. Ad esempio, scambia biancheria da letto, cuscini e pigiami per controparti ipoallergeniche. Successivamente, la tosse dovrebbe scomparire. Se ciò non accade, la causa della tosse dovrebbe essere cercata altrove.

Un'eruzione cutanea, combinata con naso che cola e tosse notturna, indica chiaramente un'allergia..

Aria umida o secca in camera da letto

L'aria umida e secca interrompe il sistema respiratorio, causando una tosse notturna. In questo caso, è importante conoscere l'umidità nella camera dei bambini. A proposito, può essere determinato senza dispositivi. Con l'umidità elevata, appare un odore umido, mentre le cose nella stanza sembrano bagnate al tatto. Inoltre, respirare in una stanza con elevata umidità può essere difficile: l'aria è letteralmente pesante..

Essere in una stanza con bassa umidità asciuga rapidamente la mucosa rinofaringea, che interrompe il processo di respirazione. E di conseguenza - c'è tosse durante il sonno.

Se trovi che l'aria nella stanza è umida, arieggia la stanza più spesso. Ciò ridurrà il contenuto di umidità nell'aria e ridurrà il rischio di tosse durante la notte..

Nel caso di aria secca in camera da letto, si consiglia di acquistare un umidificatore. Il dispositivo spruzza automaticamente umidità a intervalli regolari nella stanza. Ciò aumenta l'umidità in camera da letto..

Dentizione nei bambini

Questo processo spiacevole provoca spesso una tosse in un bambino durante il sonno. Inoltre, durante il periodo di crescita attiva dei denti, il bambino ha spesso febbre, disturbi del sonno, bruxismo e riduzione dell'appetito..

Le cause della tosse notturna durante la dentizione includono naso che cola, aumento dell'attività delle ghiandole salivari e pianto regolare. In ciascuno di questi casi, il corpo del bambino perde relativamente molta umidità. Di conseguenza, le mucose del rinofaringe e del tratto respiratorio superiore si seccano. In realtà, questa è la ragione principale per una tosse secca nel sonno di un bambino..

Corpo estraneo

I genitori non possono sempre tenere traccia di ciò che i loro figli hanno messo in bocca durante il gioco. Tuttavia, sappiamo tutti come possono finire tali esperimenti. Pertanto, se il bambino ha una tosse grave mentre dorme, esamina attentamente la sua bocca. Hai trovato qualcosa di straniero? Adottare urgentemente le seguenti misure

  • Inclina il bambino a testa in giù e picchietta la schiena con la mano.
  • Se l'oggetto estraneo non fuoriesce, posiziona il bambino sulla schiena e posiziona la mano, con il palmo verso il basso, nell'area tra l'ombelico e il plesso solare. Successivamente, premere più volte su quest'area, come se si stesse facendo un massaggio cardiaco indiretto. Cerca di non rendere i tuoi movimenti troppo deboli o troppo forti. Nel primo caso, il corpo estraneo potrebbe non venire fuori, nel secondo è più probabile che si danneggi ancora di più il bambino. Se la respirazione del bambino non è difficile, è meglio chiamare il team medico, gli specialisti rimuoveranno l'oggetto estraneo senza danni alla salute.

Tosse di un bambino durante il sonno: come aiutare

Se il bambino inizia a tossire violentemente mentre dorme, seguire i suggerimenti di seguito..

  • Se hai la tosse secca, ventilare la camera da letto più spesso durante il giorno e sempre prima di andare a letto..
  • Prendi un umidificatore e mettilo nella camera da letto di tuo figlio. Inoltre, la scelta di questo dispositivo dovrebbe essere presa con tutta l'importanza..
  • Se il bambino si sveglia durante una tosse notturna, dagli del tè o del latte caldo.
  • Calma tuo figlio raccogliendolo o semplicemente parlando con lui.
  • Risciacqua il naso del tuo bambino. Per i bambini più grandi, puoi anche fare i gargarismi con la camomilla prodotta.
  • Dopo che il bambino si è calmato, puoi metterlo a letto..
  • Per rilassarsi e addormentarsi rapidamente, il bambino può ricevere un massaggio.
  • Se la tosse è correlata alle allergie, rimuovere tutte le fonti di allergeni dal vivaio. Ad esempio, cambia la biancheria da letto, cambia il pigiama del tuo bambino e porta gli animali domestici in un'altra stanza, se ne hai uno..
  • Con un attacco notturno di tosse allergica, il bambino può assumere un farmaco antistaminico (antiallergico).
  • Se una tosse allergica è accompagnata da soffocamento, chiamare immediatamente un'ambulanza. La cosa principale non è il panico. Quindi, lo fai solo peggio.

Si noti che durante un attacco notturno, al bambino non dovrebbero essere somministrati farmaci per la tosse e altri farmaci simili..

I bambini fino a un anno non devono essere inalati e strofinati con alcol. A proposito, lo stesso sfregamento con altri liquidi infiammabili è controindicato per i bambini di qualsiasi età. Questa procedura non è affatto sicura, specialmente per la salute dei bambini. Inoltre, non ridurre il calore sfregando. Ciò non farà che aggravare la situazione e più probabilmente porterà ad un aumento della temperatura..

Un segnale di avvertimento è il sangue nell'espettorato quando si tossisce. In questo caso, dovresti chiamare la squadra di ambulanze e assicurarti di contattare la clinica per questo.

Come trattare la tosse di un bambino?

Per la tosse secca, utilizzare Gedelix o Sinekod. Mukaltin, ACC allevia una tosse umida. In caso di tosse allergica, viene prescritto qualsiasi antistaminico, ad esempio Suprastin, Zodak, ecc..

Una tosse infettiva in un bambino durante il sonno viene trattata con agenti antibatterici, antivirali, antiparassitari o antifungini. La scelta del gruppo di farmaci in questo caso dipende dalla causa che ha causato la tosse. I complessi vitaminici e minerali sono spesso prescritti insieme ai principali farmaci per rafforzare il sistema immunitario.

Trattamento della tosse secca e umida nei bambini con rimedi popolari

Per qualsiasi tipo di tosse, è possibile utilizzare le seguenti ricette:

  • Purè di banana. Schiaccia un paio di banane fino allo sdolcinato. Versa un bicchiere di acqua bollente nella purea risultante. Dopo essersi raffreddato un po ', la miscela può essere somministrata al bambino prima di coricarsi..
  • Latte con miele Aggiungi un cucchiaino di miele e un pezzetto di burro in un bicchiere di latte caldo. La bevanda risultante viene presa prima di andare a letto. È importante che il latte non sia caldo, e tanto meno bollito. Quando il miele entra nel latte caldo, diventa dannoso. Pertanto, durante la cottura, non portare a ebollizione il latte..

Si noti che una tosse causata da gravi malattie è scarsamente curabile con rimedi popolari. Pertanto, devono essere utilizzati in combinazione con la terapia principale prescritta dal medico..

Vale la pena ricordare che il miele, il polline e alcune erbe medicinali indicate nelle ricette popolari possono causare allergie. E questo, a sua volta, al contrario, può aumentare la tosse..

Prevenzione della tosse nel sonno di un bambino

I seguenti suggerimenti possono aiutare a prevenire la tosse notturna:.

  1. Pulizia delle mani e del viso. Prendi l'abitudine del bambino di lavarsi le mani dopo l'esterno e prima di mangiare. Inoltre, impediscigli di toccarsi il viso o di tirarsi le mani sporche in bocca mentre cammina..
  2. Una corretta alimentazione è la base dell'immunità. Elimina patatine, cracker e altri cibi spazzatura dalla dieta del tuo bambino. Inoltre, tieni traccia della quantità di alimenti zuccherati che il tuo bambino mangia. Lo zucchero in quantità eccessive è dannoso per la salute e può provocare allergie. Inoltre, non mangiare molti cibi grassi, acidi e eccessivamente salati. Tutto ciò provoca la comparsa di una tosse durante la notte. Si consiglia al bambino di consumare verdure fresche, latticini, cereali e zuppe.
  3. Vaccinazione. Vaccina il tuo bambino secondo il piano di vaccinazione del medico.
  4. Attività fisica. Per non ammalarsi o tossire di notte, il bambino deve muoversi o giocare all'aperto.
  5. Sonno diurno. Il riposo pomeridiano è utile per ripristinare la forza e rafforzare il sistema immunitario.
  6. Regime giornaliero. Alzarsi e andare a letto allo stesso tempo fa funzionare correttamente il sistema immunitario. Pertanto, il bambino deve andare a letto e alzarsi alle stesse ore..
  7. Arieggiare la camera da letto. Prima di andare a letto, apri una finestra nella stanza dei bambini. È stato dimostrato di dormire meglio in una stanza fredda. Un buon sonno profondo elimina la comparsa di una tosse notturna.

La tosse di un bambino durante il sonno può indicare molte malattie gravi. Tuttavia, trattare la tosse senza conoscerne le cause è irto di conseguenze per la salute del bambino. Un medico qualificato dovrebbe scoprire la causa di una tosse notturna con l'aiuto di una diagnosi preliminare. Deve anche prescrivere un trattamento che aiuterà a prevenire le complicanze. Tuttavia, è meglio prevenire la comparsa di tosse e prevenire la malattia..

Tosse secca di notte in un bambino

Gli attacchi di tosse notturna tormentano il bambino e interferiscono con il sonno per lui e i suoi genitori. Quando un bambino si sveglia di notte e tossisce gravemente a lungo, è impossibile rimanere calmi e vuole aiutare il bambino il prima possibile. Ma per questo è necessario capire perché una tosse appare di notte e come viene trattata.

Le ragioni

La tosse agisce come una funzione protettiva progettata per liberare una persona dall'eccesso di catarro, batteri o corpi estranei nel sistema respiratorio. Se il bambino tossisce durante il giorno, di norma, questo sintomo si intensifica di notte, poiché nella posizione supina meno ossigeno entra nei polmoni e l'espettorato si accumula.

Le principali cause di tosse secca di notte sono:

  • Conseguenze di raffreddori e SARS. Una tosse con tali malattie può durare abbastanza a lungo, soprattutto se non vengono curate.
  • Allergia. Questa tosse appare spesso improvvisamente e non è accompagnata da altri sintomi. I genitori possono associarlo all'esposizione a un allergene, come la stagione di fioritura o nuovi prodotti chimici domestici..
  • Pertosse. Una tosse dolorosa di notte con fischi, arrossamenti del viso e vomito è un sintomo caratteristico di questa malattia..
  • Asma bronchiale. La tosse adatta a una tale malattia può tormentare un bambino più vicino alla mattina..
  • Infiammazione cronica della mucosa nasale o dei seni paranasali. Con questo tipo di naso che cola o sinusite, il bambino è spesso preoccupato per una tosse secca prolungata durante la notte.
  • Faringite cronica. La tosse notturna con questa malattia non è l'unico sintomo. Il bambino si lamenterà anche di mal di gola grave..
  • Reflusso gastrico. Una tale tosse riflessa è causata dal contenuto dello stomaco che entra nell'esofago, quindi avrà anche bruciore di stomaco.
  • Dentizione. Per questo motivo, il bambino può tossire di notte a causa dell'eccesso di flusso di saliva.
  • L'aria nella stanza è troppo secca. Questa situazione è particolarmente tipica per la stagione di riscaldamento. Quando l'aria è secca, irrita le vie respiratorie, provocando una tosse secca.
  • Elmintiasi. La tosse può apparire quando infettata da quei vermi, le cui larve migrano attraverso i polmoni.

Tosse senza febbre

L'assenza di una temperatura elevata con attacchi di tosse notturna può indicare la natura allergica di questo sintomo. In questo caso, il bambino può spesso avere sintomi come naso che cola, mal di gola e prurito, lacrimazione e arrossamento della mucosa degli occhi. Di norma, si verificano attacchi di tosse allergica secca a causa della presenza di un allergene nelle vicinanze, ad esempio, a causa del nuovo detersivo con cui la madre ha lavato la biancheria da letto o le tende, a causa di un cuscino in piuma o a causa del polline volante che entra nel vivaio da finestra aperta.

Come aiutare con un attacco di tosse?

Prima di tutto, un bambino con un attacco di tosse dovrebbe essere rassicurato, poiché molti bambini sotto i 5 anni con tali attacchi notturni sviluppano una forte paura. Inoltre, se si verifica una tosse durante la notte, il bambino dovrebbe ricevere una bevanda calda, ad esempio un tè con miele o lamponi. Un buon effetto è l'uso di acqua minerale alcalina prima di coricarsi, da cui viene rilasciato il gas. Un'altra ricetta popolare che ha dimostrato di essere efficace per la tosse secca è il latte riscaldato con un po 'di miele e bicarbonato di sodio..

È anche importante umidificare e ventilare la stanza. A volte, per eliminare una tosse notturna secca, è sufficiente cambiare la posizione del bambino in un sogno: girarlo su un fianco o mettere un cuscino alto. Se la tosse secca si ripresenta e non viene eliminata da tali misure, assicurati di andare dal medico con il tuo bambino..

Trattamento

Nel trattamento della tosse notturna secca, è importante determinare la causa del sintomo, poiché il trattamento sarà diverso in ciascun caso. Se la tosse è allergica, è importante eliminare l'allergene e consultare un medico che selezionerà l'antistaminico appropriato. Se la causa della tosse è un'infezione batterica, il bambino dovrà ricevere antibiotici, che il pediatra prescriverà.

Revisione dei farmaci

I farmaci usati per tossire di notte possono influenzare:

  • Centro per la tosse nel cervello. Bloccano il riflesso stesso.
  • I muscoli dei bronchi. Questi farmaci dilatano i bronchi e facilitano la respirazione..
  • Le mucose dei bronchi. Tali medicine li idratano, alleviano l'infiammazione e promuovono la produzione di catarro..
  • Espettorato nei bronchi. Questi farmaci assottigliano il muco, che aiuta a tossirlo..

Un pediatra dovrebbe prescrivere tali farmaci, poiché con la scelta sbagliata del farmaco, in molti casi, possono peggiorare ulteriormente le condizioni del bambino e alcuni farmaci non sono combinati tra loro.

L'opinione di Komarovsky

Un medico popolare chiama la tosse un sintomo protettivo e chiede di non curarlo, ma la malattia che si manifesta in questo modo. Komarovsky è sicuro che per sbarazzarsi della tosse secca, l'accesso all'aria fresca e molta bevanda sono di grande importanza. Con tali semplici misure, un noto pediatra raccomanda di trattare la tosse a tutti i genitori, assicurando che l'uso di medicinali abbia la stessa efficacia.

Per ulteriori informazioni, consultare il programma del Dr. Komarovsky sulla tosse.

Suggerimenti

  • Non ignorare gli attacchi di tosse notturna nel bambino. In alcuni casi, questo può essere un sintomo di malattie che devono essere trattate con urgenza. Se la tosse viene ripetuta diverse notti di fila, assicurati di consultare un medico.
  • Non dovresti comprare e dare al tuo bambino soppressori della tosse senza consultare un pediatra, in particolare antitosse con azione centrale e antibiotici. Possono essere controindicati per il tuo bambino o semplicemente essere inutili..
  • Non dimenticare la necessità di una bevanda calda abbondante per il bambino, che ammorbidisce la gola e idrata le mucose. Dai al bambino tè, latte, decotti alle erbe.
  • L'inalazione viene spesso utilizzata per idratare le mucose con tosse secca, ma i genitori dovrebbero ricordare che immediatamente dopo la procedura, la tosse di solito si intensifica. Inoltre, ci sono limiti di età per la loro attuazione..
  • Prova a infilare il bambino nel letto con il cuscino alto. Questa tecnica aiuterà a sbarazzarsi di una tosse notturna causata da sbavature abbondanti o naso che cola..
  • Per facilitare la respirazione del bambino attraverso il naso, puliscilo prima di coricarti. Per fare ciò, è possibile utilizzare una soluzione salina facendo cadere 2-3 gocce in ciascuna narice..

Terapia dietetica

Molti genitori scoprono che cambiare la dieta del proprio bambino può aiutare ad alleviare la tosse notturna..

Si consiglia di includere nel menu bambini:

  • Succhi di frutta freschi, verdure, bacche e frutta, che sono ricchi di vitamina C.
  • Porridge di Ercole con olio vegetale.
  • Purè di patate con aggiunta di latte.
  • Insalata di ravanello con panna acida.
  • Uva con miele.

Il bambino tossisce di notte, ma non durante il giorno. Infinito. Come posso aiutarla?

Sfortunatamente, spesso i genitori si trovano ad affrontare il fatto che un bambino tossisce di notte senza una ragione apparente. Ciò porta al fatto che il bambino non può riposare e riprendersi completamente..

Con un lungo corso, questo può provocare lo sviluppo di varie complicazioni e conseguenze spiacevoli. Pertanto, è molto importante essere in grado di comprendere le cause dell'inizio degli attacchi notturni ed essere in grado di aiutare con competenza il bambino a liberarsene..

Perché un bambino tossisce di notte: cause della tosse notturna nei bambini

La tosse, non importa se asciutta o bagnata, è un riflesso protettivo del corpo, volto a pulire il sistema respiratorio da polvere, catarro, particelle estranee, ecc..

Se gli attacchi si verificano solo di notte, nella maggior parte dei casi ciò indica un disturbo nel funzionamento del corpo e lo è motivo per visitare un pediatra o pneumologo.

Ma se una tosse umida, di regola, indica una banale infiammazione della mucosa di una o un'altra parte del sistema respiratorio, i motivi di una tosse secca non sono così chiari.

Cause di tosse secca durante la notte

Se un bambino tossisce di notte, ma non durante il giorno, ciò è dovuto al fatto che in posizione supina, il muco inizia ad accumularsi nelle vie respiratorie e interferisce con il libero passaggio dell'aria.

Questo può essere osservato durante o dopo il trasferimento di una malattia infettiva e serve anche come segno di patologia cronica.

Nel primo caso, i sequestri saranno presenti da 2 a 8 settimane, nel secondo - più di 8 settimane. Pertanto, quando un bambino tossisce una tosse secca per tutta la notte, questo può essere il risultato di:

  • lo stadio iniziale della progressione dell'ARVI con infiammazione della laringe (laringite), della gola (faringite), dei bronchi (bronchite), ecc.;
  • asma bronchiale;
  • reazioni allergiche a piante, polvere, detergenti per la pulizia presenti nella camera dei bambini;
  • rinite cronica, sinusite o adenoidite;
  • pertosse;
  • reflusso dello stomaco (spesso associato alla comparsa di bruciore di stomaco) e malattie del sistema cardiovascolare.


Se questo è accompagnato da un aumento della temperatura corporea, il bambino soffoca, gli attacchi portano al vomito, è necessario arrivare in ospedale il più presto possibile. Poiché in una serie di malattie, il risultato del ritardo può essere il soffocamento.

Questo spesso indica asma bronchiale o tosse convulsa. Ma nel secondo caso, la tosse avrà un suono abbaiante caratteristico e l'inalazione sarà accompagnata da un fischio simile a un pianto.

Tuttavia, il bambino non è sempre tormentato dalla tosse durante la notte e interferisce con il sonno a causa dello sviluppo della malattia. A volte le ragioni di questo fenomeno sono abbastanza innocue e consistono nell'ingresso di un corpo estraneo nel tratto respiratorio o semplicemente nell'aria troppo fredda e secca del vivaio, che irrita le mucose e provoca la comparsa di convulsioni.

Questo spiega abbastanza spesso il fatto che di notte il bambino tossisce e russa pesantemente, ma solo nel sonno..
Fonte: nasmorkam.net

Cause di attacchi mattutini

Quando un bambino tossisce molto male la mattina dopo il sonno, questo può essere un sintomo di anomalie nello stomaco o nel sistema cardiovascolare. Spesso, in tali situazioni, durante l'esame viene diagnosticato reflusso gastrico o insufficienza cardiaca..

Tosse continua e lacrimante quando si va a letto, a volte di notte e al mattino, cioè quando si è sdraiati, indica spesso l'asma bronchiale. La caratteristica è la completa assenza di muco.

Naturalmente, questo non dovrebbe mai essere ignorato. È necessario essere esaminati il ​​più presto possibile e scoprire i prerequisiti esatti per una violazione della condizione.

Il bambino tossisce durante il sonno

Nella maggior parte dei casi, il motivo per cui un bambino soffoca con la saliva e tossisce in un sogno è l'inizio della dentizione. Questo processo è accompagnato da abbondante salivazione e può iniziare a 4 mesi, ma più spesso si verifica a 6 mesi e può continuare fino a quando il bambino ha 3 anni.

Nel primo mese di vita, e talvolta un po 'più a lungo, i neonati si adattano alle nuove condizioni di vita. Pertanto, hanno spesso un naso che cola fisiologico di varia intensità, che può anche causare tosse durante il sonno..

In tali casi, non vi sono altri segni di deviazione dalla norma. Ma la presenza di una rinite fisiologica deve essere confermata da un pediatra, in modo da non perdere lo sviluppo di malattie.

Tuttavia, è anche possibile che esistano le ragioni sopra esposte. Ma anche le solite infezioni respiratorie acute per i bambini possono essere pericolose..

Con un raffreddore, accompagnato da rinite, il bambino può soffocare se non cancella i passaggi nasali in modo tempestivo. Pertanto, i genitori devono pulire regolarmente il naso dal muco accumulato con un aspiratore speciale o una siringa (pera) con una punta morbida.

Il bambino tossisce durante il sonno senza fermarsi di notte. Cosa fare?

Se il tuo bambino tossisce mentre dorme e non si sveglia durante un attacco, non dovresti agire immediatamente. In tali situazioni, il primo soccorso è installare un umidificatore domestico vicino al letto, che contribuirà ad aumentare l'umidità al livello desiderato..

Per evitare una situazione simile la notte successiva, il giorno prima dovresti:

  • ventilare la stanza;
  • rimuovere tutti i possibili allergeni (fiori interni, polvere, animali domestici, incluso un acquario con pesci);
  • fornire una bevanda abbondante, acqua, brodo di rosa canina, latte caldo e burro sono adatti;
  • sciacquare il naso con soluzione salina (Marimer, Aquamaris, No-salt, salino, Humer, ecc.);
  • usare gocce o spray vasocostrittori, a condizione che il bambino tossisca per il moccio (Rinazolin, Vibrocil, Rinofluimucil, Nazik, Nazivin, Xylo-Mefa, Noxprey, Otrivin, ecc.).

Se il bambino tossisce incessantemente, può ricevere in casa qualsiasi medicinale per la tosse adatto all'età. In casi estremi, è adatto un pezzettino di burro, che dovrebbe essere dato al bambino per dissolversi..

Come alleviare gli attacchi di tosse in un bambino di notte?

Se i genitori hanno motivo di ipotizzare la possibilità di sviluppare un'allergia, può essere somministrato un antistaminico, ad esempio gocce di Fenistil, Zodak. Puoi sospettare il verificarsi di una reazione allergica quando:

  • un nuovo animale, giocattolo, pianta apparve nella casa;
  • sono stati sostituiti prodotti chimici per la casa, lenzuola, coperte, cuscini;
  • hai somministrato un nuovo medicinale, compresi gli antipiretici;
  • il giorno prima eravamo in visita, allo zoo, ecc..

Puoi anche combattere gli attacchi acuti di tosse secca e ossessiva con l'aiuto di farmaci speciali che sopprimono il centro della tosse del cervello..

Ma possono essere ricorsi solo come prescritto dal medico curante, poiché farmaci di questo tipo, se usati in modo errato, possono peggiorare significativamente le condizioni del paziente.

Questi medicinali includono:

Si prega di notare che la maggior parte di essi non può essere somministrata a bambini che non hanno ancora 2 anni, 4 o addirittura 6 anni. L'indicazione principale per il loro uso è una malattia infettiva come la pertosse..

Con un attacco forte e prolungato, dovresti portare il bambino in bagno, chiudere ermeticamente la porta e attivare l'acqua calda. A poco a poco, la stanza sarà riempita di vapore umido, che aiuterà ad ammorbidire le mucose irritate e ad alleviare un attacco.

In quale altro modo aiutare se tossisci tutta la notte?

Una tosse frequente provocata da un raffreddore viene trattata con successo con la medicina tradizionale. Ma non possono essere usati per curare i bambini che non hanno ancora compiuto 1 anno a causa dell'aumentato rischio di sviluppare allergie..

Quindi, come puoi aiutare il bambino? Per alleviare la condizione, fermare e prevenire nuovi attacchi, è possibile utilizzare:

  1. Miele di grano saraceno, che dovrebbe essere assorbito 1 cucchiaino alla volta.
  2. Il tè caldo al lampone è indicato a temperature elevate. Incoraggia il bambino a sudare e, a causa di ciò, la febbre diminuisce.
  3. Scalda il latte con un po 'di bicarbonato di sodio (non più di ¼ di cucchiaino). La bevanda aiuta ad alleviare il mal di gola ed eliminare la microflora batterica.

Inoltre, l'assunzione di decotti e infusi a base di erbe che hanno proprietà antinfiammatorie, antimicrobiche ed espettoranti aiuta. It:

  • radice di liquirizia;
  • foglie di piantaggine;
  • primula;
  • timo;
  • timo.

Sarebbe anche bello arricchire la dieta del paziente con frutta e verdura fresca, succhi di frutta, bevande di frutta, soprattutto da mirtilli rossi o mirtilli rossi. Non dovresti nutrire il tuo bambino con cibi pesanti per la digestione (grassi, fritti, salati).

È molto meglio offrirgli un brodo di pollo leggero o una zuppa a base di esso, purè di patate, farina d'avena, ecc..

Se un bambino non riesce a dormire a causa di una tosse

Quando il bambino tossisce gravemente prima di coricarsi e dopo il sonno o un attacco non consente il sonno, dovresti provare a rimuoverlo con semplici misure. Puoi lasciarlo succhiare qualsiasi lecca lecca non molto dolce o pasticca per la tosse, anche il burro lo farà in casi estremi.

Inoltre, una bevanda calda, come tè o latte, aiuterà ad alleviare l'attacco. Dopodiché, per alleviare le condizioni del bambino, dovresti cambiare la posizione del suo corpo e posare un cuscino comodamente in modo che il collo non sia teso.

Cosa dare un bambino per la notte da una tosse?

Prima di tutto, quando il bambino si addormenta, deve essere annaffiato abbondantemente, preferibilmente con una bevanda alcalina. Ciò contribuirà a lenire le mucose irritate..

Su consiglio di un medico, puoi usare farmaci che deprimono il centro della tosse. Ma dovrebbero essere ricorsi solo quando sono urgentemente necessari, cioè se il bambino non è in grado di dormire in pace tutta la notte.

Non sarà superfluo inalare con un nebulizzatore, ma solo se la temperatura è superiore a 37,5 ° C. Essendo assolutamente sicuro e non richiede una prescrizione medica, la soluzione salina è adatta..

Il bambino può anche essere inalato. Ma se l'uso di un bocchino è raccomandato per i bambini più grandi, i bambini avranno bisogno di una maschera speciale che copra completamente la bocca e il naso..

L'opinione del Dr. Komarovsky. Cosa non fare?

Il pediatra Yevgeny Olegovich Komarovsky, noto nello spazio post-sovietico, consiglia di massaggiare quando si tossisce, in particolare la bronchite, ma solo in assenza di febbre. Questa semplice procedura aiuta a migliorare la ventilazione di polmoni e bronchi e ad accelerare l'escrezione di espettorato..

Per questo, il bambino viene posto sulle ginocchia dell'adulto in modo che la sua testa sia al di sotto del livello dei sacerdoti. Vengono applicate 2 dita sul retro nell'area delle scapole e su di esse vengono eseguiti leggeri movimenti di carezzevole con le dita della mano opposta.

Puoi anche fare una pacca sulla schiena con il polso rilassato. Ma in entrambi i casi, a colpo sicuro, i movimenti devono essere diretti dalle profondità degli organi respiratori verso l'esterno..

Consiglia vivamente passeggiate all'aria aperta. Questo, come nient'altro, contribuisce alla sufficiente idratazione delle mucose e alla normalizzazione della respirazione..

Il medico è categoricamente contrario all'uso di farmaci che inibiscono il riflesso della tosse, senza l'appropriata prescrizione del medico curante, anche solo di notte. Sostiene che non hanno alcun effetto terapeutico, ma eliminano solo i sintomi..


Tali farmaci non devono essere utilizzati per la tosse umida, in combinazione con qualsiasi farmaco o rimedio popolare finalizzato alla formazione e allo scarico dell'espettorato. Sono incompatibili con l'inalazione e qualsiasi altra procedura che mira a produrre espettorato.

EO Komarovsky non consiglia di eseguire manipolazioni di riscaldamento, ad esempio mettere lattine, intonaci di senape e così via. Possono bruciare la pelle delicata delle briciole e portare ad un'attivazione troppo forte della circolazione sanguigna nel sito dell'infiammazione.

Inoltre, tali procedure sono categoricamente controindicate nelle malattie cardiache, che sono estremamente difficili da riconoscere in modo indipendente. E poiché portano pochi benefici, è meglio abbandonarli completamente..
[ads-pc-1] [ads-mob-1]

Quando andare dal medico immediatamente?

Le ragioni per cercare urgentemente cure mediche qualificate sono:

  • attacchi di soffocamento, anche minori;
  • triangolo nasolabiale blu;
  • febbre intensa, non eliminata dai rimedi casalinghi (specialmente nei neonati);
  • grave gonfiore del viso, mucose della gola;
  • la comparsa di un'eruzione cutanea sul corpo.

Trattamento della tosse notturna nei bambini

La natura della terapia dipende dalla malattia rilevata. Quindi, con un banale ARVI, sono prescritti:

  • antipiretici negli sciroppi o supposte (per la febbre): Panadol, Nurofen;
  • sfregamento riscaldante antinfiammatorio del torace e della schiena: Dr. IOM, Vicks, grasso di tasso;
  • inalazioni con soluzione salina o un medicinale prescritto da un medico: Lazolvan, Ambrobene, Pulmicort, Berodual;
  • sciroppi che aiuteranno a sbarazzarsi della tosse secca o umida: Prospan, Lazolvan, Flavamed, Gedelix, Doctor Theiss sciroppo con piantaggine, Herbion.
  • losanghe e spray che aiutano ad ammorbidire la gola in presenza di dolore: Linkas, Falimint, Faringosept, Lisobakt, Septefril, Orasept, Tantum Verde;
  • antibiotici ad ampio spettro, di solito della serie di penicilline (esclusivamente per malattie gravi e conferma della sua natura batterica): Flemoxin Solutab, Augmentin, Ampiox.

Durante la diagnosi di reflusso gastrico, il gastroenterologo dirà ai genitori cosa fare all'appuntamento. In tali situazioni, si assume una terapia semplice, sebbene piuttosto lunga..

Se vengono rilevate patologie del sistema cardiovascolare, deve essere eseguita una gamma completa di studi, tra cui ECG, ultrasuoni del cuore e dei vasi sanguigni, ecc. Il trattamento viene selezionato in base alla gravità delle deviazioni rilevate.

Ai pazienti vengono certamente prescritti non solo una serie di farmaci, ma anche una dieta. La fisioterapia è raccomandata in determinate situazioni.

Quali complicazioni possono essere?

La principale conseguenza negativa della tosse notturna è la mancanza di sonno. A sua volta, può provocare un aumento dell'irritabilità, dell'umore, della riduzione dell'appetito, ecc..

Se gravi patologie sono la causa del disturbo, la mancanza di un trattamento completo e tempestivo può portare a:

  • polmonite;
  • asma bronchiale;
  • ulcera dell'esofago;
  • malattia cardiovascolare.

Perché un bambino tossisce di notte ma non durante il giorno?

Durante il giorno, tuo figlio è abbastanza sano, ma non appena si addormenta, ha spasmi e soffre di tosse per tutta la notte. Perché questo accada e come affrontarlo, non tutti i genitori lo sanno. Pertanto, abbiamo deciso di prestare particolare attenzione a questo problema e spiegare perché il bambino tossisce di notte, ma non durante il giorno..

Che cos'è la tosse

La tosse è un riflesso umano incondizionato che consente a determinati volumi di aria di essere rapidamente espulsi dai polmoni. Anche i bambini e gli adulti perfettamente sani possono tossire per liberare il tratto respiratorio da polvere, germi.

Tuttavia, la situazione durante la notte in cui un bambino si sviluppa o peggiora la tosse provoca notevoli preoccupazioni per i genitori, poiché è impossibile dire con certezza cosa abbia causato questa condizione: una malattia della gola, dei polmoni, dei bronchi, un raffreddore o una reazione allergica. Ma in ogni caso, una tosse notturna è un segnale che un bambino ha problemi di salute. Ciò significa che è necessario un consulto obbligatorio con un pediatra..

Cause di tosse notturna nei bambini

Molto spesso, le cause associate a una tosse notturna nei bambini non hanno nulla a che fare con le malattie polmonari, sebbene non facciano eccezione. Consideriamo separatamente le cause "polmonari" e "non polmonari" che causano una tosse dolorosa di notte.

Cause non polmonari

  1. Scarsa umidità interna.
    Nella stanza in cui il bambino dorme, l'aria deve avere umidità sufficiente. L'aria secca e calda sovrasta le mucose e provoca irritazione. Di conseguenza, il bambino sviluppa una tosse caratteristica. Soprattutto spesso questa condizione viene osservata nei bambini durante la stagione di riscaldamento, quando le batterie di riscaldamento centralizzate asciugano l'aria nella stanza. Pertanto, per evitare ciò, è necessario includere un umidificatore nella stanza dei bambini, o almeno appendere le batterie durante la notte con lenzuola bagnate..

L'aria secca in una stanza può causare non solo irritazione delle mucose, ma anche malattie respiratorie più gravi, come allergie, asma bronchiale e altri..

Se il bambino ha polmoni "puliti" e il pediatra non ha trovato altre cause di tosse, i genitori dovrebbero essere pazienti e attendere fino allo scoppio dei denti del bambino.

Per evitare soffocamento e tosse notturna, il bambino viene messo a dormire su un fianco, è meglio posizionare la testa leggermente più in alto rispetto al corpo. Per questo, vengono utilizzati speciali cuscini piatti per mantenere il bambino nella posizione corretta di notte, ma non hanno un effetto negativo sulla formazione delle ossa dello scheletro..

  • Sinusite, rinite, faringite o adenoidite. Il meccanismo di sviluppo del riflesso della tosse è molto simile a varie infezioni virali nel corpo. Durante la malattia, una grande quantità di muco viene secreta nel corpo. Quando il bambino è in posizione orizzontale, il muco non esce, ma si accumula nel rinofaringe e, scorrendo lungo la trachea, provoca attacchi di tosse.
  • Reazione allergica del corpo. Se un bambino non ha segni di malattie virali, l'aria è sufficientemente umida nella stanza e i suoi denti non scoppiano, ma la sindrome della tosse è ancora presente di notte, quindi i genitori dovrebbero prestare attenzione ad altri sintomi. Se un bambino praticamente sano ha naso che cola, lacrimazione e mal di gola al momento del sonno, allora c'è una reazione allergica. Le allergie possono essere causate da riempitivi di cuscini, coperte, materassi, peli di animali domestici, detersivo per bucato utilizzato per lavare biancheria da letto, acari, ecc..
  • Malattie del tratto gastrointestinale. Con una maggiore acidità o disturbi nei processi digestivi, parte del cibo dallo stomaco ritorna all'esofago, che lo irrita con l'acido e provoca un riflesso della tosse. Questo fenomeno è spesso accompagnato da bruciore di stomaco..
  • Malattie cardiache La tosse cardiaca nei bambini è rara, ma si verifica. Molto spesso appare di notte, accompagnato da un forte battito cardiaco, dolore toracico, respiro corto. A volte è possibile svenire.
  • Cause di natura "polmonare"

    1. Malattie virali respiratorie. Molto spesso, tutte le malattie virali sono accompagnate da sintomi di tosse e quando il bambino assume una posizione orizzontale, si intensificano. Ciò è dovuto al fatto che durante la malattia, il corpo combatte attivamente l'infezione, produce una grande quantità di muco per rimuovere l'infezione dal corpo. Ma per un'efficace rimozione dell'infezione insieme al muco, hai bisogno di molta bevanda e aria umida al coperto. Se il bambino non riceve l'uno o l'altro, il muco si accumula nel tratto respiratorio e la tosse diventa difficile. Di conseguenza, la tosse peggiora..
    2. Broncospasmo. Il broncospasmo si verifica più spesso nei bambini con asma bronchiale o tosse convulsa. Queste condizioni si distinguono dalle altre esclusivamente dalla tosse notturna. Con la pertosse, una dolorosa tosse secca è accompagnata da respiro sibilante, arrossamento del viso, lingua sporgente e talvolta vomito. L'asma bronchiale è caratterizzata da respiro sibilante, spesso si verifica nelle ore del mattino e dopo uno sforzo fisico.

    Come affrontare la tosse notturna di un bambino

    Quando parliamo di tosse, dobbiamo capire chiaramente qual è la causa del suo aspetto. Ad esempio, nel 30% dei casi, la tosse è causata da una maggiore acidità dello stomaco, quindi non sono i polmoni che devono essere trattati, ma gli organi del tratto gastrointestinale. Ciò è dovuto al fatto che i recettori della tosse si trovano non solo nei polmoni, ma anche nel diaframma, nello stomaco e in altri organi..

    Il trattamento di una tosse notturna nei bambini richiede un esame approfondito da parte di un medico per stabilire la vera causa della malattia. Se la tosse è associata alla presenza di un allergene, allora dovrebbe essere eliminata, al bambino dovrebbero essere somministrati antistaminici e farmaci che supportano il sistema immunitario.

    Se la causa della tosse è espettorato viscoso e virus, al bambino vengono prescritti farmaci antivirali, farmaci che diluiscono e rimuovono l'espettorato. Per la pertosse, dovrebbero essere presi farmaci che sopprimono il riflesso della tosse. Il trattamento delle forme "non polmonari" della tosse notturna deve essere coordinato con uno specialista di profilo ristretto.

    Tutti i tipi di tosse notturna nei bambini e le loro caratteristiche

    La tosse notturna di un bambino si manifesta per ragioni fisiologiche e patologiche. Il primo gruppo non è considerato pericoloso per la salute e il secondo è in grado di causare gravi complicazioni. I genitori devono creare condizioni confortevoli per il riposo, controllare i pannolini ed esaminare la bocca per la dentizione. Se il bambino è preoccupato per altri sintomi, dovrai consultare immediatamente un medico per elaborare un regime terapeutico efficace.

    Scopo e meccanismo di sviluppo della tosse

    Scientificamente parlando, la tosse è un riflesso incondizionato. Un'innata reazione di difesa si manifesta con una forte espirazione attraverso la bocca, provocata dall'irritazione dei recettori. I movimenti caratteristici del processo vengono eseguiti dai tessuti muscolari del tratto respiratorio. La necessità di una tosse si verifica in 2 situazioni:

    • accumulo di muco e altre sostanze nel tratto respiratorio;
    • la comparsa di barriere nel percorso dell'aria.


    Gli corpi estranei nella mucosa rilevano i recettori, provocando una reazione corrispondente. Dopo aver eliminato gli stimoli, i movimenti riflessi cessano. Il meccanismo per lo sviluppo di un atto di tosse si presenta così:

    • Trasmissione di impulsi dai recettori situati nelle vie aeree al midollo allungato.
    • Una breve inalazione (1-2 sec.), Che termina con una contrazione dei tessuti muscolari della laringe e sovrapposizione della piega vocale. Contemporaneamente al movimento respiratorio, aumenta il tono muscolare dell'albero bronchiale.
    • Contrazione del tessuto muscolare della cavità addominale dovuta alla chiusura della piega vocale. L'azione è accompagnata da un forte salto nella pressione intratoracica.
    • Apertura della piega vocale con un'espirazione forte e immediata. La velocità dell'aria in uscita a causa del restringimento della trachea e di un aumento della pressione nel tratto respiratorio può raggiungere circa 330 m / s.

    Una reazione fisiologica si manifesta volontariamente e involontariamente. Il primo gruppo è considerato imitazione (tosse speciale) e il secondo è una conseguenza della malattia o di altri fattori. I recettori della tosse nel tratto respiratorio superiore rispondono meglio alla stimolazione meccanica. La parte inferiore del tratto è più sensibile agli stimoli chimici.

    Tosse dei bambini di notte durante il sonno

    Una tosse che si verifica in un bambino durante il sonno non è considerata una deviazione se causata da ragioni fisiologiche. Durante il giorno, il bambino è in costante movimento, quindi il muco scorre lungo la parte posteriore del rinofaringe o esce attraverso il naso. Durante il riposo, le vie aeree si intasano gradualmente, il che irrita i recettori. Secondo la frequenza delle manifestazioni, la reazione protettiva è periodica e parossistica. La prima opzione non preoccupa più di 10-20 volte al giorno e la seconda è molto meno frequente, ma più lunga. Per alleviare la condizione, è sufficiente osservare l'igiene del sonno e seguire i consigli dei pediatri.

    Tipi di tosse e sue manifestazioni

    Molte madri e padri sono ben consapevoli della tosse secca e umida. I problemi principali sorgono con la manifestazione di altre varietà del riflesso incondizionato. Puoi concentrarti sulla classificazione generalmente accettata e sul quadro clinico:

    Tipi di tossesegni
    Asciutto• voce rauca;
    • rinite, mal di gola e bruciore al naso;
    • transizione graduale a una forma umida di tosse;
    • mancanza di produzione di espettorato dopo un attacco.
    Bagnato• voce rauca;
    • respiro sibilante quando si tossisce;
    • alta probabilità di gonfiore della mucosa e crescita dei linfonodi nel collo.
    rauco• voce rauca;
    • respiro sibilante quando si tossisce;
    • alta probabilità di gonfiore della mucosa e crescita dei linfonodi nel collo.
    Whistling• il suono di un fischio durante un attacco;
    • gonfiore della gola.
    Sordo• linfonodi ingrossati;
    • gola infiammata;
    • suono di espirazione breve secca.
    convulso• la manifestazione di tosse frequente a scatti agisce fino a vomito e arrossamento degli occhi;
    • mantenimento della respirazione profonda tra gli attacchi;
    • assenza di catarro.
    Allergico• un'eruzione cutanea;
    • prurito;
    • lacrimazione;
    • rinorrea.
    latrato• respiro sibilante;
    • gonfiore della laringe;
    • attacchi di soffocamento;
    • manifestazione di suoni caratteristici (abbaiare) durante un attacco.

    Secondo la gravità, gli atti di tosse sono suddivisi in lievi, moderati e dolorosi. L'ultima variante è caratterizzata da un decorso parossistico. Durante un attacco, il bambino può iniziare a soffocare, il che senza assistenza tempestiva porterà a conseguenze disastrose..

    Cause di convulsioni notturne in un bambino

    Le informazioni sugli irritanti dei recettori del tratto respiratorio aiuteranno a fermare la tosse di un bambino durante la notte. Il colpevole si riferisce a fattori esterni e interni. L'elenco dei motivi è generalmente diviso in 2 tipi:

    Un atto di tosse patologica è accompagnato da altri sintomi di malattie. Il bambino corre continuamente moccio, si intasa la gola, la temperatura aumenta, si sviluppano attacchi di soffocamento, compaiono convulsioni e altri segni. I fallimenti fisiologici sono meno pronunciati. Le risposte agli stimoli sono di breve durata e tranquille.

    Patologia

    Una tosse persistente si manifesta spesso come segno di varie malattie. Un aggravamento di un attacco durante il riposo notturno è dovuto al rilassamento delle pareti del tratto respiratorio e al ristagno di liquido che irrita il rinofaringe. L'elenco delle principali cause patologiche è riportato nella tabella:

    PatologiaTipo di tosse
    SinusiteBagnato al risveglio
    LaringiteAsciugare per i primi giorni
    Influenza, ARVI, tonsilliteAsciutto, bagnato
    Asma bronchialeSpasmodico, umido, aggravato da sovraccarico ed emozione
    AdenoidiSecco (persistente), bagnato con espettorazione
    Insufficienza cardiacaAsciutto
    PertosseRaro, secco, sibilante, spasmodico
    Reflusso esofageoAsciutto
    WormsAll'inizio asciugare, poi bagnare

    Altri sintomi di patologie semplificheranno la diagnosi. Durante un raffreddore, il bambino può russare a causa della congestione nasale, sudare sullo sfondo dello sviluppo di reflusso e soffrire di febbre alta durante l'infezione.

    Fattori fisiologici

    Spesso, il bambino soffoca in una tosse solo a causa di fattori fisiologici. Il gruppo è rappresentato da stimoli esterni non pericolosi. Vedi l'elenco per i dettagli:

    • Dentizione. Il bambino inizia a vomitare a causa dell'eccessiva saliva e può tossire violentemente.
    • Aria secca o fredda. Il sistema respiratorio dei bambini non è ancora completamente formato, il che rende i recettori della tosse più sensibili ai cambiamenti esterni.
    • Secchezza in bocca L'asciugatura della mucosa provoca una reazione riflessa.
    • I genitori che fumano. A causa della minima concentrazione di fumo di tabacco, il bambino può avere gravi attacchi di tosse..
    • Corpi stranieri. Piccole particelle nelle vie aeree irritano i recettori.
    • Ecologia. Le emissioni industriali pericolose non passano inosservate. La vita a lungo termine vicino a una fabbrica o fabbrica può contribuire allo sviluppo di una forma cronica di tosse in un bambino..
    • Fallimento psicoemotivo. I bambini spesso tossiscono a causa di stress e paura.

    Molti problemi possono essere evitati prendendo cura tempestiva della salute del bambino e creando un ambiente favorevole per il relax. Altrimenti, l'effetto dannoso porterà allo sviluppo di una malattia somatica..

    Caratteristiche di alcune condizioni patologiche

    Alcune condizioni impediscono al bambino di addormentarsi, sono accompagnate da determinati sintomi e possono causare una serie di complicazioni. Conoscendo le loro cause, sarà più facile e veloce alleviare la tosse. Puoi concentrarti sull'elenco delle sostanze irritanti delle comuni anomalie patologiche:

    condizioneCausa
    Allergia• esposizione agli allergeni
    Stenosi laringea• infezioni;
    • corpi stranieri;
    • difetti della laringe;
    • patologia della tiroide e dei tessuti vicini.
    Asma• infezioni;
    • allergeni.
    Tosse fino a vomitare• caratteristiche fisiologiche di sviluppo.
    Con e senza temperatura• la temperatura non aumenta - allergeni;
    • aumenta - raffreddori.
    Corpo estraneo nelle vie aeree• ingresso di corpi estranei nel tratto respiratorio.

    Qualsiasi condizione patologica può portare a gravi conseguenze. Se la tosse grave di un bambino non si ferma, si manifesta praticamente ogni notte ed è accompagnata da altri segni, è necessario scoprire cosa fare dal pediatra.

    Aiutare il bambino correttamente durante un attacco

    La gravità delle convulsioni diminuisce, previo parere di esperti, l'uso di rimedi popolari, l'assunzione di farmaci, lo sfregamento e l'inalazione. Il primo passo è preparare la stanza e il bambino al relax. È necessario eliminare gli stimoli esterni (luce, rumore) e scegliere letti confortevoli. Se il bambino si sveglia ancora, puoi ammorbidire la gola con acqua, latte caldo con miele o decotto a base di erbe.

    Se i metodi di base sono inefficaci, è necessario consultare un medico. Altri metodi sono selezionati su base individuale.

    Puoi vedere come alleviare la tosse di un bambino di notte, a seconda della situazione, nella tabella:

    Un modo per fermare un attaccoDescrizioneEsempi di fondi
    Pulizia della mucosaIl risciacquo del naso aiuta il bambino a iniziare a respirare normalmente e ad addormentarsi profondamente.• soluzioni:
    - "Aquamaster";
    - Delfino;
    - Aqualor.
    • gocce:
    - Sialor Reno;
    - "Nazivin";
    - "Rinostop".
    Uso di inalatoriL'inalazione di nutrienti attraverso l'inalazione aiuta ad alleviare l'attacco di tosse durante la notte e in realtà non lo fa
    impatto negativo.
    • Soda e soluzioni saline;
    • acqua minerale;
    • "Pulmicort" (per l'asma bronchiale).
    triturazioneLabirinti riscaldanti e intonaci di senape alleviano efficacemente i sintomi delle malattie respiratorie. Il metodo è controindicato per l'alto
    temperatura e bambini sotto i 2-3 anni.
    • Intonaci di senape;
    • "Doctor Mom";
    • "Eucabal".
    Assunzione di farmaciI farmaci sono prescritti per combattere la causa del problema, rimuovere i segni di patologie e lenire
    mucosa e rafforzare il sistema immunitario. È necessario bere medicinali rigorosamente secondo il regime di trattamento compilato.
    È vietato fermarsi senza la conoscenza del medico
    assumere droghe o modificare il dosaggio.
    • Antibiotici ("Amoxiclav", "Azitrus", "Ceftolosan");
    • Pillole antivirali ("Rimantadin", "Ergoferon", "Cycloferon");
    • Compresse espettoranti per la somministrazione diurna (Ambrobene, ACC, Fluimucil);
    • Farmaci antitosse ("Omnitus", "Sinekod", "Codelac Neo");
    • Omeopatia ("Fosforo", "Seppia", "Stodal");
    • Antistaminici ("Suprastin", "Diazolin", "Cetrin").

    Secondo le recensioni dei genitori, puoi preparare la medicina a casa dagli strumenti disponibili. Per alleviare i segni della malattia, si consiglia di respirare sopra le patate o di mettere una torta calda di miele, senape e burro sulla schiena o sul petto la sera. Dovresti prima consultare un medico.

    Azioni sbagliate dei genitori

    Nel tentativo di calmare la tosse del bambino di notte, i genitori commettono numerosi errori. A causa della riluttanza a consultare un medico, i fondi vengono utilizzati nel dosaggio errato o inadatti all'età.

    Per evitare complicazioni, si consiglia di leggere il parere di un esperto:

    • Lo sfregamento e l'inalazione possono essere effettuati a partire dai 6 mesi di età.
    • È vietato somministrare medicinali a un bambino senza il permesso di un medico..
    • Prima di utilizzare i rimedi popolari, è necessario considerare la probabilità di sviluppare allergie..

    Prevenzione del Dr. Komarovsky

    Il noto pediatra Komarovsky Evgeny Olegovich ritiene che la maggior parte degli attacchi di tosse siano abbastanza facili da superare. I genitori dovrebbero ventilare la stanza e dare acqua al bambino.

    Come misura preventiva, l'esperto consiglia di ricordare le seguenti regole:

    • Alzati e vai a letto contemporaneamente.
    • Cammina all'aperto la sera.
    • Evita i giochi attivi prima di andare a letto.
    • Prestare attenzione alla natura della tosse e di altri sintomi al fine di fornire cure mediche tempestive.
    • Non dare le pillole a tuo figlio senza consultare un pediatra.
    • Metti un bicchiere d'acqua o altro liquido vicino al letto.
    • Esplora le tecniche disponibili per alleviare la tosse.
    • Posizionare la testa del bambino su un cuscino alto per ridurre la gravità delle convulsioni provocate da eccessiva saliva o rinite.
    • Pulisci il naso del bambino prima di posarlo con soluzioni e gocce approvate.

    I primi segni della malattia dovrebbero essere la ragione per andare dal pediatra. Il medico esaminerà il bambino e, se necessario, lo sottoporrà a esami per elaborare un regime terapeutico adeguato.

    La tosse fisiologica di un bambino durante il sonno non richiede un intervento speciale. È necessario stabilire condizioni per il riposo ed escludere l'influenza di stimoli esterni. La natura patologica è più pericolosa. Il bambino dovrà essere visitato da un medico per determinare la causa dello sviluppo di attacchi notturni.